La Roma è arrivata al capolinea

di Francesco Gorzio 804

Rudi Garcia non riesce più a far giocare la Roma, il suo tempo è finito

AC+Chievo+Verona+v+Roma+Serie+g4PXR0BNvUgl

La Roma è l’ombra di se stessa, quinta in classifica con le prime quattro a distanze siderali non tanto dal punto di vista del distacco in classifica quanto nello spirito, nella determinazione e nel gioco. I giallorossi hanno alle spalle un Sassuolo ambizioso, vincitore a San Siro contro l’Inter e con una partita in meno, virtualmente una squadra appaiata ai giallorossi. I neroverdi però stanno mettendo in mostra un gran gioco senza avere una rosa stellare, la Roma al contrario si sta imbruttendo sempre di più ogni settimana che passa nonostante il mercato estivo ed i proclami di inizio anno. Così non si può più andare avanti e proprio oggi pare che un barlume di saggezza abbia colto le segrete stanze di Trigoria per provare quantomeno a scuotere un’ambiente inizialmente rabbioso, poi via via sempre più apatico, distaccato, confuso e disamorato specchio della squadra vista contro Chievo e Milan e dello stadio visto in questi ultimi mesi: un monumento nel deserto.

Proprio il secondo tempo dei rossoneri, più vivi, più grintosi, più sul pezzo anche se evidentemente più scarsi, è stato un cazzotto diretto allo stomaco per ogni sostenitore giallorosso. La Roma invece si è mostrata squadra slegata, senza grinta, senza gioco, senza possibilità di sovvertire un destino ineluttabile spentosi sul piede poco educato  di Kuckasulla fortunata traversa di Bacca. In campo volti stravolti, un De Rossi visibilmente stanco fin dal 20esimo del primo tempo ed inchiodato a terra per tutta la gara, un Florenzi ombra di se stesso, nervoso, fuori posizione, confusionario, un Nainggolan anche lui irriconoscibile spesso fermo a guardare i compagni rincorrere il pallone già prima dell’infortunio, un attacco improvvisato, senza idee con la solita palla a Gervinho o Salah e pedalare. Insomma una squadra inesistente, virtualmente già senza allenatore. Perché Rudi Garcia ormai non fa più notizia, è un disco rotto da molti mesi a questa parte: ripete sempre le stesse cose, le stesse frasi, le stesse scuse con “la preparazione” e “gli errori individuali dei giocatori” a fare da apripista a tutte le solite banalità ormai sciorinate senza riuscire però a mascherare quel minimo di vergogna che visibilmente lo attanaglia.

Rudi+Garcia+Roma+v+Genoa+CFC+Serie+oC_I0YiV9M8lAdesso è ora di cambiare, per la Roma, per lui, per tutti. Pallotta sembra finalmente, e tardivamente, aver aperto gli occhi ma la frase “Sto per risolvere il problema” non fa comunque stare tranquilli i tifosi. Sono mesi, per non dire un anno, che la Roma ha un trend da quinto posto evitando sporadiche strisce di vittorie scemate sempre in una sfilza anonima di pareggi (20 tra l’anno scorso e quest’anno) conditi da un non gioco. Riguardo il presidente stona anche la frase “Se fossi a Roma le cose andrebbero diversamente”, come se qualcosa o qualcuno lo costringesse a non interessarsi al club in loco più di due volte all’anno, come se gli altri affari fossero più importanti della Roma, sulla carta ed in prospettiva il suo più grande business. Ma adesso tutte queste sono solo parole al vento, servono fatti concreti, nomi e volti che possano far risalire la Roma quantomeno per mantenere la dignità in questa seconda parte di stagione, per non iniziare la solita estate di delusioni condite da rivoluzioni sotto il sole che in fondo si sciolgono sempre ai primi freddi dell’inverno.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Commenti (804)

  1. John Arne Riise si dimostra ancora molto coinvolto dalle vicende romaniste. E seguendo gli sviluppi sulla panchina giallorossa ha commentato: “Spalletti sta per tornare? Davvero interessante!!!”. Poi, a chi gli chiedeva di tornare anche a lui, ha risposto: “Sono pronto”.

    Riise idolo indiscusso, riportiamo il soldato JAR a trigoria!

  2. LorySan ha detto:

    @down under: ma basta co ste mezze figure!! masina, sportiello… ma chi so?? NOI SIAMO LA ROMA!!!
    Saponara è un bel giocatore, ma nn è che se un giocatore ti fa un paio di partite buone è gia da roma…
    guarda zappacosta, idolatrato su sto sito come fenomeno, oggi scomparso dai radar.
    SAPONARA PER ESEMPIO ha dimostrato di esser un bel giocatore che è pronto al grande salto, ma lui lo ha dimostrato per anni.
    masina e sportiello sono due discreti giocatori di talento, ma di talento che hanno dimostrato di piu cene sono.

    Su Saponara posso capire chi ha dubbi sulla sua personalita’ perche’ e’ reduce da un fallimento al Milan. Ma il talento c’e’ e pure la continuita’ condita da prestazioni sempre ottime.
    Sportiello e Masina stanno facendo un grande campionato.
    Masina, miglior giocatore della B dello scorso anno, si sta ripetendo anche quest’anno.
    Ti invito a rivedere Bologna Roma; sulla sua fascia siamo stati puntualmente bloccati.
    Sportiello sta facendo un’altra stagione molto positiva e non vedo altri portieri italiani giovani della stessa qualita’ se si eccettua Perin.
    Tutti e tre si possono ancora prendere a cifre contenute.

    Poi scusa Lorysan, li definisci mezze-figure non da Roma.
    Ma perche’ Cole, Torosidis, Holebas e Palmieri sono da Roma?
    Lobont e De Sanctis sono da Roma?
    Spiegami come i tre che ti ho elencato potrebbero depotenziare la rosa!

  3. Bentornato luciano
    E che il presi dente ti supporti
    Visto che zecca ti ha tanto caldeggiato

    Avanti Roma

  4. Comunque la gestione dell’esonero è stata pressoché ridicola, 4 giorni dopo l’ennesima pessima figura lo cacciano, i giorni passati lui che dichiara “resto e continuò il progetto”, Sabatini: “decido io se rimane o no, ora rimane”, pallotta che da Miami gestisce tutto con ritardo perché sta col fuso orario di 96 ore dopo… Che sciatteria, oltretutto sul mercato stavano a compra altri 2 attaccanti, e in difesa ancora non si muove na foglia.

    1. @Jedvaj: hanno sperato fino all’ultimo che rinunciasse.

      Ma quello la dignità non la conosce.

      Manco fosse totti.

      1. @apollo: ancora peggio, ma chi siamo il Parma che non possiamo licenziare un allenatore per non pagargli il contratto?!?

    2. @Jedvaj: Sabatini e`proprio “fumato”

  5. Walter Sabatini : “Se affonda Garcia, affondiamo tutti”
    Adesso per decoro….vattenne

  6. Non sono per niente convinto del fatto che bisogna comprare gli italiani per vincere. L’unica squadra che ha successo con questa politica e’ la Juve forse perche’ riesce a comprare i pochi italiani buoni che esistono.
    Io non credo che Criscito e Tonelli (per esempio) siano meglio di Digne e Rudiger, anzi, penso che i secondi se ben allenati siano migliori in prospettiva.

    1. @AsRomaUK: concordo, la Juve oltretutto ne compra a decine e decine di italiani ogni anno, eppure quei pochi decenti poi arrivati alla Juve spesso fanno flop, vedi Rugani e Zaza, e i migliori della Juve (a parte il blocco che si porta dietro dall’epoca di Moggi) sono tutti stranieri

  7. Ci aspetta un periodo molto buio.

  8. A regà, ma veramente?
    Zappacosta, Sportiello, Masina, Tonelli, Saponara… Voglio proprio vedervi come piagnete se fanno na squadra di soli italiani co sti nomi qua… State a fa nomi tipo Portanova, Gastaldello o Legrottaglie di un po’ di anni fa, avete un po’ cagato il cazzo co sta mania di volere solo italiani, fanno schifo in questo periodo, facciamocene una ragione! Ci servono giocatori veri, forti, no i soliti mediocri che compriamo sempre, so 15 anni almeno che compriamo terzini e portieri ridicoli pensandoli decenti, volete continua con questo andazzo scommettendo su italiani solo perché siete fascisti?

    1. @Jedvaj: non si tratta di essere fascisti bensì di costituire lo zoccolo duro, juve docet! comunque i gruppi di giocatori che chiami in causa non sono neanche lontanamente paragonabili

  9. OGGI FINALMENTE INIZIA LA NUOVA ERA AMERICANA.

    FORZA ROMA.

    1. @apollo: Mancano un paio di tasselli prima che si possa dire questo

      1. @AsRomaUK: E’ la stessa roma che ha umilaito la juve a inizio campionato.

        Se poi si è perso è solo per le scelte è solo per le scelte psicotiche di un coglione assolutamente incapace di prendere a scudisciate un brando di decerebrati. Cioè i calciatori che di per sè madre natura fornisce di un talento innato, ma in fin dei conti sono sempre degli emeriti imbecilli di loro. Tranne qualche eccezione a livello mondiale, 2 o 3 massimo. E se li tratti in maniera non adeguata prendono il sopravvento.

      2. @apollo: Io mi riferivo a due attesi abbandoni/ritiri. Per il resto sottoscrivo quello che dici

  10. Tutti fissati co sto versaljko manco fosse dani alves…. classico giocatore alla zappacosta che poi è scomparso dai radar ahahah

    1. @LorySan: il miglior terzino del campionato e titolare nella nazionale croata, lascia sta lory fai il serio

    2. @LorySan: sta bono che pure quando volevamo Dani Alves c’avevate da ridì…

  11. Szczesny (De Sanctis, Crisanto)
    Vrsaljko (Maicon), Manolas (?, Gyomber), Castan (Rudiger), Digne (Criscito)
    De Rossi (Keita, Vainqueur), Nainggolan (Strootman)
    Florenzi (Falque), Pjanic (El Shaarawy, Ucan), Salah (Perotti)
    Dzeko (Totti, Sadiq)

    Vrsaljko sostituisce Torosidis, ? In difesa è un centrale buono (se straniero sostituisce Lobont), Strootman sostituisce Iturbe e Perotti sostituisce Gervinho.

  12. ——–scszseny———-
    —vrsaliko—manolas—rudiger—–digne———
    ———–nainggolan———-pjanic———-
    ———-salah———-florenzi ———- perotti——–
    ————————dzeko———————————

    1. @King Schultz: Florenzi al centro della trequarti a fare le uova.

      A stento può fare il terzino contro le squadre neopromosse.

  13. Sono felice per Spalletti ma ho qualche timore che alle prime difficolta’ ci saranno i soliti disfattisti a tirare fuori gli scheletri negli armadi.

    Se e’ vero che Luciano punta a creare una squadra piu’ italiana allora si punti su Sportiello, Masina e Saponara.

    Che culo il Milan! Venduto per 14 Luiz Adriano!
    Adesso rischia seriamente di rinforzarsi a gennaio: circolano i nomi di Witsel ed El Ghazi.
    Ma nessuno si piglia Doumbia o Gervinho?

    1. @down under: ma basta co ste mezze figure!! masina, sportiello… ma chi so?? NOI SIAMO LA ROMA!!!

      Saponara è un bel giocatore, ma nn è che se un giocatore ti fa un paio di partite buone è gia da roma…

      guarda zappacosta, idolatrato su sto sito come fenomeno, oggi scomparso dai radar.

      SAPONARA PER ESEMPIO ha dimostrato di esser un bel giocatore che è pronto al grande salto, ma lui lo ha dimostrato per anni.

      masina e sportiello sono due discreti giocatori di talento, ma di talento che hanno dimostrato di piu cene sono.

  14. lucianone per rudi
    perotti per gervinho
    torosidis per pers eo versaljko

    non si avvera perchè non si avvera ma se si avvera mi arrestano per atti osceni in luogo pubblico!

    1. @KNVB: per cosi poco??

      perotti è un discreto giocatore che ha 28 anni, versaliko, buon giocatore, ma costa tanto per quanto vale.

      Su spalletto sono contento.

      1. @LorySan: ahahah in tempo di magra ci si accontenta! oltre ai nome in sè i cambi porterebbero a florenzi di smettere di giocare fuori luogo e cambierebbero completamente l’idea di gioco in avanti, comunque hai ragione versaljko è un buon giocatore ma peres è top

  15. ..caro sabatini la vedo dura ora che c’è Spalletti a fare come cazzo ti pare.. Quello te mena pure… Speriamo che Spalla sia riuscito a strappare a Pallotta concessioni su come deve essere il mercato e sulla totale gestione della squadra..

    1. @passo: …fermate il mercato..decide Spalletti….

  16. Adesso tolto il primo problema è ora che tornino i tifosi allo stadio..
    A giugno via baldissoni sicuramente e sabatini se si riesce a trovare qualcosa di meglio.

    1. @King Schultz: Io contro il verona ci sarò !!

  17. SONO CONTENTO!!!!
    E’ da tempi non sospetti che sto dando addosso come un matto al NON gioco di Garcia…
    Avevo letto diversi articoli di giornalisti francesi relativi al gioco del Lille, alla mancanza assoluta del tecnico di cambiare formazione in corso di partita, al suo fanatico 4 3 3 basato solo su gioco veloce, tornanti rapidi e tanto tanto sterile possesso palla.. Mancando velocità, tenuta atletica, e uomini adatti a questo modulo, tutto andava a farsi friggere.. e cosi è stato..
    I ritorni leggo non sono mai stati fortunati.. Ma Spallo, conosce bene l’ambiente, non si deve ambientare, abbiamo una minima possibilità di riprendere il campionato in mano..
    Spero solo nessuno lo giudichi sin da domenica prossima, dato che in 24 ore nn può fare miracoli e gli diano il tempo di lavorare.. e magari esporsi per far togliere quella assurda barriera in curva e far tornare la gente, o quanto meno applicare stesso parametro per tutti gli stadi Italiani..!!!
    MI sembra di aver letto già di probabili formazioni, di schemi… Caxxo, dategli il tempo di arrivare a Trigoria, e poi, vedremo sul campo..
    Nel frattempo, na cosa è certa.. PEGGIO DE GARCIA NON PUO’ FARE… Stiamo quindi a vedere…
    E SEMPRE SEMPRE SEMPRE FORZA ROMA !!!

  18. Ciao garcia, m’avevi proprio rotto li cojoni!!!!!!!

  19. ahahahah adesso è scattata la moda Pavoletti, quando quest’estate facevo il suo nome qualcuno addirittura mi dava del laziese!!!!!!

  20. Se posso dare un consiglio, non ascoltate più (per chi lo facesse) quelle radio locali maledette che non fanno altro che rompere i coglioni e destabilizzare. Vi giuro che non riesco a capire come riescano ad influenzare così tanto molte persone (non di questo sito, non mi sembra quanto meno). Programmi beceri condotti da gente becera con chiamate di gente ancora più becera. Li ho sempre trovati inascoltabili, pure quando avevo 13-14 anni, ci provai un paio di volte ad ascoltarli ma non ce la facevo neanche all’ora. Ascoltiamo la musica che è meglio.

  21. UFFICIALE: BYE BYE GARCIA!!!

    1. @Francesco10: addio… e a mai più rivederci

  22. INCREDIBILE ……… stavo ascoltando ( lo faccio poco e quasi mai ) le radio locali e già dicono come vorrebbero che giocasse la Roma targata Spalletti , chi deve chiedere a Sabatini , come svolgere gli allenamenti ecc. ecc. ……….. ma se pò sta mai tranquilli su sta piazza del cazzo ?
    Manco è arrivato questo e gia fanno gli ullumisti ………..

  23. ma perchè siete cosi rincoglioniti da continuare a scrivere su un articolo vecchio e con cosi tanti commenti che non fa altro che rallentare la pagina , e rende impossibile per chi usa il sito con smpartphone di commentare

    e cosi difficile commentare nell’articolo sotto?
    non vi capisco

    1. @Oblomov: infatti nn capisco… io scrivo ancora qua perche la nn ce nessuno uff…

      oblo pensace te XD

      1. @LorySan: andiamo di li……cosi viene pure lupogio, pietro daceto e gli altri

        ora vado eh

  24. gia si sentono vari pseudo addetti ai lavori che si lamentano di spalletti e rievocano gli asti di una volta…

    si comincia bene!!!

    1. @LorySan: che piazza del cazzo Lory !!! mai na volta tranquilli …….

  25. Francesco10 ha detto:

    Una Roma più italiana????
    Sirigu
    Zappacosta Manolas Tonelli Criscito
    Naingollan De Rossi Florenzi
    Salah Dzeko
    E come punta comprerei di corsa… Pavoletti!

    difesa un po sopravvalutata… zappacosta nn sta brillando al torino, discreto terzino.

    criscito, buon terzino, ma nn è meglio di digne.

    tonelli buona riserva.

    UNA DOMANDA: Ma chi inventa?? chi ha tecnica?? chi ti puo fare la giocata?? i top team, o cmq le grandi squadre hanno pochi ruba palloni, e tutti gli altri, sono giocatori di tecnica.

    Le squadre forti si costruiscono con i giocatori che sanno trattare il pallone non con i muscoli.

  26. sebastian ha detto:

    Francesco10 ha detto:
    Una Roma più italiana????
    Sirigu
    Zappacosta Manolas Tonelli Criscito
    Naingollan De Rossi Florenzi
    Salah Dzeko
    E come punta comprerei di corsa… Pavoletti!
    senza esagerare però….siamo sempre nel peggior momento storico per quanto riguarda la produzione di talenti italiani…..
    Sirigu ok, zappacosta pure, tonelli non è meglio di rudiger però, così come criscito non lo è di digne
    Florenzi intermedio di centrocampo è il ruolo che fa peggio per me, troppo istintivo palla al piede e poco abile nei contrasti
    Pavoletti vice dzeko non sarebbe male, ma io punterei su sanabria l’anno prossimo, a cui oltretutto manca solo una stagione e mezza in italia per risultare come formazione nazionale.

    Permettimi di obiettare.
    Su sirigu e zappacosta siamo d’accordo, ma Tonelli vale 5 Rudiger.
    Florenzi a centrocampo ce lo vedo bene, Criscito invece non mi entusiasma ma non è che può giocare sempre digne, per me Criscito come riserva ci starebbe benissimo.

    1. @Pio Daceto: florenzi a centrocampo è un gicoatore inutile, in quanto è scarso nei contrasti, nella marcatura ed è troppo istintivo come giocatore.

      Lo abbiamo visto che zeman, e altre volte con garcia dove a centrocampo nn brillava mai.

    2. @Pio Daceto:

      certo ognuno ha la sua opinione…

      criscito ha un ingaggio troppo alto per fare la riserva, a meno che non se lo riduca non lo prenderei….

  27. saltato il Pagliaccio, avanti con Minestrino.

  28. Riassunto principali operazioni di mercato fin qui, io me le segno via via….

    SERIE A

    rigoni palermo>genoa 0.5 milioni
    suso milan>genoa prestito
    emanuelson svincolato>hellas verona
    boateng svincolato>milan
    bisevac lione>lazio 3 caciotte
    cristante benfica>palermo prestito
    gerson fluminense>roma 16 milioni
    iago falque genoa>roma 7 milioni
    alvarez sunderland>sampdoria gratuito
    samir flamengo>udinese (in prestito al granada)

    PREMIER LEAGUE

    afobe wolverhampton>bournemouth 13 milioni
    grabban norwich>bournemouth 9.35 milioni
    iturbe roma>bournemouth prestito 1.2 milioni
    tarashaj grasshoppers>everton 4 milioni (rimane in prestito)
    gray birmingham>leicester 5.1 milioni
    grujic stella rossa>liverpool 7 milioni (rimane in prestito)
    caulker qpr>liverpool prestito
    januzaj borussia dortmund>manchester united fine prestito
    shelvey swansea>newcastle 16 milioni
    saivet bordeaux>newcastle 6 milioni
    jarvis west ham>norwich 3.4 milioni
    ivo pinto dinamo zagabria>norwich
    kirchoff bayern monaco>sunderland 1 milione

    LIGA

    augusto fernandez celta vigo>atletico madrid 6.5 milioni
    samir udinese>granada prestito

    BUNDESLIGA

    gouweleeuw az>augsburg 3 milioni
    hofmann borussia dortmund>borussia monchengladbach 8 milioni
    mladenovic bate borisov>colonia 1.5 milioni
    ayhan schalke 04>eintracht francoforte prestito 0.1 milioni
    szalai hoffenheim>hannover prestito 0.6 milioni
    schopf norimberga>schalke 04 5 milioni
    belhanda dynamo kiev>schalke 04 prestito
    grosskreutz galatasaray>stoccarda 2,17 milioni
    kravets dinamo kyev>stoccarda prestito 0.5 milioni

    LIGUE 1

    rony lopes monaco>lille prestito
    amalfitano svincolato>lille
    soderlund rosenborg>saint etienne 1.5 milioni

    ALTRI

    renato augusto corinthians>beijing guoan 8 milioni
    saponjic partizan>benfica 1.5 milioni
    osvaldo porto>boca juniors gratuito
    henrique napoli>fluminense 2 milioni
    maxi moralez atalanta>leon 5 milioni

    1. @sebastian: grande sebastian però in liga ti sei dimenticato kranevitter river>atletico madrid 8 milioni

  29. Doveva essere cacciato prima Garxia. 6 punti persi

  30. Francesco10 ha detto:

    Una Roma più italiana????
    Sirigu
    Zappacosta Manolas Tonelli Criscito
    Naingollan De Rossi Florenzi
    Salah Dzeko
    E come punta comprerei di corsa… Pavoletti!

    senza esagerare però….siamo sempre nel peggior momento storico per quanto riguarda la produzione di talenti italiani…..

    Sirigu ok, zappacosta pure, tonelli non è meglio di rudiger però, così come criscito non lo è di digne

    Florenzi intermedio di centrocampo è il ruolo che fa peggio per me, troppo istintivo palla al piede e poco abile nei contrasti

    Pavoletti vice dzeko non sarebbe male, ma io punterei su sanabria l’anno prossimo, a cui oltretutto manca solo una stagione e mezza in italia per risultare come formazione nazionale.

    1. @sebastian:
      Può essere anche che lo mette esterno nel 4231 a Florenzi.
      Con Spalletti nonni esco a trovargli un posto in squadra

      1. @Skontrino:

        sì, comunque per me florenzi è un esterno alto o basso, a centrocampo mi piace poco

  31. Roma cska 5-1
    m.city Roma 1-1
    Roma bayern 1-7
    bayern Roma 2-0
    cska Roma 1-1
    Roma m.city 0-2
    Roma feyenoord 1-1
    feyenoord Roma 1-2
    fiorentina Roma 1-1
    Roma fiorentina 0-3
    Roma barcellona 1-1
    bate Roma 3-2
    bayer Roma 4-4
    Roma bayer 3-2
    barcellona Roma 6-1
    Roma bate 0-0

    addio e a mai più rivederci

  32. Daniele De Rossi racconta: “Un allenatore incredibile, abbiamo iniziato il nostro rapporto il giorno che era nata Gaia. L’ho chiamato e gli chiesi un giorno per dormire con mia figlia appena nata, non c’erano partite imminenti ed ero convinto che mi avrebbe dato dei giorni liberi. Mi disse di dare un bacio alla bimba e di venire a Trigoria. La prima settimana lo odiavo: dovevo stare in ritiro e non potevo vederla. Per quanto bene gli voglio, la prima cosa che penso è quanto l’ho odiato. Ho conosciuto una persona meravigliosa, ho avuto 3-4 anni di tempo per conoscere un allenatore geniale, che ha preso una squadra in difficoltà e l’ha portata nelle prime 8 d’Europa. Attento a ogni dettaglio, gli voglio un bene incredibile. In quegli anni mi consacrai”.

    1. @Francesco10: Adesso le puttanelle non avranno più privilegi… Era ora!!!

  33. arrivederci a Garcia e un bentornato a Spalletti, in bocca al lupo mister

    se non ora (impossibile a gennaio), ma a giugno toccherà a molti giocatori, piazza pulita una volta per tutte

    ricominciamo!

  34. Una Roma più italiana????

    Sirigu

    Zappacosta Manolas Tonelli Criscito

    Naingollan De Rossi Florenzi

    Salah Dzeko

    E come punta comprerei di corsa… Pavoletti! 🙂

    1. @Francesco10: dove devo firmare????

    2. @Francesco10: manca un giocatore però ahah 🙂

      1. @Pio Daceto:

        Manca Pjanic come trequartista… ahahahahahahah

      2. @Francesco10:
        manca anche Strootman 🙂

      3. @darko: Su Strootman è scaramanzia… Facciamolo tornare prima! 🙂

    3. @Francesco10: metti paredes al posto di derossi e ci sto

  35. La cosa più bella del ritorno di Spalletti è che pare voglia una Roma molto più italiana, e si fanno i nomi di Criscito, Tonelli, Sirigu… FINALMENTE direi!

    1. @Pio Daceto: straquoto, il prossimo che deve saltare è er fumato dei miei coglioni!

      1. @Pio Daceto: il commento era per Oregon, non capisco perché sia finito qua

      2. @Pio Daceto: ok

    2. @Pio Daceto:

      Concordo!

      Troppi stranieri… Ma con Spalletti invertiremo il trend! E’ proprio x questo che do x certa la partenza di Sabatini a fine stagione…

  36. Finalmente!!!
    Grazie e buona fortuna a Garcia.

    1. @oregon1: ora o a giugno cacciate Sabatini “il fumato”

      1. ….e l’inutile Baldissoni

      2. @oregon1: Bè Sabatini ha fatto di tutto per trattenere Garcia, chiaro perché l’aveva portato lui, a questo punto la decisione di Pallotta ha scavalcato Sabatini, che probabilmente si dimetterà da solo, visto che pure Spalletti già vuole altri giocatori…e si dimetterà perché Garcia sta pagando anche le colpe del fumante.
        Voglio sperare solo che il cambio di allenatore non sia traumatico, mo abbiamo il Verona, ma
        subito dopo c’è la ggiuve.

      3. @Luperik: magari se ne va da solo……..ha fatto negli ultimi anni un calciomercato da dilettante

    2. @oregon1: buona fortuna il cazzo, io gli auguro il peggio

  37. Tutto il mio sostegno – come dice aleste85 – a Luciano Spalletti, l’ultimo allenatore a vincere qualcosa.
    Ottimo viatico per sfatare la maledizione dello Juventus Stadium.
    Garcia paga – ha grandi colpe – per tutti.
    Ma le colpe – e gli stipendi – sono di tanti, ancora li.
    Comunque, anche se è un anno che ci fa annoiare (tranne 2/3 eccezioni), se ha sua Old Age (specie lo scorso anno) ha fatto tanti danni, non dimentico le incredibili 10 vittorie di seguito, gli 83 punti, e la sviolinata a Rocchi.
    Ha fatto anche cose belle.
    Ricordiamo anche quelle.

  38. Spalletti potrebbe non utilizzare il suo celebre 4-2-3-1. Come scrive La Gazzetta dello Sport (Ma.Cec.), il toscano potrebbe optare per il 4-3-3 o per il 4-3-1-2. In caso di modulo a due punte, Pjanic agirebbe da trequartista alle spalle di Dzeko ed uno tra Salah e Gervinho: Florenzi avanzerebbe a centrocampo e in difesa, a destra, giocherebbe Torosidis.

    URGE UN TERZINO DESTRO!!!

  39. se sarà lucianone il nostro allenatore avrà tutto il mio sostegno.
    purtroppo non credo nei ritorni, spero di essere smentito

  40. Allora ormai manca solo il comunicato, una pura formalità.
    Spalletti è il “nuovo” allenatore della Roma.

    io ho le mie perplessità, sono contrario ai ritorni nel calcio… sicuramente farà meglio di garcia, ma questo valeva per chiunque, potevano mettere anche Mondonico… dubito, comunque, che vinceremo il campionato né quest’anno né i prossimi.

    Ci voleva uno come Conte per vincere a Roma, inutile negarlo. Ci ho sperato, ci ho creduto, ma nemmeno stavolta cambieremo la nostra misera storia.

    Comunque con garcia non si poteva andare avanti, anzi, andava esonerato 1 anno fa.

    Bentornato mister Spalletti!

    1. @Pio Daceto:

      il brutto è che ormai con il distacco accumulato se la juve vincerà lo scudetto rubacchiando qualcosa a nostre spese si dirà anche quest’anno

      e ma è colpa della roma, è partita male, doveva cambiare prima allenatore, poi partiranno i discorsi col senno di poi

      e indovina che cosa si concluderà come ogni anno? 🙂 non mi deludere, è il tuoleiv motiv preferito 🙂

      1. @22.07.1927: non ti seguo

  41. Un caro amico mi ha svelato un retroscena che ha del clamoroso… Sapete perché Castan non gioca??? Il francese l’ha beccato con la Brienza…

    Se con Spalletti tornerà titolare allora ne avremo la conferma!

    1. @Francesco10:

      ahahah

      ma dai adesso esagerate co sta brienza

      l’avete dipinta come il peggio troione solo perchè è fidanzata con napoleone 🙂

      1. @22.07.1927: Così mi hanno detto! 🙂 Non è un tipo che chiacchiera a vanvera… A me di lei non può fregare di meno, ma fossi nella Roma la licenzierei! Ha parlato troppo quando forse era meglio il silenzio!

      2. ma quale dipinta… e’ proprio un troione. fatto accertato!

  42. Buongiorno Lupacchiotti !!!
    Spalletti …… bene era ora …. spero solo che tra gli accordi presi con Pallotta sia stata chiarita una cosa : il mercato quindi i giocatori li deve scegliere lui ( Spalletti ) e il fumante deve fare del tutto per contentarlo altrimenti non cambierà nulla . Giocatori POCHI ma BUONI non dimentichiamoci che la Roma di Spalletti giocava praticamente senza panchina .

  43. Sembra che sia ufficiale Spalletti, non se ne poteva più di questo stillicidio, accordo totale con Pallotta

  44. ARTICOLO NUOVO

    FRANCESCO PERCHE L ARTICOLO CON PIU COMMENTI RIMANE IN CIMA ALLA LISTA?
    NON HA SENSO

  45. Comunque non ricorderò Garcia totalmente in negativo. Avrò sempre l’immagine della sua prima Roma, quella di Benatia, Strootman, Castan, Maicon e Gervinho. La chiesa al centro del villaggio.
    Ma ormai è passato, quella Roma non c’è più da tempo, tra mercato errato, sfiga e ottusità del mister. Inevitabile il cambio.
    Ed ora forza Luciano, forse il mio allenatore preferito di sempre. Comunque vada non si cancellerà il passato, mi rimarrà sempre nel cuore il suo primo 4-2-3-1.
    Per quest’anno comunque non pensiate possa fare miracoli, forse giocheremo qualche partita meglio, ma il materiale umano è quello. Quindi mi auguro che non venga trattato a pesci in faccia dopo due partite, aspettate la prossima stagione. Ai miracoli non credo più ormai.
    Luciano Spalletti eeeh oooh!

  46. Buonanotte a tutti!
    Un saluto speciale a thiago!

    1. Uomo di m…ondo ha detto:

      Pronto a stappare la bottiglia Thiago?

