Baldini ad un passo dalle dimissioni dalla Roma

di Francesco Gorzio 88

Solo qualche mese fa, prima dell’estate, il rapporto si era rinforzato con il coinvolgimento di Baldini nel Comitato Esecutivo.

«Baldini? Non speravo che rassegnasse le dimissioni, anzi, spero che nessun altro si arrabbi. Non volevo levarmi sassolini dalle scarpe, è un libro per parlare di ciò che ho fatto in questi 25 anni di Roma. Io ho detto solo la verità, non ho voglia di litigare con nessuno». Così Totti ieri sera, a margine della bellissima presentazione del suo libro, ha commentato la vicenda delle dimissioni di quello che si può ormai considerare a tutti gli effetti l’ex consulente della Roma.

A scatenare la decisione del dirigente, come noto, è stata l’indigesta lettura di due paginette in cui è stato raccontato da Totti (con Condò) il senso di un colloquio avvenuto lo scorso anno, luglio 2017, a Londra, secondo il quale Baldini avrebbe confessato a Totti di essere stato lui l’artefice del suo ritiro, ricostruzione evidentemente non condivisa dall’ex dg che ha ritenuto a quel punto non più compatibile la sua presenza nel Comitato Esecutivo della Roma con quella di Totti nel gruppo dei dirigenti.

Sulla questione specifica delle dimissioni, sia il presidente Pallotta sia il direttore generale Baldissoni hanno a caldo dissimulato la loro amarezza per poi, a freddo, provare a far tornare Baldini sui propri passi. Ma lui pare non avere alcuna intenzione di ripensarci tanto che ieri ha a lungo ignorato le diverse sollecitazioni che gli sono arrivate da Roma e si è goduto la sua giornata di vigile riposo. Mercoledì sera si è permesso anche il lusso di non vedere la partita della Roma contro il Frosinone per accettare un invito a cena di Fabio Capello, di passaggio a Londra per un convegno sul calcio. Tra le tante telefonate di solidarietà o di semplice curiosità ricevute va segnalata anche quella di Spalletti, un altro considerato ormai storicamente un nemico dell’ex capitano. I due si sono “consolati” a vicenda…

Alla serata di ieri al Colosseo Baldini è stato un po’ il convitato di pietra. L’argomento sul palco non è stato ovviamente toccato, se non in una battuta del dg Baldissoni: «Quando ero un semplice tifoso della Roma andavo a vedere le partite e mi capitava di fermarmi a pensare a quando avresti smesso, mai pensando che saresti arrivato fino a quarant’anni. E lo dico soprattutto per sdrammatizzare il casino che mi ha fatto scoppiare ieri…». Totti, accanto, ha sorriso. Bisognerà vedere ora come cambierà la posizione di Baldini rispetto alle esigenze della società giallorossa. Formalmente l’ex direttore generale si era riavvicinato al club solo nel 2016, tre anni dopo le sue dimissioni del 2013, ma solo in qualità di consulente personale del presidente Pallotta, con un contratto sottoscritto con la società americana Coliseum.

Solo qualche mese fa, prima dell’estate, il rapporto si era rinforzato con il coinvolgimento di Baldini nel Comitato Esecutivo, di cui Pallotta ha parlato per la prima volta pubblicamente in un’intervista radiofonica concessa a fine luglio all’emittente Sirius Xm. Ed è proprio dal comitato che Baldini ha inteso prendere le distanze. Quando sarà convocato per la prossima volta (accade di norma ogni quindici/venti giorni, ma l’ultima volta per un contrattempo del presidente Pallotta non si è tenuto) Baldini semplicemente non parteciperà alla riunione (quasi sempre in collegamento in conference call) e lì formalmente si segnerà il distacco con il club. Che poi, come hanno ironizzato in tanti, potrebbe mantenere una sua funzione di consigliere personale del presidente Pallotta è un’altra questione. Baldini non si è dimesso da amico di Pallotta, ma di sicuro con la Roma non vuole più avere niente a che fare. Per la terza volta nella sua carriera.

