Almeno 6 giocatori della Roma con un piede fuori da Trigoria: sorpresa Pau Lopez

by Daniele Mesto 10

Ci sono almeno sei giocatori della Roma che rischiano seriamente di salutare la compagine giallorossa al termine di questa stagione, almeno stando alle indiscrezioni che girano nella Capitale da alcuni giorni a questa parte. Tra i potenziali partenti, a quanto pare, abbiamo anche Pau Lopez. Al cospetto di un’offerta pari ad almeno 30 milioni di euro, necessaria per non andare incontro ad una minusvalenza, il portiere di Fonseca potrebbe effettivamente terminare dopo appena un anno la sua esperienza in Serie A.

I 6 giocatori che possono lasciare la Roma comprendono anche Pau Lopez

In particolare, fonti inglesi evidenziano che il portiere della Roma Pau Lopez sita attirando l’interesse del Chelsea, del West Ham United e del suo vecchio club, vale a dire il Tottenham Hotspur. Viene citata anche una fonte spagnola, ovvero Estadio Deportivo, secondo cui l’esperienza di Serie A dell’estremo difensore potrebbe già essere finita dopo una sola stagione allo Stadio Olimpico.

La Roma ha pagato 23,5 milioni di euro per ottenerlo dal Real Betis la scorsa estate, ma il portiere ha dovuto lottare non poco per essere all’altezza delle aspettative ed è attualmente infortunato con un polso fratturato. I giallorossi devono assicurarsi rapidamente nuovi fondi, quindi Pau Lopez sarebbe uno dei potenziali candidati a partire per il giusto prezzo, che a detta dei giornali spagnoli potrebbe essere vicino addirittura a 40 milioni di euro.

Un ritorno in Premier League sembra un’opzione probabile, poiché ha già giocato per il Tottenham nel 2016-17 mentre era in prestito dall’Espanyol. Si dice che gli Spurs siano interessati a dargli un’altra possibilità, mentre Chelsea e West Ham sono anche alla ricerca di portieri affidabili.

Per quanto riguarda gli altri giocatori candidati a lasciare la Roma, a quanto pare ci sarà una pulizia generale soprattutto in difesa, se pensiamo al fatto che i nomi più gettonati siano quelli di FlorenziBruno Peres e Karsdorp. Ai tre esterni, poi, dobbiamo aggiungere Fazio e Juan Jesus, che a quanto pare non hanno mai legato per davvero con il tecnico Fonseca. Staremo a vedere se queste mosse saranno sufficienti per evitare di fare i conti con cessioni dolorose in casa Roma, in caso di mancata qualificazione in Champions League.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Val
Val
1 mese fa

Salve a tutti, al di là delle qualità di Fonseca in quanto allenatore, credo che tutti concordiamo nel non poter consideralo come unico responsabile una situazione che ha radici più profonde. Il grande mistero che aleggiava nella Roma di Difra -perché giocano male?-, del quale nessuno aveva risposta dentro e fuori Trigoria, torna ad aleggiare anche con questa nuova guida tecnica. Non è fisico, non è tattico, è mentale. “Si allenano fortissimo, addirittura devo frenarli.”, diceva Garcia a un passo dai saluti. “Fisicamente stanno bene”, dice Fonseca. Se ci fosse Spalletti, immagino che ora tuonerebbe contro la mancanza di ‘omportamenti… Leggi il resto »

Alex27071957AS
Alex27071957AS
1 mese fa

E poi in un momento difficile come questo, dove sono i dirigenti e i proprietari della Roma? A parte i tweet ridicoli dall’America, dov’è il presidente? Dov’è il fantomatico Baldini? Fa il bagno sulle spiagge sudafricane o shopping nelle vie di Londra? Perchè non escono allo scoperto e ci mettono la faccia. In prima persona, assumendosi TUTTE le loro responsabilità?
Certo, i giocatori sono inguardabili, l’allenatore sta collezionando errori su errori, ma vogliamo forse dire che i capi non hanno colpe?

