Moussa Sissoko vuole la Roma, parola del suo agente

di Francesco Gorzio 61

L'agente del giocatore ha affermato che il suo assistito vuole la Roma a tutti i costi

Bakari Sanogo, agente del centrocampista del Tolosa, Moussa Sissoko, è stato intervistato dal sito TuttoMercatoWeb ha avvicinato senza mezzi termini il suo assistito alla Roma confermando tutti i rumors giunti nella capitale nelle settimane precedenti:

Moussa vuole la Roma, un grande club, una grande società. Sissoko ha voglia di giocare nel campionato italiano, la Roma è una società, una squadra importantissima. E la nostra volontà sarebbe quella di trasferirci in Italia, meglio ancora se nella Capitale. Quanto costa? Non sono in grado di dirlo, sono valutazioni che spettano alle due società. Io mi limito a dire che Moussa vuole l’Italia, la Roma“.

Parole che non lasciano spazio ad interpretazioni, se la volontà sarà la medesima della società giallorossa non ci saranno dubbi che Moussa Sissoko al più presto diventerà un nuovo giocatore della Roma.

Photo Credits | Getty Images

I commenti sono disabilitati.

Commenti (61)

  1. Vojo… 😈

    Certo Sabatini ne avrà di lavoro da fare per sistemare gli esuberi e i cavalli di ritorno (Perrotta (mi sa che resta), Simplicio, Greco, Brighi (rotto), Borriello (delusione assurda), Pizarro (scomparso)… ANTUNES…. Guberti… J.Sergio (rotto) Okaka(il vecchio Drogba)… povero Sabatini….

  2. ci siamo…
    come godo.. 😛
    centrocampista spaziale!!!
    ora prendiamo anche Eriksen(dando via Simplicio,Greco e Viviani in prestito)e sono caz.zi amari!! 😛

  3. Per rispondere a bart-76:

    “se poi vuoi un menagement all’italiana e un calcio all’italiana non vincerai un [email protected] per anni in europa”

    Scusa eh, ma io sta cosa di denigrare il calcio italiano proprio non la sopporto… sbaglio o abbiamo dominato in Europa e nel Mondo a livello di club e Nazionale per tutto il ‘900 e fino al 2006 almeno (anche se poi l’Inter ha vinto una Champions nel 2010)???
    Da quando in qua noi italiani dobbiamo farci insegnare il calcio dagli spagnoli che fino al 2008 non erano nulla a livello di calcio mondiale??
    Tu dici che siamo noi che dobbiamo imparare da loro?? Io dico che è il contrario… sarà un caso che il Barcellona, Messi in particolare faticano così tanto contro le squadre italiane? Perché in Italia c’è un tatticismo che all’estero te lo sogni!
    Poi non tutti gli allenatori italiani fanno catenaccio… Guidolin fa catenaccio? Allegri fa catenaccio? Mazzarri fa catenaccio?
    No!
    Quindi smettiamola di pensare che l’erba del vicino sia sempre più verde.

    1. Guidolin fa catenaccio? sì.
      Mazzarri fa catenaccio? sì.

      1. Mazzarri ricorda il miglior Trapattoni!! e piagne pure come na vedova!

      2. le interviste sono da guinnes dei primati per le caxxate che spara…

    2. mmm non concordo sul fatto del barcellona che fatica contro le italiane…il Milan l’altra sera piu’ di quello non poteva effettivamente fare,prendeva palla e subito si doveva sbrigare a buttarla in area sperando in qualche anima buona che la buttasse dentro…il barca aveva gia’ pianificato tutto dal 1′ minuto,ha smontato la difesa del milan pezzo per pezzo cambiando continuamente strategia d attacco…ma vi rendete conto che il milan non toccava palla? erano costretti al fallo su ogni azione…hanno fatto catenaccio? si,ma il barca,fatti alla mano,l ha superato tranquillamente.ps: e poi basta ad elogiare mazzarri…se sono cosi’ forti come mai stanno solo a +1 da noi? e’ da tre anni che stanno costruendo sta squadra orami,cosa hanno vinto?

