Le pagelle di Gent-Roma: importanti segnali da Mkhitaryan

by Daniele Mesto 55

Qualificazione e qualificazione è stata dopo un match di Europa League, ovvero Gent-Roma, che a conti fatti ha riservato più difficoltà di quanto non dica l’1-1 finale. La squadra giallorossa, a parte la parentesi convincente di domenica scorsa contro il Lecce, conferma di non vivere un momento particolarmente brillante dal punto di vista della condizione atletica, ma quantomeno i ragazzi di Fonseca dopo un mese e mezzo orribile finalmente sputano l’anima in campo e cercano in ogni modo di raggiungere gli obiettivi prefissati.

Le pagelle di Gent-Roma

Cosa ci ha detto Gent-Roma, oltre il passaggio del turno? Come accennato, alcuni singoli stanno tornando a buoni livelli, a partire da uno Smalling che inizia finalmente a ricordare quel difensore praticamente insuperabile di dicembre. Segnali di risveglio anche da Kolarov, ma allo stato attuale dei fatti è Mkhitaryan che pare avere una marcia in più. Ancora meglio in una posizione più centrale, dove tra le altre cose ha potuto innescare Kluivert per l’azione decisiva. Proviamo dunque ad esaminare le pagelle.

Pau Lopez 6: qualche indecisione sulle uscite ed incolpevole sul gol, ma il suo lo fa in modo più che dignitoso anche in Europa.

Spinazzola: davvero male nel match di ritorno contro il Gent. Continuamente puntato, raramente offre valida opposizione. Stavolta spinge poco.

Smalling 7: torna ad essere un muro nel momento di maggior bisogno, trascinando tutto il reparto nel tentativo di sincronizzare i movimenti;

Mancini 4: una delle peggiori prestazioni da quando è alla Roma. Perde la marcatura sul gol, ma in generale appare molto distratto;

Kolarov 6: gradualmente sta tornando il giocatore che coi suoi lampo potrebbe fare molto comodo ai giallorossi;

Veretout 6: si limita al compitino, rimediando un giallo pesante che gli costerà l’andata degli ottavi di finale;

Cristante 5: proprio non riesce a ritrovarsi davanti alla difesa. Spesso fuori posizione, non garantisce alcuna copertura alla linea.

Perez 5: stavolta non incide. Raramente ha guizzi, comunque fini a sé stessi. Ci sta una serata storta.

Mkhitaryan 7: prova sontuosa, condita da un assist tanto bello quanto importante per Kluivert. Giocatore recuperato.

Kluivert 6,5: il gol pesa tanto e più in generale pare in crescita. Può e deve fare molto di più in ogni caso.

Dzeko 6: solita prova generosa ed importante per la squadra, anche se in un paio di occasioni poteva fare di più in fase di realizzazione.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
55 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
rugantino
rugantino
5 mesi fa

oh, ma nn è ke il texano ci ripensa e nn firma? sarebbe l’apocalisse se salta tutto…

lorysan
lorysan
5 mesi fa

Visto che si parla di grande lazio, vi dico la lazio in questi ultimi 4 anni come si è classificata. 15/16 OTTAVA 16/17 QUINTA 17/18 QUINTA 18/19 OTTAVA Lo scorso anno gioca la stessa squadra a parte lazzari che gioca NEL SUO RUOLO ( spinazzola gioca come terzino in una difesa a 4 a destra, ruolo dove non sa giocare… è come se facessimo giocare el sharawy sulla destra, infatti quando lo ha fatto con di francesco la sua media voto era 5 per essere generosi ). La lazio gioca un bel calcio, ma talmente bello che ha fatto figuracce… Leggi il resto »

oimar
oimar
5 mesi fa
Reply to  lorysan

d’accordo al 100%

Downunder
Downunder
5 mesi fa

La Lazio è prima per un’insieme di fattori a lei favorevoli: – decisioni arbitrali a lei favorevoli in termini di rigori a favore/contro (esempio Lazio-Atalanta), decisioni VAR a senso unico (vedi rigore su Kluivert), computo falli fatti – ammonizioni – espulsioni a favore/contro – calendario acchitato – mai avuto un’infortunio serio – Juve in crisi – Inter ancora in costruzione Detto questo la squadra assemblata da Tare è ottima almeno per 14-15 elementi. Prendere Lazzari ad 11 ml è operazione da applausi, quando sull’altra sponda del Tevere c’era qualcuno che ne spendeva il triplo per Spinazzola. Ma un po’ tutti… Leggi il resto »

