L’importanza di chiamarsi Daniele

di Matteo Vitale 65

Editoriale. L'importanza di chiamarsi De Rossi

Forse il giocatore pi sottovaluto dall’intera tifoseria della Roma, probabilmente il pi apprezzato su scala mondiale dopo Francesco Totti. L’importanza di Daniele De Rossi indescrivibile. La Roma con Daniele De Rossi una cosa, senza di lui tutta un’altra pasta e lo dicono i numeri stessi. Secondo molti, troppi, tifosi della Roma De Rossi un ottimo giocatore la cui assenza pu essere sopperita senza alcun problema da qualsiasi altro compagno, perch “ lento”, perch “fa solo passaggi facili” (come quello per cui ieri Nainggolan ha perso palla per il 2-0, pressato…), perch non si sa. Non si sa, non si sa quale sia il problema di Daniele De Rossi, ma la Roma con lui, in Campionato, non prende mai gol. Per Garcia fondamentale: inizia il gioco fra i due difensori, praticamente dimezzando il numero di palloni persi (ieri oltre 22, nda), un ulteriore muro di fronte a De Sanctis ed in grado di allargare il gioco, in fase d’impostazione. Ricapitolando: maggior copertura, non si sprecano palloni, ripartenza pi organizzata e punto di raccordo fra area difensiva e centrocampo. Senza De Rossi, se ci avete fatto caso, il gioco deve partire spesso dai piedi dei centrali della Roma, i quali spesso sbagliano i lanci (almeno fino al rientro di Castn, dotato di un ottimo sinistro), perch troppo lontani dai centrocampisti. Andiamo a vedere un dato:

Roma 2 – 0 Fiorentina: De Rossi c’.
Empoli 0 – 1 Roma: De Rossi c’.
Roma 2 – 0 Cagliari: De Rossi c’.
Parma 1 – 2 Roma: De Rossi NON c’.
Roma 2 – 0 Hellas Verona: De Rossi NON c’.
Juventus 3 – 2 Roma: De Rossi NON c’.
Roma 3 – 0 Chievo Verona: De Rossi c’.
Sampdoria 0 – 0 Roma: De Rossi c’.
Roma 2 – 0 Cesena: De Rossi c’.
Napoli 2 – 0 Roma: De Rossi NON c’.

L’eccezione la gara contro il Bayern Monaco.

Un gol ed un assist effettuati in questa stagione, ma De Rossi ha giustamente commentato: “Quando vogliono attaccarmi tirano in ballo sempre la storia dei gol, ma gioco a 60 metri dalla porta“. E per la Roma un bene. E’ assolutamente un bene.

Tanto per cambiare, nella classifica IVG, De Rossi il primo della Roma (risult primo anche lo scorso anno, ma della Serie A tutta: centrocampista pi “utile” del campionato).

IVG: (Indice di Valutazione Giocatore) e’ un indice espresso in trentesimi che non esprime un voto ma il contributo quantitativo che il giocatore apporta alla propria squadra. Terminologia e programma studiati da Bacconi, Sacchi, Lippi, Zeman, Lucescu, Ancelotti e altri allenatori.

Nella Roma:
IVG: 20.9 (pi alto del centrocampo della Roma, nda)
De Rossi Daniele
Palle giocate: 96.0
Possesso palla: 04′:28″
% passaggi riusciti: 84.1
Giocate utili: 22.4
Palle recuperate: 13.5
Palle perse: 12.2
Assist: 0.3
Tiri: 0.5
IVG: 20.9

Per la Roma, Daniele De Rossi un giocatore decisivo e Garcia dovr puntare anche e soprattutto su di lui per superare il momento di difficolt della Roma, gi dalle gare contro Bayern Monaco e Torino. Il suo essere decisivo e fondamentale ha portato spesso Garcia a mandarlo in campo nonostante i numerosi acciacchi, ma inevitabile, dal momento in cui nessun altro Giallorosso in grado di fare il suo tipo di calcio, che lo stesso che pratica Gerrard nel Liverpool ed anche nell’Inghilterra. Per questo con De Rossi la Roma una squadra, senza di lui un’altra. Il 4-3-3 di Garcia, quello sviluppato e cucito intorno a Mavuba nel Lille ed Roma intorno a De Rossi, senza il numero 16, non attuabile. Per questo spesso si passa al 4-2-3-1, in sua assenza.

Per completezza d’informazione: i giocatori pi “utili” della Roma negli altri ruoli sono Davide Astori per la difesa e Mattia Destro per l’attacco.

