Trattativa Roma-Schick, il ceco è un nuovo calciatore della Roma, ha firmato il contratto e svolto le visite mediche

di Francesco Gorzio 548

Trattativa Roma-Schick: 6 milioni di prestito, altri 33 in tre anni. La Roma ha battuto la concorrenza di Inter e Juventus, oggi visite mediche e firme.

Trattativa Roma-Schick, la Roma ha concluso la trattativa con la Sampdoria: 5/6 milioni subito per il prestito, 33 per il riscatto per un totale di 38/40 milioni. Il calciatore è atterrato nella Capitale accolto da 300 tifosi, oggi l’ufficialità dell’affare.

Trattativa Roma-Schick, il calciatore è atteso lunedì per dare il via libera al trasferimento in giallorosso.

29 agosto

12:00 – Il calciatore, insieme a Monchi ed ai suoi due agenti Pasca e Satin, ha firmato il nuovo contratto che lo legherà alla Roma per i prossimi 5 anni.

11:00 – Patrick Schick è arrivato questa mattina a Trigoria dove ha avuto l’occasione i incontrare mister Eusebio Di Francesco. Successivamente è arrivato a Villa Stuart dove sta eseguendo le visite mediche. Nel pomeriggio la firma sul contratto con i comunicati ufficiali.

28 agosto, l’arrivo in aeroporto alla Roma, 300 tifosi presenti

Il calciatore ceco è arrivato a Roma, in serata era presente all’incontro tra Monchi, Baldissoni ed i suoi agenti. Domani mattina sosterrà le visite mediche a Villa Stuart.

Ore 14:00 – Gianluca di Marzio ha confermato aggiungendo i dettagli della trattativa, l’incontro decisivo è andato a buon fine stamattina, mancano i dettagli e ci sarà un ulteriore incontro nel pomeriggio per formalizzare il contratto del giocatore. Prestito a 5 milioni con obbligo di riscatto sui 33. Probabile l’inserimento di percentuali sulla futura rivendita. L’arrivo del giocatore a Roma è previsto in serata.

Ore 12:30 – Di Marzio conferma: accordo raggiunto tra Roma e Sampdoria, Schick sarà un nuovo calciatore della Roma. Anche il presidente Ferrero ha confermato la notizia.

In mattinata, verso le ore 11, è iniziato l’incontro negli uffici capitolini di Ferrero per portare Patrik Schick in giallorosso. Presenti Massimo Ferrero e Antonio Romei, rispettivamente presidente e DG della Sampdoria, Daniele Pradè, responsabile dell’area tecnica della Sampdoria, oltre a Mauro Baldissoni e Monchi.

27 agosto, la rassegna stampa

La Gazzetta dello Sport

La Roma ha sorpassato Juventus e Inter nella corsa a Patrik Schick durante la notte tra venerdì e sabato, i giallorossi hanno incassato il sì del giocatore (2,5 milioni all’anno bonus compresi) ed ha iniziato a stendere il contratto. Alla Sampdoria 38 milioni di euro. La Juventus aveva tentato il rilancio offrendo 8,5 milioni, che sarebbero diventati 30,5 complessivi a gennaio. La Sampdoria non ha accettato le condizioni ed i bianconeri si sono defilati. L’Inter non è uscita dalla proposta di prestito gratuito con obbligo di riscatto e non ha saputo reperire i fondi giusti. Adesso la Sampdoria attende che gli agenti di Schick comunichino ai doriani la scelta definitiva.

Il Messaggero

48 ore e Schick vestirà giallorosso. Ieri c’è stato l’ennesimo confronto tra l’agente Pavska e la Sampdoria. Se non avverranno clamorosi ribaltoni il calciatore andrà alla Roma. Importante il ruolo di Monchi che ha convinto i due agenti al telefono nella giornata di ieri. Proprio domani sono attesi nuovamente in Italia, intanto Schick stesso, su sua richiesta, è stato tolto dalla lista dei convocati di Giampaolo.

26 agosto

Ore 13:30Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha confermato al sito corrieregiallorosso.com che incontrerà la Roma in serata: “Sto venendo a Roma, in serata incontro la Roma dopo la partita”.

Il sito ilsecoloxix.it ha riportato che c’è accordo tra la Roma e Schick: l’intesa è stata trovata grazie agli incontri dei giorni scorsi.

Sky Sport riporta che uno degli agenti di Schick ha lasciato l’hotel dove si era incontrato con i dirigenti della Sampdoria, è in partenza da Genova.

Ore 12:00 – La Juventus non ha alzato l’offerta alla Sampdoria che rimane di 30,5 milioni. Intanto il calciatore, a detta di Sky Sport, non è stato convocato per la trasferta di Firenze. In giornata il presidente della Sampdoria, a detta di Pedullà, arriverà nella Capitale.

Ore 11:00 – Secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio la giornata odierna è iniziata con Patrik Schick più convinto di trasferirsi alla Roma. I giallorossi sono maggiormente fiduciosi ma comunque cauti e prudenti visti i continui ribaltamenti di fronte delle ultime ore. Arriverà anche il presidente Ferrero, con gli agenti del giocatore, per risolvere la situazione.

Ore 09:00 – A breve arriverà la risposta del calciatore sulla destinazione giallorossa dopo gli ultimi sviluppi nella serata di ieri.

25 agosto

Ore 13:05 – Bruno Satin, collaboratore dell’agente di Schick Pavel Paska, al sito LaRoma24.it ha escluso un interessamento della Juventus sul calciatore:

“No, non mi risultano nuovi contatti con la Juventus, per il momento mi sento di escluderlo. Rimane una questione tra Roma e Inter“.

 

Ore 11:30Walter Sabatini, direttore sportivo dell’Inter, ha commentato a Premium Sport la trattativa per Schick affermando: “Schick andrà al 99% alla Roma, noi non partecipiamo ad aste“.

La rassegna stampa del 25 agosto

Gazzetta dello Sport

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport la Roma è passata avanti all’Inter nella corsa a Patrik Schick ma c’è ancora tanta strada da fare. Il giocatore continua a preferire l’Inter alla Roma e servono 24, al massimo 48 ore per la sua risposta definitiva. La Roma non vuole andare oltre il weekend. Per lui 38 milioni totali pagabili in 5 anni, di cui 6 milioni subito per il prestito oneroso. Altri 13 nella prossima stagione e il resto dilazionato nei tre anni successivi. Pareggiato anche l’ingaggio di 2,5 milioni di euro. I due agenti Paska e Satin hanno ribadito che non hanno nessuna preclusione verso i giallorossi ma vogliono aspettare ancora un po dato che erano in parola con l’Inter, vogliono ancora dare un paio di giorni a Walter Sabatini. L’alternativa è rimanere alla Sampdoria da titolare in questa stagione per poi passare, nella prossima, alla Juventus, proprio lì dove doveva voleva ad inizio mercato.

Il Messaggero

Ieri è andato in scena l’incontro a Montecarlo tra la dirigenza giallorossa e gli agenti del ceco, ribadita l’offerta formulata al telefono poche ore prima. Manca l’accordo con i procuratori, accontentati sul versante commissioni, che hanno preso ancora tempo. Perché nella cena andata in scena mercoledì sera, Sabatini è riuscito a strappare a Satin e Paska ancora qualche giorno. La Roma attenderà una risposta entro il weekend. L’attaccante ieri è stato chiamato anche da Skriniar, suo compagno alla Sampdoria e ora in nerazzurro, che ha provato a convincerlo.

Ore 01:00

Gianluca Di Marzio ha aggiornato la trattativa per Patrick Schick: il calciatore è stato raggiunto in queste ore dal suo procuratore Pavel Paska a Genova. L’attaccante avrebbe deciso di prendersi 24 ore di tempo per decidere se accettare o meno l’offerta della Roma. Domani il club, dopo aver fatto parlare il giocatore anche con Totti e Di Francesco, attenderà la risposta definitiva del ragazzo. L’Inter adesso appare più defilata dopo le tensioni avvenute con la Sampdoria, il club milanese imputa a Ferrero una resistenza eccessiva dopo gli altri affari conclusi tra le due società. Per questo sembra aver cambiato il proprio obiettivo principale chiamando la Lazio per trovare un accordo per arrivare a Keita, ormai in aperta lite con club e tifosi ed in scadenza di contratto al termine della stagione.

Ore 16:30

Mario Giunta e Fabrizio Biasin hanno aggiornato la situazione della trattativa Schick. Per il giornalista di Sky l’Inter è leggermente avanti ma l’ultima parola spetterà al calciatore.

Ore 15:30 – Sky Sport ha riportato che la Roma ha confermato l’offerta al giocatore: 2 milioni per 5 anni. Con la Sampdoria è già definita la trattativa: 38 milioni con 5 milioni subito per il prestito. L’Inter offre 37 milioni ma una cifra inferiore subito ai doriani. La Roma non vuole partecipare ad aste e l’Inter rappresenta ancora una priorità per l’attaccante.

Ore 13:30 – Gianluca Di Marzio ha riportato che proprio adesso, in questi minuti, sono a pranzo Baldissoni, Monchi e gli agenti  del calciatore Paska e Satin. Incontro in corso a Montecarlo. Le foto qua sotto sull’account Twitter:

Ore 11:30 – Secondo Tuttomercatoweb proprio oggi Pavel Paska, agente del calciatore, dovrebbe incontrare la dirigenza della Roma. Intanto Schick ha già lasciato la sua casa a Genova ed, in attesa di una nuova squadra, alloggia in un hotel.

24 agosto, la rassegna stampa

Corriere dello Sport

Il Corriere dello Sport, a firma D’Ubaldo, svela che la Roma non è mai stata così vicina a Patrik Schick come in queste ore. I giallorossi infatti hanno pareggiato la proposta fatta dall’Inter al calciatore, 2,5 milioni all’anno, oltre alle commissioni che prendono i suoi agenti. Oggi l’incontro decisivo con i giallorossi per sentire la proposta del ceco.

Gazzetta dello Sport

La Roma ha aumentato la cifra da pagare subito a 6 milioni, gli altri 32 li vuole pagarli in 5 anni. L’Inter, versando 5 milioni più 30, pagherebbe in 3 anni. A Trigoria comunque da ieri c’è maggiore ottimismo perché Di Francesco e Totti hanno telefonato al giocatore per convincerlo. Per adesso i nerazzurri offrono 2,5 milioni a stagione contro i 2 milioni dei giallorossi.

Il Tempo

La Sampdoria ha accettato la proposta della Roma: 30 milioni di euro con un anticipo cash ed un pagamento dilazionato nel tempo. Gli agenti del calciatore per ora non sono d’accordo e spingono per l’Inter o la Juventus, defilata ma sempre in corsa. Adesso l’obiettivo di Monchi è mettere d’accordo tutti.

23 agosto

ORE 23:45

Gianluca Di Marzio ha aggiornato la trattativa Schick: la Roma ha offerto 5 milioni per il prestito e 33 milioni da pagare nei tre anni successivi (13 nella stagione 2018/2019, 10 nella stagione 2019/2020 e altri 10 nella stagione 2020/2021). L’Inter invece avrebbe messo sul piatto 37 milioni, tra parte fissa e bonus, pagabili però in tre anni.

ORE 22:45

Andrea di Carlo, giornalista di Mediaset Premium, sul proprio profilo Twitter, ha confermato la bozza d’accordo tra Roma e Sampdoria per Schick. Gli agenti del calciatore continuano ad aspettare l’Inter.

ORE 20:00

Monchi e Baldissoni hanno avuto un colloquio con Antonio Romei, braccio destro di Ferrero, per la trattativa di mercato riguardante Patrik Schick.

Trattativa Roma-Schick, la rassegna stampa

I giallorossi hanno trovato l’accordo con la Sampdoria ma gli agenti del calciatore spingono per trasferire l’attaccante all’Inter con la quale hanno un accordo ormai da tempo. Ecco la rassegna odierna sulla trattativa:

Il Tempo, T. Maggi

La prima pagina del Corriere dello Sport sulla trattativa Schick.

Il Tempo conferma che Schick è salito in cima alle preferenze di Monchi anche se l’Inter ha trovato da tempo un accordo con il talento ceco classe ’96. La trattativa però è rallentata negli ultimi giorni a causa del fair play finanziario, inoltre la Sampdoria vuole una formula definitiva, almeno una parte con pagamento immediato per comprare così un sostituto. Intanto da Trigoria smentiscono la notizia di una proposta giallorossa salita a 38 milioni di euro ma i contatti sono rimasti frequenti nelle ultime ore. Non è da escludere il nuovo inserimento di Juventus e PSG.

Il Messaggero, S. Carina

L’Inter per ora non riesce a chiudere la trattativa Schick e la Roma si è inserita nella corsa al giocatore come confermato nell’incontro Monchi e Pradè di sabato. L’offerta: 5 milioni subito per il prestito biennale per un totale di 30,5 milioni con obbligo di riscatto. Sembrava cosa fatta ma ha frenato tutto l’entourage del calciatore: vuole solo l’Inter. Adesso la situazione è nelle mani della Sampdoria, che può accettare a questo punto il trasferimento all’Inter, o del calciatore, ovvero accettare il trasferimento alla Roma.

Gazzetta dello Sport

La Sampdoria ieri ha accolto la nuova proposta della Roma da 30,5 milioni, 5 subito più un comodo pagamento pluriennale. Anche l’Inter non molla e spera sempre in un prestito. La Juventus invece, tramite Nedved, è da tempo in parola con il giocatore che potrebbe anche rimanere un altro anno in blucerchiato per andare via a giugno sempre per 25 milioni, quando la clausola tornerà in vigore.

Lascia un commento

Commenti (548)

  1. Contentissimo di Schick, ma non sottovaluterei le parole di Giampaolo che avendolo allenato lo conosce bene… “non è un esterno”. DiFra cambierà modulo o si incarterà?

    Il fatto che qualcuno etichetti il nostro attuale portiere titolare come “Panzone” non mi lascia molto tranquillo… già ero poco convinto prima, figuriamoci adesso.

    Defrel è stato a mio avviso un errore clamoroso del genio Monchi: con 20 milioni prendevi un centrale fortissimo e sistemavi la difesa.
    A che serve Defrel oggi? Hai già Perotti, Elsha e Florenzi che rientrerà presto. Olte a Emerson che speriamo torni in breve tempo.

  2. Calciomercato Roma, UFFICIALE: Schick – Il Comunicato
    La Roma ufficializza l’ingaggio di Patrik Schick
    Martedì 29 agosto 2017
    L’AS Roma è lieta di annunciare di aver sottoscritto con la Sampdoria il contratto per l’acquisizione a titolo temporaneo di Patrik Schick.
    Il contratto prevede un corrispettivo fisso di 5 milioni di euro e l’obbligo, condizionato al verificarsi di determinate situazioni sportive, di trasformare la cessione temporanea in definitiva, per un corrispettivo di 9 milioni di euro.
    Il contratto prevede altresì il pagamento di un corrispettivo variabile, fino ad un massimo di 8 milioni di euro, per bonus legati al raggiungimento da parte della Roma e del Calciatore di determinati obiettivi sportivi.
    Inoltre, in caso di futuro trasferimento del Calciatore entro il 1 febbraio 2020, la Roma riconoscerà alla UC Sampdoria un importo pari al 50% del prezzo di cessione, con un minimo garantito di 20 milioni di euro, che sarà dovuto anche nel caso in cui il Calciatore risulti ancora tesserato per la Roma a tale data.
    Il giocatore ceco ha firmato un contratto che lo legherà al club giallorosso fino al 30 giugno 2022.

    Questa è la parte di comunicato relativa a termini e modalità di acquisto.
    Credo di poter evincere che il 50% della futura rivendita sia solo un espressione per indicare la corresponsione dilazionata al 01/02/2020 della parte di prezzo corrispondente a 20 mln: totale 42 mln.
    Eh!!!
    Il contratto ha suscitato la disapprovazione del Codacons che chiede alla Consob di verificare la solidità del bilancio della società. L’interesse dell’associazione è motivato dall’obbligo statutario di tutelare gli azionisti della società A.S. Roma, che possono rischiare un danno, anche grave, da un investimento di questa entità; soprattutto nel caso in cui il bilancio non fosse sufficientemente florido per affrontarlo e sostenerlo.
    Non senza chiedersi dov’era il Codacons durante il florido mercato di Milan, Inter e Juventus, staremo a vedere, ma intanto ci godiamo Schick.

  3. I numeri sono diversi dai vostri, come spesso accade.
    22 mln.
    50% sulla futura rivendita di cui venti assicurati.
    Formula geniale.

    “L’AS Roma è lieta di annunciare di aver sottoscritto con la Sampdoria il contratto per l’acquisizione a titolo temporaneo di Patrik Schick.

    Il contratto prevede un corrispettivo fisso di 5 milioni di euro e l’obbligo, condizionato al verificarsi di determinate situazioni sportive, di trasformare la cessione temporanea in definitiva, per un corrispettivo di 9 milioni di euro.

    Il contratto prevede altresì il pagamento di un corrispettivo variabile, fino ad un massimo di 8 milioni di euro, per bonus legati al raggiungimento da parte della Roma e del Calciatore di determinati obiettivi sportivi.

    Inoltre, in caso di futuro trasferimento del Calciatore entro il 1 febbraio 2020, la Roma riconoscerà alla UC Sampdoria un importo pari al 50% del prezzo di cessione, con un minimo garantito di 20 milioni di euro, che sarà dovuto anche nel caso in cui il Calciatore risulti ancora tesserato per la Roma a tale data.

    1. I 20 son dovuti in ogni caso.

      Sarò onesto, non ci vedo niente di geniale: minimo lo paghiamo 34 massimo 42.

      Un ottimo affare dilazionato in maniera egregia, nulla più.

  4. 50% alla Samp sulla futura rivendita, mi auguro che sia un segnale che la società intenda tenere il giocatore a lungo, d’altronde nella prossima sessione dovremmo essere a posto con i conti e lasciarci sta rogna di FPF alla spalle giusto?

    FORZA SCHICK, FORZA EUSEBIO, FORZA ROMA

  5. Ufficiale Schick per 34 più 8 di bonus. Più una percentuale sulla rivendita non specificata però nel comunicato. La cifra è molto importante, speriamo mantenga le aspettative!

    1. La percentuale è del 50% sulla futura rivendita però valevole fino al 2020. Mi sembra ci sia voglia di non vendere il giocatore prima di quella data. Ottimo.

      1. quindi in pratica resistere per 5 sessioni di mercato

  6. cazzata bestiale aver dato sadiq al torino come lo e’
    altrettanto adesso fare i preziosi con il crotone per
    tuminiello curioso di vedere come di fra impieghera’
    schick, qualcuno sa se e’ stato convocato (speriamo di no)?

  7. leggo di un ritorno di fiamma del OM per vanquier
    io francamente per meno di 5m lo terrei
    anche perche’ metti che uno tra gonalons/ddr
    sia infortunato/squalificato potrebbe far sicuramente
    comodo e rispetto a questi due e’ molto piu’ rapido
    giocatore a mio avviso fortemente sottovalutato

  8. doppio colpo…presi Skov e Barbadillo dall’Avellino!!!

  9. È ufficiale Schlick alla Roma! Olé!!

  10. su schick a livello tattico mi sno già espresso, a qsto punto il naturale sostituto di salah è Florenzi (se parliamo di 4-3-3). X kiudere il mercato serve lo stopper.
    Magari molti storceranno il naso, ma mi accontenterei anke di Paletta, stopper molto veloce anke se un po’ troppo rude..

  11. MONCHI SCATENATO!!!! PRESO ROBBIATI DALLA FIORENTINA!!!

  12. Kingsley Boateng, ex Catania. Quello sì che può arrivare 😀 😀

  13. piu’ che il centrale mi preme che keta vada all’estero
    immaginate che godimento sarebbe potuto essere
    gol vittoria al derby con assist di koralov e rete di keita
    che la piazza sotto al sette….

    1. certo poi se dovoesse arrivare boateng il discorso cambierebbe ma sono scettico al riguardo

    1. Magara !!!!
      Dici seriamente ?

  14. l’impressione a freddo è che la roma (nella fattispecie monchi) si sia fatto prendere dall’ansia di dover necessariamente portare qualcuno prima della fine del mercato.
    Schick è un giovane molto forte e con margini di miglioramento, questo deve essere chiaro. Può diventare un campione.
    Purtroppo per come la vedo io non sembra essere il giocatore giusto… è una punta non un esterno.
    Sembra che non sapendo che pesci prendere la roma si sia gettata sul giocatore disponibile più “vicino”, ma così facendo di fatto salah non è stato sostituito.
    tra l’altro aspetto di capire le cifre vere quali sono perché non sembrano essere distanti da quanto il leister chiedeva per maherez

    1. Che Salah “di fatto non è stato sostituito” lo dirà il campo ed è vero che le cifre sono simili a quelle di Maherez,ma con il “piccolo dettaglio” che al Leicester dovevi darglieli subito mentre alla Samp il pagamento è dilazionato in 5 anni,poi ci sarebbe da considerare gli stipendi : a Maherez avresti dovuto dare quasi il doppio …….

