Allenamento individuale per Schick che vuole recuperare

di Francesco Gorzio Commenta

Schick deve soprattutto ritrovare smalto e sicurezza: ieri ha lavorato da solo sui campi di Trigoria, anche oggi sarà al Bernardini.

Il Tempo, T. Maggi


La Roma si riposa, Schick no. Dopo la vittoria di Firenze Di Francesco ha concesso tre giorni liberi alla squadra che tornerà ad allenarsi, senza i nazionali, giovedì con una doppia seduta. L’attaccante ceco, però, non si è fermato: ieri ha lavorato da solo sui campi di Trigoria, anche oggi sarà al Bernardini per mettere a punto la condizione e gettarsi alle spalle i problemi che lo hanno frenato in questo tormentato inizio di stagione. «Sente fastidio nel calciare, non è ancora pronto» aveva spiegato il tecnico alla vigilia della sfida con il Chelsea della settimana scorsa.

Ora Schick deve soprattutto ritrovare smalto e sicurezza: l’obiettivo è accelerare in questi giorni per provare a tornare dopo la sosta. Saranno due settimane di duro lavoro, il ceco non vede l’ora di mettersi in pari con i compagni e partecipare da protagonista al ciclo di partite che attende la Roma dal derby in poi. Intanto giornata speciale in casa Totti: ieri l’ex capitano ha festeggiato i 12 anni del figlio Cristian portandolo su una pista di go-kart. «Sui kart per il compleanno! Auguri amore di papà», il commento di Francesco su Instagram.

Lascia un commento