    3. È vero, la Serie A è stata spessissimo al top, ed ha raggiunto dei livelli che ancora oggi non penso siano stati raggiunti…
      però se guardiamo al passato stiamo freschi…il ranking va a fondo, ai mondiali abbiam fatto pena. Son rimasti in pochi a voler venire a giocare qui da noi, e di nostro sforniamo veramente pochi calciatori. Appena usciamo dal nostro orticello e c’è da giocare a calcio (e non a calci…) siamo in difficoltà. Non dico che bisogna copiare con la carta carbone chi vince, però magari darsi un’ammodernata senza continuare a tirare fuori Coverciano o i fasti del passato…

    4. corsa il mondiale del 2006 lo hai vinto a culo la champhion l’inter lo sappiamo tutti come la vinta non giocando a calcio e sculando contro il barca,guidolin fa catenaccio come lo fa mazzarri e come tutta gli allenatori italiani,tranne spalletti e zeman e quel poco che stiamo vedendo da montella,si contro le italiane il barca ha faticato l’altra sera con quella che sta vincendo lo scudo,23 tiri in porta contro 3,possesso palla intorno all’80% per il barca milan mai pericoloso,il nostro calcio a bisogno di rivoluzioni oramai non e piu efficace,i grandi nomi ci snobbano,il ramking ci sta mandando a quel paese e ancora parliamo di calcio italiano come il migliore al mondo?,siamo in questa situazione perche le altre nazioni sono crescute e noi invece sempre conservatori di un calcio non calcio,oramai arrivato a limiti di spettacolarita abominevole..

    5. corsa il mondiale del 2006 lo hai vinto a culo la champhion l’inter lo sappiamo tutti come la vinta non giocando a calcio e sculando contro il barca,guidolin fa catenaccio come lo fa mazzarri e come tutta gli allenatori italiani,tranne spalletti e zeman e quel poco che stiamo vedendo da montella,si contro le italiane il barca ha faticato l’altra sera con quella che sta vincendo lo scudo,23 tiri in porta contro 3,possesso palla intorno all’80% per il barca milan mai pericoloso,il nostro calcio a bisogno di rivoluzioni oramai non e piu efficace,i grandi nomi ci snobbano,il ramking ci sta mandando a quel paese e ancora parliamo di calcio italiano come il migliore al mondo?,siamo in questa situazione perché le altre nazioni sono crescute e noi invece sempre conservatori di un calcio non calcio,oramai arrivato a limiti di spettacolarità abominevole..se poi sei convinto che sia un calcio vincente comincia a farti un po de domande,come mai dopo i quarti de champhion non vedi squadre italiane,come mai quando usciamo dai nostri confini veniamo presi a pallonate,il napoli di cui tutti gridano al miracolo quesst’anno e sempre stato preso a pallonate tranne dal city che era in forte crisi..poi che abbia vinto alcune partite e tutto vero ma guarda con che prestazioni roba da non far mai vedere a un bambino che sogna da diventa calciatore e magari emula calciatori come messi o cristiano ronaldo,tatticismo esasperato che toglie una qualsiasi fantasia che fa vedere sempre le stesse partite,poi quando se incontranoo 2 squadre catenacciare ci si trova davanti na partita de quelle brutte ma brutte che ti fanno girare canale,dove il gol arriva e se arriva per fortuna,dove si gioca prima per non prenderle e poi se capita si vince…questo e il calcio italiano se ti piace contento te….

  4. Sinceramente a centrocampo secondo me ne basta uno, però un top player giovane. Io punterei tutto su ERIKSEN, che è un talento immenso. Da mandare via Greco (buona giocatore per le piccole), Simplicio e con dispiacere Perrotta, che per questa maglia ha dato tutto e ci ha fatto emozionare nell’era Spalletti, ma l’età si fa sentire. Al posto di questi da fare ritornare Bertolacci (2 anni di A gli avranno fatto bene) e Florenzi, che sta facendo il fuoriclasse alla sua prima stagione da professionista.

    OT: Comunque stasera è andato a segno per il Pescara il nostro Gianluca Caprari, che ha avuto la prima opportunità da titolare in questa stagione. Speriamo che Zeman lo schieri da titolare con continuità nelle prossime partite del Pescara.

    1. Scusate, EPIC FAIL mio, mi sono totalmente scordato di VIVIANI.
      Secondo me Federici sarebbe da mandare un anno in Serie B, magari proprio al Crotone, al posto di Florenzi.

  5. Sissoko ed eriksen per il centrocampo ..( quest’ultimo può spostarsi a fare anche il trequartista con sissoko( perchi non lo sa e anche abbastanza tecnico) e ddr e pjanic a centrocampo .. È un sogno
    A moussa, sbattene di tutti e vieni da noi, che la vivendo Osvaldo bidone sela sn dimenticati e sn pronti a vivere le stesse figure di merda di nuovo

    1. Non penso arriveranno entrambi… non sarebbe neanche utile in fondo. Poi chi mandi in panca? Gli acquisti vanno fatti soprattutto in difesa

      1. Anche perchè l’anno prossimo, Bertolacci e Florenzi (e forse pure Stojan) rimarranno a Roma.

        Penso che Moussa potrebbe arrivare, e penso che per il centrocampo sarebbe l’unica entrata (e nell’ottica dei pensiero, penso anche che non serva altro oltre al Francese ed ai giovincelli Romanisti).

        Mi aspetto tanta roba sull’asse difensivo.

      2. beh preferisco Eriksen..ma se dovesse costare troppo prenderei Sissoko…anche per il fatto che tornano anche Florenzi e Bertolacci..
        La difesa è da rifare credo rimarranno Burdisso,Heinze e Jose angel e partiranno Taddei,Rosi e forse Kjaer…torna Crescenzi ma servono uno o due centrali (se se ne va Kjaer) di enorme livello e 2 terzini titolari…

  6. Me sa che marione ora ha cambiato canale da italia uno

  7. Buonasera a tutti!!!! Bene che tutti questi calciatori si offrano (Isla, Kuyt, Sissoko…), perchè questo loro offrirsi dimostra quanto sia ben visto il progetto Roma non solo in italia, ma anche all’estero… cmq stasera nella partita varese- pescara 2- 1 ha segnato Caprari per il Pescara!!! 😛

  8. Chi può oggi escludere Fabio Borini, 9 reti in 19 presenze alla sua prima stagione con la Roma? Fresco di convocazione con la nazionale azzurra di Prandelli, e già rimpianto dall’under 21?

    Solo Bellaroma, la patacca del forum!!!!!!!!!

    1. Meio patacca che patata pelata e lessa come te caccaman

      1. Bellaroma sei come Bossi, sei una patacca

      2. bellarò sei un patacca 😆 😆

    2. borini chi? (cit. bellaroma) :mrgreen:

    3. Ma non l’aveva scoperto lui borini?? 😀 😀

  9. Io non seguo molto il campionato Francese.. Qualcuno che conosca bene Sissoko, mi potrebbe descrivere questo giocatore? A nessuno piace Nainggolan?! A me, sinceramente, fa impazzire!

    1. Nainggolan e’ bravo,ma fidati,Sissoko e’ un’altra cosa!!
      fortissimo,un carrarmato veloce!!
      stupira’ tutti!!
      poi ragazzi,stiamo parlando di un nazionale francese titolare e’..
      FORZA ROMA!!!

  10. secondo me lucho a questo lo schiaffa tra i difensori a fare il terzo centrale in fase d’attacco riportando ddr a centrocampo a fianco a gago

  11. è stranissimo ragazzuoli miei. SABATINI è uno solo quindi se fa un intervista davanti a 100 persone quelel 100 persone devono riportare un concetto magari con termini diversi ma che abbia lo stesso significato.

    allora su questo sito si scrive che il terzo posto cambierebbe la trategia di mercato della roma.

    su di un altro sito se la roma entra o non entra in champions non cambia di una virgola la strategia.

    io mi domando coem si fa? e aggiugo non è ne una critica a chi ha postato l’articolo qui o chi lo ha postato nell’altro sito eh è solo una riflessione mia. che se uno mi dice una cosa io non posso dirne un’altra.

    1. Non hai capito.

      SE dovessimo entrare in Champions le nostre strategie sul mercato cambierebbero perchè con la Champions si può puntare a fare un mercato migliore e con più soldi.

      SE invece non dovessimo entrare in Champions la società continuerebbe il suo piano d investimenti previsto per rinforzare la squadra.

