Cristante-Roma, siamo ai dettagli, affare da 30 milioni di euro, prestito con obbligo di riscatto

di Francesco Gorzio 165

Cristante Roma, l'affare sembra sempre più vicino, i bergamaschi chiedono 30 milioni, la Roma prova ad inserire Defrel come contropartita.

Cristante Roma, i giallorossi trattano con l’agente del giocatore, oggi il centrocampista comunicherà la sua decisione all’Atalanta. Circa 30 milioni complessivi tra prestito, obbligo di riscatto e bonus, 5 milioni verranno versati subito per il prestito.

Cristante alla Roma

Cristante Roma, manca il sì del giocatore, accordo con l’Atalanta

Monchi è a un passo da Cristante, il calciatore presto potrebbe passare in prestito a 5 milioni di euro con obbligo di riscatto a 20 milioni, 5 eventuali di bonus. Il club ha parlato anche con l’agente del centrocampista, la richiesta iniziale era di 2,5 milioni a stagione per 5 anni, a poco meno si chiuderà a detta de Il Tempo.  L’ufficialità potrebbe slittare al 1° luglio per questioni di bilancio.
Lo stesso calciatore atalantino ha commentato: “Fa piacere leggere certe notizie sui giornali. Io sul mercato ancora non ci sto mettendo troppo la testa, perché penso di più alla Nazionale. Se ci fosse la possibilità, vorrei continuare il mio percorso di crescita e andare in Champions“.

Roma in netto vantaggio per Cristante

La Roma rimane in netto vantaggio nella trattativa per Cristante rispetto a Juve e Inter ma nel calciomercato fino al momento delle firme niente è sicuro, basta pensare alla trattativa Kessie di un anno fa: accordo con l’Atalanta ma il giocatore preferiva il Milan. Oggi l’agente del centrocampista bergamasco incontrerà i dirigenti giallorossi per perfezionare l’affare che sembra già ben avviato con Monchi intenzionato a portare Cristante alla Roma. Attualmente la valutazione dell’Atalanta per il centrocampista azzurro classe 1995 è di 30 milioni, Defrel potrebbe essere inserito come contropartita in modo da abbassare la cifra richiesta dai nerazzurri. Proprio l’attaccante francese è stato richiesto espressamente dai bergamaschi, la Roma è d’accordo ma bisognerà convincere il francese che a più riprese, anche per bocca del proprio agente, ha confermato di voler rimanere a Roma per giocarsi le proprie carte.

Non solo Defrel, anche  Tumminello e Luca Pellegrini ma saranno operazioni slegate dall’arrivo di Cristante alla Roma

Cristante alla RomaGiorni fa si parlava dell’interesse dei bergamaschi in contropartite tecniche: Tumminello, Luca Pellegrini e soprattutto l’attaccante francese Gregoire Defrel che la Roma valuta 16 milioni considerando che è stato preso in prestito a cinque milioni con obbligo di riscatto quest’anno a quindici. In realtà l’Atalanta è interessata ai calciatori giallorossi ma verranno valutati in operazioni slegate da quella di Cristante, probabile il prestito di un giovane, difficile invece l’arrivo di Defrel proprio in virtù dell’alto valore che la Roma da al giocatore. La scosta stagione Bryan Cristante ha collezionato in tutto 46 presenze segnando 12 reti, 9 in campionato e 3 in Europa League diventando uno dei protagonisti della squadra allenata da Gasperini.

Lascia un commento

Commenti (165)

  1. Berardi. Ho letto che la Roma lo vorrebbe prendere per accontentare Di Francesco. Questo sarebbe il momento giusto. La scorsa stagione è stato sotto i suoi standard e la sua valutazione si è abbassata. Per me sarebbe un acquisto di alto livello.

  2. florenzi-pellegrini-DDR-Pellegrini-capradossi 5 italiani dal vivaio
    elsha-radja-defrel(defrel non sono sicuro) 3cresciuti in italia

    ricordate che per fare le liste delle rose ce ne vogliono sempre 8 di cui 4 dal proprio vivaio..

    nelle fantaformazioni che leggo tenete sempre presente questo fatto.. 8 giocatori su 24 vuol dire uno su tre, per cui mantenendo la stessa statistica dovresti avere 3-4 titolari degli 11 della formazione tipo
    -due titolari li avrai sempre a centrocampo, a maggior ragione se arriva cristante
    -l’altro è florenzi

    -elsha o perotti? parte perotti
    -radja o strootman? parte kevin

  3. @@@ la teoria dei piedi invertitl, lascia il tempo che trova
    Kolarov a destra
    Florenzi. Sinistra

    Perotti deve rientrare per crossare o tirare
    Under deve rientrare per crossare o tirare

    Un mancino con la porta davanti, se tira il pallone va in Monte Mario
    Un destro in Tevere

    Nela tutto sinistro, il Barone a forza di allenamenti gli fece usare il destro con buoni risultati
    A sinistra giocava Maldera, altro mancino.
    Gli ambidestri è chiaro non hanno problemi

    Nainggolan deve giocare a destra
    Strootman a sinistra

    Coric diventerà un gran regista

    Buongiorno a tutti.

  4. Oggi lasciavo libera la mia fantasia di immaginare la miglior formazione possibile di questi ultimi 6 anni…
    se la nostra Roma fosse stata libera di fair play,debiti societari, necessita’ di plusvalenze,clausole rescissorie,volonta’ di cambio dei calciatori,monte ingaggi ect.ect.

    secono voi avrebbe potuto vincere qualcosa questa Rosa?
    (tra parentesi metto le riserve)

    Alisson(Szczesny)
    Marquinhos(Florenzi) Manolas( Fazio) Benatia(Rudiger) Palmieri(Digne)
    Strottman(Pellegrini) Pjanic (Paredes) Radja
    Salah(Lamela) Dzeko(Schick) El Shaarawy(Under Cengiz)

    1. Metto Schick..solo perche’ c’ e’ costato 45 milioni….ma non ha ancora fatto niente per essere considerato tra i migliori degli ultimi sei anni….
      pero’ probabilmente come Vice Dzeko avrei dovuto mettere uno tra Osvaldo
      e Destro(da me sempre odiato )
      Mi fa male solo pronunciare il suo nome e fara’ piacere sentirlo a CUCS 🙂

      1. Ti sei dimenticato kolarov, perotti (che è il miglior esterno in rosa tutt’ora), e forse de Rossi (il forse è per la tenuta atletica ad oggi).

  5. CAPITOLO CENTROCAMPO.
    Parto dal presupposto che Eusebio adotti il 4:3:3 come schema di riferimento.
    Il che esclude o rende difficoltoso l’inserimento di giocatori tipo Talisca.
    Prendendo in considerazione giocatori che ci sono stati accostati queste le mie considerazioni:

    VERTICE BASSO: tre giocatori
    DDR, Coric (da inserire gradualmente) + un terzo regista già pronto o dal gran talento e che forse sarà Gonalons visto che ha detto di voler rimanere. Il francese potrebbe pure stupirci, chi lo sa, ma potendo scegliere ora io avrei optato o per una soluzione a costo zero già rodata in serie A tipo Badelj o un giocatore di qualità che andasse in futuro ad alternarsi con Coric nel ruolo. Il mio preferito (per il costo contenuto e per le capacità di incontrista ) è De Jong. In alternativa (ma solo per le cifre troppo elevate di cartellino e per le caratteristiche molto simili a Coric) Ceballos.
    Non so cosa ci trovano tanti in Seri. Le volte che l’ho visto giocare non mi ha mai impressionato: a quel punto, per la tipologia del giocatore (piccolo e scattante) meglio Torreira.

    INTERNO DI DESTRA: per la regola dei piedi invertiti ci dovremo mettere un mancino o un ambidestro. Le coppie plausibili: Pellegrini + Kevin, Pellegrini + Ziyech, Pellegrini + Fabian Ruiz.

    INTERNO DI SINISTRA: per lo stesso motivo di cui sopra scegliendo giocatori dal piede destro. Le possibili coppie: Radja + Cristante, Radja + Florenzi, Radja + Praet

    1. Down coric nn puoi metterlo vertice basso. È un giocatore offensivo, il più offensivo che hai in rosa oggi a centrocampo.

  6. &&& 4 3 3, squadra corta in quaranta metri, pressing, schemi movimento continuo e inserimenti dei centrocampisti in area (nella Roma non accade)
    Dzeko centro boa

    ed allenarsi parecchio sui tiri da lontano (altra lacuna della Roma, poche volte prende lo specchio della porta), contro squadre che si chiudono se indovini il tiro, porti a casa i tre punti.

  7. &&& a scanso di equivoci non è che io preferisca Golanons a Strootman
    capito birbaccioni?

    semplici constatazioni, sbagliate o no, del tutto personali
    me raccomando eh!

    1. Si capiva cosa intendevi Ave. Gonalons ha poco mercato e comunque sembra non voglia andarsene e sembra anche che Difra non disdegni di mantenerlo in rosa, per cui con ogni probabilità resterà.
      Strootman al contrario ha mercato e per quanto sia un professionista esemplare forte e di carisma che tutti vorrebbero in rosa, nel nostro gioco non si incastra perfettamente, perché troppo poco dinamico ed offensivo per fare la mezzala d’inserimento come chiede Eusebio, limitato ed adattato da centrale/mediano basso.
      32 mln, il costo della sua clausola rescissoria quest’anno, è anche più o meno il valore corretto del giocatore. Se partirà però una lacrimuccia ce la spendo perché resta un grande ed ormai mi ci sono affezionato.

      1. @@@ concordo su tutto dero’, perfetta l’analisi sul poco dinamismo per il gioco di DiFra.
        Ce lo siamo goduti poco e se partirà qualche lacrimuccia me la farò anch’io.
        Io lo vedevo come futuro Capitano.

  8. @@@ lo posto anche qui
    va bene il ritorno di Massara

    …ma segretario sportivo, che qualifica è?
    che fa?

    pensavo che insieme a Balzaretti affiancasse Monchi

  9. Dico la mia riguardo Strootman vertice basso : a me non è dispiaciuto in quelle 2 o 3 partite in cui è stato schierato lì,ma ha mostrato un limite non da poco : gioca con un piede solo e non essendo rapido nello stretto se riceve palla sul destro perde troppo tempo a portarsela sul sinistro e giocarla,poi viste le prestazioni di Gonalons spero vivamente nell’acquisto di un centrale di centrocampo come si deve.

  10. @@@ Luca Pellegrini sarà in rosa e come maestro avrà Kolarov
    alla fine la Roma prenderà Laxalt dal Genoa

    Peres in Spagna
    Florenzi da Sarri che se ho ben capito andrà in inghilterra

  11. @@@ gli addetti ai lavori di tutta europa, danno Coric come il futuro Pirlo
    il nostro DiFra comincerà a lavorarci già dal ritiro estivo, per trasformarlo in un regista

    di lui si parla che pur se giovane, non ha paura di prendersi responsabilità in campo
    e fino ad ora i suoi compagni, anche i più esperti, hanno mostrato sempre molta fiducia in lui

    Pellegrini-Cristante Coric Nainggolan
    a centrocampo partiremo cosi

    Klujvert Dzeko Under

    Kolarov Manolas Fazio Karsdorp

    Becker (se resterà)

    mix giovani e maturi

    DDR resta, Gonalons Difficile da Piazzare
    l’indiziato a partire potrebbe essere Strootman, ma non in Italia
    con lui uno tra Elsha e Perotti

    con i centrali di difesa siamo a posto
    due esterni bassi
    e uno alto a destra

    Sanabria da riportare a casa

    Schick e Defrel saranno gli eventi a deciderlo @@@

    Buonasera a tutti

  12. Boh
    io prima ho lanciato un sasso.. giusto per dirne una. diciamo una mia idea

    Vedo che comunque il confronto è sempre bello costruttivo..