      Beh,credo che tutti i veri tifosi romanisti stapperanno una bottiglia.
      Quindi tante persone.

      1. Ti ringrazio e buonanotte Alex!

  47. SPALLETTI ad un supporter romanista:”se vado, finirô quello che ho cominciato”…

  48. certo pero’ che garcia è stato umiliato
    tutti sapevano che la roma stesse trattando con sabatini
    e lo mandano all’evento fifa e gli fanno dirigiere gli allenamenti

    mah

    1. @Oblomov: *trattando con spaletti

      1. @Oblomov: Si è umiliato da solo.

        Bastava una parola. Dimissioni.

        C’é gente come ranieri, che appena pensa di non essere gradito, immediatamente si presenta dimissionario.

        Ma anche altri.

        Questo proprio dignità zero.

        Ma già d’estate poteva togliere il disturbo e andare.

        Ormai è fottuto. Nessuno lo prendrà mai.

    2. Finche hai un contratto devi dirigere gli allenamenti. É stato invitato a Zurigo.

      Umiliato? Lo ha scelto lui, perché per onore doveva andare via di sua spontanea volontà già dopo la sconfitta dopo lo spezia.

      Ha scelto i soldi e questo é quello che si merita.

      Fi@Oblomov:

  49. su Sky sport canale 200 c’è un inviato in diretta dall’aeroporto di Miami. Tra poco ci sarà l’anteprima, l’inquadratura tra la folla del capoccione lucido di Lucianone appena atterrato. Mettite l’asciugamano in testa, gli avrebbe detto Albertone Sordi.

  50. Buon esordio (X ora) di Iturbe col Bornemouth (foxsport canale 206 di Sky).
    Ad occhio la dinamicità del calcio inglese mi sembra che gli si addica.

    1. @derossimaancheno: perdio però, entra che stanno in vantaggio e in 20 minuti beccano due gol!

      1. Sono uscito col cane che stavano vincendo rientro e sono già sul 2 a 1, punizione sopra la testa di Iturbe e sono 3.
        Meglio se mi sto zitto.

        @Reginald:

      2. @derossimaancheno: però al 92° Iturbe ha fatto un bel tiro a giro, ottima parata del portiere

      3. @Reginald: Manchester United modello Roma. In vantaggio per 2-0 fuori casa, si fa rimontare 2-2. Poi segna Rooney a dieci minuti dal termine ma al novantesimo il definitivo 3-3.

      4. @Reginald:

        sembrano pure loro allenati da garcia, giocano malissimo e molti giocatori sono irriconoscibili….

  51. daje che tra poco ritorna l’inventore del 7-1!! alè alè alè

    1. @oimar: eh vero… ma ti scordi anche dell’inventore del 7-0 col Catania e soprattutto del 6-2 alla scudettata Inter in finale di coppa Italia

  52. Intanto però Strootman ha lavorato oggi, e per la prima volta, insieme ai ragazzi di Alberto De Rossi evidenziando netti progressi che fanno ben sperare. Il giocatore ha corso e contrastato dimostrando una condizione fisica incoraggiante. Il suo rientro in campo con la prima squadra è previsto per febbraio.

    Questo sì che è un rinforzo.
    Per il gioco di Spalletti la lavatrice sarà fondamentale.

  53. Il possibile arrivo di Luciano Spalletti alla Roma cambia anche i piani di mercato. Dagli studi di Sky Sport Luca Marchetti fa sapere che almeno fino a domani le trattative di mercato dei giallorossi saranno congelate, anche se uno tra El Shaarawy e Perotti dovrebbe arrivare comunque. Un rinforzo che Spalletti potrebbe chiedere a Pallotta potrebbe poi essere Domenico Criscito, già allenato in Russia.

    Non ho neanche fatto in tempo a dirlo… E’ ovvio che Criscito fosse il nome più probabile cmq! 🙂

    1. @Francesco10:

      Non sarebbe neanche male come nome per la sinistra. Italiano e alternabile a Digne.
      Guadagna tanto ma per tornare in Italia credo sia disposto ad abbassarsi l’ingaggio. Un tentativo si potrebbe fare..
      Anche se il vero rinforzo deve essere fatto a destra. Dato che li in 3 non ne fanno 1 serio!

      1. @Tommy91 AsRoMa: Il contratto gli scade tra 3 anni… NOn credo che Lo zenit lo lasci andar via così a cuor leggero! Ci vorranno almeno 10 milioni credo… E poi ha 29 anni! Il che significa che puoi fargli un contratto di max 3 anni…

      2. @Francesco10:

        Sono ormai cinque anni che Domenico Criscito ha lasciato l’Italia per andare a giocare nella fredda San Pietroburgo con lo Zenit.
        Intervenuto a Radio Deejay, il difensore campano ha ammesso di seguire ancora le vicende della Serie A e di sentire la nostalgia di casa: “In Russia mi trovo bene, ma l’Italia mi manca. Il campionato italiano quest’anno è molto più equilibrato, ma la Juve mi sembra la favorita al successo finale nonostante l’inizio di stagione un po’ difficoltoso“.
        Criscito è rimasto legatissimo soprattutto al Genoa, sua ex squadra con cui ha collezionato 152 presenze: “Mercoledi ero a Genova per seguire il derby allo stadio. Il Genoa purtroppo sta vivendo un momento poco felice, mi dispiace per il periodo difficile che stanno attraversando i miei ex compagni“.
        E il suo ex allenatore Spalletti, che lo portò in Russia, “non l’ho sentito ultimamente, ma sarei felice se tornasse ad allenare in Italia. Magari alla Roma“.
        Quest’estate il ritorno di Criscito in Italia sembrava fattibile con l’interesse da parte di Mancini e dell’Inter, ma lo Zenit e Villas Boas lo considerano incedibile. Ma quanto dovrebbe sborsare una squadra per acquistarlo? “Non saprei qual’è il prezzo del mio cartellino. Lo Zenit nel 2011 mi ha pagato 12 milioni, ma ora costo sicuramente meno perchè sono invecchiato“, ha scherzato Criscito.

        Ridendo e scherzando però ha detto la verità!
        5 anni fa è stato pagato 12 milioni (quando lui ne aveva 23/24). Ora che ne ha 29 non credo possa valere ancora quella cifra.

    2. La notizia potrebbe essere vera e senz’altro è verosimile, visto che un’alternativa a sinistra ci manca, meglio se impiegabile anche come centrale, come Criscito appunto.
      Però sinceramente credo che molti giornalisti facciano come noi, deducono l’interesse X un giocatore in base alla logica ( Criscito pupillo di Spalletti ed a noi serve un giocatore simile) e la fanno diventare un’indiscrezione di mercato.
      Tanto durante il calciomercato neSusino si preoccupa di verificare le fonti @Francesco10:

  54. Se arrivera’ Spalletti mi auguro possa valorizzare al meglio gli acquisti del fumante giusto per farci capire se veramente Sabatini ci ha visto giusto o se invece sono tutti bidoni. Credo che alla fine la verita’ stara’ nel mezzo ma almeno potremo dare dei giudizi piu’ corretti sul suo operato. E visto che sono rimasto uno dei pochi che pur criticandolo non lo vuole mettere al rogo, invito tutti a riflettere su quali prestigiosi trofei, coppette a parte, abbiano conquistato i grandi DS delle altre squadre eccetto la Juve nelle gestioni De Laurentis, ultimo Berlusconi, Della Valle, Lotito, Thoir. E dico questo solo per amor di verita’ perche’ spesso a Roma si passa da un eccesso all’altro. Poi per me come per tutti voi conta solo la Roma. I giocatori, gli allenatori, i dirigenti e i presidenti passano; passera’ anche Sabatini.

  55. Francesco10 ha detto:

    apollo ha detto:
    fra spalletti totti e de rossi succederà il finimondo.
    Per me De Rossi il prossimo anno se ne va! Il problema non sussiste…

    chi gli da 6,5 mil? solo gli usa potrebbero

    1. @lupacchiotto emiliano: Lui ha sempre detto che un’esperienza negli Usa lo affascina… COSA ASPETTA??? 😀

  56. E dopo Sensi il Sassuolo sta x tesserare anche Trotta dell’Avellino… Sempre via Juve! Capito come si mettono le mani sui giovani prospetti italiani??? Sabatì tu vai sempre in Brasle o in Argentina mi raccomando… Poi abbiamo problemi x le liste Uefa, puttana di quella troia!!!

  57. apollo ha detto:

    fra spalletti totti e de rossi succederà il finimondo.

    Per me De Rossi il prossimo anno se ne va! Il problema non sussiste…

  58. Il mio sorriso più grande va al grande stroottman che finalmente ha calpestato il campo con la primavera , ti faccio il mio augurio di tornare ai grandi livelli come lo sei stato . Dajeeeeeee stroottman

  59. Alè LUCIANONE Alè LUCIANONE Lucionone Alè

  60. fra spalletti totti e de rossi succederà il finimondo.

  61. Un noto giornalista ha detto che Sabatini il prossimo anno sarà il nuovo Ds del Bologna!

    1. @Francesco10: Ma non esiste.
      Al massimo va in inghilterra. Ma neanche. starà a roma.

      Il pallottone non lo lascerà andare mai.

      La roma ha problemi di risultati sportivi non economici.

      1. @apollo: appunto… sabtini va bene solo se hai problemi economici perchè di calcio giocato non capisce una mazza

    2. @Francesco10: ma come, il messi dei DS al Bologna?… non può esser vero

  62. Alexacirealegiallorossa ha detto:

    Uomo di m…ondo ha detto:
    @Francesco10: ci sarebbe Doumbia ahahahhahahahahahahah
    Ahahahaha ma ridendo e scherzando doumbia con spalletti zitto zitto potrebbe essere interessante

    Ciao Alex.
    Non credo. Piuttosto si guarderanno attorno alla ricerca del miglior offerente.
    La Roma ha bisogno di incassare,Doumbia non vuole fare la riserva e non credo che possiamo permetterci di pagare lo stipendio di Doumbia e di Dzeko contemporaneamente.
    Tra l’altro per colpe non sue,credo anche che Doumbia non abbia proprio un bel ricordo della Roma opponendosi alla già remota ipotesi di permanenza.
    Chiaramente,opinioni mie.

    1. Pronto a stappare la bottiglia Thiago?

  63. Ma che sistema, mo lo deve dire o far capire la Brienza che Garcia se ne va…e se non
    si mettono d’accordo ? Sabatini l’allenatore lo decido io….allora perché Spalletti ha preso
    l’aereo, non potevano fare una video conferenza….

  64. Il solito giornalista Tottiano già sta dicendo che con Spalletti Totti tornerà titolare “Quasi” inamovibile… quasi perchè ha un età…
    mi domando io quando se finirà mai questo strazio mediatico… non se ne puo’ piu davvero…
    Tanti invocano allenamenti duri regole ordine ma non hanno ancora capito che sono proprio i due capitani ad averli voluti avere alla camomilla per non finire bolliti prima del tempo?
    bah… se Spalletti viene o chi per lui e si appecorona a Totti siamo alle solite

    1. @Max: Spalletti deve dire chiaro e tondo che puntera’ su giocatori giovani che possono fare tante partite. Insomma, deve far capire che l’era di Totti e De Rossi e’ finita. Altrimenti altro che quinto posto

  65. Io dirò la mia.

    Florenzi e Digne pagano oltremodo l’inadeguatezza di Garcia e (ora dirò una bestemmia) pure Maicon è fortemente penalizzato, nonostante sia alla frutta.

    A questa squadra mancano proprio le basi per qualsiasi tipo di sovrapposizione sulla fascia.

    Ad oggi è impensabile per Ale e Lucas arrivare sul fondo e crossare, perchè nessuno a centrocampo o sulle ali fa un gioco a due per mandarceli. Praticamente son due giocatori depotenziati del 70%. Già non sono fenomeni ma è normale così che sembrino a molti delle pippe assolute.

    Dategli un allenatore.

    Non mi convincerò mai che Florenzi e Digne non possano fare i terzini meglio di Cassetti e Tonetto.

    1. @Sampei: come qualità sono migliori, ma per me sono troppo bassi.
      In fase difensiva la cosa conta.
      Non in avanti ovviamente.

    2. @Sampei: Digne e Florenzi hanno giocato tante volte in nazionale pur essendo ancora giovani. Tonetto e Cassetti poche volte in tutta la loro carriera (correggetemi se sbaglio). E’ difficile sostenere a priori che i secondi siano meglio dei primi, ma nell’era di Garcia tutto e’ possibile

  66. giocherei così: polacco -terzino attento a raddoppi e copertura – manolas rudiger (in impostazione il minimo indispensabile- Digne più libero del terzino destro anche perchè in copertura a volte fa danni- strot/ddr e Radja a farsi dare la palla dai centrali di difesa e dai terzini- pjanic fulcro del gioco in tutto il centrocampo Florenzi ad inserirsi negli spazi – Dzeco (che comunque ha discreti piedi) a far salire, fare spazio e dialogare con Salah che assolutamente non deve fare il terzino e tenere bassa la difesa avversaria. Boh mi viene così..

  67. pensate che inculata se alla fine Spalletti nn arriva….ahahahahahahahahahah!
    Ma che te ridi? Eh infatti….

    1. @Uomo di m…ondo: braaaaaaaaaaaaaa
      tante pippe mentali e poi non arriva…
      ma non credo dai
      comunque nel caso ridiamo e pensiamo al pacchiooo

  68. Uomo di m…ondo ha detto:

    @Francesco10: ci sarebbe Doumbia ahahahhahahahahahahah

    Ahahahaha ma ridendo e scherzando doumbia con spalletti zitto zitto potrebbe essere interessante

    1. @Alexacirealegiallorossa: qst è vero….con Garcia so diventati tutte pippe. Qualcuno lo è sul serio ma altri se possono pure recupera’

  69. sebastian ha detto:

    Alexacirealegiallorossa ha detto:
    @sebastian: Ma infatti secondo me non ci dobbiamo aspettare quella Roma
    Sempre con spalletti avremo una nuova Roma e secondo me ci toglieremo soddisfazioni se gli sistemeranno con qualche ritocco la squadra
    Secondo te sebastian che modulo opterà adesso?
    4-2-3-1 oppure come ha detto qualcuno 4-3-1-2?
    Per me l’11 titolare resterà lo stesso…..cambierà lo stile di gioco, non credo che vedremo ancora la squadra così bassa in fase difensiva, con gli esterni alti per ripartire in contropiede. Mi aspetto una squadra più compatta e più compiti difensivi per gli esterni

    Quindi Florenzi terzino destro??? DIMMI DI NO!!! 🙁

    1. @Francesco10: Nono non penso xD
      in un commento sotto ho messo che penso sarà tra i tre trequartisti se si gioca col 4-2-3-1 oppure sarà la riserva d’oro, il dodicesimo uomo
      però mi chiedo chi minchia ci giocherà a destra xD
      Guai a voi anime a prave se vedo maicon o torosidis

    2. @Francesco10:

      Sebastian… Avevo una domanda proprio x te! Secondo te Spalletti chiederà qualche giocatore che milita in Russia??? Di interessanti chi ci sono???

      Chiedo a te xchè segui il calcio internazionale!

      1. @Francesco10: ci sarebbe Doumbia ahahahhahahahahahahah

      2. @Francesco10:

        non seguo il calcio russo, non saprei rispondere….bisogna dire però che i russi al di fuori della propria nazione si sono tutti un pò persi, vedi i vari arshavin, zhirkov, pavlyuchenko…

    3. @Francesco10:

      non lo so, vediamo come lo considererà spalletti, però credo che l’ala destra titolare rimarrà salah. Vedremo se continueranno a puntarci come terzino, magari non abbandonandolo a sè stesso lì dietro come è avvenuto con il milan dove era spesso in inferiorità numerica, o a considerarlo un’alternativa per l’attacco.

  70. E Sensi và al Sassuolo via Juve… Mannaggia di quella zozza!!!

  71. Ripeto quello che ho detto sotto. Se un allenatore vuole durare su una piazza difficile ma non ricchissima deve puntare su una rosa piena di giocatori giovani che vogliono emergere. Al massimo puo’ avere qualche giocatore esperto alla Tommasi o Perrotta che non crea problemi. L’esperienza di Wenger all’Arsenal insegna. Io spero che Spalletti rifletta su questa cosa, altrimenti tra 2 anni viene esonerato anche lui

  72. Alexacirealegiallorossa ha detto:

    @sebastian: Ma infatti secondo me non ci dobbiamo aspettare quella Roma
    Sempre con spalletti avremo una nuova Roma e secondo me ci toglieremo soddisfazioni se gli sistemeranno con qualche ritocco la squadra
    Secondo te sebastian che modulo opterà adesso?
    4-2-3-1 oppure come ha detto qualcuno 4-3-1-2?

    Per me l’11 titolare resterà lo stesso…..cambierà lo stile di gioco, non credo che vedremo ancora la squadra così bassa in fase difensiva, con gli esterni alti per ripartire in contropiede. Mi aspetto una squadra più compatta e più compiti difensivi per gli esterni

    1. @sebastian: capito quindi senza gervinho titolare
      allora a questo punto un el sharaawy o un perotti dopo aver comprato i terzini tu lo prenderesti?

      1. @Alexacirealegiallorossa:

        un’ala sinistra la prenderei, io addirittura cederei gervinho e ne prenderei 2…..

  73. Premesso che per me andava bene pure Rocca o adr in panca piuttosto che il francese, secondo voi Spalletti che si è lasciato male con totti e ddr è stata ora la scelta giusta? Non vorrei che i due capitani (che hanno parecchia influenza sui vari Radja, pjanic, Florenzi e i senatori in genere) potrebbero remare contro? Per questo dico che già dalla conferenza stampa la società ma soprattutto il Ds dovrebbe far capire per bene che da oggi in avanti tutti dovranno rispettare i ruoli. il mister fa il mister e i giocatori muti e pedalare. gli alibi sono finiti ormai. Poi secondo me tatticamente mi aspetto qualche novità visto che a centrocampo la palla ci scotta tra i piedi e non si sa cosa fare. io vedo un pjanic alla pizzarro um florenzi alla perrotta, salh-mancini. Che ne pensate?

    1. @salentoromanista: oggi trapelavano voci di un Totti entusiasta del ritorno di Spalletti…mah!

    2. @salentoromanista: ciao!
      Quoto sul rispetto per le regole
      Sull’ambito tattico non lo so
      io credo che la roma di pizarro, perrotta e mancini forse dico forse è inimitabile quindi vedremo giocare la roma leggermente differente comunque si un florenzi nei tre trequartisti potrebbe starci ovviamente pure salah
      pjanic regista potrebbe starci, è un’idea interessantissima

      1. @Alexacirealegiallorossa: pjanic regista con un (speriamo recuperato) strotman capace di prendere all ‘occorenza palle da smistare al primo con radja più attento alla distruzione che alla costruzione mi farebbero stare pìù tranquillo.

    3. @salentoromanista: Dico qualcosa sopra su questo. Spalletti faccia fuori quelli che creano problemi prima possibile

  74. per il mercato dico solo:
    No a Perotti ed El shaarawy—> non comportano un salto di qualità e in quei ruoli siamo coperti.
    si ad un terzino destro, ad un centrale difensivo e ad un centrale di centrocampo…

  75. Come terzino sinistro low cost attenzione a Criscito… Son sicuro uscirà fuori come nome!

    1. @Francesco10: sicuro come l’oro!

  76. co spalletti de rossi giocherà sempre. questi mi preoccupa, è un ritorno al passato più che un sguardo al futuro

    1. @aleste85: nn ne sono così convinto…nn è più il DDR di una volta e Spalletti lo sa

      1. @Uomo di m…ondo: io non credo proprio. spero di sbagliarmi.

      2. @aleste85: quando je scade il contratto a DeRossi ?

    2. @aleste85: @aleste85: @aleste85: Alternando con Rudiger,porche no?

      1. @ROMALEO+: perché non è un centrale di difesa, è scarso. e da regista è anche peggio.
        il suo ruolo è sempre stato l’incontrista di centrocampo con i piedi buoni, alla naingollan.
        poi per non correre si è messo in testa di fare il regista ma è una sega

  77. io spero solo che lucianone capisca che non possiamo stare con un centrocampo a 3

  78. Bentornato Spaletti!!!! 🙂 (SPERO) La Rosa Spalettiana:
    Scezeny
    Acquisto (Adriano?) Manolas De Rossi Acquisto ( Clichy?)

    Nainggolan Strootman

    Gervinho Dzeko Salah

    1. @ROMALEO+: io te dirò…a qst punto Gervinho lo sfanculerei

      1. @Uomo di m…ondo: Con 2(al posto di 1 De Rossi) come Nainggolan e Strootman dietro di lui,no sono sicuro che e da sfanculare!!!

      2. @ROMALEO+: Era gervinho,Pjanic,Salah e Dzeko piu avanti

  79. Francesco10 ha detto:

    Riflessione: ma siamo sicuri che nel caso arrivi Spalletti si opterà per il 4-2-3-1??? Non mi sembra che il tecnico di Certaldo conosca solo questo modulo…

    Allo zenit ha alternato 4-3-3 e 4-2-3-1 e in quest’ultimo caso giocava con un trequartista alle spalle di un centravanti.

    Il falso 9 con dietro un incursore l’ha usato solo a roma sfruttando le caratteristiche di totti e perrotta e non credo sia ripetibile ora perchè funzionava grazie a quei due giocatori particolari. Credo sia inutile cercarne gli emuli nella rosa attuale perchè totti non è più quello di 10 anni fa e di perrotta in rosa non ne vedo

    1. @sebastian: Ma infatti secondo me non ci dobbiamo aspettare quella Roma
      Sempre con spalletti avremo una nuova Roma e secondo me ci toglieremo soddisfazioni se gli sistemeranno con qualche ritocco la squadra
      Secondo te sebastian che modulo opterà adesso?
      4-2-3-1 oppure come ha detto qualcuno 4-3-1-2?

    2. @sebastian: Ma infatti secondo me non ci dobbiamo aspettare quella Roma
      Sempre con spalletti avremo una nuova Roma e secondo me ci toglieremo soddisfazioni se gli sistemeranno con qualche ritocco la squadra
      Secondo te sebastian che modulo opterà adesso?
      4-2-3-1 oppure come ha detto qualcuno 4-3-1-2?

  80. LorySan ha detto:

    @CarlTaut: dicevo ai tempi della roma carl.

    fai il serio

  81. LorySan ha detto:

    CarlTaut ha detto:
    la roma di spalletti 1 era molto più forte di questa
    Doni
    Cassetti Mexes Juan Tonetto
    Taddei Perrotta Pizarro DDr Mancini
    Totti
    3 freschi campioni del mondo…
    avete bisogno di un medico se pensate che adesso la Roma sia più forte
    qui a roma spacciamo gente come cassetti, tonetto,taddei, perrotta e mancini come dei fonomeni…
    juan ricordo che era quasi sempre infortunato.
    tonetto e cassetti erano due discreti terzini.
    perrotta, pur essendo un buon giocatore aveva i piedi quadrati.
    mancini durò un anno.
    taddei era un buon esterno.
    Gli unici top player della roma ai tempi, erano totti, pizarro e de rossi… il resto erano buoni e in rari momenti ottimi… Stop.
    Poi nn avevamo ricambi, zero.
    NON ESAGERIAMO QUANDO DICIAMO CERTE COSE…

    Tonetto una cosa, Cassetti un’altra. Non mi stancherò mai di ripeterlo.
    Mancini non durò un anno. Fece ottimi un anno con Capello e almeno 2 con Spalletti.
    Perrotta piedi quadrati una sega, non è che per fare un grande giocatore conti solo la tecnica. E Perrotta era un grande giocatore.
    Taddei utilissimo e globalmente sottovalutato, ottimo elemento anche lui.

    1. @studiosporc: Sarà che ero piccolo ma quel gruppo non lo dimenticherò mai
      Tutti giocatori a modo loro unici e inimitabili
      ero affezionato a tutti perfino a brighi figuriamoci a cassetti, tonetto, mancini, taddei, fino a perrotta che con montella e strootman è uno dei miei tre giocatori preferiti che hanno indossato la maglia della Roma
      Troppo forte super simo
      E tutto ciò sarà stato opera di lucianone spalletti

  82. Io saba non lo darei per spacciato.

    Poi tutta questa affinità con garcia non la vedevo.

    E’ possibile che si trovino giusti fra loro e potrebbero anche fare molto bene.

    1. @apollo: quoto

  83. Riflessione: ma siamo sicuri che nel caso arrivi Spalletti si opterà per il 4-2-3-1??? Non mi sembra che il tecnico di Certaldo conosca solo questo modulo…

  84. Uomo di m…ondo ha detto:

    Ma entro la fine della giornata arriverà sto esonero???
    Che ansia !

    La seduta del pomeriggio doveva durare 2 ore e invece è durata appena 40 minuti… Le parole della donna di Rudi su Facebook… Zanzi,Baldissoni e Spalletti a Miami…

    Ormai è fatta! Son sicuro che entro domani esce il comunicato…

    Ha fatto bene cmq Spalletti a voler parlare di persona con Pallotta, soprattutto perché vuole dare le linee guida x il mercato! Vuole una squadra decisa da lui e non dal ds… Questa volta Sabatini avrà davvero la vita moltooooo dura!

    1. @Francesco10: per me ormai Sabatini se ne po pure anna affanculo. I giocatori già da qst mercato li deve scegliere Lucianone…pochi ma buoni. Se nn altro iniziamo a costruire qualcosa per la prossima stagione cercando di nn buttare questa nel cesso

      1. aggiungo….a fine stagione: ritiro di Totti e cessione di DDR (oltre le innumerevoli zavorre che abbiamo ancora a libro paga)

      2. @Uomo di m…ondo: quoto e riquoto
        basta giocatori al cazzo, lucianone sceglie e lui compra, lucianone vuole quel terzino e lui porta quello..

  85. sebastian ha detto:

    @CarlTaut:
    Chivu le vittorie importanti le ha fatte dopo la roma….se consideri i titoli in olanda stekelenburg ne aveva molti di più
    Pure castan ha vinto in brasile…se poi metti dentro il paulista che è un campionato regionale vale tutto….
    pizarro doni e juan i titoli in europa li hanno fatti con la roma, non prima
    I palmares veri credo siano altri…….

    son quelli di Nainggolan ahaha
    oppure di Pjanic

    1. @CarlTaut:

      di palmares imporanti non c’erano prima nè ci sono ora….ma siamo la roma, non il real o il bayern…i top player vanno altrove…

      1. @sebastian:

        al massimo viene qualcuno nella fase discendente della carriera come può essere il panucci o il maicon….

      2. @sebastian: panucci è arrivato da noi a 28 anni
        e di Cafù ne parliamo? non era forse il capitano del Brasile? aveva già vinto un mondiale quando arrivò…

        ma su dai continuiamo col revisionismo…

      3. @sebastian: soprattutto ora che la serie A conta più ‘na ceppa e i sordi boni so’ altrove

      4. @Uomo di m…ondo: questo si, però non fa che confermare la mia tesi… eravamo molto più forti all’epoca dei Sensi

      5. @Uomo di m…ondo:

        già è un discorso che vale per tutta la serie A allora…..il contesto è cambiato…la stessa Juventus che ora domina un tempo aveva i migliori giocatori al mondo che ora circolano altrove

  86. i palmares di Pjanic, Nainggolan, Digne, Salah, Gervinho, Dzeko, Manolas… cioè il nostro asse portante:

    pjanic –> vuoto
    Nainggolan –> vuoto
    Dzeko –>
    Campionato tedesco: 1
    Campionato inglese: 2
    Coppa d’Inghilterra: 1
    Community Shield: 1
    Coppa di Lega inglese: 1
    Gervinho –>
    Campionato francese: 1
    Coppa di Francia: 1
    Manolas –>
    Campionato greco: 2
    Coppa di Grecia: 2
    Salah –>
    Campionato svizzero: 1
    Digne –>
    Campionato francese: 2
    Supercoppa di Francia: 3
    Coppa di Lega francese: 2
    Coppa di Francia: 1

    in soldoni, qualche campionato minore, qualche coppa di Lega, 0 trofei internazionali

    1. @CarlTaut:

      perdonami ma stai dicendo stupidaggini……quali sono i trofei internazionali vinti dai vari chivu, doni, juan e pizarro prima della roma?

      Con tutto che anche io ritengo l’11 titolare della roma spallettiana superiore all’attuale, ma il discorso del palmares non regge

      1. @sebastian: ma che siete scemi? il palmares se lo saranno fatti dopo, e con questo?
        se lo sono fatto perchè erano forti.

        quelli che abbiamo ora in rosa sono anni luce lontani dai loro livelli.

        Poi sebastian, tu mi fai sorridere.
        ti ricordi quando facevo il giochino meglio ora o allora? e dicevo che la roma dei sensi era più forte e tu negavi?
        Ora hai cambiato idea??

      2. @CarlTaut:

        parlo dell’11 titolare nel pieno del periodo spallettiano, negli ultimi anni pre-americani erano rimaste le macerie in quanto non c’erano le disponibilità finanziarie per un ricambio generazionale e sono stati fatti mercati inesistenti.

        Degli attuali che ne sai, magari pjanic o nainggolan vanno in un top club a vincere, che ne sai…ma soprattutto che ce ne frega se abbiamo giocatori che poi vanno a vincere altrove.

  87. LorySan ha detto:

    @CarlTaut: il palmares nn centra nulla… pizarro?? juan?? doni?? che palmares hanno?? chivu??
    giusto panucci e riise hanno esperienza ad altissimi livelli.

    Chivu:
    Campionato olandese: 1
    Ajax: 2001-2002
    Coppa d’Olanda: 1
    Ajax: 2001-2002
    Supercoppa d’Olanda: 1
    Ajax: 2002
    Campionato italiano: 3
    Inter: 2007-2008, 2008-2009, 2009-2010
    Coppa Italia: 3
    Roma: 2006-2007
    Inter: 2009-2010, 2010-2011
    Supercoppa italiana: 2
    Inter: 2008, 2010
    Competizioni internazionali
    UEFA Champions League: 1
    Inter: 2009-2010
    Coppa del mondo per club: 1
    Inter: 2010

    Doni:
    Campionato Paulista: 2
    Corinthians: 2001, 2003
    Coppa del Brasile: 1
    Corinthians: 2002
    Torneo Rio-San Paolo: 1
    Corinthians: 2002
    Coppa Italia: 2
    Roma: 2006-2007, 2007-2008
    Supercoppa italiana: 1
    Roma: 2007
    Coppa di Lega inglese: 1
    Liverpool: 2011-2012
    Nazionale
    Coppa America: 1
    2007

    Pizarro
    Scudetto.svg Campionato italiano: 1
    Inter: 2005-2006
    Coppa Italia: 3
    Inter: 2005-2006
    Roma: 2006-2007, 2007-2008
    Supercoppa italiana: 2
    Inter: 2005
    Roma: 2007
    Campionato inglese: 1
    Manchester City: 2011-2012
    Nazionale
    Bronzo olimpico: 1
    Sydney 2000
    Coppa America: 1
    Cile 2015

    Juan:
    Coppa Mercosur: 1
    Flamengo: 1999
    Campionato Carioca: 3
    Flamengo: 1999, 2000, 2001
    Copa dos Campeões: 1
    Flamengo: 2001
    Supercoppa italiana: 1
    Roma: 2007
    Coppa Italia: 1
    Roma: 2007-2008
    Nazionale
    Confederations Cup: 2
    Germania 2005, Sudafrica 2009
    Coppa America: 2
    Perù 2004, Venezuela 2007

    1. @CarlTaut: dicevo ai tempi della roma carl.