(Il Romanista, D. Lo Monaco)

Lascia un commento

Commenti (88)

  1. il gol di Kolarov era in fuorigioco

  2. Down penso sia sterile, oggi, paragonare pellegrini a cristante, tanto più dopo una prestazione FAVOLOSA di Lorenzo.

    FINALMENTE gli ho visto fare cose che mi attendevo un anno e mezzo fa ( compresi precampionati ). Ho visto giocare un gran talento che non deve mettersi in testa cose sbagliate.

    Detto questo cristante lo dissi tempo fa: o lo metti come trequartista incursore, oppure mediano davanti alla difesa. Con l’ultima cosa detta, dissi anche che lo vedevo come un Busquets, cioè un giocatore bravo tecnicamente ( ricordo che è nato regista con il sogno di Pirlo ) ma soprattutto forte fisicamente. Potrebbe rivelarsi un mediano completo in tutto.

    Son due giocatori COMPLETAMENTE che si definiscono.

    Luca pellegrini, karsdorp, coric, zaniolo, cristante, pellegrini, under, kluivert, shick…

    Quanto talento ha la Roma?

    PS: UN LORENZO pellegrini così è un fattore determinante… Tecnica, visione, precisione, dinamismo. Questo vedevo nel Sassuolo che oggi dopo tanto tempo è ritornato ad essere ( speriamo nn sia stato un caso, ma si vedrà dalla prox partita ).

    1. Ieri non volevo polemizzare su Pellegrini, ho solo risposto a commenti che mi erano stati rivolti.
      Però non puoi non riconoscere che Cristante è stato preso inizialmente per fare la mezzala nel 4:3:3 e lo si è preso per migliorare le realizzazioni del centrocampo alla luce dei 12 goal messi a segno con l’Atalanta.
      Io ho sempre contestato questa scelta.
      Proprio perché quel ruolo era di Pellegrini e l’acquisto di Cristante ne limitava l’utilizzo.
      Oltre al costo per me eccessivo.
      Ceduto Radja, serviva qualcuno con l’accelerazione del belga, con caratteristiche da rubapalloni, tipo Barella, mentre Bryan è piuttosto lento e macchinoso.

      Detto questo, siccome le mie critiche sono sempre motivate da considerazioni tecnico-tattiche, non antipatie, reputo Cristante comunque un buon centrocampista.
      E tiferò sempre per lui, come per tutti i giocatori che vestono la nostra maglia, ma nella Roma al momento lo vedo solo come riserva.
      Ora nel 4:2:3:1 potrebbe essere utile in mediana più che dietro le punte.

  3. caro Lorysan, il fato ha voluto che il sostituto di Pastore ieri facesse una partita esemplare.
    é ancora presto, ma la Roma puo’ iniziare a costruire qualcosa, anche se credo che con due soli mediani sarà difficile sostituirli senza sperimentarne un paio a partita in corso.
    DDR e Nzonzi non possono giocarle tutte oppure DiFra ritornerà occasinalmente al 433 o 4321 o 4312

  4. mi sono sbagliato, la vergine isterica é Ivan Gamberini! quella dei deliri da oppiacei. non Mr Brega

  5. Buongiorno a tutti
    finalmente la Roma che piace a noi,ma mi viene da fare un’ osservazione :
    per caso ai nostri giocatori sono state vietate le esultanze sotto la curva ?
    ci sto facendo caso da un po’ di tempo ,è una cosa che non sto vedendo più ……

  6. l’anti-ruve dovevamo essere noi
    ma purtroppo monchi ha buttato troppi soldi nel cesso

    a me continua a non piacere pastore e zonzi lo vedo troppo svogliato

    altra bella prova invece di DDR
    mi piacerebbe vedere lui come dirigente prossimo anno
    e non lo stronzetto che esultava solo quando i gol li faceva lui

  7. Ieri per la prima volta ho “ritrovato” l’entusiasmo per questa Roma.
    Non c’è nulla che mi dia più gioia (calcistica) che battere le quaglie o i rubbentini. Le altre vittorie sono belle, ma contro quelle due hanno un sapore speciale.