oimar
oimar
5 mesi fa
Reply to  Downunder

ok, ma resta il fatto che con più o meno con la stessa squadra la lazio l’anno scorso è arrivata ottava. ottava!!! quindi sicuramente tare e lotito avranno fatto cose buone (come ad esempio non rivoluzionare ogni anno la squadra) ma il grande merito di questa classifica è da attribuire al peso politico che lotito ha in federazione. e basta. per chi ha memoria corta, andate a sentire le intercettazioni telefoniche di lotito ai tempi di calciopoli. niente è cambiato. ora si spartiscono tutto lui e agnelli. e infatti sono gli unici che hanno vinto. i giocatori della lazio valgono… Leggi il resto »

pablito
pablito
5 mesi fa
Reply to  oimar

Ciao Oimar,non so se ti è capitato di leggere l’intervista di qualche settimana fa dell’ex arbitro Boggi intitolata “la verità”…..

oimar
oimar
5 mesi fa
Reply to  pablito

ne ho letto uno stralcio, non so se fosse la versione integrale, in cui si diceva sicuro di una nuova calciopoli. come dargli torto? forse questa volta saranno più accorti e non si faranno scoprire, ma che già ci sia e nulla sia cambiato è fuor di dubbio.
poi tutto gira intorno ai vari interessi, anche chi scoperchia questi vasi di pandora in realtà è perchè ha interesse a farlo, non perchè prima non ne sapeva niente, naturalmente

V R
V R
5 mesi fa
Reply to  oimar

Caro oimar, che la presenza di Lotito in lega e tutti i discorsi connessi sono d’accordo, l’unica cosa che non condivido (secondo me la più importante) è quando cominci a disprezzare i giocatori della Lazio dicendo che la Lazio era arrivata ottava, etc. La Lazio è prima anche perché ha una rosa e ha dei giocatori validi e soprattutto è Squadra con la S maiuscola, poi i fattori esterni la stanno portando quest’anno ad essere prima. Non è che se da domani il presidente del Brescia diventa Lotito il Brescia magicamente lotta per lo scudetto. Questo discorso inoltre trova fondamento… Leggi il resto »

oimar
oimar
5 mesi fa
Reply to  V R

no, proprio non sono d’accordo. certo che la roma fosse più scarsa dell’inter è fuor di dubbio, ma se vai a vedere in quegli anni c’erano molti buoni giocatori. de rossi e totti erano il top in italia e non solo, pizarro e aquilani giocatori affermati, una coppia di ferro in difesa con juan e mexes, senza contare panucci, secondo me forse uno dei più forti in quegli anni. poi mettiamoci vucinic, che i suoi gol li aveva fatti a lecce, riise un titolare del liverpool, cicinho anche se ha deluso veniva dal real, menez una promessa del calcio francese,… Leggi il resto »

ludovik75
ludovik75
5 mesi fa
Reply to  Downunder

lazzari e spinazzola sono entrambi bravi a giocari da 5° di centrocampo, c’è un equivoco tattico non sono buoni come terzini puri, infatti la lazio gioca a 3, l’atalanta gioca a tre e noi giochiamo a 4… qndo si fanno gli acquisti chissà se il modulo viene preso in considerazione da Petrachi? boh? fatto sta che abbiamo dato via luca pellegrini, il più promettente terzino sinistro per uno come spinazzola che fa l’esterno di centrocampo…. tra gli applausi dei più che evidentemente nn conoscevano le caratteristiche dei 2… la lazio gioca bene, compatta, stretta e rapida nella ripartenza e lotta… Leggi il resto »

V R
V R
5 mesi fa

In merito agli ultimi post, vorrei riportare che ho fatto una disamina sulla differenza tra Roma e Lazio in un altro articolo, che in sostanza riporta il fatto che c’è stata una mala gestione della squadraRoma da parte principalmente dei ds. Chiunque può avere una tela con i pennelli peccato che un Caravaggio ti tira fuori un capolavoro e qualcun altro anche se fa un bel quadro non sarà mai famoso. Aggiungo inoltre che anche noi siamo andati vicini alla scudetto varie volte ma sicuramente per la Lazio quest’anno, qualora vincesse (spero di no!) ci sono anche i fattori fortuna… Leggi il resto »

aleste85
aleste85
5 mesi fa

Un’ultima considerazione amara;
Quando pensate ai nostri direttori sportivi ( sabatini, monchi, petrachi) andavi a leggere il monte ingaggi che sono riusciti ad accumulare in relazione alla squadra di cui disponeva la roma. Poi andate a guardare il monte ingaggi che ha lazio ( e quanto pagano milinkovic l’anno).
Se vince la lazio io maledirò in eterno e in ogni modo le nostre proprietà e i mostri dirigenti

lorysan
lorysan
5 mesi fa
Reply to  aleste85

Perche devi maledire i nostri dirigenti e presidenti? che hanno fatto? questo è un modo insano di vedere la realtà.

Se la lazio vincerà lo scudetto sarà per colpa del palazzo, non della roma.

Alessandro Minciotti
Alessandro Minciotti
5 mesi fa
Reply to  lorysan

Lory hai una visione distorta della realtà fidati

aleste85
aleste85
5 mesi fa

Fatturato e stadio portati per anni come giustificazioni dei nostri fallimenti. Qualcuno Dei tanti che parlavano di Stadio può spiegare il caso lazio?
Qualche dirigente ed ex dirigente della Roma ci può spiegare la lazio come fa ad essere prima!

CUCS
CUCS
5 mesi fa
Reply to  aleste85

E l’AJax che ha il fatturato della Fiorentina, che lo scorso anno elimina la corazzata Juve dalla CL ?

lorysan
lorysan
5 mesi fa
Reply to  aleste85

Ale se non sai darti una risposta mi sa che non guardi la serie A… Sono sincero.

Perche un dirigente della roma dovrebbe spiegarci del perche la lazio è prima?

Mi unisco al commento di cucs: allora perche comisso non ci spiega perche la fiorentina non va in champions pur avendo il fatturato dell’ajax?

Alessandro Minciotti
Alessandro Minciotti
5 mesi fa
Reply to  lorysan

La domanda è diversa lory lui ti ha chiesto perché in dieci anni nn hanno vinto un cazzo. A volte mi chiedo se ti accorgi di quello che ti succede intorno o se parli x partito preso con ciò denotando un problema. Se a te nn frega un cazzo di vincere allora spiegami come siamo arrivati a 270 milioni di debito e -87 milioni di disavanzo che ci colloca in una posizione economica a dir poco ingarbugliata. Io penso che la nostra dirigenza abbia operato malissimo negli anni e che i risultati siano evidenti quanti impietosi. Inutile che fai l’avvocato… Leggi il resto »

ludovik75
ludovik75
5 mesi fa

Mi unisco alle valutazioni tattiche. pao lopez è un portiere normale con poco carattere, se commette un errore ne risente subito la sua prestazione complessiva. inoltre nn lo incolpo sul primo gol dove il pallonetto e la rapidità con il quale l’ha fatto l’ha reso imparabile, piutosto lo critico sul secondo gol, nn c’è tracia di spinata di Pao che rimane pianato con le gambe, grava errore per un portiere, Fazio lo preferisco a mancini, sarà macchinoso, sarà lento ma meglio di Mancini. la fase difensiva pecca perchè abbimo cristante in interdizione e lo stesso villar che si abbassava al… Leggi il resto »

aleste85
aleste85
5 mesi fa
Reply to  ludovik75

Purtroppo siamo una delle squadre che prende più gol in relazione ai tiri nello specchio della porta. Questo dato dice molto del portiere, io proverei mirante titolare. Sento parlare di leonardo dirigente, pietà

ermo87
ermo87
5 mesi fa
Reply to  aleste85

Mirante operato al menisco, siamo proprio con le pezze.

Il_coco
Il_coco
5 mesi fa

Sull’equilibrio difensivo oltre alla prestazione mediocre dei 2 centrali pesa a mio avviso il pochissimo filtro fatto dai mediani che però sono stati bravi in impostazione. Quando tornerà Diawara saremo nuovamente ben messi in campo. Sulle fasce invece siamo stati dominanti ed è lì che abbiamo vinto la partita. 1 gol discesa di kolarov 2 gol buco di mkh su taglio di under 3 gol kluivert su sponda kalinic 4 gol punizione di kolarov nasce da sgroppata brunello. Va bene la copertura con un eventuale inserimento di cetin ma mi aspetto che a Cagliari la squadra vada per imporre il… Leggi il resto »