      1. @LorySan: sisi, rigirala, ma hai detto una sciocchezza…

    2. @CarlTaut:

      Chivu le vittorie importanti le ha fatte dopo la roma….se consideri i titoli in olanda stekelenburg ne aveva molti di più

      Pure castan ha vinto in brasile…se poi metti dentro il paulista che è un campionato regionale vale tutto….

      pizarro doni e juan i titoli in europa li hanno fatti con la roma, non prima

      I palmares veri credo siano altri…….

  88. ma li avete visti i palmares di Panucci, Riise, Chivu, Pizarro, Doni, Juan??

    vogliamo compararli coi pilastri di ora? Nainggollum e Pjanic? Manolas?

    a parte gli ex, come Maicon, Cole e Keità, noi in rosa di giocatori che hanno dimostrato di essere forti a livello internazionale non ne abbiamo

    1. @CarlTaut: il palmares nn centra nulla… pizarro?? juan?? doni?? che palmares hanno?? chivu??

      giusto panucci e riise hanno esperienza ad altissimi livelli.

    2. Panucci:
      Competizioni internazionali
      UEFA Champions League: 2
      Milan: 1993-1994
      Real Madrid: 1997-1998
      Supercoppa UEFA: 1
      Milan: 1994
      Coppa Intercontinentale: 1
      Real Madrid: 1998
      Nazionale
      Campionato d’Europa Under-21: 2
      1994, 1996
      Supercoppa italiana: 4
      Milan: 1993, 1994
      Roma: 2001, 2007
      Campionato italiano: 2
      Milan: 1993-1994, 1995-1996
      Campionato spagnolo: 1
      Real Madrid: 1996-1997
      Supercoppa di Spagna: 1
      Real Madrid: 1997
      CommunityShield: 1
      Chelsea: 2000
      Coppa Italia: 2
      Roma: 2006-2007, 2007-2008

  89. Ma entro la fine della giornata arriverà sto esonero???
    Che ansia !

    1. @Uomo di m…ondo:
      makkè.. xò domenica in panca c va la Brienza cn la maskera di rudy.
      la butto sul ridere xnn piangere.

      1. @rugantino2014: c’è da dire che se poi je promette ai giocatori na bella gang bang negli spogliatoi secondo me la garra in campo almeno ce la mettono

      2. se deve però leva’ la maschera de Rudy sennò giusto a Gervinho glielo fa rizzà

      3. @Uomo di m…ondo: ahahaha… per ricompattare lo spogliatoio…

    1. @passo: Martin Luther Passo

      1. @Uomo di m…ondo: ..sabatini…fora dai …..

      2. @passo: può darsi…ma per ora nn credo

  90. AVE ha detto:

    @Uomo di m…ondo: leggendo un pò, si dice che abbia chiesto precise garanzie sul mercato
    del resto è anche giusto che pretenda qualche giocatore di suo gradimento
    vedremo quello che succederà

    infatti ora che viene spalletti nn voglio sentire nomi esotici o i vari perotti….

    Il tempo dello sperpera sperpera è finito caro sabatini!!!

    1. @LorySan: mai dire mai…

  91. ho grande rispetto x spalletti (e a quei tempi ero così affezzionato ke qndo venne in trasferta a palermo, gli regalai una bottiglia di vino dlla cantina di mio padre..). è un mister capace e lo ha dimostrato.. l’unica cosa? nn vorrei ke la sua voglia di rivalsa gli si ritorcesse contro..

  92. lupogio ha detto:

    @LorySan: non dimentichiamoci di Vucinic che Spalletti lo pretese a tutti i costi .
    anche lui era un top per quella squadra .

    a roma abbiamo cacciato a piedate vucinic ma era un gran giocatore… è stato il dopo mancini, e ricordo quel chelsea roma o roma chelsea, nn ricordo chi era in casa, dove fece una doppietta da applausi: bomba di destro da 25metri e uno dove si fece tutto il campo.

    1. @LorySan: ti replico a quello che hai scritto sotto
      tu mi dici che spaccio per fenomeni giocatori normali… assolutamente falso. Non mettermi in bocca concetti mai detti. Io non dico certo che Cassetti, Tonetto, Mancini etc erano fenomeni.
      Però tu non puoi venirmi a dire che ora siamo più forti.

      Se ti ricordi Juan sempre infortunato allora non sei maggiorenne.

      cioè Doni, Panucci, Juan, Riise, Chivu, Totti, DDR, Perrotta hanno vinto in quegli anni
      Champion’s league, Coppe America, Campionati Mondiali, Confederations Cup…

      ora si abbiamo Keità, Maicon e Cole, ma son venuti da ex giocatori o quasi

      1. @CarlTaut: scusate se mi infilo nlla vostra diatriba..
        io ricordo ke qlla squadra (oltre una condizione atletica stupefacente) aveva nn solo gioco ma anke una cosa ke nn si compra al mercato. il carattere! la garra! e qste cose fanno diventare un giocatore normale in un giocatore importante!!

      2. @CarlTaut: SU QUESTO ti do ragione!!! è logico che nella roma di ieri l’equilibrio e il livello, meno 2-3, era piu o meno quello, mentre oggi l’equilibrio è tra gente finita e potenziali top player.

        Però nn puoi negare che anche lo stesso riise era in fase calante e in fase difensiva era disastroso, lo stesso cassetti che a parte il bel goal allo utd e un buon piede, era disastroso anche lui.

        Juan era un bel difensore, fenomenale, ma molte volte era infortunato. lo stesso mexes era forte, ma nulla di eccezionale.

        La forza di quella squadra era un gioco perfetto per gli interpreti che aveva.

        Era una squadra che si appoggiava a totti e pizarro per i loro lanci, e poi gli altri si inserivano.

    2. @LorySan: che partita !!! però vedete come vanno le cose ? i giocatori sono di passaggio mentre noi siamo ROMANISTI per sempre ……. quella doppietta la ricorderemo piu noi che lui .

  93. speriamo che Spalletti arrivi davvero e faccia disintossicare e rinsavire Sabatini. Ci servono assolutamente terzini e un centrocampista altro che Perotti e l’altro mezzo tossico

    1. @Uomo di m…ondo: leggendo un pò, si dice che abbia chiesto precise garanzie sul mercato
      del resto è anche giusto che pretenda qualche giocatore di suo gradimento
      vedremo quello che succederà

  94. lupogio ha detto:

    @Uomo di m…ondo: rispetto il tuo pensiero Uomo ma visto che quelli sopra a noi non vanno a 1000 ( lo dice la classifica ) io credo ancora in qualcosa di importante .

    lupo il fatto è che hai quattro squadre sopra, difficile crollino tutte
    forse il terzo posto
    poi nel calcio tutto è possibile

    1. @AVE: hai ragione , ma infatti non ho detto che credo allo scudetto ma forse-forse un secondo posto si puo fare perchè no ?
      non crolleranno tutte ma l’inter candidata se non sbaglio le ultime due partite le ha perse lasciando 6 punti , poi certo se mister sanculotto non ne approfitta è un altro discorso da riporre sulle mani di Spalletti .
      ricordo che gli scontri diretti li abbiamo tutti in casa e mi auguro ritorni la curva SUD per una spinta ulteriore .

      1. @lupogio: mi unisco al tuo augurio riguardo la Curva Sud

      2. @lupogio: @Uomo di m…ondo: il discorso Curva non è legato al tecnico o ai risultati della squadra
        sbaglierò ma sarà così fino al termine della stagione

      3. @AVE: lo so bene Ave…ma servirebbe come il pane il ritorno del tifo all’Olimpico

  95. la Roma di Spalletti non aveva fenomeni è vero, però me piacerebbe sapere quali sono quelli in squadra al momento

    se poi ragionate che in campo ci va il nome allora è chiaro che

    MARIO ROSSI suona meglio di GUENDALINO PIZZUSPORCU

    però magari GUENDALINO corre, ha tecnica e da l’anima in campo

    1. @AVE: appunto che nn abbiamo fenomeni abbiamo almeno bisogno di un allenatore vero e Spalletti lo è. Poi ripeto ormai da qst stagione nn mi aspetto più chissà cosa…ma il ritorno di Luciano un po’ di entusiasmo me lo ridà 🙂

      1. @Uomo di m…ondo: una cosa devi darla, a giugno passato sarebbe stato meglio perchè avresti avuto modo di programmare la stagione con un nuovo tecnico
        avresti potuto farlo durante la pausa invernale, in quindici giorni non cambiano le cose
        sapevi come sarebbe andata a finire e infatti eccoci qua

        grande confusione in società

      2. “scossa”

      3. @Uomo di m…ondo: rispetto il tuo pensiero Uomo ma visto che quelli sopra a noi non vanno a 1000 ( lo dice la classifica ) io credo ancora in qualcosa di importante .

      4. @lupogio: Lupo io alla fine ci spero sempre ma sono davvero troppo stanco di illudermi…speriamo che qst’altra telenovela dell’esonero finisca in fretta così da poter ripartire

      5. @Uomo di m…ondo: gia …… hai ragione anche tu .

  96. santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!)
    Bojan Krkic, Osvaldo, Borini, pjanic e lamela.
    Balzaretti, Castan e Marquinhos, Bradley, Florenzi (già capitano della Primavera, riportato a Roma dal Crotone), Mattia Destro, benatia, maicon, strootman, Ljajic e gervinho, nainggolan, keita, iturbe, manolas, dzeko falque salah rudiger digne e vainqueur ucan. più tutti i giovani da paredes a gerson passando da jedvaj, sadiq, nura, ponce sanabria etc etc….

    Formazione: Coso, marquinhos benatia manolas digne, strootman nainggolan pjanic,
    Salah dzeko gervinho
    Panchina: de Sanctis, Skorupski florenzi rudiger nura torosidis ucan paredes vainqueur gerson sadiq doumbia ljajic iturbe ibarbo
    Togliete ddr Totti e i loro 8 mln netti e se Sabatini non avesse avuto a che fare forzatamente con fair play finanziario e la plusvalenze ….de che stamo a parlà ?? …………SCUSA SANTI BAILOR MA A TE PAGHANO QUELLI DELLA ROMA? VABENE DIFFENDERE SABATINI PALLOTA E CO MA ESAGERI MOLTO CO STE CAVOLATE E PURE CO I TIFOSI SEMBRI UNO CHE NN ESCE DE CASA..E CHE GUARDA TUTTO IL GIORNO IL POSTER DI PALLOTA..

    1. @TOTTIJO: CUSA SANTI BAILOR MA A TE PAGHANO QUELLI DELLA ROMA? VABENE DIFFENDERE SABATINI PALLOTA E CO MA ESAGERI MOLTO CO STE CAVOLATE E PURE CO I TIFOSI SEMBRI UNO CHE NN ESCE DE CASA..E CHE GUARDA TUTTO IL GIORNO IL POSTER DI PALLOTA..

  97. io continuo a pensare che la società americana abbia lavorato bene (parentesi zeman/Andreazzoli a parte) fino a gennaio scorso; infatti l’ho sempre sostenuta fino a quel momento. Poi ci sono state una serie di scelte sbagliate e discutibili a tutti i livelli (a partire dal mercato fino alla conferma di Garcia) che hanno messo in crisi la mia fiducia nei loro confronti. Ci sono poi quelli che criticano qst società dal momento del suo insediamento e adesso si bullano per il fatto di averci visto lungo…ma in realtà sono sempre stati in malafede

    1. @Uomo di m…ondo:
      bisogna valutare sul lungo periodo. indubbiamente gli americani hanno salvato la as roma dai libri in tribunale. se parliamo dl campo hanno fatto molti di errori di gestione. sin dll’insediamento hanno fatto casino. trigoria è stato un porto di mare. lo spogliatoio un hall d’albergo: ki viene e ki va.
      l’unica scusante ke do al fumante è legato al bilancio.
      e cioè sta cappa di conti in rosso ke ancora ci assilla.

  98. a Boston stanno a sfoglia’ la margherita

    “lo cambio? non lo cambio? lo cambio? non lo cambio? lo cambio? non lo cambio? lo cambio? non lo cambio? lo cambio non lo cambio? lo cambio? non lo cambio? lo cambio? non lo cambio?

    ma quanto è grossa ‘sta margherita?

    1. @AVE: mesà che stanno in mezzo a prato AVE ……. stasera camomilla pe tutti .

      1. @lupogio: a UN prato …….. pardon .

  99. Visto che ormai possiamo dare X ufficioso Spalletti e che conosciamo bene i suoi principi di gioco è abbastanza agevole individuare le carenze del nostro organico da sistemare nel mercato di riparazione.
    La speranza è che nel viaggio di ieri a Firenze il fumante, oltre ad aver concordato i termini di massima del contratto, abbia discusso del mercato col nostro allenatore in pectore.

    Licianone gioca con la difesa a 4, più o meno come Garcia.
    Tende però a preferire terzini più adatti alla fase difensiva e prestanti nel gioco aereo, tipo Panucci o Cassetti.
    L’ideale potrebbe quindi essere CACARES, in scadenza di contratto e, pare, già sondato dal fumante. L’uriguaiano sarebbe anche un’alternativa per le occorrenze al centro della difesa.

    Poi serve un’alternativa a Digne sulla sinistra e possiamo anche ipotizzare che in assenza del suo mentore Garcia il francesino faccia ritorno in Francia a giugno, anche perché 16 mln X il riscatto non sono pochi e non è detto che la Roma voglia spenderli.
    Pare che ADRIANO abbia accettato l’ipotesi del prestito e potrebbe essere una soluzione ottimale.

    Credo che come sostituto di Iturbe uno tra PEROTTI ed EL SHARAWY arriverà. Potrebbero arrivare entrambi solo in caso di cessione di Gervinho che, esonerato Garcia, potrebbe chiedere la cessione. Però a ben guardare non è una necessità impellente visto che il posto di Iturbe come esterno d’attacco dx alternativo a Salah potrebbe essere preso da Florenzi spostato in avanti. Esterni come Florenzi, Perotti, ma anche Iago appaiono più in grado di dare equilibrio al 4231.

    Per ultimo ma non in ordine di importanza serve un playmaker di centrocampo stile Pek Pizarro.
    Il gioco di Spalletti basa molta della sua efficacia su un regista arretrato in grado di dettare i tempi di gioco e di mettere in cassaforte il pallone anche sotto pressione avversaria.
    L’unico in rosa in grado di svolgere questo compito è teoricamente STROOTMAN, soprannominato lavatrice proprio per la sua capacità di pulire e restituire in sicurezza palloni sporchi. Però, al di là dei dubbi sui tempi di recupero (attualmente si allena con la primavera con la quale giocherà qualche partita) Kevin è più mezzala/interno di centrocampo e servirebbe altro.
    WITSEL non ce lo possiamo permettere, almeno non credo. Forse una soluzione potrebbe essere BANEGA, anche lui in scadenza di contratto.

    Per tesserare i giocatori sopra occorre fare spazio in rosa.
    Il posto lasciato da Iturbe è destinato Kevin.
    Cacares potrebbe prendere il posto di Torisidis richiesto dal Genoa.
    Adriano dal punto di vista dell’ingaggio prende il posto di Cole ma in rosa occorre che qualcuno gli lasci spazio. La soluzione potrebbe essere quella di tagliare Lobont e mettere il portiere della primavera come terzo.
    Se poi dovesse arrivare un centrocampista l’unica soluzione plausibile sarebbe quella di mandare Ucan in prestito.

    1. @derossimaancheno: se parliamo dl pelado (ma okkio alle sorprese..) nn mi fossilizzerei sul modulo. nl senso ke il famoso 4-2-3-1 sappiamo xkè nacque. se c’è una cosa ke mi piace di spalletti è ke cuce il vestito tattico in base ai giocatori e quindi c saranno + opzioni. ma cme ho scritto ieri.. la confusione regna sovrana. e qllo ke andava fatto a natale lo hanno capito ora colpevolmente in ritardo.

  100. CarlTaut ha detto:

    la roma di spalletti 1 era molto più forte di questa
    Doni
    Cassetti Mexes Juan Tonetto
    Taddei Perrotta Pizarro DDr Mancini
    Totti
    3 freschi campioni del mondo…
    avete bisogno di un medico se pensate che adesso la Roma sia più forte

    qui a roma spacciamo gente come cassetti, tonetto,taddei, perrotta e mancini come dei fonomeni…

    juan ricordo che era quasi sempre infortunato.

    tonetto e cassetti erano due discreti terzini.

    perrotta, pur essendo un buon giocatore aveva i piedi quadrati.

    mancini durò un anno.

    taddei era un buon esterno.

    Gli unici top player della roma ai tempi, erano totti, pizarro e de rossi… il resto erano buoni e in rari momenti ottimi… Stop.

    Poi nn avevamo ricambi, zero.

    NON ESAGERIAMO QUANDO DICIAMO CERTE COSE…

    1. @LorySan: non dimentichiamoci di Vucinic che Spalletti lo pretese a tutti i costi .
      anche lui era un top per quella squadra .

    2. @LorySan: no scusami, non ci siamo
      tu mi dici che spaccio per fenomeni giocatori normali… assolutamente falso. Non mettermi in bocca concetti mai detti. Io non dico certo che Cassetti, Tonetto, Mancini etc erano fenomeni.
      Però tu non puoi venirmi a dire che ora siamo più forti.

      Se ti ricordi Juan sempre infortunato allora non sei maggiorenne.

      cioè Doni, Panucci, Juan, Riise, Chivu, Totti, DDR, Perrotta hanno vinto in quegli anni
      Champion’s league, Coppe America, Campionati Mondiali, Confederations Cup…

      ora si abbiamo Keità, Maicon e Cole, ma son venuti da ex giocatori o quasi

  101. e’ diventata una telenovela questo esonero e finchè non vedo il comunicato ufficiale stento a crederci.. il sanculotto ha sette vite e troppe volte si è già salvato..

    detto questo se ci sarà un nuovo allenatore credo che formazioni e 11 base a parte dovrà prima capire effettivamente su chi contare sia fisicamente che psicologicamente perchè qua gente come Flore Ninja Digne (che non deve essere assolutamente riscattato vista la sua normale mediocrità) sono più che bolliti
    e Dzeko Mire e Manolas sono in grossa difficoltà psicologica…

    Detto questo io non mi aspetto dal nuovo chissà quali situazioni particolari.. magari un input prima psicologico e poi qualche movimento utile .. non dimenticatevi che abbiamo buona tecnica in squadra che dovrà solo essere esaltata..

    in più se dovesse essere Spallettti lo ricordo persona alquanto intelligente da non dover imbrigliare i ragazzi in uno schema fisso.. questa squadra potrebbe esaltarsi anche con un finto 442 (finto perchè se sulle ali metti flore e Iago gli esterni di prima potresti addirittura essere più offensivo) o restare ad un 4 3 3 dove i movimenti “senza palla” e le verticalizzazioni potrebbero rappresentare la sostanziale differenza al momento attuale

  102. ivan gamberini ha detto:

    Perché a Garcia non servirebbero. Ti meriti di non vincere mai

    se hai risposto a me esprimiti meglio perchè sinceramente non ho capito cosa vorresti dirmi , se parlavi con altri tolgo il disturbo e scusa del frainteso .

  103. Leggendo un po’ in giro, le cose potrebbero andare per le lunghe e alla fine c’e’ sempre la possibilita’ che Spalletti non accetti. Per questo era piu’ logico fare quello che fanno tutte le squadre normali: esonerare il tecnico senza indugio e mettere qualcuno di temporaneo finche’ la situazione non e’ stata chiarita. Stiamo facendo ridere tutta Italia!

    1. @AsRomaUK: hanno gia richiamato Alberto Derossi per essere a disposizione nel caso non si dovrebbere chiudere per Spalletti , quindi il sanculotto è sfanculato a priori .

  104. Oblomov ha detto:

    Quei poveri sfighatelli che con orgoglio si autodefiniscono “coerenti” non sono altro che dei poveri “ottusi”.
    Cambiare opionione significa non avere preconcetti, significa mettersi in discussione, significa non pensare di possedere la verità assoluta.
    Qui nessuno è salito nè sceso dal carro. Qui ci sono tanti utenti che come me hanno avuto 5 anni di pazienza ( tifosi estremi curva sud compresi – mai schiavi del risultato ). E che ora, si sono rotti il cazzo.
    Io, e altri utenti abbiamo dato fiducia a questa società anche dopo i primi due anni deludenti. E non abbiamo di certo fatto critica preventiva come qualche coglionazzo alla rebel, santiago, e marione boy che ora vuole passare per messia, e si autodefinisce coerente.

    Allora…PRIMO:IO non ho fatto nomi ma HO parlato semplicemete di “alcuni utenti”,non è che per caso hai un pò la coda di paglia??? A giudicare dalla tua reazione direi TANTA.
    SECONDO: Coglionazzo e Sfigato ci sei tu,considerate le cazzate che hai sparato per 5 anni,salvo poi,dopo dico ben 5 anni,REALIZZARE CHE NON CI AVEVI CAPITO UN CAZZO (e poi il cojone sarei io).
    TERZO ED ULTIMO: Non è che io mi “autodefinisco” Coerente ma semplicente lo SONO,dato che è dal primo anno con Sabatini DS che lo critico per via dei suoi acquisti e dei risultati delle “rose” da lui allestite. E questo non a causa di un mio preconcetto,ma esclusivamente a causa dei mediocri (per non dire a volte catastrofici) risultati ai quali abbiamo sin qui assistito grazie anche e soprattutto ai suoi brillanti “colpi” di mercato. E inoltre no,NO caro mio,non è che tu per 5 anni fai il professore dicendo agli altri che non capiscono un cazzo e poi,quando realizzi che ti eri sbagliato dici: E allora??? Ho cambiato idea…è da persone mature cambiare idea ecc.ecc. SE sei una persona umile e matura dici: Ok…non ci ho capito un cazzo per 5 anni…scusa…avevi ragione TU. Eh no che oltretutto ti azzardi pure ad offendere…Hai capito?

    1. @rebel boy: ok bravissimo

      coerente e coglionazzo

      1. @Oblomov: Ma stai zitto BUFFONE.

  105. Al momento la scelta migliore è Spalletti anche se è evidente a tutti che si è perso fin troppo tempo. Non mi illudo certo che possa fare miracoli ma l’ipotesi traghettatore fino a giugno nn mi ha mai convinto e di Garcia nn se ne poteva davvero più. FORZA LUCIANONE! FACCI RINNAMORARE!

  106. Pare che sia quasi fatta per Spaletti
    Finalmente
    Un anno di non calcio, noia.
    Magari non vinceremo ma almeno vedremo qualche novità, un po’ di spettacolo.
    Curioso di vedere Dzeko, Ucan, Salah con Spaletti.

  107. Parere personale
    La prima Roma di spalletti era più forte di quello adesso
    Giocatori per caratteristiche tecniche e umane
    unici e inimitabili come panucci, perrotta, mancini quei totti e de rossi ma poi juan, mexes, terzini con la T maiuscola che non erano chissà cosa ma in quel modulo erano perfetti
    come cassetti e tonetto
    E non solo
    un 4-2-3-1 storico e inimitabile
    Ma il mio cuore sta impazzendo di gioia per il ritorno di big luciano
    Ha a disposizione un ottimo materiale su cui lavorare
    anche se ci sono molte lacune prima di tutto i terzini
    Non mi aspetto quella Roma
    Me ne aspetto una nuova
    e sarà una bella sorpresa
    Anche perchè non serve rivoluzionare la rosa, pochi innesti, perchè le pippe che abbiamo sotto gli occhi (che hanno delle colpe comunque) sono passati sotto le forche di quell’incompetente di cui sembra ci siamo sbarazzati
    Forza Spalletti
    Forza Roma

    1. @Alexacirealegiallorossa: condivido il tuo ottimismo ….. secondo me si può fare non bene ma molto bene ….. il toscano è preparato e sa a cosa va incontro e se si farà questo contratto sarà per lui una rivincita ed è proprio per questo che tenderebbe a farlo lavorare bene .

  108. Bojan Krkic, Osvaldo, Borini, pjanic e lamela.
    Balzaretti, Castan e Marquinhos, Bradley, Florenzi (già capitano della Primavera, riportato a Roma dal Crotone), Mattia Destro, benatia, maicon, strootman, Ljajic e gervinho, nainggolan, keita, iturbe, manolas, dzeko falque salah rudiger digne e vainqueur ucan. più tutti i giovani da paredes a gerson passando da jedvaj, sadiq, nura, ponce sanabria etc etc….

    Formazione: Coso, marquinhos benatia manolas digne, strootman nainggolan pjanic,
    Salah dzeko gervinho
    Panchina: de Sanctis, Skorupski florenzi rudiger nura torosidis ucan paredes vainqueur gerson sadiq doumbia ljajic iturbe ibarbo
    Togliete ddr Totti e i loro 8 mln netti e se Sabatini non avesse avuto a che fare forzatamente con fair play finanziario e la plusvalenze ….de che stamo a parlà??

  109. lupogio ha detto:

    JULIA.02.ZA ha detto:
    ……L.S……
    sta tornando???
    Ma era meglio a giugno adesso forse è uno sbaglio.
    Stiamo a vedere, peggio di Garcia non sarà
    Domani inizia il nuovo anno scolastico e scriverò ancora di meno sul sito
    Saluto
    AVE
    LUPOGIO (non perdere tempo a rispondere a quel maleducato)
    ECOVIAN
    ATTILIO IV
    THIAGO94
    CUCS-RADJA4
    TOTTIJO
    DEROSSIMAANCHENO-AEROPNO-ONEMORETIME
    DOWN UNDER
    NEYMAR-IS-THE-BEST
    OBLOMOV
    ADO
    MARIO73
    IL PRINCIPE
    APOLLO
    PIO DACETO
    ……………….
    GORZIO rimetti le faccine e i pollici
    un saluto a te JULIA ……
    concordo , rimettete faccine e pollici .

    Buon rientro a scuola julia!
    un saluto anche a te lupogio!

    1. @Alexacirealegiallorossa: ciao Alex !!!

  110. JULIA.02.ZA ha detto:

    ……L.S……
    sta tornando???
    Ma era meglio a giugno adesso forse è uno sbaglio.
    Stiamo a vedere, peggio di Garcia non sarà
    Domani inizia il nuovo anno scolastico e scriverò ancora di meno sul sito
    Saluto
    AVE
    LUPOGIO (non perdere tempo a rispondere a quel maleducato)
    ECOVIAN
    ATTILIO IV
    THIAGO94
    CUCS-RADJA4
    TOTTIJO
    DEROSSIMAANCHENO-AEROPNO-ONEMORETIME
    DOWN UNDER
    NEYMAR-IS-THE-BEST
    OBLOMOV
    ADO
    MARIO73
    IL PRINCIPE
    APOLLO
    PIO DACETO
    ……………….
    GORZIO rimetti le faccine e i pollici

    un saluto a te JULIA ……
    concordo , rimettete faccine e pollici .

  111. Con Spalletti, che è un ottimo tecnico, Italiano, meticoloso e scassacazzo al punto giusto … ci sarebbe bisogno di un terzino destro che sappia giocare anche a sinistra, ma cosa molto più importante, di un centrocampista alla Pizarro che sappia dettare i tempi di gioco e che soprattutto in fase di possesso palla, abbia il coraggio di attirare a se gli avversari per liberare i compagni dalla marcatura.

    ————————–Szczesny
    Vrsaljko——–Manolas——–Rudiger————-Digne
    ———-Banega(Strootman)—-Nainggolan———–
    Florenzi——————-Pjanic—————–Salah(Gervinho)
    —————————-Dzeko———————-

    1. @Reginald: togli Gervi che sta dentro la valigia del sanculotto ……..

      1. @lupogio: è vero quello che dici, dove c’è un Garcia c’è un Gervy e viceversa… ma credo che Garcia almeno fino a giugno rimarrà senza allenare e quindi visto che ce lo abbiamo in rosa qualche partita la farà.

      2. @Reginald: certamente , era solo per dire che a fine stagione andrà via pure lui ( Gervi ) che poi sotto sotto con l’arrivo del nuovo tecnico mica è dato per scontato che il mercato non sia anche in uscita !!! non dimentichiamo che a giugno Gervi era sul mercato , ANZI per me era venduto …… quindi non scarto alcuna possibilità .

      3. @lupogio: il prossimo anno ci sarà la coppa d’Africa, andrà venduto anche per questo

    2. Perché a Garcia non servirebbero. Ti meriti di non vincere mai

  112. Peter Pan ha detto:

    @King Schultz: secondo me ricorderemo sabatini per alcune ottimi operazioni in entrate e per ottime plusvalenze, pero’ non é riuscito a mettere su una squadra effettivamente robusta e stabile nell’arco di 4 anni.
    Certe lacune in difesa e a centrocampo, alcuni acquisti inutili da doumbia spolli gyomber…
    certi rinnovi, alcuni acquisti tardivi, l’affare nainggolan poi….
    Alla fine tutti questi elementi fanno di Sabatini un discreto ds ma non idoneo a costruire una squadra vincente.

    quoto …….. analisi perfetta
    Sabatini non è male … che poi ogni volta che chiude trattative non può farlo senza il benestare del presidente …
    però Peter , secondo me il discorso che non sia idoneo a costruire una squadra dipende anche con chi debba costruirla e qui viene portato in causa l’allenatore … diciamo che la colpa sia un pò di tutti e abbiamo perso un altro anno essendo consapevoli che le squadre sopra di noi non stanno facendo sfracelli , anzi , ci tengono ancora a galla .

  113. Premetto che considero azzardata la soluzione Spalletti per questa seconda parte di stagione, sia perchè i motivi per cui è andato via sono ancora li, sia perchè non credo che sia in grado di prendere la squadra “in corsa” (per usare un eufemismo).

    Detto questo la roma spallettiana è stata la più bella vista negli ultimi 15 anni.

    Io credo che Lucio farà fuori De Rossi e proporrà, fino al rientro di Strooty, Pjanic alla Pizzarro affiancato da naingollan, con florenzi alla perrotta e iago (che scambierà con florenzi) e salah sulle fasce. Rimane a quel punto il problema terzini che deve assolutamente essere risolto già in questo mercato di riparazione

  114. Vi dico solo una cosa. Spero per il bene della Roma che venga Spalletti perché ha tutti i presupposti per fare meglio di Garcia con questa squadra che si ritrova.
    volete paragonare Doni a Szecny?
    Per me la forza di Spalletti era il centrocampo con DDR e Pizarro mettici un Totti stratosferico e le incursioni di Perrotta e avevi una squadra vincente con un ALLENATORE capace che spesso cambiava gioco in base alle esigenze.
    Oggi come cc avresti ddr l’ombra di se stesso (pjanic?)e strootman rotto…
    Dzeko non è totti magari Gerson?
    Florenzi rispecchia molto Perrotta vedremo…

  115. Che situazione grottesca.
    Garcia a Trigoria, Spalletti da Pallotta.
    Siamo al ridicolo.
    Se si e’ deciso di esonerare Garcia perche’ aspettare?
    Per come la vedo, questo stallo sta facendo danni incalcolabili.
    La societa’ ha perso quel po’ di credibilita’ che le era rimasta!