    Marotta, a quanto mi risulta, potrebbe andare al Milan.

    Azzardo una soluzione: a gennaio venderei Dzeko (ringraziandolo della sua ottima permanenza giallorossa e considerando che il cassiere di Siviglia voleva già venderlo a gennaio scorso) e correrei da Preziosi a prendere Piatek. Sarebbe una Roma da secondo o terzo posto (sempre che nel frattempo non arrivino gravi amnesie tipo Chievo e Bologna).

    Monchi spero se ne vada presto, Boniek Ds (o Bruno Conti o Nela).

    Lo strapotere rubbentino è preoccupante, non accadeva nemmeno in passato quando comunque era una squadra fortissima con i vari Platini ecc. ecc.
    Nemmeno il grande Torino ha fatto tanto.
    Quanti scudetti di fila dovremo vedere? Dieci? Quindici?
    Prima c’era qualche outsider o provinciale che vinceva, ora non più.
    Continuo a pensare che questo campionato non abbia più senso nè appeal (a parte i giochetti di mercato rubbentini con CR7 e tutti i pennivendoli a fare codazzo).

    Vorrei un presidente romanista nell’anima, che piuttosto che vendere un calciatore alla Rubbe o alle meneghine,fosse disposto a tenerlo un anno in tribuna (nemmeno in panchina). Forse allora potremmo rivedere un giallorosso che alza un trofeo.

    Se i gobbi prendono CR7, le altre devono poter prendere i Messi, i Lewandonski, i Salah e simili. Altrimenti assisteremo ad un campionato bulgaro sine die.

    1. Questo strapotere quasi grottesco, oltre a quanto sono forti, è anche dovuto al fatto che non possono mai e poi mai perdere. Se la partita si fa complicata accorre sempre il 12 uomo a rincarrellarla sui giusti binari, ormai la serie A è tipo il wrestling o il Real Madrid in Champions. Il 90 per cento delle volte vincono da sé ma quelle poche volte che sono in difficoltà e potrebbe accadere qualcos’altro si interviene subito a ripristinare la normalità.

  8. Al netto del costo del cartellino di Pellegrini oggi x me ha dimostrato 2 cose
    1. La freddezza di entrare in campo e gestire le emozioni di Romano e romanista in un derby indice di qualità non di poco conto
    2.la concretezza nel cercare e volere fare sempre la cosa giusta e la consapevolezza di usare le sue doti per la squadra perché quando non inizia a specchiarsi con la tecnica e il fisico che si ritrova è oggettivamente di qualità superiore
    Si deve confermare capendo che il calcio è fatto di cose semplici e ilvolere strafare porta solo a peggiorare le cose

    1. Umiltà umiltà umiltà
      Di questo ha bisogno questo ragazzo.
      Lorenzo si era montato la testa.
      Prima si libera dal suo procuratore meglio è.
      Ora aumentano i pretendenti al ruolo di trequartista.
      1) Pastore
      2) Pellegrini
      3) Zaniolo
      4) Cristante
      5) Coric

      1. Buongiorno down
        Cristante secondo me lo reinventa nei 2 centrali per fisicità e buona verticalita
        D’altronde nasce centrocampista centrale e giocando a 2 potrebbe avere meno compiti di impostazione e poter cercare qquell inserimento che manca con Ddr e N’Zonzi in campo
        Aspetto anche io Coric in campo ma sembra che non stia convincendo l allenatore

      2. Buongiorno Lumi.
        In effetti quello di Coric sta diventando un mistero.
        Persino uno che non aveva mai messo piede in serie A ha avuto minutaggio, persino al Bernabeu.
        Mi auguro lo si veda presto in campo, perché Coric è unico.
        Nessuno in rosa ha il suo controllo di palla.
        Come playmaker potrebbe trovare spazio anche in mediana.

