Dzeko all’Inter, siamo ai dettagli?

by Francesco Gorzio 100

Dzeko all’Inter, ci siamo. Sembra infatti che il passaggio dell’attaccante della Roma alla corte di Antonio Conte sia quanto mai imminente.

Secondo quanto riportato su Twitter dal giornalista Haris Mrkonja di N1, il bosniaco potrebbe firmare nella giornata di domani. Per questo motivo, l’attaccante dovrebbe tardare di un giorno al raduno con la sua nazionale, raggiungendo i compagni il 1° giugno a Sarajevo.

Francesco Gorzio

Giornalista pubblicista, appassionato di sport e tecnologia. Amministra il blog d'informazione calcistica Forza-Roma.com.

100
Lascia un commento

avatar
49 Comment threads
51 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
18 Comment authors
Siegfried WagnerIvan GamberinisaraSebastianoErminioDaniel Cash Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
CUCS
Ospite
CUCS

Perdonatemi, ma temo si stia facendo confusione. Da romano di 7 generazioni, emigrante a Torino, nel giudicare la Roma, la Società, non posso valutare la Romanità. Pur apprezzandola, tantissimo in DDR, per nulla in Totti. La romanità non va offesa, non va umiliata, ma a vincere non serve; anzi, a volte può essere quasi un limite. Il problema della Roma, è che vendiamo i nostri migliori giocatori alle nostre rivali, da sempre, e peggio da due anni. Che non teniamo giocatori di personalità (DDR, Radja e kevin), e ci scopriamo squadra senza personalità. A me non interessa quanto sia motivato… Leggi il resto »

Erminio
Member
Erminio

Ma ci sta, si è capito il motivo del malcontento. Oggi personalmente ho voluto commentare solo la questione Totti nello specifico, usata da giornalisti faziosi, amici, affiliati e tifosi già incazzati per rincarare la dose. Per me ci sono i presupposti per rinascere proprio grazie al distacco da Totti e ddr. Figure ingombranti fuori e dentro la Roma, troppo condizionate dai propri tornaconti, legittimi sicuramente, ma malsani proprio per colpa di quel potere accumulato in carriere più che ventennali in giallorosso. Ddr e Totti sono diversi, ma anche Daniele non ha potuto non contestare una decisone societaria che lo riguardava,… Leggi il resto »

Erminio
Member
Erminio

Che pagliacciata ma dove sta la romanità? Ma giusto quattro burini possono identificarsi in Totti..
E domani potrà dire quello che vuole, la Roma sopravvivera’ anche senza di lui, anche con i suoi piagnistei da bambino viziato.

Martedì rilasciamo più forti, le contestazioni, gli ex avvelenati, gli attori, i politici cialtroni possono giusto farci una pippa. A due mani.
FORZA ROMA SEMPRE!!

Erminio
Member
Erminio

Rinasciamo*

Siegfried Wagner
Member
Siegfried Wagner

Divino Thor che brandisci il martello nei cieli sopra Trigoria, schiaccia le teste di questi nani malefici, buttale nel fiume Mystic di Boston e nel Tamigi. Infine possa la tua urina cadere sulla testa degli stolti seguaci e bruciare le loro membra.
Lunga vita al romanismo.
Ave Roma!

downunder
Member
downunder

Domani valuteremo il romanismo, lo spessore morale e la maturità di Totti.
Il timore che possa esser stato manipolato per affossare quello che resta della Roma è forte.
Ma spero prevalga il buonsenso.
Per quanto mi riguarda l’AsRoma viene prima di tutto, prima di Totti, di DDR e di Pallotta.
Non mi piace per nulla la spettacolarizzazione della diretta. Ci mancava solo che fosse un discorso a reti unificate.
Ma un dubbio enorme mi tormenta: che dite, a RAI 2 la faranno una pausa con la réclame del detersivo?

Lorysan
Member
Lorysan

e chi lo avrebbe mai detto che il colpo di grazia alla roma lo avrebbe dato francesco totti in mondo visione su RAI DUE in diretta… Mi alzo in piedi per questo ambiente, che mai come in questo periodo sta uscendo alla ribalta per DISTRUGGERE LA AS ROMA. neanche il papa direbbe il detto… in diretta su rai 2 l’addio alla roma con tanto di frecciatine continue ( immagino sia e sarà questo ). Prima ranieri, poi ddr e poi totti… Finalmente si sta capendo chi è con la roma, non con pallotta, MA CON LA AS ROMA, i quali… Leggi il resto »

il_coco
Ospite
il_coco

È in atto un massacro mediatico senza precedenti trainato dai soliti noti, perfino gente come Gasparri dà dell’”Attila”, poi Verdone Amendola e tutta una serie di personaggi parassiti del mondo As Roma che cercano consensi popolari in maniera disgustosa, e l’ignoranza dilaga. Andate a leggere le parole di Pallotta su Totti che ha pensato bene di non presentarsi a Londra, o le reazioni certificate di De Rossi sull’arrivo di N’Zonzi a Roma. Pallotta mi sta pure antipatico, ma che piaccia o no è il presidente e il proprietario della Roma, il nostro presidente e come tale va sostenuto così come… Leggi il resto »

rugantino76
Member
rugantino76

sostienilo te paperino, la colpa dllo sfascio è sua e dl suo compare testa-grigia.
xme è e sarà sempre il non-presidente.
hai mai visto la scena dl film d’animazione alice nl mondo dlle meraviglie?
ecco in qlla scena seduto al tavolo ci sta lui e i suoi amici.

rugantino76
Member
rugantino76

qua, nll’urbe e fuori dai confini nn si contesta l’azzeramento dlla romanità o il nn vincere trofei dall’era di vespasiano. se totti e ddr si sno comportati diciamo “nn professionalmente” è giusto ke in qlke maniera vengano messi da parte. ma qua o xlomeno io, critico aspramente la gestione di 8 anni da psikiatria. qndo si sno insediati col progetto (?!) giovani il primo anno e cn la scelta luigino, già avevo capito ke di pallone nn ci capivano un cazzo!! e levate alcune stagioni ma sempre infarcite di figure di merda o situazioni da trikke e ballakke nn hanno… Leggi il resto »

pablito
Member
pablito

Ciao a tutti viene continuamente tirato in ballo il “Romanismo” quindi vorrei capire cosa si intende con questo termine…. Vuol dire accettare qualsiasi cosa facciano Totti e De Rossi ???? A me sembra che molti intendano questo e per me non esiste…. Bisogna far finta di niente quando DDR minaccia di farci arrivare decimi perché la società ha acquistato un giocatore nel suo stesso ruolo ??? (Circostanza mai smentita neanche dal diretto interessato….) Bisogna accettare che lo stesso “condottiero della città” arrivi a scadenza di contratto per poi prendere per il collo la società al fine di ottenere l’ingaggio più… Leggi il resto »

Gambero10Ivan
Member
Gambero10Ivan

Significa partire con un profilo basso e vedere che succede…. Io voglio una squadra come l Atletico Madrid, che non si ritiene inferiore a nessuno. 25punti buttati con le piccole e questi a dire che non siamo all’ altezza. Paulo Fonseca benvenuto. Affanculo chi non è voluto venire. Non hanno uno straccio di una emerita ragione del cazzo…

Lorysan
Member
Lorysan

MI SEMBRA DOVEROSO fare un ragionamento: COSA PUO FARE TOTTI FUORI DALLA ROMA? Si dice che potrebbe lavorare in FIGC. Per fare cosa? senza titoli o studi approfonditi, potrebbe fare solo l’uomo immagine da mettere qua e la per sponsorizzare il calcio italiano, stop. Commentatore sky? quindi rifiuta il ruolo di direttore tecnico per andare a fare il commentatore con adani? o caressa? Mi sembra giusto, vuoi piu poteri e vai a dire due parole a settimana. Voi non avete capito una cosa ragazzi: maldini, boban, nedved, javier zanetti hanno studiato per stare la, hanno studiato 2-3 lingue per stare… Leggi il resto »

Erminio
Member
Erminio

Pensavo che sta cosa daa romanità fosse roba di 8 anni fa..invece è sempre attuale. Ma quando ci evolviamo? Senza Totti e ddr la Roma perde romanità? La romanità della Roma viene dai propri tifosi, dai romani del settore giovanile, tenere in società un Totti che non ha voglia di studiare ne di fare gavetta, ma solo di comandare (come sempre) non serve a nulla. Faccio volentieri a meno della sua romanità. Un dipendente deve portare dei vantaggi che il pupone non porta da dirigente. Totti poteva portare vantaggi solo in campo, tecnicamente, per imparare a fare altro deve rimboccarsi… Leggi il resto »

downunder
Member
downunder

Per me la Roma ha una buona base soprattutto di giovani.
Con un mercato fatto bene possiamo recuperare posizioni sulle milanesi (più Milan che Inter) e la Dea.
La Juve è destinata a ridimensionarsi un po’ alla luce delle sue attuali difficoltà economiche e del cambio allenatore, mentre il Napoli se operasse bene (Manolas è un signor innesto) potrebbe avvicinarsi ai gobbi.
Mi chiedo, se Petrachi o chi per lui dovesse fare un mercato azzeccato e la Roma ripartisse con slancio ed ambizioni, la squadra verrebbe sostenuta o lo sciopero del tifo proseguirà finché Pallotta sarà al vertice?

Lorysan
Member
Lorysan

La penso come te down, la roma hauna buona base alla quale aggiungere degli innesti intelligenti.

Ha un allenatore ambizioso e molto abile.

Il problema sarà l’ambiente ahime.

TottiJo
Ospite
TottiJo

Lorysan:Down GIUSTAMENTE mi fa ricordare le gesta di totti da dirigente: spalleggiare il duo monchi di francesco ( perche amico suo, quindi pensate quanto è professionale ) e mettere una buona parola in società su di loro al fine di non farli cacciare ( pallotta infatti voleva mandare via l’abruzzese gia dopo un mese di campionato ma totti si oppose ). Per non contare i suggerimenti in società di gattuso e sinisa ( pallotta disse che lui è stato prezioso per i consigli sull’allenatore ) perche ex giocatori e amici suoi Commenti cosi fanno sempre irritare lory,sei il primo che… Leggi il resto »

Lorysan
Member
Lorysan

Fammi capire: una notizia va a pro della società è falsa, va a pro di totti è vera? La verità è che francesco, come ha sempre fatto e dimostrato anche con spalletti, è che parla ed esce allo scoperto solo per curare i suoi interessi. Totti era schierato con monchi e di francesco nelle cose, è risaputa come cosa, in quanto di francesco è stato anche un suo suggerimento in simbiosi con monchi. Come totti propose gattuso e sinisa, amici suoi da sempre. Paredes andò via per sua scelta, in quanto voleva giocare titolare ma di francesco gli scelse de… Leggi il resto »

TottiJo
Ospite
TottiJo

A Roma Pallotta sta per commettere un errore enorme. Della roma tocca tutto ma non la romanità. Non puoi slegare da questa caratteristica una tifoseria, un Popolo, che vivono il calcio con una passione unica. Internazionalizzare la roma significa togliergli l’anima. Pallotta, sbarazzandosi di Totti, si sta togliendo di torno il Popolo giallorosso storico, quello appunto della romanità. Sta togliendo alla roma l’odore dei vicoli di Trastevere, il fresco del Ponentino, lo sfrigolare del guanciale sui fornelli. Questo in Italia lo potevi fare quasi ovunque, tranne che a Roma, a Genova ed in pochi altri posti. Se prendi il Mancester… Leggi il resto »

Lorysan
Member
Lorysan

Però io mi aspetto un colpo di scena. Importante.

Perché non può finire così. Voglio un gesto da capitano. Non un addio. Ne un arrivederci.

Ma un qualcosa che spiazzi le malelingue che vogliono la Roma in serie C.

Lorysan
Member
Lorysan

Ennesimo articolo del corriere volto alle menti deboli e manovrabili… Totti avrebbe visto per la prima volta conte aprendo una trattativa, poi la seconda volta lo ha visto fienga e conte non ha accettato ed è andato all’Inter… Mi pare ovvio che se Francesco gli introduce una cosa e fienga mette nero su bianco le possibilità della Roma facendo capire a conte che non si potrà investire per vincere subito, mi pare Ancor più logico che l’ex Juve rifiuti. Ma di cosa stiamo parlando? Si continua UNA VERGOGNOSA campagna denigratoria contro la AS ROMA e i suoi componenti, facendo sembrare… Leggi il resto »

Aleste85
Ospite
Aleste85

Ennesimo scempio di baldini. A voler distruggere una società apposta non si riuscirebbe a fare tutti questi danni.
Io aspetto solo le parole di francesco per capire cosa ha in testa

rugantino76
Member
rugantino76

qnto a manolàs: se vuole andare, vada.
cè una clausola e ke i pommarola la paghino tutta fino all’ultimo cent.
oltre ai disastri compiuti ci manca pure ke gli fanno lo sconto.
sennò ci danno zielinsky e salutami a sorate.

Giallorossoallupato
Ospite
Giallorossoallupato

In passato ho criticato spesso Totti per la sua tendenza ad anteporre gli interessi personali a quelli della società ma se veramente ha caldeggiato i nomi di Miha e Gattuso e i suoi consigli sono stati inascoltati per scegliere Fonseca, si dimostra il più saggio e realista di tutti lì in mezzo. Qualcuno conosce Fonseca? Fonseca gioca con la difesa altissima tipo il primo Garcia, gli devi comprare i giusti giocatori, difensori veloci altrimenti incorri in brutte figure, c’è la volontà di accontentarlo? Ce lo ricordiamo come sono finiti i nostri esperimenti con questo tipo di calcio con le difese… Leggi il resto »

downunder
Member
downunder

La clausola è valida dal 1 luglio.
Manolas si può liberare autonomamente solo da quella data.
Quindi se Manolas è il sacrificato per il FPF la Roma deve necessariamente imbastire una trattativa col Napoli entro la fine di giugno.

rugantino76
Member
rugantino76

e allora patate. nn l’ho capito, ma noi siamo gli unici cojoni sul globo terracqueo ke rispettano il fpf mentre gli altri club si grattano le palle e spendono e spandano?

rugantino76
Member
rugantino76

qndo paperino e testa grigia si leveranno dal cazzo, allora la società as roma e nn l’azienda as roma farà un salto in avanti. si facesse un esame di coscenza cme i dlla valle e venda.

Gambero10Ivan
Member
Gambero10Ivan

Se non fosse stato per Sabatini Totti e Derossi sarebbero usciti dieci anni fa … torneresti indietro barattando i zero tituli con la cessione dei Romani. Tu che conosci il galateo del buon presidente dicci come va gestita la Roma dai.

rugantino76
Member
rugantino76

va gestita cn sentimento, ragione e competenza, stop. cosa ke manca a qsti buffoni in cravatta se nll’arco di neanke un anno sno stati capaci nn solo di distruggere squadra-spogliatoio-entrate economike-piazza rivitalizzata dopo aver raggiunto una semifinale champions!! ma addirittura di scivolare nll’unica cosa a cui tengono davvero, uno stadio progettato a cazzo di cane e il cui iter è impantanato da 4 anni!! ovviamente i tifosi-zerbini cme te vedono all’orizzonte solo grandi vittorie e quindi va bene così: ke venga sfregiato il logo dlla lupa, ke rilasciano dikiariazioni smentite dopo appena 24ore, ke fanno uscire i file da trigoria… Leggi il resto »

Gambero10Ivan
Member
Gambero10Ivan

Quest’anno io avevo ben altre aspettative da questa squadra che ritengo potenzialmente molto forte nonostante la rinuncia ad un gran portiere… Le vomitevoli prestazioni non ci entrano nulla con Pallotta Baldini Baldissoni e il quadro dirigenziale che vogliono allestire… I pagherò la Roma non li può fare, e tu lo sai. si riparte da Paulo Fonseca e chi vuol giocate nella Roma. Tempo tre mesi e la caciara Totti Derossi finirà e sarà storia.

rugantino76
Member
rugantino76

certo ke c’entra la banda bassotti, xkè se nn sai gestire, risolvere o xlomeno coprire le magagne interne e anzi le alimenti va tutto a scapito dllo spogliatoio e quindi dlla squadra. pensi ke i giocatori nn siano influenzati dai fattori esterni? ma una società normale aspetta marzo xesonerare difra qndo c’era in ballo ancora il passaggio champions? se nn sanno prendere le decisioni giuste e xkè ci sno + teste di cazzo ke mettono bocca e ognuno tira acqua al suo mulino. se totti nn ti andava bene lo promuovevi vice-presidente invece di dare la carica a qllo zombie… Leggi il resto »

downunder
Member
downunder

Io non sono per la deromanizzazione.
Anzi.
Ma tra le vicende di De Rossi e Totti io vedo profonde differenze.
La cacciata di Daniele è stata vergognosa.
La società si è comportata in maniera indegna.
E su questa vicenda pesa come un macigno anche chi sia stata la “gola profonda” .
Insomma nessuna indulgenza in questo caso, non tanto per la decisione di troncare il rapporto (legittima) ma per come è stato fatto.
Su Totti invece io continuo a non vedere tutto questo scandalo.
Ho sempre trovato bizzarro che Francesco volesse rimanere nella società che l’aveva FATTO SMETTERE, quella del Baldini consigliere …..

Sebastiano
Member
Sebastiano

questa volta la societa’ l’ha fatta grossa. Lasciamo da parte la passione per la Maggica per un momento. Alla societa’, fatta da (scarsi) investitori, interessa la parte economica. Punto. Di Totti, DDR, ed altri, che rappresentano la maglia, a loro non interessa niente. A loro, dei manifesti di disappunto a Roma, Boston, Australia, non gli interessa niente, gli interessa solo il portafoglio. Interessa che i tifosi facciano l’abbonamento, comprino i biglietti, questo interessa. Quindi noi e’ inutile che ci stiamo a mangia il fegato.

Ludovik75
Member
Ludovik75

Ora finalmente hanno gettato in modo definitivo la maschera… e pensare che avevo difeso pallotta fino alla scelta di Monchi anche se nella squallida sceneggiata di Spalletti contro Totti e’ stato lui il vero responsabile… bene ora è chiaro che nn comprendono ne’ l’importanza della romanità né il romanismo. Nn siamo la juve né il milan né l’Inter, la ns passione è un’altra cosa e solo noi romanisti la possiamo comprendere. L’addio di Totti è la linea di demarcazione tra questa società è la nostra maglia che viene ammainata il nome di affari ed interessi personali americani. Negli ultimi tre… Leggi il resto »

Gambero10Ivan
Member
Gambero10Ivan

Io mi sto mangiando il fegato da quando ci sono i social e leggo quelli come te. Prima e da quando avevo sei anni tifavo Roma chi c era, c era benvenuti i nuovi arrivi calciomercato… Ora nella più grande dimensione internazionale e nazionale mai avuta, c è da capire chi è diventato stupido oppure intelligente… O seno’ ricompattarci e spingere tutti questa Roma. Questo vortice sta svalutando i giocatori i dirigenti i tifosi e fidatevi nessun altro tifoso di altra squadra in questo momento sta pensando a noi perciò è tutta zappa sui piedi nostri.. e la stampa ci… Leggi il resto »

Ludovik75
Member
Ludovik75

Baldini è il male della roma…se ti dà fastidio leggere…’quelli come me’ …salta e vai avanti, nn capisco proprio come ci siano tifosi della roma come te, so solo che la dimensione internazionale a roma l’ha portata totti, che ci invidiano tutti, da solo era un brand da continuare ad esportare. Gandini è la dimostrazione di come la dirigenza nn capisca minimamente come si gestisce una grande squadra.

Erminio
Member
Erminio

Magari Totti si compra una squadra, e potete tifare quella..per continuare la tradizione da 25 anni a questa parte.

