Florenzi: “Dobbiamo migliorare tante cose ma è una vittoria meritata”

di Francesco Gorzio Commenta

La sintesi di Alessandro Florenzi sul successo giallorosso nella prima di campionato contro il Torino arrivato grazie a un gol di Dzeko in extremis.

“Dobbiamo migliorare diverse cose ma è stata una vittoria meritata” questa la sintesi di Alessandro Florenzi sul successo giallorosso nella prima di campionato contro il Torino arrivato grazie a un gol di Dzeko in extremis.

Il terzino giallorosso, in campo per tutti i novanta minuti allo Stadio Grande Torino, è soddisfatto dei 3 punti: ecco qui le sue dichiarazioni rilasciate a Roma TV a fine partita.

Quanto è bello ottenere un successo così?

“Sì, è sempre bello vincere, al primo o all’ultimo minuto. L’importante è vincere, è stata una vittoria meritata. Oggi si doveva vincere e siamo tornati a casa con i 3 punti. Siamo contenti”.

Faceva caldo: i ritmi della gara non sono stati altissimi…

“Loro puntano sulla fisicità, ma faceva davvero tanto caldo. Abbiamo tenuto bene il campo, abbiamo lottato fino all’ultimo è cercato la vittoria, tutti abbiamo fatto gruppo. Dovevamo vincere, quello è l’importante”.

Kluivert è entrato con personalità e brillantezza: come lo hai visto?

“Può spaccare le partite ed oggi l’ha dimostrato, è brevilineo e riesce ad entrare subito in partita come anche Cengiz. Entrambi possono portare grandi giocate come quella per il gol che ha fornito Justin, sono entrambi molto vivaci”.

Abbiamo visto qualche errore di troppo nel possesso palla…

“Sono cose che dobbiamo migliorare, dall’ultimo passaggio al fraseggio iniziale. Dobbiamo migliorare perché le squadre si chiudono e poi ti vengono a prendere, molte giocheranno contro di noi in contropiede. Dobbiamo migliorarla noi giocatori e prendere fiducia, avere la personalità di prendere le scelte giuste”.

Che ti senti di dire sul percorso della Roma quest’anno?

“Vogliamo cercare di migliorare tutto quello fatto l’anno scorso e non avere battute d’arresto”.

Lascia un commento