      In poche parole la Roma con o senza Champions farà i suoi bei investimenti. La Champions è solo un + di lusso che può cambiare, e non di poco, le carte in tavola del nostro futuro mercato!
      Ma con o senza il mercato si farà!

      1. Per essere ancora più chiari (anche se non ce ne bisogno) con la Champions è più “accessibile” puntare giocatori di altissimo livello.

        Perchè in fase di trattativa è sicuramente un dato che pesa, visto che per i giocatori importanti e forti giocare la Champions è un fatto quasi di vitale importanza!

      2. si tommy io ho capito non mi devi spiegare l’articolo. xke so leggere e dalla mia ho pure una piccolissima esperienza di 15 anni nel far giornali dato che lavoro in una redazione.

        il punto sta nel fatto che la stessa dichiarazione viene (e ti posso assicurare che accade per ogni cosa ma non slo qui ma in tutte le testate giornalistiche)
        vista e interpretata diversamente. tutti qua.

        so benissimo che se la roma entra in champions ha piu soldi da poter spendere perche ha piu entrate e se non ci entra meno ma che no cambia il mercato perche gli americani investono alal stessa maniera. ma è il principio che se io sabatini rilascio una dichiarazione in un intervista davanti a 10 persone quelle 10 persone non possono riportare 10 dichiarazioni differenti nella sostanza, ma devono riportare la stessa notizia.

  12. Sissoko e ddr davanti la difesa sarebbe “la diga”.

    Pjanic libero di svariare dove lo porta il suo genio,e con pochissimi compiti difensivi.

    Davanti i 3 tenori.

    Nn ce ne sarebbe per nessuno.

    1. fabio borini ti ascolta

      1. legge legge per diio

      2. Pentiti, perchè la mia ira calerà su di te

  13. Be siccome noi con Totti nn giochiamo col 433 ma con un 4312 puoi giocare a centrocampo con De Rossi Pjanic Sissoko ed Eriksen dietro le due punte.

    1. Ma no guarda pjanic l’h messo li,ma quando dico libero di svariare significa che pu andare anche sull’interno del centrocampo o dove vuole lui.

      Ddr e sissoko cmq piu dietro a lui.

      Pjanic sarebbe quello che sta piu spostato davanti.

  14. Sissoko va preso immediatamente .

    sissoko ddr

    pjanic(che svaria liberamente il suo genio)

    lamela osvaldo bojan.

    Saremo la squadra piu forte d’italia.

    Panca centrocampo:gago marquinho greco/bertolacci

    Panca attacco:totti ,borini ,caprari

    1. bellaroma, sei una patacca

      1. caccaman ancora che parli

    2. ma perchè borini in panca? io non lo farei sedere manco pe cagà a quello..come tocca un pallone segna

      1. perché Bellaroma è una patacca: siccome gli preferiva Okaka, adesso non tollera che sia titolare, piuttosto vorrebbe vederci giocare con Alfaro

  15. A Regàà Questo Va Preso Subito!!!
    io seguo la ligue 1
    e questo insieme a giroud e uno dei migliori promesse francesi
    e vi diròò ke se fa esperienza e anke piu’ forte de guarin!!!!

  16. Io non voglio un progetto carta carbone di quello del Barca.
    Giustamente, è irripetibile.
    Però non voglio nemmeno cambiare ogni anno 7/11 della squadra, altrimenti non è un progetto, è un carnevale ingestibile.
    Non è logico nè efficace cambiare tre difensori, tre centrocampisti e due attaccanti, soprattutto se questi sono arrivati da un anno e sono giovani.
    Lo ripeto, due terzini e un centrale, un centrocampista, un attaccante. Stop.
    Insieme a cessioni intelligenti e due Primavera in rosa.

  17. Sarebbe ideale..Però vorrei Eriksen

  18. se viene questo non viene eriksen però

  19. uno con le palle ce l’abbiamo gia e si chiama de rossi… in un cemtrocampo a tre due centrocampisti fisici non avrebbe senso secondo me…. meglio uno fisico come de rossi con altri due molto tecnici accanto sarebbe l’ideale per far girare palla e avere piu fantasia il mio sogno sarebbe DE ROSSI-PJANIC-ERIKSEEN *_*
    poi se viene, viene per fare il panchinaro al posto di greco o simplicio sarebbe ideale ma per fare il titolare NO !