    1. @down under: bastava affidare la squadra a ddr senior o a totti…..piu bravo di lui non c’è nessuno a fare la formazione

  116. la roma di spalletti 1 era molto più forte di questa
    Doni
    Cassetti Mexes Juan Tonetto
    Taddei Perrotta Pizarro DDr Mancini
    Totti

    3 freschi campioni del mondo…

    avete bisogno di un medico se pensate che adesso la Roma sia più forte

    1. @CarlTaut: non dimentichiamoci Panucci… avercene dei Panucci adesso

      1. @CarlTaut: Togli Totti, De Rossi e Pizarro e dai gli altri in mano a Garcia per qualche mese. Poi facciamo delle valutazioni piu’ precise su quell’11

  117. Perotti ed El Shaarawy lasciamoli dove sono.

    Mi prenderei prima di tutto Adriano e Debuchy.

    Prenoterei per giugno (o anche per adesso) Banega e Lavezzi a Pzero

    Spendendo circa 12-13 milioni prendi 4 giocatori forti o quantomeno decenti.

    Venderei gli esuberi e prenderei una punta forte che allo stato attuale ci manca:
    Dzeko non mi sembra da 30 gol a stagione.

    Se Digne non venisse riscattato perché costa troppo prenderei Criscito a zero che è una buona alternativa ad Adriano del Barça.

    Rudiger, Gyomber, Emerson Palmieri, Iago Falque ciao! Riscattarli costerebbe troppo e non avresti giocatori forti per competere.

    Maicon, Torosidis, Asley Cole, De Rossi, Pjanic bye bye.

    Con quei soldi ti prendi Aubameyang

    Con i soldi di Ljajic, Destro, Iturbe, Gervinho
    ti puoi prendere un DC titolare tipo Hummels o simili + Verratti? Bho

    Comunque farei tornare Paredes, Somma e Sanabria se mancasse una rosa completa

    PS: Il Napoli aveva venduto Cavani e con parte di quei soldi ci ha preso Higuain 40 milioni, ricordiamocelo!

  118. AsRomaUK ha detto:

    L’11 di Spalletti era probabilmente piu’ forte di quello attuale. Ma a livello di rosa, oggi siamo messi meglio. Tra l’altro anche il calcio italiano e’ cambiato in peggio

    Gli unici giocatori che questa rosa può e deve invidiare a quella della passata stagione, sono QUEL De Rossi, QUEL Totti (questi due erano giocatori disumani) e Mancini.

    Nient’altro dato che per il resto, fra comparto riserve e titolari, non la vede proprio.

    1. @Il_Cannibale:

      Io mi prendo pure il miglior Mexes, il miglior Chivu, il miglior Juan, il miglior Pizarro e pure il miglior Taddei.

      1. @Tommy91 AsRoMa: juan giocava una partita si e 5 no, era sempre infortunato.

        mexes nn era superiore a manolas.

        taddei un un bell’esterno, ma nulla piu, idem mancini che fece bene solo un anno, poi era il classico giocatore da stop e passaggio indietro.

      2. @LorySan:

        Juan fisicamente era fragile, ma quanto era forte…
        Stiamo parlando del difensore che per anni è stato il titolare indiscusso nel Brasile.

        Mexes non era superiore a Manolas ma Manolas non è superiore al miglior Mexes. Siamo lì.

        Taddei e Mancini nel loro momento migliore son stati grandi esterni. Cosa che oggi ci sogniamo!

  119. L’11 di Spalletti era probabilmente piu’ forte di quello attuale. Ma a livello di rosa, oggi siamo messi meglio. Tra l’altro anche il calcio italiano e’ cambiato in peggio

  120. Luperik ha detto:

    Certo che sto presidente, è discutibile, visto il momento, poteva stare qui.
    La sua presenza sarebbe necessaria adesso.

    A fare che? Manca il quarto di briscola?

    Io ‘sta cosa della vicinanza mica l’ho capita…
    A che serve esattamente che stia a Roma? Che beneficio ne trarrebbe la squadra?
    E’ già tanto che ne conoscano il nome visto che firma i loro assegni, non vedo che altro supporto dovrebbe portare alla squadra.

    Il presidente ci mette il grano, quello fa.

    L’importante è che ci sia Sabatini, e Sabatini non manca mai a meno che non si tratti di andare a chiudere operazioni di mercato.
    Sabatini è vitale vista la sua competenza calcistica e la sua esperienza da uomo di campo e scrivania.

  121. Certo che pure per comunicare un esonero impieghiamo una settimana

  122. Ma stiamo veramente paragonando le rose?
    Ma sul serio?

    Quella in dotazione a Spalletti 1.0 è ridicola rispetto all’attuale.

    Non scherziamo proprio oh.

    1. @Il_Cannibale: Quoto! Ma diciamo che non era ridicola, piu’ che altro è risultata essere troppo forte per i giocatori che aveva e battendo il Real, Manchester United, Lione ecc.

      2 Doni -> Szczesny

      X Juan -> Manolas
      1 Mexes -> Rudiger
      1X Tonetto -> Digne
      X De Rossi spallettiano -> Nainggolan
      X Pizarro -> Strootman
      2 Taddei -> Salah
      X2 Florenzi -> Perrotta
      2 Gervinho -> Mancini
      1 Totti spallettiano -> Dzeko

      Io comunque considero una forma al 100% e nelle migliori condizioni
      perché se considerassi la realtà della forma attuale con quella di Spalletti, Doni batterebbe pure Manolas. 🙂

      1. @Area 51: Dimenticato

        1 Cassetti -> Maicon

      2. @Area 51:

        Non scherziamo, De Rossi finché è stato un atleta serio è stato il centrocampista più forte del mondo insieme a Lampard e Gerrard. Nainggonal neanche nel suo miglior momento di forma ci si avvicina.
        Quel De Rossi sapeva fare TUTTO.
        Juan in termini tattici lo si dovrebbe paragonare a Rudiger, ed in confronto non c è ancora storia.
        Mexes e Manolas nel complesso un pochino si equivalgono. Forti tutti e 2.
        Pizarro Strootman è un paragone un po forzato.

        Ne hai elencati 10. Pjanic?

  123. Tommy91 AsRoMa ha detto:

    @LorySan:
    Oddio, El Sha come Taddei proprio no. È più Mancini che Taddei.
    L unico che può fare il “Taddei della situazione” è Iago Falque. Che sa dare tanto equilibrio alla squadra proprio come Rodrigo ai tempi..

    mo con tutto il rispetto, iago puo solo che fare il panchinaro.

    è bravo, ma da quando è a roma non gli ho visto fare un dribling, un azione azzardata, sempre il compitino. Taddei ai tempi d’oro era uno che sapeva driblare, che aveva lo spunto.

    1. @LorySan:

      Sicuramente, anche perché sono due contesti diversi. Uno era inserito in un ingranaggio perfetto, l altro invece è coinvolto nel nulla tattico di Garcia.
      Io intendevo dire come stile di gioco/qualità Iago Falque è l unico che può fare il Taddei della situazione.
      Salah, Gervinho e dovesse arrivare anche El Sha, son tutti giocatori prevalentemente offensivi. Chi da equilibrio tra i nostri esterni oggi è proprio Falque.

  124. Certo che sto presidente, è discutibile, visto il momento, poteva stare qui.
    La sua presenza sarebbe necessaria adesso.

  125. Pio Daceto ha detto:

    @Thiago94: come ho già detto a johnny, se stanno a allenà sui retropassaggi al portiere

    johnnywalker ha detto:

    @Thiago94: gira la palla e poi lancio a gervinho invitato a fare tutto da solo…
    Questo si che e gioco

    Garcia e il suo non-calcio possesso…

  126. 13.05 – Come riportato da Sky, Spalletti ha chiesto di parlare con James Pallotta per capire quali programmi e quali progetti abbia la proprietà per la Roma

  127. Quei poveri sfighatelli che con orgoglio si autodefiniscono “coerenti” non sono altro che dei poveri “ottusi”.
    Cambiare opionione significa non avere preconcetti, significa mettersi in discussione, significa non pensare di possedere la verità assoluta.

    Qui nessuno è salito nè sceso dal carro. Qui ci sono tanti utenti che come me hanno avuto 5 anni di pazienza ( tifosi estremi curva sud compresi – mai schiavi del risultato ). E che ora, si sono rotti il cazzo.

    Io, e altri utenti abbiamo dato fiducia a questa società anche dopo i primi due anni deludenti. E non abbiamo di certo fatto critica preventiva come qualche coglionazzo alla rebel, santiago, e marione boy che ora vuole passare per messia, e si autodefinisce coerente.

    1. @Oblomov: oblo però ti vedo agitatissimo… stai calmo cazzarola, sii un po ottimista!!!

      1. @LorySan: ahahahaha sono calmo lory

    2. @Oblomov: Io sottolineo che tu sei stato uno dei piu’ pazienti, purtroppo la mia previsione dello sfracello americano talvolta non ha trovato inizialmente la stessa idea e ho dovuto subire discorsi assurdi (non da parte tua ma di altri utenti).

      Dicevo il giusto se fin dall’inizio volevo Aabar o comunque uno tipo PSG…
      …e li ho sentito che no perché quelle so squadre che andranno malissimo perché
      poi quando loro si stuferanno e cose varie, ma intanto il loro fatturato ora come ora
      gli consente anche di autofinanziarsi, quindi sceicco o no ora è un Top Club,
      anche se non vince mai Champions.
      Capitoli Lamela, Osvaldo, Iturbe che non mi sono per niente dispiaciuti come cessioni.
      E quelli che dicevo che erano i migliori e da non cedere: Marquinhos e Benatia.

      Mo speriamo che Lucio Sesto Spaletti porti risultati, bel gioco e soprattutto giocatori decenti.

      😀

  128. Da qui a maggio i giocatori a livello atletico lavoreranno sulla rapidità. Chiunque ci sarà sulla panchina ne gioverà.

  129. ……L.S……
    sta tornando???

    Ma era meglio a giugno adesso forse è uno sbaglio.
    Stiamo a vedere, peggio di Garcia non sarà

    Domani inizia il nuovo anno scolastico e scriverò ancora di meno sul sito
    Saluto
    AVE
    LUPOGIO (non perdere tempo a rispondere a quel maleducato)
    ECOVIAN
    ATTILIO IV
    THIAGO94
    CUCS-RADJA4
    TOTTIJO
    DEROSSIMAANCHENO-AEROPNO-ONEMORETIME
    DOWN UNDER
    NEYMAR-IS-THE-BEST
    OBLOMOV
    ADO
    MARIO73 🙂
    IL PRINCIPE
    APOLLO
    PIO DACETO
    ……………….
    GORZIO rimetti le faccine e i pollici

    1. @JULIA.02.ZA: ciao Julia

      esatto….peggio di garcia non sarà.
      anche se farà male, almeno ci saranno delle novità…..e non solo noia come l’ultimo anno.

    2. @JULIA.02.ZA: Ciao Julia

    3. Ciao Julia, buon rientro a scuola.

      @JULIA.02.ZA:

    4. @JULIA.02.ZA: ciao Julia!

  130. LorySan ha detto:

    Francesco10 ha detto:
    Thiago94 ha detto:
    @Francesco10: Anche Salah ha degli ottimi piedi. Può fare il trequartista.
    Salih Uçan è un fantasista. Con mansioni diverse,lo stesso Iago Falque può giocare dietro a una punta. Con Pjanic titolare,abbiamo anche le alternative.
    Esatto… E se andiamo a ben vedere la rosa servono principalmente 4 acquisti per l’anno prossimo!
    2 terzini a destra
    un centrale di difesa mancino
    1 terzino sinistro se riscatti Digne, altrimenti 2!
    Allison
    Bruno Peres Manolas X X
    Naingollan Strootman
    Salah Pjanic Florenzi
    Dzeko
    Calcolate anche che ci sarà un certo Gerson che è un vero e proprio jolly a centrocampo e rientra anche Paredes!
    Insomma… Attacco e centrocampo x me siamo apposto!
    Per me nn siamo a posto per niente.
    In tutta la sia carriera, idem allo zenit, spalletti ha sempre giocato con un regista vero e la roma, ad oggi, non ha nessun regista ahimè.
    Lo aveva con peredes, che per fisicità e piedi, assomiglia molto al primo de rossi, logicamente con le dovute proporzioni.
    Bisogna fare un ripulisti COMPLETO e mandare via tutti i vecchietti inutili, al limite tenere totti per un altro anno, per forza di cose.
    Spalletti usa il 4-2-3-1, ergo, con il ritorno, sempre piu vicino di stroot, uno tra radja e de rossi sene sta in panca, e con tutto il bene del mondo, quello che dovrà lasciargli spazio è daniele de rossi.
    Ad oggi la roma potrebbe essere questa:
    ———————–scesni———————–
    ??————–manolas-castan———-digne
    ————-de rossi——–radja—————–
    salah—————-pjanic—————-florenzi
    ———————-dzeko————————-
    De rossi lo abbiamo gia provato in un centrocampo a due ed ha sempe fallito per la lentezza e ritardo nelle entrate in scivolata e cosa grave si fa sempre saltare.
    A MENO CHE… florenzi faccia il 3/4artista con pjanic al posto di de rossi a fare il regista con un possibile el sharawi esterno o iago falque o gerviho ( che vedo lontano da roma senza garcia ).
    Sarebbe un formazione molto interessante.
    HO LETTO DI UN INTERESSAMENTO PER CACERES, e dico magari.
    —————————-scesni—————————-
    caceres———–manolas—castan—————digne
    —————-pjanic————–radja——————-
    salah——————–florenzi———————elsha
    —————————dzeko—————————-
    Con questa formazione, allenaota da spalletti, potresti fare molto bene e se uno ci credesse potrebbe ancora puntare allo scudo.

    La seconda formazione mi intriga molto, ma invertirei Florenzi con Salah! 🙂

    1. @Francesco10: perche ho messi elsha?? perche è un giocatore che si sacrifica molto, una psecie di taddei per quanto corre.

      poi ha dimostrato di poter fare 13-14 goal in un girone di andata.

      1. @LorySan:

        Oddio, El Sha come Taddei proprio no. È più Mancini che Taddei.
        L unico che può fare il “Taddei della situazione” è Iago Falque. Che sa dare tanto equilibrio alla squadra proprio come Rodrigo ai tempi..

      2. @LorySan: florenzi già non sa giocare a destra, figuriamoci a sinistra

  131. Francesco10 ha detto:

    Thiago94 ha detto:
    @Francesco10: Anche Salah ha degli ottimi piedi. Può fare il trequartista.
    Salih Uçan è un fantasista. Con mansioni diverse,lo stesso Iago Falque può giocare dietro a una punta. Con Pjanic titolare,abbiamo anche le alternative.
    Esatto… E se andiamo a ben vedere la rosa servono principalmente 4 acquisti per l’anno prossimo!
    2 terzini a destra
    un centrale di difesa mancino
    1 terzino sinistro se riscatti Digne, altrimenti 2!
    Allison
    Bruno Peres Manolas X X
    Naingollan Strootman
    Salah Pjanic Florenzi
    Dzeko
    Calcolate anche che ci sarà un certo Gerson che è un vero e proprio jolly a centrocampo e rientra anche Paredes!
    Insomma… Attacco e centrocampo x me siamo apposto!

    Completamente d’accordo con te

    1. @Thiago94: radja strootman sarebbe un centrocampo forte fisicamente ma con poca fantasia, poco estro.

      Serve un regista, stop.

      1. @LorySan: Questo lo deciderà il nuovo allenatore. Mi basta vedere un discreto gioco

  132. Francesco10 ha detto:

    Thiago94 ha detto:
    @Francesco10: Anche Salah ha degli ottimi piedi. Può fare il trequartista.
    Salih Uçan è un fantasista. Con mansioni diverse,lo stesso Iago Falque può giocare dietro a una punta. Con Pjanic titolare,abbiamo anche le alternative.
    Esatto… E se andiamo a ben vedere la rosa servono principalmente 4 acquisti per l’anno prossimo!
    2 terzini a destra
    un centrale di difesa mancino
    1 terzino sinistro se riscatti Digne, altrimenti 2!
    Allison
    Bruno Peres Manolas X X
    Naingollan Strootman
    Salah Pjanic Florenzi
    Dzeko
    Calcolate anche che ci sarà un certo Gerson che è un vero e proprio jolly a centrocampo e rientra anche Paredes!
    Insomma… Attacco e centrocampo x me siamo apposto!

    Per me nn siamo a posto per niente.

    In tutta la sia carriera, idem allo zenit, spalletti ha sempre giocato con un regista vero e la roma, ad oggi, non ha nessun regista ahimè.

    Lo aveva con peredes, che per fisicità e piedi, assomiglia molto al primo de rossi, logicamente con le dovute proporzioni.

    Bisogna fare un ripulisti COMPLETO e mandare via tutti i vecchietti inutili, al limite tenere totti per un altro anno, per forza di cose.

    Spalletti usa il 4-2-3-1, ergo, con il ritorno, sempre piu vicino di stroot, uno tra radja e de rossi sene sta in panca, e con tutto il bene del mondo, quello che dovrà lasciargli spazio è daniele de rossi.

    Ad oggi la roma potrebbe essere questa:

    ———————–scesni———————–
    ??————–manolas-castan———-digne
    ————-de rossi——–radja—————–
    salah—————-pjanic—————-florenzi
    ———————-dzeko————————-

    De rossi lo abbiamo gia provato in un centrocampo a due ed ha sempe fallito per la lentezza e ritardo nelle entrate in scivolata e cosa grave si fa sempre saltare.

    A MENO CHE… florenzi faccia il 3/4artista con pjanic al posto di de rossi a fare il regista con un possibile el sharawi esterno o iago falque o gerviho ( che vedo lontano da roma senza garcia ).

    Sarebbe un formazione molto interessante.

    HO LETTO DI UN INTERESSAMENTO PER CACERES, e dico magari.

    —————————-scesni—————————-
    caceres———–manolas—castan—————digne
    —————-pjanic————–radja——————-
    salah——————–florenzi———————elsha
    —————————dzeko—————————-

    Con questa formazione, allenaota da spalletti, potresti fare molto bene e se uno ci credesse potrebbe ancora puntare allo scudo.

  133. SULLA GAZZETTA DELLO SPORT C’E’ LA FOTO DI SPALLETTI ALL’AREOPORTO DI FIRENZE DIREZIONE MIAMI… E’ FATTA RAGA’! 🙂

  134. Tempistiche a parte, dato per scontato che a breve Spalletti sarà il nuovo allenatore, mi chiedo cosa ci possiamo aspettare da lui.

    Con lui ci lasciammo male (per esasperazione, come con tutti) e lui peggio con Totti e De Rossi (quest’ultimo la ragione però ce l aveva tutta…) che succederà adesso che quest’ultimi sono ancora presenti in rosa?
    Trova una squadra nuova ma quelli con cui ha avuto problemi sono ancora qua…che succederà?

    Il gioco, va be…in questi mesi non possiamo aspettarci chissà cosa…ma in futuro?
    Quel gioco spumeggiante di anni fa aveva interpreti unici, incastrati perfettamente tra di loro come pezzi di puzzle, con Totti punta di diamante (nato per esigenze dettate dal momento) c’era un gruppo nato e cresciuto unito…che ha fatto la differenza su quasi tutti i campi.

    Oggi invece non è così e a questo punto mi chiedo, è giusto puntare su di lui come allenatore di oggi e ormai (quasi certo ) prossimo anno?

    Perché ho come l impressione che molti si aspettano di rivedere quella Roma..

    1. @Tommy91 AsRoMa: io quella roma nn me le aspetto per nulla, perche era completamente diversa, ma neanche troppo.

      Se arrivava conte ci si lamentava cmq, quindi va bn cosi.

      1. @LorySan:

        Io Conte lo avrei accolto a braccia aperte!
        E credo anche la maggior parte dei tifosi lo avrebbe fatto…

  135. Sta tornando Spalletti.
    No, dico, Spalletti.

    Gioitene.

    1. @Il_Cannibale: mah, adesso…
      Perché cosa abbiamo vinto con spalletti?

      1. @Pio Daceto: 2 coppe italia e una super coppa italiana… Niente non è!

      2. @Pio Daceto:

        Qualcosina si è vinto.
        Se non fosse stato per il centenario dell Inter, anche 1 scudetto.
        Certo, anche calciopoli ci ha dato una grossa mano…

      3. @Pio Daceto: bo forse supercoppa e coppa italia?? le ultime cose vinte dalla roma

      4. @LUDOVIKO: Sì ma intendevo scudetti, ovviamente

  136. Comunque
    il paradosso di questa società di incompetenti che in 5 anni ha sbagliato tutto

    Vennero a Roma e per prima cosa tagliarono i ponti con tutto ciò che legava la Roma al suo passato. Inspiegabilmente.

    Partendo da Montella, che se avessimo continuato il progetto dall’inizio con lui a quest’ora magari avremmo qualche trofeo in più…

    per poi arrivare a richiamare due ex come zeman e spalletti……!

    Quante contraddizioni!!!!!!

  137. Speriamo che almeno oggi Garcia faccia qualcosa in allenamento, oltre a torelli e partitella. Falli scoppiare, visto che ormai il tuo tempo a Roma e’ finito!

  138. Thiago94 ha detto:

    @Francesco10: Anche Salah ha degli ottimi piedi. Può fare il trequartista.
    Salih Uçan è un fantasista. Con mansioni diverse,lo stesso Iago Falque può giocare dietro a una punta. Con Pjanic titolare,abbiamo anche le alternative.

    Esatto… E se andiamo a ben vedere la rosa servono principalmente 4 acquisti per l’anno prossimo!

    2 terzini a destra

    un centrale di difesa mancino

    1 terzino sinistro se riscatti Digne, altrimenti 2!

    Allison

    Bruno Peres Manolas X X

    Naingollan Strootman

    Salah Pjanic Florenzi

    Dzeko

    Calcolate anche che ci sarà un certo Gerson che è un vero e proprio jolly a centrocampo e rientra anche Paredes!

    Insomma… Attacco e centrocampo x me siamo apposto!

    1. @Francesco10: Come punte centrali di riserva… Sanabria e Sadiq!

      Centrali di difesa in panca: Rudiger e Castan (sempre che quest’ultimo recuperi)

  139. johnnywalker ha detto:

    Allena mento a trigoria
    Garcia dirige
    Allenamento sulla circolazione palla…
    Che altro aggiungere

    Circolazione palla…
    proprio quello il nostro problema in effetti…
    la competenza del nostro tecnico si evince da questi dettagli.
    Il peggior allenatore della storia della Roma.
    Da manicomio.

    1. @Thiago94: come ho già detto a johnny, se stanno a allenà sui retropassaggi al portiere

    2. @Thiago94: gira la palla e poi lancio a gervinho invitato a fare tutto da solo…

      Questo si che e gioco

  140. Pallotta e sabatini non sono affatto esenti da colpe.
    Credo che quando si agisce in un gruppo cosi fornito di personaggi la colpa non possa mai essere di uno solo.
    Nonostante i molti errori, sabatini è riuscito comunque a costruire una rosa in grado di vincere due scudetti, non una rosa perfetta ma buona quanto basta per l’italia.
    La pessima gestione della rosa di garcia è stata determinante, alcuni giocatori sono spremuti
    La completa assenza di tattica oltre al classico passala a gervinho e vedemo che succede…
    Sul campo questo è stato determinante, poi che anche sabatini meriti di andare via a calci nel culo è giustissimo, ma io magari anche sbagliando me lo terrei, se gli affianchi qualcuno che faccia la sua parte saggia e meno impulsiva, un uomo con le palle quale non è baldissoni, per me può ingranare anche lui
    di certo in fin dei conti non mi strapperei i capelli dovessimo sostituirlo con qualcun’altro 🙂

    su pallotta e il suo modo di non fare il presidente stendiamo un velo pietoso

    Peter Pan ha detto:

    @King Schultz: concordo, spesso le vittorie erano inaspettate, e ricordo anche le ultime giornate di quel primo anno e l’impostazione mentale e tattica negli scontri diretti.
    PERO’ chi lo ha scelto Garcia, chi gli ha fatto quel contratto esteso fino al 2018 a 2,5 milioni netti a stagione?
    Chi ha permesso i rinnovi dei suoi amici keita e gervinho?
    chi ha rinnovato tutti i vecchi?
    chi ha venduto benatia?
    chi ha permesso gli aumenti di stipendio solo per essere arrivati secondi?
    Chi ha allontanato i tifosi dallo stadio?
    ecc ecc…

    1. @King Schultz: secondo me ricorderemo sabatini per alcune ottimi operazioni in entrate e per ottime plusvalenze, pero’ non é riuscito a mettere su una squadra effettivamente robusta e stabile nell’arco di 4 anni.
      Certe lacune in difesa e a centrocampo, alcuni acquisti inutili da doumbia spolli gyomber…
      certi rinnovi, alcuni acquisti tardivi, l’affare nainggolan poi….
      Alla fine tutti questi elementi fanno di Sabatini un discreto ds ma non idoneo a costruire una squadra vincente.

  141. La decisione di esonerare Rudi Garcia non arriva ora. Probabilmente nemmeno dopo il pareggio stentato con il Bate Borisov, quando la Roma era stata subissata di fischi, all’Olimpico, nonostante il passaggio del turno in Champions League. Si può dire, d’altronde, che l’impero dell’allenatore francese sia terminato, realmente, dopo la sfida contro il Bayern Monaco di un anno fa. Perché se è vero che i capitolini hanno raggiunto un secondo posto – in extremis a dir la verità – da lì in poi il rapporto con la piazza si è definitivamente incrinato.
    Perché, e non c’è molto da dire, i tifosi hanno giocato un ruolo fondamentale nell’ultimo anno e tre mesi. Sempre in contestazione, pure quando la squadra veleggiava nelle prime posizioni in classifica, vuoi per un gioco cosìcosì, vuoi per qualche brusco stop di troppo. Insomma, come per Luis Enrique, la piazza ha un peso determinante.
    E come per Spalletti, perché anni fa le dimissioni del tecnico arrivavano dopo mesi di acque agitate e di richieste disattese dalla società. Poi arrivò Claudio Ranieri, a un passo dallo Scudetto – svanito per una sconfitta contro la Sampdoria. Mors tua vita mea, perché la scelta di cambiare tecnico è a furor di popolo, non solo perché la Roma dista cinque punti dalla zona Champions e sette dal Napoli campione d’Inverno. Il 4-2-3-1 di Spalletti non ha, però, un fantasista che in questo momento possa ricoprire la posizione dietro a Dzeko. E, anzi, il centravanti ex City mal si sposa con le caratteristiche del gioco dell’ex tecnico dello Zenit, che di fatto giocava senza punta a Roma.

    Non abbiamo in fantasista che possa ricoprire la posizione dietro Dzeko??? Ma li sentite??? Pjanic cos’è??? Un mastino di centrocampo??? ahhahahahahahaahha RIDICOLI!!!

    1. @Francesco10: Anche Salah ha degli ottimi piedi. Può fare il trequartista.
      Salih Uçan è un fantasista. Con mansioni diverse,lo stesso Iago Falque può giocare dietro a una punta. Con Pjanic titolare,abbiamo anche le alternative.

    2. @Francesco10:

      A parte la non considerazione di Pjanic, ma dietro alla “punta” nella Roma di Spalletti, ci stava Perrotta!
      Che di fantasista non aveva NIENTE.
      Giocavamo senza punta perché non ce l avevamo e trovammo in Totti l interprete perfetto per quel tipo di gioco.

      P.S: sempre per correggere le cazzate scritte nell articolo, dopo il 7 a 1 con il Bayern i tifosi son stati vicini alla squadra. Se qualcosa si è rotto, semmai, è stato tra squadra e tecnico.

  142. Ma ve rendete conto…

    il PRESIDENTE, in un momento di massima crisi, se ne sta pancia all’aria in america e tutti i suoi interlocutori devono farsi 12h di volo per andare da lui… prima quello scarto umano di baldissoni, adesso spalletti

    Se lui prendeva un cazzo di aereo e veniva in Italia a seguire le cose di persona no?????
    Sapete quanto tempo avremmo risparmiato ??

    Invece siamo al paradosso che un allenatore che doveva essere cacciato da un anno e che è praticamente virtualmente esonerato sta a Trigoria a dirigere una doppia seduta!!!!

    Senza parole proprio. Sono esterrefatto. Allibito. SCHIFATO.

  143. Ad un passo dall’esonero, eppure l’ultima partita di Garcia sulla panchina della Roma potrebbe essere la prossima. Secondo quanto riporta l’emittente satellitare, infatti, il tecnico francese potrebbe restare alla guida dei giallorossi fino a domenica e, così, sedersi in panchina domenica nella sfida contro il Verona.

  144. se è come dice Assogna ( sky ) che Gaecia pur essendo sicuramente esonerato potrebbe essere sulla panchina domenica per Roma Verona allora stamo proprio al manicomio !!!

    1. @lupogio: Garcia pardo ……… neanche mi si scrive piu !!!

    2. @lupogio: Guarda… Forse non è poi così stupida questa cosa! Avrebbe una settimana per provare la formazione e gli schemi anti Juventus… In più sarebbe un bell’effetto sorpresa! Allegri che partita prepara se non sa come si schiera l’avversario??? 🙂

      1. @Francesco10:
        Ma che cacchio stamo a parlà de schemi e schemi, a Torino ne prenderemo 4 o 5 comunque vada, a meno che i rubbentini non bevano lassativo prima della gara e noi ci dopiamo…

      2. @alex27: Come ne dovevamo prendere 4/5 a Firenze e 4/5 a Napoli… Keep calm!!!

  145. Luciano Spalletti è sempre più vicino al ritorno sulla panchina giallorossa. Secondo le nostre fonti il tecnico di Certaldo si é imbarcato questa mattina da Firenze per poi raggiungere Miami via Parigi, proprio per incontrare la dirigenza giallorossa. Il rientro é previsto domani con volo diretto per Roma da Miami.

  146. lupogio ha detto:

    Sabatini è arrivato a Trigoria ………. mo sò cazzi .

    Sembra che Spalletti sia in volo verso Miami e che domani rientri direttamente a Roma x dirigere il suo primo allenamento!

  147. Se Spalletti fallisse allora si che sti giocatori anzi calcioattori, sarebbero con le spalle al muro!

    In difesa mancano terzino destro e centrale, piu terzino sinistro di riserva e stamo a 3
    A centrocampo serve un centrocampista basso e forte tipo Luiz Gustavo del Brasile o Barkley dell’Inghilterra… e stamo a 4
    Manca un vice Dzeko e un sostituto di Iturbe…

    Se stimiamo i costi avremmo:
    40 mln in difesa.. altri 20 a centrocampo.. piu altri 20 in attacco e arriveremmo a 80 mln!
    Se non li spendiamo è perchè non ci sono e la squadra resta incompleta…
    m’accontenterei del centrale di difesa e del terzino dx/sx (un polivalente) e una punta di riserva alla Pinilla e con 25/27 mln avremmo una buona squadra.. incompleta ma comunque buona per un terzo posto con la giusta mentalità e un allenatore vero!