      3. secondo me é più pronto Zaniolo, tatticamente riesce a svolgere con disinvoltura il compito e nei movimenti mostra molte più qualità e sicurezza.
        Mentalmente preparato. Coric per quello che abbiamo visto é ancora troppo acerbo ma troverà spazio più in la o andrà in prestito

  9. Sorprendenti le dimissioni di Marmotta!
    Sarebbe ancor più sorprendente se venisse da noi!

    1. Iniziano a circolare voci su questa cosa..
      Il 25 ratifica le dimissioni il Cda da Juve
      Il 26 ottobre ci sarebbe il Cda Roma..
      Giusto x fare 2 supposizioni

      1. Sarà, ma rimane qualcosa di inverosimile.
        Finalmente hai portato la Juve ad una dimensione non lontana dal Real o dal Barca.
        Compri Ronaldo.
        La Champions non è più un miraggio e che fai?
        Vai alla Roma a stagione iniziata 🙄

        Non ci credo anche perché dopo il 25, pur non essendo più DG, rimarrebbe comunque a Dirigere a tempo determinato l’Area Sport della Juve.
        Avrà piuttosto tra le mani una proposta irrinunciabile in qualche organismo sportivo internazionale.

  10. Bene bene bene per me oggi gran bella partita e grande vittoria contro una squadra di presuntuosi inutili come il loro allenatore. Siamo ancora più forti di loro e del milan nonostante i danni fatti dall’innominabile nostro ds.

    Ora dobbiamo dare continuità in champions e ancora in campionato, cercando di giocare se nn bene almeno di tigna come abbiamo fatto oggi.

    Unico neo, giochiamo troppo poco palla e abbiamo ancora un palleggio di nn grande qualità per cui dobbiamo cercare di fare gol sempre su calci da fermo.

    Un abbraccio forza Roma e Lazio mmmmmmerdaaaaaaaaaa! Andateve a nasconde come sempre !!!!!!!

  11. Oh si riesce a far polemica anche oggi..

    1. Un po’ di sana autocritica 😜

  12. Dajeeeeeeee!!!!
    Tutta la fottuta serata aspettando di arrivare a casa,da un estenuante giornata di lavoro….solo per dire:aaaaaaammmmmmeeeeeerrrrrrrdddddddeeeeeee!!!!!!!
    V’ abbiamo sfondaaati!!!!
    In anni e anni senza vincere un cazzo…queste GIORNATE sono il nostro piccolo scudetto!!!!
    Oggi: gli orrori di Monchi,le cazzate di Di francesco,un’ inizio di stagione pietoso e
    l’ incubo di Bologna
    …..Sono tutte Illusioni!!!
    Brutti sogni dimenticati…..che probrabilmente ritorneranno….
    Pero con la differenza ,che a aiutare il mio fegato….ci sara’ la sodddisfazione,
    la goduria di questa Piccola Immensa Giornata.
    Forzaa Roma..adesso le prossime 2 hore…me le passo a leggere come rosicano,in Quagli.net xd xd xd

    1. Mi raccomando parla bene della tua Lazio… perché gioire con dei rimpianti defi tifare solo per loro. Quando perdiamo non lavori? Non è che vai a sputare su milinkovic insieme a rebel.

      1. Ivan, ma che cristo di commento è questo?
        Non voglio fare l’avvocato difensore di Pierrot, si da difendere da solo (e credo che ora abbia anche perfezionato la mira). Ma ancora con la storia del laziale?
        Per me siamo tutti romanisti qua dentro.
        Con diversi punti di vista (per fortuna) e diverse sensibilità.

