leonardo.it

Torino - Roma 03/11, 11a giornata di Serie A. Fischio d'inizio alle 20:45
Torino
Roma
1-1
Cerci - Strootman
TORINO (4-3-3) : Padelli; Darmian, Glik, Moretti, D'Ambrosio; Basha, Gazzi, El Kaddouri; Meggiorini, Barreto, Cerci.
ROMA (4-3-3) : De Sanctis; Maicon, Benatia, Burdisso, Balzaretti; Bradley, De Rossi, Strootman; Pjanic, Borriello, Florenzi
AGGIORNAMENTO PAGINA TRA:

FINE PARTITA: bravo Banti. GRANDE ARBITRAGGIO dell’arbitro. Ha fischiato a senso unico, una conduzione di gara vergognosa ed a senso unico. La Roma comunque si è spenta per 20′ e non deve mai più succede. La Roma rimane comunque a tre lunghezze dalle inseguitrici, nel prossimo turno c’è Juventus – Napoli e Roma – Sassuolo. Peccato. Pensiamo alla prossima gara. Per vincere bisogna farne il più possibile.

92′: arbitraggio vergognoso di Banti. Fischiato un fallo INVENTATO di Maicon, che viene anche ammonito. DITECELO PRIMA.

91′: Roma vicina al gol! il sinistro di Marquinho finisce di poco alto sopra la traversa.

90′: angolo! Batte Pjanic.

89′: esce Cerci, dentro Maksimovic.

87′: ancora Ljajic su punizione, Padelli blocca, fa bene il passo verso destra per coprire lo specchio.

87′: entra Dodò, esce Florenzi.

86′: ammonito Basha, Ljajic guadagna un’altra buona punizione.

86′: MIRACOLO DI PADELLI! Bomba di Adem e gran parata di Padelli.

85′: Ljajic guadagna una buona punizione dall’out di destra. Va Ljajic, ancora.

81′: cross di Pjanic e Florenzi di testa, ma non riesce a mandarla in porta.

80′: altro calcio su Pjanic, punizione per la Roma. Immobile entra in ritardo sul bosniaco.

80′: D’Ambrosio cerca il tiro da fuori, De Sanctis blocca.

78′: INCREDIBILE. Fallo e giallo per D’Ambrosio, calcio a Pjanic. Era anche da rosso, calcio a palla lontana.

77′: Banti per la Roma non fischia NIENTE. Assurdo.

75′: Maicon steso da Bellomo. Spinta EVIDENTE, con il giudice di porta praticamente davanti al brasiliano.

74′: punizione sulla barriera. Nel Toro, esce El Kaddouri ed entra Bellomo.

73′: Pjanic a terra punizione guadagnata dal bosniaco. Calcerà proprio lui, dai 25 m circa.

72′: RIGORE NEGATO ALLA ROMA. Steso Pjanic in area di rigore, Banti fa finta di niente. Entra Marquinho, esce Benatia.

69′: Strootman cerca il tiro da sinistra, su cross di Maicon, ma è impreciso.

66′: fuori Borriello, stanchissima, entra Adem Ljajic. Daje Adem…

65′: angolo per la Roma, guadagnato da Florenzi. Batte Pjanic. CHE OCCASIONE! Burdisso vicinissimo al gol di testa!

64′: cross di Maicon e Borriello anticipato da Gazzi. La Roma deve crescere, PER FORZA.

62′: GOL DEL TORINO. Cerci. Meggiorini stende Benatia, poi mette dentro Cerci e buca De Sanctis.

61′: Immobile tenta la fortuna con un destro da fuori, ma schiaccia troppo e palla fuori.

58′: fuori Barreto, dentro Immobile. Ventura inserisce peso in attacco. Borriello ha dei problemi fisici, forse dovrebbe uscire.

56′: MIRACOLO DE SANCTIS! Lancio di Gazzi, sinistro al volo alla Totti e De Sanctis VOLA!

53′: Calcia El Kaddouri, cerca lo schema con Cerci, ma Florenzi intercetta e spazza, trova una deviazione e possesso Roma.

52′: ammonito Bradley per un fallo di D’Ambrosio, al limite dell’area, out sinistro. Fallo inutile.

52′: Strootman è come l’altezza. Quando ce l’hai dietro non devi girarti, se no…quanto pressa l’olandese.

50′: la Roma ha iniziato ils econdo tempo con poca grinta. Episodio dubbio nell’area di rigore Giallorossa, dopo un corner di Cerci, ma ancora non abbiamo avuto replay esaustivi. Meggiorini rimane a terra dopo un contrasto con Benatia.

FINE PRIMO TEMPO: la Roma è stanca, si vede, ma nonostante questo i Giallorossi stanno vincendo. Il Torino si è chiuso ed attende di ripartire, la Roma tiene bene la palla, ma il gioco non si sta sfogando sulle fasce. Maicon è stanco, non ha mai puntato l’avversario. Forse è una scelta di Garcia. Balzaretti bene in attacco, male in difesa, con Cerci che ha finito il primo tempo in crescendo.

