Montella: “Mi sono emozionato tanto solo al fischio finale”

di AS ROMA | Forza Roma 11

Ecco le dichiarazioni di Montella, rilasciate a Sky…

Partiamo dalle emozioni…

“Penso di essere stato una persona molto fredda e in effetti in questi giorni sono stato piuttosto distaccato. Mi sono emozionato tanto solo al fischio finale. Ringrazio tutti i ragazzi al di là di come andrà a finire questa storia, li ringrazio dal profondo per questa emozione. Allenare la Roma è il sogno di tante allenatori, per molti è l’epilogo di una carriera, per me è l’inizio. Ho già ringraziato la società che mi ha dato le chiavi di questa grande squadra”

Fase difensiva impeccabile…

“Intanto ci siamo messi lì a studiare il Bologna, loro sono bravi a fare densità e sfruttare poi Di Vaio che si trova lo spazio. Abbiamo coperto molto bene lo spazio, la linea difensiva ha concesso pochissimo, sono stati tutti bravi”

Totti? Oggi in panchina…Come si gestisce?

“Io aldilà di Francesco ho trovato dei ragazzi molto disponibili e li ringrazio. Francesco ultimamente sta molto bene, e sarà molto importante per tutta la squadra. In questo periodo la squadra non può supportare 3 attaccanti, tenere fuori Totti è stata una scelta tecnica. Negli allenamenti si allena benissimo, come quando giocavo io e lui era sicuro del posto…Può essere davvero da esempio, ci conto molto”

Doni e Pizarro titolari perchè?

“Cercherò sempre di essere onesto, per non avere storture. Se ha giocato Doni è perchè lo reputo più forte, Julio ha fatto molto bene l’anno scorso, ma nel complesso ho scelto Doni. Su Pizarro è stata una mia forzatura, ho parlato con lui tanto. Pizarro mi serviva, gli ho chiesto uno sforzo, è stato eccezionale. Ha giocato molto bene e lo ringrazio perchè ha forzato”

Lascia un commento

Commenti (11)

  1. daje Vincenzì!

  2. a rega’ ma dite che e impossibile passa in champions?

    1. Beh, visto che con Montella sembra che “stranamente” si siano ricordati come si gioca, qualche possibilità di passare in Champions ci sia. Comunque calma e vedremmo cosa succederà nelle prossime partite.

  3. Non so quanto possa essere diplomatica la scelta di dire apertamente che considera più forte Doni che Julio Sergio… non vorrei che si creassero nuove scintille in uno spogliatoio così instabile!

    Comunque nonostante tutto FORZA VINCENZINO è un’emozione indescrivibile vederti allenare la Roma!

  4. ank io mi sn emozionata,complimenti,cmq sn contenta x montella e x il pek,ha fatto una buona partita e la differenza s è vista subito,l ho sempre detto il pek è troppo importante x la roma.
    forza ragazzi continuate a lavorare

  5. bravo Vincenzo!!!

  6. mi e’ piaciuto tanto vincenzo professionale e molto attento si e’ segnato sul tacquino pure i metri che percorreva grande !!!! si sta’ giocando tanto e’ quindi e’ giusto che scelga tutto lui speriamo solo che i giocatori capiscano questo e tirino fuori i mezzi che hanno senza risparmiarsi piu’ come succedeva prima…..
    FORZA ROMA !!!!

  7. dai vincenzi…

  8. non mi è dispiaciuta la partita.
    si vedevano almeno le sovrapposizioni, i movimenti senza palla a tratti, non abbiamo attaccato con 2 giocatori ma con 4/5.
    buon inizio. speriamo continuiamo cosi a crescere. dobbiamo arrivare per forza in zona champions. nn ce po andà la lazio e noi no

    1. si vede MOVIMENTO alleluja