  13. Pellegrini è di una categoria superiore a Cristante, in tutto, tranne forse il colpo di testa e una maggiore fisicità di Bryan.
    Non è questione di bollare qualcuno, ma di saper attribuire valori diversi a giocatori diversi.
    Di conseguenza il valore del cartellino di Pellegrini per me è superiore a quello di Cristante.
    Se poi a giugno perdessimo Pellegrini a 25 ml dopo averne dati 30 all’Atalanta per Cristante, il tutto comunque rientrerebbe nella “norma” per un DS che vende a poco e compra a tanto.
    Mi rendo conto che è solo la mia opinione.
    Opinione peraltro espressa in tempi non sospetti. Ho esaltato in passato Pellegrini (anche esagerando) ritenendolo un giocatore potenzialmente sui livelli di DeRossi. Allo stesso modo quando lo scorso autunno si vociferava di un nostro interesse per Cristante, ero dubbioso poiché il giocatore per me non era qualitativamente all’altezza per fare il titolare nella Roma.
    Se qualcuno non condivide, non ci posso fare nulla, si vive ugualmente.
    Ma aver fatto 12 reti e 4 assist nell’Atalanta l’anno scorso non vuol dire essere un fenomeno perché allo stesso modo potrei tirar fuori gli 8 goal e gli 8 assist fatti da Lorenzo 2 anni fa nel Sassuolo.
    Il discorso Santon è diverso.
    Si tratta di un giocatore tecnicamente forte frenato all’Inter da problemi fisici e da una certa fragilità caratteriale (soffriva San Siro).
    Lo stesso Santon alla presentazione ha ammesso di non poter giocare gare troppo ravvicinate per via delle ginocchia martoriate per le quali non superó 2 anni fa le visite mediche con ben 3 club.
    Il suo acquisto è stata una scommessa.
    La si può vincere o perdere.
    Certo se la perdi dopo averlo pagato 9,5 ml …….

  14. Finalmente una soddifazione in questa stagione. Purtroppo i limiti della squadra sembrano evidenti sopratutto a centrocampo. Difrancesco aveva nuovamente sbagliato formazione mettendo pastore, poi pellegrini ha dato una grande scossa.
    Nzonzi e de rossi sono molto simili come giocatori, a prescindere da come sta giocando il francese ( cioè malissimo).

    1. Mi vuoi dire che pastore aveva giocato male? Per me la vincevamo anche con pastore in campo, un piccolo indizio lo da il numero di occasioni create con l’argentino in campo. Non capisco poi la critica a nzonzi..cioè a parte la cappellata di Fazio è difficile criticare la squadra oggi.

  15. Pochi mesi dopo l’acquisto di Pellegrini si inveiva contro la società perché la bassa clausola fissata avrebbe reso questo campione facile preda di squadre più blasonate della nostra.

    Fino a pochi mesi fa si inveiva contro la società perché la clausola troppo alta non avrebbe permesso di vendere questo brocco a nessuno.

    Una situazione evidentemente paradossale nella quale Monchi ne esce comunque sconfitto.

    Io credo, e mi scuso se ripeto un concetto espresso diversi mesi fa, che la clausola sia stata il frutto di un compromesso con un giocatore quotato che fa i propri interessi e a cui giustamente non poteva essere garantito un posto da titolare in squadra.

    A queste condizioni, a mio avviso l’errore è stato volerlo acquistare a ogni costo esponendosi al rischio di una perdita con sottovalutazione. Bisogna fissare certi parametri e trovare giocatori forti e funzionali che li accettino. Il Napoli mi pare si muova in questa direzione.

    Detto questo, spero ovviamente che il giocatore si confermi presto un ottimo acquisto e non abbia problemi a firmare un eventuale rinnovo con un aumento della clausola.

  16. “Ti ricordo che il nostro Fenomeno ha da poco versato nel forziere dell’Atalanta 30 ml per un giocatore più scarso di Pellegrini.”

    Questo lo pensi te, Pellegrini mi deve fare una stagione come quella di Cristante l’anno scorso se lo vogliamo considerare più forte, senza considerare che Pellegrini é qui da più di un anno.

    1. Non imparano mai, sempre a bollare giocatori prima del tempo, ma che ne sappiamo cosa combina cristante da qui in avanti? Non sono bastati santon e Pellegrini oggi come monito?