Downunder
Downunder
5 mesi fa

I 3 goal presi raccontano di una Roma che è mal disposta in campo. La fase difensiva va registrata anche perché non possiamo sperare sempre in San Smalling. Calato lui, ieri sono arrivati 3 goal. La soluzione potrebbe essere togliere un’esterno di difesa e mettere un centrale sulla destra a fare il terzino destro. Il terzino bloccato a destra, inventato da Spalletti aveva il compito di proteggere la fascia dove operava Salah. Ora servirebbe per coprire Under o Perez e dare più solidità alla difesa. Cetin ed Ibanez entrambi di piede destro possono farlo tranquillamente essendo anche veloci. Peres per… Leggi il resto »

Il_coco
Il_coco
5 mesi fa
Reply to  Downunder

Mi sembra ingenerosa la critica su pau, dopotutto ieri aveva pure parato il rigore, forse poteva fare di più sul primo gol, ma se l’avesse presa sarebbe stato un miracolo, sul secondo pesa una piccola deviazione di fazio che allunga la traiettoria. Abbiamo forse bocciato troppo presto persino olsen che anche ieri le sue parate le ha fatte eccome (all’andata era stato il migliore in campo)

aleste85
aleste85
5 mesi fa

Non comprendo come dopo aver preso 3 gol da una Squadra che non vince da mesi si possa parlare di buona partita. Stavolta L’abbiamo sfangata, tutto qui.
A fine anno ci aspetterà l’ennesima Rivoluzione con lacrime e sangue, sperando che questo nuovo proprietario faccia delle Scelte manageriali più oculate

Alex27071957AS
Alex27071957AS
5 mesi fa

Caro VAL, stai pur certo che io non sarei affatto felice di uno scudetto formellese, ma ti confesso che quest’anno è davvero dura per me parteggiare per l’uno o per l’altro. Come potrei “tifare” Rubbentus o Inder, dopo le decine e decine di furti che le strisciate hanno fatto ai nostri danni nella storia del calcio? Mi piacerebbe che vincesse una outsider, come accaduto col Leicesterin Inghilterra, ma da noi temo che queste eventualità non succederanno mai, proprio per lo strapotere politico di società come le due suddette. Io da tempo auspico un presidente romano e romanista, come lo fu… Leggi il resto »

CUCS
CUCS
5 mesi fa

Bella Roma
Contento per Fonseca – ottimo allenatore – e per Kalinic.
Goal facili, ma si è sbloccato.
E felice, felicissimo, raggiante, per il saluto di Pallotta.
Lascia macerie Finanziarie e zero títuli.
Ma lascia.
Con anni di ritardo.

pablito
pablito
5 mesi fa

3 punti portati a casa con coraggio e carattere ,
ancora una volta mister Fonseca continua con la sua idea di gioco e di volta in volta con i necessari accorgimenti che oggi erano quelli di migliorare dal punto di vista fisico atletico e ha inserito 5 giocatori freshi
che hanno permesso di migliorare il pressing e le giocate in profondità.
Complimenti ai ragazzi che quando è stato necessario calarsi nella battaglia si sono fatti trovare pronti.

pablito
pablito
5 mesi fa

Ennesimo arbitraggio indecente

Alex27071957AS
Alex27071957AS
5 mesi fa

Sulla gestione pallottiana da tempo ho steso un velo pietoso. Non lo dico per vantarmi e non mi importa avere ragione o torto, però ci tengo a dire che io ero uno dei pochissimi che fin dall’inizio aveva intuito quello che poi si è rivelato vero, purtroppo per noi romanisti. Sia sul bostoniano che sul suo prode scudiero Monchi, arrivato a Trigoria in pompa magna con lo slogan “Qui non c’è scritto si vende, ma si vince”. Buffone indegno e senza onore. Ora la situazione è chiara a tutti e chi ne paga il prezzo è la nostra Roma e… Leggi il resto »

Val
Val
5 mesi fa
Reply to  Alex27071957AS

Ciao Alex,
noi vincemmo proprio perché la Lazio vinse l’anno prima. Sensi teneva molto ai possibili affari del giubileo in arrivo e non voleva che la squadra più forte della capitale in quel momento non fosse la Roma. Giocò certamente anche l’orgoglio di mom restare indietro.