  15. se ci fossero problemi con le visite, pronto Luca Paganini del Frosinone.

  16. Buongiorno a tutti
    prendo atto che da quando è stato ufficializzato Schick gli scienziati in materia calcistica a livello nazionale,le menti più illuminate che parlano sulle radio romane e molti utenti dei vari forum hanno stabilito che l’ex Samp in questa Roma è incollocabile …….
    Bene : non poteva esserci auspicio migliore !

  17. Non mi dite che c’è davvero la percentuale sula futura rivendita che mi prende male.

  18. Sempre qui sotto qualcun altro ha scritto che sarebbe il caso di trasferirsi sotto un altro articolo, perché questo, saturo di commenti, da problemi soprattutto ai mobile: segnalo L’analisi tattica di Roma-Inter 1-3, una Roma padrona per 70′, poi le individualità dell’Inter fanno il vuoto, dove già scrivono molti di noi e che è già arrivato a 67 commenti.

  19. Schick è un acquisto clamoroso: niente da imparare dal punto di vista tecnico. Da quello tattico ci rimettiamo con fiducia a DiFra, chiamato a smentire la sua asserita, anche da me, rigidità.
    Howedes, nuovo difensore tedesco della Juve.
    Qualcuno ha detto qui sotto che da noi non sarebbe mai venuto: non saprei. Con lui la nostra rosa sarebbe stata completa ed estremamente competitiva, a mio parere, per tutti i traguardi.
    SempreForzaMagicaRoma.

  20. benvenuto nella capitale forza Roma
    questo è un acquisto importante e bello
    dai commenti si tende a fare gli esperti su tutto e poco i tifosi
    è la passione il cuore del tifo non la conoscenza
    daje Shick

    1. ps guardate come l’hanno accolto i ragazzi a fiumicino
      e guardate come l’accogliete voi
      se c’eravate voi ci sarebbe stata una rissa per diverbi sul cambiamento modulo da adottare

      1. hahahaha

      2. Top!

  21. Lucas Alario:Operazione da 18 milioni di euro, Alario lascia il River per il Bayer Leverkusen.
    invece di Defrel 20 cucuzzi li avrei spesi su di lui.

    1. pure yarmoloenko a 25 niente male

  22. Con Schick devi cambiare modulo molto probabilmente è dato che lo paghi tra quattro anni, adesso bisogna sistemare la difesa con Sanches e Boateng vendendo magari Fazio a 10 milioni all’Inter tanto i soldi ci sono per questi due acquisti.

    1. non credo ci siano reali possibilita’ su boateng
      fazio invece contro l’inter non mi e’ dispiaciuto
      anzi ha spazzato via le mie perplessita’
      sulla sua compatibilita’ con la difesa a 4

      1. Si ma la difesa va sistemata adesso è per un centrale più adatto e con i coglioni fumanti Fazio lo sacrificherei molto volentieri.

    2. sono in parte d’accordo con te
      se si trovasse un affare alla howedes okey
      altrimenti mi tengo l’argentino anche se va
      considerato che questa e’ l’ultima sessione
      in cui puoi monitazzare dalla sua cessione
      ————————————————————-
      jesus per me quest’anno sara’ la rivelazione
      manolas con l’adeguamento tornera’ il coatto che e’
      fazio ha dimostrato di non essere poi cosi’ lento
      e a livello tattico e nello spogliatoio e’ un valore assoluto!

  23. Sono molto perplesso sui commenti che leggo sul forum… prima c’erano i tifosi ragionieri, adesso ci sono i tifosi tattici… tutti a parlare di schemi e di moduli… ma de che?

    Non esistono schemi se non hai gli uomini giusti. Un famoso filosofo scriveva: non esiste vento favorevole per il marinaio che non conosce la rotta.
    Se vendi calciatori fondamentali e non li rimpiazzi con altrettanti giusti e al loro posto.
    60 milioni tra Defrel e Schick ma nessuno dei due farà la parte di Salah. E Rudiger sostituito da chi?? I buchi in difesa sono palesi e non c’entra la tattica, ma gli uomini.

    E poi non contano solo i soldi e gli schemi, il calcio è fatto di altre cose. Ci vuole la cazzimma come dicono i pummarola… sull’1 a 0 (a parte la sfiga dei 3 pali e la Var indegna) una squadra di cazzimma che gioca in casa la vince e non si fa infilare 3 gol dal frocetto strisciato Maurito e da Mastro Lindo.

    1. Schck nn vale salah ma Poco importa, con il sistema di pagamento che ci hanno concesso lo venderemo cash all’estero prima di finire di pagarlo, è un investimento con rientro a due anni..comunque è un buon acquisto poi se sarà come iturbe pace…defrel nn l’ho capito perché spendere 20 pali per una riserva mi pare roba da Manchester…potevamo comprarci scesni ma forse il polacco avrebbe chiesto un ingaggio nn alla nostra portata.

      Quanto alla cazzimme sono d’accordo ci manca e ci è mancata spesso negli ultimi 10/15 anni, peccato perché negli anni 90 ne avevamo da vendere ma nn avevamo i giocatori…la soluzione nn c’è l’ho ma credo che sia legata alla carenza di leadership nella squadra…

  24. Destra centro trequartista cambio modulo ma sti cazzi so problemi di difrancesco, questo è forte vero! Daje💛❤️

  25. Se prendi un centrale forte fai una linea a 3 con kolarov interno sx e Florenzi a destra a fare l’elastico

    Panzone
    Manolas xxxxxx kolarov
    Florenzi gonalons strootman perotti
    Radja
    Dzeko Schlick

    Così è un 352 ma è anche un 433 ma è anche un 4231 o quello che volete

    Manca un centrale e forse un allenatore meno rigido tatticamente ma nn è stupido e lo capirà

    1. Così hai a centrocampo due ali forti un centrale di metodo uno di rottura e uno a tutto campo libero…kolarov faceva il centrale a Manchester Sa farlo quel ruolo…due punte forti manca solo il centrale che Sa impostare

      1. Che per ora ci mettiamo fazio che a tre se la cava

    2. nn la farà mai la difesa a 3.
      forse solo se le cose dovessero precipitare a livello di risultati. ma naturalmente nn posso sperare qsto xgli accorgimenti tattici. se difra vuole durare sulla panca giallorossa si dve dare una svegliata. lui ha puntato il dito contro fazio ke ha sbagliato il movimento in uscita.. ma se nn ti accorgi ke senza copertura a jj lo dai in pasto a perisic.. bè..

      1. Allora continuerà a prendere una barcata di gol e finirà per farsi mandare a quel paese dai giocatori soprattutto da strootman Radja e ddr

  26. Io credo che DiFra dovrà ricredersi sullo schema: icchi c’è c’è – come dicono a Firenze, dove si chiama così un bel negozio in centro dove c’è di tutto un po’ – nei settori precedenti, ma davanti dovrà essere a 2. Salvo lasciare in panca uno dei due, per sostituire l’altro dopo un’ora: follia.
    Sono due punte centrali che svariano molto volentieri: Dzeko sul centro sx e Schick sul centro dx.
    Gli assist verranno da dietro.

  27. a livello tattico: ora spetta a difra trovare la quadra, xme dovrebbe riproporre qllo visto a bergamo, ossia un 4-1-2-3.
    mercato: serve uno stopper. nn è ke qlli ke abbiamo nn siano buoni (escludendo castan xi noti problemi fisici), ma ne serve uno veloce e a parte Manolas (un po’ svagato ultimamente..) nn ci stanno in rosa.

  28. Attacco a 2, con Schick che fa il Grafite della situazione e Diego che fa il Misimovic. Edin si divertirà. Scusate ma mi sto fomentando particolarmente 😀

  29. Schick è una troietta come tutti i giocatori ma è fortissimo.
    E se giochiamo col 433 non farà l esterno ma prenderà il posto di dzeko.

  30. “Benegrazie 28 agosto 2017 il 18:48

    La Juventus sta prendendo Howedes in prestito con diritto di riscatto,ad una cifra che si dovrebbe aggirare intorno ai 12 milioni.Cosi dicono almeno.”

    Höwedes mi piacerebbe molto, ma credo, come logico che sia ad essere onesti, che preferisca andare alla Juve a giocarsi la Champions che a Roma 🙁

    Ci serve un difensore come il pane, mi auguro che la formula di acquisto di Schick che ci ha fatto risparmiare questa sessione di mercato ci permetta di piazzare un colpo in difesa

  31. Prima di Schick “Americans straccioni! Pallotta caccia i sordi”

    Dopo l’arrivo di Schick “Dirigenti incompetenti! 42mln per Schick sono una follia! Era meglio Salah”

    Vabbeh lasciamo perdere.. Schick é giovane, forte, con uno stipendio accessibile (Salah pretendeva le stelle), preso con una formula dove spendi solo 5 mln ora (Per Mahrez i 40 mln li volevano tutt e subito), con la sorella gnocca (che non guasta mai) ma piovono sempre le solite critiche.

    Ora serve solo il difensore e stiamo a posto così.

    1. ahahahah…conciso ma senza una piega 🙂

      Parlando della sorella…guarda qui 🙂
      http://www.forzaroma.info/gallery/una-famiglia-schick-ecco-la-bellissima-krystina-sorella-di-patrick-gallery/

    2. ahahahah…conciso ma senza una piega 🙂

      Parlando della sorella…guarda qui 🙂
      ww.forzaroma.info/gallery/una-famiglia-schick-ecco-la-bellissima-krystina-sorella-di-patrick-gallery/

      1. la “b-zona” dietro e del notevole potenziale offensivo davanti 😉

  32. Ma perché continuamo a scrivere commenti sotto sto articolo che è già pieno e solo x leggerli su sto cazzo di smartphone mi ci vuole mezz’ora?

  33. Anche il giorno che arriva shick giù le solite critiche immeritate per la nostra dirigenza..
    Ma chi vi capisce? Ai livelli di costanzo veramente.
    Per adesso i risultati hanno parlato per la tanto criticata proprietà americana in maniera tutt’altro che negativa. Dimostrando, tolta l’utopia della perfezione a cui molti, senza avere la minima cognizione essendo tifosi, evidentemente puntano, che non abbiamo tanto da lamentarci. Stando ai risultati, da valutare ancora quest’anno, ci sono 18 squadre che invidierebbero i risultati di questa Roma americana. Ma noi che siamo così bravi ad insultare calciatori e dirigenti, a lamentarci sempre, un salto di qualità come tifoseria quando lo facciamo? Io mi sento di dire che ci meriteremmo anche molto meno di quello che pallotta sta facendo.

    1. AMEN…completamente d’accordo.
      Mi domando se quando Pallotta vendera’ e cadremo in un nuovo ciclo di 7º/8º posti,
      quelli stessi tifosi che buttano veleno per ogni piu’ piccola cosa sulla dirigenza….avranno il coraggio di rimpiangere la dirigenza Americana.

      Io solo una cosa cosa non gli perdono alla nostra dirigenza,aver venduto Pjanic alla Juve,e aver lasciato andare anche Szcezny…pero non per questo spalo merda ogni giorno sulla dirigenza.

      Per me il vero male della Roma non e’ la dirigenza,
      e’ quel tipo di Tifoso che aspettava Pjanic o Sabatini nei parcheggi,
      che chiamano i giocatori sotto la curva per sputargli,
      quelli che fischiavano Spalletti all’ ultima (e non solo) di campionato,
      quelli che fischiano un Presidente che in questi anni ha perso un sacco di soldi lottando contro la Burocrazia per cercare di fare uno stadio,e un salto di qualita’ che le quaglie se lo sognano.
      E in piu’ lo fischiano all’ ultima di campionato.

      Ma con dei tifosi cosi’…dove vogliamo andare.

      adesso qua parlo come Uomo,e NON come Romanista:
      Se io fossi stato nei panni di Pjanic,Sabatini,Spalletti, o Pallotta,me ne sarei andato propio come loro..
      o molto peggio….facendo le bastardate piu grandi possibili,per sfregio a quella gran parte di tifoseria che mi ha buttato merda addosso.
      Mi insulti,mi Minacci,fischi,riconosci solo i miei errori e non i miei meriti ,o il mio valore??
      Allora vado a una tua concorrente,li dove posso farti piu’ male.
      O vendo tutto e ti lascio nella merda…a leccarti le ferite.

  34. Sono arrivati finalmente i 15 goals che Salah si era portato via.
    Rispetto all’anno scorso siamo passati da Totti, Iturbe, Salah a Defrel, Under, Schick. Sulla carta un upgrade, anche se moderato. Con Alario al posto di Defrel avremo avuto un attacco da prime 8 di Champions League.
    Ora manca il sostituto di Rudiger.
    Se non prendono nessuno o se lo prendono lento e macchinoso, Alisson dovrà raccogliere molte palle in fondo alla rete quest’anno.

    1. Ciao Down,e’ vero che possibilmente sono arrivati i 15 goalcon Schick …ma ci mancano i 15 assist di Salah per Dzeko e dubito che Defrel ce li dara’…speriamo in Cengiz.

  35. La Juventus sta prendendo Howedes in prestito con diritto di riscatto,ad una cifra che si dovrebbe aggirare intorno ai 12 milioni.Cosi dicono almeno.

    Ecco,dove diavolo è la Roma in queste situazioni?.Un difensore pragmatico,di livello assoluto,per anni titolare della nazionale tedesca campione del mondo.
    Se la cifra si aggira intorno a quella fascia,la Roma avrebbe potuto spendere sia per il cartellino che convincere il calciatore con un ingaggio del tutto rispettabile.

    Poi però,sempre tardi ovviamente,scopriamo a quanto hanno preso Tevez,Vidal,Pogba,Pirlo,Bonucci e avanti per anni.Costruendo con niente stagioni di successi.

    Schick mi piace,ritengo sia un giocatore in prospettiva fortissimo,ma 42 milioni per la Roma sono un’autentica follia.Hai venduto Salah per quella cifra che era una certezza(si la storia del 30 giugno…che non legittima una mancata programmazione nel sostituire però).

    Hai inseguito Mahrez per un mese e mezzo,senza prenderlo perché te ne chiedevano 44,ed ora ne spendi 42 per un ragazzino? Partecipando un’asta con soli contraccolpi negativi,visto che arrivando agli ultimi giorni di mercato,tutti sapevano della nostra impellenza di acquistare.

    Monchi dirà pure che il problema non è vendere ma comprare male;qui con Defrel prima e Schick ora,non si sta certo smentendo quella frasi però.

    1. Alcune cose che dici sono condivisibili ma……
      Schick oltre ad essere più giovane e potenzialmente più forte di Mahrez qst’anno ci costa solo 5 milioni o giù di lì, mentre per l’algerino il Leicester voleva 44 milioni sull’unghia. C’è una bella differenza soprattutto se l’arrivo del ceco ci permettesse anche l’acquisto di un’altro difensore

  36. E vabbe abbiamo perso ma sentire laziali tipo pierrot che dicono mi fa piacere che spalletti ha vinto (co un culo grande cm na casa) mi fa rabrividire x poi dare dei laziali a quelli che lo fischiano .Fischiare spalletti ma xche lui e un uomo d oro che quando stava co la roma era andato come un ninja a parla cl chelsea si proprio lui ! Il fenomeno che ha perso cl Lione e la lazie 3 su 3! Si quello che ci ha portato al 2ndo posto ! che poi chi era piu forte di noi ? Inter,Milan ,Fiore ma dai su ! Spalletti e un allenattore bravo ma troppo noioso e permaloso.Forza ROMA FORZA DI FRANCESCO E DAJE SHICK!

    1. Tortiji, Laziale chiami quel negrone che t’incula ogni notte prima di andare a dormire. Prima di tergiversare i commenti degli altri, per dar sostanza ai tuoi deliri.. meglio continui a dedicarti a la tua professione di Viados

  37. “L’avvio di stagione e’ di merda. E non mi parlate dei pali presi contro l’Inter. Se prendi i pali vuol dire che hai giocatori insufficienti. Forse la campagna acquisti non e’ stata all’altezza”. Il conduttore televisivo poi, si lascia andare anche una battuta su Francesco Totti: “Si sente la sua mancanza, ma non ditelo a Spalletti. Una Roma senza Totti prende un sacco di gol”. -Maurizio Costanzo

    A Costanzo, ma vaffanculo!

  38. Che ridicola la gente che quando parla di Sabatini…si ricorda solo di Doumbia e Iturbe. E si scorda di altre ” pippe” come Strootman,Salah,Ninja,Manolas,Rudiger,Dzeko,Paredes,Lamela..claro che fueron comprados por Papá Noel.

  39. Trascrivo qui sotto un mio commento delle 11:52, a proposito di uno strumento perfetto, mortificato dalla disonestà degli uomini chiamati ad amministrarlo.
    Data l’importanza del calcio nell’economia del nostro Paese, non mi sembra peregrina l’idea di uno di noi che qui sotto ha osservato che questa tecnologia dovrebbe essere amministrata da un organismo sopra le parti, visto che gli arbitri, con buona pace di Nicchi, non lo sono.
    Il Var funziona eccome: basta che l’arbitro in campo se ne avvalga, e quello al video lo tenga correttamente informato.
    Avete visto ieri Valeri le corse che si è fatto per consultare lo strumento? Esattamente il contrario di Irrati, peraltro fuorviato da Orsato.
    Purtroppo Valeri è di Roma e non sarà mai chiamato a dirigere la nostra squadra: sono passati per sempre i tempi di Vincenzo Orlandini, romano, chiamato a dirigere un derby – siamo alla metà degli anni ’50 -, per l’immensa bravura e la comprovata imparzialità.
    La tecnologia sforna strumenti perfetti e adeguati: spetta all’uomo, nella fattispecie all’arbitro, non mortificarli.
    E a proposito di arbitri, ai due zebrati di ieri, Rizzoli e Orsato, devo aggiungerne altrettanti: Mazzoleni e Rocchi.
    È stata una gran brutta batosta, ma se DiFra riuscirà ad aggiungere un’altra mezzoretta alla tenuta fisica, e tecnica, diventeremo uno squadrone, dai traguardi illimitati.
    Peccato, ma il tempo c’è.
    Speravo che nel frattempo uscisse la notizia delle visite in corso per Schick, anche per rassicurare il nostro Down 09:38, ma ancora niente. Oh, beninteso, non rappresenta, a parer mio, la soluzione migliore dei problemi di Eusebio sulla fascia dx avanzata, ma resta un gran bel giocatore, che potrà mettere a dura prova la rigidità dei moduli dell’allenatore.
    Chiudo con una ultima riflessione sul Var di sabato all’Olimpico: spero che Sorpallotta voglia scomodare le sue natiche e portarle fin davanti a Nicchi per protestare vivacemente sullo sgarbo ricevuto dalla Roma, che è, purtroppo, sua, senza delegare l’incombenza, sacra, alla sua squallida dirigenza amministrativa, che si è limitata ad esprimere moderato dissenso sui media.

  40. CALCIOMERCATO Roma, Tumminello verso il Cagliari
    Lunedì 28 agosto 2017
    L’arrivo di Patrick Schick dà il via libera a un’altra cessione nell’attacco della Roma. Marco Tumminello è uno dei giovani più promettenti del panorama giovanile italiano e tante formazioni si sono informate su di lui. Il futuro del classe ’98 è quello di andare in prestito in un altro club di Serie A. In pole c’è ora il Cagliari, mentre provano il sorpasso Crotone, Verona e Benevento.

    Speriamo che Monchi esiga precise garanzie di impegno in partita e non lo regali a nessuno, con un riconoscimento di valorizzazione non superiore ai 2 mln.
    Capitolo Schick.

    MERCATO Roma, Patrik Schick sarà nella Capitale questa sera. Domani in programma le visite mediche
    Lunedì 28 agosto 2017
    Sta per iniziare l’avventura di Patrik Schick nella Capitale. Il calciatore ceco raggiungerà Roma nella giornata di oggi, atterrando all’aeroporto di Fiumicino alle ore 20.15. Domani sono programmate le consuete visite mediche, dopo di che l’attaccante potrà apporre la firma che lo legherà alla squadra di Pallotta.

    Benvenuto, con tutti i tuoi antenati.

