Goleada Dortmund, rimonta Werder, favola Gladbach, ecco il terzetto all’inseguimento del Bayern

di Lorenzo Pacini 5

EURO F-R.COM | Per impegni personali non ho potuto pubblicare il precedente articolo, quindi, prima di passare alla cronaca della dodicesima, ci tengo a riportare i risultati dell’undicesima giornata. Inoltre, per farmi perdonare, ho intenzione di introdurre anche una novità, cioè la classifica marcatori. Spero che apprezziate.

Friburgo – Leverkusen 0-1
2′ Ballack (L)

Bayern – Norimberga 4-0
2′ Gomez (B), 19′ Schweinsteiger (B), 39′ Ribéry (B), 68′ Gomez (B)

Schalke – TSG Hoffenheim 3-1
28′ Raúl (S), 63′ Ibisevic (H), 73′ rig. Huntelaar (S), 76′ Huntelaar (S)

Wolfsburg – Hertha 2-3
27′ Raffael (H), 31′ Mandzukic (W), 37′ rig. Kobiashvili (H), 84′ Schäfer (W), 85′ Lasogga (H)

Gladbach – Hannover 96 2-1
21′ Reus (G), 26′ Pogatetz (H), 50′ Reus (G)

Stoccarda – Dortmund 1-1
22′ Tasci (S), 45+1′ Piszczek (D)

Mainz 05 – Werder 1-3
23′ Bungert (M), 29′ Pizarro (W), 47′ Hunt (W), 78′ Prödl (W)

Colonia – FC Augsburg 3-0
19′ Podolski (C), 24′ rig. Podolski (C), 56′ Peszko (C)

Amburgo – Kaiserslautern 1-1
38′ de Wit (K), 65′ Guerrero (A)

Finalmente possiamo passare alla cronaca dell’ultima giornata. Il Bayern fa sua la sfida tutta bavarese sul campo dell’Augsburg e mantiene saldamente la testa della classifica. Al suo inseguimento troviamo il Borussia Dortmund, autore di 5 gol che stendono il Wolfsburg. In evidenza il gioiello Götze, autore di una doppietta, e il giapponese Kagawa, che si sta riprendendo del tutto dal grave infortunio subito a metà della scorsa stagione. All’inseguimento della vetta ci sono anche il Borussia M’gladbach, letteralmente trascinato da Marco Reus, probabile volto nuovo del prossimo campionato europeo, e il Werder, riportato tra le grandi da un super Claudio Pizarro, secondo nella classifica marcatori, a solo due marcature di distanza da Mario Gomez. Rimane in corsa anche lo Schalke, al terzo posto in solitaria e ad un solo punto dal terzetto delle inseguitrici, mentre si allontanano sempre di più dalla parte alta della classifica, lo Stoccarda, sconfitto in casa del Mainz, e il Leverkusen, che pareggia con l’Amburgo. Gli anseatici, anche se a fatica, stanno provando a risalire, ma si trovano ancora in piena zona retrocessione. Una piccola menzione per Lukas Podolski, che continua a segnare, per la precisione sono 9 gol in 12 giornate. Che per “Prinz Poldi” sia finalmente giunta l’ora del salto di qualità?

Mainz 05 – Stoccarda 3-1
50′ Cacau (S), 53′ Ujah (M), 60′ rig. Ivanschitz (M), 64′ Ujah (M)

Dortmund – Wolfsburg 5-1
12′ Götze (D), 45′ Kagawa (D), 59′ Hleb (W), 61′ Bender (D), Lewandowski (D), 78′ Götze (D)

Werder – Colonia 3-2
3′ Clemens (C), 45′ Podolski (C), 49′ Pizarro (W), 54′ rig. Pizarro (W), 86′ Pizarro (W)

Norimberga – Friburgo 1-2
32′ Frantz (N), 34′ Rosenthal (F), 90+3′ Cissé (F)

TSG Hoffenheim – Kaiserslautern 1-1
33′ Ibisevic (H), 73′ Kouemaha (K)

Hertha – Gladbach 1-2
18′ Ramos (H), 33′ Reus (G), 55′ Reus (G)

Leverkusen – Amburgo 2-2
5′ Schürrle (L), 20′ Bender (L), 34′ Westermann (A), 58′ Jansen (A)

Hannover 96 – Schalke 2-2
26′ Pukki (S), 29′ aut. Papadopoulos (H), 59′ Abdellaoue (H), 73′ Pukki (S)

FC Augsburg – Bayern 1-2
15′ Gomez (B), 28′ Ribéry (B), 59′ Hosogai (A)

Ecco la classifica: Bayern 28, Dortmund 23, Werder 23, Gladbach 23, Schalke 22, Hannover 96 19, Stoccarda 18, Leverkusen 18, TSG Hoffenheim 17, Hertha 16, Colonia 16, Kaiserslautern 13, Wolfsburg 13, Mainz 05 12, Norimberga 12, Amburgo 10, Friburgo 10, FC Augsburg 8

Ecco la classifica marcatori:

Gomez (Bayern) 13 gol
Pizarro (Werder) 11 gol
Huntelaar (Schalke) 10 gol
Podolski (Colonia) 9 gol
Lewandowski (Dortmund) 8 gol
Cissé (Friburgo) 8 gol
Abdellaoue (Hannover 96) 8 gol
Mandzukic (Wolfsburg) 7 gol
Reus (Gladbach) 7 gol
Ribéry (Bayern) 6 gol

Lascia un commento

Commenti (5)

  1. La mia squadra tedesca è il Monchengladbach !

    1. Io simpatizzo Borussia…

    2. Che poi io scrivo sempre favola qua e favola là, perché sono tanti anni che non combina nulla di eclatante, però non è che sia una squadra sconosciuta che non ha mai vinto nulla. Marco Reus è da seguire con attenzione, è già da un bel po’ nel giro della nazionale e, pur essendo un centrocampista, la porta sta dimostrando di vederla bene.

  2. Anche Gotze e’ veramente forte!!!

  3. Lewandowski mi piace troppo 😳 vabbe anche perche’ e’ mio connazionale trolololo