Erminio
Member
Erminio

Finalmente dico io. Da lunedì ci sarà solo la Roma. Era ora.

Lorysan
Member
Lorysan

Down GIUSTAMENTE mi fa ricordare le gesta di totti da dirigente: spalleggiare il duo monchi di francesco ( perche amico suo, quindi pensate quanto è professionale ) e mettere una buona parola in società su di loro al fine di non farli cacciare ( pallotta infatti voleva mandare via l’abruzzese gia dopo un mese di campionato ma totti si oppose ). Per non contare i suggerimenti in società di gattuso e sinisa ( pallotta disse che lui è stato prezioso per i consigli sull’allenatore ) perche ex giocatori e amici suoi. QUalcuno ricorda il totti lontano, la settimana del derby,… Leggi il resto »

downunder
Member
downunder

Lory, tu sei piuttosto severo, forse perché deluso. Io invece che non nutrivo molte speranze in Francesco vedo la fine del suo rapporto con la Roma come una cosa positiva per entrambi i soggetti. Come ho scritto più volte, la fine di un’equivoco. Francesco finalmente potrà dire la sua liberamente e coagulare il consenso del suo popolo che mal digeriva la sua presenza in società e Baldini potrà uscire dall’ombra. La cosa negativa è che si acuirà la divisione netta tra la società e i simboli del romanismo. Il giudizio sul Totti dirigente è negativo per le poche cose fatte,… Leggi il resto »

Erminio
Member
Erminio

Un ora e mezza di applausi. Niente da aggiungere.

Giallorossoallupato
Ospite
Giallorossoallupato

Il Napoli trova l’accordo con Manolas: sorpassata la Juve Per il difensore pronto un quadriennale da 3,5 milioni all’anno. Ma Pallotta chiede di pagare per intero la clausola Non ci credo che sta per succedere una roba del genere, spiegherebbe perché Totti vuole andarsene. 😦 Mi spiegate perché il Napoli che due anni fa non è andato in Champions è riuscita a tenere tutti i più forti o perlomeno l’ossatura della squadra e adesso può permettersi Manolas mentre noi per non averla centrata un anno dobbiamo smantellare tutti e ridurci a svendere alle dirette concorrenti? Ma che modo di gestire… Leggi il resto »

downunder
Member
downunder

Totti vuole andarsene, ma non per Manolas.
Peraltro la svendita del greco sta nella sua idiota clausola di monchiana fattura stabilita dall’andaluso quando Totti lavorava al suo fianco.
La Roma ci può fare ben poco, salvo prendere qualcuno forte quanto il greco.
Quello che sta succedendo è il risultato di 2 anni in cui i soldi sono stati buttati nel cesso invece di essere investiti adeguatamente.
Risultato: la Juve ci doppia, il Napoli ci distanzia, Milan, Inter ed Atalanta ci superano di poco.

CUCS
Ospite
CUCS

Giusto Down, le tue ultime righe sono sintesi perfetta. Specifico solo che la clausola è esercitabile quando un giocatore vuole andare via. Se un giocatore ha gli stimoli giusti, e ritiene di giocare in una società seria, con stimoli e prospettive, la clausola non serve a nulla. Oggi – al contrario – è la fortuna di Manolas. Come lo è stata per Pianijc, due volte campione d’Italia, e finalista di CL, da quando se ne è andato. Resteranno solo James e Baldini (che non ci mette neppure la faccia…..). Fino a quando diranno a James che lo Stadio non si… Leggi il resto »

downunder
Member
downunder

Il sospetto che ho avuto io a caldo è che quella velina provenisse da Boston.
Poi a mente fredda ho pensato: ma quale proprietario sputtana il proprio asset solo per colpire dei dipendenti?
E allora la conclusione è stata che o Pallotta ha fatto un clamoroso autogoal oppure è stato vittima della situazione.
Spero sia la seconda.

Gambero10Ivan
Member
Gambero10Ivan

Ad oggi solo crunic e di Lorenzo. Siamo ancora secondi e alla grande anche….!!!!

Daniel Cash
Member
Daniel Cash

Roma, Petrachi non si libera: il club cerca altri direttori sportivi

Daniel Cash
Member
Daniel Cash

da decenni si diceva che il male della roma erano totti e derossi, con 2 settimane il grandissimo pallotta li ha tolti di mezzo entrambi….ora vediamo cosa riusciranno a fare pallotta, il suo gran consigliere baldini, il gatto e la volpe fiega e baldissoni e in fine petrachi sempre a messo che riesce a liberarsi da cairo…..rendiamoci conto che se stanno a fa tene per le palle da cairo….che pezzenti,che progetto del cazzo…onestamente mi dispiace pe fonseca che sembra uno che mette molto entusiasmo nel suo lavoro ma è arrivato nel posto sbagliato per fare il salto di qualita….ad oggi… Leggi il resto »

downunder
Member
downunder

Come sapete io non sono tra quelli che sperano nell’addio di Pallotta ma piuttosto tra quelli che si augurano che migliori la Governance sotto Pallotta. Per me quello è il problema n1. Pallotta prende decisioni sulla base di pareri espressi da dirigenti. Se i dirigenti sono capaci, Pallotta non sbaglia o sbaglia meno. A me personalmente piaceva come si stava strutturando la società 1 anno fa. Si stavano incasellando nei ruoli giusti elementi con competenze adeguate. Una volta strutturatasi con ordine la società avrebbe avuto una sua fisionomia ben definita nella quale poi i vari soggetti potevano essere anche cambiati… Leggi il resto »

