Dzeko sospeso tra Inter e Roma: la situazione oggi 16 agosto

by Daniele Pace 0

Dzeko

Un vero e proprio rebus quello riguardante Edin Dzeko, con l’attaccante giallorosso ancora oggi sospeso tra Inter e Roma in un intrigo di mercato diventato nell’ultimo mese più complicato del previsto. Anche negli ultimi giorni la punta bosniaca sembrava tutto sommato più vicina alla sponda nerazzurra rispetto a quella giallorossa, come in parte si era percepito attraverso il nostro ultimo punto della situazione, ma con il trascorrere del tempo la vicenda ha assunto contorni del tutto inaspettati.

L’ultimo aggiornamento su Dzeko dal Corriere dello Sport

Un ulteriore bollettino sulla situazione riguardante Edin Dzeko ci è arrivato direttamente dal Corriere dello Sport, secondo cui ad oggi 16 agosto lo scenario più probabile è quello della permanenza dell’attaccante nella Capitale. L’unica strada percorribile affinché possa andare in porto il trasferimento all’Inter, infatti, è che quella che conduce Mauro Icardi alla Roma. Ipotesi al momento tutt’altro che scontata, visto che l’attaccante argentino aspetta ancora una chiamata dalla Juventus. Questo quanto affermato dal quotidiano:

“Fienga e Petrachi starebbero valutando l’ipotesi di trattenerlo, persuasi anche da Paulo Fonseca che dell’atteggiamento di Dzeko è entusiasta, si sentono garantiti dalla sua presenza per il prossimo campionato. Se l’Inter non crea condizioni accettabili per lo scambio con Icardi, se non emergono strade alternative che meritino di essere percorse, sarà quasi impossibile per la Roma trovare in pochi giorni un centravanti altrettanto forte e altrettanto funzionale”.

Insomma, la trattativa sta assumendo contorni inattesi, spiazzando anche l’Inter che pensava probabilmente di potersi assicurare Dzeko già nello scorcio finale del mese di giugno. Così come il giocatore, che forse pensava di trasferirsi a Milano in netto anticipo rispetto all’inizio di campionato, in modo da conoscere al meglio gli schemi di Conte.

Un contesto che, probabilmente, non giova a nessuno, visto che la Roma in questo modo perderà Dzeko tra meno di un anno a zero, mentre l’Inter si ritrova ancora con un problema non risolto come quello riguardante la gestione di Mauro Icardi. Tutto è nelle sue mani, anche se appare più corretto affermare che sia la Juve a bloccare il mercato delle avversarie. Senza cessioni, nessun affondo per Icardi, e fino agli ultimi giorni di mercato, la punta argentina non prenderà in esame altre mete.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami