Totti, la placca va tolta

di AS ROMA | Forza Roma Commenta

Pierpaolo Mariani, il medico che ha operato capitan Francesco Totti nel febbraio 2006, fa il punto della situazione sul completo recupero del suo celebre paziente. Durante l’intervento al capitano della Roma fu inserita una placca di stabilizzazione della frattura del perone, e ora, a distanza di un anno, andrebbe rimossa dall’arto.

”Non vi è alcuna urgenza medica nel breve-medio periodo in quanto non compromette le prestazioni dell’atleta, ma il metallo andrebbe tolto perché in un lungo periodo potrebbe modificare i tessuti e l’osso adiacente alla placca. Per evitare eventuali traumi, il giocatore avrebbe bisogno di un mese completo di stop" l’allarme di Mariani.