  148. Allena mento a trigoria
    Garcia dirige
    Allenamento sulla circolazione palla…

    Che altro aggiungere

    1. @johnnywalker: se stanno a allenà sui retropassaggi al portiere

      1. @Pio Daceto: certo cge la passano dietro…nn sanno che fare

  149. Sabatini è arrivato a Trigoria ………. mo sò cazzi .

    1. @fruzzolo: Nel bene e nel male…:)

  150. quando lo inquadravano, ricordo la faccia triste e sperduta di Spalletti in panchina, quasi a fissare il vuoto

    cosa pensava in quei momenti?
    quali pensieri si impadronivano della sua mente?

    “vado via, ma un giorno ritornerò!”

  151. Cmq ancora non ho capito chi cazzo volete come allenatore… 🙂

    Spalletti: minestra riscaldata

    Conte: Juventino

    Di Francesco: ennesima scommessa

    Sampaoli: Chi cazz’è?

    Ho capito: VOLETE ORONZO CANA’!

    Questo solo x farvi capire che razza di ambiente c’è a Roma…

    1. @Francesco10: Ognuno di questi farebbe meglio di Garcia comunque.
      Anche perchè fare peggio è quasi impossibile…

    2. Rudi Garcia è meglio di questi gli serve solo un difensore centrale leader e un regista.

      1. @ivan gamberini: rudi garcia meglio di conte neanche nel mondo dei sogni.
        È come paragonare la merda alla Nutella.

    3. @Francesco10: io voglio conte, non me ne frega un cazzo che è juventino!!!!!

  152. Ma nulla di che, piuttosto leggi quel tizio lecchino che ancora difende garcia ahahahaha

    Francesca Brienza ‏@Brienzina 8 gen
    “Sii gentile sempre e abbi coraggio”.
    #Cenerentola
    @IFILMDAVEDERE

    KingSchultz ‏@Andreussssss 9 gen
    @Brienzina Con somma gentilezza, ma se convinci er fidanzatino tuo a levasse dar cazzo, brienzi’ ??!
    2 Retweet 1 Mi piace

    PaoFane ‏@PaoFanAsRoma 10 gen
    @Andreussssss @Brienzina lascia perdere questi cialtroni. Noi stiamo con Garcia e sappiamo che il problema non è lui.
    1 Retweet 1 Mi piace

    KingSchultz ‏@Andreussssss 10 gen
    @PaoFanAsRoma @Brienzina dopo questo tweet sono assolutamente convinto che vinceremo lo skudettoh

    Francesco10 ha detto:

    @King Schultz: Chissà quello che le hai scritto…

    1. @King Schultz: ahahahahahahahahahahah… MITO! Io ieri ho mandato una mail a Spalletti invece… 🙂

  153. Intanto sembra che Garcia diriga l’allenamento di questa mattina

  154. il calcio spettacolare non lo ha giocato neanche al primo anno, a pulcinellaaaa.
    avete la memoria corta.
    già dalle 10 vittorie consecutive s’intravedevano parecchi limiti, me la ricordo solo io la vittoria stentata sul chievo per uno a zero con gol di borriello ?
    anche al primo anno abbiamo sculato parecchie partite, con la massima differenza che non avevamo altri impegni a parte il campionato. ed abbiamo chiuso a – 17.
    Nel secondo la squadra ha smesso di giocare a novembre 2014, no mezzo campionato, ma dopo 3 mesi.
    e comunque abbiamo chiuso, sorpresa sorpresa, a – 17.
    garcia non sarà l’unico colpevole ma dannazione è uno dei primi che merita di andare via.

    darko ha detto:

    Garcia è negli spogliatoi, credo che stia salutando la squadra, l’ho criticato tanto ma un pò mi dispiace per come sia andata a finire, non ha tutte le colpe, non dimentichiamo che il primo anno e per quasi metà del secondo la Roma ha espresso un calcio spettacolare.
    Stà pagando tutto lui

    1. @King Schultz:
      Pulcinella ci sarai tu e tre quarti di quelli della palazzina tua

    2. @King Schultz: concordo, spesso le vittorie erano inaspettate, e ricordo anche le ultime giornate di quel primo anno e l’impostazione mentale e tattica negli scontri diretti.
      PERO’ chi lo ha scelto Garcia, chi gli ha fatto quel contratto esteso fino al 2018 a 2,5 milioni netti a stagione?
      Chi ha permesso i rinnovi dei suoi amici keita e gervinho?
      chi ha rinnovato tutti i vecchi?
      chi ha venduto benatia?
      chi ha permesso gli aumenti di stipendio solo per essere arrivati secondi?
      Chi ha allontanato i tifosi dallo stadio?
      ecc ecc…

    3. @King Schultz: Assolutamente d’accordo

  155. Si potrebbe vedere anche un 352

    Szczesny
    Rudiger Manolas Castan
    Florenzi Pjanic De Rossi Nainggolan Digne
    Salah Dzeko

    La difesa a 3, non mi è mai piaciuta, ma non è male.

  156. 11.00 – Garcia sta dirigendo l’allenamento. Al contrario di quanto inizialmente previsto, Sabatini non si trova al momento a Trigoria.

    Non ci credo… Questa società mi lascia davvero perplesso!

    1. @Francesco10:
      è sempre più sconcertante, forse hanno fatto un estremo tentativo per cercare le sue dimissioni colpendolo nell’orgoglio, mamma mia, qui rischiamo di perdere anche domenica con il verona, tra i giocatori regnerà l’anarchia

  157. La ragazza di rudi garcia mi ha bloccato su twitter 🙂

    1. @King Schultz: Chissà quello che le hai scritto… 🙂

    2. @King Schultz:

      Te la poteva dare…. :’)

      1. @Skontrino: magara ahahahahahahahaha

  158. Garcia non può dire che la Soc. non l’abbia aiutato, hanno provato in tutti i modi ad
    aspettarlo e far terminare la stagione con lui….
    Ora serve lavoro duro…e poco parlare….spero proprio che la questione della curva si
    risolva perché il sostenimento è importante.
    Forza Roma in eterno.

  159. Garcia è negli spogliatoi, credo che stia salutando la squadra, l’ho criticato tanto ma un pò mi dispiace per come sia andata a finire, non ha tutte le colpe, non dimentichiamo che il primo anno e per quasi metà del secondo la Roma ha espresso un calcio spettacolare.
    Stà pagando tutto lui

    1. @darko: Benvenuto nel mondo del calcio….

      1. @deltanu80:
        Benevenuti a Roma….

    2. @darko: non è solo lui a pagare ma anche quella cialtrona della Brienza che su Spalletti dice che fu cacciato mentre fu lui ad andarsene perchè la società di allora non lo accontentò ( cara F. Brienza e per fortuna che lavori a RomaTV , certe cose dovresti saperle , ma quando si è di parte …….. )

  160. Lucianone. Speriamo bene. Dajeeee!

  161. Sinceramente io avrei preferito Conte a luglio e adesso un traghettatore.
    Detto questo con Spalletti possiamo ancora vincere lo scudo; la squadra c’è e con qualche rinforzo mirato possiamo giocarcela contro chiunque. Luciano meritava già di vincere anni fa, magari in questi 6 mesi….
    Se riusciamo a trovare subito serenità e risultati possiamo ancora dire la nostra!
    Rivoglio la Curva sud allo stadio
    Forza Roma

  162. Cmq hanno sbagliato anche nella tempistica… C’era lo stop natalizio, lì dovevano attuare il cambio! Il nuovo mister avrebbe potuto provare schemi e uomini, mentre ora avrà poco tempo x farlo… In questo si sono dimostrati una società dilettantistica!

    1. @Francesco10: giustissimo…Altra figura di m….

  163. Ripeto quello che ho detto sotto: se Spalletti pensa a fare l’allenatore invece del “politico” fuori e dentro lo spogliatoio, allora tra qualche mese e il prossimo anno abbiamo uno squadrone. Se incomincia a parlare di Totti e De Rossi ….
    Ho notato una cosa. Wenger e’ uno dei pochi allenatori di grande squadra che e’ al suo posto da tanti anni. Sara’ un caso che le sue rose siano piene di giovani, magari volenterosi e con non troppe pretese? Io penso che un allenatore a Roma puo’ durare solo se elimini la maggior parte degli elementi piu’ maturi che possono creare problemi col loro peso

  164. POSSO DIRE “VE L’AVEVO DETTO?” oppure no?

    Vi avevo detto, insieme a Thiago e tra i primi sul sito che Garcia era monocorde.
    Vi avevo detto che Dzeko non avrebbe combinato niente con Garcia (e tutti a farmi le statistiche da Bomber di Dzeko).
    Vi avevo detto che Digne non mi convinceva.

    Ma passiamo oltre, è meglio.

    Mi sono preso 2 settimane di tempo per pensare.

    Esonerare Garcia è finalmente cosa fatta. E non perchè lo odio, ma perchè è chiaro che ha i paraocchi.

    Sostituti:
    1) spalletti: la Roma ha giocato benissimo con lui. Ma ci ricordiamo come anche lui aveva i favoriti? Di ottimo è che sa allenare, sa capire i giocatori, sa posizionarli al meglio.
    Di negativo è che è pure lui de coccio.
    In compenso Totti e De Rossi non vedrebbero il campo.

    2) Conte: di negativo ha che è juventino e che non verrebbe se non a giugno.
    Di positivo è che ha due palle enormi. E che è meno morbido di spalletti.

    3) gli altri manco li considero.

    Per cui se venisse conte da subito io sarei a favore: stronzo, cattivo, prendere a calci in culo tutti.

    Altrimenti spalletti, ma in veste di manager tipo mancini e D’ACCORDO CON GLI ACQUISTI DI GIOVANI!

  165. Spero che con Spalletti ricominceremo a vedere i triangoli tra ali e terzini…quanto mi siete mancati!
    Al di la’ di tutte le critiche, ogni volta che un allenatore va via un po’ mi dispiace. Con Garcia abbiamo ottenuti buoni risultati, ma ha commesso troppi errori clamorosi per rimanere.

  166. Insieme a garcia…mister nn gioco
    Cedete l arma segreta…
    Giocodasologervinho

    Poi forse riavremo scambi e gioco corale

    Florenzi che reputo uno dei migliori dodicesimi
    Se deve fare il titolare…ed arrivasse spalletti…lo vedrei alla perrotta

    Pjanic o paredes alla pizarro

  167. Può venire anche il padreterno ad allenare
    Ma nn vinceremo nulla
    Senza una dirigenza vera intelligente e capace di realizzare idee vincenti
    Senza mentalità
    Senza cultura del sacrificio

    Attualmente nn abbiamo nessuna di queste caratteristiche

    Dimenticavo…ripulire l organico di ex giocatori

    Allora forse….

  168. Pallotta vuole Spalletti in panchina contro il Verona. Come riporta Il Messaggero (U.Trani), Sabatini, che ieri sera ha incontrato il tecnico toscano, preferirebbe, però, un traghettatore, su tutti Leonardo. Il presidente è contrario a questa idea e vuole un allenatore anche per il futuro. Intanto Garcia, ieri a Zurigo, ha dormito in un hotel diverso da quello di Zanzi.

  169. Io ragionerei su una cessione di gervinho in questa sessione, la sua anarchia ben si sposava con l’assenza di tattica di garcia, ma con altri tecnici ho i miei dubbi….

    Io mi auguro di tornare a vedere una squadra corta, dove le ali difendono e non giochino per conto loro…..

    1. @sebastian: straconcordo.

    2. Sembra strano dirlo visto che è il nostro miglior attaccante l girone d’andata ma concordo pure io.
      Con la cessione di Gervi potrebbero arrivare sia Perotti che El Sharawy e saremmo comunque coperti e più disciplinati tatticamente, anche in viste del 4231 di Spalletti.
      Però credo che di esterni offensivi sx ne arriverà uno solo e che Gervi sarà il primo acquisto della nuova squadra che verrà allenata da Garcia nella prossima stagione.

      @sebastian:

  170. che agonia
    tutto sto tempo per esonerarlo?
    non era meglio farlo dopo il bate o spezia?

    l’unica cosa ufficiale per ora e’ solo che santi baldrac e’ un coglione

    1. @Peter Pan: ciao peter, oggi Rudi sgomma….ma non è l’unico colpevole.
      Dovrebbero sgommare in molti.
      ma è il primo passo.
      Un pò mi dispiace, perchè a Torino, lo scorso anno, con la sviolinata l’ho adorato.
      Ma, poi……
      Peccato.

      1. @CommandoUltraCurvaSud: ciao cucs
        pero’ almeno questa agonia iniziata a natale del 2014 termina
        possiamo iniziare nuovamente a vedere le cose con più serenità

  171. CarlTaut ha detto:

    goicoechea, Stekelenburg, De Sanctis, Skorupski
    Piris, Angel, Torosidis, Holebas, Cole, Palmieri, Balzaretti, Dodò
    Kjaer, Gamba Ambigua, Toloi, Rudiger, Gyomber, Spolli, Heinze, Astori
    Gago, Bradley, Vainquer, Keita, Gerson, Paredes, Ucan, Carbonero, Tachtsidis
    Lamela, Bastos, Falque, Iturbe, Ibarbo, Ljajic
    Sanabria, Osvaldo, Destro, Dzeko, Bojan, Doumbia
    Balasa, Radonjic, Pepin, Berisha, Njiki, Bumba, Nego, Mladen, Mendez, Ponce
    il grande elenco degli inadeguati comprati da Sabatini

    hai fatto un calderone buttando dentro anche giocatori che hanno effettivamente reso per quanto pagati, se non di più, giocatori che hanno garantito importanti plusvalenze e giovani talenti che sono tuttora un patrimonio per la roma e che stanno facendo bene e pure un giocatore che non è della roma (carbonero). Poi buttare dentro anche i primavera mi pare pretestuoso…..
    Oltretutto una parte sostanziosa di quelli che reputi errori erano prestiti.

    1. Dimentichi Carbonero.

  172. Anche con Spalletti non vinceremo un cazzo, già lo sappiamo, non è uno abituato a vincere… in Russia senza rivali all’altezza dello Zenit (tecnicamente ed economicamente) ha vinto solo 2 campionati in 5 anni, senza giocare in modo particolarmente brillante.

    Certo, meglio di garcia chiunque… però ho cullato a lungo il sogno Conte, il sogno di una svolta epocale, che neanche questa volta ci sarà.

    1. @Pio Daceto:

      E’ una piccola svolta anche questa… Da tecnici stranieri FINALMENTE ad un tecnico italiano!

      1. @Francesco10: bene, un tecnico italiano!
        Concordo!!!

    2. @Pio Daceto:

      non entusiasma neanche me, ma forse era la scelta più giusta da fare ora in corsa in questa situazione, visto che può vantare un certo credito con l’ambiente.

      Comunque per precisione non ha fatto 5 campionati in russia: ha vinto i primi 2, è arrivato secondo il terzo ed è stato esonerato prima della fine del quarto, con la squadra al secondo posto, ma in piena crisi.

  173. Sembra che le 2 sedute odierne verranno dirette da Alberto De Rossi…

  174. A livello di conoscenze calcistiche, c’e’ un abisso tra Spalletti e Garcia. Detto questo, Spalletti qui a Roma ha commesso degli errori che gli hanno fatto perdere credibilita’ ed ha avuto problemi di spogliatoio. Se ha imparato dai suoi errori puo’ fare molto bene.

    1. @AsRomaUK:

      Era un altra società… Altri giocatori… Gli unici che sono rimasti sono Totti e De Rossi! Gli stessi che gli hanno spalato merda sopra quando il tecnico ha vacillato per l’offerta del Chelsea… E vorrei ben vedere! Più soldi x lui e possibilità di prendere campioni veri e non scommesse… Totti e De rossi devono capire proprio questo: siamo la Roma e in Europa contiamo meno di nulla! Veniamo da figura di merda fragorose e ci vuole quella giusta umiltà x capire che quando arrivano chiamate dai Dream Team è ovvio che uno ha il diritto di pensarci, sia x quanto riguarda i tecnici che x quanto riguarda i giocatori! Cmq voi lo vedete come minestra riscaldata, io lo vedo come uno che vuole tornare per portare a Roma quello che gli è sfuggito 2 volte… Quello scudetto che tutti sogniamo!!!

      1. @Francesco10: Dici cose giuste. Speriamo che non guardi in faccia a nessuno e tiri dritto. Se fa questo, dopo un po’ di mesi i risultati saranno molto buoni, ne sono sicuro. Se incomincia a fare figli e figliastri (volente o nolente) allora prima o poi le cose si mettono male

  175. santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!) ha detto:

    Mi ero dimenticato che hai un q.i. pari a zero!

    ma perchè te devo offende e non sono neanche le 09,00 ???
    faccio na cosa … me prendo er caffè , fumo na sigaretta , vado ar cesso e faccio na bella cagata ( pensandoti ) me faccio na doccia e poi te manno AFFANCULO …….. per me va bene .

  176. Mi rendo conto di essere un inguaribile ottimista ma io ci credo ancora.

    Nella prossima di campionato la Roma gioca con la cenerentola Verona in casa, la Rube ad Udine, l’Inter a Bergamo, là fiore in casa del Milan ed il Napoli con il Sassuolo.

    Teoricamente già domenica possiamo accorciare su molte delle squadre che ci precedono e portarci ad una vittoria dalla zona Champion.

    Pare che Kevin sia ormai pronto per rientrare in gruppo e giocare alcune partite con la primavera.

    Abbiamo sospeso il mercato in attesa degli sviluppi sul l’allenatore, ma arriveranno quasi sicuramente almeno un terzino, un centrale ed il sostituto di Iturbe.

    Proprio nell’anno delle dimissioni di Spalletti la Roma di Ranieri recuperò una marea di punti dalle squadre di testa e perse lo scudetto X mano di Ibra solo nel secondo tempo dell’ultima di campionato.

    Dajee!!

    1. @derossimaancheno:

      Diamo x scontati i 3 punti col Verona (che poi tanto scontati non sono…) subito dopo abbiamo la Juve a Torino… Lì la vedo praticamente impossibile visto il momento che sta attraversando la squadra bianconera! Il nostro campionato (di rimonta) inizierà subito dopo quella partita… Anche perché se ci pensiamo il Napoli,la Fiorentina e l’Inter le incontriamo tutte a Roma! Io punterei a prenderci ALMENO il terzo posto… Vista la stagione sarebbe oro che cola!

      1. Sempre da inguaribile ottimista ti dico che con gli amici CUCS, Radja4, Lorysan, Aeropno e Onemortime saremo presenti al rubentus stadium anche perché ci crediamo.
        Dopo Verona e Rubentus avremo il Frosinone in casa.
        Non è ancora finita.
        Daje!!

        @Francesco10: @Francesco10:

  177. Buon giorno a tutti.
    Cacares nome nuovo X la difesa.
    X me sarebbe l’ideale.
    Giocatore forte e con esperienza internazionale, ancora nel pieno della carriera (28) ed in grado di giocare in praticamente tutti i ruoli della difesa, sia a 3 che a 4.
    Uno dei pochi che da terzino destro è stato in grado di tenere testa alla corsa di Gervinho.
    È in scadenza di contratto e potrebbe arrivare a 0 a giugno, quindi ora lo si compra in saldo.

    Parallelamente pare che che per barba possa accendersi un’asta tra Napoli e Inter, anche se l’Empoli vuole tenerlo fino a Giugno.
    A chi non se lo ricordasse rammento che la Roma ha diritto al 50% del prezzo di cessione del giocatore, quindi fosse interessata lo pagherebbe la metà degli altri.
    Barba ha qualità molto simili a quelle di Romagnoli.
    Centrale giovane, mancino dotato di buona tecnica in fase di impostazione, forte nel gioco aereo.
    Io un pensierino che lo farei anche perché potrebbe essere inserito nella quota dei provenienti dalle nostre giovanili.

  178. Il gol preso sabato è stata colpa della coppia di difesa non abituati a giocare insieme. Entrambi sulla sinistra erano. Non serve un Nuovo Allenatore ma un forte difensore centrale oltre ad un regista. FORZA PALLOTTA!!!!

  179. Buongiorno e Forza Magica Roma. Domenica c e il Verona. Sotto coi tre punti.!!!!

  180. domande:
    1) ma se Garcià è praticamente esonerato, xkè mai dovrebbe dirigere l’allenamento (e xkè mai è andato a Zurigo cn zanzi e florenzi)?
    2) ma sta storia di Conte è vera? xkè se fosse vera. cosa vai a prendere un altro tecnico (spalletti o kissà ki..) ke sicuramente nn si siede in panca xsoli 4mesi?

    Dvo dire ke la società almeno è stata coerente in 1cosa in qsti anni: confusione totale..

  181. Credo che spalletti accetti solo nel caso in cui fosse davvero sicuro di poter epurare lo spogliatoio dal male e di poter instillare una cultura del lavoro a questa squadra
    della sua roma tutto si può dire tranne che non corresse

    1. @King Schultz: la sua roma aveva la cultura dl lavoro. certo totti e ddr saranno molto contenti.. xme è una minestra riscaldata se torna. bisogna vedere cosa gli propone la società. se un contratto lungo o una via di mezzo. c’è anke la possibilità ke nn accetti..

  182. Chiunque venga e chiunque giochi: i fatti stanno che a zerotituli ci sta la Maggica

  183. Gillu ha detto:

    Vorrei solo fare i complimenti a dero…. Una delle poche persone equilibrate qui dentro. Leggo con piacere i tuoi commenti.

    Quoto. Bravo Dero, sempre calmo ed equilibrato oltre ad esprimere idee con le quali sono spesso concorde. Per questo non ti vedo proprio a casa tua rompere seggiole e televisori in preda ad accessi d’ira! 🙂

  184. oimar ha detto:

    per me l’idea migliore sarebbe, tra quelle che ho letto, leonardo fino a giugno, poi conte.
    leonardo potrebbe poi avere un ruolo dirigenziale, sembra una persona seria

    completamente d’accordo.Se ci prendiamo spalletti, minestra riscaldata, ci precludiamo un allenatore migliore a giugno.
    per il resto, visto l’ottimismo, l’avete già detto che moriremo tutti?derossimaancheno ha detto:

    rispondo io a Rebel.
    La capacità di cambiare idea è normalmente un indice di intelligenza, poiché per farlo è necessario pensare ed avere spirito critico.
    Però confesso di preferire le posizioni coerenti come le tue, anche se opposte alle mie, piuttosto di chi continua a saltare da un carro all’altro, peraltro sempre prendendo al pelo l’ultimo vagone.
    Detto questo ti spiego perché ritengo tu stia sbagliando.
    Roma storicamente è il centro del mondo ma calcisticamente è il centro di niente.
    Al di là della nostra sguarnita bacheca senza il bonus Champion fatturiamo meno del Napoli e della peggior squadra di premier, la metà di Milan ed Inter, un terzo della Rubentus.
    Senza uno sceicco alle spalle per poter ricostruire una rosa da zero serviva necessariamente uno in grado generare plusvalenze e reinvestirle X migliorare la rosa.
    Pur commettendo errori Sabatini l’ha saputo fare ed anche bene.
    Probabilmente anche quest’anno non vinceremo nulla ma vista l’età media dei migliori dei nostri ed i tanti giovani forti in giro il domani appare roseo, mentre il domani dell’era Rossellina sarebbe stato con i libri sociali in tribunale e la squadra che ripartiva dai dilettanti.

    Pio Daceto ha detto:

    rebel boy ha detto:
    Siamo solo a gennaio eppure questa Roma è già virtualmente e non solo fuori da tutto. Come tra l’altro nella scorsa stagione,e come in quelle precedenti dove non ha vinto nulla di nulla. Ora,mi sorprendevo,ieri a leggere i commenti di tanti,troppi utenti,che dicevano che Sabatini non ci capisce un cazzo,che non è stato in grado nemmeno quest’anno di allestire una rosa completa,che Baldissoni e Zanzi sono due incapaci patentati e che Pallotta è un non presidente. E tutto ciò scritto da utenti che fino a pochi mesi fà quando il sottoscritto (con fiera coerenza) continuava a dire che la dirigenza della Roma non era assolutamente all’altezza e che in primis Sabatini è un ds buono,forse,per Udinese o Palermo (e sottolineo forse)…mi sentivo dare addosso da tutti questi stessi utenti che mi dicevano “Sabatini è er mejo DS d’Italia (ahò)…oppure “nun capisci un cazzo c’avemo er mejo DS d’Europa (ahò)…” ecc.ecc. MA COME??? E ADESSO??? Non è più “er mejo ds de tutta a’ serie A”…??!!?? Che tristezza immane…
    Hai proprio ragione rebel, eravamo io, te e pochi altri…!

    tutti parliamo di sabatini come l’uomo delle plusvalenze cioè,è evidente la capacità di prendere giocatori sottovalutati e rivenderli a prezzi, a volte, molto più alti.
    Secondo voi sabatini è contento di vendere uno buono e dover rischiare e scegliere un’altra scommessa? è chiaro che che vista la situazione debitoria dalla quale ci hanno lasciato i sensi ( non è una critica a loro perchè li amo) appena si valorizzava un giocatore dovevamo venderlo e certe scommesse fallite alla cole preso a zero, sono dovute al budget finito,così come palmieri ed il 4 centrali, presi alla fine senza soldi (credo li abbiano pagati 0,5mil in 2): della serie ce provo e vediamo se salta fuori qualcosa di buono.
    altra cosa: secondo voi è più facile prendere un giocatore da ds della roma o della juve( ma anche inter e milan in diversa misura)? detto che sabba di bojate ne ha fatte tante ma tutte ste colpe gravi io non le vedo ed ora che le cose vanno male, se djeco rende poco,non è colpa del sabba, se strootman è fermo da 2 anni nemmeno, così come castan: con questi 2 ultimi le cose sarebbero cambiate eccome

  185. CarlTaut ha detto:

    sabatini è un ds farlocco—
    mira solo al suo interesse…
    3 milioni di commissione a Ramadani per Radonjic… più uno di cartellino
    ma noi teniamocelo, tanto è un grande ds…
    in 5 anni ha portato i seguenti terzini:
    A parte Maicon, buono solo finchè ha retto fisicamente, e digne che è decente:
    Piris, Angel, Torosidis, Holebas, Cole, Palmieri, Balzaretti, Dodò
    2 su 10
    in 5 anni ha portato i seguenti portieri:
    Stekelenburg, De Sanctis (ok solo il primo anno), Skorupski, Szczesny (buono, ma in prestito senza diritto di riscatto)
    1 su 4
    in 5 anni i seguenti difensori:
    Benatia (fortissimo, ma lo ha rivenduto dopo un anno), Marquinhos (unico vero grande colpo di Saba), Manolas (buono), Castan, Kjaer, Gamba Ambigua, Toloi, Rudiger, Gyomber, Spolli, Heinze
    2 su 12
    in 5 anni i seguenti centrocampisti:
    Gago, Pjanic, Bradley, Vainquer, Nainggolan (buono), Strootman (ottimo), Keita, Gerson, Paredes (ok), Ucan
    4 su 10
    in 5 anni i seguenti esterni:
    Lamela, Bastos, Gervinho, Falque, Iturbe, Ibarbo, Salah (buono), Ljajic
    2 su 8
    in 5 anni i seguenti attaccanti:
    Sanabria, Borini (non un fenomeno ma fece bene), Osvaldo, Destro, Dzeko, Bojan
    1 su 6
    in 5 anni i seguenti giovani:
    Balasa, Radonjic, Pepin, Berisha, Njiki, Sadiq, Bumba, Nego, Mladen, Mendez, Ponce
    1 su 11
    cioè, per ora di giocatori veramente da Roma chi ha pescato?
    io dico questi:
    Szczesny, Maicon (finchè ha retto) Benatia, Marquinhos, Castan (prima del cavernoma), Manolas, Strootman, Nainggolan e Pjanic (che ha limiti caratteriali evidenti però)-
    Con gli altri 50 cosa facciamo?

    Megamaxi applauso a te. Hai messo nero su bianco tutti i grandi campioni portati a Roma da quel fenomeno di Sabatini…detto dai suoi grandi estimatori “Er Fumante”…spero solo che i danni creati da sto presunto fenomeno non si riflettano per troppi anni ancora sul futuro della Roma.

    1. @rebel boy:

      più che altro è inquietante che abbiamo preso grappoli di gol e questo insiste a comprare figurine per l’attacco

      comincio a pensarla come carl taut, che lui acquisti chi garantisca più stecche a lui

      altrimenti non capisco il criterio logico del suo mercato, abbiamo torosidis e maicon come terzini e prende el sharawy ma

  186. goicoechea, Stekelenburg, De Sanctis, Skorupski
    Piris, Angel, Torosidis, Holebas, Cole, Palmieri, Balzaretti, Dodò
    Kjaer, Gamba Ambigua, Toloi, Rudiger, Gyomber, Spolli, Heinze, Astori
    Gago, Bradley, Vainquer, Keita, Gerson, Paredes, Ucan, Carbonero, Tachtsidis
    Lamela, Bastos, Falque, Iturbe, Ibarbo, Ljajic
    Sanabria, Osvaldo, Destro, Dzeko, Bojan, Doumbia
    Balasa, Radonjic, Pepin, Berisha, Njiki, Bumba, Nego, Mladen, Mendez, Ponce

    il grande elenco degli inadeguati comprati da Sabatini

  187. Io non credo affatto alla dipartita di Garcia.
    Adesso c’è tanto fumo,ma finchè non vedo l’arrosto non ci credo.
    Dovesse mai essere esonerato però,mi sento di dare fiducia quasi illimitata al nuovo allenatore per un anno e mezzo,almeno. Dopodichè trarrò le mie conclusioni.
    Garcia ha avuto 2 anni e mezzo in cui ci ha fatto tribolare a più non posso. Il nuovo allenatore erediterà le macerie.
    Non sarebbe giusto dargli semplicemente uno scampolo di campionato.
    In sintesi,sono contrario al traghettatore.
    Giusto invece che l’allenatore possa programmare mercato e preparazione estiva.
    Anche perchè non illudetevi.
    Antonio Conte andò via dalla juve a causa dei maledetti soldi.
    Vi ricordo che la juve è più ricca di noi.
    Inoltre non credo proprio che la Roma darebbe 5 mln netti a Conte + 3 a Garcia…

  188. derossimaancheno ha detto:

    rispondo io a Rebel.
    La capacità di cambiare idea è normalmente un indice di intelligenza, poiché per farlo è necessario pensare ed avere spirito critico.
    Però confesso di preferire le posizioni coerenti come le tue, anche se opposte alle mie, piuttosto di chi continua a saltare da un carro all’altro, peraltro sempre prendendo al pelo l’ultimo vagone.
    Detto questo ti spiego perché ritengo tu stia sbagliando.
    Roma storicamente è il centro del mondo ma calcisticamente è il centro di niente.
    Al di là della nostra sguarnita bacheca senza il bonus Champion fatturiamo meno del Napoli e della peggior squadra di premier, la metà di Milan ed Inter, un terzo della Rubentus.
    Senza uno sceicco alle spalle per poter ricostruire una rosa da zero serviva necessariamente uno in grado generare plusvalenze e reinvestirle X migliorare la rosa.
    Pur commettendo errori Sabatini l’ha saputo fare ed anche bene.
    Probabilmente anche quest’anno non vinceremo nulla ma vista l’età media dei migliori dei nostri ed i tanti giovani forti in giro il domani appare roseo, mentre il domani dell’era Rossellina sarebbe stato con i libri sociali in tribunale e la squadra che ripartiva dai dilettanti.

