Consigli per l’acquisto: Jano Ananidze

di assimone Commenta

Jano Ananidze classe 1992 è un calciatore georgiano: ricopre il ruolo di centrocampista (Fantasista/Regista). Alto un metro e settanta per 60 kg. Piede preferito: destro. Si è messo in luce nel Torneo di Viareggio 2009, competizione in cui ha segnato un gol alla Reggina. Il 1º agosto 2009, all’età di sedici anni, ha debuttato in Prem’er-Liga, nella partita vinta 4-0 contro il Kuban mentre il 18 ottobre 2009 è diventato il giocatore più giovane ad aver segnato nella massima divisione russa: nel 3-0 inflitto alla Lokomotiv Mosca all’età di 17 anni. È stato al centro di una battaglia mediatica poiché era convocabile sia dalla Russia che dalla Georgia; i media georgiani sono arrivati persino ad ipotizzare che fossero stati offerti dei soldi al giocatore da parte russa; il tutto si è risolto con la convocazione del CT georgiano Cuper accettata dal giocatore. Più tardi e, quindi, con la Georgia ha debuttato il 5 settembre 2009 contro l’Italia (0-2) all’età di sedici anni. E’ una delle molte promesse del “bel calcio”, ormai diventato troppo fisico e poca fantasia. A mio modo di vedere è però un probabile giocatore che in futuro nella squadra in cui giocherà, farà la differenza.

Lascia un commento