Dzeko: “Non cambia niente con il risultato di oggi”

di Francesco Gorzio Commenta

L'attaccante bosniaco è stato autore di una doppietta nel primo tempo della sfida con il CSKA.

Un’altra vittoria interna in Champions League e classifica che nel Gruppo G torna a sorridere alla Roma. Edin Dzeko però invita a non fermarsi: “Non cambia niente con il risultato di oggi. Dovevamo vincere e ci aspetta un’altra gara a Mosca e dovremo vincere di nuovo”.

L’attaccante bosniaco è stato autore di una doppietta nel primo tempo della sfida con il CSKA che lo ha portato a 80 reti complessive in giallorosso, al nono posto tra i marcatori di sempre in maglia giallorossa.

La Roma sente l’atmosfera della Champions League e si trasforma?

“È la competizione più bella, è difficile dire qualcosa perché tre giorni fa avremmo dovuto vincere e fare di più contro la SPAL. Oggi abbiamo dato di più, sicuramente ci serve più continuità, a me per primo e a tutta la squadra”.

È difficile decifrarvi: prima la SPAL poi la partita di stasera: tra vi spiegate il perché?

“Abbiamo capito di aver sbagliato partita, non è mai facile vincere contro nessuno. Ci servono più qualità e continuità”.

Sei arrivato a 80 gol in giallorosso: che voto dai alla tua esperienza alla Roma?

“In Champions League stiamo facendo benissimo, sono contento ma possiamo fare meglio tutti”.

Lascia un commento