    Sampei 28 agosto 2017 il 15:52
    Secondo me Di Francesco non ha mai avuto la fissazione dell’esterno stretto, largo o a piede invertito; semplicemente si è ritrovato con Berardi in rosa e ha impostato la sua squadra tenendo conto delle sue caratteristiche.
    Avesse avuto Salah avrebbe giocato diversamente.
    Stesso discorso se fosse arrivato Mahrez anziché il ceco.

    Spero tu abbia ragione, perché si farebbe carta straccia di tutte le chiacchiere sulla rigidità di DiFra.
    Una riflessione, infine, sul centrale difensivo che, pare, Monchi stia cercando: ho letto da qualche parte che dovrà essere uno che già ben conosce il nostro calcio.
    Chi potrebbe essere?

  41. ancora avvelenato per sabato
    ci mancano due rigori non tanto quello di fazio che per me non ci stava
    ma oltre a quello su perotti ce stata un altra azione scandalosa
    premessa mi spiace per l’approsimazione ma non essendo in italia non sono riuscito a vedere le repliche – comunque cè stato un fallo in area di rigore dove un giocatore dell’inter ha falciato uno dei nostri – l’arbitro non ha fischiato perchè “vede” che il giocatore strisciato abbia preso la palla – quest’utlima poi giunge ad un giocatore della roma sul frangente sinistro e l’arbitro fischia il fuorigioco
    interpretazione ai livelli della finale di CL tra bvb e bayern
    in cui boateng ultimo uomo- che tra l’altro era già ammonito – letteralmente calcia in pancia reus – l’arbitro da il rigore ma grazia boateng che tra l’altro da regolamento era da espulsione diretta
    per quanto riguarda schick spero che di fra non lo rinventi esterno
    con la rosa che abbiamo trovo assurdo insistere solo con un modulo

  42. Ottimo l’arrivo di Schick che con la formula di acquisto ci lascia la possibilta di prendere un difensore (!).
    Detto ciò, secondo voi come ci schiereremo in campo? Secondo me passeremo a una sorta di 4321 con Schick e Perotti dietro Dzeko pronti a tagliare dentro o a liberare il tiro da fuori.

    1. Continueremo con il 4-3-3 secondo me.

      Almeno un tentativo lo farà, poi vedrà se cambiare.

  43. Che dire ?
    Ottimo, anzi splendido acquisto,
    Speriamo che stia bene, ed a quello penseranno i medici, e poi che Difra lo usi in modo adeguato.
    Pagato tanto e arrivato tardi ?
    Si.
    Ma questo è il frutto della Società che ci ritroviamo…
    Però è arrivato, ed è un grande acquisto.
    Come si dice – in punto acquisti di un grande attaccante – le chiacchiere e le polemiche (ivi comprese le mie….), stanno a zero.
    Come i punti con l’Inter, purtroppo.
    Perchè lo ricordo ?
    Perchè non dobbiamo montarci la testa.
    E ricordare a tutti noi, che la cessione più sanguinosa è stata quella di Spalletti.
    Domenica, con l’aiuto della Dea bendata e di Orsato – anch’esso bendato – ce lo ha ricordato.
    Lezione di vita, per tutti noi.
    Ma la vita continua e magari al ritorno vinciamo noi, e prima eliminiamo l’Atletico.
    Io, ci credo.

    1. più all’eliminazione dell’atletico confesso….

    2. 1) compriamo un giocatore a 40 milioni e critichi la società. chi ti capisce è bravo.
      2) spalletti sabato non ha dimostrato un bel niente se non un gran culo. non ha 40 anni ne ha quasi 60, quindi quello che doveva dimostrare lo ha dimostrato. buon allenatore, abbastanza duttile, ma non è assolutamente il fenomeno che gli interisti ci vogliono far credere. oltretutto gli stessi che lo hanno deriso e insultato da 10 anni a questa parte

  44. L’unica fase in cui il ceco, nell’ipotesi in cui giochi esterno, dovrà assolutamente migliorare è quella difensiva. Anche se pure su quella resto fiducioso perchè in fondo ha 20 anni.

    Ricordiamoci cosa fece Eto’o ultratrentenne nell’anno del triplete.

  45. Nell’ipotesi di attacco a 2 vedo trovo molto più solido un modulo come il 3-5-2 (considerati anche i terzini di spinta che abbiamo) piuttosto che un 4-3-1-2.

    Più in generale, il 4-3-1-2 è un modulo orrido perchè i terzini restan sempre soli e raramente hanno la possibilità di sovrapporsi. Ci può stare, insomma, quando sei nettamente superiore all’avversario in mezzo al campo; ma resta tuttavia meno che ideale quando giochi contro top club che sfruttano le fasce.

    1. 4-3-1-2 modulo quasi odioso per come blocchi le fasce e per come ti obblighi a giocare sempre la palla sul trequartista inoltre almeno uno dei 2 attaccanti deve essere mobile ma rapace (Tevez – Dybala ) altrimenti sei piatto

      io preferisco sempre il 4-3-2-1 (sfalsato) dove le 2 ali sono alternate (1 di palleggio e costruzione 1 più portata alla finalizzazione)

      Il 3-5-2 porta ad obbligarti una difesa bassa e una sontuosa ripartenza ma al gioco ed agli occhi non apporta piacere ma sostanza

      1. Concordo.

        Anzi, ti dirò più, il 3-5-2 con Dzeko-Schick, una volta inserito Pellegrini al posto di DDR, alzato Peres o Florenzi, avanzata la posizione di Kolarov o Palmieri, potrebbe anche portare ad un godimento visivo insospettabile.

        Unico problema che continuo a vedere con quel modulo è l’assenza di un centrale che possa giocare largo a destra: Manolas lì proprio non mi piace.

  46. adesso tutti i detrattori della roma saranno almeno un po’ più tranquilli? certo che da sabato sera ho letto delle cose da far rabbrividire. dopo due giornate già a a sentenziare su difra, sull suo gioco e sulla stagione in corso, come se fossimo già retrocessi.
    e tutto questo per cosa? per una partita in cui hai dominato per almeno 70 minuti l’inter del mitico spalletti, l’allenatore più vincente nella storia del calcio mondiale.
    ah e non dimentichiamo er genio sabbbbatini, che ci ha regalato perle di giocatori alla doumbia, spolli, piris e compagnia cantante

    P.S.: fonti ben informate mi dicono che forse schick dovrebbe essere un po’ più forte di destro o iturbe

    1. ma che logica c hai
      cosa ti citi doumbia spolli piris quando schick – l’acquisto più costoso dell’asr – è stato permesso proprio grazie alle cessioni del fumante
      tra spalletti e di fra non ce paragone
      di fra è promettenete ma è stato un idiota a non cautelarsi
      forte del fatto che avevamo preso tre pali ha continuato a tenere una tattica offensiva quando se si fosse cautelato probabilmente non avremo preso 3 gol
      tra l’altro tutti partiti dalla destra, sarà un caso?

      1. E’ uscito Defrel e abbiamo 4 terzini destri rotti.

        Fai tu.

      2. ma dai veramente mi dev’essere sfuggito grazie!
        al 62 sul 1a0 se togli defrel che ti permetteva copertura sul tuo ruolo più scoperto non metti un offensivo come elsha ma pellegrini
        premesso che il modulo andava adattato a 4-5-1o 4-4-2

      3. ma quali cessioni del fumante se ci stanno ancora tutti sul gozzo. iturbe comprato a 30 e rivenduto a 5. e per fortuna che qualcuno c’è cascato
        le cessioni semmai le ha fatte monchi: salah a 50 milioni e ruediger a 40. e senza rivoluzionare la squadra con 375 scambi di figurine.

  47. Schick tecnicamente forse sarà il calciatore con più colpi che annoveriamo nella rosa

    detto questo per me potrebbe interpretare il ruolo di “esterno” da 4-3-3 come pensato da Di Francesco per il semplice fatto che messo 5/7 metri dentro il campo ha tutte le qualità per puntare l’ uomo o giocare di sponda per il compagno
    qui mi ricollego alle parole di Monchi quando spiegava la ricerca dell’ esterno di piede sinistro che non stesse sulla linea del fallo laterale ma dentro il campo (ecco perchè io non credevo ai vari Cuadrado – Vasquez et similia .. lo stesso Munir è portato a stare largo)

    Inoltre con lui potremmo attaccare di più l’ area su lato scoperto e vista la sua mole (187 cm) abbinata alla velocità che è notevole avere più presenza fisica senza dare punti di riferimento in area avversaria

    Tutti aspettavamo Mahrez (bel giocatore si intende) ma lo stesso Mahrez non è un calciatore da doppia cifra in quanto ama giocare con la palla tra i piedi ma non finalizzare le azioni. ergo o con Schick o con Mahrez pensare di replicare sulla carta i numeri di Salah (che è un attaccante stop! non gli ho mai visto fare un cross decente con il sinistro) sarebbe stato assurdo almeno in partenza

    Schick ha colpi che possono cambiare il volto di una partita – sicuramente non ha la gamba per andare sul fondo e crossare (ma per questo ci sarebbero Perotti – Florenzi e Under) ma ribadisco che la posizione in cui potrebbe essere impiegato e il modo di giocare che gli chiederà il mister potrebbero esaltare la sua tecnica

    Questo naturalmente il mio punto di vista

    Attendo il 31 agosto per un giudizio personale sulle operazioni di mercato e fine settembre per una idea complessiva dell’ operato sia del Ds ma soprattutto del mister e del livello di squadra e gioco che si vuole raggiungere

    1. Secondo me Di Francesco non ha mai avuto la fissazione dell’esterno stretto, largo o a piede invertito; semplicemente si è ritrovato con Berardi in rosa e ha impostato la sua squadra tenendo conto delle sue caratteristiche.

      Avesse avuto Salah avrebbe giocato diversamente.

      Stesso discorso se fosse arrivato Mahrez anzichè il ceco.

  48. Schik tecnicamente sublime, il suo acquisto non può non entusiasmare ma prima monchi avrebbe dovuto occuparsi di coprire i ruoli necessari, la difesa fa paura

    capitolo Var, adesso i giornali stanno cominciando a far passare il messaggio che non funziona,emtre la tecnologia funziona benissimo, è la discrezionalità di un giudice di gara di cui non si può comprovare la buonafede a non essere un metro di giudizio affidabile, lo avevo detto già l’anno scorso, una volta apprese le regole ma mi avete ignorato, affinché questo sistema SiA efficiente, a consultarlo devono essere dei delegati sopra le parti, non arbitri che da anni sono conniventi col sistema

  49. Schik tecnicamente sublime, il suo acquisto non può non entusiasmare ma prima monchi avrebbe dovuto occuparsi di coprire i ruoli necessari, la difesa fa paura

    capitolo Var, adesso i giornali stanno cominciando a far passare il messaggio che non funziona,emtre la tecnologia funziona benissimo, è la discrezionalità di un giudice di gara di cui non si può comprovare la buonafede a non essere un metro di giudizio affidabile, lo avevo detto già l’anno scorso, una volta apprese le regole ma mi avete ignorato, affinché questo sistema SiA efficiente, a consultarlo devono essere dei delegati sopra le parti, non arbitri che da anni sono conniventi col sistema

  50. Continuano le contestazioni rivolte da alcuni tifosi della Roma ad Aleksandar Kolarov.
    “Non dimentichiamo il tuo passato con quella lurida maglia”
    “Kolarov bastardo laziale”

    Vi possano pigliare facendo qualcuna dell vostre e dare il Daspo a vita….
    Schifo di gente,che non cambia mai…siete la unica vera malattia della Roma.

  51. Mercato scadente, stiamo spendendo decine di milioni per un giocatore che di fatto non ci serve. Dispiace dirlo ma nulla è cambiato dal tempo di sabatini, acquisti non funzionali alla squadra solo perché sono giocatori che tra un anno rivendi a più soldi. Non c’è progetto tecnico, c’è solo il progetto economico.

  52. Schick ottimo acquisto secondo voi ora siamo piu forti della scorsa stagione ??? Secondo me negli 11 titolari piu deboli perche Szczęsny a qualcosa in piu di Alisson e Salah era piu funzionale per 4-3-3 modulo preferito dal nostro tecnico, ma nei cambi nettamente più forte,io do queste previsioni 1 posto Napoli 2 posto Juventus 3 posto Inter e per il 4 posto battaglia Milan Roma

    1. xme + deboli, xkè spalletti era un valore aggiunto. Bisogna vedere ke fa la rube. se compra un difensore forte, vince di nuovo il campionato. al 2posto ci metto il napoli. dietro le altre..

  53. anke un bambino sa ke cn l’arrivo dl ceko nn puoi metterlo sulla fascia cme fosse salah e quindi sto 4-3-3 lo potrai fare solo cn certi calciatori in determinate partite.
    Adesso manca solo lo stopper. Un calciatore veloce.
    Xò sarò obiettivo, siamo da 3-4 posto e niente +.

  54. 39 mln…speriamo confermi quanto fatto vedere l’anno scorso a Genova e soprattutto sia sano.

  55. Sono d’accordo con Sam 11:52.
    Ho scritto, in tempi non sospetti, quel che tutti abbiamo pensato: chi non vuole la Roma non la merita; anche se si tratta di un giocatore fortissimo.
    Ma ormai sembra fatta: questi affari si chiudono con visite, nella fattispecie importantissime, e firma.
    Pare ci sia ancora da aspettare.

  56. Fatta per Schick. Non mi tiro indietro, il giocatore è sublime, ma non mi è piaciuto per niente come si è ri-svenduto alla Juventus. Spero che faccia faville sul campo, ma non mi sta simpatico.

    Ps. Faccio un altro nome della Samp: Torreira. Centrocampista fortissimo, spesso ha detto che gli piacerebbe venire a Roma. Spero che in futuro lo si possa acquistare.

    Nel mentre, forza Schick, forza Monchi, Forza Mister e sempre forza Roma!

  57. Hanno dato per ufficiale l’accordo per Schick,molto bene
    Ora dobbiamo concentrarci su un difensore di livello,uno forte,non un’occasione.
    Spero vivamente che siano false le voci secondo le quali il difensore non è una priorità.

  58. Su tre pali almeno uno se poteva essere buono, sarebbe stata diversa…..

  59. A leggigere i commenti, Alisson riscuote poca fiducia
    Certo che se ad uno come icardi concedi tutto quello spazio per tirare comodamente, dubito che un portiere possa fare molto
    Anche il polacco avrebbe preso quei gol
    Piuttosto guardiamo come marcano i nostri difensori

    1. Perfettamente d’accordo! E quale filtro faceva il centrocampo nel secondo tempo…

  60. al contrario di molti, sono stato ottimista per tutta l’estate riguardo il mercato della Roma
    Difra ha bisogno di tempo
    e Monchi purtroppo non può agire di testa sua
    deve rendere conto al mangiasalsicciotti di Boston
    che della Roma squadra
    jenepofrega’demeno

    però pure se allenati da Conte Guardiola Klopp Simeone
    quando perdiamo me rode er culo…e tanto

    non sono sportivo, sono tifoso
    non per questo non riconosco i meriti degli avversari quando ci sono

    la partita ieri l’abbiamo persa noi, come da anni accade
    atteggiamento da squadra senza palle, carattere personalità

    paghiamo milioni di ingaggi per gente che alla prima difficoltà va in bambola
    non è questione di gioco, modulo, visto che accade con tutti gli allenatori

    non esiste che l’inter vinca tre a uno, dopo essere stati in vantaggio
    tralascio pali e rigore, altre volte non c’erano, ma alla fine il risultato è stato lo stesso

    non chiudiamo da secoli le partite, ad un certo punto smettiamo di giocare

    io vorrei sapere una volta per tutte che CAZZO succede a questi giocatori
    non si può parlare solo ed esclusivamente di sfortuna, è malafede

    li portassero da uno psicologo, da qualche esperto bravo

    non possono chiedere solo aumenti e soldi, poi quando vanno in campo alla minima difficoltà si sciolgono come neve al sole

    1. Con il tempo non ottieni niente.
      La Roma ha dimostrato ieri scientificamente di essere superiore all’inter nei primi 70 minuti, mentre Spalletti ha dimostrato scientificamenti di essere superiore a Difra visto che con i cambi ha ribaltato il risultato in 10 minuti rendendo la sua squadra nettamente inferiore alla Roma e con un goal di svantaggio ai tre punti fuori casa.

      Tutto il resto sono solo chiacchiere.

      Se la rosa è incompleta, o i calciatori sono così scarsi com’è che per 70 minuti ha umiliato l’inter? Poi c’è la sfortuna e c’è il rigore non dato ma le tre pappine prese poi non sono colpa di JJ o Fazio o altro e farina del sacco di difra che non solo non ha fatto i cambi giusti, ma non ha cambiato il modulo di gioco e fatto arretrare la squadra. Cosa che invece era prima del vantaggio della roma e grazie al quale il vantaggio è stato conseguito.

      Per assurdo la roma in parità è stata più arretrata, attenta e accorta nella prima parte della gara poi dopo i pali hanno tutti sbracato. Erano stanchi? Certo, proprio per questo devi adattarti. Accorci la squadra e giochi di rimessa. A che serve andare all’arrembaggio quando sei già in vantaggio? Hai permesso così all’inter di giocare di rimessa dandogli un vantaggio immenso quando avrebbe lei dovuto fare la partita e rischiare il contropiede.

      Ma questa sono quisquilie da pulcini del calcio.

      Questo è un’ altro Zeman.

      Più giovane, italiano, più simpatico. Ma questa è la sostanza.

      1. Uffa, ho paura che tu abbia ragione…ho pensato immediatamente le stesse cose, e non solo noi 2 mi sa..tranne Eusebio

      2. mi dispiace ma le mosse di spalletti sono state ininfluenti. hai perso la partita nel duello perisic-JJ.
        punto
        certo è che difra avrebbe potuto fare qualcosa, ma fino al 70′ avevamo retto bene

  61. Lupacchiotto161 26 agosto 2017 il 23:10
    [] Mi chiedo se sul secondo gol c’era fallo su radja da parte di joao mario. mah, stasera è girata storta. la fortuna non è mai stata nostra amica

    Eh sì, caro Lupacchiotto, l’ho scritto anch’io qui sotto, ieri sera alle 22:38.

    CommandoUltraCurvaSud 26 agosto 2017 il 23:42
    C’era anche Alisson al Posto di Szczesny…
    Due mondi diversi .
    Passo indietro enorme in porta.
    Ce ne accorgeremo…

    Sì caro Cucs, anche questo è proprio vero: spero solo che tu non sia buon profeta.

    AVE 27 agosto 2017 il 09:42
    non voglio pensar male, ma se veramente hanno consultato la var
    ed hanno deciso che quello su Perotti non era rigore… allora penso male
    mi auguro che venga applicata equamente per tutti
    p.s. se non sbaglio quest’anno è Rizzoli il capo dei designatori

    Sì, e Orsato era al VAR: non è cambiato nulla, è sempre la Juve al tavolo di comando.
    Tecnicamente il mezzo è perfetto e obiettivo, ma sono gli arbitri che lo gestiscono, fino a ignorarlo.
    Sono tra coloro che pensano che, come giocatori e allenatori, anche gli arbitri dovrebbero essere pubblicamente giudicati e sanzionati dallo stesso giudice: nessuna accusa su Irrati, semplicemente pigro visto che il dubbio non può averlo avuto e non è andato a consultare d’iniziativa, suo diritto e suo dovere, lo strumento, ma gravi dubbi di disonestà zebrata su Rizzoli e Orsato.
    Sul merito della gara, infine, gravi responsabilità del nostro DiFra che ha tentato l’esperimento più assurdo per risolvere il problema terzino dx, semplicissimo con la difesa a tre: JJ terzino dx. Dopo i primi dieci minuti fallimentari, mi sarei aspettata l’inversione con Kolarov, ma l’autocritica non sembra la migliore caratteristica del pescarese.
    Anche il centrocampo andava rinvigorito con Pellegrini e Gonalons.
    Comincio a temere anch’io per il suo panettone.

    1. Irrati, che il dubbio non può non averlo avuto

    2. caro amico mio,…è purtroppo quello che avviene in tutti gli sport in cui il giudizio è demandato a giudici persone fisiche….ne ho avuto prove reiterate al tempo in cui mia sorella era nazionale di ginnastica ritmica……..
      Laddove si lascia a cotali giudici massima ed estrema libertà di azione, saranno sempre i più forti, o meglio ammanicati ad avere giudizi ultra positivi…….basta guardare in tv cosa avviene ad esempio nei tuffi, dove anche se sbattono il grugno sul trampolino, i/le cinesi, forti di una federazione attenta soprattutto a distribuire benefits a iosa, sempre il massimo dei voti avranno……
      …alla faccia dello spirito dello sport..
      Un caro saluto da Roberto.