    Hai ragione!!! Tu sei un genio.
    Daje Roma! Forza Sabatini!

  189. derossimaancheno ha detto:

    rispondo io a Rebel.
    La capacità di cambiare idea è normalmente un indice di intelligenza, poiché per farlo è necessario pensare ed avere spirito critico.
    Però confesso di preferire le posizioni coerenti come le tue, anche se opposte alle mie, piuttosto di chi continua a saltare da un carro all’altro, peraltro sempre prendendo al pelo l’ultimo vagone.
    Detto questo ti spiego perché ritengo tu stia sbagliando.
    Roma storicamente è il centro del mondo ma calcisticamente è il centro di niente.
    Al di là della nostra sguarnita bacheca senza il bonus Champion fatturiamo meno del Napoli e della peggior squadra di premier, la metà di Milan ed Inter, un terzo della Rubentus.
    Senza uno sceicco alle spalle per poter ricostruire una rosa da zero serviva necessariamente uno in grado generare plusvalenze e reinvestirle X migliorare la rosa.
    Pur commettendo errori Sabatini l’ha saputo fare ed anche bene.
    Probabilmente anche quest’anno non vinceremo nulla ma vista l’età media dei migliori dei nostri ed i tanti giovani forti in giro il domani appare roseo, mentre il domani dell’era Rossellina sarebbe stato con i libri sociali in tribunale e la squadra che ripartiva dai dilettanti.

    Innanzitutto grazie a Pio Daceto,uno che,come me,è sempre stato coerentemente convinto dell’incapacità del quadro dirigenziale della Roma e in sempre coerentemente molto critico nei confronti del “fenomeno” (ma solo a chiacchiere) Sabatini,e pronto a sottolinearne come facevo io,i grossolani errori da questi commessi. Ora,Rispondo rapidamente a Derossimaancheno,dicendogli che non sono affatto convinto che il futuro della Roma sia così roseo. E perchè mai dovrebbe esserlo??? Per Paredes??? Per Sanabria??? oppure grazie a skorupski??? oppure per Carbonero???…sono solamente dei giovani che quest’anno stanno mettendosi in luce in squadrette che mirano alla salvezza…non vedo in giro sti grandi campioni di proprietà della Roma…e poi è pur vero che la Roma di Rossella Sensi aveva i debiti…ma li ha anche la Roma attuale se non sbaglio…e poi quella Roma con un DS non “fenomenale” come Pradè qualche coppetta Italia la aveva vinta…(e praticamente senza poter fare mercato) questa Roma del Fenomenale Sabatini…scusami ma cosa ha vinto??? NULLA di NULLA…ha fatto solo figure di merda…e scusa la franchezza ma mi sembra che i risultati parlino chiaro.

  190. oimar ha detto:

    per me l’idea migliore sarebbe, tra quelle che ho letto, leonardo fino a giugno, poi conte.
    leonardo potrebbe poi avere un ruolo dirigenziale, sembra una persona seria

    Magari questa soluzione!
    Ma figurati se riuscirebbero mai ad azzeccare una scelta.

  191. oimar ha detto:

    per me l’idea migliore sarebbe, tra quelle che ho letto, leonardo fino a giugno, poi conte.
    leonardo potrebbe poi avere un ruolo dirigenziale, sembra una persona seria

    completamente d’accordo.Se ci prendiamo spalletti, minestra riscaldata, ci precludiamo un allenatore migliore a giugno.
    per il resto, visto l’ottimismo, l’avete già detto che moriremo tutti?

  192. sabatini è un ds farlocco—
    mira solo al suo interesse…
    3 milioni di commissione a Ramadani per Radonjic… più uno di cartellino

    ma noi teniamocelo, tanto è un grande ds…

    in 5 anni ha portato i seguenti terzini:
    A parte Maicon, buono solo finchè ha retto fisicamente, e digne che è decente:
    Piris, Angel, Torosidis, Holebas, Cole, Palmieri, Balzaretti, Dodò
    2 su 10

    in 5 anni ha portato i seguenti portieri:
    Stekelenburg, De Sanctis (ok solo il primo anno), Skorupski, Szczesny (buono, ma in prestito senza diritto di riscatto)
    1 su 4

    in 5 anni i seguenti difensori:
    Benatia (fortissimo, ma lo ha rivenduto dopo un anno), Marquinhos (unico vero grande colpo di Saba), Manolas (buono), Castan, Kjaer, Gamba Ambigua, Toloi, Rudiger, Gyomber, Spolli, Heinze
    2 su 12

    in 5 anni i seguenti centrocampisti:
    Gago, Pjanic, Bradley, Vainquer, Nainggolan (buono), Strootman (ottimo), Keita, Gerson, Paredes (ok), Ucan
    4 su 10

    in 5 anni i seguenti esterni:
    Lamela, Bastos, Gervinho, Falque, Iturbe, Ibarbo, Salah (buono), Ljajic
    2 su 8

    in 5 anni i seguenti attaccanti:
    Sanabria, Borini (non un fenomeno ma fece bene), Osvaldo, Destro, Dzeko, Bojan
    1 su 6

    in 5 anni i seguenti giovani:
    Balasa, Radonjic, Pepin, Berisha, Njiki, Sadiq, Bumba, Nego, Mladen, Mendez, Ponce
    1 su 11

    cioè, per ora di giocatori veramente da Roma chi ha pescato?
    io dico questi:
    Szczesny, Maicon (finchè ha retto) Benatia, Marquinhos, Castan (prima del cavernoma), Manolas, Strootman, Nainggolan e Pjanic (che ha limiti caratteriali evidenti però)-

    Con gli altri 50 cosa facciamo?

    1. @CarlTaut: 61 acquisti e giusto 10 validi da 1a squadra…

      1. @CarlTaut:

        Questi sono ragionamenti col senno di poi.

        Così è facile.

        In mano a qualcun altro magari erano diversi.

        O anzi sicuramente.

      2. @apollo: sisi, peccato che son 5 anni che dico che è un farlocco… dzeko sono stato mesi a scrivere che probabilmente si sarebbe rivelato un bidone, ma giù pernacchie… ahaha

        ps, comunque dimenticavo Doumbia e Astori… 10 su 64

      3. @CarlTaut: Beh insomma…Lamela è valido, Salah pure, Osvaldo anche se non fosse per il carattere, Paredes, Uçan e Sanabria sono buoni ma devono giocare e li il DG c’entra poco…Dzeko lo volevamo un pò tutti, Gerson sembrerebbe la nuova promessa brasiliana, Stekelemburg era forte prima di venire a Roma, discorso simile per Kjaer…diciamo che ha preso grandissimi giocatori e ha toppato con altri, come ogni DG…molti non hanno reso secondo le previsioni però a livello economico ha messo a posto il bilancio e la rosa è una delle più forti…la cosa che a me non piace è il fatto che cambia mezza squadra ogni anno e questo non aiuta a crescere…solo quello

  193. per me l’idea migliore sarebbe, tra quelle che ho letto, leonardo fino a giugno, poi conte.
    leonardo potrebbe poi avere un ruolo dirigenziale, sembra una persona seria

    1. @oimar: Anche per me l’idea migliore è Conte a giugno e un traghettatore ora perché ho la sensazione che quest’anno ormai è andato (Spalletti o chi per lui avrà probabilmente bisogno di tempo per far funzionare tutto)…tra l’altro Conte è l’unico che mi dà certe sicurezze…però anche Spalletti mi piace soprattutto per quanto riguarda il gioco e dopo due anni di prestazioni insufficienti, rivedere la Roma giocare a pallone è una cosa importante…giusto un paio di dubbi sul fatto che possa vincere, però in Russia ce l’ha fatta…

  194. rebel boy ha detto:

    Siamo solo a gennaio eppure questa Roma è già virtualmente e non solo fuori da tutto. Come tra l’altro nella scorsa stagione,e come in quelle precedenti dove non ha vinto nulla di nulla. Ora,mi sorprendevo,ieri a leggere i commenti di tanti,troppi utenti,che dicevano che Sabatini non ci capisce un cazzo,che non è stato in grado nemmeno quest’anno di allestire una rosa completa,che Baldissoni e Zanzi sono due incapaci patentati e che Pallotta è un non presidente. E tutto ciò scritto da utenti che fino a pochi mesi fà quando il sottoscritto (con fiera coerenza) continuava a dire che la dirigenza della Roma non era assolutamente all’altezza e che in primis Sabatini è un ds buono,forse,per Udinese o Palermo (e sottolineo forse)…mi sentivo dare addosso da tutti questi stessi utenti che mi dicevano “Sabatini è er mejo DS d’Italia (ahò)…oppure “nun capisci un cazzo c’avemo er mejo DS d’Europa (ahò)…” ecc.ecc. MA COME??? E ADESSO??? Non è più “er mejo ds de tutta a’ serie A”…??!!?? Che tristezza immane…

    Hai proprio ragione rebel, eravamo io, te e pochi altri…!

    1. rispondo io a Rebel.
      La capacità di cambiare idea è normalmente un indice di intelligenza, poiché per farlo è necessario pensare ed avere spirito critico.
      Però confesso di preferire le posizioni coerenti come le tue, anche se opposte alle mie, piuttosto di chi continua a saltare da un carro all’altro, peraltro sempre prendendo al pelo l’ultimo vagone.
      Detto questo ti spiego perché ritengo tu stia sbagliando.
      Roma storicamente è il centro del mondo ma calcisticamente è il centro di niente.
      Al di là della nostra sguarnita bacheca senza il bonus Champion fatturiamo meno del Napoli e della peggior squadra di premier, la metà di Milan ed Inter, un terzo della Rubentus.
      Senza uno sceicco alle spalle per poter ricostruire una rosa da zero serviva necessariamente uno in grado generare plusvalenze e reinvestirle X migliorare la rosa.
      Pur commettendo errori Sabatini l’ha saputo fare ed anche bene.
      Probabilmente anche quest’anno non vinceremo nulla ma vista l’età media dei migliori dei nostri ed i tanti giovani forti in giro il domani appare roseo, mentre il domani dell’era Rossellina sarebbe stato con i libri sociali in tribunale e la squadra che ripartiva dai dilettanti.

      1. @derossimaancheno: ancora co ‘sto domani? sono 5 anni che parliamo del domani, che ormai dovrebbe essere oggi!

      2. Dopodiché se mi trovi uno sceicco o un magnate russo che rileva la Roma, FPF permettendo, uno come Sabatini può anche non servire.

      3. @derossimaancheno: il fpf è sospeso e la Roma ha più esuberi ora dell’ultimo anno dei sensi…
        ma quale domani e domani

        Lobont, DDr, Totti, Torosidis, Cole, Maicon, e purtroppo Castan (per sfiga), sono da pensionamento

        Palmieri, Rudiger, Vainqueur sono pessimi/mediocri giocatori

        Strootman non si sa come tornerà, ma dubito che sarà quello di prima…

        Tanti giocatori nostri che non rientreranno alla base, ma dovranno essere piazzati.
        Doumbia, Iturbe, Ibarbo
        In più il bidone Dzeko, ad ora buco nero a livello di ingaggio quanto lo fu borriello

  195. Domani annunciano spalletti. sembra ormai fatta

    1. @King Schultz: pare che sabatini sia proprio in questo momento in toscana a trattare con big luciano

    2. @King Schultz: bene, così oltre a toccare il fondo, scaviamo pure

  196. Siamo solo a gennaio eppure questa Roma è già virtualmente e non solo fuori da tutto. Come tra l’altro nella scorsa stagione,e come in quelle precedenti dove non ha vinto nulla di nulla. Ora,mi sorprendevo,ieri a leggere i commenti di tanti,troppi utenti,che dicevano che Sabatini non ci capisce un cazzo,che non è stato in grado nemmeno quest’anno di allestire una rosa completa,che Baldissoni e Zanzi sono due incapaci patentati e che Pallotta è un non presidente. E tutto ciò scritto da utenti che fino a pochi mesi fà quando il sottoscritto (con fiera coerenza) continuava a dire che la dirigenza della Roma non era assolutamente all’altezza e che in primis Sabatini è un ds buono,forse,per Udinese o Palermo (e sottolineo forse)…mi sentivo dare addosso da tutti questi stessi utenti che mi dicevano “Sabatini è er mejo DS d’Italia (ahò)…oppure “nun capisci un cazzo c’avemo er mejo DS d’Europa (ahò)…” ecc.ecc. MA COME??? E ADESSO??? Non è più “er mejo ds de tutta a’ serie A”…??!!?? Che tristezza immane…

  197. Vorrei solo fare i complimenti a dero…. Una delle poche persone equilibrate qui dentro. Leggo con piacere i tuoi commenti.

    1. Grazie…😜@Gillu:

    2. Slinguazzatevi 😊

  198. Pio Daceto: io un’assenza di programmazione così grave non l’ho mai vista neanche nelle squadre di quartiere di promozione ahò!!!!!
    Ma una roba V-E-R-G-O-G-N-O-S-A

    e chiederei a tutti di farci sapere: chi era ed e’ (purtroppo) incaricato della programmazione?
    Bravo Pio Daceto, colpito in pieno

  199. Ma vi rendete conto che domani quello che è ormai considerato da tutti come l’ex allenatore della Roma, rudi garcia, si presenterà a Trigoria a dirigere un doppio allenamento?!?!?
    Ma con quale faccia e con quale autorità????

    Ma ci rendiamo conto che siamo una squadra di vertice della Serie A, giochiamo in champions e siamo quotati in borsa?????

    io un’assenza di programmazione così grave non l’ho mai vista neanche nelle squadre di quartiere di promozione ahò!!!!!
    Ma una roba V-E-R-G-O-G-N-O-S-A

    COME SE NON BASTAVA TUTTA LA MERDA CHE CI HANNO PROPINATO FINORA
    COME SE NON BASTASSE IL RITARDO COSMICO CON CUI CONTINUANO A NON PRENDERE ALCUNA DECISIONE DRASTICA

    DA MESI
    DA ANNI

    PALLOTTA
    SABATINI
    BALDISSONI
    ZANZI
    GARCIA

    VE SPUTEREI IN FACCIA FINO A MORÌ DISIDRATATO..

  200. derossimaancheno ha detto:

    Sabatini al suo arrivo è stato da molti tacciato di essere una quaglia.
    Molti lo volevano trinciare quando ha venduto Lamela, poi, sempre molti, lo hanno osannato come un genio assoluto quando è riuscito a rinforzare la squadra proprio grazie alle cessioni di Lamela e Marcos con Benatia, Stootman, Gervi etc.. nonostante dovesse chiudere il bilancio in attivo X coprire le perdite.
    Ora è il perfetto capro espiatorio.
    Dalle stalle, alle stelle per finire sul patibolo.
    Provo ribrezzo x la caccia alle streghe, i cortei di persone che agitano fiaccola e forcone e la giustizia a furor di popolo.
    Mi rendo conto che non ve ne frega un cazzo e che in questo momento molto di quelli che scrivono vorrebbero placare la loro delusione e frustrazione vedendo ardere il fuoco e scorrere il sangue del fumante.
    Del resto secondo la leggenda Roma sorge sul sangue del fratello assassinato e da lì le coltellate del delfino alle spalle di Cesare si sono sprecate.
    Quindi forse è nelle cose, ma sappiate che è un atteggiamento vile da popolo bue, da persone senza memoria.
    Senza memoria non siamo nulla e non vinceremo mai un cazzo.
    Arisappiatelo.

    non bisogna esagerare in queste considerazioni.
    sabatini non è un genio e non è uno stupido. ha grande intuito per i talenti ma ha lasciato la roma con grandi lacune in campo per anni.
    ha fatto cose buone ed errori madornali.
    insomma si può vivere senza.
    se si guarda alla meritocrazia , 5 anni di investimenti in un campionato italiano lontano dai fasti del passato con 0 vittorie sono pochi .
    e non ditemi che ci siamo andati vicini perché anche i due secondi posti non sono stati secondi posti combattuti… la giuve ci ha surclassati … siamo arrivati secondi perché non c’era nessuno che potesse arrivare secondo la posto nostro.
    la realtà è questa… senza santi né peccatori

    1. Concordo, Sabatini non è un santo e tutti sono sostituibili.
      Ha sicuramente commesso errori, ma anche qui occorre fare attenzione con le considerazioni.
      I primi due anni le decisioni le ha prese Baldini, il fumante si limitava all’operatività di mercato e partendo dalle macerie lasciate dalla gestione Rossellina, senza uno sceicco alle spalle, ha fatto molto.
      Il primo allenatore scelto dall’accoppiata Pallotta-Sabatini è stato proprio Garcia, tra l’altro secondo la cronaca è stato un ripiego, visto che la prima scelta, Allegri, all’ultimo minuto è rimasto al Milan su imposizione del berlusca.
      Questo evidenzia che non è che il fumante abbia necessariamente gusto esotici.
      Al primo anno la scelta s’è rivelata sin da subito azzeccata con il record storico di vittorie consecutive dall’inizio. Purtroppo Garcia non è stato capace di aggiornarsi ed in Italia fanno presto a orendere le contromisure.
      Poi, in mezzo a tanti acquisti azzeccati, anche in prospettiva, ci sono stati degli errori, sopratutto nella troppa fiducia data ai “vecchi” e nei pochi investimenti in alcuni reparti in particolare, soprattutto nei terzini, però anche tanta sfiga, come il crack reiterato di Strootman, il cavernoma di Castan e l’imprevedibile involuzione di Iturbe.
      Io continuo a pensare che sia un grande DS e che possa correggere gli errori fatti.
      Parere personale ovviamente.

      @aleste85:

      1. @derossimaancheno: quello che dici è condivisibile ma resta il fatto che per come la vedo io , non mi strapperei i capelli dovesse andare via anche lui.

      2. X me sarebbe una grave perdita, ma morto un Papa………
        Dopodiché nel malaugurato caso dipende da chi arriva al suo posto.
        Sento parlare di Branca e rabbrividisco.
        Nel malaugurato caso non mi dispiacerebbe Rudi Voller, ottimo DS che a Leverkusen con risorse limitate e puntando sui giovani ha fatto molto bene.
        @aleste85:

  201. Ma vi rendete conto che domani quello che è ormai considerato da tutti come l’ex allenatore della Roma, rudi garcia, si presenterà a Trigoria a dirigere un doppio allenamento?!?!?
    Ma con quale faccia e con quale autorità????

    Ma ci rendiamo conto che siamo una squadra di vertice della Serie A, giochiamo in champions e siamo quotati in borsa?????

    io un’assenza di programmazione così grave non l’ho mai vista neanche nelle squadre di quartiere di promozione ahò!!!!!
    Ma una roba V-E-R-G-O-G-N-O-S-A

    COME SE NON BASTAVA TUTTA LA MERDA CHE CI HANNO PROPINATO FINORA
    COME SE NON BASTASSE IL RITARDO COSMICO CON CUI CONTINUANO A NON PRENDERE ALCUNA DECISIONE DRASTICA

    DA MESI
    DA ANNI

    PALLOTTA
    SABATINI
    BALDISSONI
    ZANZI
    GARCIA

    VE SPUTEREI IN FACCIA FINO A MORÌ DISIDRATATO.

    1. @Pio Daceto: chiedo scusa me l’ha postato due volte

  202. temo che con spalletti de rossi e totti non usciranno mai più

  203. Sui terzini siamo coperti

    Cit…sabatini

  204. ci siamo… ho accettato

  205. Sabatini-Spalletti possibile summit in serata. Il ds imbocca la A1 in direzione Firenze

    1. @Romanista1927: magari l’ha imboccata contromano.

  206. Vanno bene i commenti a difesa del fumante, pero’:
    se compra i giocatori e poi l’allenatore non li fa giocare la colpa di chi e’, visto che l’allenatore lo sceglie lui?

    1. @sebastiano: amen

    2. @sebastiano: tu non c’hai mai provato co una che te l’ha fatta crede e poi non te l’ha data?

  207. Oblomov
    Gen 11 – 18:24
    @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

    le bombe carta ce l’hai tu nel cervello
    attento a non andare oltre con le offese.

    Uuuhhhhh stengh tremann!

  208. Ciao caro DDR concordo con te sul fumante…
    ritengo plausibili e di cervello con buon senso 2 soluzioni all’enpasse allenatore:
    1) vai su un allenatore che possa durare più anni e in questo caso penso Spalletti possa essere l’ideale seguito da Lippi e con un po di orticaria Cazzarri
    2) vai su un traghettatore, però devi già avere in mano Gonde a giugno… in questo caso penso uno solo sia il traghettatore che possa accettare un incarico del genere, sebbene non credo possa portare a risultati in questa stagione, ed è Leonardo…

    derossimaancheno ha detto:

    Sabatini al suo arrivo è stato da molti tacciato di essere una quaglia.
    Molti lo volevano trinciare quando ha venduto Lamela, poi, sempre molti, lo hanno osannato come un genio assoluto quando è riuscito a rinforzare la squadra proprio grazie alle cessioni di Lamela e Marcos con Benatia, Stootman, Gervi etc.. nonostante dovesse chiudere il bilancio in attivo X coprire le perdite.
    Ora è il perfetto capro espiatorio.
    Dalle stalle, alle stelle per finire sul patibolo.
    Provo ribrezzo x la caccia alle streghe, i cortei di persone che agitano fiaccola e forcone e la giustizia a furor di popolo.
    Mi rendo conto che non ve ne frega un cazzo e che in questo momento molto di quelli che scrivono vorrebbero placare la loro delusione e frustrazione vedendo ardere il fuoco e scorrere il sangue del fumante.
    Del resto secondo la leggenda Roma sorge sul sangue del fratello assassinato e da lì le coltellate del delfino alle spalle di Cesare si sono sprecate.
    Quindi forse è nelle cose, ma sappiate che è un atteggiamento vile da popolo bue, da persone senza memoria.
    Senza memoria non siamo nulla e non vinceremo mai un cazzo.
    Arisappiatelo.

    1. Ciao Aeropno!
      Io, come ho scritto sotto, sposo l’ordine di preferenze di King.
      La mia prima scelta è Difrancesco (il nostro Sarri), la seconda Gonde ( non mi piace ma è un vincente, un cultore del lavoro ed uno che non guarda in faccia a nessuno).
      Entrambi però richiedono un traghettatore fino a giugno.
      Se invece volgiamo un che possa compattare la baracca sin da subito ed aspirare a fare bene anche in futuro quello è Spalletti, pur essendo una minestra riscaldata che mi è normalmente indigesta.
      Ultimi Capello (traditore e nonno), Lippi (gobbo e nonno) e Mazzarri (piagnone e gioca di schifo).

      @aeropno76:

  209. andava caccia nel novembre 2014 dopo le pedate prese dal bayern.
    mia onestissima ed ignorante opinione.

    johnnywalker ha detto:

    Andava cacciato dopo lo schifo di roma vs bergamasca
    Una dirigenza seria lo avrebbe silurato a giugno
    Nn sololo hanno lasciato in sella ma…nn lo hanno cacciAto manco prima della sosta
    Programmazione eccel lente

    1. @King Schultz: su quello nn ci sn dubbi

      Anche se l origine dei mali e piu antica ed ha molti padri

      Novembre 2014 l inizio della fine

  210. Sabatini al suo arrivo è stato da molti tacciato di essere una quaglia.
    Molti lo volevano trinciare quando ha venduto Lamela, poi, sempre molti, lo hanno osannato come un genio assoluto quando è riuscito a rinforzare la squadra proprio grazie alle cessioni di Lamela e Marcos con Benatia, Stootman, Gervi etc.. nonostante dovesse chiudere il bilancio in attivo X coprire le perdite.
    Ora è il perfetto capro espiatorio.
    Dalle stalle, alle stelle per finire sul patibolo.
    Provo ribrezzo x la caccia alle streghe, i cortei di persone che agitano fiaccola e forcone e la giustizia a furor di popolo.
    Mi rendo conto che non ve ne frega un cazzo e che in questo momento molto di quelli che scrivono vorrebbero placare la loro delusione e frustrazione vedendo ardere il fuoco e scorrere il sangue del fumante.
    Del resto secondo la leggenda Roma sorge sul sangue del fratello assassinato e da lì le coltellate del delfino alle spalle di Cesare si sono sprecate.
    Quindi forse è nelle cose, ma sappiate che è un atteggiamento vile da popolo bue, da persone senza memoria.
    Senza memoria non siamo nulla e non vinceremo mai un cazzo.
    Arisappiatelo.

    1. @derossimaancheno: A me basterebbe veder scorrere il sangue di garcia ridondando fiumi e ruscelli, mi basterebbe questo, ma ancora nada

    2. @derossimaancheno: hai ragione!!!

    3. Stai generalizzando. Ero un fan di Lamela e non sono stato contrario alla sua cessione. Di Sabatini ero un ammiratore. Ma dopo 5 anni ritengo che abbia fallito. Gli amori alle volte finiscono…..cosa c è di male? Lui, zanzi baldissoni e garcia devono andarsene.

    4. @derossimaancheno: giusto quello che dici , ma alla fine nu se vinto un cazzo , chi lo critica e il suo modo di fare mercato , bene cercare talenti ma con tutti i soldi spesi 2 terzini decenti scappavano fori

      1. Hai ragione, coi terzini ha combinato un vero casino e comunque c’ha investito poco, troppo poco.
        @roma roma roma:

  211. sono contento che florenzi non abbia vinto il puskas, altrimenti non so per quanto tempo, VOI, avreste rotto il cazzo…
    ad ogni modo speravo tornando a casa di leggere garcia esonerato, ED INVECE ANCORA UN CAZZO.

    in personale ordine di gradimento

    – traghettatore e DI FRANCESCO a giugno
    – traghettatore e CONTE a giugno
    – SPALLETTI
    – MANDORLINI ( ok, in questo sarei piuttosto impopolare)
    – EMERY

    ordine di sgradimento

    – BIELSA
    – SANPAOLI
    – CAPELLO
    – LIPPI
    – MAZZARRI

    1. Abbiamo gli stessi gusti, sia di gradimento che di “sgradimento”.
      @King Schultz:

      1. @derossimaancheno: anche per quanto riguarda mandorlini ??
        non né un top né un nome altisonante, ma il suo verona tranne per quest’anno, non mi è mai dispiaciuto
        ovviamente mi prospetterei un nuovo sacco di roma nel caso remoto prendessero lui ahahahah

      2. Naa, Mandorlini a parte 😁
        Mandorlini fa un tipo di calcio (catenaccio e contropiede) adatto alle provinciali.
        Oddio, come traghettatore fin a giugno potrebbe anche andare, ma a quei livelli preferirei Iachini.
        Il suo Palermo dell’anno scorso si che non giocava male.

        @King Schultz:

  212. Sembra una sagra

  213. Andava cacciato dopo lo schifo di roma vs bergamasca

    Una dirigenza seria lo avrebbe silurato a giugno

    Nn sololo hanno lasciato in sella ma…nn lo hanno cacciAto manco prima della sosta

    Programmazione eccel lente

  214. Lui sceglie il tecnico
    Che nn gli schiera i giovani

    Qualcosa nn torna…

    Il controsenso di una dirigenza aggrappata agli ex giocatori

    Incapaci di costruireuno stile una mentalità

    Una sagra paesana

    Intanto scivoliamo semore più
    Fermi stoici…

  215. Dopo questo trambusto, le parole odierne di Pallotta e Sabatini, GARCIA E’ DI FATTO ESONERATO.
    Ma siamo così sicuri che Rudi non condurrà l’allenamento di domani?
    Sarebbe tragicomico.
    Da far impallidire Zamparini.

  216. suggerirei un allenatore che:
    1) si faccia rispettare dai giocatori e dalla stampa
    2) sappia allenare, con schemi validi e in grado di modificare a seconda delle situazioni in partita
    3) abbia una conoscenza della preparazione atletica fisica
    4) abbia il benestare della societa’ a fare il pugno duro
    5) non debba sentire Sabatini
    6) abbia un filo diretto di comunicazione con il Presidente

  217. ma siamo sicuri che Garcia verrà esonerato ?

  218. Fermate sabatini

  219. Per me chi viene viene è uguale, se non si cambia mentalità TUTTI,può venire pure Gesù Cristo
    e staremo tra un po alle stesse condizioni di adesso

  220. Devo dire che avverto molta confusione anche tra noi utenti su chi debba prendere il posto di Garcia.

    Si mischiano sentimenti di affetto (Lucianone), avversione fisica (Mazzarri), odio atavico (Conte, Lippi), sbigottimento (Sampaoli), dubbio (Bielsa), incredulità (Prandelli, Guidolin), ilarità (De Rossi), violenza (Capello), speranza (Emery).

    Veramente anch’io nun ce sto a capì un cazzo!
    Cambio idea ogni 2 minuti.
    L’unica cosa è che questa attesa è snervante!

  221. down under ha detto:

    @P59:
    Il pesce puzza dalla testa.
    Quant’è vero questo proverbio!
    Con Conte o comunque con un allenatore che non fa sconti, col cazzo che il primo anno di Garcia i giocatori potevano permettersi di perdere le ultime 3 partite perché già in vacanza mentalmente.
    Fanno quello che vogliono perché viene concesso loro e perché, sempre in tema di proverbi, se dai loro un dito si prendono il braccio!

    ciao Down Under,si è anche così ma ti invito ad una riflessione :
    giocatori tipo Buffon,Barzagli,Marchisio ecc che il loro allenatore si chiami Antonio Conte oppure Oronzo Canà quando vanno in campo sanno bene come comportarsi …..

    1. @Pablito:

      Sì certo ci sono anche degli uomini, ogni tanto, come lo è stato il nostro Damiano Tommasi.
      Ma dimentichi che alla fine la maggior parte di loro sono solo una manica di privilegiati giovinotti milionari senza onore (cit. CUCS).

      1. @down under: si ma sono loro a dimenticarselo di essere dei privilegiati ……

        hai detto proprio bene :ogni tanto ci sono gli uomini …..

        ….. ogni tanto ….

      2. @down under: sorrisone…

  222. Aggiungo che la COLPA maggiore della poca professionalità dei giocatori è dei TIFOSI che si fanno prendere per il culo da giornali e radio locali che esaltano un giocatore per un gol magari al derby e ci vive di rendita per tutta la vita. Facciamo il gioco delle figurine e siamo sempre i migliori, poi a NOI ci basta arrivare prima della lazzie per essere tutto sommato contenti. Allora ABBIAMO quello che ci MERITIAMO. In tutti gli sport di squadra Roma non ha una squadra al vertice una ragione ci sarà?

    1. E chi sarebbero quelli poco professionali? Quelli che ora giocano in grandi squadre? Ma guarda la Juve e fammi il piacere…..

      1. @ivan gamberini: se per te sono professionali, allora sono mezze seghe perche giocano 10/15 minuti a partita

  223. Appena le cose vanno male… Tutti a dire che non vanno e bisognerebbe cambiare. Grazie al cazzo…. Dopo il Derby com ‘era? Ridicoli. Pensa se Florenzi avesse detto: la nostra stagione e’ già finita….viva i valori dello sport. Ma da dove sbucare fuori?

