Il colpo da novanta per la Roma potrebbe arrivare a centrocampo: Arsenal sfidato

by Daniele Mesto 0

Thomas Lemar potrebbe affrontare i suoi ultimi mesi come giocatore dell’Atlético Madrid. Il francese non sembra rientrare nei piani di Simeone, nonostante il club madrileno abbia affrontato un importante investimento economico per portarlo in Spagna dopo alcune stagioni ad altissimi livelli al Monaco. Ecco perché su di lui nel corso delle prossime settimane potrebbe avventarsi la Roma, che a quanto pare ha fiutato l’opportunità e la relativa svalutazione del cartellino.

La situazione di Lemar a fine aprile

Come si dice in Spagna da diverse a questa parte, il desiderio del club è di trasferirlo per recuperare parte dell’investimento effettuato a suo tempo (70 milioni di euro per il 70% del suo cartellino), un importo che ora è completamente fuori dal mercato. L’Arsenal di Mikel Arteta è la squadra più interessata al francese, ma ora, dall’Italia, viene menzionata una nuova compagine interessata. Ed è qui che entra in gioco la Roma.

Come riporta El Mundo Deportivo, infatti, la squadra giallorossa vuole rinnovare il proprio fronte offensivo per la prossima stagione. In Francia o assicurano che nella capitale italiana hanno il nome di Thomas Lemar sul tavolo, anche se la formula con cui vogliono acquistarlo dall’Atlético prevede il classico prestito con un’opzione di acquisto per quando arriverà a termine la prossima stagione.

A Roma credono che lo stile di Paulo Fonseca possa essere molto utile al francese per le sue qualità, così come sarebbe ormai necessario un cambio di ambiente per tutte le parti in causa. Il calciatore evidentemente ne ha bisogno, avendo giocato ben al di sotto delle proprie potenzialità durante le stagioni disputate con l’Atletico Madrid.

Lemar ha giocato 67 partite in totale con la maglia dell’Atletico Madrid, di cui 42 da titolare. E i suoi numeri sono tutt’altro che discreti: tre gol e tre assist. Gli altri due gol di Lemar sono arrivati la scorsa stagione, contro il Getafe e contro Sant Andreu nella Copa del Rey. Poco, molto poco, per un giocatore che è costato una somma di denaro importante e che è arrivato a suo tempo all’Atletico Madrid come nuovo campione del mondo con la squadra francese dopo la spedizione in Russia.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x