Nom possiamo aspettarci la stessa sensibilità da parte di un nuovo presidente straniero per cui…preferisco che lo scudetto lo vinca qualcun altro!

aleste85
aleste85
5 mesi fa
Reply to  Alex27071957AS

“Qui non c’è Scritto si vende ma si vince”. Una delle più grandi balle mai raccontate da un dirigente sportivo in una conferenza stampa.
Tutte le stupidaggini su fatturati e stadi cancellate dalla stagione della lazio. Non c’è più nessuno che addita lo stadio come responsabile dei nostri fallimenti

Alessandro Minciotti
Alessandro Minciotti
5 mesi fa

Oltre all’indebitamento da circa 270 milioni, di cui Pallotta ad agosto ha cercato di ammorbidire gli effetti con l’emissione di un bond destinato a investitori qualificati, è inquietante il rosso di bilancio da 87 milioni, certificato dalla semestrale. La Roma quasi certamente non riuscirà a rispettare i paletti del fair play finanziario entro il 30 giugno, quando i ricavi dovrebbero scendere a quota 180 – salvo miracoli in Europa League e salvo nuove munifiche sponsorizzazioni – e le perdite superare i 110. L’Uefa, che ha appena squalificato il Manchester City per due anni dalle competizioni europee, potrebbe ricominciare a monitorare… Leggi il resto »

Alessandro Minciotti
Alessandro Minciotti
5 mesi fa

Messa così conviene o patteggiare per rientrare in tre anni ma saranno comunque tre anni di zero titoli sicuri oppure rinunciare all’Europa come ha fatto il Milan per uscire dall’orbita del fpf. Questo è il gran lavoro fatto da pallotta in dieci anni. Indebitamento ancora superiore o pari ai ricavi e un rosso da paura sotto la riga. E ha venduto tutti e dico tutti i giocatori più forti sempre. Monchi ha strapagato i suoi acquisti fasulli e abbiamo un monte ingaggi altissimo per quanto poi si vede sul campo. Veramente una pessima gestione. Complimenti a pallotta e a chi… Leggi il resto »

rugantino
rugantino
5 mesi fa

ma qlkuno sa spiegarmi cme casso è possibile avere un rosso di bilancio di 80ml!? cioè se il texano nn caccia i soldi o trova un accordo cn l’uefa, a giugno possiamo salutare tutti i big…
minkia oh, sto pupazzo di spallotta peggio della piaga delle cavallette!!

Alessandro Minciotti
Alessandro Minciotti
5 mesi fa
Reply to  rugantino

I big? E quali? Giusto Zaniolo e un po’ Pellegrini ma comunque quanto pensavo che sarebbero rimasti ?

Alessandro Minciotti
Alessandro Minciotti
5 mesi fa

Finalmente si è capito chi ha diffuso il covid 19 in Italia: è stato Lotito con l’aiuto di Tare durante il mercato di gennaio. Tare è stato visto con una valigetta sospetta a Codogno dopo alcuni consulti di mercato a Milano. Di li in poi campionato completamente falsato a favore della Lazio e primo posto conquistato. Se fanno giocare Atalanta Lazio è una truffa ma nn mi stupisce l’ultimo lo hanno vinto facendo giocare la juve in una risaia. Aspettiamoci il peggio in ogni senso.

Alex27071957AS
Alex27071957AS
5 mesi fa

E VENNE IL GIORNO… in cui il tifoso romanista deve assistere impotente al primo posto in classifica degli innominabili, cosa sulla quale nessuno avrebbe scommesso un centesimo solo pochi mesi fa. La banda del bomber Ignobile, aiutata da rigori fasulli e da una gestione folle del calendario da parte della Lega (ci sono NOVE partite da recuperare, vale a dire campionato falsato), ora si candida come pretendente assoluta al tricolore. Del resto per la legge dei grandi numeri, prima o poi doveva accadere che la Rubbentus cedesse il trono, ma per noi giallorossi questa è senza dubbio lo scenario peggiore.… Leggi il resto »

Alessandro Minciotti
Alessandro Minciotti
5 mesi fa
Reply to  Alex27071957AS

È la ciliegina sulla torta della gestione pallotta.

AVE
AVE
5 mesi fa

@@@ non ho visto la partita, (non li guardo)

ho letto di due goal annullati la Bologna.

@@ qualcuno ne sa di più?

AVE
AVE
5 mesi fa

@@@ è la Roma che ha chiesto di non giocare lunedì. A suo tempo c’era la C.I. che si gioca lo 04-03-2020. Un’eventuale qualificazione, avrebbe voluto dire giocare a distanza di due giorni. @@ quindi è stata scelta un’altra partita. @ ora non ditemi perchè l’uscita dalla C.I., non ha comportato il cambio. *** questo bisogna chiederlo alla fgci lega aia nicchi rizzoli lotirchio. ** da sempre con un “occhio di riguardo nei nostri confronti…” O.T. sta incombendo un pericolo devastante… @@@ forse agli utenti del nord, centro, sud, isole comprese, da sempre presi a guardare le strisciate (che poi… Leggi il resto »

Attilio IV
Attilio IV
5 mesi fa

…ora si che ci sono tutti i presupposti … campionato fermato e 4° scudo ai pecoraboys, dopo quello del 1915.

