Anche Pallotta cerca soci cinesi

di Francesco Gorzio 15

Pallotta cerca investitori cinesi

Non solo UniCredit è alla ricerca di partners cinesi per l’As Roma. Il giornale “Il Romanista” afferma che anche James Pallotta si sarebbe incontrato a Pechino con dei possibili investitori. Questa costante ricerca di partner per il quotidiano “Il Mondo” è dovuta ad un problema di liquidità: la cordata americana che fa capo alla DiBenedetto As Roma LLC non ha ancora messo “sul piatto” – così dice l’articolo – i 30 milioni dei 50 complessivi previsti a gennaio per la ricapitalizzazione. “DiBenedetto non sembra intenzionato a impegnare altre risorse e lo stesso vale per i soci a lui più vicini, D’Amore e Ruane, che a metà dicembre hanno lasciato il cda della Magica per far spazio a Mark Pannes e Brian Klein. Di fatto due manager in quota a Pallotta, il creatore dell’hedge fundRaptor Accelerator specializzato nello sport business”.

A detta del quotidiano è iniziata la ricerca “di nuovi soci che affianchino DiBenedetto e compagni. Un mandato è stato affidato alla Raine group, boutique fondata da due ex banker di Wall Street, Joe Ravitch e Jeff Sine, attiva nell’advisory e investimenti nel mondo dello sport, media e spettacolo. In pratica si punta ad allargare la cordata impegnata nella Roma. Con un incarico analogo sta del resto lavorando una law firm internazionale”.

A Trigoria  nessuno conferma nè smentisce tali voci, comunque la ricerca di nuovi partner punta invece a consolidare il patrimonio. La Roma ed i tifosi possono comunque stare tranquilli, perchè ora a comandare le operazioni c’è Pallotta, un imprenditore che se vuole può prendersi tutto da solo.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Commenti (15)

  1. Dajeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    W i Cinesi… Buona viglia a tutti!!! Pure alla quaglia ke ci è venuta a fare visita.. A Natale siamo tutti più buoni! 😆

    1. Brava Tania!!! Buona vigilia pure a te!!!! 😛 Magari arrivano i cinesi!!!

  2. ROMANISTA PEZZO DI MERDA!!!!! ROMANISTA PEZZO DI MERDA!!!!!

    1. solo un laziale poteva esse così complessato da iscriversi in un sito della roma…lazià va a portà l’arance al tuo presidente der caxxo…

    2. Chiedo alla redazione da dove è uscito fuori questo sottosviluppato che scrive qui sopra.

      1. Inteso per Roberto ovviamente.

      2. princeps è semplicemente un laziale che s’è iscritto pe rompere i coglionì…sarà bannato al più presto non te preoccupà..

    3. Fiero de esse n’pezzo de merdà!!! ricorda che spesso chi fa la merdà, puzza di più della medrà stessa!!! Buon Natale Robby, mo torna in campagna dalli amici tua laziali e Sempre Forza Roma!!!!

    4. Dai Robe mi spiace che il vostro piccione che vola è un trans ahahahah

    5. vedo che internet si sta diffondendo anche nelle campagne laziali… però a volte manca la corrente… e così invece di “internet a consumo”, c’avete “internet a concime”, con il generatore elettrico indipendente a biogas 😆

  3. Una cosa è certa… piu soldi e meno inciuci ci sono (quindi escludendo gli italiani) meglio è.

    L’unica cosa che mi preoccupa è che avere tanti “partnere” può portare (e ripeto PUO’) a discordanze interne, alimentando le cazzate che i giornali scrivono.

  4. A me sono arrivate voci che anche Angelini possa entrare come soio italiano…

    1. speriamo che entrano sia lui sia i cinesi…comunque Ruane e D’Amore stanno per mettere ancora più soldi proprio per potenziare la squadra..ma questo nessuno lo dice…giornalari in malafede…

  5. a me vanno bene anche koreani, basta che mettono i soldi e non intaccano la nostra identità..

  6. si già letta sta notizia. speriamo vengano pure i cinesi, che c’hanno un sacco di soldi 😀

    ancora non lo stiamo capendo ma secondo me ragazzi miei sta nascendo una roma solita che farà grandi cose.

    BUON NATALE A TUTTI E SEMPRE FORZA ROMA