    Comunque sia io posso anche pensare che la Roma dopo Coric voglia aggiungere una altra mezz’ala più tecnica e fantasiosa lasciando al centrale basso di centrocampo il solo compito di filtro e appoggio quindi restando con DDr e Gonalons e facendo proseguire la manovra al mezz’ala (un po come fa il real con Modric e Casemiro)

    Alla fine anche lo stesso Zyech per esempio potrebbe ricoprire quel ruolo con al fianco 2 mediani come DDr e Ninja

    Io in tutti questi nomi ci vedo sempre più probabile l’ uscita di Strootman perchè è quello meno portato a fare il ruolo di taglia cuci ed inserimenti

    poi se Di Fra me lo trasferisce come vertice basso e ci fa uscire Gonalons sarei feliccissimo

    1. Lumi no, strootman vertice basso no, lo ha detto Lory. Ha detto che non può fare passaggi oltre i 5 metri, che è una pippa più o meno in tutto insomma, per non dilungarmi. Ah soprattutto non ha dribbling, dote fondamentale per fare quel ruolo.

  13. Partito il tototrasferta in Spagna di Monchi.
    È andato X vendere o x comprare? E nel caso chi?
    Sotto leggo alcuni nomi, ma visto il,tipo di centrocampista che cerchiamo mi sembra più ragionevole l’ipotesi Fabian Ruiz (che concordo, sarebbe l’alternativa a cristante) che quella Ceballos.
    Io però spero in altro. Queste le mie fantaipotesi:

    1 E’ andato a definire la recompra di Sanabia, magari offrendo il prestito di qualcuna delle nostre punte come contentino, forse anche Ponce che potrebbe non essere riscattato dal Lille.
    2 E’ andato a perfezionare l’ingaggio di Hakimi a parametro zero, perfetta alternativa a Karsdorp.
    3 E’ andato a trattare la cessione di Florenzi con il Real o con l’Atletico, oppure quella di Defrel al Villareal, oppure ancora quella di Peres al Siviglia.

  14. Se abbiamo Coric, non capisco a cosa ci serve Ceballos. Li vedo alternativi.
    Anch’io penso che Fabian Ruiz sia un’opzione ancora viva nella testa di Monchi.
    Se arrivasse lo spagnolo vorrebbe dire che abbiamo rinunciato a Cristante.
    Quanto a tecnica meglio Ruiz di Cristante, ma non mi esaltano essendo entrambi un po’ troppo lenti.
    Se poi devo pure perdere il controllo di Sanabria, no grazie. Piuttosto arrivo a dire, meglio Cristante!

    1. Ceballos e Fabian Ruiz sono alternative a cristante, o se dovesse partire a Pellegrini.

  15. LORY, Coric è un trequartista, il classico 10.
    Essendo bravo ha giocato un po’ ovunque a centrocampo e anche da punta.
    Ma non nasce come interno di centrocampo e nemmeno come mezzala.
    Se te la prendi se qualcuno (come me) ipotizza una futura carriera stile Pirlo (ruolo peraltro già sperimentato alla Dinamo) evita di inventarti ruoli per i quali non è tagliato.

  16. Monchi è volato in Spagna

    Per me prova a chiudere Fabian Ruiz col Betis lasciando loro Sanabria e rimettendoci una 12/15 milioni di differenza (più o meno il costo della clausola)

    Anche se a me piacerebbe tanto Ceballos del Real

    1. Per Dani Ceballos firmerei con il sangue,ricordo la semifinale contro la nostra under 21 dove fece impazzire tutti con una serie infinita di tunnel …… Gagliardini in particolare non si è ancora ripreso …..

      1. parecchi non si riprendono sotto Ceballos.. forse questo potrebbe essere un limite.. troppa palla nei piedi ma è una mezz’ala coi fiocchi

    2. Ceballos ha doti tecniche straordinarie per un centrocampista e sarebbe sicuramente un grande acquisto indipendentemente dal fatto che ad oggi il suo ruolo preferito sia il trequartista, non previsto nello schema tipo di Eusebio.
      Credo però che non sia nelle intenzioni del real farselo sfuggire, visto che senza dover cedere nessuno hanno già un budget di 300mln X il mercato.
      A meno che la cosa rientri in un accordo incrociato dove siamo noi a dare loro una gradita pedina preziosa. Nella migliore delle Ipotesi Florenzi, nella peggiore Alisson.

      Io invece spero che Monchi al real voglia fare un brutto scherzo e strappare a parametro zero Hakimi, a mio avviso potenzialmente un crack come terzino destro, ideale come alternativa a Karsdorp.

  17. Personalmente trovo molto forte la formazione di Lory, solo che perdiamo un bel po di centimetri passando da De Rossi a Seri (ma chissene frega). Pellegrini è stato troppo deludente quest’anno, forse quello che mi ha deluso di più. Spero possa riscattarsi qui da noi, perché due mezzali italiane come lui e Cristante mi intrigano non poco.

    1. Tutti ci aspettiamo molto di più da Pellegrini ma passare da Sassuolo (dopo 2 anni) a Roma non è facile sapendo che davanti hai Strootman, Nainggolan e DDR.
      Under, che ci ha messo 6 mesi, aveva il nulla davanti…c’era uno Shick adattato e un Defrel rotto…
      È molto forte, ha personalità, gamba, può diventare importante per noi.

  18. Ciao a tutti,ci stiamo “divertendo” a fare il calciomercato ,ma quello che mi sembra strano è che solo alla Roma la figura del DS è così esposta e rilevante,sembra che tutto dipende da lui …… forse a molti non è chiara la figura del Direttore Sportivo …..
    la cosa che più mi fa sorridere è che gli venga attribuita la responsabilità del rendimento di un giocatore …… quando invece andrebbe attribuita in primis al calciatore stesso e allo staff tecnico : da che mondo è mondo in campo ci stanno loro !

    1. Ciao!
      Potrebbe essere come dici tu anche se io la vedo in maniera leggermente diversa, altrimenti anche la figura dell’allenatore avrebbe un peso minore.
      È chiaro che il giocatore scende in campo e è il primo responsabile del suo rendimento ma ci sono tanti fattori che fanno sì che questo giocatore faccia bene o no.
      Capire se un giocatore in un determinato ambiente, con più o meno pressione, tipo di gioco, personalità, spogliatoio, ecc. è responsabilità in primis della persona che ha visto in lui qualità che lo porterebbero a brillare NONOSTANTE tutti questi piccoli particolari.
      Poi è chiaro che non è un mago (come dice il mio nickname…hahaha) e non può prevedere il futuro ma diminuire la probabilità di errore è quello che lo rende grande.
      Poi è chiaro che il tutto non si riduce a questo e sono i giocatori che devono dimostrare di essere da Roma ;).

      1. Concordo e sottoscrivo soprattutto l’ultimo concetto !

  19. A me la formazione di Lory piace, nonostante secondo me si perda personalità con la cessione di strootman e un po mi dispiacerebbe, soprattutto perché cristante rimane un’incognita. Direi in ogni caso che uno tra Pellegrini e coric nella formazione tipo a dare qualità ci deve essere. Quindi cristante riserva di radja e coric riserva di Pellegrini.

    1. Sarò ripetitivo fino al vomito ma pellegrini non da qualità… Su ragazzi.

      Cristante riserva nn si può sentire dopo una stagione da 12 goal e 4 assist.

      1. Non sono proprio uguali come profili…
        Comunque Lory, su Pellegrini secondo me ti sbagli, lo sottovaluti molto.
        È forte (già si vedeva in primavera) e lo dimostrerà. Speriamo che lo faccia da noi…

  20. Lory, ti rispondo qua che sono non mi è possibile farlo.
    Berardi sarà anche il cocco di EDF ma non per questo dobbiamo andarci di mezzo noi…anche Defrel era un giocatore che piaceva al mister e ora non sappiamo a chi darlo per non farci una minusvalenza.
    L’allenatore deve chiedere un certo tipo di giocatore, stop. Il DS è colui che poi devo scegliere liberamente il miglior profilo e infatti se arrivasse Domenico (così come per Grégoire) secondo me la colpa è da attribuire a Monchi…

    1. Colpa o merito, nel caso invece il giocatore esplodesse ;).

  21. se la roma del futuro fosse questa?

    ——————————– allison ————————————–
    karsdorp ————– mano — fazio ———————– kolarov
    ————- Cristante——— seri ———- radja ——————–
    under ———————— dzeko ———————— kluivert

    riserve:

    ——————————— sporitello? ——————————–
    florenzi ———— marcano——— jesus ——————??????
    ————- pellegrini ———- ddr ———— coric —————–
    Berardi ————————– shick ————————– perotti

    Non sarebbe per niente male, anzi, saremmo nettamente migliori dello scorso anno… anche se io prenderei uno tra talisca e zyiech, ma anche cosi mi piacerebbe molto.

    1. sarebbe un giusto amalgama tra giovani e giocatori d’esperienza.

    2. ottimi giocatori ma troppo inesperta la squadra nell’insieme, ci vuole un mix tra big alla Kolarov e giovani alla Under
      Coric fuori ruolo?
      Poi certo che per essere vincenti dipenderà molto anche dalle nostre avversarie.
      I giocatori che hai inserito non mi dispiacciono comunque.

      1. Peter coric è una mezzala offensiva, tre quarti sta, quindi è giusto il ruolo.

        Inesperta? Avresti solamente svecchiato la squadra.

      2. secondo me, almeno dai video visti, sembra molto più trequartista che mezzala

    3. Pellegrini riserva con Cristante titolare ho dei dubbi…secondo me giocherebbe di più Lorenzo (se rimane…nel caso non lo facesse Monchi dovrebbe presentare le dimissioni. Parlo seriamente…).
      Su Seri ci spero anche io…vediamo.
      Su Berardi, preferirei altro…meglio Verdi o Politano…uno è più forte e l’altro almeno sarebbe uno cresciuto da noi che per l’Uefa è un punto in più…

      1. Mago se il rendimento di pellegrini è quello di quest’anno fa panca, se si trasforma allora sarà lui il titolare.

        Berardi è un cocco di di Francesco e penso che per questo arriverà.

  22. Buongiorno,
    riprendendo i vostri discorsi di ieri sul centrocampo, la speranza è che EDF abbia chiesto 7 centrocampisti (6 + Coric). Il che mi fa pensare che se Gerson va via, ne rimangono 5: Radja, Kevin, Gonalons, DDR e Pellegrini. L’acquisto di Cristante verrebbe a coprire quel numero.
    Quindi la speranza è che se si vende Strootman o Nainggolan (mai Pellegrini!!!d’accordo con chi dice che le priorità di Monchi dovevano essere i rinnovi a fine campionato) ne viene un altro più forte di loro.
    In caso contrario, sarebbe chiaro a tutti che la società NON vuole vincere (anche se per me è già chiaro da tempo)…

    1. come dicevo giorni fa i partenti sono strootman e gerson, piu la possibilità di far partire gonalons e poi prendere un regista.