      1. Ci metterei pure Olsen, quando lo avevamo preso se ne parlava come fosse Goicoches, lo trovo veramente un buon portiere, e anche con i piedi é piuttosto bravo, solo perché non ti fa i tacchettini e sombreri sugli attacanti del cazzo non vuol dire che non sa riinviare come si deve

  17. AS ROMA 3
    quaglie 1

    BOKKE 23
    Wallabies 12

    Che bella giornata
    Buona domenica a tutti

    AVE aspetto i tuoi commenti!!!!!!!!
    😀

  18. Avete visto il video di kolarov che con la lingua indica a Dzeko dove tira e si parlano in serbo? mitici 😀

  19. Non ho visto la partita, me la sono sentita alla radio in viaggio.
    È stata una sofferenza ma il godimento alla fine è stato enorme.
    Pian piano mi sembra Eusebio stia facendo giocare i giocatori nei loro ruoli e questo aiuta a diminuire l’entropia.
    Contento per Pellegrini che la maggior parte dei tifosi aveva bollato ormai come pippa e che oggi penso abbia dimostrato perché la Roma dovrebbe continuare a puntare su di lui, salvo salutarlo a giugno per la nota clausola messa dal Fenomeno e che prima o poi gli farà spiccare il volo, sponda Juve.

    1. sofferenza non direi, la lazie ha pressato i primi 20 minuti poi la Roma ha gestito egregiamente
      anche il loro gol é stato frutto di un nostro errore, poi c’é stata una buona reazione e la Roma ha meritato ampiamente la vittoria

      1. Concordo con Peter
        Derby gestito mentalmente e agonisticamente molto bene
        Solo Dkezo un po’ nervoso ha bisogno di far gol

      2. La penso come Peter, a parte i primi venti minuti, dove abbiamo avuto il merito di non perdere la testa, partita stra controllata e dominata, post 20esimo la Lazio non ha combinato nulla.
        Bene anche tutta la linea difensiva a mettere sistematicamente immobile in fuorigioco.

      3. Io soffrivo ascoltando la radio 😥
        Quando hanno pareggiato ho pensato che saremo andati in sofferenza di testa.
        E il telecronista RAI (mortacci
        sua) era chiaramente di parte, versante caciotta.

    2. Lol non é di certo un gol a cambiare un annata (scorsa) deludente e un avvio di stagione comunque scarso.
      Oggi é entrato con la testa giusta ma si deve ancora fare e i soldi della clausola sono pure tanti per il Pellegrini di questi tempi, nonostante oggi.
      Lasciamo perdere che ognuno dei giocatori a centrocampo della Juve é (molto) più forte di Pellegrini e non ce li vedo spendere 30 mln per lui.

      1. Il centrocampo Juve è piuttosto scarno ma formato da grandi giocatori.
        Oggettivamente ora in quel centrocampo Pellegrini se la giocherebbe col solo Betancourt.
        Ma sulla valutazione Lupacchiotto sei ingeneroso.
        Ti ricordo che il nostro Fenomeno ha da poco versato nel forziere dell’Atalanta 30 ml per un giocatore più scarso di Pellegrini.
        Peraltro considerato che quest’anno c’è più concorrenza a centrocampo le presenze di Pellegrini potrebbero pure essere inferiori rispetto a quelle dello scorso anno portando l’intelligente clausola ad una cifra più vicina ai 25 che ai 30 ml.
        Cosa vuoi che siano 25 ml per la Juve!

  20. Per martedì direi che un po di giocatori dovrebbero riposare. Direi sicuramente de rossi, probabilmente florenzi e manolas, oltre a pastore che sarà indisponibile.

  21. Quando si entra in campo con il coltello tra i denti,con il sangue agli occhi,concentrati,con la voglia di vincere,con la garra ( come si dice in Argentina),questo è il risultato !!!!

    Speriamo che i nostri giocatori abbiano capito,FINALMENTE,come si deve scendere in campo e quello che vogliamo noi tifosi : Sempre Così !!!

    Associandomi alla dedica della vittoria del derby al nostro caro Amico SAM,

    Usque ad finem Forza Roma !!!

    P.S. : lazie me-r-d-a ,juve peggio

    1. “come si debba” scendere in campo . Scusate l’errore riguardo la consecutio temporum .

