Corriere del giorno 15/01/2013

di Antonio Romano Commenta

SarÓ la sfida numero 85 tra Roma e Fiorentina , quella che si disputerÓ domani sera al Franchi valevole per l’approdo ai quarti di finale di Coppa Italia. I precedenti sorridono ai giallorossi, che hanno battuto i viola in 38 occasioni, mentre 30 sono stati i pareggi e soltanto 15 le affermazioni dei toscani, l’ultima delle quali risale al 23 febbraio 1992, quando i viola si imposero davanti ai tifosi giallorossi per 1-3 con una doppietta di Batistuta, e le altre reti messe a segno da Dunga e Voeller. Da quel giorno le due squadre si sono sfidate a Roma in 19 occasioni con 15 vittorie giallorosse (5 nelle ultime 5 sfide) e 4 pareggi. L’ultima risale al Gennaio scorso, risultato finale 3 – 0 con doppietta di Lamela e goal di Borini.

La Roma si presenta al Franchi rimaneggiata causa infortuni (Totti) e squalifiche (Osvaldo – Lamela), ecco i convocati di Zeman:

Portieri: Goicoechea, Stekelenburg, Svedkauskas.
Difensori: Balzaretti, Burdisso, CastÓn, Dod˛, Marquinhos, Piris, Taddei;
Centrocampisti: Bradley, De Rossi, Florenzi, Lucca, Tachtsidis;
Attaccanti: Destro, Ferrante, Frediani, Pjanic.

Marquinho e Perrotta out. Il primo non per infortunio, visto che si Ŕ allenato con il gruppo, ma per scelta disciplinare. Sorprese Ferrante e Frediani, chiamati dalla primavera per sopperire alle numerevoli assenze.

Probabile Formazione: Stekelenburg, Marquinhos, Castan, Balzaretti, Piris; Florenzi, De Rossi, Bradley; Pianjc, Destro, Dodˇ.

Sponda viola da segnalare la sicura assenza di David Pizarro, Montella potrÓ contare su tutti gli uomini a sua disposizione.

Probabile Formazione: Viviano, Roncaglia, G. Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Valero, Fernandez, Pasqual; Jovetic, Toni.

Sarß partita vera e fino alla fine Forza Roma.

Photo Credits | Getty Images

 

Lascia un commento