Le foto con la Coppa Italia al cielo

di AS ROMA | Forza Roma Commenta

Finale di ritorno di Coppa Italia. Roma e Inter si affrontano per la terza volta consecutiva, duello avvincente tra le prime due squadre in classifica, nell’andata i giallorossi hanno vinto in casa 6-2. Nella Roma assente Cassetti, a centrocampo dal primo minuto Aquilani al posto di Pizarro, per l’Inter c’è Crespo come unica punta.

totti

PRIMO TEMPO
Primo cartellino giallo dopo un minuto e trenta secondi per Cordoba per un fallo da dietro su Totti. Punizione per la Roma libera Viera. Pallonetto dal limite di Stankovic al 4’ che colpisce la traversa, bravo Doni che non si lascia trovare impreparato. Ancora Stancovic al 6’ stop di petto calcio al volo lancio lunghissimo che termina di poco fuori. Traversone di Gonzales al 9’ mischia in area di rigore Stankovic finisce a terra e reclama il calcio di rigore. Ancora un fallo di Cordoba stavolta su Perrotta. Assist di Totti per Perrotta ma la difesa nerazzurra chiude ci prova Mancini con una conclusione dalla distanza  al 13’ nessun problema per Toldo che blocca a terra. L’Inter attacca miracolo di Mexes che ha evitato un tiro-gol di Gonzalez . Ammonito Aquilani al 21’ per un intervento falloso su Maicon. Figo dalla bandierina, pericolo per la Roma, Crespo devia su primo palo ma la palla fortunatamente non entra. Vieira a bordo campo Inter in dieci, al suo posto Mancini fa entrare Cruz. Gioco fermo De Rossi a terra ha subito un colpo in pieno volto. Roma in dieci. Il giallorosso rientra in campo dopo un minuto. Miracolo di Doni al 31’ che respinge un colpo di testa di Crespo, forse c’era un fallo su Ferrari. Calcio d’angolo per l’Inter esce Doni che respinge con i pugni il portiere giallorosso subisce fallo e rimane a terra per uno scontro con Maicon. Punizione per i giallorossi al 36’ colpo da maestro del Capitano, Toldo in aria respinge. Conclusione di De Rossi dai 30 metri, nessun problema per il portiere nerazzurro. Destro di Aquilani al 42’ palla di poco fuori. Bellissima giocata di Crespo che in girata colpisce la palla di tacco e sfiora il gol. L’Inter insiste Figo dalla bandierina colpo di testa di Cordoba palla alta. Quattro i minuti di recupero. Conclusione di Totti al 45’ Toldo para. Scontro in area tra De Rossi e Maicon l’Inter chiede il calcio di rigore per l’arbitro Morganti è tutto regolare. Mancini protesta. Cartellino giallo per Cambiasso per un fallo su De Rossi. Tensione in campo. Al 49’ viene annullato il gol a Cruz per fuorigioco. Proteste da parte dell’Inter. Il primo tempo termina 0-0.

festa roma

SECONDO TEMPO
Le squadre rientrano in campo. Nessun cambio nelle formazioni. Ammonito Perrotta al 2’ della ripresa per un fallo su Zanetti. Pericolo per la Roma Doni blocca in area e atterrando si scontra con Crespo il portiere rimane a terra. Errore di Panucci Cruz scivola verso l’area bravo Mexes che salva. Al 5’ Maicon per Crespo che mette a segno il gol dell’1-0. La Roma riparte subito Totti prova il tiro che viene ribattuto. Il Capitano sotto la curva dei tifosi giallorossi chiede il loro sostegno. Bella azione per la Roma assist di Chivu per Totti che non arriva alla palla, Toldo para. L’inter all’11’ segna il gol del raddoppio Figo per Cruz diagonale dell’argentino che s’infila in mezzo alla gambe di Doni. Prima sostituzione per i giallorossi al 13’ del st. Entra Pizarro al posto di Aquilani. Fallo di Stankovic su Pizarro. Punizione per la Roma al 15’ batte Mexes Toldo respinge con i pugni. Fallo di Burdisso su Totti. Punizione per la Roma batte Chivu palla che termina di poco fuori. Conclusione dalla distanza di Totti, palla alta sul fondo. Fermato Taddei in fuorigioco. Espulso Cordoba al 27’ per somma di ammonizioni. Il colombiano ha colpito la palla con la mano. Ammonizione per Chivu al 27’ per un fallo su Figo. Conclusione di Pizarro al 30’ palla che sfiora il palo e termina sul fondo. Cartellino giallo per Totti al 31’ del st. Bella azione della Roma taddei prova il tiro Toldo blocca a terra. Errore gravissimo di Doni Recoba fortunatamente nopn ne approfitta. Cambio per Mister Spalletti entra Tonetto esce Amantino Mancini. Cambio anche per l’Inter esce Figo ed entra Maxwell. Al 38’ la Roma con Perrotta segna il gol che chiude la partita. I tifosi romanisti intonano i cori si sentono solo loro sembrano prepararsi ad un’invasione di campo. I giallorossi attaccano fino alla fine traversa di Totti deviata da Toldo. Tre i minuti di recupero. Espulso Panucci per un fallo su Recoba anche la Roma in 10. Finita. Una gara da cardiopalma ma non poteva non essere così applausi per i nostri giocatori che portano a casa dopo 16 anni la Coppa Italia.

festa roma