    1. @ivan gamberini: oppure poteva rispondere che non era certo il momento di parlare di scudetto e che pensa solo ad allenarsi duramente

      è una frase di circostanza,lo sappiamo tutti,ma almeno non indispettisce ulteriormente una tifoseria a dir poco stufa delle loro penose prestazioni ….

  224. Per me la colpa più grave negli ultimi anni è la poca professionalità di tanti giocatori transitati e (ancora ci sono) non è possibile che ex tecnici e ex giocatori dicano sempre le stesse cose nella Roma si lavora poco e male…e il tifoso s’incazza con l’allenatore di turno o con il presidente che non compra. Uscire con lo Spezia è SOLO COLPA dei GIOCATORI.

    1. @P59: OOOOOOOOH …… finalmente la parola magica : PROFESSIONALITA’

      condivido al 100% ,tutti hanno le loro responsabilità : dirigenza, allenatore e giocatori ,ma al primo posto c’è proprio questo concetto

    2. @P59:

      Il pesce puzza dalla testa.
      Quant’è vero questo proverbio!
      Con Conte o comunque con un allenatore che non fa sconti, col cazzo che il primo anno di Garcia i giocatori potevano permettersi di perdere le ultime 3 partite perché già in vacanza mentalmente.
      Fanno quello che vogliono perché viene concesso loro e perché, sempre in tema di proverbi, se dai loro un dito si prendono il braccio!

  225. Pablito ha detto:

    Buonasera a tutti
    è molto tempo che non scrivo perchè la situazione della Roma è diventata insopportabile e ad accentuare questo stato d’ animo ci si è messo pure Florenzi che ha dichiarato che aalo scudetto ci crede !!!!
    ma un minimo,dico un minimo di buon gusto di risparmiarsela proprio no ??????

    ha imparato benissimo da garcia! non scordero mai le dichiarazioni fatte dopo juve roma 3 a 2!

    1. @neymar-is-the-best: oltretutto le prime di una lunga serie ……

      e stai pur certo che se in qualche modo battiamo il Verona sentirai quanti proclami ….

      questi mi fanno seriamente dubitare del loro QI

  226. un bravo allenatore può dimostrare il suo valore solo se viene messo nelle condizioni di lavorare

    non esiste allenatore vincente senza società vincente

    sicuramente il nuovo allenatore non dovrà avere figli e figliocci nello spogliatoio per ingraziarsi i senatori, dovrà essere un uomo di carattere, di polso, che sappia imporre le sue regole con autorità ma è fondamentale che la società lo supporti nelle decisioni e nelle regole che impone alla squadra

    qualora ciò non accadesse riassisteremo a un zeman-bis, perchè un allenatore non supportato dalla società non ci mette nulla a perdere credibilità e autorità agli occhi dei giocatori

    1. @22.07.1927:

      il problema è che io non ho nessuna fiducia

      ne che sceglieranno l’allenatore giusto ne che sapranno cambiare modo di gestire la situazione

      non mi fido più di questa gente, ogni anno fanno gli stessi errori, sembranonon accorgersi degli errori che commettono, è grave

  227. Buonasera a tutti
    è molto tempo che non scrivo perchè la situazione della Roma è diventata insopportabile e ad accentuare questo stato d’ animo ci si è messo pure Florenzi che ha dichiarato che aalo scudetto ci crede !!!!

    ma un minimo,dico un minimo di buon gusto di risparmiarsela proprio no ??????

  228. Jedvaj ha detto:

    @passo: mi piacerebbe capire le motivazioni di tutto quest’odio verso di lui, capisco che serve il capro espiatorio, ma già c’è Garcia no? In fondo, ormai anche noi che stimiamo Garcia siamo d’accordo nell’esonerarlo, essendo stufi della situazione, ma Sabatini nell’anno solare 2015 non ha sbagliato nulla, al massimo si può colpevolizzare per aver comprato Gyomber e Emerson (panchinari inutili) e non aver preso un centrale di spessore in più, ma comunque il suo lo ha fatto, poi il budget da spendere è imposto dalla società, mica lo sceglie lui…

    le rose e scelte di sabatini(è l unico uomo di calcio in società) ci ha portati a zero titolo dopo 5 anni! ok la rosa non è male ma mancano dei titolari oltre a panchinari(terzino dx, centrale di difesa e centrocampista se contiamo in non nostro cesny buono) quindi ha le sue colpe! io non sono tra quelli che invoco il suo licenziamento ma se va via non mi strappo i capelli.

    1. @neymar-is-the-best:
      le scelte di Sabatini: o decideva lui senza consultare l’allenatore, oppure (visto che “capisce di calcio”) si faceva convincere a comprare giocatori che poi non venivano utilizzati. Mi spiegate perche’, per esempio, comprare Perotti e non un difensore, anzi due?
      Abbiamo/avavamo allo stesso tempo Iturbe, Iago Falque, Salah, Gervi, Ljaic, Flo, e Sabatini pensa a Perotti

  229. Il fumante nella Roma conta tantissimo, per aver fatto cassa più di una volta, quindi Pallotta non vuole perderlo.

    1. @P59: ..è solo questo il dramma della Roma…

    2. @P59: capirai

      stadio vuoto, figuracce in europa, niente sponsor, e titoli……a cosa serve questo?

  230. A quanto sembra non ci saranno novità su Garcia in serata! 🙁

  231. passo ha detto:

    ..Atto di forza…via veramente Sabatini..la radice di tutti i mali..LUI ha assunto tutti i ruoli di questa fottuta squadra…Se fosse x LUI ,Garcya, x principio non andrebbe mai via perché è stato LUI a volerlo x poi non sentirlo mai sugli acquisti che voleva.. 10 giocatori sbagliati e uno cosi’,cosi’ la comprati LUI… La perniciosa protezione di questi babbei la sempre fatta LUI… Qui a Roma lo abbiamo esaltato x qualche plusvalenza che alla squadra non è mai servita a un cazzo perché dopo risbagliava acquisto….e oso dire che l’acquisto di DZEGO E’ UN’ALTRA SUA STRONZATA perché alla Roma serviva un giocatore veramente in palla perché sennò a 14 milioni gli inglesi non te lo davano e via discorrendo…

    Azzeccato.

  232. Ho notato una cosa, questo è il primo mercato in cui mancano le formazioni nei commenti, nessuno pianifica di rivoluzionare la rosa, nessuno dice: “via pinco, via pallo e via pincopallo”, si parla solo di 2-3 nuovi acquisti, un terzino (alcuni ne vogliono 2) e un centrale.
    Ciò fa capire una cosa importante, il problema non è la rosa, il problema non è Sabatini che l’ha composta, chi dice il contrario dice fesserie. Perché altrimenti non volete una rivoluzione? Se fanno così schifo gli acquisti di Sabatini perché non li volete vendere tutti?
    A me pare che questa rosa è quasi completa, Sabatini sa comprare a poco e rivendere a tanto, ovvio che se continuiamo sempre a pareggiare non si alzano molto i valori dei nostri giocatori, il problema è tutto il resto, è in parte l’allenatore (perché non sa gestire i giocatori), la dirigenza (perché lontana e superficiale), ma soprattutto i calciatori (che non si impegnano e sembra non gli importi più nulla). L’unico motivo per cui siamo quinti in classifica è Sabatini, se non c’era lui oggi c’erano i vari calciatori americani, del lilla e pippe che compra pradè…

    1. @Jedvaj: …non c’è peggior sordo di chi….. sbagliare è umano ma insistere è…..

      1. Ha ragione jedvaj… Mettete un attimo la testa nel frizer…

  233. Florenzi non ha vinto il premio Puskas Award… E’ stato premiato Lira!

    1. @Francesco10: l’hanno capito pure quelli della FIFa che Florenzi non vale un lira

      1. @Oblomov:
        Ma chi cazzo glieli fa i capelli? Sembra un garzone di meccanico.

        Ho paura che pensa più al look e a ingraziarsi senatori e tifoseria che a sudare e concentrarsi a fare il terzino.

  234. ..Atto di forza…via veramente Sabatini..la radice di tutti i mali..LUI ha assunto tutti i ruoli di questa fottuta squadra…Se fosse x LUI ,Garcya, x principio non andrebbe mai via perché è stato LUI a volerlo x poi non sentirlo mai sugli acquisti che voleva.. 10 giocatori sbagliati e uno cosi’,cosi’ la comprati LUI… La perniciosa protezione di questi babbei la sempre fatta LUI… Qui a Roma lo abbiamo esaltato x qualche plusvalenza che alla squadra non è mai servita a un cazzo perché dopo risbagliava acquisto….e oso dire che l’acquisto di DZEGO E’ UN’ALTRA SUA STRONZATA perché alla Roma serviva un giocatore veramente in palla perché sennò a 14 milioni gli inglesi non te lo davano e via discorrendo…

    1. @passo: ..e su Dzego non capirò un cazzo ma avevo qualche dubbio in tempi non sospetti di un giocatore senza cattiveria che in quel ruolo non è importante, ma di più.. e poi a quel prezzo non fai un matrimonio con i funghi..

    2. @passo: tutte fregnacce, appena pareggia 5 partite diventano tutti pippe, 2 mesi fa tutti a esaltà Sabatini…

      1. @Jedvaj: ..se dici di Dzeco t’ho risposto sopra…

      2. @passo: …eppoi che dici sui pareggi? ma ti rendi conto o no che questa è una squadra scoppiata?..parli solo per parlare?..sono stufo di risponderti c’è malafede..

  235. apollo ha detto:

    Luciano Spalletti ha svuotato ufficio e armadietti di Trigoria e ne è uscito per l’ultima volta attorno alle 17. Fuori, quattro-cinque tifosi, i giornalisti e una domanda sparata a bruciapelo. Perchè? «E’ stata la scelta più giusta che potevo fare visto il rapporto che ho con la Roma, la squadra, i tifosi e soprattutto la città». La seconda domanda è nel caricatore, ma lì resterà. Quattro stagioni e passa con la Roma si trasformano in un groppo che morde la gola e Spalletti non regge. Accenna una risposta messa subito ko dall’emozione, fortissima e incontenibile che aveva già vinto qualche round all’interno del quartier generale romanista, tra abbracci e saluti allo staff trigoriano. Gli occhi si inumidiscono anche davanti ai giornalisti, la voce si strozza. Meglio tornare in macchina e scappare via da una città che il giorno prima, dopo il ko con la Juve, lo aveva fatto a pezzi con il solito tam tam radiofonico, grancassa del rapporto con parte della squadra ormai incrinato, tesissimo con Totti, chiamato pesantemente in causa dopo il ko con la Juve. «Loro hanno Amauri e Iaquinta che fanno anche i terzini — aveva attaccato il tecnico — noi facciamo i colpi di tacco in mezzo al campo». Totti ne aveva fatti quattro, uno dei quali sbagliato che aveva lanciato Iaquinta verso la porta. E non bisogna dimenticare che, 24 ore dopo la decisione di Spalletti e Rosella Sensi (il 4 giugno scorso) di proseguire nel rapporto, proprio Totti bollò acidamente la notizia: «Spalletti resta? Sono contento anche perchè in giro non c’era altro…».
    Anche De Rossi era ormai freddo con Spalletti. Ai romani quella tentazione Chelsea vissuta di nascosto e poi svelata da Ancelotti 15 mesi orsono, non è mai andata giù, dopo che il tecnico s’era ammantato di romanità mostrandosi alla piazza come «uno de noi». De Rossi con la maglia della nazionale sparò acido muriatico sul suo tecnico senza pensarci due volte: «Spalletti? Chi, l’allenatore del Chelsea?».
    I soliti due considerano il tecnico un loro maggiordomo.
    Non arriva.
    Ma se arriva…………

    Se arriva… Totti vedrà il campo gli ultimi 15 minuti, come è giusto che sia ( a 39 anni non può chiedere di più) e De Rossi te lo impacchetta per il prossimo anno destinazione Usa!

    Onestamente chi sarebbe dispiaciuto di una cessione di Ddr? Io assolutamente no!

    1. @Francesco10: la Roma dovrebbe fare pulizia

      fuori ddr, totti e florenzi oltre ai vari maicon, cole, keita ecc….
      certi senatori c’erano anche nel milan. avete visto che fine ha fatto il milan?

      1. @Oblomov: Onestamente di Florenzi non mi priverei mai… Non sarà mai un problema x la Roma!

      2. @Francesco10: dici sul serio?

        se si fosse risparmiato quella scenggiata del cazo dopo il gol, forse di garcia ce ne saremmo liberati già settimane fa…….per me è soltanto un lecchino ignorante e giocatore mediocre

  236. MA UN CRISTIANO UN PO OTTIMISTA, OLTRE ME, CI STA??

    1. Persino quel cristo di Gesù s’è rotto li cojoni

    2. @LorySan: ahhh ora gli idioti vengono definiti ottimisti

      annamo bene

  237. È come una partita a scacchi, la dirigenza aspetta che Garcia fa un passo falso e si dimette, Garcia aspetta che la società rinuncia e lo esonera, e intanto le pedine mangiate ce le infilano nel culo a noi…

  238. …io ho un sogno…ma so ch’è irrealizzabile….SABATINI VATTENE…

    1. @passo: mi piacerebbe capire le motivazioni di tutto quest’odio verso di lui, capisco che serve il capro espiatorio, ma già c’è Garcia no? In fondo, ormai anche noi che stimiamo Garcia siamo d’accordo nell’esonerarlo, essendo stufi della situazione, ma Sabatini nell’anno solare 2015 non ha sbagliato nulla, al massimo si può colpevolizzare per aver comprato Gyomber e Emerson (panchinari inutili) e non aver preso un centrale di spessore in più, ma comunque il suo lo ha fatto, poi il budget da spendere è imposto dalla società, mica lo sceglie lui…

  239. Intanto mister garcia se la spassa al Fifa fari play football seduto beato come se a trigoria nulla è successo

    1. @roma roma roma:

      Sta cercando lavoro

  240. Se non lo esonerano questa settimana, e’ finita. Col Verona anche per sbaglio potremmo vincere. Poi arriverebbero le batoste e il crollo definitivo. Spero che i nostri dirigenti si rendano conto che stanno giocando col fuoco

  241. down under ha detto:

    LA FRAGILITA’ DELLA SQUADRA E’ FIGLIA DELLA FRAGILITA’ DELLA SOCIETA’

    Stiamo dando l’impressione di un’armata Brancaleone.
    Sabatini che pretende di scegliere l’allenatore.
    Ma quando mai! L’allenatore è una prerogativa del Presidente o al massimo del DG!
    Già il nostro Dg che va a Miami a prendere le consegne.
    In questo viaggio sta tutta la debolezza di Baldissoni, praticamente un burocrate, un esecutore che non conta e decide nulla.

    La prima mossa che deve fare Pallotta è nominare un DG che prenda decisioni.
    Non si può governare una società da Boston.
    E il DG deve essere un uomo di sport, competente, magari un ex della Roma (Voeller?), che sappia costruire una squadra vincente, che abbia il potere di mandare a casa l’allenatore e di scegliere il sostituto.

    Bravo down under. Hai colpito in pieno! Speriamo solo che il tuo messaggio venga letto anche a Boston!

  242. LA FRAGILITA’ DELLA SQUADRA E’ FIGLIA DELLA FRAGILITA’ DELLA SOCIETA’

    Sono esterrefatto.
    Sono passate quasi 48 ore dalla partita vergognosa col Milan ed ancora non si è presa una decisione.
    Questo vuol dire che non c’era un piano B.
    Hanno iniziato le consultazioni forse domenica, forse oggi.
    Altrimenti bastava una telefonata se appunto ci fosse stato un piano B.
    A questo punto non credo nemmeno a Conte agiugno e diciamocelo ma perché mai dovrebbe venire da noi? E non è per una questione legata al mercato, probabilmente per accontentarlo Pallotta avrebbe pure esaudito le sue richieste, ma credo che mai e poi mai Conte verrebbe in una società dove non si capisce chi decide cosa e quando.

    Stiamo dando l’impressione di un’armata Brancaleone.
    Sabatini che pretende di scegliere l’allenatore.
    Ma quando mai! L’allenatore è una prerogativa del Presidente o al massimo del DG!
    Già il nostro Dg che va a Miami a prendere le consegne.
    In questo viaggio sta tutta la debolezza di Baldissoni, praticamente un burocrate, un esecutore che non conta e decide nulla.

    E in tutto questo casino, l’ultimo arrivato, Gerson se ne vuole tornare in Brasile.
    Ma la domanda che mi faccio è: ma perché è venuto?
    Pensava forse di poter giocare già nella Roma?
    Non glielo avevano detto che avrebbe dovuto o solo allenarsi o andare in prestito in un’altra squadra?
    Ma poi perché tornarsene in Brasile!
    Questo vorrà dire che dovremo tesserarlo da extracomunitario, rinunciando ad uno slot prezioso, mentre se andasse in prestito per 6 mesi lo tessereremo come comunitario.
    Questa società ha la forza per imporre questa linea?

    Insomma vedo una società in piena confusione.
    La prima mossa che deve fare Pallotta è nominare un DG che prenda decisioni.
    Non si può governare una società da Boston.
    E il DG deve essere un uomo di sport, competente, magari un ex della Roma (Voeller?), che sappia costruire una squadra vincente, che abbia il potere di mandare a casa l’allenatore e di scegliere il sostituto.

  243. Attenti, domani ci sara’ una doppia seduta di allenamento! Questa e’ veramente una cosa nuova, un miglioramento incredibile, un colpo di genio, nessun altro allenatore lo fa. Forse gli altri allenatori copieranno e faranno lo stesso…O ci prendono per deficienti, o non sanno piu’ che fare, visto che Roma l’hanno gia vista tutta.

  244. Francesco Totti si ferma. Il ginocchio fa male. È solo un lieve fastidio, ma lo costringe comunque alzare bandiera bianca perché dietro l’ultimo acciacco si nascondono troppi rischi. La sfida di domani a San Siro contro il Milan la guarderà da casa: a meno di sorprese clamorose non verrà neanche convocato. Le ultime speranze sono scomparse ieri dopo un’altra corsetta in campo. Il prossimo obiettivo è la trasferta di Londra con il Fulham. Totti si ferma e ha il tempo di guardarsi dietro le spalle.
    Per la prima volta dall’addio di Spalletti ammette che tra loro c’erano dei problemi. Non solo tra loro, perché il tecnico toscano «non riusciva più – svela il capitano giallorosso – a farsi capire da noi, ormai qualche problema col gruppo c’era, le sue dimissioni erano inevitabili. Visti i risultati ottenuti con Ranieri direi che ne è valsa la pena». Il rapporto con Spalletti ha vissuto tra alti e bassi. Quello con il braccio destro del toscano, Daniele Baldini, non è praticamente mai esistito. Totti ha sempre detto che gli sarebbe piaciuto chiudere la carriera con l’allenatore di Certaldo ma alcune sue uscite pubbliche gli sono andate di traverso. L’ultima il giorno prima delle dimissioni di Spalletti che pur non nominando il capitano, lo accusò di aver giocato per se stesso e non per la squadra nella partita con la Juventus.
    «Sono permaloso – spiega in un’intervista rilasciata al nuovo mensile “Rivista Romanista” in edicola oggi in tutta Italia – un po’ mi dava fastidio. Spalletti era uno di quelli convinti che io abbia davvero bisogno di essere spronato». Anche Ranieri l’ha fatto, quando disse che pure i sassi sanno come gioca. «Lì per lì ci sono rimasto male, poi ci siamo parlati e mi ha spiegato il senso di quella frase: vuole solo che invece di andare sempre incontro ai centrocampisti a volte cerchi la profondità. Per il resto mi ha detto di fare quello che voglio in campo. Ranieri è romano, con le battute ci capiamo, non ci saranno mai problemi tra di noi». Neanche con De Rossi e se qualcuno dice il contrario è «spazzatura, non c’è stato nessuno screzio con Daniele». Totti si toglie altre sassolini dalle scarpe. Il dopo-partita di Roma-Fiorentina lo ha ferito.
    «Per me l’episodio della maglia restituita dai tifosi è dimenticato. Però mi è sembrata una grave mancanza di rispetto». Anche la storia del rinnovo di contratto – ma non doveva arrivare questa settimana? – inizia a stancarlo. «Ho avuto quattro richieste negli ultimi tempi: una grande società italiana (il Milan), tre straniere». Il capitano si riferisce agli attestati di stima del Chelsea attraverso Ancelotti e di Real e Barcellona più indietro nel tempo. «Mi hanno lusingato, ma firmerò il rinnovo con la Roma. Manca solo una clausola sul dopo carriera». Si tratta della definizione del suo ruolo in società dal 2014 in poi ma anche questo dettaglio è già stato sistemato. Manca solo la chiamata della Sensi per firmare. «Con Rosella ci sentiamo tre volte l’anno, per gli auguri. È schifoso sostenere che ha comprato il mio assenso con il nuovo contratto».
    Infine il prossimo traguardo. Molto ambizioso. «Voglio prendere Piola». Ovvero superare il miglior marcatore di sempre in serie con 274 gol. Gliene mancano 90. «Embé? Gioco altri cinque anni, ce la posso fare – chiude con ironia Totti – così qualcuno s’ammazza». Il suicidio collettivo dei suoi nemici potrebbe iniziare quando lo vedranno tornare a guidare la nazionale. Lippi e ginocchio permettendo.

    Che brutta fine abbiamo fatto!

    1. @apollo: ..su Totti sei un disco rotto..ormai è una provocazione che non fa nessuno effetto..

    2. @apollo:

      mi dai la stura per ricordarvi una conferenza stampa di curci di qualche anno fa, quando era ancora alla roma

      a domanda del giornalista ( strano, giornalista velleitario, non me ne ricordo adesso)
      che gli chiedeva il perchè la roma cominciasse ad allenarsi il mercoledì, lui rispose che così volevano i senatori

      qualche giorno dopo curci ritrattò

      1. @22.07.1927:

        non provate a cercare la conferenza stampa, qualcuno ha provveduto a farla sparire dai mezzi d’informazione anni fa

  245. Penso che ci vorrebbe meno tempo per scegliere un Papa

  246. Luciano Spalletti ha svuotato ufficio e armadietti di Trigoria e ne è uscito per l’ultima volta attorno alle 17. Fuori, quattro-cinque tifosi, i giornalisti e una domanda sparata a bruciapelo. Perchè? «E’ stata la scelta più giusta che potevo fare visto il rapporto che ho con la Roma, la squadra, i tifosi e soprattutto la città». La seconda domanda è nel caricatore, ma lì resterà. Quattro stagioni e passa con la Roma si trasformano in un groppo che morde la gola e Spalletti non regge. Accenna una risposta messa subito ko dall’emozione, fortissima e incontenibile che aveva già vinto qualche round all’interno del quartier generale romanista, tra abbracci e saluti allo staff trigoriano. Gli occhi si inumidiscono anche davanti ai giornalisti, la voce si strozza. Meglio tornare in macchina e scappare via da una città che il giorno prima, dopo il ko con la Juve, lo aveva fatto a pezzi con il solito tam tam radiofonico, grancassa del rapporto con parte della squadra ormai incrinato, tesissimo con Totti, chiamato pesantemente in causa dopo il ko con la Juve. «Loro hanno Amauri e Iaquinta che fanno anche i terzini — aveva attaccato il tecnico — noi facciamo i colpi di tacco in mezzo al campo». Totti ne aveva fatti quattro, uno dei quali sbagliato che aveva lanciato Iaquinta verso la porta. E non bisogna dimenticare che, 24 ore dopo la decisione di Spalletti e Rosella Sensi (il 4 giugno scorso) di proseguire nel rapporto, proprio Totti bollò acidamente la notizia: «Spalletti resta? Sono contento anche perchè in giro non c’era altro…».

    Anche De Rossi era ormai freddo con Spalletti. Ai romani quella tentazione Chelsea vissuta di nascosto e poi svelata da Ancelotti 15 mesi orsono, non è mai andata giù, dopo che il tecnico s’era ammantato di romanità mostrandosi alla piazza come «uno de noi». De Rossi con la maglia della nazionale sparò acido muriatico sul suo tecnico senza pensarci due volte: «Spalletti? Chi, l’allenatore del Chelsea?».

    I soliti due considerano il tecnico un loro maggiordomo.

    Non arriva.

    Ma se arriva…………

    1. @apollo:

      Speriamo bene. Perché stavolta non ci sarebbero santi in paradiso. Perché tempo qualche mese e stavolta sarebbero loro a svuotare l’armadietto attorno alle 17. Forse anche qualche ora prima, tipo all’alba.

  247. Dear Mr. Pallotta: please, once in a while, please, listen to the Roma supporters. After all is because of them that the business is still on. Please get rid of Mr. Sabatini. He is a presumptuous, snobby person with a “I know it all” personality that aggravates us. It is absolutely unbearable to read his interviews. Please just give him few bucks to go to a barber to get a nice hair cut and a nice shaving and…a big kick in the ass.

  248. ciao Cucs

    Garcia c’ha regalato anche un po’ di gioie. Abbiamo vinto quasi tutti i derby, abbiamo sconfitto la rube, il napoli………ricordo ancora la partita contro la rube persa per scippo 3 a 2
    il gol di iturbe.
    Che goduria.
    ma gli ultimi 2 anni sono stati una delusione totale.

    CommandoUltraCurvaSud ha detto:

    @Oblomov: si, anche perchè di di sangue se n’è visto poco…
    ora è giusto che se ne vada un bel gruppetto……
    Tutti è impossibile, ma molti si.
    Però, confesso, mi sarebbe piaciuto vincere uno scudetto con Garcia…

  249. Fossi Pallotta mi farei da parte:

    1) Ad oggi presenza come zero
    2) Il mercato è stato autofinanziato fin dall’inizio
    3) Per molto tempo sono state fatte scelte sbagliate, anche tenere Sabatini
    4) Lo stadio per motivi burocratici sembra ancora molto lontano
    5) Gestione Main Sponsor assurda: mandare via Wind per zero è ridicolo, altro che bisiness
    6) Rapporto coi tifosi pari a zero “fucking idiots”, cambio data della nascita della Roma mettendo contro i tifosi
    7) Logo cambiato in peggio: Se prima io compravo cose col vecchio logo, ora me ne sto lontano…vor di qualcosa e non credo di essere l’unico
    8) Gestione Olimpico pessima, zero voce in capitolo e non si va contro il fatto che squadre come la rube possono fare quello che vogliono senza barriere mentre noi dobbiamo stare in gabbia…certo le regole vanno rispettate: niente bomboni, niene lancio di oggetti ecc. ma devo sottolineare che le regole devono valere per tutti, non solo per la Roma

    Di questo salverei solo il progetto stadio, che fino ad ora rimane progetto.

    Ci sono molti coi soldi che acquisterebbero la Roma, tocca vendere a quello migliore.

    Se fossi Pallotta mi terrei un 10% per rimanere il secondo socio con maggiori azioni e ba.

  250. Ad oggi

    questa la roma migliore.

    ————–Salah Dzeko
    Digne Gerson Naingollan Pjanci Florenzi
    ——-Castan Rudigher Manolas
    ——————Scezni

    1. @apollo:

      ————–Salah Dzeko
      Digne Pjanci Naingollan Gerson Florenzi
      ——-Castan Rudigher Manolas
      ——————Scezni

  251. tra Ljajic e Radonjic ci sono 5 milioni di commissioni…
    Radonjic 1ml di cartellino e 3,1 di commissione ahahahahah

    una vergogna

    1. @CarlTaut: pallotta oltre a garcia deve sfanculare pure Sabatini , le sue dichiarazioni x la scelta del nuovo allenatore la dice tutta , lui non è qui x vincere con la Roma ma x fare solo lo sbruffone “” ma levate dar cazzo scopritore dei mei coioni “” in 5 anni l’unico che te andato bene è stato marquinhos , sbruffone e laziale de merda

  252. a Sabatini piacciono i giocatori di carta e i bimbiminchia…
    gente senza carattere. Mosci e senza palle…

    1. @CarlTaut: Non dire sciocchezze.

      La roma ha bisogno come il pane di gerson.

      Tutti i reparti sono un colabrodo. A centrocampo ormai de rossi è un ex e naingollan non vuole prendere il suo posto che è quello naturale perchè si è montato la testa, e vuole il ruolo da mezzala. Florenzi poteva diventare un terzino ma ad oggi non è manco da serie b, perchè il ruolo esattamente come naingollan non lo gradisce. Tutti vogliono fare l’attaccante. tutti vogliono la gloria. Fare goal. Come all’asilo.

      E lo sapeva anche lui, altrimenti andava al Barca. Con la squadra allo sfascio però inizia a pensare che forse è meglio fuggire. Umanamente comprensibile. Poi è extracomunitario e gli slot non sono infiniti. Evidentemente è meglio aspettare il nuovo allenatore e lasciar decidere a lui.

  253. Sabatini compra Gerson e non il terzino perchè con Gerson guadagna
    Sabatini guarda alle sue tasche, svejateve…

    ce ne sarebbero di cose da dire su sto scopritore di talenti….

    Radonjic, Bumba, Njiki, Balasa, Mladen, Berisha, Nego, Sanabria, Mendez, Ponce etc etc

    1. @CarlTaut: Hai ragione.

      Secondo me si rifà l’errore di Marquinhos con Gerson.

      Gerson poi se varrà tipo 60 milioni sai quanto saranno felici di guadagnarci.

      Ma se si vuole fare una squadra vincente con i Messi e i Neymar del futuro, bisogna tenerseli stretti, manco a 100 milioni li venderei…

      Per questo serve una società coi soldi tipo PSG che se ci guadagna o rimette non gli importa nulla…

      1. @Area 51: Serve un allenatore.

  254. santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!) ha detto:

    Venghino gli eruditi del sito a spiegare l’affermazione di sabatini!

    in 5 parole
    Gli è partita la brocca
    oppure è solamente uno indegno di servire l’as roma

    1. Ahahahahahahaha C’è qualcuno che ancora cerca gli schizzi di sangue!
      Studiate invece di annà a buttà le bombecarta in curva sud!

      1. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!): tu hai studiato?? ma non fai il pastore ricottaro nel frusinate??

      2. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

        le bombe carta ce l’hai tu nel cervello
        attento a non andare oltre con le offese.

  255. Vogliamo una Roma vincente?
    Bene per una volta nella vita datemi retta…

    All: Spalletti

    4-2-3-1

    Allison
    Coleman-Manolas-Hummels-Digne
    Nainggolan-Strootman (se torna in forma)
    Salah-Teixeira-Gerson
    Aubameyang

    Skorupski
    Van der Wiel-Castan-Matip-Adriano
    Paredes-Uçan
    Florenzi-Banega-Lavezzi
    Sanabria/Sadiq

    ACQUISTI

    Allison 7
    Coleman 18
    Hummels 18
    Digne 15
    Salah 18
    Teixeira 28
    Aubameyang 32
    Gerson 17
    Uçan 10
    Adriano 6
    Lavezzi 0
    Banega 0
    Matip 0

    TOT = 169 milioni

    CESSIONI

    Iturbe 20
    Destro 12
    Ljajic 12
    Doumbia 8
    Pjanic 35
    Gervinho 12
    De Rossi 5 (tipo al Galaxy)
    Torosidis 3
    Maicon 0
    Ashley Cole 0
    De Sanctis 0
    Lobont 0
    Gyomber
    Emerson Palmieri
    Vainquer
    Keita
    Iago Falque
    Dzeko

    TOT = 107 + 23 budget = 130 + 20/30 milioni uno sponsor decente = 150/160 milioni

    rimarrebbero -9 milioni ma varrebbe per il tutto.