      Radja sta aprendo un negozio a roma e dubito partà anche per questo… Ma soprattutto, cosa guadagnerebbe radja andando via da roma e magari all’inter? e la roma?

      Radja sa che a roma puo fare un determinato stil di vita guadagnando tanto e essere amato altrettanto dalla gente e la roma lo venderebbe massimo a 25-30mln, soldi che puo fare con altri giocatori come florenzi, strootman, el shrawy, defrel, peres, gonalons, skorupsky ecc ( non che tutti valgono quella cifra ma insieme ci arrivano ).

      1. Sì ma con Strootman OUT e Cristante In ci guadagni? Io non ne sono sicuro…mentre qualora andasse via l’olandese e viene un altro di pari valore allora s`ì!

      2. Mago noi pensiamo ancora allo strootman del primo anno ma di quel magnifico giocatore non è rimasta che l’ombra…

        È stato uno dei peggiori a centrocampo con gonalons e gerson.

        A parte una volta contro lo shaktar, non ha mai creato nulla, non dtibla, se sotto pressione perde quasi sempre la palla e soprattutto NON TIRA MAI IN PORTA!!! Oltre anche a non inserirsi e ad esser troppo mollo sotto porta, quando capita.

        Cristante oggi è 2-3 volte strootman al quale, ripeto, è rimasto solo il nome e il carattere.

  23. Buongiorno a tutti.
    La Roma ha acquistato e sta provando ad acquistare di buona lena, sicché tutti attendono il momento in cui inizierà, inevitabilmente, con le cessioni.
    Capisco le preoccupazioni di Downunder per Pellegrini e quelle di tutti per Alisson, ma nei piani della società questi due giocatori rientrano tra quelli per i quali si punta alla permanenza, a ridiscutere ed alzare sensibilmente i pur lunghi contratti già in essere.
    Non è detto che la cosa andrà a buon fine. Se la Rube dovesse presentarsi offrendo, oltre alla clausola, un contratto principesco per Pellegrini, la Roma potrebbe trovarsi nelle condizioni di dover cedere, non potendo, per le ragioni già esposte, andare oltre una certa cifra per l’adeguamento del contratto di Lorenzo.
    Così per Alisson. La volontà di trattenerlo è già stata manifestata, come quella di sedersi per ridiscutere il contratto. Qui, trattandosi forse del top player della rosa, nonché sicuramente di uno dei portieri più forti al mondo, la società sembra disposta a spingersi fino al limite del nostro tetto stipendi, intorno ai 4mln netti a stagione, ma anche in questo caso, se dovesse presentarsi un Real con un offerta da 90 mln circa per il cartellino ed oltre 6 netti di stipendio per il giocatore sarebbe impossibile trattenerlo.
    Quelli che invece a mio avviso sono, nelle intenzioni della società, i giocatori possibili partenti sono di tre tipi.

    1) I primi sono top player over 30, la cui cessione darebbe respiro al monte ingaggi e consentirebbe di ringiovanire La Rosa. Mi riferisco in primis a Dzeko e Naingollan, la cui cessione non per niente è stata tentata anche nell’ultimo mercato invernale.
    Radja interessa molto all’Inter ma sopratutto in Cina, dove forse il giocatore potrebbe decidere di andare per monetizzare gli ultimi anni di carriera.
    Edin potrebbe invece rientrare nel valzer di punte tra le big innescato da Lewandoski.

    2) I secondi sono quelli considerati utili ma che, a seconda della condizioni, potrebbero essere ritenuti sacrificabili.
    Possibile in questa categoria la partenza di El Sharaawy che ha il contratto in scadenza 2020, avrebbe diverse offerte dalla Premier e nelle intenzioni della società dovrebbe essere sostituito da Kluivert.
    Possibile pure quella di Kevin, la cui clausola è scesa quest’anno a 32 mln.
    Qualche rischio di partenza c’è pure per Manolas, visto che il giocatore ha una clausola da 38 mln circa, congrua rispetto al suo valore, ed il suo stipendio, recentemente alzato a circa 3mln, è comunque inferiore a quanto potrebbero offrirgli altrove. Credo però che accetterebbe solo una big assoluta tipo Real, ed a riprova di ciò il giocatore ha recentemente rifiutato una ricca offerta del Marsiglia. Nel caso la Roma si butterebbe su giovani talenti in quel ruolo, magari veloci come il greco ma col piede più educato (tipo Soyuncu).
    Possibile, infine, anche se a mio parere poco probabile, la cessione di Florenzi. Ciò nel caso lui continui a pretendere uno stipendio simile a quello attuale di Dzeko, oltre che garanzie di impiego da titolare inamovibile. Forse un accordo per la permanenza alla fine si troverà, ma le recenti voci di offerte per terzini destri come Kaderabek depongono in senso contrario.

    3) La terza categoria comprende giocatori messi in lista partenti poiché considerati non fondamentali nel progetto tecnico, se non addirittura degli esuberi.
    Tra questi sicuramente Defrel e Peres, ma forse anche Gerson ed altri di minor valore tipo Gonalons che però per il tramite del suo agente ha già dichiarato il contrario.

  24. *** alex27 1 giugno 2018 il 06:07 ***

    @@@ Si discute molto dell’ingaggio di Florenzi, ed è comprensibile. Ma vorrei dire: dare 2 milioni a un Gonalons che ha reso meno di zero va bene? Darne 2.2 a un panchinaro come Jesus che a Liverpool ha fatto ridere mezza Europa va bene? Darne quasi due a un invalido come Defrel va bene?
    Per favore, siamo seri.
    Perchè invece non vendono le mezze seghe e coi soldi risparmiati pagano BENE quelli che valgono, quelli che ti tengono in piedi la baracca, quelli che segnano e ti fanno i risultati? @@@

    *** caro alex ti vedo poco attento***

    *** AVE 31 maggio 2018 il 22:47 ***

    @@@ ma onestamente voi li dareste 4 ml a Florenzi?

    l’ho scritto sotto credo che l’intento della Roma sia quello del graduale ringiovanimento della rosa

    e l’abbattimento del monte ingaggi che è stato il motivo principale per cui ancora stiamo lottando con i debiti e l’uefa

    forse qualcuno avrà dimenticato che fino a due anni fa, la juve fatturava il doppio di noi,
    ma c’erano tra i i 12 13 ml di differenza sul monte ingaggi

    è una politica sensata questa? ***

    &&& alla fine si scrivono le stesse cose, magari in modo diverso
    sono anni che scrivo che la Roma non può permettersi ingaggi del genere, avendo quel tipo di fatturato
    ma lo fa
    per cercare di rimanere competitiva
    almeno pagasse giocatori che diano qualcosa in cambio

    Cristante guadagnerà 1,3 ml di €
    più che accettabile &&&

    un saluto

    Buongiorno a tutti

    per cercare di rimanere competitiva

  25. Spiego meglo il motivo per cui sono sempre più convinto della malafede di questa dirigenza. Siccome il signor Monchi NON pò essere uno sprovveduto e ha alle spalle un curriculum riconosciuto da tutti, io NON posso credere che lui non capisca di calcio. Lui ne capisce eccome.
    Ergo, se tanto mi dà tanto, come diceva Sherlock Holmes, una volta eliminato l’impossibile ciò che rimane, per quanto improbabile, dev’essere la verità.

    E la verità è, a mio parere, che questa gestione societaria è PROGRAMMATA, per fare esattamente ciò che sta facendo, cioè plusvalenze e affari di vario genere che col calcio hanno nulla a che vedere, tantomeno col vincere i trofei.

    1. Le plusvalenze sono programmate al fine di crescere. Ma è proprio difficile da capire..

  26. Si discute molto dell’ingaggio di Florenzi, ed è comprensibile. Ma vorrei dire: dare 2 milioni a un Gonalons che ha reso meno di zero va bene? Darne 2.2 a un panchinaro come Jesus che a Liverpool ha fatto ridere mezza Europa va bene? Darne quasi due a un invalido come Defrel va bene?
    Per favore, siamo seri.
    Perchè invece non vendono le mezze seghe e coi soldi risparmiati pagano BENE quelli che valgono, quelli che ti tengono in piedi la baracca, quelli che segnano e ti fanno i risultati?

    1. Si e poi rimaniamo in 7 a giocare, poi andiamo io e te a giocare al camp nou. .

  27. Lorysan… bastasse l’ottimismo per vincere, la Roma avrebbe già 30 scudetti e 10 Champions in bacheca a Trigoria.
    La verità è che per vincere ci vogliono i giocatori e una società capace di programmare. Ci vogliono i punti e la classifica: vinci? 3 punti, pareggi? 1 punto, perdi? zero punti. Tutto qui. Arrivi secondo o terzo? Sei bravino ma le coppe le alzano gli altri, magari coi giocatori che gli hai venduto l’anno prima.

    Dici: Prendere GIOVANI di grande talento per squadre come la Roma è una cosa vitale.
    Ok, e quali sarebbero i giovani di grande talento che ha preso la Roma? E se anche li prendi e l’anno dopo li vendi, mi spieghi a che serve, se non a fare plusvalenze?

    L’esempio lampante della politica scellerata è Pellegrini (per rimanere solo al più recente). Riscatti uno dei migliori talenti GIOVANI, un nazionale, lo riporti a Roma e, per una clausola ridicola, rischi di fartelo soffiare (fosse la prima volta) dalla Rubbentus. Ok, tu e altri sostenete che non partirà e io lo spero davvero. Ma i fatti passati mi inducono a temere una sua partenza. Vedremo, spero di sbagliarmi.

    Mi date del pessimista solo perchè dopo 10 anni vorrei che vincessimo almeno una coppetta? Beh, se è così vuol dire che a voi ottimisti va bene l’attuale politica di non vincere niente e fare le belle figurine.

    E lasciamo stare i paragoni coi lazziesi per favore, che mi viene la nausea.

  28. Per gli altri reparti va benissimo kluivert al posto di elsha, forse anche di Perotti, ma forse meglio al posto del primo, perché Perotti da più garanzie. Sull’altra fascia serve un’ala vera al posto di defrel, un terzino sinistro a dar fiato a kolarov, magari un futuro crack, almeno nella intenzioni e un terzino destro dovesse partire florenzi (altri ruoli per lui non ne vedo, al massimo a contendersi il posto con under da ala, ma secondo me non ne ha le caratteristiche). Infine un secondo di allison se rimanesse, anche se la vedo dura trattenerlo difronte agli assalti dei migliori club del pianeta..
    Partenti sicuri: skorupsky, Peres, capradossi, gonalons, gerson, defrel, uno tra elsha e Perotti.