  62. Penso che Difra sia persona intelligente
    Nel 433 il centrocampo deve essere dinamico
    Uno traddr e strootman è di troppo

    Non ci resta che aspettare e vedere se nelle prossime giornate ci saranno dei miglioramenti

    A Ssrri lo volevano cacciare
    Ora purtroppo i baba’ giocano un gran calcio

    Speriamo sia così anche per noi

  63. Ma che razza di formazione è quella che ho letto sotto
    A sx Fazio e DDR andrebber a nozze gli avversari

    L’unica cosa che funziona in questo momento è Kolarov a sx
    a proposito grande acquisto

    E qualcuno je da pure ragione
    vi piacciono subire le goleade eh!

  64. che sconfitta brutta ieri
    eppure era tempo che non si vedeva un calcio cosi bello
    sfortuna per i 3 pali e rigore
    ma gli ultimi 20 minuti sono allarmanti
    subire gol del cazzo fanno apparire il pelato di m. e l’inda come il nuovo barça
    invece è stata la Roma a fallire l’impegno
    ci avevo creduto
    niente drammi. difra capirà
    la Roma crescerà
    nonostante gli errori e i ritardi di mercato
    daje Roma e daje difra

  65. Questo c’ha ‘ na voglia de veni’ a Roma!
    Ma quale pausa di riflessione
    Se gradisci la destinazione firmi e basta!

    1. evidentemente non la gradisce, caro Ave…….
      a questo punto…fosse anche il nuovo Di Stefano, il VAFFANCULO sarebbe d’ obbligo.

      p.s.: oltretutto noi romani ce lo abbiamo facile……….

      1. Da quel di’ che ce l’ mandato!
        Tutta ‘sta gente con la puzza sotto er naso!

  66. ROMA – La Roma è uscita con le ossa rotte dal big match contro l’Inter perché, dopo 70 minuti di ottimo livello, è crollata sia dal punto di vista psicologico che da quello fisico. Il ds giallorosso Monchi ha capito che c’è bisogno di più di un rinforzo.

    La pratica Shick è quasi archiviata, nelle prossime ore dovrebbe arrivare la tanto attesa fumata bianca, adesso c’è bisogno di intensificare la trattativa con il Real Madrid per arrivare a Nacho e Lucas Vazquez.

    Secondo quanto riportato da Don Balon, Lucas Vazquez potrebbe essere il colpo last minute della Roma, il classico botto finale da 31 agosto.

    Lucas Vazquez vorrebbe lasciare il Real Madrid perché ormai è chiuso non solo dai campionissimi del tridente titolare, ma anche da Asensio e Isco. La Roma potrebbe essere la destinazione migliore per lui ma ci sono offerte anche dall’Inghilterra.

    Nacho invece sarebbe la risposta ai problemi difensivi della Roma. Monchi ha compreso perfettamente l’urgenza di investire in quello che al momento è il reparto più debole dei giallorossi.

    La trattativa per arrivare a Nacho non è una notizia dell’ultima ora, la Roma è su questo calciatore da tanto tempo, anche prima dell’arrivo di Monchi stesso.

    L’ex ds del Siviglia sta facendo di tutto per portarlo nella Capitale ma non sarà facile perché Nacho è convinto di potersi ritagliare il suo spazio nel Real ed è anche stato convocato dalla Spagna per la supersfida alla Nazionale Italiana.

    1. Tutto bello caro Lory……bello il legno…bello il lavoro……bella la boiserie….ma …parere mio naturalmente…….le squadre vincenti si formano a maggio/giugno………..se poi non si hanno i denari per fare campagna acquisti….quanto meno tieni i migliori dell’ anno passato e non fai stravolgimenti………..ADL docet

  67. ORA c’è la sosta, due settimane di fermo, quindi mi aspetto che in questo tempo si trovi la soluzione migliore per questa roma, perchei giocatori ci sono, la qualità anche ( sperando che oltre schick venga qualcun’altro ), quindi che difra si rimbocchi le maniche, che non ha scusanti per quanto riguarda i giocatori.

    ripeto, 4-3-1-2 la formazione migliore per questa roma.

  68. So’ sei anni che va avanti ‘sta storia
    Pippe bidoni giocatori infortunati
    Non cominciamo mai il campionato con una formazione base

    Aspettiamo sempre qualcuno
    Zero programmazione
    Dieci in incompetenza

    Società in mano ad una banca il cui ultimo interesse è quello di farla crescere

    A DiFra do del tempo perché è da poco che è qui
    Ma nell’andazzo generale (tralascio la partita di ieri)
    Io me so’ veramente rotto er cazzo!

  69. chissà se posso andare a fare il corso di Coverciano?..
    visto che non ho un c.xx. da fare, essendo in pensione, potrebbe essere una soluzione……..

  70. Per me la formazione piu logica con l’arrivo di shick è la seguente.

    ———————- Allison ————————-
    FLore——–Mano——–Fazio———Kolarov
    ———-strootm—-ddr—-pellegrini———–
    ————————radja—————————
    ——————-shick—–dzeko——————-

    Sarebbero tutti nel ruolo piu congeniale, con pellegrini che aggiunge fantasia a centrocampo ( farebbe quello che faceva pjanic prima ), radja che puo finalmente essere libero come lo scorso anno, shick e dzeko formerebbero un gran bel tandem di attacco e le riserve come perotti, elsha, defrel e under sarebbero perfetti come rincalzi dalla tre quarti in su.

    Secondo me continuare con il 4-3-3 in quel modo, penalizzerebbe vari giocatori, come sta facendo con radja, lo farà con shick, ecc.

    Poi ha pellegrini che è un talento enorme e nn lo utilizzi mai?

    Secondo me dalla prossima partita vedremo molti cambi.

    1. Onestamente proverei anche io una cosa del genere, sono d’accordo

    2. vaglielo a dire al buon Eusebio……..lui ha il modulo…..e se ne frega di tutto questo.

      1. Nn vorrei sbagliarmi, ma secondo me eusebio è molto confuso sul da farsi.

        Avere una rosa cosi ampia ( perche con l’arrivo di shick e un difensore forse ) un allenatore senza esperienza puo incorrere in errori.

        Sarri al napoli aveva una rosa ristretta e l’unica sua intuizione è stata mertens nel momento del bisogno.

        Hai tantissimi giocatori che it permetterebbero di cambiare modulo e modo di giocare, quindi trasformare la roma, in una squadra camaleontica, ma quello che vedo oggi è solo un ostinazione con determinate idee, giuste o sbagliate che siano.

        Sull’1-1, dovevi amministrare, dovevi comprirti di piu e mettere in campo gente che correva, invece siamo rimasti sbilanciati per i restanti minuti.

        Io ho paura che difra non sia un allenatore da grande squadra, perche se vuoi essere un grande allenatore devi essere ELASTICO e capire cosa sia meglio per la tua squadra….

        PS: vedi che la squadra è stanca, accorciala e se vuoi vincerla, non metti under a 5 minuti dalla fine ( che ha creato piu lui in 5 minuti che defrel in 60-70 e piu.

      2. con tutto il bene che posso avere nei confronti di Eusebio…..grande professionista e soprattutto grande campione d’ Italia giallorosso, ho l’ impressione che l’ impatto con una grande (la si pensi come si vuole, ma la ROMA è una grande società) società non sia ancora alla sua portata…….idea mia, naturalmente……….
        poi…quando vincerà e porterà punti in sequenza, sarò il primo ad andare a recitare il mea culpa a San Pietro.

  71. Su Defrel concordo sulle critiche a metà, nel senso: abbiamo venduto iturbe perche era uno che correva tanto, si impegnava, ma la qualità era scadente.

    Abbiamo comprato defrel pagandolo anche poco, visti le cifre che girano e i giocatori che praticamente abbiamo dato in cambio.

    La qualità è pessima, mi dispiace dirlo, mai un dribling, gli tolgono facilmente la palla e non riesce mai a creare un pericolo.

    Ma a sua discolpa, c’è l’adattamento ad esterno. Lui è una punta centrale e chi diceva:”puo fare l’esterno”, sbagliava, perche si vede lontano un miglio che non è un esterno ma una punta.

    A questo punto NON CAPISCO il perche non fa giocare under che a qualità è 4-5 volte defrel e l’impegno sicuramente non è meno.

    NN VORREI che difra si fosse fissato con defrel, perche ad oggi non è meglio di iturbe… almeno iturbe in campo aperto un guizzo lo poteva avere, defrel nn ha colpi, questo è il problema e gia preferire lui a under per me è un errore enorme.

  72. Ieri abbiamo giocato con la “tattica Sassuolo”, squadra bassissima, lancio lungo verso Dzeko (a fine partita saranno 69 contro 36 dell’inter) e contropiedi rapidi: questa strategia comporta un dispendio di energie incredibili, perché costringe i centrocampisti a fare molti più metri, ma soprattutto sfianca gli esterni in continue accelerazioni in avanti recuperata palla e all’indietro una volta persa.
    Se di francesco pensa di allenare ancora il sassuolo se ne può bellamente andare a fanc*… adesso che arriva Schick non si azzardi a metterlo sulla fascia ad inseguire i terzini, ma trovi il modo di affiancarlo a Dzeko con uno tra Nainggolan e Perotti alle loro spalle (a seconda dell’avversario)

  73. non posso essere sicuramente al di dentro delle segrete stanze di trigoria ….e nemmeno mi frega nulla di esserci…….
    Ma Gonalons e il Pellegrini nazionale ritenete siano felici?

    1. Fosse per me il francese sarebbe sempre titolare, nonostante De Rossi sia stia disimpegnando bene. Ma ha sempre quel vizio di scappare all’indietro ed allungare il centrocampo. Gonalons è una statua, spero possa avere al più presto la sua occasione, così come Pellegrini. Purtroppo per lui ha davanti a se due grandi giocatori.

      1. caro Sam….se non hai il centrocampo…non ha la squadra……….sto dubitando( e non vorrei mai farlo) della capacità del trainer di impostare un centrocampo che possa davvero supportare quello che lui definisce il suo MODULO…..
        a mio modestissimo parere , il non saper trarre le cose migliori da chi hai a disposizione,è un handicap facilmente risolvibile.

      2. Totalmente d’accordo con te, il centrocampo è vita. Sono contento che tu abbia deciso di rimanere qui nel sito, è sempre un piacere. Un abbraccio caro Attilio.

      3. caro Sam…non immagini nemmeno quanto non vorrei avere ragione…….

    2. NON FACILMENTE RISOLVIBILE:::::::

      1. Hai centrato il punto, purtroppo abbiamo preso uno Zeman che cura un po’ più la fase difensiva (con risultati oggettivamente rivedibili) e con meno schemi in fase offensiva.

        L’anno scorso, dopo una partenza stentata, il pelato fu bravo a trovare il bandolo della matassa passando alla difesa a 3 e cambiando il modo di giocare della squadra rispetto ai primi sei mesi della sua gestione, purtroppo quest’anno ho paura che abbiamo un allenatore che preferisce morire con le sue idee piuttosto che adattarsi a ciò che ha a disposizione, ovviamente questo a discapito dei risultati.

        Sono seriamente preoccupato…

  74. critike nn ne posso fare.. 3 pali, gol divorati ed 1 ed unico caso a livello planetario di Var ke nn segnala all’arbitro un rigore grosso qnto il colosseo.
    faccio solo 2 appunti: se nn puoi vincere la partita, almeno vedi di nn xderla, quindi al netto della sfiga ci si poteva accontentare di un punto.
    JJ a terzino destro è stato un suicidio: era già ammonito e nella ripresa bastava fare entrare Moreno al centro e spostare Manolas sulla fascia. Ne deve mangiare di erba, Eusebio..

  75. Più che il povero ‘negro’ JJ mi sono sembrati stanchi, inefficaci e mosci i ‘bianchi’ a centrocampo (nel finale spompi e inesistenti..Eusebio e fai qualche cambio!..) e i ‘bianchi’ centrali di difesa..il ‘bianco’ greco soprattutto…e comunque con la difesa alta in Italia arrivi a malapena in EL…o almeno piazzi 2 mediani un po’ resistenti a fare diga davanti alla difesa, altrimenti è durissima. SFR!

    1. Sacchi ha vinto tutto con la difesa alta. Il problema sono i centrocampisti, non la difesa. Con la diefesa alta bisogna fare pressing per 90 minuti.

      1. Per forza Sacchi.. con la super difesa che aveva…e senza contare il resto della squadra…Eusebio farà fatica anche se gli voglio bene, spero tanto mi smentisca..centrocampo molto in difficoltà nel secondo tempo

  76. Con 15 milioni riscattavi il polacco in porta e vendevi il panzone con la barba, magari ti ci avanzavano 4 soldi per prendere qualcun altro, invece abbiamo investito 20 pippi sul nuovo itrube, come se nn c’è fosse bastato iturbe

  77. non condivido le critiche a Defrel…….sfido chiunque abbia giocato almeno un tempo in campionato dilettanti a dire che non si sia fatto un sedere così a tamponare sulla fascia dx……non per questo trattasi di giocatore eccelso…ma almeno diamogli l’ onore delle armi…….

    1. Nessun dubbio sull’impegno, ma nessun dubbio anche che potrebbe essere il nuovo iturbe….

      1. concordo pienamente….giocatori così meglio lasciarli nelle società di origine……senza dubbio……
        ma oramai ce lo abbiamo e lo abbiamo pagato un botto……..quanto meno speriamo che possa reggere tutti i 90 minuti canonici.

  78. Mettiamoci in testa che questa squadra anche se dovesse andare in vantaggio di due gol potrebbe comunque subire rimonte perché adotta un gioco iper offensivo con interpreti non del tutto adeguati e perché nn Sa gestire la partita palleggiando e addormentando l’incontro…l’unica speranza è che i leader dello spogliatoio convincano il nostro allenatore a rivedere un po’ i suoi schemi o se volete le sue pretese assurde…

    Ieri al 60 poteva inserire gonalons o pellegrini e fare il 442 ma invece ha mantenuto l’assetto con giocatori visibilmente stanchi….

    Ma se vendi tre giocatori forti e ne prendi tre meno forti, e perdi un allenatore esperto e ne prendi uno inesperto beh è automatico che scendi in classifica ai voglia a giocare bene

    Sarri aveva higuain il primo anno che gli ha fatto 40 gol, Sacchi aveva van basten gullet baresi Maldini Donadoni Ancelotti, noi defrel jj Alison b Peres Gerson….ci vogliono i giocatori oltre alle idee…se nn li hai bisogna adattarsi e cambiare modo di giocare…

    1. Sicuramente ha sbagliato a non mettere Gonalons o Pellegrini, visto che eravamo stanchi. Spalletti ha fatto cambi di questo tipo ed ha rubato la partita cosi’.

    2. defrel, peres e gerson sono 3 riserve… in caso mettici i titolari.

      fai un dzeko, flore e strootman.

  79. a cuore freddo …dopo l’innegabile BATOSTA di ieri sera, mi spiace sottolineare l’ inconsistenza di un centrocampo che sa solo aspettare di prendere palla per imbastire il nulla.
    Tutti a parlare di una difesa che fa ridere e di un attacco che non segna…….
    si ricercano punte e difensori ..si vagheggia di campioni nei suddetti reparti…… e non si capisce che il cuore di una squadra è nel centrocampo…….laddove, se non hai fosforo e muscoli, è meglio non presentarsi in campo…..
    Ho giocato a pallone quel poco per sapere che se una squadra non va ….devi andare a vedere cosa non funziona nel centrocampo…..lì è la base di tutto……..difesa e attacco……..lì è quel cuore che noi non abbiamo………….
    Il modulo può benissimo andare a farsi fottere……….
    l’ integralismo va bene per l’ Isis….e non per il football.

    ABBRACCI GIALLOROSSI

  80. il difensore della Roma Juan Jesus, ha ricevuto alcuni insulti di stampo razzista sui social network. È stato lo stesso brasiliano a postarli su instagram (“Brutto negr* mongol****, la prossima partita la vedi col cannocchiale….)
    Fino a quando ha avuto avanti a se quella pippa di defrel ci sono stati solo applausi per jj che, come il resto della difesa, ha praticamente reso inoffensivo icardi e gli attaccanti dell’Inter.
    Il giorno dopo gli anticipi, si parla delle critiche al VAR…ma solo di quelle di Buffon. Degli orrori di roma nessun commento, nessun appunto, nessuna critica anzi. Gli esperti in studio si apprestano a ribadire che quello che la roma ha perso sul campo oggi per gli errori degli arbitri lo aveva “guadagnato” a Bergamo la settimana scorsa.
    Mettiamo subito in chiaro una cosa: LA ROMA A BERGAMO NON HA RUBATO NULLA! Ha sofferto, ha stretto i denti ed è stata, al limite, fortunata ma… NON HA RUBATO NULLA è NON È STATA AIUTATA DAGLI ARBITRI!
    Spalletti ieri ha parlato ‘ultima volta da allenatore della roma. Alla domanda sui fischi dell’Olimpico esprimi, come se non fosse chiaro per tutti, un concetto che no riprende nessuno o quasi: i tottiani mi hanno fischiato, i romanisti mi hanno applaudito!

  81. “Indovinate chi avevamo in panchina l’ultima volta che la Roma ha preso 3 gol in casa (derby esclusi) e ha perso facendosi rimontare… Zeman” checcho86 . grande commento.

    Infatti per me Di Francesco non mangia il Panettone.
    A Pallotta non faranno fare lo stadio si rompe il cazzo e poco prima di vendere la Roma a dei poveracci…
    si rifara’ dei soldi buttatti nel progetto vendendo:
    Strottman,Ninja,Manolas;Deko e Perrotti,Schick.
    Ritornera’ Mazzone che convochera’ Totti
    E lascera’ una rosa con grandi ritorni tipo:
    Cicinho
    David Pizarro
    Adriano
    Vitorino Antune
    Júlio Baptista

    E Iniziera’ un grande ciclo di 7º ,8º ,classificati.

    Via Spalletti ,via Sabatini,via Pallotta…e piano piano ritorniamo nella merda.
    Come avevo preannunciato un anno fa.

    Pero a tutti quei pseudotifosi che gli faceva schifo arrivare secondi giocandosela con una Juve inarrestabile,
    e a quelli che gli faceva schifo un allenatore che ha conquistato con la sua Roma( e di Pallotta)
    il maggior numero di punti e segnato più reti nella storia del club.
    Fregatevi le mani…che in futuro quando Pallotta vendera’ arriveranno grandi soddisfazioni.

    E se non arrivano,potete senpre prendervela con la nuova dirigenza,nuovo allenatore,o aspettare i giocatori nei parcheggi.

    Ma la verita’ per me e’ una sola: A Roma le cose buone non durano…
    e chissa’ perche’?

  82. Monchi sbaglia quando fa notare che tante grandi squadre ancora non hanno completato la loro rosa. Quelle grandi squadre hanno rose lunghissime e di grande qualita’, hanno solo bisogno di ritocchi. Noi abbiamo venduto il nostro giocatore piu’ forte due mesi fa e non l’abbiamo ancora sostituito. Con un Salah in campo ieri sera ne avremmo fatti 5.

  83. Non ho visto la partita ieri sera perché sono uscita con amici e abbiamo visto la partita dei Boks, ma ho visto la sintesi questa mattina
    Si molta sfortuna in attacco (3 pali!!!!!) ma anche difesa scarsa
    se vuoi vincere o lottare per vincere non puoi avere questa difesa.

    @Giemmolette, ieri sera la vittoria nel Championship è stata da 5 punti, 4+ il bonus per avere fatto tre mete in più dei Pumas (5 noi 2 loro)

    Saluto tutti
    Ricordatevi che il 31 finisce il calciomercato ma soprattutto è il compleanno di Melissa 🙂

    @Gorzio, per me quei baffi con il viso rasato non ti stanno bene, forse staresti meglio con la barba + lunga 😉

  84. E comunque siamo più forti dell’Inter, nettamente. Loro nel palleggio e nel mettersi tra le linee sono bravissimi, ma ad interpreti non c’è storia. Ci fossero stati Karsdorp e Schick probabilmente non avremmo perso (o forse avremmo preso un paio di pali in più ahah). Sono sicuro che si rifaremo, ora servono assolutamente 12 punti nelle prossime 4!

