La Roma cerca rinforzi in avanti, tanti i nomi sul taccuino di Monchi

di Francesco Gorzio 2

Tempo dunque di valutazioni per Monchi che sta lavorando in entrata ed in uscita sul mercato invernale.

Il Messaggero, S. Carina

Non solo uscite. La Roma infatti ha individuato il suo terzino. Dopo il no del Manchester United per Darmian, Monchi ha virato su Aleix Vidal, già suo calciatore ai tempi del Siviglia. L’offerta recapitata al Barcellona per il laterale è di prestito con obbligo di riscatto a 10 milioni. La trattativa è avanzata e potrebbe vedere l’aggiunta anche di qualche bonus a favore dei blaugrana. Classe ’89, Vidal gioca prevalentemente a destra ma può essere impiegato anche a sinistra. Sarebbe questo il primo colpo post-cessioni che permetterebbe così a Di Francesco, all’occorrenza, di utilizzare anche Florenzi “alto”. Ma la ricerca di un esterno che possa giocare in attacco non si ferma. Sempre dalla Spagna ieri è rimbalzata l’indiscrezione di un tentativo giallorosso per Ferreira Carrasco. Il costo del cartellino frena ogni velleità: non meno di 50 milioni. Altro nome accostato ai giallorossi, direttamente da Siviglia, è quello di Ben Yedder. Tre le contro indicazioni: è un centravanti o seconda punta. Ha poi già giocato la Champions e il costo del cartellino si aggira sui 30 milioni. Da quando Montella ha virato sul 4-2-3-1, il terminale offensivo è diventato Muriel, relegandolo in panchina. Un’altra pista è quella legata a Deulofeu. Lo spagnolo piace anche se non mancino. Lo è invece Januzaj, ora alla Real Sociedad, dove il sogno si chiama Oyarzabal. Monchi ha effettuato un nuovo tentativo per Verdi, che non vuole lasciare il club rossoblù. Più defilate, per ora, le piste che portano a Sassuolo: Berardi e Politano. Piace anche Sansone, ora al Villarreal, ma che Di Francesco conosce per averlo allenato al Sassuolo (in più, un occhio anche su Mario Gaspar).

LONDRA CHIAMA – La partenza di Dzeko e Emerson è ormai una questione di ore. La Roma e il Chelsea, pur tenendo distinte le due trattative, hanno trovato un’intesa di massima (da limare alcuni bonus) per una somma complessiva di 50 milioni più 10 di bonus. Il brasiliano (valutato 20+5) ha già l’accordo per un quadriennale da 2,5 più premi e Conte, pur di liberargli il posto, ha provveduto a piazzare in prestito al Newcastle l’ex Fluminense Kenedy. Restano invece da sistemare alcuni dettagli del contratto del centravanti, per il quale da lunedì sera è arrivato nella City l’agente Redzepagic. Sempre dalla Premier, il Watford si è mosso per Defrel. Sul piatto 3 milioni per il prestito e 20 per il riscatto. Tempo dunque di valutazioni per Monchi che intanto ha sistemato Sadiq, di ritorno dal Torino, al Nac Breda. Machin invece va in prestito al Pescara.

Lascia un commento

Commenti (2)

  1. Ho fatto logout e poi sono rientrata, ma non si apre più l’articolo > Ag. Vidal: “Al momento ancora nulla di concreto, Roma è una piazza gradita”

    Ci ho postato un commento pochi minuti fa, e già non si apre +

    Ottimo, bravi Gorzio & Co. continuate così, che tra un mese non scriverà nessuno.

    1. L’unica cosa che funziona nel sito è la pubblicità.
      Ma da domani ADBlock sempre.