Due soluzioni per Rugani alla Roma. Ipotesi scambio con Riccardi più calda

by Daniele Pace 0

 

In queste ore appare sempre più calda la pista che porta Rugani alla Roma. Dovrebbe essere proprio l’ex Empoli l’ultimo tassello nello scacchiere tattico di Fonseca per quanto concerne il reparto difensivo, in virtù di una chiara richiesta da parte del tecnico nel momento in cui un paio di piste che portavano in Premier League si sono rivelate più complicate del previsto per i giallorossi. Al momento, sono due le soluzioni che potrebbero sbloccare la trattativa di cui vi abbiamo già parlato un paio di giorni fa.

Da un lato, si parla di un prestito gratuito, con obbligo di riscatto pari a 25 milioni di euro. Da saldare tra poco meno di un anno. In alternativa, la Roma potrebbe farsi carico di un prestito oneroso, con esborso da 5 milioni di euro, cui aggiungere il diritto di riscatto a 20 milioni di euro al termine della stagione. Ovviamente, ad oggi è questa la formula auspicata dai giallorossi, che tuttavia per perseguire un obiettivo simile potrebbero sacrificare Riccardi.

L’argomento è altrettanto caldo, considerando anche le enormi aspettative che ci sono attorno a questo ragazzo. Non è un caso che sia stato trattato anche dal Corriere dello Sport, che nelle ultime ore ha condiviso il punto del momento sullo stato della trattativa:

“Nei prossimi giorni Petrachi potrebbe chiudere per Daniele Rugani, che è stato tenuto a bagnomaria nelle ultime settimane in attesa di opzioni più intriganti. A sbloccare la situazione sarebbe il solito scambio con la Juventus, che otterrebbe il cartellino del giovanissimo Alessio Riccardi, stella classe 2001 del vivaio romanista”.

Rugani alla Roma e disponibile contro il Genoa?

Nel caso in cui dovessimo vedere Rugani alla Roma, sarà possibile apprezzarlo in campo domenica sera all’Olimpico contro il Genoa? Questa la domanda che si pongono tanti tifosi della compagine giallorossa. Ipotesi improbabile, per non dire impossibile, considerando il fatto che il giorno giusto per sbloccare la trattativa con la Juventus potrebbe essere sabato. Anche quella relativa a Riccardi che tanto piace ai bianconeri. Rugani dovrà poi essere gradualmente inserito nei meccanismi difensivi dell’allenatore, motivo per il quale potrebbe essere possibile vederlo in campo solo dopo la sosta. Arrivederci a settembre?

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami