Roma-Napoli, Schick e Karsdorp saranno assenti

di Francesco Gorzio Commenta

A meno di improvvise accelerazioni nella sfida di sabato contro il Napoli, ancora una volta Karsdorp e Schick non saranno della partita.

Gazzetta dello Sport, M. Cecchini


La buona notizia è che lo sbarco in Asia comincia a sortire effetti, quella meno buona è che – a meno di improvvise accelerazioni – nella sfida di sabato contro il Napoli, ancora una volta Karsdorp e Schick non saranno della partita. Cominciamo dal primo fronte, con la Roma che ha annunciato «l’apertura del nuovo e-commerce in Asia», cioè un nuovo negozio virtuale giallorosso gestito insieme ad EZ Football. Meno sorrisi, invece, per l’altra situazione. Il difensore non ha ancora completato il percorso di recupero della forma e così, al massimo, contro la capolista potrebbe essere sì convocato, ma difficilmente chiamato in causa.

Stesso discorso anche per l’attaccante ex doriano, che è un po’ più indietro rispetto al compagno. Non è escluso che, anche per far gruppo, Di Francesco lo possa convocare per fargli respirare l’aria della partita, ma nessuno vuole rischiare ricadute. Per entrambi quindi, con queste premesse – visto che il successivo match sarà quello delicatissimo col Chelsea – l’obiettivo più plausibile è essere arruolati (e abili) contro il Torino, il 22 ottobre.

Lascia un commento