Photo Credits | AS Roma

Lascia un commento

Commenti (65)

  1. ma se si chiamava sigismondo allora il titolo sarebbe stato “l’importanza di chiamarsi sigismondo”? non capisco la citazione a wilde in questo contesto 😛
    e se non c’ la citazione allora che importanza ha il suo nome? :mrgreen:

  2. Riguardo ai dati dell’articolo: ok, quando non c’era De Rossi si perso, ma vogliamo sottolineare contro CHI si perso? Le trasferte di Napoli e Torino non sono proprio agevoli… Mi sa che con De Rossi si perdeva comunque in entrambe, visto che ieri gli avversari correvano il triplo di quanto sta correndo anche De Rossi in questo periodo e che a Torino la Roma ha giocato bene e non che mettere De Rossi su Rocchi avrebbe risolto qualcosa. Senza contare che Garcia probabilmente non l’ha fatto giocare memore dello scorso campionato, visto che Daniele non regge certe ingiustizie e va a finire che ci scappa il rosso. Siamo seri, De Rossi utilissimo a questa squadra, ma non che avrebbe cambiato le sorti di queste gare.

  3. La Roma dellanno scorso aveva anche la coppia di centrali pi forte del campionato, e questanno non ce lha pi, perch uno infortunato e laltro stato ceduto. Vogliamo dire anche questo? Se ci mettiamo anche che Maicon a corrente alternata e che lutilissimo e ordinato Balzaretti delle prime 10 giornate non c pi, si capir come lintera linea difensifa sia TOTALMENTE diversa. Lo so che un discorso impopolare, ma vogliamo anche dirlo che ieri Benatia, nei primi 15 minuti avrebbe randellato Higuain almeno 3 volte? E che col Bayern, dopo lo 0-2 avrebbe cominciato a menare come il dannato (e invece era tranquillo dall’altra parte del campo, con indosso l’altra maglia)? Maicon e Benatia sono stati due pilastri dello scorso anno soprattutto per la PERSONALIT che sapevano trasmettere. Quest’anno quando abbiamo preso le imbarcate entrambi non c’erano. I nostri 4 centrali mi piacciono, ma stto il profilo della grinta abbiamo perso qualcosa. E allora in certe partite vengono fuori timori e insicurezze, e si salva il solo Nainggolan, che ha due palle quadrate.

  4. Spero che Totti inizi a fare panchina che meglio…lo facesse giocare con i vari chievo cesena ecc in casa quelle ormai sono le sue partite..Quando c una partita importante che va giocata con intensit e pressing degli attaccanti giochi in 10

  5. Kevin Strootman “Mi sento sempre meglio, sempre difficile sapere che perderai il Mondiale e linizio della nuova stagione. Sto allenandomi con la squadra, ne sono felice. Voglio dare supporto alla mia squadra e iniziare a giocare molto presto anche in Champions League”

  6. stikkinikki ha detto:

    @LorySan: scusa ma io con luigino lunica cosa che ricordo so le sveje a manetta.non gli assist di Pjanic!!!

    STAGIONE:

    14-15) 13 partite 1 goal e 1 assist

    13-14) 38 partite 6 goal e 6 assist

    12-13) 29 partite 4 goal e 8 assist

    11-12) 36 partite 4 goal e 12 assist

    Questi dati sn IMPORTANTI, perche negli anni pjanic lo abbiamo messo sempre piu dietro, mentre all’inizio, era molto piu vicino alla porta di quanto nn ora, e dati alla mano ci dicono che il prmo anno di roma, aveva gli stessi dati di totti, che giocava come falso 9, quindi il faro li davanti, mentre negli anni la sua vena di assist diminuita, per il semplice fatto che ora gioca molto dietro, e davanti ha totti che calamita tutti i palloni possibili.

    1. @LorySan: oila’ , io ti ho risposto per ridere…..la prendi sul serio con i dati e sbagli….perche’ se riduci il rendimento di una squadra ai dati statistici di UN , RIPETO UN GIOCATORE non hai capito veramente nulla …te lo dico in amicizia ma e’ cosi e te lo direbbe chiunque si trovi nel mondo del calcio!….

      1. @stikkinikki: ahahahha, ma guarda che lo so :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

        in basso ho scritto lo stesso tuo commento a matteo 😆 😆

        solo che mi avevi messo curiosit e meli sn andati a vedere 😉 😉 😉

      2. @LorySan: magari Rudi a Monaco li fa giocare tutti e quattro con Pjanic piu’ avanti…partita bloccata ed il bosnico ce fa vince su punizione al 90…. come diceva il grande Viola…’nulla e’ perduto’!

    2. Sta nascendo anche il problema Pjanic.
      Perch diamine gioca quasi in difesa??

  7. Siamo riusciti a far avere a David Lopez (ma chi ???) la Standing ovation da parte dei tifosi del napoli.
    Grazie a noi, i tifosi napoletani si sono riappacificati con la loro squadra, che fino a tre giorni fa, faceva schifo.

    Solo noi queste cose!!