    1. con i se e i ma non vai da nessuna parte
      non c’erano punto

      la Roma da sempre è la prima avversaria di se stessa
      sulla carta guardando i nomi dei giocatori, non è inferiore a tante altre squadre

      è quello che succede in campo che la rende inferiore
      ieri molta sfortuna e nessuno lo nega
      e la var che puntualmente non è stata impiegata (o se impiegata, impiegata male)

      ma a quante partite abbiamo assistito dove in vantaggio ti sei fatto recuperare nel corso degli anni?
      non le hai mai chiuse?
      sei andato in bambola alle prime difficoltà
      a quelli che rimpiangono Spalletti, voglio ricordare che è successo anche con lui in panchina
      oppure la memoria è talmente corta che è stato rimosso tutto?

      passano gli anni ma gli errori sono sempre gli stessi
      cambiano gli allenatori, ma nessuno riesce a trovare il bandolo della matassa
      un motivo dovrà pur esserci

      ieri con l’inter semplicemente non dovevi perdere

      1. Si ma con Spalletti questi cali di tensione iniziavano ad essere più rari…con questo li avremo tutte le partite….

  85. campionato di transizione, non lo dobbiamo vincere
    gettare le basi per un ringiovanimento
    cercare di far uscire fuori il potenziale dei vari giovani
    Gerson Pellegrini Nura Tumminiello

    cercare di non prendere imbarcate in coppa e disputare un torneo dignitoso
    con Pallotta non vinceremo MAI

    la Roma squadra è l’ultimo dei suoi pensieri
    lasciamo lavorare Difra e Monchi ed andiamo avanti giornata dopo giornata
    senza calcoli

    juve e napoli sono superiori al momento
    inter e milan hanno investito molto e dovranno rientrare in qualche modo

    salvo sorprese, stagione già delineata
    la var di ieri sera ne è la conferma

    p.s. comunque contro l’inter, non esiste che perdi 3-1 in casa
    lavoro e silenzio stampa contro i giornalisti che vogliono solo il male di questa squadra

    quando a Trigoria lo capiranno non sarà mai troppo tardi

    1. AVE mis pieghi cosa centra tutto cio dopo la partita di ieri?

      Pessimismo alla massima potenza che non capisco il perche esiste se si è vesta la partita di ieri, dove per 70 minuti la roma è stata molto bella.

      Poi se becchi 3-4 legni, non ti danno un rigore NETTO sul 1-0 ( 2-0 la partita finisce ), è colpa di pallotta? di baldissoni? del non si vincera mai nulla?

      E su dai, io sono soddisfatto del gioco mostrato e con un pizzico in piu di fortuna oggi stavamo parlando magari di GRANDE SQUADRA.

      Vanno analizzate le partite.

      1. tu non leggi i miei commenti
        durante la campagna acquisti ero uno dei pochi propositivi del sito

        sono semplici constatazioni
        fiducia e tempo a DiFra

        io esulo dalla partita di ieri
        io non ripeto all’infinito i soliti concetti, ma mi baso di volta in volta su ciò che accade

        non sto lì a scrivere tutti i giorni che ci serve tizio caio e sempronio
        guardo avanti ed analizzo quello che vedo e quello che fa la società

        leggi tutto e capirai
        si vedono cose che vanno avanti da anni

      2. Io no per me la Roma nn gioca bene, nn entra in area e nn palleggia bene, fa ridere in difesa e ha gli attributi di una rana nana…pallotta dovrebbe vergognarsi di avere smontato una squadra con grandi potenzialità

  86. La colpa della sconfitta è solo ambientale. Arriva l’Inter subito,gli ex, detrattori radio TV che dicono che la nostra squadra arriverà sesta. Non è stato fatto un mercato all’altezza. I nuovi sono pippe…. Solo 20mln costano…. Pallotta monchi baldissoni colpevoli. È la partita per mettere a tacere questo per settanta minuti domini segni, tre pali … E poi tre gol. In più la prima critica alla var capita proprio alla Roma. Con un rigore clamoroso non dato, e la dimostrazione in mondovisione, finalmente,che gli arbitri per tutto questo tempo sono stati in malafede.
    Il solito copione….

  87. Siamo di fronte ad un furto, al netto di juve roma di due anni fa ( o tre, non ricordo ).

    2-3-4-5 arbitri che non vedono un rigore NETTO, dove il difensore FALCIA perotti in maniera NETTA.

    Se lo scorso anno potevo pensare ad una svista, quello successa ieri è MALAFEDE, non ci sono altre spiegazioni, mi dispiace dirlo, ma è cosi.

    LA ROMA PER buoni 70minuti ha annichilito l’inter, beccando 3-4 legni, subendo sviste arbitrali importanti ( nessuno mi toglie dalla testa che nel primo tempo su calcio d’angolo in area di rigore gagliardini trattiene in maniera vistosa fazio che nn riesce a raggiungere il pallone ).

    La roma poi è crollata mentalmente, perche di fronte ad ingiustizie vere e proprie.

    PARTITA CONDIZIONATA PESANTEMENTE dall’arbitro, perche sul 2-0 la partita era finita.

  88. la sosta giunge al momento giusto, anche se molti andranno nelle loro nazionali
    e il materiale su cui lavorare sarà poco
    comunque sia miglioramenti dovranno esserci per forza

    purtroppo paghiamo l’aver come capo pallotta
    ed aver avuto sabatini come ds

    confido molto che in questi ultimi giorni di mercato si riesca a comprare un…presidente

    fiducia a DiFra
    che non si perda d’animo e continui il suo lavoro
    e che non caschi nei tranelli dei giornalisti marchettari che vogliono solo il male della Roma innestando polemiche

  89. L’unico errore di Di Francesco e’ stato quello di non sostituire Strootman con un centrocampista fresco. Per il resto non si puo’ chiedere di piu’ ad una sua squadra quando siamo ancora ad agosto e le gambe non girano al meglio. Il suo gioco e’ basato su pressing e corsa.

  90. non voglio pensar male, ma se veramente hanno consultato la var
    ed hanno deciso che quello su Perotti non era rigore…
    allora penso male

    mi auguro che venga applicata equamente per tutti

    p.s. se non sbaglio quest’anno è Rizzoli il capo dei designatori

  91. leggo di gente che se la prende con Alisson
    invece lasciare “un tipetto come Icardi fare quello che gli pare è normale”
    a gente così devi stare incollato e concentrato per tutta la partita, perchè se hanno l’occasione buona ti castigano

    p.s. Icardi all’olimpico contro di noi non aveva mai segnato

  92. Ieri grande sfiga tre pali e un rigore sul nostro vantaggio di 1-0. 70 minuti molto buoni ultimi 20 disastro.Pero mi chiedo se si fosse fatto un mercato diverso con un terzino pronto subito non comprato rotto e un attaccante esterno di rullo subito dopo la partenza di Salah il risultato sarebbe stato diverso ???

    1. abbiamo tre terzini destri rotti… quanti ne vuoi? 50?

      Probabilmente con shick era diversa la situazione, ma ieri hai dominato l’inter…

      datemi quel rigore e un arbitraggio normale e la partita la vinci.

      1. bastava comprarne uno non rotto per inizio campionato visto i problemi per Florenzi e Nura evidenti e con il solo Peres per quel ruolo

  93. Giovanotti l’inter che ci ha fatto a pezzi è la stessa di 25 punti sotto dell’anno scorso.
    La roma è stata sfortunata ma gli errori tattici dell’allenatore sono evidenti.
    Dopo il terzo palo la roma si è disunita e ha smesso di giocare dietro la palla.

    Con Conte ma anche Spalletti sarebbero entrati in campo per incularseli tutti dal primo all’ultimo.

    Ci fosse stato pure salah o rudi non sarebbe cambiato niente.

    1. Esatto, nessuno nega la sfortuna avuta, però una grande squadra in vantaggio al 70′ in casa non può perdere 3-1 con il portiere che salva il 4, al massimo la partita la pareggia.

      Indovinate chi avevamo in panchina l’ultima volta che la Roma ha preso 3 gol in casa (derby esclusi) e ha perso facendosi rimontare… Zeman

  94. Serve tempo, ma comincia a venirmi il dubbio che molti interpreti, non siano adatti al gioco di DiFra

    Tolto Nainggolan, DDR e Strootman mi sembrano lenti per un centrocampo del genere

    La difesa fa sempre gli stessi errori
    Tolto Kolarov deconcentrati e piedi da maniscalco
    Il rinvio di JJ ne è la prova

    Mi attacco al fatto che anche Sarri aveva iniziato male e faticato molto per imporre il proprio credo calcistico

    Comunque è una sconfitta che fa male

    1. Radja è un fenomeno e ha fatto un partitone, però sono dell’idea che anche lui è depotenziato con questo modulo (se vai a vedere le posizioni medie dei giocatori ieri ha praticamente fatto l’ala destra).

      Io penso che la Roma ha dei grandi giocatori (Strootman, Nainggolan, Dzeko, Perotti, Manolas, Kolarov) che andrebbero messi in condizione di rendere al meglio, per me, nel 2017, è inconcepibile che i giocatori debbano adattarsi ad un modulo di gioco e non viceversa.

      1. è da troppo tempo che nella Roma si ripetono gli stessi errori
        sia cambiando modulo che allenatori

        non chiudi le partite e finisce che perdi o al massimo pareggi
        e ad un certo punto vai in bambola quando sei in svantaggio o vieni raggiunto

        a questo punto rimangono i giocatori
        scarsa personalità, carattere e mentalità

  95. Sconfitta pesante ed immeritata
    I soliti problemi

    Non chiudi le partite
    Vai in barca quando sei sotto

    Tre pali ed un rigore non dato sono troppi

    Juve-napoli per lo scudetto
    Inter- milan per la c.l.

    Così sia

  96. L’unica speranza che coltivo sommessamente in questo giorno triste (non sopporto vedere il pelato venire a vincere a casa Roma dopo aver fatto e detto quello che ha fatto e detto) è che con qualche aggiustamento tattico e i rientri FONDAMENTALI degli infortunati Florenzi, Emerson e Karsdorp e magari con un bel colpo di mercato in questi ultimi giorni, la situazione si possa almeno aggiustare quel tanto che basta per restare nei primi quattro posti.

    Poi avrei un’altra speranza, ma questo per ora è solo un sogno… che Conte rompesse con il Chelsea e volesse tornare in Italia allenando la Roma. Magari entro Natale, esonero di DiFra e colpo a sorpresa di Conte. Fantacalcio?

  97. Quoto in pieno l’analisi di Pisiolo e aggiungo:
    abbiamo perso un grande allenatore sostituendolo con quello del Sassuolo (con tutto l’affetto che ho per DiFra)
    abbiamo perso un grande portiere lasciando che andasse a fare il panchinaro alla Rubbe e qui Monchi è colpevolissimo, altro che grande Ds
    abbiamo perso Salah e Rudiger senza sostituirli adeguatamente
    Abbiamo preso un Defrel che mi lascia molto perplesso
    abbiamo rincorso invano un Mahrez perdendo due mesi per niente e adesso vorrebbero Schick che secondo me non verrà alla Roma e comunque non risolverà i problemi

    Abbiamo – lo ripeterò fino alla noia – una difesa preoccupante e la cosa grave è che NON è stato fatto NULLA per migliorarla e questa è l’altra coolpa imperdonabile di Monchi. Aveva tutto il tempo e non ha fatto niente.

    Insomma, avevamo un bel giocattolo da 90 gol in campionato e sono riusciti a romperlo. Complimenti, pezzi di m…
    Scordiamoci secondi posti e attacco atomico, scordiamoci Champions e trofei.
    Io ero a Pinzolo e sentivo gridare NOI SIAMO LA ROMA e SARA’ BELLISSIMO.
    Io di bellissimi ieri sera non ho visto nulla, anzi forse solo il culo di Spalletti e la nostra infinita dabbenaggine. Siamo stati sfortinati, è vero, ma le grandi squadre vincono anche contro la sfiga.

  98. La partita l’ha vinta Spalletti con i cambi e chiacchiere non ce ne vogliono.
    La Roma e la sua tifoseria si è guadagnata quello che meritava.

    Se la campagna acquisti della Roma non è buona che è quella dell’inter?
    Ha giocato praticamente la stessa dell’anno scorso che è finita 31 punti dietro.

    Vergogna.

    Grazie Totti.

    Pagliaccio.

  99. La squadra ha giocato Bene, e ha preso 3 gol in casa. Si sono impegnati tutti e 11 giocando anche bene x larga parte tutte cose che mi fanno preoccupare….se q sta è la concretezza della squadra e l’atteggiamento ci saranno belle partite ed una stagione fallimentare, fino all’esonero inevitabile del tenero di Francesco. In porta abbiamo un portiere che nn vale la metà del polacco l’ho sempre detto e lo ripeterò sempre è stato un grave errore nn trattenerlo, ora sta alla Juve. A mio avviso il gol di icardi è da imputare a lui….anche se l’incrocio tra Fazio e Manolas ha le sue responsabilità ma un portiere un tirocosì lo deve prendere. Defrel nn vale neanche la metà di quello pagato, che senso ha un estrno alto che fa solo la fase difensiva? Facesse il terzino, mentre in avanti ha dei limiti incredibili. Nn supera l’uomo, nn sa tirare e smarcarsi , scarica sempre indietro….unica nota positiva di ieri sera è la posizione di naingollan e strottman finalmente il primo a dx e il secondo a sx… KOLAROV poi un grande ma dura 1 tp..de Rossi ci prova, ma nn è adatto…

    1. Ma non dire sciocchezze. Alisson a fatto due paratoni impossibili che ti hanno risparmiato il punteggio semitennistico.

      1. Le mie sono opinioni tecniche un portiere che prende in gol del genere nemmeno in serie b le parate che ha fatto ridicole. I tuoi commenti poi ii spalletti e Totti sinceramente danno la misura di qnt sei romanista. X il resto fuffa evita di leggermi in futuro grazie

      2. Solo a roma si misura la romanità.

      3. E in ogni caso cerchi il capro espiatorio di turno quando la responsabilità è evidente a tutto il mondo tranne che a roma fra alcuni presunti romanisti.

  100. Dopo aver rivisto la partita a mente fredda le sensazioni sono nettamente più positive, partita decisa esclusivamente dagli episodi, non solo i pali e il rigore, sull’1a1 abbiamo avuto due occasioni clamorose per tornare in vantaggio, la prima col salvataggio sulla riga su elshaarawy, la seconda col contropiede dove perotti da la palla troppo lunga a radja.
    Sul 2a1 altra occasione clamorosa di radja che tira due volte a botta sicura, la prima salvata da un difensore e la ribattuta tirata alta.
    Il 3a1 l’abbiamo preso con la squadra molto offensiva col 424.
    Partita molto sfortunata, le sbavature difensive delle due squadre hanno premiato solo l’Inter, icardi è forte per questo non gli devi concedere neanche un metro.
    Avrei preferito perdere a Bergamo e vincere stasera.

    1. Concordo su molto e sul fatto che era meglio perdere a Bergamo e vincere stasera .
      Perché era più giusto .
      E perché perdere in casa , alla seconda giornata , con la squadra ancora da finire , contro Spalletti , è sconfitta sanguinosa.
      Temevo questa partita e tenevo di perderla così.
      I pali e la sfortuna ( indubbi) copriranno nei commenti gli errori e le manchevolezze societarie .
      Purtroppo.
      Dimentichiamo in fretta il record di punti, i 2,3 punti a partita, Dzeko caoonnaniete, il secondo posto.
      Guardiamoci dietro e confidiamo nel fine ciclo dell’atletico …

  101. Gli episodi sono stati decisivi e la partita 99 volte su 100 la vinci però ci sono comunque elementi di analisi da fare sull’atteggiamento di allenatore e squadra che devono imparare a gestire i momenti di fatica di una gara.
    Non si può sempre verticalizzare e ridare palla agli avversari, al settantesimo siamo scoppiati anche per questo e gli errori sulla nostra trequarti sono stato sanguinosi.
    Vista dallo stadio ho avuto questa sensazione, adesso mi rivedrò la partita in tv nonostante il rodimento di culo.

    1. Sono d’accordo siamo tornati indietro di sei anni, gestione palla e partita zero e se riguardi la partita abbiamo preso tre pali su tre siluri da fuori ma dentro l’area ci siamo arrivati le stesse volte che ci sono arrivati loro….conte arrivò alla Juve che voleva fare il 424 poi dopo la preparazione passo a 352 e vinse lo scudetto contro il Milan che era più forte di tanto…consiglio a difra di osservare il calcio intorno a lui e di notare come le squadre che vincono hanno sempre il pallino del gioco in mano E he gestiscono l’incontro e che il suo 433 deve adattarsi alle necessità o anche essere sostituito da un modulo più pratico tipo 352, sennò saranno i giocatori i primi a mollarlo e a dicembre è in vacanza

  102. Con l’Atalanta abbiamo vinto a culo, con l’Inter abbiamo perso per sfiga…al di là degli episodi che nel calcio comunque contano purtroppo stasera abbiamo avuto la riprova che smontare una squadra forte ti fa perdere certezze. La Roma lo scorso anno pian piano aveva acquisito una mentalità da squadra forte, anche con delle cadute tipo porto Lione e Lazio ma se si lavorava su quel gruppo rinforzandolo si poteva ambire a qualcosa di grande. Stasera invece la Roma dopo il pareggio è tornata ad essere la squadra delle imbarcate improvvise della paura degli errori in difesa e pure in attacco. Io spero che si possa migliorare con un paio di innesti forti, ma il dubbio sulla gestione delle partite con di Francesco ci sarà sempre….difficilmente potremo competere con le grandi squadre giocando così…pace, è dal 1981 che guardò la Roma e quest’anno rivedo gli spettri di Carlos bianchi …spero sinceramente di sbagliarmi e che si faccia una grande stagione….un abbraccio e vado a piangere sul divano che quando perde la Roma sto di merda….

    1. Ah dimenticavo l’Inter ci ha fatto il culo quando ha iniziato a venirci a prendere alti, perché noi nn abbiamo grandi palleggiatori…e nn abbiamo grandi ali su cui scarichi e vai via nell’una contro uno e nell’una due….con tutte le squadre che ci verranno a prendere alti noi soffriremo tantissimo per arrivare in area loro…questo poiché il 433 del cazzo è un gioco che si fa solo se hai giocatori forti veloci e tecnici che ti nascondono il pallone e difensori bravi anche a impostare e uscire palla al piede… di Francesco ama questo calcio flipper che è da fine anni 90…nel calcio di oggi i moduli non esistono, o meglio si ha un’idea di modulo e si adatta sul materiale che hai…

      De rossi nn può giocare nel 433 è lento, strootman fa fatica a fare la mezz’ala classica che si allarga sulla fascia e che imbuca, naingollan mi pare un po’ indietro di condizione, defrel largo a destra nn si può vedere anzi nn si può vedere da nessuna parte è il nuovo iturbe…perotti è tutto meno che un ala da 433, gioca molto palla al piede e si muove Poco nello spazio…dzeko mi pare indietro di condizione e gli manca terribilmente un salah vicino su cui scaricare o che ti fa assist…la difesa vabbè a quattro questi prendono 60 gol quest anno….il portiere diciamocelo ha una discreta panza, cioè il polacco era una bestia vera, per 15 milioni nn lo prendiamo e ne spendiamo 20 per defrel! perché allora vista questa situazione di magra nn prendere un allenatore capace e pragmatico che Sa inventarsi qualcosa?

