Il Liverpool fa sul serio per Alisson: la Roma chiede 80 milioni, i Reds partono da 70

di Francesco Gorzio Commenta

Il Liverpool ha messo sul piatto 70 milioni complessivi, accordo con il giocatore. La trattativa pronta a decollare a breve.

Il Liverpool è la squadra più vicina ad Alisson, secondo Il Tempo la squadra inglese ha superato la concorrenza di Real Madrid e Chelsea. Il Liverpool ha messo sul piatto 70 milioni complessivi, compresi una decina di bonus. La Roma ne chiede 80 partendo da una base fissa di 70 milioni. A 75 complessivi si può chiudere, dividendoli in 65 sicuri più bonus. Il Chelsea, definita la questione allenatore con l’ingaggio di Sarri, è pronto a rilanciare consapevole che perderà Courtois a parametro zero la prossima stagione, se non adesso in direzione Real Madrid.enerdì un mediatore italiano e un uomo del Liverpool sono passati a Trigoria per incontrare Monchi, intanto a Londra se ne sta occupando direttamente il consulente di Pallotta Franco Baldini. Per quello che riguarda l’ingaggio del portiere entrambe le squadre inglesi offrono al brasiliano 5,5 milioni netti a stagione (più 5 al procuratore), entrambe le proposte sono state accettate dal giocatore.

Lascia un commento