44′: De Sanctis blocca un tiro pericoloso di El Kaddouri dal limite dell’area.

42′: punizione dal limite per il Torino, guadagnata da Cerci. Andrà ancora lui, quasi dal vertice dell’are, out sinistro.

40′: De Sanctis salva la Roma! Cerci cerca la porta dall’out destro, Morgan si allunga e manda in angolo. Batte Barreto, De Sanctis salta e blocca. Poi litiga con il giudice di porta che non aveva visto una spinta.

37′: occasione sprecata dalla Roma! Buon contropiede, ma Florenzi invece di allargare per Maicon cerca la gran botta: palla altissima.

35′: la punizione di Cerci finisce ad un centimetro dalla traversa, ma De Sanctis ci sarebbe stato.

34′: punizione generosissima al Torino, sui 25 m. Fallo fischiato a Pjanic. Andrà Cerci.

30′: per far stare Borriello in difesa, a recuperare questi palloni, puoi essere giusto un profeta. DAJE MISTER.

27′: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOL! KEVIN STROOTMAN! Balzaretti trova un filtrante geniale per Pjanic, palla dentro per Strootman ed è gol.

27′: Roma vicina al gol! angolo di Pjanic e Borriello stacca: deviazione ed altro corner.

25′: ammonito Benatia per un fallo tattico su Barreto, il marocchino salterà il Sassuolo.

23′: Florenzi anticipato in area sul cross di Balzaretti! Angolo. Batte Pjanic: schema! Il bosniaco la mette alta a Florenzi, fuori area, destro al volo ad incrociare, la palla sfiora la traversa.

22′: fallo in attacco fischiato a Borriello. Riparte il Toro, ma Benatia ferma D’Ambrosio sulla fascia.

18′: Toro al tiro! Dopo un rimpallo la palla rimane al limite dell’area, El Kaddouri calcia ma spara alto.

14′: angolo per il Toro, Burdisso si fionda su Darmian ed è angolo. Dal corner non nasce nulla.

10′: De Rossi prova la conclusione dalla lunga distanza, ma la palla si alza.

5′: De Rossi tenta una palla lunga per Pjanic, ma non è preciso. Il Torino si è chiuso nella propria metà campo, ma non rientra nelle cose che sa fare meglio la squadra di Ventura.

3′: grande chiusura di Benatia su un tentativo di filtrante per Meggiorini, poi Gazzi arriva da lontano ma spara alto.

3′: ancora fase di studio, il Torino aspetta la Roma.

20:44: le squadre entrano in campo. La concentrazione negli occhi dei Giallorossi, il passo deciso di mister Garcia…DAJE ROMA!

20:24: il Toro si presenta così, con una squadra super-offensiva. 4-3-3: Padelli; Darmian, Glik, Moretti, D’Ambrosio; Basha, Gazzi, El Kaddouri; Meggiorini, Barreto, Cerci.

20:00: come leggete, sorpresa in casa Roma. Garcia preferisce l’equilibrio e mette Bradley, con Pjanic spostato in avanti. Probabilmente la decisione è volta a tenersi un cambio “importante” per il secondo tempo.

19:58: FORMAZIONE UFFICIALE AS ROMA. 4-3-3: De Sanctis; Maicon, Benatia, Burdisso, Balzaretti; Bradley, De Rossi, Strootman; Pjanic, Borriello, Florenzi

Ventura rischia tutto: in campo Bovo, recuperato all’ultimo istante ed inserito fra i convocati praticamente a sorpresa. Modulo super-offensivo, con tridente pesante composto da Cerci, Immobile e Barreto. Tutti gli attaccanti a disposizione in campo. Ventura manda un segnale alla Roma, che questa sera sarà attaccata: niente contropiede per i ragazzi di Ventura.

La Roma, dal canto suo, ha le idee chiare e sa di voler scendere in campo solo ed esclusivamente per i tre punti, che sarebbero pesantissimi. Ebbene, Garcia ha scelto gli 11 titolari e non si temono sorprese: De Sanctis; Maicon, Benatia, Burdisso, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman; Ljajic, Borriello, Florenzi. Il giovane jolly sarà chiamato a fare le veci, tatticamente parlando, di Gervinho. La Roma potrebbe dover sfruttare le ripartenze, oppure cercare di ricacciare il Toro nella propria metà campo.

Noi dalle 19:30 aggiorneremo la diretta con tutte le ultime notizie, vivete con noi questa partita, condividete pensieri, ansie ed emozioni. La cronaca sarà di Matteo Vitale, quindi solito appuntamento.

DAJE ROMA!

Photo Credits | Getty Images