Tonetto: `Devo ringraziare la squadra`

by AS ROMA | Forza Roma 0

Max Tonetto sta vivendo un sogno: `Grazie alla Roma ora mi trovo a giocarmi una maglia azzurra`. Il terzino infatti e` in ballottaggio con il fiorentino Pasqual per il posto da titolare sulla fascia sinistra, solitamente occupato da Zambrotta: ` Il ct non mi ha detto niente ma e` chiaro che spero di esordire – ha detto Tonetto da Coverciano – Manuel e` un bravissimo ragazzo e un ottimo giocatore. Ha dalla sua la fortuna di avere 23 anni e sicuramente almeno 10 di Nazionale ancora. Ha un grande futuro e un grande presente, non ha niente di meno di me. Io forse ho solo qualche partita in piu` nelle gambe, puo` essere una cosa positiva ma anche negativa` .

L`ex centrocampista della Sampdoria risponde anche a Platini, che propone una squalifica a quei giocatori che si rifiutano di andare in Nazionale: ` Mi sembra un po` esagerato. Nel nostro caso chi ha deciso di non venire ne ha parlato con l`allenatore, sono state scelte concordate. Ora si deve pensare piu` che altro a chi c`e`. Il clima tra noi e` lo stesso di tre mesi fa, molto sereno, si ride e si scherza. Questo e` un ottimo gruppo, solido e compatto, che puo` fare bene con qualsiasi avversario` .

Infine un ringraziamento alla Roma, club con cui Tonetto ha vinto la Coppa Italia: ` Per me essere qui e` una conferma importante, arrivata anche grazie al mio club. I risultati fatti con la squadra sono importanti. Io vengo da una delle mie stagioni migliori, ne avevo fatte anche altre di buone in passato, che non sono pero` state valutate allo stesso modo perche` magari giocavo nell`Empoli, nel Lecce o nella Sampdoria` .