  29. Commento in ordine sparso.
    Per me florenzi si può vendere, non in Italia però. Non capisco dove possa giocare, da ala non ha i numeri, da terzino difende male. Quindi o te lo tieni terzino e speri migliori difensivamente (anche se non può crescere in altezza..) o lo vendi, tenerlo in panca non ha senso.
    Pellegrini a me piace parecchio e condivido il timore degli amici che hanno commentato qui sotto. Non so se fosse evitabile la clausola, e non so se la colpa effettivamente sia di monchi o del ragazzo che aveva già programmato di fare il furbetto, ma se partisse ci rimarrei male.
    Spero che non arrivi cristante, perché sarebbe il sostituto di uno tra naingollan strootman e Pellegrini. Non sostituisce bene nessuno dei tre. A centrocampo manca solo il sotituto di gonalons che spero parta, per il resto se parte un big ne deve entrare un altro di Big, non cristante.
    Insisto sul dire che strootman da mezzala alla difra non riesce tanto ad esprimersi, la mancanza di muovimento ed inserimenti, lo vedo come vertice basso, sennò a malincuore sarebbe il più sacrificabile tatticamente dei tre, anche se naingollan da trentenne forse sarebbe l’indiziato più giusto dal punto di vista economico, e per rinverdire la rosa. Ma ripeto l’alternativa non deve essere un cristante, ne dell’olandese ne del belga, ma un profilo di primo livello.

  30. &&& notte a tutti &&&

    FORZA ROMA SEMPRE!

  31. @@@ beh una chiaccherata come ai vecchi tempi
    era tanto che non succedeva

    e ricordatevi una cosa, tutti seppur con idee diverse Tifiamo

    L’AS ROMA 1927!

    P.S. under vedrai che metteremo su una bella squadra
    sogni d’oro?!?!?!

  32. Il monte ingaggi Roma non risponde a una politica sensata: tutti sapete che Florenzi potrebbe anche essere regalato al Sanlorenzartiglio, libero di non farlo giocare.
    Per essere chiari, a Florenzi direi: il tuo stipendio è già eccessivo: per il rinnovo ti offro la metà, che è sempre troppo. Sennò il tuo campo da gioco resta quello vicino alla stazione Tiburtina.

  33. Caxxo con questi discorsi mi è salita la pressione! Per molti il calciomercato è solo un periodo fastidioso che si spera passi velocemente.
    Io invece lo vivo con ansia e trepidazione perché a seconda delle scelte che farà Monchi ci giochiamo la prossima stagione e quelle a venire.
    Basti pensare quanto ha inciso la cessione di Salah.
    E una cosa che non ho mai sopportato è veder vincere i gobbi con i nostri giocatori.
    Sin da quando Chiellini, venduto STUPIDAMENTE in comproprietà al Livorno, venne poi perso a causa delle manovre di Moggi, è stato un continuo di giocatori passati da Roma a Torino, mai il contrario.
    C’è chi mette le clausole anti-Juve noi le mettiamo pro-Juve.

    1. Notte a tutti!😴

  34. Ave ma a te sembra normale che le clausole dei nostri migliori giocatori….
    non superino mai i 40 milioni…e poi noi ne diamo senza rimorsi 20/ 30/40 per giocatori come defrel,cristante,schick???
    A squadre come il sassuolo,atalante e sampdoria?

    1. @@@ Pierrot le clausole basse sono gli stessi giocatori a volerle
      1) non hanno la possibilità di chiedere ingaggi stratosferici
      2) quindi hanno la possibilità di liberarsi (sempre che lo vogliano, ad una cifra stabilita)
      3) ma questo no significa che ciò avvenga
      4) solo Pjanic aveva già programmato tutto e come ho scritto sotto la sua era di 38 ml, di cui 8 sarebbero andati a lui
      5) soldi a cui ha rinunciato rivalendosi poi con un cospicuo contratto con la juve

      chi ti dice che Pellegrini non abbia fatto altrettanto? Anche se ripeto dubito che vada via

      *** Schick e Defrel operazioni inutili che non hanno dato nulla, solo un enorme spesa di soldi ***

      &&& su Cristante ho scritto sotto, ha gamba, è uno che si inserisce da dietro, vede bene la porta e credo che DiFra voglia giocatori così &&&

      il mercato oramai è impazzito ed i prezzi sono folli
      o ti adegui o rinunci

      Monchi ha sbagliato, ma quale ds non lo fa?
      Sabatini ha indovinato tutto? Mi sembra di no, anche lui ha fatto le sue belle cazzate spendendo centinaia di ml

      Solo che Monchi quest’anno non può permettersi di sbagliare, se vuole allestire una squadra di vertice

  35. Secondo te AVE la Juve uno come Florenzi lo venderebbe?
    Te lo dico io, no!
    Alessandro avrà anche un brutto carattere ma è tutto meno che uno scarso.
    Non credo che chieda la luna di ingaggio.
    Ai 4 ml non credo.
    Se ne prende 1.8 Defrel , 2 Gonalons, 2.2 JJesus, Florenzi a 3 ci deve arrivare comodamente.
    Monchi non deve risparmiare sugli stipendi dei giocatori importanti come Pellegrini e Florenzi ma su quelli delle pippe che ha preso!

    1. @@@ under io credo che Florenzi a 2,5 dovrebbe essere già contento
      la juve ha venduto Zidane, non vende Florenzi?

  36. Persino il Palermo…mette Clausole migliori delle nostre.
    in tutto il mercato esplodono i prezzi…meno nel nostro supermarket

  37. @@@ ma onestamente voi li dareste 4 ml a Florenzi?

    l’ho scritto sotto credo che l’intento della Roma sia quello del graduale ringiovanimento della rosa

    e l’abbattimento del monte ingaggi che è stato il motivo principale per cui ancora stiamo lottando con i debiti e l’uefa

    forse qualcuno avrà dimenticato che fino a due anni fa, la juve fatturava il doppio di noi,
    ma c’erano tra i i 12 13 ml di differenza sul monte ingaggi

    è una politica sensata questa?

    1. Comunque..io a florenzi i 4 milioni non li darei…preferisco venderlo

  38. Dero la Juve sa far bene di conto.
    Deve rifare il centrocampo.
    Milinkovic piace ma costa un botto.
    E poi di solito a centrocampo preferiscono i parametri zero (Pirlo, Pogba, Khedira, E. Can).
    Quando vogliono spendere un pó di più c’è il Discount Roma dove pescare ottimi centrocampisti con CLAUSOLE ABBORDABILI.
    Pjanic venduto a 32 ml ora vale 70 ml. È valsa la pena all’epoca risparmiare 1-2 ml di ingaggio mettendo la CLAUSOLA IDIOTA? NO!
    Pellegrini forse lo perdiamo a 30 ml e l’anno prossimo ne varrà il doppio. È valsa la pena risparmiare 1 ml di ingaggio mettendo la CLAUSOLA IDIOTA? NO!

    1. @@@ la clausola era di 38 ml, bassa perchè li non aveva nessuna intenzione di rimanere a Roma a vita

      di quei 38 ml 8 sarebbero andati al giocatore
      lui ci ha rinunciato rifacendosi poi sul nuovo contratto

      1. Sempre solo 32 ml abbiamo preso!

  39. @@@ under Defrel e Gonalons chi te li prende?
    Non dovevi prenderli tu

    Se ben ricordi, lo scorso anno tu eri contrario all’acquisto di Defrel
    io se pur non contento ti dicevo ” lo vuole DiFra, un motivo ci sarà. Conosce gioco e schemi, insieme a Pellegrini vorrà qualcuno su cui già contare”

    1. Defrel è uno bravo nelle ripartenze.
      Il gioco all’italiana di Gasperini ad esempio lo esalterebbe.
      Ma si tratta pur sempre di un giocatore con limiti tecnici e che anche l’anno scorso non poteva costare più di 8-10 ml ad essere generosi.
      Era un fallimento annunciato in quanto NON DA ROMA.
      Cristante non è un fallimento annunciato.
      È un buon centrocampista che nella nostra rosa ci può stare. Ma come riserva e non vale più di 15 ml. Nella rosa di quest’anno sarebbe stato il quinto nelle rotazioni prima di Gerson e Gonalons. Parere personale.

      1. @@@ se accetta potrebbe essere inserito nella trattativa Cristante,
        sai meglio di me che oramai i prezzi non valgono l’attuale valore del giocatere
        ma il mercato gira così
        o ti adegui o rinunci all’acquisto

  40. @@@ non è detto che la clausola significhi per forza la partenza del giocatore
    alla fine conta sempre la sua volontà
    quindi non è detto che vada alla juve anche se lei sia disposta a pagare

  41. @@@ ogni anno esce una crociata contro un giocatore
    quest’anno tocca a Cristante

    1. fraintendi…io la crociata ce l’ ho contro Monchi…che l’estate scorsa fece un mercato di merda…che a gennaio c’ ha provato di nuovo tentando di vendere Dzeko.
      E che quest’ anno sembra percorrere gli stessi passi.

      Gli indizi sono li…
      cengiz,moreno,defrel
      una giovane promessa,uno sconosciuto, e una meteora provinciale
      coric,marcano e probabilmente cristante

      1. @@@ non mi riferivo a te, ma in generale.
        Alla fine Under si è rivelato un buon acquisto
        è giovane bisognava pure dargli un pò di tempo

        Defrel lo ha voluto DiFra

        Moreno Gonalons sono usciti così

        Su Dzeko non so cosa sia successo

  42. @@@ io non so chi vi ha messo in testa che se arrivasse Cristante partirebbe Pellegrini
    per via della clausola?
    perchè gioca poco?
    perchè la juve lo pressa da mesi?

    è stimato da DiFra
    non può che migliorare
    ma siete sicuri che lui voglia i gobbi dove tra l’altro giocherebbe titolare?
    un caso che non esiste
    ma fate di tutto per farlo diventare un caso

    1. Ciao Ave …infatti le frasi di down..cominciano con un grande “SE”…
      non ha detto, che “sia convinto, che cio accada”.
      ma se cio’ accadesse…Monchi non capisce un caxxo…e io lo straquoto 🙂

    2. Spero tu abbia ragione AVE.
      Ma si fa 2 + 2
      Ormai le voci Juve-Pellegrini sono all’ordine del giorno e vanno avanti da mesi.
      Di fronte a tale offensiva la prima mossa da fare per difendere il giocatore era togliere la clausola. L’ha fatto? No
      Sono soldi facili e una gran plusvalenza al pari di quella di Alisson.
      Ma vendere Alisson e Pellegrini lo può fare pure un interdetto.
      Inizi prima a vendere i fenomeni Defrel e Gonalons.

  43. E secondo i media turchi il Besiktas non avrebbe esercitato il riscatto di TALISCA.
    Tornerebbe al Benfica che scatenerebbe un’asta.

  44. Posso anche comprendere che molti possano pensare che nello scambio Cristante Pellegrini noi ci guadagnamo.
    In fondo se uno guarda i numeri di questa stagione è indubbio che l’Atalantino abbia fatto meglio.
    Ma i numeri vanno anche analizzati correttamente, se consideriamo che Cristante ha giocato metà partite dietro le punte, dove anche Radja ha fatto il fenomeno una stagione salvo poi far male la seguente quando è stato spostato più indietro.
    Poi però si scopre che Pellegrini pur giocando meno partite ha fatto più assist di Cristante. Saranno stati degli assist involontari frutto di passaggi sbagliati?
    Oppure è un indizio che il ragazzo ha piedi più educati?
    E il fatto che i numeri di Pellegrini al Sassuolo (a 21 anni) l’anno scorso siano migliori di quelli di Cristante nell’Atalanta ( a 23 anni) quest’anno?
    E poi come mai la Juve dovrebbe prendere per 30 milioni una pippa sopravvalutata romana e romanista come Pellegrini quando per 5 ml in meno potrebbe mettere le mani sul nuovo Gullit di Bergamo alias Cristante?
    Anche Paratici (che sbaglia pochissimo) non capisce nulla come il sottoscritto?
    Lo ribadisco ancora una volta dopo aver letto di prossimi incontri tra la Juve e l’entourage di Pellegrini.
    Se MONCHI prende Cristante e vende Pellegrini, non capisce un emerito CAXXO!!!!
    Se prende Cristante e vende Naingollan (forse il miglior centrocampista belga dopo Hazard) o Strootman (capitano dell’Olanda) e pensa di rafforzare la Roma si sbaglia di grosso.

