Strootman è stato ad un passo dal ritorno alla Roma

by Daniele Pace 0

Nessuno lo avrebbe immaginato, ma a quanto pare Kevin Strootman è stato realmente ad un passo dal grande ritorno alla Roma. La conferma giunge dal diretto interessato, che in queste ore ha svelato alcuni retroscena davvero interessanti a proposito dell’ultima sessione di calciomercato. Un rapporto con il Marsiglia, quello sancito un anno fa con un pesante contratto quinquennale, messo seriamente in discussione dalla mancata qualificazione in Champions League della compagine francese e dall’ingaggio che pesa non poco sul bilancio della società.

La Roma ci ha provato con Strootman

Vanno proprio in questa direzione le parole dello stesso Strootman, il quale durante una recente intervista rilasciata a VTBL ha confermato che qualche mese fa gli era stata preannunciata la possibile cessione per i motivi riportati in precedenza. Tra i club interessanti, a quanto pare, alcuni appartenevano alla Serie A e non poteva mancare un sondaggio da parte della Roma, che ha provato a riportarlo nella Capitale dopo averlo esplodere sotto la gestione di Rudi Garcia. Emblematico, a tal proposito, uno scorcio delle dichiarazioni rilasciate dal diretto interessato:

“Si stavano muovendo alcune cose in Italia. La Roma? Anche, sì. Ma il Marsiglia non ha trovato l’offerta interessante o sufficiente. Se il tuo club dice che non sei più il benvenuto e arriva la tua vecchia squadra di certo ci pensi. Ma poi non se n’è fatto niente”.

Non sono stati momenti facili per Strootman: “Un anno fa ho firmato per cinque stagioni al Marsiglia. Se il tuo presidente dice una cosa del genere, non dà una bella sensazione. Preferiresti sentirti dire che sei importante e che tutti vogliono che tu rimanga. Non è stato questo il caso, era il contrario”.

Insomma, la Roma ha davvero provato a regalare il ritorno di Strootman ai tifosi, ma evidentemente domanda ed offerta non hanno trovato un punti d’incontro, facendo in modo che la trattativa saltasse nel momento più bello. Al netto dei tanti infortuni che ne hanno limitato non poco presenze e rendimento negli ultimi tre anni, il centrocampista olandese resta un giocatore di spessore nel panorama europeo. Staremo a vedere come andrà la nuova stagione con la maglia del Marsiglia.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami