La Roma recupera El Shaarawy e Perotti

di Francesco Gorzio Commenta

Oggi Diego Perotti e Stephan El Shaarawy diventano due pedine fondamentali per rincorrere il quarto posto e provare a sognare in Champions e Coppa Italia.

Tre anni fa arrivarono alla Roma nel mercato di gennaio. Oggi Diego Perotti e Stephan El Shaarawy diventano due pedine fondamentali per rincorrere il quarto posto e provare a sognare in Champions e Coppa Italia.

Entrambi tornati a casa per le vacanze: Savona per El Shaa, Argentina per Diego. Famiglia, amici, riposo e allenamento per entrambi, che hanno voglia – e necessità – di mettersi alle spalle un girone d’andata non esaltante. Entrambi si preparano per rientrare a pieno regime per il match con l’Entella: sia Perotti che El Shaarary dovrebbero giocare nella prima dell’anno perché hanno bisogno di ritrovare ritmo e minuti.

Il futuro sarà da valutare: Perotti ha rinnovato un anno fa, fosse per lui resterebbe fino al sognato ritorno in Argentina, ma già in estate Monchi non lo considerava incedibile. Discorso più complicato per El Shaarawy, il cui contratto scade nel 2020. Suo fratello, che gli fa da agente, aveva iniziato un discorso con Monchi per un eventuale prolungamento, ma poi le trattative non sono proseguite. E, almeno per ora, non verranno riprese.

(Gazzetta dello Sport)

Lascia un commento