    1. ha ha haha xd xd 🙂
      Grande Down!

      1. Credimi, Pierrot, sono veramente preoccupato dalle scelte a centrocampo.
        Coric è stato un’ottimo inizio ma le manovre intorno a Pellegrini mi lasciano perplesso. Finito il campionato nell’agenda di Monchi doveva esserci il rinnovo di Florenzi e quello di Pellegrini con eliminazione della clausola IDIOTA.
        Invece nulla, come se si stessero aspettando acquirenti. Mah!!!!!
        Ddr-Kevin-Radja è un centrocampo poco tecnico e fantasioso, ma sono tutti e tre pezzi da 90.
        Detto che un centrocampista titolare della nazionale italiana io NON LO VENDEREI MAI, come non avrei venduto all’epoca ROMAGNOLI, se per ragioni di bilancio si deve cedere uno tra Radja e Kevin non ti puoi presentare con Cristante e soprattutto non a quelle cifre.

    2. Ciao Downunder,
      per quanto abbia anche sbagliato qualche partita ed i numeri siano meno importanti di quelli di Cristante io credo che Pellegrini abbia ampiamente superato il test del ruolo da contitolare in una big e, considerata anche l’età (21, due in meno di Cristante), abbia un avvenire roseo davanti, non meno dell’atalantino.
      Non credo quindi che Monchi abbia in animo di cederlo X la clausola rescissoria.
      L’obbiettivo più o meno dichiarato del nostro ds è quello di ringiovanire La Rosa ed abbattere il tetto stipendi.
      Se quello che si legge è vero Cristante arriverebbe per uno stipendio di 1,2 mln netti a stagione, meno di quanto guadagna ora Pellegrini che per restare ed alzare la clausola chiederà di rinegoziare il contratto.
      Ora, dipende anche da cosa gli offrono altre squadre.
      Se la Rube, oltre a rendersi disponibile a pagare la clausola, dovesse proporgli un contratto da 4 mln l’anno netti di stipendio sarebbe difficile trattenerlo.
      Quei soldi la Roma non glieli può dare, perché altrimenti si ritroverebbe 3/4 della rosa a bussare a denari.
      Pertanto io credo che se l’offerta della Rube sarà solo buona e non esagerata Pellegrini potrà restare, previo innalzamento di clausola e stipendio, quest’ultimo però non oltre la soglia di 3mln bonus compresi per mantenere coerenza ed equilibri nella struttura degli stipendi in rosa (ricordiamoci che Kolarov guadagna 2 mln e Fazio qualcosa meno).
      Dovesse partire sarebbe una perdita, ma anche una plusvalenza di 20 mln che magari serve per comprare Ziyech. X fare un esempio, direi che stanno peggio le quaglie con De Vrji, no?

      1. Dero tu e Lory ad inizio anno avevate detto che la clausola era solo un’escamotage per farlo giocare. Che sicuramente a fine stagione Monchi l’avrebbe tolta. Io ti risposi che quando queste clausole le metti poi sei fregato perché se qualcuno arrivare a offrire tanto di più al giocatore, lo perdi.
        Ora vedo che arrivi alle stesse mie stesse considerazioni. Lo so, sulla questione mi agito. È un mio nervo scoperto da tempo la questione di Pellegrini.
        Non mi capacito di come ci si sia messi nella condizione di regalare un’altro giocatore ai gobbi. Uno del nostro vivaio, un giocatore italiano che per me è un valore aggiunto.
        CLAUSOLA IDIOTA = CESSIONE IDIOTA

      2. Aggiungo che la Rube, per quanto decisamente più ricca di noi, non è il pozzo di San Patrizio.
        Certo perderanno il super stipendio di Buffon è forse quello di altri big come Kedira e Pjanic, ma sembra abbiano in animo un super acquisto in attacco tipo Lewandoski o Icardi, nonchè inserimenti importanti sulle fasce, in mediana ed al centro della difesa. Inoltre anche loro saranno alle prese con alcuni rinnovi pesanti e lo stesso Dybala x restare potrebbe bussare a denari.
        Insomma, non credo che abbiano in animo di offrire cifre simili ad un Pellegrini che da loro farebbe senza discussioni la riserva.
        Stiamo a vedere

  45. @@@ riporterei Sanabria a Roma come vice Dzeko
    Oramai è svezzato.

    Credo che Cristante lo abbiate visto giocare poco
    È uno che si inserisce da dietro come vuole DiFra

    E vede la porta meglio di molti attaccanti

    Strootman davanti alla difesa alla DDR non si può sentire

    Ognuno vede il calcio a modo proprio
    ma vedetelo

    Laxalt del Genoa è un giocatore che prenderei
    e scommetto pure Difra

  46. Alex non te la prendere se un “certo tipo” di usuario,ti chiama troll o laziale.
    Pensa che quando l’ estate scorsa io gia’ criticavo l’ operato di Monchi…lorysan dava del laziale pure a me.

    Cosa ti aspetti da gente che la “Coerenza” la perse quando smise di usare il “Girello”?

    Quando l’ anno scorso dicevo che l’ operato di Monchi era stato pessimo,
    Lorysan e altri intenditori lo osannavano replicando come lo spagnolo avesse creato
    una squadra con 2 titolari per ruolo…. Gli stessi usuari Magicamente alcuni mesi dopo si ritrattavano…
    e auspicavano una riforma “Ripartiamo solo da Alison ed altri 3 “.

    e questo e’ un piccolo esempio.

    Sara’ che sono troppi anni che non vivo piu’ in Italia,ma credevo che l’ arte di rigirare la frittata e rimangiarsi le propie parole fosse solo una prerogativa dei politici.
    Poi ho iniziato a leggere Lorysan.

    Alex solo prendi nota delle massime di saggezza di chi ti chiama Troll e laziale…e aspetta a gennaio…..per farti 2 risate.

  47. Poi quest’altra LEGGENDA degli scenari che vedono coric o strootman giocare al posto di DDR dovete spiegarmi da dove viene…

    Mettere circa regista vorrebbe limitarlo visto che è un giocatore totale alla isco e ai tempi Pogba…

    Strootman al posto di DDR? Che Dio me ne scampi, uno che nn ha dribbling, è lento, involuto tecnicamente e raramente va oltre al passaggio di 5 metri e lo metti davanti alla difesa?

    Meglio radja a questo punto, visto che strootman andrà via secondo me.

    Radja partente? Cosa ci guadagna la Roma? Cosa ci guadagna il ragazzo? Niente.

    Pellegrini via? Cosa ha dato quest’anno? Mai stato decisivo? Quando una sua giocata di qualità? Ero veramente fiducioso su di lui, addirittura avallai il suo acquisto al posto di PAREDES… Mai errore di così grande. Purtroppo a parte tanta corsa e dinamicità, è la qualità che è mancata: tanti passaggi sbagliati a partita, tante palle perse, dribbling nn riusciti, assenti guizzi di qualità…

    30mln per pellegrini, OGGI, sono fuori mercato e se nn fosse stato romano e romanista sarebbe stato già scartato dal 90% del tifo, idem Florenzi da tempo.

    La realtà è che a parte radja non hai titolari o potenziali tali che possono veramente dare un apporto positivo a centrocampo ( forse DDR come certezza ogni tanto ). Tocca rivoluzionare pesantemente il centrocampo.

  48. Da Televideo Mediaset di oggi: Bastardo, vieni e vinciamo insieme: è l’invito al Marsiglia di Rudi Garcia di Rami, se non ricordo male ex Milan, a Balotelli: speriamo. L’eventuale arrivo a Trigoria di questo spaccaspogliatoi, infatti, non mi intriga affatto.
    Criscito, effettivamente, se lo sono scordato in molti, anche se Mancini lo ha avuto con lui fino al giorno nel quale è diventato ct.
    Cedere Pellegrini per Cristante equivarrebbe a un peccato mortale.
    Radja si può cedere tranquillamente, Kevin lo terrei come centrale davanti alla difesa, ma senza sposarlo.
    Monchi e DiFra mi sembrano le persone giuste al posto giusto: manca solo una vittoria, anche piccola. Ti preghiamo, Eusebio, non snobbare più la coppa Italia.
    Vincere aiuta a vincere.

  49. L’acquisto di Cristante presuppone che uno tra Radja, Kevin e Pellegrini verrà ceduto.
    Se fosse Pellegrini ci meritiamo il peggio.

    1. Down se chi cristante con pellegrini non ci perdi più di tanto…

      Al 90% partirà strootman e poi gerson è forse gonalons a sorpresa.

      Per me arriveranno altri due centrocampisti di cui uno cristante.

      Nn è possibile rischiare di rimanere con gonalons è DDR dove il primo ha fallito in tutto.

  50. *** personalmente penso che con “Cruscotto” in campo, ai mondiali ci andavamo noi e non la Svezia.
    E’ uno che fa la differenza, veloce al momento giusto, calmo e tranquillo agli autovelox.
    Solo che Ventura non guida…***

  51. @@@ stiamo trattando tutti prospetti giovani, gente con la quale DiFra riesce a lavorare bene.

    Un conto è far capire determinati concetti ad uno di trenenne, che magari ha giocato sempre in un certo modo

    un altro ad un ventenne, che ha ancora tutto da imparare e che mentalmente è più predisposto all’insegnamento e a determinati movimenti.

    Ho sempre sognato una squadra di giovani, se riuscissimo a farlo sarebbe un gran passo in avanti.

  52. Di Francesco vuole portare la Roma ad avere una mentalità vincente, ma purtroppo almeno per quanto riguarda la tifoseria, siamo un insieme di pessimisti cronici e di piagnoni..

  53. @@@ con Monchi e DiFra la Roma ha un progetto.
    Un graduale ringiovanimento della rosa, ed un abbassamento del monte ingaggi.

    I giocatori che sta trattando, non sono gente già affermata, ma che si vuole affermare.

    DiFra è l’allenatore giusto.
    Creare un mix

    Ma fino ad ora che cosa abbiamo ottenuto?
    Vittorie? Non mi sembra.

    Solamente in Italia ci siamo stabilizzati nelle posizioni alte della classifica.

    In europa tranne quest’anno buio totale

    p.s. per i deboli di memoria vorrei ricordarvi che a Liverpool perdevamo 5-0

    Qualcuno qui si ostina a pensare che la Roma sia una grande squadra

    La Roma è una buona squadra
    Le grandi squadre Vincono

    Quando lo faremo pure noi,allora lo diventeremo.

    Un saluto

  54. Lorysan ti rispondo con le stesse parole de Il_Mago83 31 maggio 2018 il 10:55
    che sottoscrivo e rappresentano al 100% il mio pensiero.

    Però è vero che non miglioriamo se arriva Barella e parte Radja…il discorso che faccio io è via i giocatori forti per altri più forti. Solo così si può pensare a vincere.
    Rimanere a centrocampo con DDR e Gonalons come registi significa altro anno buttato (e io adoro Daniele e considero Maxime un grande professionista). Però abbiamo sofferto tanto in quella posizione per mancanza di tecnica, palleggio, tempi di gioco. Possibile che una società che dice di voler vincere non se ne renda conto? la verità è che non vogliono vincere, non subito almeno (e sono passati 7 anni, si va per l’ottavo…).

    Onestamente nessuno mi aveva mai dato del troll… poi alla mia non più tenera età figuriamoci… ma ognuno è libero di avere il proprio pensiero.
    Per essere uno che guarda calcio da parecchio tempo, a me un Verdi dice molto più che un Cristante, poi le opinioni sono tutte buone.

    Quello che molti di voi non vogliono proprio capire (e non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire) è che tu mi puoi comprare anche il futuro CR7 o Messi, ma devi già dare per certo che giocherà alla Roma un anno, massimo due e poi sarà ceduto al miglior offerente a andrà a vincere in altre squadre. Se per te questo è un ragionamento da troll mi sa che segui la Roma come io parlo cinese.

    1. Alex va bene tutto ma se dopo 7 anni uno non capisce come agisce la Roma allora siamo fritti…

      Prendere GIOVANI di grande talento per squadre come la Roma è una cosa vitale.

      La Roma quest’anno deve SVECCHIARE la rosa, e inserire ragazzi giovani e bravi più qualche giocatore d’esperienza, questo deve fare.

      Nn ti ho dato DIRETTAMENTE del troll, ma ho dato anche un altra possibilità… Alex, capiscimi, sei un po’ come un tifoso della Lazio che sostiene di avere tutti campioni in squadra poi però arriva quinto e in Europa nn struscia palla… Ma sei l’inverso di questo a lato romanista. Non so se mi sono spiegato.

      UN PO DI OTTIMISMO ALEX che non fa male!!!

  55. “alex27 31 maggio 2018 il 06:26

    Lupacchiotto161 30 maggio 2018 il 23:10
    calma, i giocatori arriveranno, non ce bisogno di tutto questo allarmismo
    Come riserve di Dzeko c’é Schick e la riserva di Radje é Pellegrini.

    Beato te… ma le senti le notizie in giro?
    A parte il fatto che il signorino Schick ne dovrà macinare di chilometri per essere anche solo l’ombra di Edin (almeno da quanto visto questo campionato), poi a te chi te lo assicura che Radja resta? E che resta Pellegrini?
    Io sono certo che almeno uno dei due partirà, e temo anche entrambi, conoscendo l’andazzo.”

    Ad oggi non sono ancora stati ceduti. Punto. Inutile fasci

    1. fasciarsi la testa.

      Aggiungo che si le notizie le sento. Come sentivo le notizie dell anno scorso dove Rudiger, Naingollan e Strootman dovevano andare all Inter e Dzeko al Milan. Che pena. Non abboccate a tutto.

  56. “alex27 31 maggio 2018 il 06:26

    Lupacchiotto161 30 maggio 2018 il 23:10
    calma, i giocatori arriveranno, non ce bisogno di tutto questo allarmismo
    Come riserve di Dzeko c’é Schick e la riserva di Radje é Pellegrini.

    Beato te… ma le senti le notizie in giro?
    A parte il fatto che il signorino Schick ne dovrà macinare di chilometri per essere anche solo l’ombra di Edin (almeno da quanto visto questo campionato), poi a te chi te lo assicura che Radja resta? E che resta Pellegrini?
    Io sono certo che almeno uno dei due partirà, e temo anche entrambi, conoscendo l’andazzo.”

    Ad oggi non sono ancora stati ceduti. Punto. Inutile fasci

  57. è saltato Zidane, arriva Pignatti!!!

  58. Salve a tutti,
    le notizie di uno smantellamento della squadra arrivano puntuali come ogni anno.
    La Roma venderà qualcuno, senza dubbio, ma le probabilità che si privi contemporaneamente di Alisson, Pellegrini, Florenzi, Radja e Strootman sono oggettivamente basse.
    Se i pessimisti si basano sul comportamento passato della società, è giusto anche notare che la società ha sempre tenuto molto alla qualificazione in Champions e che ha sempre fatto una squadra che potesse raggiungerla. Il rafforzamento di concorrenti come l’Inter, l’ottimo campionato della Lazio, il consolidamento del Napoli, mettono a rischio questo obiettivo, per cui mi sembra più lecito aspettarsi un tentativo di rafforzamento, più che la svendita totale che alcuni giornali paventano.

    Se ci fosse poi un piano di ringiovanimento in atto, capirei le vendite di Radja e Kevin, non le altre.

  59. Un paio di cose su cristante.
    Non so se possa essere un acquisto per alzare l’asticella, ovvio potrebbe sorprendere ma ne dubito.
    Se arriva lui, due sono gli scenari:
    1-parte uno tra strootman naigollan o Pellegrini
    2-uno tra strootman e coric si giocherà il posto con de Rossi nel ruolo di vertice basso.
    Strootman a differenza di quanto letto da qualcuno qui dentro ha un primo controllo che nessuno ha, precisione nei passaggi e visione di gioco, oltre a recuperare molti palloni, io da vertice basso lo vedo bene.
    Cristante dopo essere esploso da mezzala o trequartista non ha assolutamente senso che arretri nel ruolo di De Rossi, non scherziamo, tornare a fare il ruolo dove è rimasto anonimo nelle sue precedenti avventure, qui a Roma sarebbe più che un azzardo.
    Vedendo gli stipendi a centrocampo però devo dire che tenere uno tra de Rossi e strootman in panchina la vedo dura.
    Ad ora quindi quindi la mia sensazione è che parta uno tra Pellegrini, naingollan o strootman. Al massimo ci dovremmo “accontentare” di un De Rossi titolare anche quest’anno, con coric sua riserva, ma rimane difficile comunque immaginare un centrocampo con in panca due tra strootman, naingollan, Pellegrini e cristante.
    In conclusione, parere personale, al posto di uno dei nostri centrocampisti top io avrei preferito un profilo più di spessore, così come sento la necessità di un regista che possa mettere in panca de Rossi. Ma con l’arrivo di cristante secondo me il tempo verbale giusto dovrebbe essere il passato, a meno di rivoluzioni che coinvolgano più di un “big” del centrocampo.

  60. Personalmente credo che ogni acquisto sia una scommessa.
    L’esperienza conta fino ad un certo punto.
    Moreno e Gonalons sono esperti ma la loro avventura a Roma è stata deludente comunque.
    Il giovane Under invece ha fatto bene anche se dopo 6 mesi di anonimato.
    Io penso che per giudicare nella maniera migliore i possibili neo-acquisti vada preso in considerazione in primis un criterio qualitativo.
    Se compri giocatori tecnicamente forti il rischio di sbagliare si riduce e se anche gli acquisti non dovessero rispettare le attese, le loro doti qualitative li possono sempre rendere appetibili per altri acquirenti.
    Ma se prendi una pippa come Iturbe, stai sicuro che ti rimane sul groppone.
    Talisca, Kluivert, Coric sono soldi messi in cassaforte.
    Battaglia, Cristante, Defrel sono investimenti ad alto rischio considerato il prezzo. Diverso il caso di Gonalons e Moreno, perché li hai pagati poco.

    1. Discorso giusto. Anche se la personalità è secondo me la chiave di tutto.
      Puoi anche essere tecnicamente forte ma se non ti imponi serve a poco.
      Shick sta in questo limbo: giocatore pagato tanto ma che penso nessuni discuti tecnicamente…deve esplodere però, altrimenti 40 milioni sul groppone.
      Su Defrel e compagnia condivido anche se per molti di noi era chiaro fin dall’inizio…hanno proseguito su quella strada e ora abbiamo un problema.

  61. Cristante secondo me è un buon acquisto. Ancora non mi spiego invece come si possa fare un triennale a 2 milioni di euro a stagione ad un illustre sconosciuto come Marcano. Misteri della Roma. Io vorrei Verdi altro che Kkuivert junior.

    1. Questo commento lo copio, lo riposto tra 6 mesi..😄

    2. Scusa eh Rebel, ma il fatto che tu non conosca un giocatore non vuol dire che questo sia un illustre sconosciuto.
      Capisco quando giocava a Kanzan o ad Atene, ma col Porto (appena laureatosi campione di Portogallo anche grazie ai 6 gol in 30 partite di Marcano) quest’anno ha anche giocato 7 partite con un gol in champions. Almeno di sfuggita ti sarà capitato di vederlo giocare, no?
      Il che non vuol dire che sarà sicuramente un grande acquisto, ma nemmeno il contrario.
      Vermaelen era un nome blasonato, ma da noi ha ampiamente deluso. Come Moreno che poco prima del suo arrivo a Roma era stato votato tra i migliori difensori sudamericani.
      Al contrario dubito che qualcuno di noi conoscesse Marquinhos prima di vederlo a Roma.
      Il calcio giocato non può essere ridotto al gioco delle figurine come pretenderesti tu.

      Quanto a Verde piace anche a me e probabilmente è più pronto ad incidere sin da subito rispetto a Kluivert, ma nel primo caso parliamo di un giocatore scartato dal Milan reduce da una sola ottima annata a Bologna, nell’altro di un predestinato top player del calcio europeo che già a 18 anni ha fatto la differenza nell’Ajax.
      Considerato che per Verdi che ha 25 anni chiedono circa 30 mln, mentre per Kluivert, 18enne, poiché in scadenza si parla di circa la metà, direi che non c’è partita.
      Capisco il campanilismo ma fino ad un certo punto.
      Parere personale, ovviamente,

      1. Verdi, non Verde

  62. ALEX27 io sono sincero: non capisco se sei un troll stile uozzamerica o gruzzolo, o veramente credi a ciò che dici… Rimango in questo limbo perenne.

    E penso che il commento sotto da te scritto dia ragione a ciò che dico.

    Poi Florenzi titolare della nazionale? In nazionale ci gioca cruscotto, Antonelli, acerbi, zappacosta, Parolo… Insomma hai capito che nn ci vuole molto ad esser titolare della nazionale che per inciso non è più quella di Totti è del Piero, di Pirlo e Gattuso, di Cannavaro e Nesta, di Vieri e camoranesi, di Zambrotta è grosso…

    Comprendi?

    PS: È più scommessa cristante che barella? Vale più barella che cristante? Mi sa che ti sei perso un anno giocato.

      1. in testa c’hai un cruscotto

  63. Anzichè continuare sempre con le scommesse,come se gli errori già fatti non insegnassero nulla, io prenderei giocatori italiani di talento come Verdi o Barella, oppure anche stranieri ma a patto che siano già rodati in Italia, Ilicic di cui si parla non mi dispiacerebbe, come non mi diaspiaceva a suo tempo il Papu Gomez.
    Considererei anche qualche giovane attaccante che quest’anno ha fatto bene, come Simi al Crotone. Potrebbe essere un rincalzo interessante in caso di bisogno o per far rifiatare i titolari.

    Balotelli sarebbe una follia. Cristante non vale quei soldi, richiamo un Defrel bis. Bisogna capire che un conto è giocare a Bergamo o a Sassuolo, altro conto è giocare a Roma e in Champions.

    Poi non bisogna dimenticare che se è vero che quest’anno Radja – così come Florenzi che veniva da un lungo stop – ha avuto una stagione sotto la sua media, non è detto che una volta ceduto non torni ai suoi livelli e poi te ne penti amaramente,

    1. Quoto il discorso su Verdi e Barella, ottimi entrambi, e su Nainggolan/Florenzi. Non possiamo cedere né loro due né Kevin se non per giocatori più forti di loro (Coric e Cristante non lo sono).
      Abbiamo diversi giocatori che possono/devono andare via e sono altri…
      È finito il tempo delle scommesse (sono 7 anni ormai che andiamo avanti così)…serve gente pronta, che ci faccia vincere subito.

      1. Ah, a me sia il croato che l’italiano piacciono…se vengono a rinforzare il centrocampo senza la partenza di nessuno (solo Gerson) è un passo avanti.
        Se va via qualcun’altro e non arriva nessuno, due passi indietro…

    2. Ma falla finita Alex, che se portavano verdi o barella ti saresti lamentato, tanto più ilicic…

      Scommesse gli altri e questi no?

      Barella non sarebbe una scommessa? Verdi? Ilicic?

      Barella e verdi li paghi gli stessi soldi di cristante e sono meglio di quest’ultimo che ti ha fatto 12 goal e 4 assist?

      Non vi va bene MAI nulla.

      1. Secondo me sono scommesse anche Barella e Verdi, anche se più pronti rispetto a altri, almeno perché conoscono il campionato italiano (Ilicic meglio se rimane a Bergamo).
        Però è vero che non miglioriamo se arriva Barella e parte Radja…il discorso che faccio io è via i giocatori forti per altri più forti. Solo così si può pensare a vincere.
        Rimanere a centrocampo con DDR e Gonalons come registi significa altro anno buttato (e io adoro Daniele e considero Maxime un grande professionista). Però abbiamo sofferto tanto in quella posizione per mancanza di tecnica, palleggio, tempi di gioco.
        Possibile che una società che dice di voler vincere non se ne renda conto? la verità è che non vogliono vincere, non subito almeno (e sono passati 7 anni, si va per l’ottavo…).

  64. @@@ Buongiorno a tutti
    Per il resto aspettiamo gli eventi.

    Sarebbe il caso di mettere a segno qualche colpo prima dei mondiali.

    Dopo i prezzi lieviteranno.

  65. Immaginate un Roma Real o Roma Liverpool con Alisson a difendere la sua porta contro di noi.
    Immaginate un Rubbentus Roma allo stadium con Pellegrini che veste la maglia zebrata e rimediando l’ottava sconfitta consecutiva in otto campionati e magari con Schick a sbagliare ancora gol a porta semivuota.
    Immaginate un Inda Roma a san Siro con Radja o Kevin o Florenzi con la maglia a strisce merd.azzurre.
    E noi con Marcano che dovrà “marcare” Icardi o Salah o CR7 o Higuain o Morata….

    Immaginate tutto questo e poi ditemi come vi sentite.

    1. immagina un tifone mentre ti fai la doccia
      immagina uno scorpione tra le lenzuola mentre ti stai per scopare una turista inglese
      immagina immagina…
      Alex ma che visioni hai?
      il 31 maggio c’hai gia l’onda crepuscolare?

  66. Il Liverpool ha pagato quella mezza sega 80 milioni? mentre Salah “solo” 50 milioni, vogliono allison? ok 80 milioni + 40= 120 ed é vostro con Arnold come bonus.

    Questo é un mercato difficile, qualcuno comunque lo venderei, non Allison, ma uno tra Strootman e Florenzi o entrambi, oltre ai vari Peres, Gonalons…
    Voglio un terzino destro top, uno o due esterni d’attacco e un CC alla Seri e allora si che c’é un notevole salto di qualità.

    La Roma dovrà riscattare pure Gerson, 15 milioni.

  67. Buongiorno a tutti.
    notizia fresca di giornata: Spalleti vuole Dzeko per sostituire Icardi (direzione Torino? sul serio? :S…). Vuole anche Strootman, Naingollan, Florenzi, ecc.
    Ma a sto punto perché è andato via? :P…ce li aveva tutti qui…
    Ora sul serio, io in Italia non venderei NESSUNO. Se bisogna vendere, all’estero sperando di non ritrovarci di fronte a un supereore stile Salah contro di noi in Champions…

  68. @@@ Downunder
    A proposito di punte, siamo sicuri che Dzeko resti?
    Vedendo il gradimento del giocatore manifestato da Difra, i rapporti stretti di questi giorni tra Monchi e Raiola, le dichiarazioni di quest’ultimo circa il fatto che il suo pupillo sarebbe finito alla Roma o al Napoli e quelle di ADL che ha escluso quest’ultima possibilità mi vien da pensare.
    Anche le recentissime dichiarazioni del giocatore non sono più del tenore “resto sicuramente”, ma le classiche “a Roma sto bene ed ho due anni di contratto” che spesso significano disponibilità a valutare alternative.
    Le parole di Lewandoski potrebbero aprire un valzer tra le top punte nel quale potrebbe finire Edin e d’altro canto Balotelli sembra aver finalmente messo la testa a posto e le sue condizioni di acquisto sono assolutamente vantaggiose.
    Quel che è certo è che se arriva Balotelli parte Edin, non essendo ipotizzabile che la Roma tenga due punte da oltre 4 mln di stipendio netti a stagione.
    In tal caso più che mai un’altra punta centrale diversa da Schick ed alternativa al Balo sarebbe a mio avviso necessaria.
    Il mio pallino si sa è Sanabria, riacquistabile ad 11mln qiest’anno ed a 14 l’anno prossimo, ma le possibilità potrebbero essere diverse, sia interne (Sadiq, Tumminello, Ponce) sia esterne ( sembra che quest’inverno, quando Edin stava per partire, siamo stati vicini a Teodorczyk).

    1. D’accordissimo su Sanabria. Anche io lo riporterei a Roma. Ma non succederà.
      Su Balotelli sono dubbioso. Il giocatore è forte (potenzialmente un top) ma la piazza, il carattere e il peso di sostituire Edin, giocatore diverso da lui, mi lasciano perplesso.
      Alla fine rimarrà Dzeko (+ Shick).
      Mi preoccupa di più il centrocampo e gli esterni…a destra non possiamo presentarci solo con Under. Serve uno forte che però si alterni con il turco, per questo pensavo a un profilo tipo Verdi, giocatore ambidestro che può giocare a destra o sinitra, italiano, prezzo del cartellino e stipendio normali…Anche Kluivert è un profilo simile ma rimane un prospetto, per lo più un giocatore che tra 2 anni sappiamo già che è destinato a partire (come Under, ahimè).

  69. E poi scusate, ma Alisson al Liverpool non si può sentire… gli abbiamo già dato Salah ed è stato un massacro ad Anfiel Road, allora siamo proprio diabolicamente masochisti!!
    Senza contare lo smacco subito 34 anni fa e l’indegno Grobelaar…

    Non so a voi, ma a me un centrocampo con Corc Cristante e Gerson fa venire i brividi. Auguri.

    Forenzi è un titolare in azzurro e a noi della Roma ci fa schifo?
    Meglio l’olandese strarotto che non ha ancora giocato 90 minuti interi?

    1. Beh dipende sempre da quanto lo pagano…cioè per me Alisson e altri dovrebbero essere incedibili (una squadra che punta a vincere, i più forti se li tiene), ma se bisogna venderlo, mi è indifferente che sia il Real o il Liverpool. Ovviamente i reds devono pagare di più, anche il resto di Salah e lo sanno…per loro per meno di 100 non se ne parla. Ederson è costato 40-50 milioni e fa panchina a Alisson in nazionale, per Donnarumma chiedono almeno 70, pensa te…
      D’accordo sul centrocampo: Coric è un prospetto, Cristante va visto a Roma, Gerson partirà sicuramente. Non possiamo assolutamente presentarci così senza Kevin, Radja (+ Pellegrini)…
      Visto che Gonalons, per ora, non vuole partire, l’ideale sarebbe averne 7 a centrocampo: DDR, Gonalons e Coric (che spero lo si adatterà a fare il regista a sto punto) per il ruolo di centrale, Radja e Cristante da un lato e Kevin + Pellegrini dall’altro…se va via qualcuno deve arrivare qualcuno di più forte.

  70. Lupacchiotto161 30 maggio 2018 il 23:10
    calma, i giocatori arriveranno, non ce bisogno di tutto questo allarmismo
    Come riserve di Dzeko c’é Schick e la riserva di Radje é Pellegrini.

    Beato te… ma le senti le notizie in giro?
    A parte il fatto che il signorino Schick ne dovrà macinare di chilometri per essere anche solo l’ombra di Edin (almeno da quanto visto questo campionato), poi a te chi te lo assicura che Radja resta? E che resta Pellegrini?
    Io sono certo che almeno uno dei due partirà, e temo anche entrambi, conoscendo l’andazzo.

  71. Pierrot
    Mercato che sin’ ora sembra essere un copia incolla dell’ anno scorso.
    2017…primi acquisti cengiz,moreno,defrel
    2018… primi acquisti coric,marcano,cristante
    Sbagliare e’ umano…perseverare e’ diabolico.

    Le mie stesse parole di qualche giorno fa… felice che qualcuno (ancora pochi) stiano aprendo gli occhi.

    E aggiungo:
    Se vendi Alisson e lo rimpiazzi con Mister X
    Se vendi Radja e lo rimpiazzi con Cristante
    Se lasci andare Florenzi e lo rimpiazzi con Kaderabek
    Se ti tieni Gonalons e magari perdi Elsha o Perotti
    Se perdi l’estate dietro a Kluivert e ti metti nelle mani (avide) di Raiola

    Allora anch’io – mia cara società – ti mando affanc… e ti auguro buona fortuna per il prossimo campionato e la prossima Champions.

  72. Sono anch’io convinto che l’arrivo di Cristante ci darà ottima linfa.
    Dati i precedenti e le nuove abitudini al mercato anticipato, ben venga.
    Ottimo Barella, a Torreira preferirei Seri: non credo costo di più.

  73. Quest’anno ci sono stati 3 centrocampisti outsider che hanno spaccato in campionato: Torreira, Barella e Cristante. I primi due sono due miei pallini fissi, tra l’altro Torreira si fa tatuare da un mio caro amico, che gli ha confidato che sta avendo contatti giornalieri con Simeone (ovviamente non so dove andrà). Cristante è quello che mi lascia più dubbi, più che altro perché avrei voluto un investimento importante per un regista, e vedendo gli altri nomi in orbita Roma non credo verrà comprato. Di Cristante sono innamorato della cattiveria con cui attacca la palla, soprattutto sui palloni alti (meraviglioso il gol con la Juve). Tra l’altro ho notato che si muove molto bene tra le linee, cosa che Kevin e Radja non sanno fare.
    Ormai comunque sembra fatta, quindi forza Bryan!

    1. Dei tre che hai nominato quello che preferisco é Barella, ma lui per meno di 30 sull unghia non si muove.
      Detto ciò, Cristante se viene ad alternarsi con Strootman lo vedo bene. é uno dei migliori centrocampisti dello scorso campionato ma qui e su mille altri forum viene fatto passare come l’anticalcio.
      Probabilmente si doveva chiamare Cristantinho per essere più apprezzato.

  74. Fatemi capire diamo 25 milioni di euro + Defrel giocatore meteora pagato una ventina di milioni solo l’ anno passato….
    chenonostante cio’ nel sassuolo aveva mostrato doti MOLTO PIU’ INTERESSANTI di Cristante
    Cristante il nuovo giocatore meteora di quest’anno.