    La nostra squadra l’abbiamo sempre osannata, dopo la partita di Champions contro il Bayern l’abbiamo applaudita e loro ci ricambiano con prestazioni ridicole entrando in campo senza un minimo di grinta.

    Ma perch???

  8. …il sospetto che ho, che all’improvviso tutto l’ambiente AS ROMA sia stato preso da una sorta di onnipotenza
    Credersi i pi forti di tutti
    Di aver vinto le partite prima ancora di scendere in campo
    …e questo prima ancora degli infortuni, stanchezza ed errori tecnici

    …se si riesce a tornare con i piedi x terra, torneremo quelli dello scorso campionato
    torniamo umili e ripartiamo

  9. giorno a tutti…

    passata la sbornia di ieri a mente fredda una cosa credo sia chiara a tutti:

    non siamo ancora una grande squadra. credevamo di aver fatto un salto un avanti piu’ lungo di quanto non lo sia realmente. ci sta. queste cose non si possono programmare alla pe4rfezione e forse la botta col bayern ha minato un po di quell’autostima che ti fa giocare sul velluto, quella sicurezza che ti fa osare e ti rende arrogante in campo…

    col man city abbiamo visto una squadra spavalda, arrogante, sicura…dei lupi veri.
    dal bayern in poi siamo diventati un po troppo agnellini, timorosi…

    forse e’ questo qeullo a ciu si riferiva il mister…

    il secondo punto e’ che non tiriamo piu’ in porta…rispetto all’anno scorso siamo calati molto nell’indice di pericolosita’…forse matteo puo’ dirci qualcosa in piu’ a riguardo?

    tocca rimboccarsi le maniche e riprendere la via retta, senza troppe dichiarazioni o proclami ma solo sul campo…lavoro, lavoro e lavoro…

  10. rugantino2014 ha detto:

    @LorySan: no io dico proprio uscire completamente.. considerato ke anke se arriviamo secondi nl girone poi a febbraio ci capiter un top-club e riski un altra figuraccia. Magari poi a gennaio si fa qlke acquisto xk soprattutto a sinistra c sta un vuoto..

    della serie: nn vado all’interrogazione, ma tanto prima o poi la devo fare.

    CHE DISCORSI SN?? se vuoi competere e crescere, devi giocarle queste partite, senno rimarrai sempre una piccola squadra.

    1. @LorySan: lo ammetto ho detto una stronzata. Sn gli strasciki di ieri.. frustazione soprattutto. Ho avuto l’impressione ke una squadra (dopo il regalo dl genoa.. e quindi il gasamento ke doveva portare) ke lotta xil titolo nn scende cos in campo. Era cme se nn gliene fregasse niente. Ora il problema xk c’ il bayern alla prossima? Oppure incosciamente (ricordiamoci le parole dl capitano) dopo torino la squadra pensa ke di riffa o di raffa la juve vincer lo scudo anke grazie agli aiuti arbitrali?

      1. @rugantino2014: nn ti preoccupare :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

        cmq quoto quello che dici 😉 😉

  11. Oblomov ha detto:

    @derossimaancheno: ieri con Destro dal primo minuto non avremmo concluso lo stesso niente.
    In attacco ci manca un calciatore diverso.
    E si potra cambiare quando a centrocampo giocheranno due mastini come Naingolan e Strootman.
    Cambiare ora con Pjanic che non un vero centrocampista, e Keita e Ddr fuori forma finirebbero peggio le partite

    io ho sempre pensato che su pjanic la roma ha sbagliato tutto: io mi ricordo le prime partite con luis enrique, quando metteva pjanic dietro le punte, un po come fa iniesta, e partivano assist a manetta, e goal, poi, quando avvenuto l’ingresso di totti, si spostato pjanic piu dietro, a centrocampo, e pur avendo una tecnica infinita, si vedeva che nn era il suo ruolo, perche limitato.

    Cn zeman, vabbe, i problemi li sappiamo tutti, quali erano.

    Con garcia, pur facendo una stagione fantastica, le cose migliori le faceva vicino la porta, con dribling, tiri, passaggi precisi, insomma, un pericolo costante per gli avversari.

    Quest’anno, per, che lo vedo sempre piu dietro, e mai vicino la porta, perche totti attrae palloni, e gli ruba lo spazio da 3/4artista indietreggiando, pjanic si limita al compitino del passaggio verticale o orizzontale, senza ne arte ne parte.

    QUESTA POTREBBE ESSERE UNA CHIAVE TATTICA IMPORTANTE PER IL FUTURO, cio, pjanic dietro le punte, con un centrocampo a 3 fatto di muscoli, corsa e tecnica, cn stroot, ddr e radja.