  20. il Barcellona ha Pique’ 190 poi Pujol che comunque e’ bravo nei contrasti ….. Alves Keita’ Mascherano che e’ tipo Heinze …. e a cantrocampo Busquests puo’ sembrare una pippa ma le palle le prende tutte 😉 ….. insomma un buon mix ci vuole ……

  21. Un gran bel giocatore che gode di tanta esperienza.
    Se con lui arrivano Van Der Wiel, Suarez ed un centrale sarei all’ultimo cielo

  22. Tutte le squadre che in questi ultimi anni hanno vinto avevano squadre molto fisiche.Io nel centrocampo della roma che considero un po’ leggerino un giocatore cosi’ lo vedrei benissimo.

    1. In Italia? Perchè il Barcellona di muscolare ha solo il cervello, che fa girare a meraviglia gambe e schemi…

      1. Si in italia intendevo l’inter di Ibra la juve di Ibra ed il milan.Lo pensato ma nn l’ho scritto 😉

      2. hai ragione ma questo oltre a esse piazzato e anche bravo tecnicamente,il barca e vero che di giocatori fisici nn ne ha ma allo stesso tempo non so se alla lunga in un campionato come il nostro sarebbe cosi dirompente come in liga…purtroppo sia il campionato italiano che quello inglese si ha bisogno anche dei muscoli per andare avanti,il barca io lo dico sempre non e da prendere come riferimento assoluto perché li si e sulla luna…..

      3. Dobbiamo smetterla di copiare, imitare, scimmiottare o che dir si voglia il Barcellona… mettiamoci in testa che sono INIMITABILI e nessuna squadra al mondo è paragonabile anche lontanamente a loro 😉

        Per me l’errore più grande del “progetto” Roma è stato quello di voler iniziare un ciclo copiando qualcun altro. La Roma deve essere la Roma.

      4. Ok, Pevek.

      5. corsa te come sempre non fai altro che vende fumo,la roma ha voluto esportare la mentalità del barca il modo di lavorare e di gestire il club dai pulcini fin arrivando alla prima squadra,L.E in tutto ciò e il seme che pian piano sta incurcando la mentalità alla squadra ma credimi sa anche lui e anche la dirigenza che non si riuscirà mai a clonare il barca,certo si può avere la stessa idea di gioco ma con interpreti diversi che nel nostro calcio potrebbero fare la differenza…..

      6. Io non vendo fumo né tantomeno lo compro perché odìo il fumo 😆
        Comunque a casa mia prendere un allenatore barcelloniano, comprare giocatori barcelloniani, giocare con uno schema barcelloniano, utilizzare provvedimenti disciplinari barcelloniani, ecc. ecc. significa voler clonare il Barcellona a tutti gli effetti.

        Poi faccio notare che la Roma primavera gioca con il 4-2-3-1, quindi l’idea (che ammiro e apprezzo) di estendere il gioco della prima squadra anche alle giovanili per ora è fuori orbita.

      7. A me l’idea di creare un ciclo copiando il Barcellona è sembrata sin da subito molto superba.

        E’ come uno che inizia a dipingere per le prime volte e pretende già di essere Van Gogh…

      8. guarda forse sei giovane,ma guarda che quando baldini era alla roma con capello facevano cio che stanno facendo oggi..il giocatore fa na cazzata e viene punito. dal barcellona chi hai preso? solo bojan e angel che era nel loro mirino.per il resto vedo poco barcellona,voler far giocare una squadra a calcio e non come giocano le italiane non e che mi dispiaccia,per la primavera e vero che gioca con il 4/2/3/1 ma e anche vero che c’è stato poco tempo per rivoluziona anche la,ci vogliono anni ma molti tifosi vogliono tutto subito e non capiscono che cambiare na societa dalle radici implica tempo….se poi vuoi un menagement all’italiana e un calcio all’italiana non vincerai un [email protected] per anni in europa,in Inghilterra in Germania in Spagna ecc giocano a calcio,in italia no e tutto questo credimi va a discapito dei veri amanti del calcio….

      9. il barça non ha giocatori fisici??
        keita, alves, puyol, busquets che sono??