Val
Val
5 mesi fa
Reply to  Attilio IV

Facciamo gli scongiuri, Attilio!
Se si parla solo di possibilità di operare influenze fuori dal campo di gioco, credo che l’Inter parta svantaggiata dalla proprietà straniera. Su questo tavolo di gioco la partita sarebbe tra la Juve e la Lazio. La juve ha vinto varie volte negli ultimi anni, è vero, però rischia di perdere sia Champions che campionato rendendo nullo l’acquisto di Cristiano Ronaldo…dunque dobbiamo sperare che qualche squadra europea la batta presto!

Alessandro Minciotti
Alessandro Minciotti
5 mesi fa

Andiamo a spaccare il di dietro a monchi, il peggior diesse del globo 🤨🤪

Ludovik75
Ludovik75
5 mesi fa

…la roma gioca 72 ore dopo gand e nn si può spostare al lunedì…. invece se si parla di Juve o lazio i calendari diventano flessibili

Ludovik75
Ludovik75
5 mesi fa

Pur di far giocare la Juventus con il proprio pubblico allo Juventus Stadium hanno fatto un abominio di calendario che chiaramente va a vantaggio solo dei ladroni anche per il fatto che attualmente sono in forte calo…..ci provano in tutti i modi.

Downunder
Downunder
5 mesi fa

Diawara forse si deve operare.
Se fosse vero Petrachi ha fatto un’azzardo e ha perso.
Ora bisogna buttare nella mischia Villar e Riccardi.

Lorysan
Lorysan
5 mesi fa
Reply to  Downunder

Secondo me Villar è tanta roba. .

Assurdo che a questi livelli si possa giocare in questo modo… Se uno si deve operare si deve operare, punto.

Ludovik75
Ludovik75
5 mesi fa
Reply to  Downunder

In ogni caso petrachi ha sbagliato, e nn rimarco tutti gli errori da lui commessi sul ns centrocampo. Su villar nessuno lo ha visto giocare partite di livello viene dalla b spagnola e nn vedo qli attese possa avere e che tipo di apporto potrà dare. Andrà provato certamente, x il poco che l’ho visto nn mi sembra proprio adatto ad un centrocampo a 2…bah vedremo, che tristezza disquisire su certi giocatori di così basso profilo. Su Riccardi Inizio ad avere qualche dubbio se con questa situazione non riesce a trovare spazio Evidentemente a Trigoria qualcuno l’ha bocciato e non… Leggi il resto »

Val
Val
5 mesi fa

Monchi:”Giocare contro la Roma? Non è più la mia squadra ma si vede ancora la mia mano. Per questo sono tranquillo.” Scherzi a parte, se la squadra non capisce il valore morale che ha per noi giocare BENE queste due partite, allora tanto vale venderli tutti davvero. Al di là del passaggio del turno, subire un’umiliazione dalla squadra di una persona che ha concorso fortemente a impoverire sportivamente la Roma sarebbe per me un vero fastidio. Se ci fosse una giustizia divina, la partita a casa loro dovrebbe finire 0-8 per noi con 8 goal di Pastore che di lì… Leggi il resto »

Val
Val
5 mesi fa

Monchi:”Giocare contro la Roma? Non è più la mia squadra ma si vede ancora la mia mano. Per questo sono tranquillo.”

Ps: ovviamente è uno scherzo!

Val
Val
5 mesi fa
Reply to  Val

Chiedo scusa per il doppio post🙄 Pensavo di aver cancellato il primo.

Il_coco
Il_coco
5 mesi fa

quali sono le ultime su diawara, dite che rientra per Cagliari? ci servirebbe come il pane in questo momento

Giallorossoallupato
Giallorossoallupato
5 mesi fa

E te pareva, il Siviglia

rugantino
rugantino
5 mesi fa

3 considerazioni:

1) mi associo allo sfogo dl mister, ma xkè nn ci facevano giocare lunedì? impossibile recuperare le energie fisike-mentali xdomenica. quindo prevedo mala-partita.
2) a gennaio qlla minkia salata di petraki doveva prendere un centrocampista pronto e no un bambino dalla serie b spagnola. e così alla prox gara ti ritrovi senza veretout e djawarà.
3) partita assai bruttina, ma ho apprezzato lo spirito di sacrificio collettivo.

55
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x