      Perché questa società e questa dirigenza sono solo fumo e chiacchiere…nn hanno nessuna intenzione di vincere perché se vinci devi aumentare gli ingaggi e i soldi nn ci sono quindi raccontiamo cazzate a un popolo intero, con un presidente che è Poco più di un figurante di unicredit e un manipolo di dirigenti con la faccia da manager stronzetti che si prendono una varcata di soldi senza poi trovare uno sponsor decoroso in sei anni di gestione….monchi mi pare intelligente ma poi se lavori per una ditta di ebeti più di tanto nn puoi fare…

      Siamo tornati ai primi anni 90 con Boskov mazzone e compagnia…

      1. Un po’ severo, ma concordo su molto.
        Per me (che vedo la Roma dal 1967 o 1968 non ricordo purtroppo….) è una Roma zemaniana bella, tosta , ma non vincente .
        Spero di sbagliarmi

      2. La formazione della Roma con quelli che hai può essere questa:

        Panzone (ma nn disdegnerei di provare skorupski)

        Manolas Fazio X (uno bravo)

        Florenzi de rossi/pellegrini strootman kolarov

        Naingollan

        Dzeko schik

        Forse così arrivi pure nei primi quattro

      3. CUCS spero di sbagliarmi ma mo so grande e ho bazzicato il mondo delle aziende e la Roma mi pare il classico brand in confusione, che vive di comunicazione sovrastimata da un ambiente umorale ma anche molto appassionato che meriterebbe di meglio di questa roba…se guardi la Roma stasera nn è stata neanche bella come alcune partite di Zeman, ha campicchiato perché l’Inter pressava Poco, se giochiamo così col Chelsea nn usciamo dal centrocampo mai in tutta la partita…

      4. Caro Pisolo, dici proprio bene !!
        Roma sovrastimata da giornali grancassa della società !!
        Sarà dura quest’anno …

  103. appena arrivati a casa con il nostro gruppetto di Testaccio
    tutti molto delusi ma anche soddisfatti della gara
    peccato non aver colto l’occasione con i pali e quella tattica quando la squadra è calata.
    ma diamogli fiducia a difra
    siamo appena iniziati
    meritati tutti i fischi e bestemmie al pelato ogni volta che toccava il pallone

    daje Roma
    sbrigateeee Monchi

    1. Roma Zemaniana Peter,
      Belle triangolazioni, tosti divertenti.
      Non vincenti .
      Ci sta anche non vincere , ma bastava poco per farlo.
      E noi – sempre – facciamo di tutto per non vincere.
      C’era mio figlio allo stadio.
      Sono triste per lui, e per voi che ci siete andati.
      E per noi che tifiamo una squadra il cui presidente è Pallotta.
      E povero di Francesco
      La società sta giocando con il suo futuro.
      Su Spalletti abbiamo opinione diversa e pure quella ci sta.
      Peccato ci mancava poco per mettere la freccia sulla Juve…

      1. e si caro cucs rispetto a quella dello scorso anno c’ erano i soli kolarov e defrel in più ma senza salah e ruddiger
        la partita gliela poteva impacchettare difra schierando gonalons e under molto prima
        pero’ per 60 minuti ho visto un bel calcio poi siamo calati appena ddr è calato
        i 3 gol tutti fotocopia
        oggi tanti tifosi turisti da ogni parte del mondo e italia

      2. C’era anche alisson al
        Posto di Sczezny…
        Due mondi diversi .
        Passo indietro enorme in porta.
        Ce ne accorgeremo …

  104. Se qualcuno deve vincere lo scudetto quest’anno al posto della Roma meglio i cinesi del Milan o dell’Inter, schiaffi in faccia a tutti i pisciaturi presidenti italiani compreso pure il nostro cesso. Gente seria che ha investito e sta investendo e quindi merita il successo.

  105. Passata la sbornia di dolore e di rabbia due spunti .
    Roma zemaniana, bella, tosta, fragile e debole nella fase difensiva.
    Vedremo tante belle partite, trofei zero, però.
    Molti dicono anno di transizione.
    Vero, con la campagna acquisti fatta.
    Ma il problema è priorio li, perché far affrontare un anno di transizione ad una squadra arrivata seconda, con il record di punti, cui bastava poco per vincere ?
    Sulla sfortuna: Tanta.
    Ma ne avevamo avuta molta a Bergamo .
    Sul punto ricordo una frase di Corto Maltese,
    Che ci ricordiamo sempre quando andiamo a pesca.
    ” la fortuna non esiste , è il talento che incontra l’occasione ”
    Pensiamoci.

  106. “derossimaancheno 26 agosto 2017 il 22:49

    Concordo su tutto.
    La cosa incredibile è che pare il var sia stato utilizzato ma i giudici ai monitor non hanno ravvisato gli estremi di un rigore.
    Parlano di interpretazione ma per me è allucinazione.
    Calcio d’angolo? Maddai….”

    Semplicemente inspiegabile, come detto da DF in conferenza se non dai il rigore non devi dare neanche l’angolo. Mi chiedo se sul secondo gol c’era fallo su radje da parte di joao mario. mah. stasera é girata storta. la fortuna non é mai stata nostra amica

  107. La Roma ha dominato la partita X 70 minuti meritando un largo vantaggio che, purtroppo, per sfiga ed assurde decisioni di arbitro+var non è arrivato.
    Defrel non sarà bello da vedere, ma finché gli ha tenuto la pompa siamo riusciti a neutralizzarli sulla destra, nonostante Perisic e JJesus che, da terzino dx era in ovvia difficoltà.
    Inoltre Gregoire fa cose intelligenti come il passaggio per il tiro di Radja che ha quasi spaccato il palo.
    I gol e le occasioni dell’Inter nel finale sono frutto del disperato tentativo di recuperare e non fanno testo più di tanto.
    Con il rientro di almeno uno dei tre terzini destri fuori causa, due dei quali dovrebbero già essere abili al rientro dalla sosta, sarà già un altra Roma, sia difensivamente che in fase di spinta sulle fasce.
    È importante mantenere la convinzione e guardare ai progressi nel gioco.
    Il campionato è lungo e bisogna guardare avanti con fiducia.
    La prestazione di oggi, nonostante il risultato, deve rafforzare questa convinzione.

    1. Serve però Schick (più vedo la roma di Di Fra e più penso che si possa adattare al meglio come esterno, con continui tagli dentro, cosa nelle sue corde) e, budget di mercato permettendo, anche un difensore centrale non sarebbe proprio malaccio, me ne vengono pochi forti in mente e accesibili (adora Christensen e Soyuncu, ma penso che siano entrambi incedibili)

  108. Vabbe’ comunque abbiamo perso 3-1 fortuna o nn fortuna bisogna solo pensare a lavorare e migliorare. Se si lavora bene prima o poi i risultati arriveranno. Forza Eusebio e forza Roma comunque e sempre!

  109. Comunque a parte tutto la Roma ha fatto un discreta prestazione. Non abbiamo giocato bene, abbiamo faticato nel fraseggio e nel muoverci tra le linee. Schick in questo sarà fondamentale, se farà come Perotti oggi ci sarà da divertirsi. Decisamente male Manolas, spero arrivi un centrale che possa far coppia con Fazio. Karsdorp ti prego torna! Forza Roma, ci toglieremo come sempre le nostre soddisfazioni!

  110. Durissima da inghiottire e digerire: buona notte a tutti, meglio se senza incubi chiamati Icardi.

  111. Eh sì, caro Attilio 22:14, anch’io ho visto transire più campionati che anni.
    Se è vero che un po’ tutta la vita, e il calcio in particolare, sono fatti di episodi, tra tutti ‘sti campionati e tutti ‘sti anni, a favore ce ne sono girati davvero pochi: per la precisione, in questo momento disgraziato, non me ne viene in mente neanche uno, salvo Bergamo domenica scorsa.
    Oggi quattro episodi contrari determinanti, cinque se consideriamo che l’azione del 2-1 è partita da un loro fallo a centrocampo, del quale nessuno ha parlato.
    Bella partita, episodi contrari: 1-3.

  112. Spalletti stasera è stato superiore a Di Francesco solo nel megaculo!
    Avemo beccato due gol per colpa di Manolas. ….e fanno due partite che dorme . SVEJIATE !!!!!

    1. il primo gol è stato regalato dal quel fenomeno di juan jesus

      senza gioco non si va da nessuna parte

      1. Diciamo che l’errore è in compartecipazione ma il brasiliano aveva la scusante di giocare terzino dx (credo sia la prima volta nella sua vita)…..e ripeto , saremmo pure senza gioco ma per più di un’ora abbiamo dominato e potevamo con un minimo di sfortuna in meno essere sul 3-0

  113. @giemmo
    Se ti ho offeso mi scuso ma ti assicuro che quella bestemmia è la cosa più civile che mi è uscita dalla bocca stasera . La vergogna invece la lascio ad altri, non ho niente di cui vergognarmi

    1. La vergogna è offendere Dio in generale, per un partita di calcio poi
      Tu non hai offeso me, ma il Signore, nel quale credo fermamente.
      Grazie, comunque, per le tue parole.

  114. Sfiga, tre pali di cui due clamorosi, rigore non dato con la var (e allora a che cazzo serve?), ok.
    Ma appena ci siamo sbilanciati un po in avanti, abbiamo preso dei gol ridicoli. Movimenti difensivi ridicoli. E questa è colpa dell’allenatore mi dispiace. Che poi in realtà è sempre colpa della società che ha scelto lui (integralista pazzo del 4-3-3 come Zeman, Defrel non si può vedere forse in generale, ma come ala proprio no) come successore di Spalletti (al quale fossi stato in loro avrei dato pure un rene pur di farlo rimanere, ma so che la maggior parte dei tifosi non è d’accordo), che vende Salah e manco lo sostisce, come Rudiger d’altronde.
    Comunque non abbiamo giocato male, anzi, ma le grandi squadre a maggior ragione le vincono ‘ste partite.
    Magari in futuro andrà meglio e mi ricrederò su tutti.

  115. “attilio IV 26 agosto 2017 il 22:14

    la speranza è sicuramente l’ ultima a morire, caro Lupacchiotto……ma io di anni di transizioni ne ho già vissuti circa 55 e, se permetti, mi sarei alquanto rotto di transire.”

    Caro Attilio, io sono il primo a voler VINCERE, ma se volevi fare ciò e evitare quest anno di transizione doveva rimanere Spalletti. Abbiamo cambiato allenatore, lo sapevamo a cosa andavamo incontro, per quanto mi piacerebbe, é impensabile riuscire a portare lo scudetto a casa, forse la Coppa Italia, ma quest’é per quest anno.
    Trovo irrispettoso non dare merito ai giocatori e Di Francesco che oggi hanno dato l’anima, e io di questo tengo conto quando valuto una partita.
    S’impara e si migliora assieme senza stare nel costume di sfascista a servizio permanente o chiedere esoneri di allenatori dopo due partite di campionato.
    Saluti romanisti 😉

    1. se mi stai dando dello sfascista, ho l’ impressione che stia sbagliando persona, ma non me ne faccio un cruccio…chi mi conosce sa chi io sia e soprattutto cosa sia per me la ROMA.
      Ad majora.

      1. tanquillo Attilio, non era riferito a te personalmente ma un po a tutti. A volte tendo a mettere altri pensieri in un una risposta a un utente il che tende a rendere tutto un po confuso. Lo faccio per non fare tremila commenti separati perche divento vecchio ad aspettare che la pagina carichi per ogni singolo commento :p

  116. Sconfitta immeritata ma stiamo migliorando a livello di gioco. Dal mercato ci servirebbe ancora un centrale coi controcazzi (oltre l’attaccante che forse sarà Schick). Zitti e pedalare! Dobbiamo solo lavorare sperando che la sfiga di oggi si trasformi in fortuna nelle prossime sfide di vertice. Daje Eusebio ce la potemo fa! Siamo solo all’inizio nn buttamo già tutto alle ortiche!

    1. Concordo. Se effetivamente riusciamo a prendere Schick pagando solo 6 mln quest’estate é doveroso prendere un centrale difensivo di livello, va detto tuttavia, cha Fazio oggi non ha ssolutamente demeritato, cosi come Jesus la scorsa volta

  117. Spero che in futuro possa cambiare qualcosa….ma la vedo molto..molto…molto dura.
    Puoi avere mille scusanti ..pali, rigori non dati……ma poi quando hai di fronte chi in quattro occasioni da rete ti fa tre gol…….

    1. Confido che i risultati arriveranno, la squadra ha dimostrato tigna e ha creato occasioni. Purtroppo si gioca a due e loro la davanti hanno un fenomeno come Icardi e due occasioni gli bastano per far gol.
      Ognuno la vede a proprio modo, ma c’é da essere fiduciosi.
      Detto ciò: Servono rinforzi (Schick o chi per lui). Serve che nelle prossime 4 partite contro squadre di bassa classfica facciamo 12 punti. Serve pazienza (é un paccato che proprio l’anno in cui la Juve sembra barcollare non siamo li per la lotta scudetto, vedo favorito il Napoli), questo sarà un anno di transizione.

      1. la speranza è sicuramente l’ ultima a morire, caro Lupacchiotto……ma io di anni di transizioni ne ho già vissuti circa 55 e, se permetti, mi sarei alquanto rotto di transire.

  118. analisi a sangue freddo:
    – Abbiamo una sfiga incredibile, 3 pali, tutti pieni, assurdo (senza contare l’occasionissima di Radja e di El Sharawy sul 2-1).
    – L’arbitro, con VAR a disposizione, non da un rigore solare, assurdo.
    – La squadra, almeno per il primo tempo, non mi é dispiacuta, si é visto un po di gioco e un anima combattiva, sicuramente dei passi avanti rispetto la partita con l’Atalanta.
    – Abbiamo pagato Juan Jesus terzino, in continua sofferenza.
    – Secondo me c’é da essere fiduciosi, si sono viste occasioni. Si sapeva che questo sarebbe stato un anno di transizione. Tocca avere un pazienza, secondo me gia dopo la sosta si vedra più il gioco di Di Francesco.
    – Le prossime 4 partite saranno contro Sampdoria, Hellas Verona, Benevento, Udinese. Dovranno essere 12 punti tondi.

    1. Concordo su tutto.
      La cosa incredibile è che pare il var sia stato utilizzato ma i giudici ai monitor non hanno ravvisato gli estremi di un rigore.
      Parlano di interpretazione ma per me è allucinazione.
      Calcio d’angolo? Maddai….

  119. Roma presuntuosa e sfilacciata dopo il 3 palo.
    A quel punto difra doveva fare i cambi ma non lo ha fatto. Defrel è una spanna sotto Under. Non puoi comunque mettere jjj sulla desta ma dovevi lasciare manolas.

    Spalletti ha avuto ciò che si meritava per la cafonaggine della tifoseria che lo ha fischiato.

    Un gigante.

    1. Spalletti non dico cosa gli auguronper eleganza.
      Non ha fatto nulla stasera, ridicolo direi. È stato messo sotto per 90 minuti ed ha vinto

      1. Concordo, tra var e pali stasera siamo stati scippati

  120. Io la squadra l’ho vista bene.

    1. pensa se la vedevi male….

      1. Conta solo il risultato, però per onesta intellettuale non posso dire che non mi siano piaciuto.

        Tanta, tanta sfiga.

  121. Sfortuna ?
    Tanta.
    Ma molta fortuna a Bergamo .
    Sfortuna peggiore il nostro presidente e le campagne acquisti che ci regala .
    Non ne usciamo .
    Cosi’ impariamo a mandare via Spalletti.

    1. Hanno fatto 5 tiri e tre goal?
      Così si vincono gli scudetti .
      O no ?

  122. Spero solo che svegli la società per il mercato.
    Ma se hanno dormito fino ad ora non vedo cosa debba cambiare.

    1. Dobbiamo cambiare presidente

  123. mah, il cambio De Rossi Under io non l’ho capito, buco vistoso a centrocampo. va bene la sfiga, ma sul primo gol il nostro portierone secondo me è fuori posizione. certo tirano 4 volte in porta e segnano 3 gol, e poi un centrale non serve, in difesa non bisogna investire…. ci mettiamo anche che arriviamo a questi appuntamenti con la squadra incompleta…. e intanto gli altri ci staccano di tre punti, ci raccontano che abbiamo la squadra più forte mai vista, certo l’anno scorso però l’inter non ci batteva 3-1 a casa nostra. probabilmente siamo noi tifosi romanisti, che ci va bene se ci raccontano le favole….

    1. Il buco c’era con De Rossi.

      1. hai un uomo in meno a centrocampo, ma scusa gonalons o pellegrini che hanno???la lebbra???

  124. IL gioco di Di Francesco richiede tanta corsa per 90 minuti. Al momento non ce la facciamo, ma gia’ tra due settimane le cose andranno meglio.

  125. Il Karma esiste…
    Triste per la sconfitta(seppur ovvia) della Roma.

    Ma Spalletti si meritava una rivincita personale,verso tutti quelli che lo hanno fischiato.
    Il migliore allenatore che habbiamo avito nella nostra panchina in 15 anni…trattato come una merda.
    Il Karma esiste.

    Lotteremo per il 4º posto(con un po di culo).

    1. Spalletti non merita va un cazzo.

    2. Ma stai scherzando vero?! Be nn è il momento

      1. Non oggi, non dico in generale.

    3. karma ?

      juan jesus regala il primo gol,il nostro portiere prende tre gol sul suo palo,c0era gente in campo che pascolava/camminava,ci sono giocatori che non sono adatti al gioco che vorrebbe fare di francesco…

      quale karma ? Io direi una tragedia annunciata : già a bergamo abbiamo rischiato di pareggiare. Se non hai un gioco non c’è karma che tenga.

      1. Sarà. …ma per un’ora abbiamo dominato

  126. Pallotta è il male della Roma, cambia di qua cambia di la vendi di qua e non compra mai chi serve e vale sto bastardone maledetto!!!

    1. Concordo sintesi perfetta

    2. Puoi comprare chi vuoi ma si gioca in 11. La roma era vistosamente sopra l’inter , ma è stato l’allenatore che si è dimostrato una spanna sotto Spalletti.

  127. Troppa sfiga stasera e siamo ancora indietro a livello atletico. Abbiamo pure giocato senza terzino destro.

  128. Incredibile… Non mi spiego come sia possibile perdere in questo modo.

    12 pali noi, loro 4 azioni e 3 gol. Li mortacci de spalletti e sabatini.

    Eravamo partiti così bene, abbiamo sfiorato 5/6 volte il raddoppio e poi va a finì così… Me sanguinano gl’occhi.

    E’ proprio vero che stamo ancora a pagà la crocifissione de gesù cristo…

  129. Perdere così è veramente incredibile..

  130. in questa partita inter con piu culo che anima, incredibile il rigore non dato ma la var ????

  131. 3 pali, rigore non dato
    E recuperati come al solito nel secondo tempo

  132. Che furto, iniziato il primo tempo è finito così almeno 8 situazioni in cui l’arbitro ha dato il favore all’intern, e nn venire a dirmi di solito piagnisteo, e nn parlo della var che sul 2-0 avrebbe chiuso la partita ma parlo di falli subiti mm fischiati e subito gol dell’Inter oltre che tre pali…cmq noi o farsi nn ce l’abbiamo e manco gli arbitri

    1. Icardi nn ce l’abbiano

    1. Aleste, ti prego, vergognati e scusati.

  133. Gesù cristo che sfiga

  134. Incredible, fallo da rigore, hanno la VAR e non la usano

  135. Ottima partita della Roma, a parte il risultato, finalmente si vede un gioco e la difesa sembra organizzata anche se Juan Jesus, come ci si poteva aspettare, soffre un diavolo come Perisic nel ruolo di terzino destro.
    Radja mostruoso, Dzeko micidiale, Kolarov acquisto strazzecato, Defrel buona, Manolas tornato sui suoi livelli (dategli sto rinnovo!!). Tutto bene, se solo quel palo del ninja fosse stato un gol a quest’ora starei più tranquillo, perché un 1-0 con tutto il potenziale dell’Inter la davanti mi fa stare in ansia.

    1. contento del risultato ma tutto questo gioco non l’ho visto.
      Abbiamo segnato grazie a un’invenzione di radjia e edin.
      Jella nera sui pali : i rimpalli non vanno mai all’interno ma sempre all’esterno.

  136. “i romanisti non lo hanno ancora perdonato. Così, durante la lettura della formazione interista, al nome dell’allenatore toscano da ogni settore dello stadio Olimpico sono partiti dei fischi assordanti. Il popolo romanista non ha dimenticato la difficile gestione della bandiera giallorossa nella scorsa stagione.”

    Che schifo…sapere che esistono cosi’ tanti mesquini e ingrati nella nostra tifoseria e che questa gente ami la stessa squadra che amo io…mi fa davvero vergognare.

    1. Le stesse cose che hai scritto nell’ultima parte del tuo commento potrebbero dirle moltissime persone nei tuoi confronti.

      1. Ti sei sentito chiamato in causa…evidentemente sei uno di quelli che fischiavano e fischiano Spalletti…poveretto.
        Gente cosi’ si merita,allenatori di merda.

      2. se ate sta bene spalletti sono fatti tuoi ma non puoi insultare chi non la pensa come te

  137. Ansia di un nonno dal cuore giallorosso.
    Forza Roma, dajeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee.

  138. siamo allo stadio
    indaaaa merdaaa
    daje ROMAAAAAA

  139. Altro pranzo.

    Che ridicoli questi agenti ahahah

  140. “peres, karsdorp e florenzi…..ritornerà quasi a disposizione palmieri”

    Caro Lorysan i giocatori non sono figurine dellla panini,che piu’ ne hai meglio e’.
    Parli di 4 giocatori tutti rotti.,che avranno bisogno di “Tempi di recupero” e di imparare ed inserirsi nel “Gioco “di Di Francesco (impresa che nell’intera rosa nessuno riesce ancora a fare dopo 2 mesi).
    I 4 da te nominati saranno pronti fisicamente forse a Natale,giusto a tempo per vedere Di Francesco che non mangia il Panettone.