      1. qua la gente scrive che con la k e per con la x quindi figurati 😛

        (PRIMA CHE VENGA ATTACCATO é UNA BATTUTA NON INTENDO OFFENDERE NESSUNO)

  22. Osto!?!! Un altro allenamento. Una Monchi-vittoria!!! Bravissimi tutti. Forza Magica Roma

  23. l’esultanza di Zaniolo aol terzo gol?

  24. ho fatto due commenti in posto partita ma sono entrambi *in attesa di moderazione*

    Qualcun altro ha sto problema?

    1. Ne stanno un paio che secondo me stanno avendo questo problema😂.
      Perché è strano che non si leggano. Scherzo eh😂😉

      1. Era un commento piuttosto lungo condito da un l.azio m.erda alla fine in caps lock, penso che per questo non é passato.

  25. Questa è la stessa squadra che ha perso malissimo a Bologna?????
    perché hanno iniziato il campionato dopo un mese????

    Pellegrini dalla serie C è tornato in A
    Fazio e Kolarov che sembravano due zombies adesso molto bene

    Speriamo di continuare così e spero che EDF ha capito come devono stare in campo

    UN abbraccio a SAM
    poi AVE -CUCS -LUPOGIO -TOROSEDUTO -DOWNUNDER -PETER PAN
    e tutti gli altri
    😀
    😀
    😀

    Ho un altra partita da vedere anche + importante 😉

    1. un abbraccio a SAM, a cui dedichiamo questa vittoria, un abbraccio a te e alla tua familie

    2. Sud Africa – Australia ? : )

  26. Non vorrei che Dzeko stia piano piano diventando come Totti a fine carriera. Questa e’ la mia unica preoccupazione oggi. E’ diventato troppo egocentrico

  27. vittoria e reazione di gruppo sorprendente sia per chi non ci credeva perché vedeva una squadra morta sia per chi vedeva l’allenatore in confusione e scaricato dalla squadra.

  28. Questa vittoria merita un commento………
    LAZZIEMERDA, purgati dall’ex 😆
    “abbiamo rimesso la chiesa al centro del villaggio” (cit.R.Garcia)

    Questa vittoria è per il nostro fratello Sam, spero che ritrovi la voglia di scrivere su questo sito
    Per quello che mi riguarda, mi limiterò a commenti “una tantum” ma sappiate che anche se tra lavoro e tre figli ho poco tempo, ogni tanto leggo con piacere i vostri commenti

    1. ciao amarcord bentornato!!

  29. Oggi non contano pagelle e prestazioni.
    Conta come hanno affrontato la gara e con che spirito
    Siamo stati bravi tutti meno bravo Fazio perché l avrei ammazzato
    Più bravo di tutti? Santon e ne sono contento
    Adesso bisogna ricaricare le pile e convertire questa spinta mentale per la gara Champions che è ancora più importante di questa vinta oggi
    Mi hanno regalato una bella emozione nel giorno del mio onomastico
    Davvero Grande Roma per la vittoria

  30. Il ritiro ci ha fatto benissimo. Non abbiamo giocato sempre benissimo, ma la Lazio non e’ da sottovalutare. In difesa abbiamo fatto molto bene. Se giochiamo sempre cosi’ la qualificazione alla CL non ce la toglie nessuno. Speriamo di non mollare di nuovo in futuro

  31. Che dire, parliamo troppo e sempre a vanvera troppo presto, Pellegrini migliore in campo dice TUTTO! Santon AFFIDABILE, di Francesco ha ripreso la squadra in mano. Unica nota dolente dzeko, peggiore in campo, deve correre di più in fase di non possesso e lamentarsi meno. Inutile dire di kolarov..grandissimo.

    1. e poi peró fai la vittima innocente 😀😀
      a vanvera non direi proprio.
      il campionato è iniziato 5 partite fa non oggi

      1. Dai non volevo urtare la sensibilità di nessuno, però bisogna ammettere, Pellegrini e santon erano già pippe conclamate. Non ci vuole tanto a dire “sta giocando male” invece di “è una segaccia e basta”. Solo questo.