Daniel Cash
Member
Daniel Cash

mah fin ora vedo solo gente di calcio andar via con un consigliere esterno essere piu importante di chi lavora come dipendente…mi piacerebbe sapere chi ha scelto fonseca, non perchè sia scarso o forte ma per capire come si lavora

Lorysan
Member
Lorysan

Aspetto un po’ di calcio giocato. La fuffa e le cose superflue le lascio commentare agli altri.

Alla Roma solo gente motivata al 100%

Peter Pan
Member
Peter Pan

si dice che Totti non abbia le qualità né le capacita per fare il DT
pensa un po’ come sono messi gli altri tra presidente AD DS DG Preparatore spie (che pero’ rimangono al loro posto)..
Io mi aspettavo una pulizia totale ed invece é sempre la solita merda di società

CUCS
Ospite
CUCS

Non è
Sempre la solita m…..di Società.
E’ sempre peggio….
Única consolazione: ce ne eravamo accorti da tempo e quel che sta succedendo non ci coglie impreparati.
Ci coglie disgustati.
Continuo a ripetere ciò che da due anni sostengo come un mantra: senza cambio del
presidente non se ne esce.
E questo a prescindere dagli attori che lavorano per lui, come Il nuovo allenatore Fonseca, sicuramente ottimo allenatore, che accolgo con piacere umano e tecnico.
Ma con James presidente mi sembra avere una missione assimilabile a quella dei kamikaze.
Il coraggio non gli manca.
A noi tifosi però è ( quasi) finita la passione .

il_coco
Ospite
il_coco

Prendiamo il caso di Pastore. Giovedì della prossima settimana compirà 30 anni e per lui sarà tempo di bilanci. Il decollo argentino tra Talleres e Huracan, la scoperta dell’Italia grazie al Palermo, poi la consacrazione francese nel Psg che ha rappresentato anche l’inizio del tramonto per via dei troppi infortuni muscolari soprattutto al polpaccio. Infine la Roma. Quell’accoglienza da stella avuta l’estate dello scorso anno è stato all’inizio uno stimolo, poi secondo La Gazzetta dello Sport però una zavorra, perché le prestazioni non sono state all’altezza delle aspettative, gli infortuni hanno rubato la scena alle apparizioni in campo e il… Leggi il resto »

il_coco
Ospite
il_coco

Si però non ha senso che Cairo si impunti per un ds (dimissionario), quì non si tratta di essere incompetenti queste sono bambinate. Pensa se la Roma dovesse cambiare obiettivo, Cairo dovrebbe tenere a libro paga un dirigente “nemico” che farebbe di tutto per vendicarsi e mettergli i bastoni tra le ruote. È lui che vuole imboccare una strada cieca e non il contrario

rugantino76
Member
rugantino76

sì, 6 incompetente. xkè si vanno a ficcare sempre nei guai.
ora aspettiamoci il bordello su totti.
paperino si dve levare dalle palle, altre soluzioni (se vojamo crescere) nn ne vedo.

Gambero10Ivan
Member
Gambero10Ivan

Pensa a Marotta-Juve… Si accorda con l’ Inter e Agnelli accetta le dimissioni… Semplice. L incompetenza è di Cairo…

rugantino76
Member
rugantino76

una cosa: si parla di trattative, dzeko all’inter e si cerca la contrapartita etc.
ma… se nn abbiamo ds, la banda bassotti sta a londra, massarà è ito, totti sta al mare.
insomma: ki cazzo le sta facendo le trattative?

Gambero10Ivan
Member
Gambero10Ivan

Baldini… e. Fienga firma..

Gambero10Ivan
Member
Gambero10Ivan

Comunque il contratto di Pastore è meglio lungo che corto… Per costi di ammortamento..

Giallorossoallupato
Ospite
Giallorossoallupato

Com’era la storia? Ma te pare che la Roma non ha chiuso ancora co Petrachi, se sarebbero mossi su un altro, mica sono così incompetenti. Morale: I dirigenti della Roma si fanno cioccare all’aeroporto con Petrachi, Cairo si incazza perché la trattativa non è stata formalizzata e minaccia di trattenerlo. Ora a pochissime settimane dal ritiro e preliminari la Roma valuta solo adesso la possibilità di cercare un altro ds. Ma te pare che so così coglioni? Sì me pare bene ma il peggio è che si spera che uno a forza di coglionate diventi un tantino meno coxglione (… Leggi il resto »

rugantino76
Member
rugantino76

se succede, sarabbe l’ennesima dimostrazione ke siamo gestiti da imbecilli.
pallotta out!!

Peter Pan
Member
Peter Pan

in che mani siamo da 8 anni

CUCS
Ospite
CUCS

Io penso che Totti (concordo, non può certo essere considerato vittima della Società, vi è rimasto come Re per tanti anni……), si sia stufato di capire che le decisioni vengono prese tra Boston e Londra. Piuttosto che a Trigoria. Che è il primo (tra tanti altri….) motivo per cui siamo in picchiata, in termini di risultati, di affetto dei tifosi, e di considerazione come Società e, di conseguenza, come Squadra. E poi che sia disgustato dalla manina societaria (esteroresidente ?……..) che ha passato la velina al “gran collezionista di fake news” (cit. Travaglio) che ha scritto l’articolo per Repubblica. immediatamente… Leggi il resto »

franco tancredi
Member
franco tancredi

inter mette Joao Mario nella trattativa per Dzeko…Fonseca sembra d’accordo.

franco tancredi
Member
franco tancredi

di fra alla Samp

Tottijo
Ospite
Tottijo

Lorysan sempre le stesse cose ripeti da anni ma che cazzo va a fa totti a londra se poi decide sempre baldini (quello del duo difra-monchi, ) ormai sempre la stessa storia dobbiamo vendere, il proggetooo lo stadio bla bla bla na noia mortale,.Un saluto a peter aleste down cucs a lory e pure a te apollon che nn era romanista ma antitotti,saluti

downunder
Member
downunder

Ciao Tottijo. Un piacere rileggerti.

Aleste85
Ospite
Aleste85

Ciao bello

CUCS
Ospite
CUCS

ciao grande!!

Peter Pan
Member
Peter Pan

ciao Tottijo, un saluto a te!

pablito
Member
pablito

Buongiorno a tutti
sono entrato nell’ordine di idee che 36 milioni per Manolas sono un buon prezzo a patto che poi questa cifra venga reinvestire bene …..
Quindi no a ultratrentenni con ingaggi pesanti e la pancia piena,
andiamo su giocatori emergenti,motivati e affamati…. profili sui quali andava Sabatini….
Vediamo di che pasta è fatto Petrachi ,ma in ogni caso sono sicuro che non potrà fare peggio di Monchi !

Ludovik75
Member
Ludovik75

36 mln sono un buon prezzo solo per chi se lo prende, nn certo per noi. ad ogni modo condivido nessun ultratrentenne ma ci serve in attacco un giocatore top ed anche un valido sostituto di manolas ed un centrocapista centrale

downunder
Member
downunder

Mai come quest’anno non possiamo permetterci di sbagliare acquisti.
Higuain?
Non avrebbe senso investire 36 ml su un 31enne e non avrebbe senso pagare 9,5 ml di ingaggio (18 ml lordi).
Il discorso è semplice e sta in questi numeri.
Non ce lo possiamo permettere.
Se poi invece mi dovesse arrivare in prestito e la Juve pagasse parte dell’ingaggio allora sicuramente SÌ.

Aleste85
Ospite
Aleste85

Si ma poi vendi manolas alla juve?
Ma davvero non c’è modo che questi decerebrati imparino qualcosa dai propri errori?
Higuain è un peso per la juve, un giocatore quasi finito che nessuna squadra si sta tenendo.
Manolas per noi è più che fondamentale

downunder
Member
downunder

Credo che la volontà del giocatore sia quella di guadagnare di più e cambiare aria. Altrimenti non si spiegherebbe la scelta di Raiola come procuratore a stagione iniziata.
Il caso sembra simile a quello di Pjanic.
Il giocatore vuole andarsene ma non vuole “rompere” con la Roma. La Juve vuol mantenere buoni rapporti con noi. Risultato: la cosa si fa comunque al prezzo della clausola e la Roma riceve un bonus: Higuain?

Aleste85
Ospite
Aleste85

Se la volontà di manolas è andare via vendiamo all’estero. Altrimenti facciamo lo stesso errore che abbiamo fatto con pjanic come giustamente ricordi tu

downunder
Member
downunder

Siamo d’accordo.
L’estero è sempre la soluzione migliore.
Lo stesso vale per Dzeko ora come in passato per Pjanic e Radja.
Ma nel caso di Kostas avendo la clausola vale la volontà del giocatore.
Se non ha scelto la destinazione hai ragione tu.
Se invece lui ha scelto la Juve c’è poco da fare.
Ora, è meglio non scendere a patti con i gobbi, per una questione di principio e veder partire comunque Manolas direzione Torino per 36 ml oppure è meglio “sporcarsi” le mani e provare a guadagnare qualcosa di più da questa situazione?

Lorysan
Member
Lorysan

Ma qualcuno che pensa alla Roma e non al duo DDR Totti?

Aleste85
Ospite
Aleste85

C’è chi potrebbe risponderti che parlare di loro significa parlare anche della roma

Aleste85
Ospite
Aleste85

È uscita la notizia di uno scambio manolas higuain. Io non ci credo, non possiamo essere così ritardati

downunder
Member
downunder

Petrachi non è deficiente

Aleste85
Ospite
Aleste85

Non mi stupisco più di niente a questo punto

deltanu80
Ospite
deltanu80

Io invece lo farei…E Totti deve restare, a qualsiasi condizione

pablito
Member
pablito

Certo,diamo 7/9 milioni di ingaggio ad un trentaduenne chiaramente in fase calante e teniamo Totti ……. a fare cosa ?

downunder
Member
downunder

Totti sembrerebbe ai saluti. Pallotta perderebbe ulteriormente consenso tra i tifosi e ci sarebbe un danno d’immagine ma concretamente l’assenza del capitano non sposta nulla negli equilibri societari. Personalmente vedrei l’addio di Totti come la fine di un’equivoco. Il ruolo in società gli era quasi dovuto. Lui se l’è preso ma se l’è giocato malino. Nel senso che non ha saputo mai incidere, non tanto negli ultimi disgraziati mesi, quanto prima durante il mercato estivo e quando poi iniziato il campionato le cose andavano a rotoli. Monchi l’ha voluto al suo fianco a far cosa? Totti era favorevole o no… Leggi il resto »

Lorysan
Member
Lorysan

Concordo al 1000%!!!!! È assurdo sentire che Totti è vittima di questa società, assurdo.

Aleste85
Ospite
Aleste85

Io credo che la società lo abbia tenuto per le questioni legate ai tifosi, ma l’abbia subito messo da parte nel suo ruolo. Nessuno gli ha mai chiesto niente probabilmente e se non hai l’appoggio dei tuoi capi nessun lavoratore di questo mondo , che sia totti o il sig rossi, potrà mai fare bene.
Se tieni nei quadri societari uno come totti devi interpellarlo, non metterlo da parte.
Pallotta ha fatto partire un’epurazione vera e propria, ma il pesce si sa puzza dalla testa

Peter Pan
Member
Peter Pan

Ma porco pallotta, caro capitano ma che cazzo ci stai a fare in quel cucuzzaro di cazzari e vermi?

Lorysan
Member
Lorysan

Sono sconcertato da quello che sta succedendo su Totti… Convocano Totti a Londra per presentargli il nuovo allenatore e renderlo DIRETTORE TECNICO e lui se ne stava in piscina la mattina e a giocare a calcetto il pomeriggio rifiutando l’invito… Ma di cosa stiamo parlando? Ci si lamentava che la società non volesse dare importanza a Totti, ma lui rifiuta questo ruolo importante e se ne va a giocare a calcetto… Abbandona il corso per diventare allenatore, non sa l’inglese, va in vacanza ogni settimana; la settimana del derby se ne va in montagna con la famiglia, non prende mai… Leggi il resto »

Aleste85
Ospite
Aleste85

Da quando de rossi ha voltato le spalle alla roma di preciso?

Lorysan
Member
Lorysan

ale io mi sono nettamente rotto il chicchero di questa situazione… si fanno casini solo per totti e ddr… ma perche i vari dzeko, manolas e altri non fanno mai casini? ma te ce li vedi i del piero c he si ribellano alla società? i javier zanetti? gattuso che dice grazie al milan dopo che lo hanno scaricato. Qui addirittura ranieri si ammutina contro la società. Basta co sti cori di roma, con questa gente che si permette di essere piu della AS ROMA… Devo pure leggere che totti è una vittima? uno che la settimana del derby se… Leggi il resto »

Aleste85
Ospite
Aleste85

Nessuna delle persone da te citate ha fiducia in questa linea della società. Aspetto di sentire che dice totti

rugantino76
Member
rugantino76

a meno ke nn sia skifiato xil caso ddr e abbia capito ke nn conta un cazzo in società.
cmq io totti dt nn ce lo vedo, qsto ancora nlla testa è giocatore.

Giallorossoallupato
Ospite
Giallorossoallupato

Totti deve capire cosa vuole fare nella vita, a sensazione non mi pare che questo percorso professionale lo appassioni, infatti appena può scappa via. Il suo ruolo naturale potrebbe essere quello di talent scout, bisogna vedere se ne ha voglia. Di certo guadagnare senza fare nulla credo che per lui sia mortificante, se si è accorto che quello di dirigente non è il lavoro per lui se ne vada, tanto i soldi per campare e il tempo di decidere cosa fare della sua vita non gli mancano.

Giallorossoallupato
Ospite
Giallorossoallupato

Pallotta pappone

Aleste85
Ospite
Aleste85

Avete visto tutti anche il trattamento ricevuto dal milan per il FPF. Ennesima dimostrazione che la nostra ossessiva ricerca di rispettarlo senza neanche andare a trattare è una cosa stupida.
Sempre che non sia solo un tentativo di giustificare le cessioni

Lorysan
Member
Lorysan

ISMAILY terzino dello shacktar segue la roma sui social e mette like alle foto della roma.

Ormai i social sono dei veri e propri contenitori di prove giornalistiche.

Se tutto va come deve andare, ismaily diverrà della roma.

gran terzino, grande colpo, 29 anni giocatore maturo ed esperto ma questo significa che kolarov partirà al 100%.

Lorysan
Member
Lorysan

scriviamo qua che l’altro articolo è intasato di commenti!!!!

franco tancredi
Member
franco tancredi

Nduja