    Pjanic, se ci pensate, un giocatori con doti tecniche, di dribling e di fantasia che rilegarlo dietro, un oltraggio secondo me…

    1. @LorySan: scusa ma io con luigino l’unica cosa che ricordo so le sveje a manetta….non gli assist di Pjanic!!!

      1. @stikkinikki:

        nono, ma te in caso riguardati le prime partite, in caso le sintesi, e vedrai come pjanic piu vicino all aporta e sforna assist a ripetizione. 😉 😉 😉

      2. @LorySan: ma guarda che Pjanic in Francia giocava avanzato infatti…. non era certo una scoperta del ‘nullo’ (che ieri e’ riuscito a perdere col celta vigo IN CASA….)… insomma era per ridere…col ‘nullo’ purtroppo i ricordi sono altri….

  12. ROMA -BAYERN 1-7 DE ROSSI C’ERA IN CAMPO O SBAGLIO?? E’ SMETTIAMOLA DAI IERI COME IN QUASI TUTTE LE PARTITE KE CONTAVANO LA ROMA NN C’ERA IN CAMPO E GIUSTAMENTE HA PERSO E CON DE ROSSI IN CAMPO AVREMMO PERSO LO STESSO, LA VERITA’ E KE IN QUESTA STAGIONE ANCORA NN SI E’ VISTA LACATTIVERIA DELL’ANNO SCORSO E QUESTO XKE’ QUEST’ANNO CI CREDIAMO INVINCIBILI E LE PARTITE NN LE GIOCHIAMO… BISOGNA SVEGLIARSI GARCIA IN PRIMIS ALTRIMENTI LA JUVE CI SALUTA E PER L’ENNISIMA VOLTA NN VINCEREMO UN CAZZO

  13. scusa caro estensore…
    ma BEATIFICARE UN GIOCATORE IN PANCA dopo una sconfitta e’ una cosa che …AL DI LA’ DI TUTTE LE CONSIDERAZIONI…FA VERAMENTE PENA!!!

  14. e non voglio pensare a come cazzo giocheremo quando Gervinho e Keita se ne andranno a giocare la coppa d’africa.

    rugantino2014 ha detto:

    @Oblomov: giusto. Ma sarebbe mejo nn strombazzare ai 4 venti ke siamo forti e vinceremo il ****** e poi fai ste partite de merda!! Ci vuole umilt, lavoro e recuperare gli infortunati. Ci vogliono alternative in campo.. nn puoi sempre aspettare ke Gervihno risolva la partita. Oramai gli avversari forti c conoscono e sanno cme metterci in difficolt.

    1. @Oblomov: Bisogna trovare qualcosa di alternativo, mi pare ovvio. Ormai molte squadre (soprattutto quelle con pi blasone) sanno perfettamente come fermare la Roma, perci il problema non tanto l’assenza di Gervinho ma come far giocare al meglio gli altri 9.
      E’ un bel problema.

      1. @Quasar: la juve ha i centravanti.. ma cme ad empoli sblokka la gara su punizione e sui calci d’angolo sn xricolosissimi. Il napoli gioca veloce palla a terra ma nn disdegna di buttarla in area xk c sta higuan. E noi? sempre lo stesso spartito. Ci siamo crogiolati cn il bel gioco.. ma qndo nn puoi farlo e considerato ke c sn pure gli avversari dvi cambiare. Se nn stai bene fisicamente inutile giocare a viso aperto xk riski l’imbarcata.

    2. Sempre che si giochi la coppa d’Africa…@Oblomov:

  15. offendere DDR da antiromanisti
    prendersela con il suo stipendio quando al rinnovo tutti attaccavano la societ che voleva venderlo…
    Ma glorificarlo un po’ da scemi
    Tutti sono utili alla Roma…
    dopo una sconfitta beatificare DDR mi sembra inopportuno

    Queste batoste fanno bene perch utile non spremere troppo i titolari
    utile per far crescere Garcia tatticamente e psicologicamente
    utile per ripartire essendo ancora in corsa per tutto.

    Forza ROMA

  16. Secondo me la cosa pi preoccupante, al di l di condizione fisica, psichica e chi pi ne ha pi ne metta, il fatto che Rudi Garcia pare aver perso la bussola: non sereno, la scoppola col Bayern ha ridimensionato la squadra e soprattutto lui, che sembra aver perso fiducia in s stesso, in primis. Deve “resettare il cervello” lui per primo, altrimenti non se ne esce da questa situazione, manco recuperando tutti gli infortunati che abbiamo, Balzaretti compreso.