    Comunque puoi avvalerti di prendere qualcuno a prestito oneroso invece di 18 paghi 9+9 l’anno dopo…

    Se si vuole vincere bisogna avere un pizzico di follia, che però si può fare se uno avesse la società coi soldi e il coraggio di farlo…

    1. @Area 51: sarebbe una formazione assurda
      ma c’è la regola degli 8 italiani e in più giocatori top come coleman, aubameyang, hummels e texeira a quelle cifre non te li danno

      1. @Alexacirealegiallorossa: e vabb sognare non costa nulla!

        Se però avevamo una società coi soldi, mmm tipo PSG!?

        Cmq Soros e lo dicevo a quel tempo = $oro$

        Peccato quello c’aveva i soldi…

  256. un dirigente che afferma certe cose non puo’ essere considerato serio, nè la società che permette certe dichiarazioni puo’ essere considerata seria.

    ‘Ci sarà del sangue, ma non quello di Garcia ”
    “Se affonda Garcia, affondiamo tutti” –

    1. @Oblomov: si, anche perchè di di sangue se n’è visto poco…
      ora è giusto che se ne vada un bel gruppetto……
      Tutti è impossibile, ma molti si.
      Però, confesso, mi sarebbe piaciuto vincere uno scudetto con Garcia…

  257. Alexacirealegiallorossa ha detto:

    Francesco10 ha detto:
    Il Napoli punta Federico Barba dell’Empoli. Per Sarri è il nuovo Rugani e forse lo considera anche più forte. Il problema è che l’Empoli a gennaio non se ne priva e Giuntoli lo vorrebbe subito.
    Questo x la Roma non andava bene è? Meglio Gyomber…
    Condivido in pieno
    un pò come il rinnovo di keita a scapito di pellegrini e/o paredes
    prendere h’maidat e non mazzitelli
    o sanabria per totti o le attuali trattative folli per perotti e el sharawy quando con le stesse cifre puoi intavolare due trattative per masina e vrsaljko
    Sabatini con garcia via subito
    sono stanco di questi due

    Secondo me Paredes e Sanabria l’anno prossimo tornano di sicuro e si ritaglieranno uno spazio importante… Barba c’è da trattare con l’Empoli e mi sembra, se non erro, che la Roma abbia il diritto di prelazione su una futura cessione!

    1. @Francesco10: speriamo che sia come dici tu caro francesco!

  258. Se come sembra sarà Spalletti bis o chiunque altro verrà e non avrà il coraggio di pensionare Totti e De Rossi saremo nuovamente da capo… il problema principale dopo il Non Gioco di Garcia sono questi oramai due ex calciatori che in campo fanno poco ma fuori dal rettangolo di gioco con l’enorme macchina affaristico mediatica che li supporta sono due autentici piantagrane

  259. Il clima è rovente in casa Roma e i tifosi sembrano molto delusi dalla situazione che si è creata intorno alla società in merito al cambio d’allenatore. Come riporta pagineromaniste.it, i supporters giallorossi avrebbero addirittura scritto a Sabatini circa le possibili dimissioni del ds nel caso non fosse stato lui a scegliere il prossimo tecnico. Pronta è stata la risposta via email del direttore sportivo: “Non stanno così le cose. La scelta dell’allenatore la indirizzo comunque io. Le possibili dimissioni sarebbero da riferire ad altro, per esempio al decoro“.

    1. @Francesco10: come direbbe cetto la qualunque
      Ah bastasu ah cainu
      Si pensa solamente alla propria saccoccia a trigoria
      nessuno dico nessuno alla Roma
      Da quando ne sono tifoso non ho mai visto la mia Roma abbandonata a se stessa
      ora si
      vergognati sabatini

    2. @Francesco10: al decoro?

      1. @Pio Daceto: Nel senso… Se fai schifo come allenatore dovresti dimetterti x una questione di dignità personale! Quello che dovrebbe fare Garcia… Evidentemente non ha molta dignità…

    3. Venghino gli eruditi del sito a spiegare l’affermazione di sabatini!

  260. Ho sempre sperato in un ritorno di Spalletti fosse la volta buona

    1. @mario73: ciao mario il ritorno di spalletti sarebbe fantastico se a trigoria buttassero le bombe al napalm e si dovrebbe ricostruire tutto daccapo
      ma non sarà così
      quindi serve un conte

  261. Francesco10 ha detto:

    Il Napoli punta Federico Barba dell’Empoli. Per Sarri è il nuovo Rugani e forse lo considera anche più forte. Il problema è che l’Empoli a gennaio non se ne priva e Giuntoli lo vorrebbe subito.
    Questo x la Roma non andava bene è? Meglio Gyomber…

    Condivido in pieno
    un pò come il rinnovo di keita a scapito di pellegrini e/o paredes
    prendere h’maidat e non mazzitelli
    o sanabria per totti…
    o le attuali trattative folli per perotti e el sharawy quando con le stesse cifre puoi intavolare due trattative per masina e vrsaljko
    Sabatini con garcia via subito
    sono stanco di questi due

  262. santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!) ha detto:

    Mi correggo: parlo della curva come voi parlate dei dirigenti…embè??che cosa cambia??

    allora insisti che la colpa di tutto ciò è della curva e non dei dirigenti ???
    ma in che mondo vivi ??? ma fammela far finita che me sembra de sta a parlà co na bisbetica domata !!! ……………… e pure racchia .

    1. @lupogio: ciao lupo!
      Non dare la colpa ai dirigenti è avere una visione distorta della realtà
      un pò come quella che hanno sabatini, baldissoni e zanzi

      1. @Alexacirealegiallorossa: provaci tu a farlo capire a sto coglione cui ho risposto qui sopra che io non je a faccio piu ……….

    2. Mi ero dimenticato che hai un q.i. pari a zero!

  263. apollo ha detto:

    Garcia è un coglione.
    Ma si stanno tutti inalberando perchè ha detto a totti che posizione occupare in campo e cosa, fare. Addirittura. Manco fosse l’allenatore della roma.
    Poi dice che non si vince niente.
    A questo punto meglio garcia fino a giugno .
    Poi Conte senza vasellina.
    11 Gen 2016, 13:52

    Ma infatti il giorno che garcia si leva dal cazzo stappo lo spumante
    Il giorno che si ritira Totti direttamente lo champagne
    Il giorno che si leva dalle palle de rossi vado a farmi dritto dritto l’abbonamento
    Scusate il cinismo ma ormai non ho altro da dire su questa faccenda come direbbe forrest gump
    Complimenti per l’editoriale francesco gorzio

  264. Si tratta oggettivamente di due degli errori commessi da Sabatini, uno parziale, l’altro totale.

    Quello parziale è Benatia. Sulla carta sostiture il 27enne mehdi, pagato 30mln bonus compresi, con il 22enne Manolas, pagato 15 bonus compresi, appariva una buona idea e non solo perché il primo chiedeva oltre il doppio dello stipendio accettato da Kostas.
    Oltre ad avere un giocatore più giovane di 5 anni e d’acciaio (Benatia ha spesso problemi muscolari, il greco, toccando ferro, è indistruttibile), abbiamo ricavato 15 mln di differenza che hanno reso possibile quello che è stato il gran colpo di quel mercato: Iturbe strappato in extremis alla rubentus.
    Purtroppo Iturbe ha fallito in giallorosso, mentre Sulla carta la coppia Manolas-Castan era ben assortita come quella Benatia-Castan, ma il cavernoma di Leo, non era prevedibile, ha scombinato i piani.
    Errore si ma anche sfiga, perché l’Iturbe di Verona appariva devastante e il problema al cervello di Castan è stata una tegola non preventivabile.

    L’errore totale è stato invece Cole, però ti evidenzio che è arrivato a parametro zero, non per 6 mln. La Roma come la Rubentus ha pensato di completare il ruolo di terzino sx con un gran terzino sul viale del tramonto proveniente dalla premier.
    Per età e rendimento nel campionato inglese sembravano due acquisti speculari, solo che Evra si è rivelato un affare, mentre Cole una sòla.
    Prima di venire a Roma Cole giocava da contitolare nel Chelsea, quindi non era prevedibile che facesse così cagare. Purtroppo un indagine più approfondita sulla personalità dei due qualcosa avrebbe suggerito.
    Evra è infatti un grande uomo ed un lavoratore che veniva alla rubentus X accettare una nuova sfida, Cole un puttainiere gozzovigliere che veniva in Italia X scappare ai paparazzi inglesi.

    Detto questo ribadisco quanto scritto sotto. Quest’anno Garcia è stato accontentato praticamente in tutto con una rosa integrata come da sue richieste X provare a vincere il campionato. Purtroppo gli errori di valutazione di Garcia e di Sabatini sul rendimento atteso da taluni big (Dzeko) e di altri che completavano la rosa (Maicon, Castan, Torosidis, Keita, Derossi etc..) sono nodi ora venuti al pettine.

    Gli stessi errori di valutazione però li hanno commessi in molti del settore che davano la rma come favorita X la qualità della rosa, mentre ora, da un confronto ruolo X ruolo, le rose di Rube, intere e Napoli appaiono oggettivamente più forti e complete.

    lupogio ha detto:

    @derossimaancheno: ciao derossi …….. su alcuni punti hai ragione pure te ma non puoi vendere Benatia perchè ti chiede un milione in piu e poi me porti Cole a quasi 6 ML lordi per metterlo in tribuna …….. dai che le cazzate sono state fatte e tante .

    1. @derossimaancheno: ciao dero!
      Allora dato che non ha allestito una rosa attrezzata per vincere un trofeo è giusto che si levi di mezzo anche lui
      l’obiettivo era questo
      Non ci si fa condizionare dalle opinioni degli addetti ai lavori o dai tifosi quindi è giusto che per i tanti errori macroscopici si dimetta o lo caccino
      Il fatto che poi non abbia mandato via a calci nel sedere garcia è da pensionarlo seduta stante
      Aveva la massima fiducia di pallotta bastava a giugno convincere il presidente che uno stipendio in più avrebbe fatto meno danni rispetto a quelli immensi attuali

      1. Caro Alex, adesso soffiano venti di epurazione e c’è un “prurito” diffuso di buttare a mare tutti, guardarobieri e giardinieri compresi.
        Io credo che Sabatini se ne andrà a giugno ma non ne sono contento.
        Credo che abbia commesso errori ma anche tante cose buone e molte cose andate storte non erano prevedibili ( il momento no di Dzeko, il cavernoma di Leo, io crollo di rendimento di Torosidis, il fallimento di Iturbe etc….).
        Quanto a Garcia il primo anno si è rivelato un ottimo allenatore, poi gli avversari hanno preso le contromisure e lui non è stato in grado di modificare il suo gioco.
        Poteva prevederlo Sabatini? Forse, però la Roma era arrivata X il secondo anno di fila seconda e dare continuità al progetto rinforzando la rosa poteva apparire una buona idea.

    2. @derossimaancheno: ci sono stati molti più errori.
      mi dici che assemblaggio è
      gervinho dzeko salah?
      quando gervinho o salah scattano dzeko sta ancora a centrocampo.
      mi dici florenzi che terzino è?
      mi dici chi sono i sostituti di naing, pjanic, ddr, e dzeko?

      gli errori ucan, doumbia, ibarbo, iturbe ? gerson a 18 mln ho saputo mentre non abbiamo nè terzino destro titolare, nè sostituto di digne?

      1. @Oblomov: hai ragione Oblo , tanti-troppi errori ……….

  265. Ore 17,00 – La posizione di Garcia continua ad essere molto in bilico e la sua presenza a Zurigo non cambia le cose: il tecnico – riferisce Sky Sport – non poteva rifiutare l’invito, programmato da tempo, arrivato dalla Fifa. Gli sviluppi potrebbero essere imminenti e tra i nomi dei successori sul tavolo di Pallotta a Miami vede in pole position quello di Spalletti. L’allenatore toscano conosce molto bene l’ambiente ed è l’ultimo ad aver vinto qualcosa a Roma. Si sta parlando con l’ex Zenit per un accordo di un anno e mezzo. Bisognerà capire poi anche i vari nodi contrattuali per i membri dello staff tecnico. Più staccati Mazzarri, smentito dalla stessa società, Bielsa, che piace a Sabatini, e Sampaoli che ha una clausola che supera i 6 milioni di euro per lasciare la nazionale cilena. Potrebbe esserci però anche un eventuale traghettatore per poi affidare la Roma ad Antonio Conte.

  266. Non con tutti, ma con tutti fucking idiots che usano più o meno il tuo linguaggio.
    Barbarossa, peter pan, tu e lupo Gigio…

    1. Rif: Oblomov
      Gen 11 – 17:05
      @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

      stai sempre a litigà con tutti
      e che cazzo

    2. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

      mi fai ridere
      nella tua lista hai aggiunto lupogio

      domani quanto sarà lunga la tua lista fucking cazzaro?

    3. Aquilano del cazzo vai a morì ammazzato a sorcio marsicano!!!!

  267. Tanti commenti negativi…troppi… Pensa se la roma vincesse lo scudetto quante risate che mi farei… “grande società”,”pallotta è uno che ci capisce di calcio”,”vedete che sabatini ha fatto una bella squadra?”…

    ad inizio anno, eravamo tutti soddisfatti, ora delusi…

    Stiamo andando male, ma mancano 20 partite, 60 punti circa, ora arriverà un allenatore bravo, aria nuova, quindi ci potrebbe essere una reazione.

    La roma ha una rosa sufficiente per vincere la prossima gara e le prossime gare, non nascondiamoci.

    Io voglio essere OTTIMISTA!!!!

    1. @LorySan: con il cambio allenatore non ho perso le speranze ma bisogna cambiare immediatamente ……… considerando il fusorario di Boston presto sapremo qualcosa .

    2. @LorySan: questa situazioni arriva dopo 4 stagioni disastrose

      e questo doveva essere l’anno giusto
      ed invece altra occasione sprecata

  268. Certo che su questo sito ci sono dei maleducati e incivili. Mi meraviglio che la postale non li sanziona. Non riescono a capire che questi commenti posso essere letti anche da ragazzini

  269. Garcia è un coglione.

    Ma si stanno tutti inalberando perchè ha detto a totti che posizione occupare in campo e cosa, fare. Addirittura. Manco fosse l’allenatore della roma.

    Poi dice che non si vince niente.

    A questo punto meglio garcia fino a giugno .

    Poi Conte senza vasellina.

    11 Gen 2016, 13:52

  270. Il Napoli punta Federico Barba dell’Empoli. Per Sarri è il nuovo Rugani e forse lo considera anche più forte. Il problema è che l’Empoli a gennaio non se ne priva e Giuntoli lo vorrebbe subito.

    Questo x la Roma non andava bene è? Meglio Gyomber…

  271. Pio Daceto ha detto:

    @Pio Daceto: poi c’è Zanzi che in questo momento l’hanno visto in coda all’entrata der Colosseo con le infradito, i pantaloncini corti a fiori, capelli ingellati, occhiali da sole e macchina fotografica al collo
    #cepensatomdibenedetto

    so’ tre anni che va al Colosseo, cambiasse monumento
    a Roma come minimo ce ne stanno altri due o tre da vedere!

  272. santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!) ha detto:

    Ma ancora che risponni, che ti intrometti a fare nei commenti tra me e gli altri utenti?!
    Fatte li cazzi tua!

    il sito è fatto per intromettersi come fai giustamente anche tu se non ti sta bene scjacquati dal cazzo che fai un favore a tutti ……….. cazzaro !!!
    a sostenere la squadra in tutte le trasferte ce sei andato tu ??? perchè dici che la colpa è dei tifosi ??? in trasferta il biglietto e spese varie li paga la società ???
    prima de scureggià col cervello rifletti a quello che dici ………….

    1. Ma se sei intervenuto per dire “che c’è parli a fa” ma allora che cazzo voi??
      Il sito è fatto per commentare e parlare di calcio non per “intromettersi” dire ad un utente con quello parlaci e con quello no.
      Io parlo dei tifosi come molti parlano della dirigenza, embè?!

      1. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):
        no no cocco bello , tu parli esplicitamente della curva ( e mi sento messo in causa per Dio ) allora ti chiedo : sabato sera tutti quelli che hanno fischiato ( TUTTI ) erano della curva ???
        mesà che tu in quel settore ( se mai ci sei andato ) c’hai perso qualcosa ………

      2. Mi correggo: parlo della curva come voi parlate dei dirigenti…embè??che cosa cambia??

  273. Gerson è atterrato 4 giorni fa (un ragazzino pagato 18 milioni, eh) e già vole tornà in Brasile ahahahahahaha
    Ovviamente nessuno della società che intervenga eh, ci mancherebbe.

    Pallotta sta ancora a sfoglià la margherita esonero/non esonero
    Baldissoni se n’è andato in villeggiatura a Miami
    Sabatini (?) starà a fumà
    Garcia è in gita scolastica con Florenzi a Zurigo incurante della situazione gravissima di cui è grande responsabile

    1. @Pio Daceto: ma davvero è stato pagato 18mln?

      1. @Oblomov: eh già!! Per strapparlo al Barcellona!!
        Me ricorda la storia de iturbe con la Juve…
        Poi che siamo senza terzini da 5 anni non importa a nessuno….

    2. @Pio Daceto: poi c’è Zanzi che in questo momento l’hanno visto in coda all’entrata der Colosseo con le infradito, i pantaloncini corti a fiori, capelli ingellati, occhiali da sole e macchina fotografica al collo

      #cepensatomdibenedetto

  274. SONDAGGIO CM.IT ROMA MAZZARRI GARCIA / ROMA – E’ Walter Mazzarri il tecnico giusto per la Roma: a dirlo sono i tifosi che hanno risposto al sondaggio pubblicato sul profilo twitter di Calciomercato.it. Il 38% ha indicato nell’ex allenatore dell’Inter la guida ideale per la formazione giallorossa, seguito da Spalletti con il 31%. Soltanto il 23% di preferenze per Marcello Lippi, mentre confermerebbero la fiducia a Garcia solo l’8% degli utenti che hanno risposto al sondaggio
    Finalmente ci siamo! anche su g.r.com i tifosi vogliono Mazzarri!

    1. @UozzAmerica: Provo disprezzo x quel 38%| 🙂

  275. Peter Pan ha detto:

    @AVE: pallotta facesse il proprietario
    non ha capito un cazzo di Roma, della sua gente, della tradizione, della passione…
    e ovviamente ha scelto i suoi collaboratori a sua immagine (basta guarda baldissoni)

    tempo fa scrissi più o meno questo, meno male che ogni tanto qualcuno si ricorda che la Roma va oltre quello che succede in campo
    è importante è ovvio, ma l’unione squadra tifosi è un qualcosa che va al di là del risultato sportivo

    un saluto Peter

  276. ma qui c’è ancora qualcuno che difende sabatini?

    Sabatini è lo stesso che spese 40 mln per Osvaldo e Lamela e si presento’ in difesa con Kjajer e Angel e poi piris.

    Sabatini è lo stesso che spese quasi 30 mln per Iturbe e 3mln per terzini. (holebas e torosidis)
    Sabatini è lo stesso che vuole sborsare 25 mln per el shawari e perotti mentre a destra giochiamo con florenzi che terzino non è.

    1. @Oblomov: oblo personalmente non salvo nessuno a Trigoria, ce l’ho pure con il postino o con quello che passa per caso da quelle parti!

    2. Quando li sborsa facevo sapè!

  277. Sabatini si oppone a Spaletti e ci credo….Lo sa che con un allenatore normale non potrebbe fare più come gli pare.
    In un anno sperpera soldi in una trentina di giovani stranieri senza capo e né coda, e l'”amico” garcia neanche li calcola.
    I pochi buoni che sono arrivati se ne vanno, ad esempio Paredes, Gerson neanche è arrivato e già se ne vuole andare (giustamente).

    Sabatini e Garcia, due matti.

    1. @puiklasara: investire sui giovani è bene, lo fanno tutte le grandi squadre…….ma quello fatto con Ucan è scandaloso.

      E non condivido nemmeno su Gerson. Chii è sto coglioncello che ha ancora tutto da dimostrare a pretendere certe cose?

      1. Certo che bisogna investire sui giovani ma non è normale prenderne tanti come fa Sabatini senza seguire una logica vera e propria.

        Sabatini ha lavorato tanto per prendere Gerson, lo voleva anche il Barcellona e adesso non riesce a trovargli un posto in quadra?! Il rincoglionito qui è solo Sabatini.

  278. Il Principe
    Gen 11 – 15:56
    Rispondi
    @lupogio: D’accordissimo.

    Lupogio
    Gen 11 – 15:59
    @Il Principe: ma è normale Principe ……. grazie per l’appoggio .

    A Lupogio je piace l’appogio 🙂

    1. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):
      a te sò piaciute tutte le carote fuori da trigoria che te sei messo in culo …….

      1. Ma ancora che risponni, che ti intrometti a fare nei commenti tra me e gli altri utenti?!
        Fatte li cazzi tua!

      2. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

        stai sempre a litigà con tutti
        e che cazzo

  279. ma ci fai o ci sei ? ( domanda seria)
    alle volte di spaccherei la testa

    LorySan ha detto:

    @Oblomov: oblo ti do un consiglio: chiu di il tel o pc e datti pace… è possibile che lo abbiano gia esonerato e non lo sappiamo.

  280. Squadra e societa’ di merda!!!! Porco dio e la madonna qua fanno tt cm cazzo je pare… io la vedo veramente male!!!! Mi dispiace dirlo ma ne spalletti ne bielsa ne sampaoli cambierebbero la roma che e’ tutta marcia!!!! Dal primo all ultimo. Qui servirebbe un presidente presente e un allenatore cn I controcoglioni ( conte ). Intanto il padre di gerson … tesserato dal primo gennaio dalla roma x la modica cifra di 18 pippi…. decide come e dove deve giocare il figlio x 6 mesi!!!!!! Mai vista roba simile dio suino solo qua da noi…. MAIALI SCOTENNATI MI FATE VOMITARE

    1. @dayeroma 81: dayero ….. !!! speramo che te leggono da Boston !!!

    2. @dayeroma 81: aggiungici pure lo scimmione, le doppie sedute che saltano, giocatori che fanno quel che cazzo gli pare…..
      tutto da buttare
      uno schifo

  281. Il Principe ha detto:

    @Jedvaj: Non è cambiato nulla? Guarda che gli anni passano eh? Già su Maicon casca il tuo discorso: “il primo anno c’erano maicon e torosidis, ci sono anche ora e non cambia nulla, anzi abbiamo florenzi in più…”. Veramente vogliamo paragonare il Maicon del primo anno, ancora fisicamente accettabile e stimolato dalla volontà di conquistarsi la convocazione per il mondiale brasiliano, a quello attuale che è un ex giocatore? Senza contare che quella Roma non aveva la Champions e quindi giocava molte meno partite. Negli altri settori del campo? Benatia, Strootman (che è a paletti il miglior giocatore, per tecnica, personalità, cattiveria, che la proprietà americana abbia portato in 5 anni a Roma), Castàn pre-operazione. Perfino Totti diede molto diede un contributo importante con tre anni in meno sul groppone. Idem per De Sanctis, che era ancora fisicamente integro. Siamo seri, su.

    Hai perfettamente ragione, gli anni passano, ma ne sono passati 2 mica 8, alcuni vecchi sono già andati via, vedi Burdisso e Taddei, ma mi pare che la società si sia adoperata per migliorare diversi ruoli, è vero non vinci con le figurine, ma neanche puoi tenere sempre gli stessi per il motivo che hai detto tu, ovvero che invecchiano… Castan e Strootman sono eventi sfortunati, a cui la società deve sopperire investendo denaro, così ha fatto, ma non puoi pretendere che ti comprano Sergio Ramos e Fabregas per sostituirli, comunque da ora a fine campionato si spera che recuperino la condizione.
    L’unico che non andava venduto di quelli che sono andati via era Benatia, su questo siamo tutti d’accordo penso, ma non mi puoi dire che la rosa non sia migliore o equivalente a quella di due anni fa, se poi i giocatori ora non si impegnano per qualche motivo che non sappiamo di certo non si può dire che siano seghe, sono solo stronzi!

    1. @Jedvaj: Per me la Rosa attuale è più forte in attacco, negli altri settori no. Su Benatia concordo. Che dire, speriamo di uscire da questo periodo nerissimo.

  282. a gennaio messi così, è gravissimo

    i pulcinella primi in classifica, giocano bene e viaggiano sulle ali dell’entusiasmo
    i gobbi spacciati dopo quattro giornate, rientrati prepotentemente in lotta scudetto
    l’inter è là che se la gioca
    la viola che sta facendo un bel campionato

    noi?…e poi a uno calcisticamente parlando, non je deve rode er culo nel vedere quello che succede?
    per fortuna c’è chi oltre oceano s’indigna ed è disgustato

    1. Addirittura “per fortuna”??
      …ma non si poteva indignare in estate e per tutto il girone di ritorno dello scorso anno?
      Di questo mi lamento. Come fanno alcuni tifosi a non vedere chi realmente ha sbagliato fin’ora?
      Se un ds lavora per vendere gervinho e voltare pagina con l’allenatore che non lavora con i giovani che gli porta poi come si fa a prendersela con lui? Che deve trattenere keita e mandare in prestito paredes?

      1. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!): il per fortuna è ironico
        reputo Pallotta il primo responsabile di questa situazione, tutto quello che ne è seguito è una conseguenza

      2. @AVE: pallotta facesse il proprietario
        non ha capito un cazzo di Roma, della sua gente, della tradizione, della passione…
        e ovviamente ha scelto i suoi collaboratori a sua immagine (basta guarda baldissoni)

      3. @Peter Pan: è la cruda realtà … purtroppo … ciao Peter !!!

      4. Ariecco questo càà tradizione, a passione e tutte le strunzat possibili.
        Non hai capito una mazza come al solito! Doveva fare pulizia come voleva Baldini senza mezzucci per tenere buona la piazza

  283. Il Principe
    Gen 11 – 15:45
    @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!): Da tanto leggo quello che scrivi, purtroppo… Se vuoi tagliare i ponti, e sei una società forte, i ponti li tagli. E ricordiamoci sempre che Il rinnovo faraonico a De Rossi l’ha fatto questa società. Sì, era in scaedenza, non volevano perderlo a zero, ok, ma se uno dei problemi era stato individuato in De Rossi, bastava agire di consegueza. Spero che Totti si ritiri presto, perché onestamente è sconsolante vederlo usato sempre e comuque come capro epiatorio per tutto quello che non funziona nella Roma.

    Ma tu ndo cazzo vivi??sulla luna??
    Da rossi rinnovato perché non lo volevano perde a zero??
    Mah!!!
    Questo è l’errore evidente di questa società è non mi riferisco a sabatini (che non ha colpe). Dovevano puntare al repulisti quando c’è n’era la possibilità, tenere Totti ad una cifra ragionevole e salutare ddr, in più introdurre regole di comportamento in quel frangente sarebbe stato quanto di più opportuno e ben fatto si poteva sperare!

    1. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!): 1) prenditi una camomilla; 2) Non ti rendi conto neanche delle vaccate che scrivi; 3) “sabatini non ha colpe”: perché dovrei continuare a parlare con te? Mica lavoro alla neuro.

      1. @Il Principe: E non ti rendi conto neanche di quello che scrivono gli altri. Leggere e comprendere non è difficile, eh? Ma forse le barriere non stanno in curva all’olimpico ma nel cervello di qualcuno…

      2. Hai detto:”De rossi non volevano perderlo a zero”
        Un ds che ha colpe è perchè sbaglia acquisti mirati, non terzini per cui preventivamente è stato deciso, da qualcun altro, di spendere poco o nulla.

      3. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!): Se fosse davvero così, e cioè che Sabatini non può completare la squadra perché dall’alto qualcuno ha deciso che per i terzini deve spendere poco, Sabatini potrebbe fare anche fagotto, se avesse un minimo di orgoglio, perché così non si può vincere e si blocca la valorizzazione della Roma sul piano dei risultati sportivi, e quindi si pregiudica anche il lavoro dello stesso Ds. Se le cose stassero come dici (e ti faccio presente che non ci credo) e Sabatini avesse scelto cmq di restare a queste condizioni, tanto peggio per lui: dimostrerebbe poca professionalità e competitività. E comunque, anche se il budget per i terzini fosse ridotto all’osso, non sta scritto da nessuna parte che devi per forza rinnovare a maicon o mettere cole sotto contratto. Inoltre, non è che si è obbligati a spendere quasi tutto il budget di mercato per l’ennesimo esterno offensivo (iturbe) per poi dover affrontare la stagione con Holebas, Torosidis, e gli ex Cole e Maicon, così giusto per dirne una. Piuttosto, dimmi, perché sarebbe arrivato il rinnovo faraonico per De Rossi? Per colpa dei tifosi, giusto? Per te sono il male della Roma. O il motivo è un altro? Illuminami.

      4. @Il Principe: ma ancora che ce parli ???

      5. @lupogio: Hai ragione 🙂 Addio Santi! Posa il fiasco. 😀 Un saluto a tutti, buon proseguimento.

      6. Principe, ma che davero?!
        De rossi è stato rinnovato per farci una plusvalenza?!
        Senti, questi americani sono venuti qua con un piano ben preciso, fatto di capitali messi e da creare per rifinanziare.
        Poco gli importa, per ora, se la roma non si completa prima di iniziare una stagione. Per vendere è meglio fare i gol che prenderne pochi…che poi il paradosso è che tu abbia fatto più soldi coi difensori che con gli attaccanti!

  284. 14.50 – In collegamento dagli studi Sky Sport, il giornalista Paolo Assogna ha affermato che, in caso di esonero di Garcia, è da escludere categoricamente l’ipotesi di un traghettatore sino a giugno. Infatti, si prenderà immediatamente un allenatore considerato top.

    15:50 Il giornalista Mario Giunta, in collegamento per Sky Sport, ha dichiarato che la Roma ha smentito qualsiasi contatto con l’agente di Mazzarri. L’ex tecnico di Inter e Napoli, dunque, non rientra nella lista dei papabili successori di Garcia. Tra essi, Spalletti resta in pole, seguito da Bielsa (amato molto da Sabatini) e Sampaoli.

    1. @Francesco10: importante che non sia Mazzarri …….. ciao Francesco !!!

  285. Oblomov ha detto:

    @Pio Daceto: Allegri ha vinto al primo anno, idem Conte. E pure Sarri sta facendo bene a Napoli al primo anno.
    La costante? Presidenti e società presente, stabilità. Tutto quello che noi non abbiamo. E’ da 5 anni che cambiamo giocatori, allenatore.
    Si puo’ vincere anche con un altro allenatore, l’importante che lo si metta nelle condizioni

    quoto … hai perfettamente ragione … metterlo in condizione .
    è proprio questo che mi preoccupa , per dire che dovesse arrivare Spalletti o qualunque altro allenatore che chiede quello o quell’altro per le sue idee di gioco il fumante converrebbe con lui ???
    dico questo perchè ho la sensazione che Sabatini se ne sbatta un po le palle e t