Schick: “È stata una patita difficile e siamo delusi per il pareggio”

di Francesco Gorzio Commenta

È stata la sua prima partita da titolare, ma il risultato non è stato quello desiderato: Patrik Schick ha espresso il suo rammarico.

È stata la sua prima partita da titolare, ma il risultato non è stato quello desiderato: Patrik Schick ha espresso il suo rammarico per lo 0-0 contro il Chievo.

“È stata una patita difficile e siamo delusi per il pareggio”, ha dichiarato il ceco nel post partita. “Abbiamo avuto tante occasioni ma ci è sempre mancato poco per riuscire a segnare. È un peccato, in caso di vittoria saremmo andati a -3 dall’Inter”.

Come ti sei sentito in partita?

“Mi sono trovato bene, ho giocato 90 minuti dopo tanto tempo e per questo sono contento. Ho ancora bisogno di tempo per lavorare e sentirmi al meglioCosa vi è mancato?

Hai giocato da punta e poi da esterno: dove ti sei trovato meglio?

“Non c’è problema, posso giocare punta o esterno. Da esterno parto dalla destra e vado verso il centro, quindi è simile a fare la punta”.

Lascia un commento