    1. @Gugly_89: Anche perch a me sta squadra ha sempre dato l’impressione di essere telecomandata dall’umore del suo tecnico e dalla sua forza di volont: ricordate l’anno scorso appena disse “lo scudetto lo ha vinto la giume”, anche se la cosa non era matematica? La conseguenza fu: squadra non scesa in campo e conseguente 4-1 rimediato a Catania. Insisto: se Rudi non riprende il timone della nave, qua rischiamo di affondare. Non ora, ovviamente, ma a lungo andare la nave cos si ribalta…

  17. Il discorso del calo fisico a questo punto ci sta tutto…credo che gli infortuni che hanno minimizzato le rotazioni hanno amplificato la mancanza di condizioni… anche perche quando non girano le gambe la testa fa fatica a spingersi oltre per cercare la giocatae ti deprimi… anche vero che quando hai un blocco mentale o una sorte di timore nella mente non riesci comunque a far girare le gambe… crexo che questo sia il punto piu basso della gestione di Garcia in questo anno e mezzo..
    Bisogna trovare lucidit e consapevolezza dei mezzi, am soprattutto fame ed orgoglio..
    Nelle ultime settimane x dirla con parole del mister abbiamo perso il piacere di giocare il piacere di dare felicit ai nostri tifosi…
    dovr sicuramente esser fatto un duro lavoro sulla psiche e la Champions non ci aiuta..
    Ma sempre vicino a questi ragazzi con la speranza che si possa trovare immediato rimedio alla situazione..
    le risorse non amncano ma fanno fatte venire fuori dall individuo e messe al servizio del compagno…
    In ultimo credo che il mister debba iniziare a valutare con piu serenit le rotazioni e le scelte..non detto che sia piu funzionale un Totti, Keita,Gervinho in carente condizione psico fisica rispetto a qualcun altro che fino a quexto momento ha giocato parecchio di meno…
    Seguo il calcio da tanti anni e ne ho visti parecchi di emereti sconosciuti, o semplici promesse sbocciare da un giorno all altro a dispetto cei giocatori ritenuti affidabili..
    La forza di osare deve iniziare dal condottiero….
    Ps. Mi rode dirlo ma peppa pig Benitez le partite importanti mentalmente le prepara in maniera mostruosa..

    1. @lumiroma: il mister (e mi dispiace dirlo xk lo amo prima cme uomo e poi cme allenatore) ci ha messo dl suo in qste ultime settimane. Un problema ke si era materializzato pure durante la sua gestione a Lille. Ossia figli e figliastri.. e qsto un calciatore lo avverte. Nn ho la controprova.. ma Emanuello Paredes e Uan nn potevano giocare titolari contro sqadrette cme chievo e cesena? Vero ke se in seria A vuoi fare punti hai bisogno dei migliori ma considerato i tanti impegni il turn-over stato gestito male.

  18. Veleno dire la mia opinione sui nostri due capitani, presente e futuro.

    DDR non ancora in forma e la cosa purtroppo sotto gli occhi di tutti.
    Paga il salto della preparazione causa mondiale ed il fatto che i suoi tempo di recupero si sono un po’ allungati non essendo alche lui pi giovanissimo.
    Ci nonostante la sua mancanza dal campo si sente e le statistiche lo dimostrano.
    Trattandosi solo di un problema di forma/preparazione sono convinto che a breve riavremo il vero Derossi e che ci dar una grande mano.

    Quanto al Capitano anche lui calato nelle ultime partite, solo che Totti non al meglio a causa dei limiti fisici ed anagrafici diventa un giocatore poco utile.
    In particolare contro le squadre che pressano molto a centrocampo (come il Napoli di ieri, la samp di questi tempi ed il Bayern) soffre terribilmente, sparisce per lunghi tratti e quel poco che fa lo fa male perch in debito d’ossigeno.
    Purtroppo per viviamo un equivoco tattico. Tendiamo a schierare Destro contro le piccole che si arroccano in difesa visto che in quelle situazioni pi utile una punta d’area che uno che lancia Gervinho nelle ripartenze, senonch proprio in quelle partite che Totti potrebbe far valere le sue qualit perch lasciato libero di girarsi e di pensare.
    Invece, proprio per le sue capacit di lanciare gli esterni viene schierato proprio nelle partite contro le squadre che provano a giocarsi la partita aggredendoci alti, ma un Totti non al meglio i quelle situazioni non riesce a ricevere palla ed a giocarla sicch diventa l’uomo in meno in campo, visto anche che in fase di non possesso ha i suoi limiti.

    Per cui secondo me da questo punto di vista occorre cambiare. In attesa del miglior Totti meglio tenerlo fuori nelle partite in cui ci pressano alti, vuoi utilizzando destro, vuoi spostando Ljajic o schierando Ucan o Paredes dietro le punte.

    1. @derossimaancheno: ieri con Destro dal primo minuto non avremmo concluso lo stesso niente.
      In attacco ci manca un calciatore diverso.