Alex27071957AS
Alex27071957AS
1 mese fa

Concordo con Ludovik, io seguo la Roma da più ancora di 35 anni e onestamente non ce la faccio più a vedere simili spettacoli. E sì che ne ho viste di Romette, ma questa davvero è insopportabile. Più che una squadra mi sembra un film dell’orrore. Non funziona niente: non c’è gioco, nè idee, allenatore in confusione, giocatori spompati, ammonizioni a raffica, espulsioni assurde.Non c’è gruppo, non c’è grinta nè voglia di combattere.   Non c’è società, con le ridicole dichiarazioni di Pallotta “partita vergognosa”… si vergognasse lui prima di tutti a non farsi mai vedere da due anni. Questione… Leggi il resto »

rugantino
rugantino
1 mese fa

strana parabola vero? praticamente si è tornati indietro di 9 anni!! ossia alla 1stagione all’amatriciana dove: il bilancio era color rosso pompeiano. regnava una confusione totale nei ruoli dirigenziali. blateravano di stadio e progetto-tecnico. sulla pankina sedeva un certo luiggino da barcellona ke cme fonseca era stato preso xproporre un elettrico fùtbol bailado. la rosa era un accozzaglia di mercenari, promesse e giocatori da villarzilla e il presente fu un lungo e straziante film horror.   detto ciò, siccome me sò rotto er c**** di sta nn-società, mister e giocatori, un affettuoso abbraccio ai lupakkiotti dl sito. ne risentimo ad… Leggi il resto »

Ludovik75
Ludovik75
1 mese fa

Cazzo ho s lcritto e nn è andato. Ripeto è la prima volta che dopo un gol subito dalla Roma Spengo il televisore non mi era mai capitato prima Sono stanco di vedere questa società Questa squadra e soprattutto questa allenatore incapace che ha messo la squadra senza né capo né coda fonseka per me è titoli di coda l’ho difeso fino a ora, ma ora basta. Andasse a fare il tronista da Maria De Filippi. Su 35 anni che seguo Questa squadra e non ho mai visto toccare il fondo così senza anima senza la benché minima idea di… Leggi il resto »

Ludovik75
Ludovik75
1 mese fa

Sono circa 35 anni che seguo assiduamente la roma ma uno schifo così nn l’ho mai visto è la prima volta che dopo un gol ( di lasagna) smetto di guardare una partita. Ho difeso fonseca anzi ero un suo difensore, x me lui e tutta la società possono sparire. Spero di poter rivedere una squadra in futuro con voglia e palle. Qsta è solo piena di mercenari e solisti guidata da un incapace e da una società sull’orlo del fallimento. senza rispetto dei propri tifosi e di coloro che pagano per qst indecoroso spettacolo. Ricordo ancora i VERI TIFOSI… Leggi il resto »

Val
Val
1 mese fa

Oggi devo dire di aver visto una bella squadra. Era l’Udinese. 😉

rugantino
rugantino
1 mese fa

noto ke fonseca è entrato in sintonia cn la società.
a domanda su under desaparesido risponde: “nn è in forma fisica”.
e allora pastore e perotti ke sno? dead man walking?
cè una tendenza a prendere xil culo a dir poco irritante, visto ke lo sanno pure i sassi ke il turco sta xfare le valige verso napoli. ma no, nn si può dire!! negare, negare!! buttiamo fumo ngli okki dei tifosi ke tanto sno una massa di cojoni decelebrati.

Alex27071957AS
Alex27071957AS
1 mese fa

Uno poi dice i valori in campo… abbiamo perso 2-0 contro un Milan che ieri sera si è salvato per miracolo al 94′ su autogol contro la Spal già retrocessa.
Ho detto tutto.
 
Le parole di Fonseca sul campionato che non è ancora finito mi sembrano velleitarie e senza senso. Impossibile recuperare 10 punti all’Atalanta di questo periodo.
Piuttosto mi guarderei le spalle dal ritorno del Napoli.
Arrivare quinti sarebbe già un buon risultato.
Non mi faccio illusioni di vincere l’EL, ci sono squadre più forti di noi.
E poi cambiare mezza squadra ogni partita onestamente proprio non lo capisco.

rugantino
rugantino
1 mese fa

speriamo ke qlkuno ci caski. 30/40 xpau sarebbe già un buon inizio
xfar cassa. abbiamo mirante, quindi si può acquistare un altro portiere ad un prezzo ragionevole. anke se sarei curioso di vedere all’opera fuzato.
ke ovviamente verrà ceduto o dato in prestito senza averlo mai visto in campo.

10
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x