Aspettando Roma-Siena

di AS ROMA | Forza Roma Commenta

Dopo l’ottimo inizio nella trasferta di Palermo, la Roma fa il suo esordio casalingo all`Olimpico contro il Siena. Al Barbera la Roma si e` imposta per 2-0 con i gol realizzati nel primo tempo da Mexes e Aquilani. Dal canto suo nella prima uscita il Siena e` stato sconfitto per 2-1 al Franchi dalla Sampdoria. Per la gara contro i bianconeri, mister Spalletti confermera` l’11 mandato in campo al Barbera e schierato con il 4-2-3-1: Doni tra i pali, difesa a quattro con Cassetti, Mexes, Panucci e Tonetto, De Rossi e Aquilani davanti alla difesa e Taddei, Giuly e Vucinic a supporto dell’unica punta Totti. Perrotta, che ha recuperato, partira` dalla panchina. Ancora indisponibili Pizarro, Mancini, Ferrari e Andreolli. Da parte sua Mandorlini potrebbe confermare il tridente d’attacco formato da Frick, Chiesa e Maccarone, ma potrebbe anche decidere di inserire al posto di Chiesa un uomo che garantisca una maggior copertura come Caetano.

Quattro i precedenti in Serie A tra le due squadre in casa della Roma. L’ultimo risale alla scorsa stagione, quando alla 21.a giornata i giallorossi si imposero per 1-0 grazie a una rete di Vucinic al 62’. Il bilancio totale e` in perfetta parita` con due vittorie a testa. L’ultimo successo della formazione toscana risale alla stagione 2005-06, quando si aggiudico` il match, valido per la sesta giornata, per 3-2: vantaggio bianconero con Negro, pareggio di Taddei, ancora vantaggio del Siena con Chiesa, pareggio di Panucci a pochi minuti dalla fine e gol vittoria del Siena allo scadere firmato da Colonnese.

Tre gli ex della sfida: Taddei per parte Roma e Galloppa e Corvia per parte Siena.