    2. Col Bologna non puoi perdere, MAI!

    3. uno commenta quello che vive, ora é gioia immensa
      siamo umani mica mario brega cpu

      1. Mi riferisco più che altro al giudizio sui giocatori, troppi giocatori bollati troppo presto. Poi vabbe si può estendere a tutta la squadra e alla stagione, bollate troppo presto.

      2. pero Erminio c’é da dire che DiFra si é dovuto adattare ad un mercato che lo ha obbligato a cercare il modulo giusto.

      3. Non sono sicuro che sia stato il mercato a “chiamare” il 4231, o almeno non solo. Io ricordo anche lo scorso anno, durante i periodi più difficili, il 4231. Che forse è un modulo “più semplice” anche al livello dinamico.

  32. Finalmente Pellegrini migliore in campo, bene anche Santon Kolarov e Florenzi ma la goduria vera è arrivata quando i Lazziesi erano pronti ad urlacchiare come negli ultimi Derby al 71’ ma a questo giro l’anno presa nel c**o proprio al 71’ da un ex. Stupendo

  33. olé
    si sono fatti perdonare 1 mese di schifo

    migliori
    pellegrini, elsha, kolarov
    peggiori
    zonzi e pastore
    sorpresa santon

  34. 👍🏻👍🏻👍🏻

  35. altro che quei quattro coglioni che non esultano quando affrontano le ex

  36. a brutte merde a bruttteeee merdeeeeeee
    tiéééééééééééé

  37. partita sotto controllo e senza rischi e poi il regalino del cazzo

  38. che schifo sto fazio

  39. Fupri Zonzi (peggiore)e Florenzi (stanco) e dentro Cristante e Under

  40. ma li avete visti i pigiamini addosso ai bambini? ahahaha ridicoli

    Bella gara aperta, qualche sbavatura in difesa e imprecisione a centrocampo,
    ma gara giocata egregiamente.
    Sicuri che Santon sia una pippa?
    Il fato ha voluto che Pellegrini li umiliasse con un gol di tacco su una serie di tentativi goffi per fermare l’azione.

    Meglio ElS anche in fase difensiva rispetto a Flo
    Bene anche Dzeko, in forma e carico

    Bene anche DiFra che finalmente ha capito come far funzionare questa squadra, anche se a gennaio servirà un mediano extra.

  41. Prima di qualsiasi analisi tattica
    Ottimo l’atteggiamento della squadra, corta e molto accorta ma che punge
    Vantaggio meritato, abbiamo creato di più.
    Concentrati e organizzati si puo portare la partita a casa, devono rientrare con il sangue agli occhi con la voglia di vincerla.
    Ci si risente a fine gara.
    FORZA ROMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  42. Bene quasi tutti
    il migliore Elsharavi
    male pastore e zonzi

  43. a centrocampo manca qualcosa……zonzi deve darsi da fare

  44. bella la formazione ufficiale (4-2-3-1): ogni tanto ci legge DiFra
    ——————–Olsen——————-
    Santon—-Manolas, Fazio— Kolarov
    ————-De Rossi, N’Zonzi————
    —–Florenzi, Pastore, El Shaarawy—
    ——————-Dzeko———————

    1. La
      Migliore possibile
      Concordo

  45. ToRoSeduto 29 settembre 2018 il 08:29

    invece mi sembra una mossa intelligente…..proposi una simile formazione settimane fa.
    con florenzi hai copertura
    e nella ripresa arretri florenzi al posto di santon e in avanti metti under che puó essere piú micidiale quando gli avversari sono stanchi

    1. Speriamo che sia come dici tu Toro.
      Forza Roma… almeno oggi dateci un allegria.

  46. Formazione sicuramente accorta, sulla carta devo dire studiata bene, con under pronto ad entrare e cambiare la partita. Ciò che conta di più però è l’atteggiamento, speriamo bene.

  47. Ciao a tutti,
    ma veramente giochiamo il derby con Santon ???
    E allora forza Santon !

    1. Formellese Merda 😂