    “Capitolo inter:” … squadra che oggi è inferiore ancora alla roma.”

    Lorysan smetti di leggere libri ti pensiero positivo,autoestima e motivazionali che ti stanno allontanando ogni giorno di piu’dal mondo reale. 🙂

    1. Perchè?

      Peres ha un problemino muscolare ma nulla di che, karsdorp ritornerà a pieno regime dopo la sosta e florenzi a trigoria lo vedono in grande spolvero.

      Io ti parlo di giocatori che ritorneranno in gruppo, quindi arruolabili, poi che ritroveranno la miglior forma a natale mi sembra scontato ( non è detto e peres ritornerà pienamente ).

      COme rosa l’inter ad oggi è inferiore alla roma e non è skrinia, valero e vecino che mi fanno cambiare idea… spalletti è un valore aggiunto, ma io continuo a dire che se la roma prende shick e un difensore, la roma è superiore a napoli come ROSA.

      1. A Lory, Karsdrop, Florenzi e Palmieri non hanno preso parte alla preparazione vera e propria, in più Palmieri e Florenzi hanno bisogno della riatletizzazione del fisico il che significa che non potranno fare mai una partita intera per tutto il girone di andata, concludo con l’olandese che ancora deve conoscere il calcio italiano prima che quello che vuole il mister… è daje!

  141. youtube.com/watch?v=h1qQ1SKNlgY
    colonna sonora di oggi 🙂

  142. Per favore Monchi, prendi Renato Sanches in prestito….e con Nacho è scudetto…l’ho detto!

      1. : )

    1. Ho la sensazione che per Sanches e un difensore ci proveranno davvero.

  143. Capitolo squadra: Dopo la sosta la rosa sarà al gran completo: avremo 3 terzini sinistri che portano i nomi di peres, karsdorp e florenzi ( quest’ultimo puo intepretare piu ruoli ), ritornerà quasi a disposizione palmieri, quindi avremo quest’ultimo, kolarov e l’adattato jesus ( che oggi fa il centrale ).

    In difesa come centrali, abbiamo Fazio, manolas, jesus e moren, che per una difesa a con due centrali, quattro giocatori vanno piu che bene.

    A centrocampo stiamo con radja, strootman, ddr, pellegrini, gonalons e gerson, quindi 6 giocatori per 3 posti vanno bene.

    In attacco con shick avremmo quest’ultimo, dzeko, defrel, under, perotti ed elsha, altri 6 giocatori per 3 ruoli.

    A me sembra una rosa completa in ogni reparto, con florenzi che puo fare il jolly dalla difesa all’attacco.

    Poi magari come ultimo colpo di mercato ci potrebbe essere una sorpresa, visti i metodi di pagamento di shick, con un dilazionamento ( possibile ) del pagamento in 3-4 anni.

  144. Shick vicinissimo alla roma: Ferrero oggi atteso nella capitale per concludere la trattativa.

    Shick alla juve che senso avrebbe? prima lasciarlo e poi riprenderlo a cifre maggiori? il ragazzo dopo essere stato scaricato alle visite mediche, riaccetterebbe la medesima?

    Capitolo inter: Squadra dove nn farebbe il titolare, perche c’è icardi; una squadra che nn fa l’europa, squadra che oggi è inferiore ancora alla roma.

    Perche shick dovrebbe scegliere queste squadre e non la roma? Non ha senso alcuno e non ha senso alcuno la notizia di ieri di un offerta di 30mln della juve.

    Molto probabilmente qualcuno sta mettendo zizzagna nel mercato italiano e i maggiori indiziati sono sabatini e marotta.

  145. L’ultim’ora di sky è: schick non andrà a firenze
    ….quindi entro stasera(domani, lunedì) sarà giallorosso!

  146. @ Ludoviko 09:49
    Ma a ste cifre non è meglio alzare un po’ la posta x Mahrez

    Grande profeta: leggi RomaForever.it.

    Il piano B di Monchi per l’attacco. Ritorno di fiamma per Mahrez
    Sabato 26 agosto 2017
    Da Mahrez a Schick: tutto ben fatto, architettato con cura, ma senza certezze e (finora) senza fortuna. La Roma assorbe il colpo arrivato dal nord-ovest italiano, con il rilancio della Juventus firmato direttamente da Pavel Nedved, e ragiona sulla possibile controffensiva. L’aria che tira non è buona ma a Trigoria non hanno definitivamente perso le speranze di convincere Schick. Il problema è la tirannia del tempo che scorre e conduce sempre più velocemente verso la foce del mercato. Superata quella, ci sarà un mare di partite da giocare senza più poter intervenire sulla rosa.
    E allora Monchi, dopo il blitz di Montecarlo, ha ripreso in mano il telefono, armato di auricolare e di pazienza, alla ricerca di un altro attaccante. Lo scoramento e la stanchezza hanno lasciato spazio alla frenesia di consegnare a Di Francesco l’uomo giusto che possa occupare la fascia destra dell’attacco. Se non sarà Schick, occhio al possibile ritorno su Mahrez che non ha ancora lasciato il Leicester ma spera sempre di essere accontentato nella richiesta di separazione accolta alla fine della scorsa stagione. Da Mahrez a Schick per poi tornare su Mahrez? Ci può stare. Con un piccolo ritocco all’ultima offerta presentata da Monchi, 35 milioni bonus inclusi, la trattativa potrebbe riaprirsi.

    Se non ricordo male il ritocco non sarebbe troppo piccolo: circa 9 mln, ma per il franco algerino, sempre entusiasta della nostra amata Roma, ne varrebbe davvero la pena: per il principe dei cabbasisi ne abbiamo offerti 38, ma il signorino non ci sta.
    E vattene a Torino, ché lì giochi sicura
    E allora, caro Ludoviko e cari amici tutti, che sareste, immagino, felicissimi di questa soluzione, facciamo gli scongiuri prima che scada il termine.

    1. Poveri cabbasisi nostri ma che peccato abbiamo fatto?!?!?!

  147. Buongiorno a tutti.

    Fortunatamente mancano 5 giorni circa alla fine del mercato.
    Trovo la durata delle finestre, in particolare quella estiva, estenuante e dannosa.
    Ci sono ragioni logiche per le quali molte squadre, in particolare quelle con mezzi limitati, aspettano le ultime ore per piazzare il colpo finale.
    Alla fine tutti, in particolare le big opulente, devono fare i conti con gli esuberi, nonche con i giocatori vicini alla scadenza e lontani dal progetto.
    Se la fine del mercato fosse anticipata di un mese ciò consentirebbe una distribuzione più razionale ed equa dei giocatori, con un effetto riequilibrante di cui il calcio, sia a livello nazionale che internazionale, avrebbe bisogno.
    Staremo a vedere come finisce, ma non escluderei mosse a sorpresa, vale a dire né Shick, né Marhez, né Berardi ed altri nomi gettonati di recente, proprio perché giocstori interessanti potrebbero divenire all’ultimo occasioni di mercato, in particolare nell’anno che precede i mondiali.

    Venendo a ciò che più conta, il calcio giocato, la bellissima notizia è la convocazione di Florenzi che, a detta di Difrancesco, potrebbe subentrare a gara in corso.
    A breve tornerà anche Karsdorp, il cui impiego per per quache minuto è già previsto nell’amichevole benefica con la chapecoense.
    Per la partita di stasera sarà necessaria una grande prestazione della nostra difesa, compresa una conferma dell’ex JJesus, dopo la bella prestazione di Bergamo, contro un Icardi apparso particolarmente ispirato.
    Confido in un miglioramento della prestazione atletica di tutti i centrocampisti ed in un partitone di Radja, il quale ci terrà sicuramente a dimostrare al ct del Belgio che si sbaglia.

    1. Ultima puntata della soap opera Schickful :
      Ora pare che la Roma sia di nuovo in pole position anche se la prudenza è d’obbligo.
      Sarò uno dei pochi ma a me il possibile acquisto di Schick nn entusiasma proprio. ….avrei preferito Mahrez o un profilo simile anche se capisco che la modalità di pagamento per il ceco è più conveniente. Poi magari come qualcuno ipotizza DiFra avrà deciso di passare ad 4312 o farà di necessità virtù ….Capitolo difesa:
      nonostante la bella prova di JJESUS rimangono forti dubbi sui centrali che abbiamo in rosa….mah ! Mancano 5 gg alla fine del mercato. Aspettiamo, magari uscirà qualche buona occasione . Come ho sempre detto giudichero’ alla fine.
      Daje Eusebio ! Forza Roma !!!! Stasera damme na gioia !

      1. Concordo.
        Schick è senz’altro un giovane dalle grandi potenzialità, ma da una parte lo pagheresti come un top player dopo un solo anno e neanche da titolare in serie A, dall’altra stravolgeresti il progetto tattico iniziale, nel quale Defrel doveva fare il vice Dzeko ed a destra si puntava ad esterno mancino forte alternativo ad Ünder.
        Comunque ci sta un cambio piano, a mio parere, più che per un cambio di modulo, valutando da una parte i benefici di Defrel come esterno, sopratutto per la tanta corsa che dà equilibrio in fase di copertura, dall’altra l’opportunità di avere come alternativa a Dzeko uno che può dare grandi benefici in fase realizzativa ed in prospettiva sostituirlo nel ruolo di titolare.
        Concordo anche sulla difesa. JJesus migliore in campo a Bergamo, ma una rondine non fa necessariamente primavera e preoccupa anche la scarsa vena di Manolas, visto che l’alternativa è Fazio, troppo lento per quanto modo di schierare la difesa.
        Però anche qui prevalgono le valutazioni di Difra e, evidentemente, il nostro tencico si è persuaso di poter puntare su questi quattro per i due posti in difesa, considerato anche che, con il rientro di Emerson, al pacchetto dei centrali potrà all’occorrenza aggiungersi Kolarov.
        Penso che l’attesa nell’affondo per l’attaccante sia dipesa anche dalla necessità di consentire al tecnico di decidere cosa fare per il reparto difensori centrali, ed ad oggi la decisione sembrerebbe quella di affidarsi al reparto attuale, visti anche i grandi progressi mostrati dall’ex Inter.
        Io comunque, nonostante lo sbilanciamento anche di Totti, non credo all’arrivo di Schick e mi aspetto una sorpresa dell’ultima ora.

  148. Ma a ste cifre non è meglio alzare un po’ la posta x mahrez, e prendere in giovane centrale ?? Almeno lui aveva scelto la Roma è nn con i vedere altra gente alla munir che nn serve proprio

    1. Nn Voglio vedere giocatori come munir intendevo

  149. e poi non comprendo tutta questa indgnazione per sto ragazzo (Schick) che era gia stato scelto dalla juve ed era gia andato a torino
    scegliesse obiettivi meno ovvi e complicati mr monchi
    nonostante le possibilità di pagamènto interessanti

  150. operazione assurda e ridicola come le dichiarazioni si mister ho capito tutto andreazzoli
    monchi lo credevo più scaltro e abile
    mi ha abbastanza deluso e non solo per i giocatori che segue come se fossero campioni
    speravo più coraggio nelle scelte e nei tempi
    più giovani e più sconosciuti alla under

    1. E’ stato un mercato noioso e banale. Almeno con Sabatini ci divertivamo.

  151. E’ ora di mandare a quel paese Schick. L’unica cosa che mi dispiace e’ che la Juve grazie alla sua arroganza lo paghera’ poco. Schick col suo comportamento mi sta gia’ piu’ antipatico di Nedved. Poche persone al mondo mi stanno piu’ antipatiche di quel tuffatore.
    Meglio comprare un altro giovane alla Under e usare i soldi risparmiati per acquistare un difensore forte.

  152. Bisognerebbe capire se la resistenza sta negli agenti o nel giocatore.
    Perché nel secondo caso io la finirei subito questa presa per i fondelli.
    Il più grande investimento della storia della Roma va fatto su un giocatore che viene da noi con entusiasmo.
    Quest’estate abbiamo visto giocatori fare cose indicibili pur di andare in un club.
    Non si può vedere un Monchi che si umilia a pregare lo stronzetto ceco a sceglierci.
    Ora mi sta definitivamente sulle palle, non lo voglio proprio!
    Anche se a più riprese ho espresso la mia contrarietà all’acquisto di Defrel, va detto che lui ci ha scelto convintamente preferendoci a squadre inglesi.
    Lui, Kolarov, Gonalons, Moreno, Under … tutti giocatori arrivati con entusiasmo.
    Speriamo che Defrel faccia un partitone stasera così da sistemare pure l’ala destra!

  153. Purtroppo dall’alto dei sui scudetti e delle finali champion’s la juve si permette di umiliare tutti. Lo voleva, c’era il pericolo di una danno fisico e ha rinunciato. Quando il pericolo è scongiurato torna indietro e alla fine riesce anche a non rimetterci troppo.
    Ha fatto i suoi interessi, non ha accettato alcun rischio, ha i soldi per fare questo e altro.
    E’ alla fine il calciatore uno senza palle. Capisco il giudizio negativo sulla Roma, ma allora con questa manco ci parli. Se tratti vuol dire che la metti in conto. E se fa l’offerta migliore lo devi accettare. O dovresti. Prima scateni un’asta e poi rifiuti il vincitore. Tutto sommato molto meglio perderlo che trovarlo

    1. Giusto.
      Però ci schifano in troppi.
      Forse perché facciamo andare via Spalletti dopo il record di punti e CL diretta con una squadra buona e non eccelsa ?
      Il pesce puzza dalla testa e questo andrebbe scritto sul marmo all’ingresso di Trigoria.
      Ciò detto, stasera concordo sul fatto che il pareggio sarà il risultato finale.
      Spero in una vittoria .
      Temo una sconfitta.
      Ma temo ancor di più il fatto che da giugno diciamo che avremmo sostituito i partenti con gente migliore
      Ancora aspettIamo.
      Io attendo una nuova proprietà .
      Che parli con parole chiare.
      Che abbia strategie certe.
      Che non decida di cambiare difensore da vendere in poche ore.
      Forza Roma, onore a Difrancesco .
      Malgrado Pallotta!!

  154. Ha scelto la Juve.

    Vuol dire che a noi ci schifano tutti.

    Chissà perchè?

    1. A sto punto prendiamo Munir in prestito con diritto di riscatto e un buon centrale alla gimenez, e uno fra Under e Munir alla fine farà bene.

  155. Monchi è da criticare aspramente.

    Ma se oggi la roma vince, tanto di cappello.

    Vuol dire che i giudizi negativi erano campati in aria.

    Soprattutto se Under e Moreno dimostrano che i nuovi arrivi sono superflui.
    Nessun dubbio che Maherz e Schick sono validi, ma niente assicura che a Roma poi alla fine risultino meglio di Rudigher e Salah.

    Vedremo.

    Perchè se batti l’inter con Spalletti in panchina, che amo con tutto il cuore e che rimpiango amaramente, vuol dire che inizia un nuovo capitolo.

    O una nuova era.

    Detto questo presumo un pareggio.

  156. C’è un limite anche alla decenza, se non vuole venire…. ce ne faremo una ragione, monchi il tempo passa e la fiducia finisce

  157. C’è un limite anche alla decenza, se non vuole venire…. ce ne faremo una ragione, monchi il tempo passa e la fiducia finisce

  158. Ma vafancul Schick!!!
    Pregare chicchessia per indossare la maglia della mia squadra del cuore non si può vedere, basta Pallotta Infame vai via da Roma!!!

  159. Questo manco ci vuole venire qua….peccato per Mharez almeno lui veniva contento.
    Vediamo….si stanno annunciando quattro giornate infuocate.

    1. Neanche tanto. Altrimenti stava a Roma da un mese. Diciamo che ha fatto il doppio gioco.

  160. L’interferenza scorretta e dolosa della Juventus mi pare evidente: dal giocatore e procuratori, fidanzati indissolubili dell’Inter, arriva la gioia di restare un anno con la Samp e poi andare alla Juve l’anno prossimo.
    Non credo si tratti di una strategia di Monchi.
    Alla fine non avremo preso né Mahrez (peccato), né Schick (meglio così).
    Si assottigliano, sei, i giorni di mercato: i cabbasisi sono ormai spariti.

    1. Purtroppo il gioco della juve è scorretto ma inutile, poiche mancano una decina di milioni. E’ proprio lui che non vuole la Roma.

  161. In effetti stiamo facendo una figura un po’ da peracottari. Mahrez, Schick…Monchi non ha ancora dato segni di grande …peso sul mercato.
    Comunque, almeno domani mettiamocela tutta.

  162. Vero che le nostre offerte le abbiamo fatte sia per Mahrez che per Schick.
    Ma alla fine se rimarremo con un pugno di mosche in mano significherà che sono stati fatti anche degli errori strategici.
    Monchi ne uscirebbe male da questa storia.
    In avanti sarebbero serviti giocatori in grado di portare in dote reti pesanti.
    Invece ci ritroviamo o giocatori ancora da testare nel nostro campionato (Under) o giocatori limitati in fatto di segnature (Perotti, ElSha e Defrel).
    Quella di Schick è stata un’opportunità last minute che giustamente Monchi ha tentato di cogliere e non gli si può imputare nulla se ora sembrerebbe svanire.
    Peraltro Schick sarebbe servito anche come vice Dzeko andando a colmare in parte una lacuna che l’arrivo di Defrel non è riuscito a mettere a posto.
    Quello che contesto a Monchi è che dopo il tormentone Mahrez, una volta compreso che l’obiettivo era troppo ambizioso, avrebbe dovuto virare su obiettivi più concreti andando a prendere giocatori che vedono nella Roma non una soluzione di ripiego come per lo stronzetto ceco, ma piuttosto il traguardo della loro carriera.
    Altra considerazione. Qual è il senso di aver dato via un giocatore come Sadiq prima ancora di completare l’organico? Giocatore protagonista di un buon precampionato nel quale ha segnato quanto Dzeko, rendendosi protagonista sempre di gare positive. Siamo sicuri che Cutrone che gioca e segna con regolarità nel Milan sia superiore a Sadiq, Soleri o Tumminiello?
    Insomma, in avanti non mi piace come si sta muovendo Monchi sinora.
    Per quanto mi riguarda sarebbe stato il caso di acquistare una punta di pari valore a Dzeko come Lucas Alario (prossimo sposo del Bayer Leverkusen), invece si è preso un giocatore mediocre come Defrel.
    Salah lo si doveva sostituire con un giocatore di pari valore come Talisca, Mahrez, Berardi, al limite anche un Promes. Non si possono sentire nomi di giocatori come Salibur (improbabile), Munir (mai sbocciato), Emre Mor (fumoso ed inconcludente); lasciamo perdere.
    Piuttosto meglio rimanere con Florenzi, Under e Tumminiello.

    Concludo ipotizzando uno scenario.
    Non è che l’intromissione della Juve su Schick non sia altro che un modo per ricattare la Roma? Tipo se non mi dai Strootman, ti frego Schick?

    1. Concordo su tutto. Aggiungo solo una cosa: in un mondo di zingari, mercenari e senza palle, di cui Schick è il principale rappresentante, gli Strootman valgono rubini. Fanno Ste patetiche minacce? Tenetevi il ragazzino (estremamente forte, innegabile), ma io mi tengo l’uomo vero.

      1. grande sam!!
        LAVITRICIAMOLI

    2. “Peraltro Schick sarebbe servito anche come vice Dzeko andando a colmare in parte una lacuna che l’arrivo di Defrel non è riuscito a mettere a posto.” Cosa ti da tutta questa sicurezza io non lo so ma vabbeh

      “Quello che contesto a Monchi è che dopo il tormentone Mahrez, una volta compreso che l’obiettivo era troppo ambizioso, avrebbe dovuto virare su obiettivi più concreti andando a prendere giocatori che vedono nella Roma non una soluzione di ripiego come per lo stronzetto ceco, ma piuttosto il traguardo della loro carriera.” Su questo straconcordo, ma sono pochi i giocatori di spessore/affermati che vedono la Roma come un punto di arrivo, perlomeno a me non me ne viene in mente nessuno, forse solo Berardi ( a parte ovviamente Alario 😉 haha)

      -“Concludo ipotizzando uno scenario.
      Non è che l’intromissione della Juve su Schick non sia altro che un modo per ricattare la Roma? Tipo se non mi dai Strootman, ti frego Schick?” Possibile, é evidente, dopo lo sgarbo Rincon a gennaio, che fanno di tutto e di più per metterci i bastoni tra le ruote. Il tutto avviene quando il nostro presidente si é sempre dimostrato, amichevole e cooperativo con la vecchia baldracca, la Juve se ne infischia altamente del “politically correct”

  163. Quanto spero che tu faccia la fine di Van Basten infame senza dignità

  164. “Oblomov 25 agosto 2017 il 20:37

    Quello no, però fare ste figure di merda è troppo…prima con mahrez ed ora con sto stronzo mi pare troppo.”