    Sembra che non possiamo fare a meno di comprare meteore bidoni
    dalle Provinciali Italiane
    e a Sabatini…Iturbe e Ibarbo glieli rinfacceranno sino alla morte.

    1. Mercato che sin’ ora sembra essere un copia incolla dell’ anno scorso.

      2017…primi acquisti cengiz,moreno,defrel
      2018… primi acquisti coric,marcano,cristante

      Sbagliare e’ umano…perseverare e’ diabolico.

    2. Anche a me non esalta Cristante ma a questo punto spero di sbagliarmi .
      Ci sono comunque prospettive future interessanti (Kluivert, Talisca, Ziyech, Berardi ……).
      Defrel lo metterei nella trattativa Cristante solo se non generasse una minusvalenza.
      Quest’anno lo si può cedere a 16, il prossimo a 12.
      Quindi Cristante per 25 ml con Defrel in prestito con obbligo riscatto a giugno 2019 per 12 ml potrebbe essere una soluzione.

      1. A me preoccupa che non si sentono nomi
        di giocatori che sappiano sostituire Dzeko,Kolarov ,Radja…..
        perdine fondamentali nei loro reparti.
        Stiamo giocando con il fuoco.

      2. @Pierrot
        calma, i giocatori arriveranno, non ce bisogno di tutto questo allarmismo
        Come riserve di Dzeko c’é Schick e la riserva di Radje é Pellegrini. Concordo con te che serve un terzino sinistro, probabilmente arriverà, pazienta.
        Saluti.

  75. Credo che Monchi e la Roma si stiano comportando con lungimiranza.
    Attendere il dopo mondiale per perfezionare alcune operazioni può essere perocoloso.
    Inoltre avere la rosa in gran parte completa prima di partire per gli USA, dove verrà svolto il grosso della preparazione ed inseriti i nuovi, è fondamentale per partire bene.
    Dopo Coric e Marcano pare che si stia per chiudere con Cristante.
    Inoltre sembra sia stato raggiunto l’accordo X Kluivert con Raiola e questo vuol dire che siamo a buonissimo punto per portare il talento olandese a Trigoria.
    Il giocatore ha già fatto capire che, o lo vendono dove dice lui, oppure rimane un altro anno fino alla scadenza contrattuale.
    Si innescherà una lotta di nervi ma alla fine i lanceri saranno costretti a cedere se non vogliono rimanere con un pugno di mosche in mano.
    Forse però l’interesse a mantenere buoni rapporti con l’Ajax e le mire su Ziyech consiglieranno una soluzione di compromesso (sembra vogliano 50 mln x entrambi, magari a 45 bonus compresi si chiude).
    Pare infine che Monchi abbia formulato un offerta x Kaderebek che è l’alternativa a Karsdorp, il che depone per la cessione di Florenzi, oltre che di Peres.
    Forse i due big destinati ad essere ceduti per far spazio a questi acquisti sono proprio lui ed uno tra Kevin e Radja.

    1. Ma tu Dero staresti con la coppia centravanti Dzeko Schick o aggiungeresti un terzo n* 9?
      Perché se a Edin viene un raffreddore, Schick per me non sa sostituirlo nel gioco in area.
      Talisca potrebbe già fare meglio del ceco.
      Oppure riportare a casa Sadiq o Sanabria.
      Che ne pensi?

  76. Il_Mago83 30 maggio 2018 il 13:42

    Cristante per 25 milioni + Defrel e/o Tuminello (in prestito, immagino) non è poco. A me piace, così come Barella e altri nomi italiani (Verdi su tutti) ma mi preoccupa il fatto che non siano giocatori che spostino gli equilibri (ovviamente non come Bonucci…haha).
    L’unica formula sarebbe la seguente: Coric + Cristante IN e Gerson + Gonalons OUT (con Strootman spostato al centro)…se partissero Kevin o Radja, servirebbero altri nomi…
    Su Defrel: penso che per non fare una minusvalenza con Grégoire, bisogna mandarlo a giocare da qualche parte con la speranza che lo comprino l’anno prossimo a 15-18 milioni (dopo 2 anni di ammortamento).

    ___________________________________________________________________________________________

    Di cristante si parla di 25mln o forse ( incluso un giocatore forse in prestito ) spalmati su piu anni. Allora avrebbe senso secondo me. Molto in stile shick.

    1. strootman spostato al centro? è un giocatore che raramente fa il passaggio oltre i 5 metri e pressato va in costante difficoltà vista la sua lentezza.

      Giocatore che secondo me puo fare solo la riserva in questa squadra.

      La roma a centrocampo prenderà cristante e un altro giocatore.

      Non dimentichiamoci che cristante è nato mediano e giusto quest’anno è stato spostato avanti e secondo me si cambierà modulo il prox anno.

  77. Svelati i criteri per le seconde squadre.
    Ovviamente pro-strisciate milanesi.
    Ed infatti l’Inter viene prima della Roma grazie al fatto che viene considerata solo la classifica dell’ultima stagione ( e non le precedenti in cui avevano fatto pena) e il numero degli spettatori (???????).
    Avranno perso giornate intere per trovare i parametri giusti!
    Ridicoli, ridicoli, ridicoli

    1. @@@ scusa under ma a cosa ti riferisci?

      1. La possibilità per squadre di serie A di iscrivere al Campionato di serie C 2018-19 una seconda squadra al posto di quelle che per motivi di bilancio non riuscissero ad iscriversi.
        Sono squadre che per regolamento devono essere costituite da giovani.
        Potremo metter su una Roma 2 con i Capradossi, Antenucci, Riccardi, Keba ….. fatta con quelli che finiscono il loro percorso in primavera e non trovano una sistemazione in A o B ma meritano di giocare per valutarne la crescita.

      2. @@@ ne avevo sentito parlare, ma pensavo che fosse ancora tutto allo stato embrionale. La Roma non ci rientra?

      3. Ad ora siamo dietro a Juve e Inter.
        Difficile partire quest’anno.
        Ci riuscirà la Juve e forse l’Inter.
        Ditemi voi se hanno un senso questi parametri!
        Si voleva premiare il merito?
        Dovevamo essere in seconda posizione dopo la Juve.
        Si voleva dare un vantaggio a chi si trova ora in una posizione di inferiorità?
        La Juve doveva essere ultima.
        Hanno trovato il sistema per fotterci.
        Se come parametro mettevano “conoscenza in società della lingua mandarino” facevano una figura migliore.

  78. Ottimo l’arrivo di Marcano.
    Prendere un titolare del Porto per fare da noi il 3o/4o centrale é un’ottimo indizio della crescita della società/squadra.
    Il fatto che é a zero é soltanto un bonus che ci permette di mantenere intatto il budget.
    Benvenuto.

  79. *** speriamo che le seconde e terze maglie che stanno girando sui vari siti, non siano vere

    &&& al limite grigia per la trasferta ci può stare
    *** ma quella gialla per la C.L. è orribile ***

    non è cosa da Roma
    la Nike…

    1. Premesso che potrebbero non essere quelle le maglie definitive, a me non dispiacciono.
      Bisogna anche comprendere che, nell’epoca del merchandising, la terza maglia deve variare sensibilmente ogni anno per esigenze consumistiche.
      Sempre meglio di quelle stile lemon/oransoda delle versioni precedenti di Nike per noi e X l’inter, o di quelle mimetiche o tipo jeans fatte dalla macron X il Napoli, o di quella rosa della Rube.
      A mio avviso l’obbligo di rispettare rigorosamente i colori sociali deve essere rispettato X la prima maglia e direi che ci siamo.
      Se la prima è rosso pompeiano la seconda deve essere necessariamente bianca o comunque chiara e quel grigio tipo livrea del lupo bianco non mi dispiace affatto.
      La terza, ripeto, è figlia di esigenze di merchandising e direi che è più normale una maglia gialla con rifiniture rosse X la roma, che non una gialla con bordi blu per la Rubentus.
      Mi piace poi la banda giallorossa nel retro del collo.

      1. @@@ quello che dici è vero
        la prima va bene non si tocca, casacca rossa
        per cambiare il bianco classico della seconda, il grigio va pure bene

        ma sarà che io sono innamorato della maglia nera, che questa gialla a prima vista non mi convince

        una volta fecero anche un completo blu, ma ancora non era la Nike

        è ovvio che per questioni di vendite devono variare, però potevano andare sull’ocra, più scuro e più vicino ai reali colori

  80. @@@ AGOSTINO DI BARTOLOMEI
    Mai Dimenticato e MAI LO SARA’!

    Ciao Grande Capitano! @@@

  81. Cristante per 25 milioni + Defrel e/o Tuminello (in prestito, immagino) non è poco. A me piace, così come Barella e altri nomi italiani (Verdi su tutti) ma mi preoccupa il fatto che non siano giocatori che spostino gli equilibri (ovviamente non come Bonucci…haha).
    L’unica formula sarebbe la seguente: Coric + Cristante IN e Gerson + Gonalons OUT (con Strootman spostato al centro)…se partissero Kevin o Radja, servirebbero altri nomi…
    Su Defrel: penso che per non fare una minusvalenza con Grégoire, bisogna mandarlo a giocare da qualche parte con la speranza che lo comprino l’anno prossimo a 15-18 milioni (dopo 2 anni di ammortamento).

  82. parte gonalons ed arriva Valdifiori.

  83. @@@ da ora in poi si scrive qua @@@

    parla sempre di Cristante, però oramai possiamo darlo come un giocatore della Roma

    *** luca Pellegrini assolutamente no
    deve rimanere a Trigoria, perchè avrà come maestro Kolarov
    c’è di meglio?

    &&& io sto in macchina con Defrel e Tumminello, tra quaranta minuti sono a Bergamo
    lascio loro e carico Cristante
    qualche caffettino in autogrill
    pisciatina obbligatoria
    sigaretta
    in serata sto a Roma

  84. la gazza:Il Liverpool vuole Alisson: la Roma chiede 90 milioni ….i reds offrono karius + 70

  85. dopo Marcano, in arrivo un altro a parametro zero: per la fascia arriva Andy Greipel

  86. il prezzo mi sembra esagerato, ma in Italia basta una stagione fatta bene xpassare da sconosciuto a fenomeno. Più ke altro nn è ke vendono a Radja?
    xkè sarebbe l’ennesima minkiata, visto e considerato ke si parla molto insistentemente di inter. se dvi cedere un giocatore forte, lo fai ma all’estero.

    1. Radja doveva stare a Milano due stagioni fa secondo i siti giornalistici.
      Son tutte stronzate, non si possono permettere di riscattare Rafinha e Cancelo figurati se prendono Naingollan, a 25mln poi lol

  87. Marcano verrà per fare il quarto o per generare una plusvalenza, mai sentito nominare..
    Speriamo di coprerire i ruoli vacanti o deboli.
    e soprattutto un esterno d’attacco che segni e faccia segnare.

  88. Cristante va bene…ma non mi spiego davvero come si possano dare 3 anni di contratto a 2 milioni a stagione più bonus ad un illustre sconosciuto come Marcano…ma chi cazzo è sto tizio??? Ma che lavoro fa??? A me sto Monchi me sembra peggio de Sabatini…

    1. marcano è il titolare del porto da anni che in due stagione ha segnato gli stessi goal di perotti… Non mi sembra scarso, anzi.