Roma-Sassuolo attesi 35.000 spettatori

di Francesco Gorzio 2

I prezzi popolari e l’orario pomeridiano stanno spingendo sulla prevendita, al momento superiore a quota 30 mila.

Gazzetta dello Sport, C. Zucchelli

Mentre uno studio dell’Osservatorio dice che la Roma è la quinta squadra per media spettatori della Serie A, con un incremento del 15.8% e 37.790 tifosi a partita, per la sfida contro il Sassuolo di sabato l’Olimpico è pronto ad offrire un bel colpo d’occhio. I prezzi popolari e l’orario pomeridiano stanno spingendo sulla prevendita, al momento superiore a quota 30 mila. Arrivare a 40 mila sarebbe un successo enorme, soprattutto dopo il k.o. contro la Juve, più facile invece che si arrivi a 35 mila.

Intanto, oggi partirà la prima fase di vendita dei biglietti per la trasferta contro lo Shakhtar: «Avremo a disposizione circa 2 mila tagliandi –ha detto a Roma Radio il responsabile della biglietteria, Feliziani –. Per la gara dell’Olimpico invece abbiamo prolungato il periodo di prelazione per i titolari del mini abbonamento Champions. La scadenza era in programma il 7 gennaio ed è stata posticipata di una settimana».

Lascia un commento

Commenti (2)

  1. lo stadio era fatiscente anche anni fa, ma la gente ci andava
    ora troppi problemi

    parcheggi
    controlli pazzeschi
    multe
    caro biglietti

    molti tifosi sono stanchi, vorrebbero passare 90 minuti di svago
    invece lo stress li assale

    1. Concordo.
      non vengo all’Olimpico da due anni, ma mi hanno detto che è in uno stato tremendo…
      Sporco, lurido, bagni infrequentabili…..
      I controlli di Polizia che dire profondi è poco…
      Sbato scorso, a Torino, dove lo stadio è bello e pulito, gli steward sono stati davvero irrispettosi dello Stato di Diritto.
      Vergognoso.