James Pallotta commenta Roma-Juventus 1-1

di Francesco Gorzio 9

Le parole del presidente della Roma

James Pallotta in zona mista dopo RomaJuventus 1-1:

“Non ci arrendiamo per il campionato”.

SU STROOTMAN

“Non abbiamo sbagliato con lui. L’allenatore rimarrà anche l’anno prossimo”.

SULLA PARTITA

“Abbiamo avuto una grande reazione negli ultimi 30 minuto, altri si sarebbero arresi ma noi non l’abbiamo fatto”.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Commenti (9)

  1. Sono tifoso, ma anche sportivo.
    Il pareggio è un risultato giusto x quello che si è visto in campo.
    A loro bastava il pareggio per cui più che mai sono venuti a Roma x chiudersi e ripartire in contropiede.
    Giocare contro una rube a cui basta il pareggio e che quindi può chiudersi per riaprire in è dura per tutti, se ne accorgerà il Dortmund.
    Nonostante questo alla fine ed in dieci abbiamo rischiato di vincere.
    Mi ero sognato un gol della vittoria in rimonta di Iturbe e quando ha tirato quell’esterno fuori mi è quasi venuto un coccolone.
    Orsato che è da anni il miglior arbitro italiano (ma che siccome non lecca le terga alle strisciate è stato sempre penalizzato – vedi esclusione al mondiale ) come previsto ha arbitrato molto bene, fose solo un pò troppo permissivo su alcuni tocchi di mano dei Rubentini che erano fintamente involontari.
    Ho visto un grandissimo Manolas, a livelli del miglior Benatia, per me migliore dei nostri insieme a Keita.
    Un 24 enne che sfodera una prestazione di questo livello in una partita di questa importanza è un grandissimo, un’ipoteca x il futuro.
    Anche DDR ha tirato fuori la sua migliore prestazione da inizio campionato, speriamo non sia un fuoco di paglia.
    TOTTI invece con squadre atletiche come la rube fa sempre, sempre fatica, purtroppo.
    Infine il gol di Tevez era forse, comunque imparabile, ma de Sanctis sembra essersi accorto della palla solo quando l’ha rivista sul dischetto del centrocampo ed anche lui continua a destare qualche perplessità.
    E non è solo una questione anagrafica – visto che Keita che di anni ne ha 35 è stato tra i migliori.
    Buona notte a tutti e Sempre Forza Roma.

  2. Con un tiro in porta hanno vinto..e si sono fatti rimontare in 10, analizzate SOLO la partita, e capirete chi in realtà è uscito a testa alta stasera.

  3. Ma veramente dovete scassare il cazzo anche oggi? Non immaginavo minimamente ci potesse essere gente incazzata.. incazzati per cosa? Niente lecca-lecca quest’anno? Per questo? Perché questa partita non dovrebbe far incazzare, neanche gioire per carità ma nella giudicare un Roma – Rubentus mi sembrate proprio andicappati, altro che apollo. .

  4. Personalità e fiducia nn c sno. Ma Rudy ha sbagliato formazione iniziale. Bravo nei cambi ma nn si può giocare cn dei paracarri in campo. E nn mi riferisco solo ai presunti leader anke altri hanno toppato la gara. Certo lo scudo nn lo abbiamo perso oggi ma cn ql rosario d pareggi contro squadre inferiori.

  5. Compra una punta di diamante e dei terzini veri. Basta chiacchiere.

  6. mi racomando continuiamo a far giocare chi non corre piu’
    e poi attaccarci alle reazioni

    pareggiamo da una vita e con i tre punti e’ un miracolo
    che non ci abbiano ancora ripresi

    nonostante questo grazie aspetto il 5°anno avevi promesso avremmo vinto

  7. mamma mia, solite banalità che qualcuno della società gli ha suggerito prima di andare davanti ai microfoni

  8. …me raccomando “AVANTI VERSO LA GLORIA!”

  9. altri si sarebbero arresi ma noi non l’abbiamo fatto… sor jim caro, altri sarebbe direttamente scesi in campo, dall’inizio della partita