      E si potra cambiare quando a centrocampo giocheranno due mastini come Naingolan e Strootman.
      Cambiare ora con Pjanic che non un vero centrocampista, e Keita e Ddr fuori forma finirebbero peggio le partite

  19. comunque stiamo pisciando fuori dal vaso

    Ieri era Destro la soluzione, poi entrato e pure lui andato a farsi fottere.
    Oggi la soluzione Ddr, ma contro il Bayern non ha giocato?

    Io dico che non una questione di singolo o meno ma mentale e fisico.
    Ieri Naingolan che lotta contro 3 napoletami mentre gli altri guardavano.
    Dico che in attacco non ci sono altre soluzioni. Fare giocare Totti alcune partite, e Destro le altre al momento la migliore soluzione. Il tempo che si perde per provare nuove alternative si rischia di perdere punti preziosi.

    Poi c’ un calo fisico e tanti infortuni. E’ da un paio di settimane che dico che qualcosa non va tra i preperatori e medici e poi il poco turnover.
    Sul 3 a 0, mi lasci Naingonlan, Gervinho per 80 minuti?
    E poi c’ un calo mentale.
    Dopo la partita rubata dalla juve, Garcia ha parlato di scudetto per tirarli su di morale. E quanto uno si gasa troppo, e facile che poi fa un tonfo.
    Dopo il Bayern forse avrebbe dovuto dire che la champions l’avremmo vinta noi. :mrgreen:

    Lo dissi settimane fa, non abbiamo vinto ancora nulla, non facciamo troppo gli arroganti, gli sbruffoni.
    Non eravamo campioni due settimane fa, non siamo pippe ora.

    1. @Oblomov: giusto. Ma sarebbe mejo nn strombazzare ai 4 venti ke siamo forti e vinceremo il ****** e poi fai ste partite de merda!! Ci vuole umilt, lavoro e recuperare gli infortunati. Ci vogliono alternative in campo.. nn puoi sempre aspettare ke Gervihno risolva la partita. Oramai gli avversari forti c conoscono e sanno cme metterci in difficolt.

  20. Un altra cosa importante. Ma dve scritto ke dobbiamo segnare solo su azione? Siamo diventati Gervihno dipendenti. Se nn spacca la partita lui.. ma dico: tirare da fuori no? palle inattive no? Oramai hanno capito cme gioca la Roma. Basta fare pressing sui registi e s cazzi xk nn ci sta palleggio. E la palla nn la puoi neanke buttare in area xk nn abbiamo centravanti. Cosa ke hanno sia la juve ke il napoli..

    1. @rugantino2014: il centravanti ce starebbe se vuoi fare quel gioco 🙄 anzi ne hai 2…destro e borriello

      1. @Monkey.D Luffy: vabb borriello lasciamo stare.. le alternative ci stanno ma: Totti nn pu + reggere certi ritmi. Itu ingolfato. Flo si fa un culo qnto una capanna e arriva nn lucido davanti la porta. Ljaic un flop. Destro lo dvi servire in area.
        Sinceramente? utimamente il mister ha fatto tante cazzate.

    2. Esattamente!
      Hai riassunto la nostra situazione in poche parole.

      Il gioco della Roma l’hanno capito tutti, basta un po’ di pressing e ingabbiare Gervinho ed fatta.
      Giochiamo troppo spesso senza centravanti, nelle palle inattive facciamo ridere.

      Non cambiare, perseverando nell’errore, significa essere ignoranti, e speriamo che Garcia non lo sia.

  21. Gugly_89 ha detto:

    (perch se questi non corrono mo, non lo faranno manco tra 10 gg)

    Ecco hai capito il problema

  22. Non giusto dai… Secondo me gli spalatori demmrda non meritano un articolo tutto per loro.
    Semplicemente chi critica un giocatore della Roma quando non ce n’ assolutamente motivo non un tifoso della Roma, al massimo un tifoso delle polemiche.

    De Rossi poteva essere criticato 3 stagioni fa, FORSE, ora che rende come rende e tutta Europa ce lo invidia non c’ motivo di parlare neanche di Daniele se non per esaltarlo come sta meritando. Punto.

    PS: Precisiamo: non la critica al giocatore che non va’… la critica in generale quando fatta “a prescindere” che da pezzi demmrda. 😉

    1. @TrajanAge: se penso che ddr prende 6 mln annui e tevez 4 mln credo ci sia qualcosa che non va 🙄

      1. @Monkey.D Luffy: Io ero uno di quelli che rosicava dei 6milioni a DeRossi… DUE ANNI E MEZZO FA. Poi tornato un TOP PLAYER e se domani il PSG telefona perch sa che DeRossi in vendita… pagherebbe il doppio dei 6milioni che prende Daniele a Roma.

