Allerta meteo, Fiorentina-Roma si gioca sotto la pioggia?

di Francesco Gorzio Commenta

A Firenze il meteo non promette niente di buono per domani, dalle 14.30 in poi sono previsti forti temporali sul Franchi.

Il Tempo, T. Maggi


La sfida con la Fiorentina è alle porte e Manolas punta a riprendersi il posto al centro della difesa. In campo nell’ultima mezzora con il Chelsea in Champions, domani il greco dovrebbe tornare titolare. Al suo fianco Fazio e Jesus si contendono una maglia con l’argentino che appare in vantaggio. Peres sicuro assente e Kolarov confermato a sinistra, l’altro nodo in difesa è legato a Florenzi che con i Blues ha accusato un indurimento muscolare alla coscia: gli esami ai quali si è sottoposto giovedì hanno escluso lesioni, ieri il giocatore ha svolto un lavoro individuale programmato ma la sua presenza domani a Firenze non sembra in dubbio.

A centrocampo Di Francesco dovrebbe proseguire con le solite rotazioni e il turnover «ragionato»: possibile una chance per Gonalons e Pellegrini (ma occhio anche a Gerson, possibile sorpresa) al posto di De Rossi e Strootman. Capitolo attaccanti: Defrel tornerà disponibile ma dovrebbe partire dalla panchina. Con tutta probabilità mancherà all’appello ancora Schick che punta a tornare dopo la sosta: il ceco sente ancora fastidio nel calciare, ieri ha svolto solo lavoro in palestra e Di Francesco non vuole mettergli pressione. Dzeko, l’unico uomo di movimento sempre presente finora, è chiamato invece all’ultimo sforzo prima della pausa: ai suoi lati il tecnico dovrebbe confermare i due uomini copertina del match con il Chelsea, El Shaarawy e Perotti. Intanto la Roma rischia di dover fare i conti ancora con il maltempo: a Firenze il meteo non promette niente di buono per domani, dalle 14.30 in poi sono previsti forti temporali sul Franchi. Dopo il rinvio della partita contro la Samp e la gara con il Verona giocata sotto il diluvio, l’allerta meteo rischia di tornare d’attualità.

Lascia un commento