Roma-Lazio, già abbattuto il muro dei 50mila spettatori

di Francesco Gorzio Commenta

Quota 50mila è ormai ad un passo. Sarà un derby vecchia maniera, almeno sugli spalti, quello di sabato prossimo.

Gazzetta dello Sport, C. Zucchelli


Quota 50mila è ormai ad un passo. Sarà un derby vecchia maniera, almeno sugli spalti, quello di sabato prossimo: tra abbonati della Roma (21mila) e biglietti singoli venduti tra giallorossi e biancocelesti, il muro dei 50mila spettatori sarà abbattuto nel fine settimana, forse già oggi. Finora sono 49mila gli spettatori che hanno in tasca il tagliando per la stracittadina e con una settimana ancora a disposizione la sensazione è che si potrebbe arrivare anche a 55mila.

La vendita, partita a razzo nei giorni scorsi, ha fatto terminare in poco tempo le curve e i distinti, tanto che la Lazio ha aperto anche il distinto Nord-Est, cioè quello adiacente alla Tevere, nella quale sarà invece possibile accedere solo se tifosi della Roma. Per le tribune c’è ancora disponibilità: prezzi dagli 80 euro a salire.

Lascia un commento