        Tevez, che in Italia rende bene fin troppo… un rifiuto della Pramier, uno scarto. Alla firma con la Juve, a Manchester, stavano a ride piegati a met. Poi andata bene(ovviamente noi sapevamo gia che Tevez era un acquistone eh!) per…

  23. rega io sinceramente me so rotto i coglioni ❗ questi signorini quando devono rinnovare chiedono la luna poi ci regalano queste belle prestazioni de merda ❗ innamissibile che in una partita come napoli roma solo naingolan combatte ❗ desantis leder leder ma con bayer e napoli dove era?toro riserva,manolas e yanga giocavano ieri?del terzino sinistro non parlo,de 4 non ne famo uno bono!del centrocampo piu forte del mondo ieri ha giocato solo raja, ma pjanic mr 4 mln annui dove era?l attacco se non gira gervi non famo niente 😕 AO MA SEMO MATTI ❗ non per fare il disfattista o il criticone ma se i nostri campioni guadagnano tanto come hanno voluto quest estate allora deve fare prestazioni adeguate ❗ se quest anno non vinciamo lo scudetto(dopo averlo detto a ottobre) contro la juve de allegri,il milan senza soldi, er napoli de sanzo panzo e io ce metto anche la lanzie che sta la allora siamo proprio dei coglioni ❗

  24. La scors stagione si poteva lavorare tranquillamente xk nn c’erano le coppe. Ora no. Mi sembra chiaro ke dl punto di vista fisico la squadra cotta (ed preoccupante visto ke siamo solo alla 10giornata). Se poi c’ un problema mentale ancora + preoccupante. Xk se la squadra nn riesce a mantenere alta la concentrazione xun big-match solo xk poi dvi affrontarne un altro vuol dire ke nn sno pronti x essere competitivi tutta la stagione.
    E allora considerato ke tanto la champions nn dobbiamo vincerla.. preferisco uscire subito senn riski ke a fine stagione (cme al solito) nn vinci un cazzo..

    1. @rugantino2014: tutti pensano che uscendo dalla champions sia meglio, ma nn sanno che hai l’europa luege, ed una maledizione per le squadre, particolarmente per la roma che durante la settimana lavora in miniera dalla mattina alla sera… 🙂 🙂

      1. @LorySan: no io dico proprio uscire completamente.. considerato ke anke se arriviamo secondi nl girone poi a febbraio ci capiter un top-club e riski un altra figuraccia. Magari poi a gennaio si fa qlke acquisto xk soprattutto a sinistra c sta un vuoto..

  25. Per me anche con De Rossi in campo non cambiava il risultato,tutta la squadra era sotto ritmo sembravano quasi senza motivazioni 😯 forze il clima da guerra per la morte del tifoso napoletano a creato paura nella testa dei giocatori

  26. “Forse il giocatore pi sottovaluto dallintera tifoseria della Roma”.
    Non credo.
    Sono i soliti pasdaran che prendono la fissa ad attaccarne uno in particolare.
    Totti quello che fa pi trendy.
    De Rossi ne deve magna’ di pagnottelle per essere attaccato quanto Totti.

    De Rossi De Rossi e chiunque abbia un minimo di buon senso sa chi sia de Rossi.

    1. @Pessoa:

      credo che nn arrivera mai al suo livello, impossibile :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    2. @Pessoa: Vabb Totti rester sempre il pi attaccato, pure perch se qualche Romanista poco sveglio critica… riceve pure man forte, per esempio eh, dagli infiltrati delle altre squadre che si inscrivono nei siti romanisti solo per questo 🙄 :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: Ne sappiamo qualcosa noi 😆 😆 😆

      Secondo me in questo periodo per De Rossi viene superato in critiche pure da Destro 😉

      Lasciando perdere Lorysan eh… che alla fine un utente tranquillo e ragionevole che se anche si pu non esserne d’accordo… ALMENO ARGOMENTA ogni suo dubbio! Io parlo di quelli:

      “Destro ha segnato, ma lo faceva pure mi nonna, voglio Falcao”
      “Destro se l’ magnato, meglio Gabbiadini”
      “Destro ha segnato ancora, che fortuna, per se avessimo Falcao o Ibrah”
      “Destro che gollazzo! Non ne vedevo uno cos da quella partita di Ibrah… boh ci vorrebe uno Zlatan approposito… Altro che Mattia…”
      “Destro oggi stanco, non la preparazione… secondo me non ha il fisico proprio… compramose uno tosto come Jackson Martinez!”
      “Doppietta di Destro si… per… boh… sempre gol facili… sempre scazzato… boh a me non piace gn gn.”

      E’ diverso. E’ da stronzi.

      1. @TrajanAge:

        ahahah quella su ibra nn lo ancora sentita :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  27. La gara col Bayern virtualmente gi persa.
    Tanto vale schierare quelli pi in forma a prescindere dal blasone o dall’esperienza e risparmiare quelli che sono fermi o reduci da infortuni (Maicon).
    Sarebbe una beffa perdere altri giocatori in una gara dove non raccoglieremo punti.

