Più vicina la conferma di Florenzi al Valencia oggi 19 maggio

by Daniele Mesto 0

La storia di Alessandro Florenzi a Valencia è stata estremamente complicata e sfortunata fino a questo momento. Quella del romano, sin dal giorno del suo sbarco nella città di Turia è stata caratterizzata da una lunga serie di episodi davvero incredibili. Florenzi è arrivato in prestito, non era indispensabile per l’allenatore della Roma, ma è sbarcato in Spagna con il desiderio di giocare con continuità per poi vincere il campionato Europeo con la maglia dell’Italia.

Le ultime su Florenzi in Spagna

Non appena è arrivato, ha visto per la prima volta un rosso, con un caso più unico che raro di calciatore debuttante nella Liga espulso nel giro di pochi minuti. Episodio, quello, che lo ha portato a perdere il posto che stava iniziando a guadagnare. Poi si è infortunato ed è rimasto isolato dalla squadra per un po’, venendo meno in un certo numero di partite importanti.

Alla fine, la pandemia di coronavirus lo ha condizionato, come tutti gli altri, e lo ha costretto a rinchiudersi nella sua città natale di Valencia, dopo aver partecipato a solo cinque partite (due delle quali da titolare). Sebbene il suo contratto di prestito scada il 30 giugno, il club deve estenderlo in modo che la stagione possa terminare. La nuova operazione di Piccini lo terrà lontano dai campi definitivamente fino alla fine della stagione e ciò fa ricrescere le quotazioni del romano.

Ha undici partite davanti a lui per recuperare il tempo perduto e combattere Daniel Wass, che alla fine è stato il difensore laterale titolare per minuti disputati con la squadra in questa stagione. Per Florenzi si apre un nuovo orizzonte, anche se è abbastanza chiaro che quando il suo prestito finirà, tornerà a Roma senza la possibilità di giocare di nuovo a Valencia.

A meno che il giocatore non riesca ad inanellare una serie di prestazioni in grado di convincere la dirigenza del club spagnolo a mettere in piedi una trattativa non facile per farlo restare nella Liga. Staremo a vedere come andranno le cose e se il Valencia scenderà di nuovo in campo in campionato. A quel punto sarà tutto nelle mani di Florenzi.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x