    1. @down under: Non mi illudo di poter uscire dall’Allianz Arena con dei punti, per il pallone tondo per tutti…
      Comunque sia, a mio avviso moltissimo dipender dalle scelte di Garcia e soprattutto dal MODULO.
      Gi andiamo in bambola quando becchiamo una squadra che ci pressa fin nella nostra met campo, figuriamoci poi se quella squadra ha anche la superiorit numerica a centrocampo.
      Il 4-3-3 puoi farlo SE sei al top della condizione e se hai un centrocampo con Iniesta e Xavi, non se stai a pezzi fisicamente.

      1. @Quasar:
        Il modulo importante.
        Ora per a pile scariche il modulo non conta e non conta la qualit di chi metti dentro.
        Servono atleti. Chi corre gioca.

    2. @down under:

      vero… ma cm scritto in un posto precedente, voglio vedere una reazione, nn pretendo 2-3 goal, ma pretendo che si giochi da squadra e ci si metta il CUORE, cosa che i giocatori sn mettono di rado.

      Poi se perdiamo, nn mi scandalizzo, anzi, ma se si perdesse, si perdesse cn onore, solo questo chiedo.

  28. concordo quasi sempre con gli articoli di Matteo
    ma queste sono cose inopportune
    non il singolo che ti cambia le cose nel bene e nel male
    con o senza Cole cambia poco
    con o senza Keita cambia poco
    con o senza Destro idem…

    sono sciocchezze

  29. No, con tutto il rispetto Matteo
    ma queste sono fesserie

  30. MATTEO, IO TI STIMO, MA QUESTI DATI SONO INUTILI: diciamo pure che de rossi cera al 1-7 di bayern, al 7-1 dello utd, alla finale di coppa italia, e cosi via…

    cosi nn si dice nulla.

    Diciamo che che ieri abbiamo lasciato le palle a casa, e giocavamo come una squadra di serie B o C, senza mordente, senza un identit.

    Cosa sarebbe cambiato cn de rossi??

    Avremmo vinto?? no, avremmo perso cmq, perche nn il giocatore che fa la squadra, ma la testa che fa il la squadra.

    1. Ho scritto per caso: “con De Rossi la Roma avrebbe vinto 5-0, senza alcun problema“? Piano, piano, sto analizzando le statistiche di tutti i giocatori della Roma ed i numeri di De Rossi (ora) sono sotto gli occhi di tutti. 😉

      1. @Matteo Vitale:

        sisi, nn ho dato riferimento a te sul fatto del “avremmo vinto con, o senza” , era un mio punto di vista.

        Io penso che forse ieri, con de rossi, avremmo visto un uomo in piu dietro, ma nn mi convince lo stesso.

        De rossi, sn forse uno dei pochi sul sito, che nn lo critica, perche cmq in lui vede ancora un bel giocatore, ma de dire che pur essendo importanti questi dati, nn riflettono in pieno la realt purtroppo, e dico purtroppo, perche il calcio nn fatto solo di numeri, ma di molto altro 😐 😐 😐 😉 😉

  31. Dobbiamo tenere duro le prossime due partite.
    La vedo dura venire via da Monaco con dei punti, mi basterebbe che tornassimo dopo una partita giocata ad armi pari, per il morale sarebbe importantissimo.
    Col Torino invece dobbiamo vincere, senza se e senza ma, poco importa se giocando male.
    Poi ci sar un po’ di riposo x tutti ed al rientro ci ritroveremo Kevin, Leandro, Maicon ed Astori abili ed arruolati.
    Stringiamo i denti e compattiamo le fila che qualche calo nel corso della stagione fisiologico, sopratutto se sei stato falcidiato dagli infortuni.
    Ricordo che in assenza di rapine saremmo ad ora comunque primi in campionato, oltre che secondi nel girone di ferro della champions.
    Dajeeee!!!

  32. Comunque, se davvero il problema fisico, siamo dei grandissimi coglioni e dei feticisti del darsi calci nelle palle da soli, perch staremmo praticamente affermando di aver perso tutto (perch se questi non corrono mo, non lo faranno manco tra 10 gg) sin da subito pur avendo la squadra pi forte. Un capolavoro, insomma.

    1. Pu trattarsi anche solo di un calo momentaneo, dovuto alla densit degli impegni ed al fatto che giocano sempre gli stessi. La speranza che dopo la sosta x le nazionali post partita col Toro recupereremo energie, fisiche e mentali, e giocatori fondamentali.
      @Gugly_89:

  33. Siamo comunque seri.
    Con o senza Ddr vremmo comunque perso la partita, ieri tutto il napoli ha giocato bene.Nella Roma solo Radja combatteva,come sempre.