    A ragà ma non é che la società non ci sta provando. Le offerte ricapitate a Leicester e poi Samp sono più che giuste per il valore del giocatore. Non siamo mai arrivati a trattare giocatori di un certo calibro e mo la gente scende dalle nuvole come se fosse scontato chje un giocatore forte volesse venire da noi. Se poi “finire di fare figure di merda”, “cacciare i soldi” significa strapagare un giocatore allora non ci sarebbe la necessità di avere un DS a trattare…

    1. Ma almeno evitare di fare figure di merda una dopo l altra…..che senso ha fare l offerta alla samp se non hai l ok del calciatore o perdere 1 mese con 4 offerte per mahrez?
      E che senso ha puntare prima su un esterno e poi su una punta?

      1. “Ma almeno evitare di fare figure di merda una dopo l altra…..che senso ha fare l offerta alla samp se non hai l ok del calciatore o perdere 1 mese con 4 offerte per mahrez?”

        Qua non concordo, una societa dovrebbe sempre prima accordarsi con la proprietaria del giocatore e poi trattare il giocatore. Nell insieme, l’opreazione schick poteva assolutamente essre gestita meglio e muoversi mooolto più in anticipo.

        “E che senso ha puntare prima su un esterno e poi su una punta?” Straconcordo, tant’é che ho ipotizzato un cambio di modulo se effetivamente arriva il ceco.

  165. Se anche quando mettiamo i soldi, la nostra offerta viene accettata, i giocatori non vogliono venire…. possiamo criticare la società e il ds quanto non ci pare ma non c’è un cazzo da fare.

    Siamo nati sfigati.

    1. E’ pieno di giocatori all’estero che vorrebbero venire da noi. Solo che all’estero bisogna pagare con i soldi liquidi, quelli che abbiamo preso noi con le cessioni. E’ ora di cacciare i soldi.

    2. Si tratta di puntare il giocatore giusto.
      Che senso ha trovare l accordo con la samp senza l accordo del giocatore o fare 3-4 offerte per mahrez e perdere un mese senza avere alternative?

  166. Si prsospetta sempre di più flerenzi come sostituto di salah.
    Che amarezza !

  167. Per schick pare sia tornata la juve a spingere sul ragazzo che vorrebbe restare alla Samp un anno per poi andare alla juve nel 2018.
    Cazzate o no dei giornalari, penserei bene sul da farsi. Vuoi che la juve voglia rompere le scatole perché in defezione nel reparto di centrocampo, vuoi che il ragazzo è semplicemente un ragazzo e i suoi consiglieri sono anche i suoi aguzzini, io, al posto di Monchi, cercherei di concentrarmi su altri obiettivi: Yannis Salisbur(10/15mln) e i prestiti, anche onerosi, di Renato Sanches e Nacho…

  168. la vittoria di domani vale doppio e non per un discorso di rivalsa con luciano comunque perplesso dalle telenovelas marhez/schick da una parta quasi mi auguro che siano trattative fittizie e che in verità non abbiamo le disponibilità necessarie: in un estate caratterizzata dai mal di pancia abbiamo beccato l’unica chirichetto mentre l’altro è più affascinato di approdare in una squadra che sta fuori dall’Uefa o è l’unico modesto/umile in questo mondo di pagliacci che sarebbe disposto di restare parcheggiato per una stagione…

  169. Spero con tutto il cuore che Schick non venga alla Roma. Mi pento enormemente di aver fatto il suo nome nel sito a gennaio. Bambino viziato e presuntuoso, sei degno della Juventus. Patetico.

    1. La colpa e’ della nostra societa’ di dilettanti. Hai l’occasione di prendere Mahrez che vuole venire e non lo prendi per meno di 10 milioni. Con Mahrez la Roma sarebbe da scudetto. Tra l’altro sarebbe utilissimo a livello commerciale. Per una volta completiamola questa squadra!

      1. Prendere un giocatore a 45-50 milioni (Mahrez) non la definirei proprio un’occasione…

  170. Ogni giorno che passa dimostra che siamo di fronte ad una societa’ senza un barlume di dignita’. Prima vogliamo prendere prendere Mahrez offrendo 4 soldi dopo aver vednuto i nostri a peso d’oro. Poi, come dei disperati, aspettiamo la risposta di un giocatore di talento come ce ne sono altri che pero’ non vuole venire da noi. E’ venuto il momento di tirare fuori i soldi!

    1. Pallotolaaa tira fuori i soldiii perche 38mln non sono sufficienti per la leggenda del calcio schick!!1!

      1. Con 38 milioni sai quanti ne prendi di giocatori buoni? Ma 38 milioni subito, non a babbo morto. Questo e’ il problema.

  171. Ma davvero ci dobbiamo prendere ste troiette di giocatori che hanno tutto da dimostrare a 38mln e subire i loro capricci?
    E poi magari se sto stronzo viene da noi, dirà pure che ha sempre e solo voluto la Roma.

    Calciomercato Roma. Ore calde per Schick, il giocatore vuole la Juventus: i dettagli

    1. Aridatece Sabatini, almeno aveva gli attributi!

      1. Quello no, però fare ste figure di merda è troppo…prima con mahrez ed ora con sto stronzo mi pare troppo.

  172. Schick è un buon prospetto niente da dire su questo. Ma non è l’uomo per sostituire salah che, a questo punto, credo che non verrà sostituito . Le mie perplessità nascono dal fatto che di francesco è arrivato chiedendo esterni e si tutta risposta gliene sono stati venduti due (salah e iturbe) . Defrel pensavo fosse il sostituto di dzeko ma farà l’ala titolare,ed è per questo probabilmente che è stata investita quella cifra … già sapevano che nessun nome di grido sarebbe arrivato. La tarantella mahrez era una montatura probabilmente. Defrel titolare a destra e schick vice dzeko, finirà così. Rudiger non sostituito

    1. Credo che invece alla base di questo cambio di rotta ci sia soltanto tanta confusione societaria e “l’occasione” Schick. DF ha affermato che Defrel é stato preso per giocare centravanti e che aspettava un esterno destro mancino.
      Se effetivamente prendiamo Schick secondo me si cambia modulo, probabilmente un 4312, con Dzeko/Shick come prime punte, Perotti/Naingollan trequartisti e Defrel/El Sharawy come seconda punta.
      Resta da vedere come verrà disposto Florenzi, se ala o centrocampista. Lo stesso Under é una valida alternativa a destra.

    2. Credo nel caso giochi schick a destra, esterno alla mandzukic. Nella samp partiva centrale ma tendeva spesso ad allargarsi a destra, anche perch`e poi nelle idee di di francesco gli esterni vengono dentro a fare da trequartisti/seconde punte. In un tridente con magari perotti a sinistra pi`u che el sharaawy la cosa potrebbe funzionare, con l’argentino ad abbassarsi di pi`u in fase difensiva e formare eventualmente un centrocampo a 4.

      1. A sensazione, non pensi che Schick sia “sprecato” a rilegarlo nella posizione di esterno?

      2. Assolutamente d’accordo, se arrivasse schick e si giocasse col tridente mi auspicherei che l’esterno destro fosse uno tra defrel, under e florenzi

  173. -Gironi: Che dire, solita sfiga, sulla carta siamo fuori. Atletico Madrid e Chelsea sono troppo superiori. Tuttavia, penso che con squadre piu difensive come Atletico Madrid e Chelsea non prenderemmo imbarcate barra abbiamo maggiori chance di strappare un pareggio. Credo che comunque con ogni probabilità finiremo terzi. Per l’Europa League ce la possiamo giocare se Di Francesco fa girare la squadra a dovere.

    -Naingollan: Sono dalla sua parte, per la maglia del Belgio da sempre tutto ed é proprio per questo suo spirito guerririero che é un idolo dei tifosi belgi, i quali sono tutti insoddisfatti del sua assenza. Non gli é mai stato riconosciuto nulla in Belgio e ha mollato, mi dispiace perché alla nazionale ci tiene, ma un campione come lui non merita di essere preso per il culo cosi.

    -Schick: Speriamo che concludiamo in fretta.

    -Inter: Domani gli dobbiamo fare il culo. Vincere anche solo 1 a 0, l’idea che Spalletti torni e vinca in casa nostra (perquanto stimi Luciano) con una strisciata mi fa venire salire il vomito. Voglio una prestazione combattiva domani.

    -Forza Roma

  174. Ho letto che il Qarabag è la squadra più debole dell’intero quadro dei gironi CL.
    Al di là della speranza di Fare lo sgambetto a Chelsea o all’Atletico o, perché no, a tutte e due, dovremo esserci assicurati almeno l’EL.
    Niente non è, sempre in attesa che qualcuno prenda a cuore davvero gli interessi della nostra amata Roma, la quale, come avrebbe detto l’immenso Totò, SempreForzaMagica.

  175. Ricordo Lippi che, nel 2006, portò Totti ai Mondiali di Germania praticamente a fine convalescenza, ricevendone un contributo più che concreto.
    Non mi spiego, quindi, come il ct belga abbia potuto comportarsi con Radja come sappiamo: i top della Nazionale vanno sempre accompagnati, perché offrono contributi importanti, non solo sul campo.
    Se è vero che il Ninja ha voluto chiudere con un ambiente tanto irriconoscente, sono molto lieto e gli assicuro che a Trigoria ne troverà uno votato a lui.
    Forza Nainggolan e SempreForzaMagicaRoma.

    1. La vicenda di Nainggolan non `e dovuta solamente allo scarso feeling col tecnico, ma perch`e non si inserisce neanche al meglio nello stile di gioco della squadra.

      Se guardiamo i convocati i trequartisti, posizione ricoperta da nainggolan l’anno scorso, sono tutta gente meno fisica ma dal tasso tecnico superiore: de bruyne, chadli. I centrocampisti puri hanno maggiore abilit`a nel palleggio e capacit`a di giocare davanti alla difesa: dembele, witsel, tielemans, defour. L’unico forse un p`o fuori da questa concezione `e fellaini che per`o grazie alla sua pericolosit`a nel gioco aereo offre alternative anche a partita in corso al tecnico.

      Insomma sorpresa s`i perch`e per valori assoluti possiamo dire che sicuramente `e superiore a defour e pure witsel direi, ma in quel contesto di squadra la scelta non `e poi cos`i strana.

      1. Seba, Radja dove lo metti metti a centrocampo ti fa il partitone. Indifferente se trequartista, interno, regista (ruoli che ha tutti ricoperti durante la sua carriera), radja é sempre radja e, ad oggi é due spanne sopra a Witsel.

  176. nainggolan ha detto basta alla nazionale
    grande ninja t’aspettiamo a trigoria

    1. praticamente ha mandato a fanculo martinez e nazionale

  177. apertura anticipata della caccia a defrel.
    dopo solo una giornata di campionato. complimenti!!

  178. solo una cosa chiedo: battiamo l’inter, poi possiamo perdere anche le prossime tre. soprattutto per spalletti!

  179. battere l’inda di spalletti e sabatini sarebbe per me il miglior modo per caricarsi di entusiasmo e fiducia
    in attesa del gioco, verticalizzazioni, esterno , difensore centrale…

    forza Roma

  180. Shick non si può considerare una seconda scelta rispetto a mahrez. La possibilità si è aperta nel momento in cui la trattativa col Leicester non si è concretizzata e contestualmente shick ha passato le visite mediche per i noti problemi di salute. Mi sembra doveroso fiondarsi su un prospetto che potrebbe essere l’attaccante del futuro dopo dzeko e che in prospettiva potrà valere le cifre che chiede Cairo per Belotti.
    Sarebbe un grandissimo colpo, ci spero anche se la vedo molto difficile, pare che sabatini ha già dato la stecca agli agenti per scegliere l’Inter.

  181. Caro Commando, io purtroppo sono poco ottimista verso l’Atletico Madrid e mi sembrano tutt’altro che una squadra a fine ciclo. Basta vedere l’eta` dei loro giocatori chiave:

    griezmann 26, koke 25, oblak 24, carrasco 23, saul 22, savic 26, gimenez 22 e altri due giovani rampanti come lucas hernandez e angel correa.

    Sono pi`u giovani e di livello superiore ai nostri a mio avviso. Paradossalmente ho pi`u fiducia di strappare un punto al chelsea, che senza diego costa, “basta” un hazard sottotono per depotenziarli davanti, anche se i vari morata, pedro, willlian sono tutt’altro che scarsi….solo meno letali. Certo che la mediana kante-bakayoko ha un atletismo mostruoso che rischia di affogarci l`i in mezzo.

    1. Vero.
      Il fine ciclo è soprattutto riferito a Simeone.
      Tenere la “garra” ad altissimi livelli, dopo anni non è facile.
      E le sconfitte sanguinose con il Real stanno creando scoramento nell’ambiente.
      Ho conoscenze a Madrid nel mondo dei tifosi dell’atletico e ieri sera – andremo allo stadio insieme- mi hanno scritto che considerano assai duro per loro passare il turno con noi.
      Solo scaramanzia ?
      Facciamo in modo che non sia così…😃😃
      In realtà l’unico problema per noi è la squadra di oggi.
      I tifosi dell’atletico fanno le loro previsioni sulla Roma di Spalletti .
      Che tanto bene fece sul campo del Real…
      Il problema di noi tutti e scoprire come sarà – davvero – la Roma di difrancesco .
      Domani sera ne sapremo di più .

      1. Le partite giocate da Gonde in Champions agghiaggiandi in molti casi con eliminazione ad opera del Galatasaray a fronte della tigna in queste partite dal Cholo aggiunte al calendario mi portano a pensare che se c’è una squadra su cui possiamo fare la corsa per passare il turno quella è il Chelsea e non l’Atletico Madrid! E se devo dirla tutta temo molto di più l’esordio Champions del 12 settembre rispetto alla partita di esordio all’Olimpico in campionato di domani dove sono certo faremo bene!
        Pronostico ottimistico Roma-Inter 2-1 Roma-Atletico Madrid 1-1
        Pessimistico Roma-Inter 1-1 Roma-Atletico Madrid 1-2
        Un saluto a tutti gli amici del sito

  182. Non vorrei sbagliare ma ricordo una dichiarazione di Schick dove il ragazzo un anno fa affermava di aver preferito andare alla Samp piuttosto che venire da noi.
    Anche per questo non mi sorprende che preferisca andare alle strisciate.
    Se l’Inter non riesce a prenderlo credo che il giocatore stia meditando seriamente di rimanere a Genova un’altro anno per poi passare in estate ai gobbi con l’attivazione della clausola da 25 ml (in questo momento non operante).
    Anche per questo Ferrero spinge per una cessione ora.
    Certo non sarebbe un buon modo per presentarsi ai tifosi se venisse da noi con tutti questi dubbi. Se ci avesse voluto veramente avrebbe potuto firmare già nel WE, quando Ferrero ha accettato la nostra proposta. Sarei felice se venisse ma ammetto che incomincia già a starmi un pó sul …..

    1. Le parole lasciano il tempo che trovano.
      Tuttavia, secondo quanto riferito da Canovi, all’epoca uno degli intermediari per il giocatore, Schick è rimasto in attesa a lungo di una mossa della Roma prima di ripiegare sulla Sampdoria.
      Sentito in proposto Sabatini disse che non lo prese perché non aveva soldi a disposizione per farlo, il che conferma che fu un errore del fumante, considerato che all’epoca si trattava di un esborso da circa 4 mln che da qualche parte avrebbe potuto raccimolare, anche solo astenendosi da acquisti non imprescindibili come Rui e JJesus.

      1. Aggiungici pure il fatto che il fumante era in fissa per Boye ed io aggiungo non so per quale oscuro motivo visto che a conti fatti l argentino porta gli scarpini al campo a Scick
        Mancato acquisto di Boye che fece definitivamente saltare il banco dei rapporti con la società
        (l argentino era svincolato ma si doveva pagare la commissione)

  183. Mi spiace ma ammetto di essere ottimista sulla partita con l’atletico Madrid .
    Per chi valuta i fatturati ( tifosi moderni) , siamo alla pari .
    Loro hanno il mercato bloccato .
    Noi no ( forse era meglio se ce lo avessero bloccato, specie in uscita 😃😃😃).
    Loro sono a fine ciclo.
    Noi stiamo provando a iniziarne uno nuovo.
    Loro hanno preso mazzate tremende dal Real in CL, anche noi dalla Lazio ( ma solo ultimamente ) ma in coppa Italia.
    L’unica differenza a nostro sfavore è la società .
    Loro ce l’hanno.
    Noi no ( e quando appare fa danni).
    Ma passeremo il turno.
    Ieri sera ho già organizzato la trasferta il 22 novembre.
    Daje.
    Capisco che la campagna acquisti senza senso generi pessimismo, ma faremo bene.
    Benissimo quando cambieremo presidente.
    Per ora accontentiamoci .

    1. Ciao grande CUCS.
      Apprezzo il tuo ottimismo, ma resto sconsolato.
      Neppure la mano del Capitano è stata in grado di neutralizzare la Makumba che ci perseguita nei sorteggi.
      Forse, ma difficilmente, poteva andare peggio, ma sicuramente anche molto meglio, come al Napoli ad esempio.
      Il fatto che l’atletico abbia il blocco del mercato in entrata sarà sicuramente un vantaggio, visto che, ad esempio, dovranno attendere gennaio per tesserare Diego Costa.
      Però, anche a causa di questo i colchoneros non hanno ceduto nessuno, neppure Gimenez che per l’effetto andrà in scadenza di contratto, ed avendo una squadra mediamente giovane saranno compentitivi come è più dell’anno scorso, quindi sulla carta ben più attrezzati di noi per passare il turno.
      Dopodiché, temo molto il Chelsea di Gonde, non solo perché oggettivamente fortissimo, ma anche per la capacità del tecnico parruchinato di sfruttare i punti deboli delle squadre che giocano con la linea difensiva a 4 alta.
      L’unico aspetto positivo, ma è una magra consolazione, è la più che probabile qualificazione in EL con il terzo posto.
      Speriamo almeno di recuperare, per la prima e già decisiva in casa con l’Atletico, uno tra Bruno Peres e Florenzi.

      1. Ce la faremo amico mio, con l’atletico.
        È più dura domani sera.
        Domani sera rischiamo di farci male.
        Speriamo di no.
        Temo tre cose:
        – Spalletti ( grandissimo allenatore );
        – allison ( perdonatemi, ma mi sembra un bagnino di rio, non mi da sicurezza…)
        – Dzeko: con tutta la squadra e salah a disposizione, era altro giocatore.
        Farà fatica, quest’anno.
        Poi, basta il Radja per vincere.

    2. scusa CUCS ma se faremo bene è perchè abbiamo questo presidente, altrimenti la roma sarebbe fallita.
      se c’è malumore per l’allestimento della squadra, ti dico che anche l’atletico madrid vende puntualmente i suoi giocatori migliori, pur essendo una squadra arrivata in finale di CL 2 volte
      e comunque le scorie che stiamo pagando le ha create sabatini, comprando le sue trecentomila scommesse ad ogni sessione di mercato. mentre, come invece monchi ci insegna, si possono fare plusvalenze anche solo puntellando la rosa senza rivoluzionarla ogni 6 mesi

  184. A sampei chiedo:catastrofista in cosa??? Perché sostengo che la Roma ne prenderà 4 o 5 dall’Atlético se non potenzia la rosa??? E che ci sarebbe di così assurdo? La Roma in Champions ha fatto figure ben più meschine in queste ultime stagioni. Semplicemente la proprietà vuole la Roma Champions per i soldi dei diritti, ma ad allestire una squadra all’altezza non ha interesse alcuno. Si è visto in questi ultimi anni. E quest’anno è la stessa storia. Poi ovviamente mi auguro che la Roma le batta tutte,ma certo che se non vengono fatti importanti investimenti poi non si può essere molto speranzosi.

  185. si profila lo scambio dell’anno…scambio secco di prestiti Strootman-Marchisio.

  186. Buongiorno. Aspetto la fine del mercato per le ultime mosse. Penso, a diffetenza di molti , che tolta la sfiga ( terzini e sorteggi) ci stiamo muovendo bene. Sono stati venditi due ottimi giocatori ma se necessario è tant’ è. Peraltro ricordo come furono accolti questi due, soprattutyo Salah bollato come quello che non segnava XD. La squadra è finalmente lunga , a parte un pezzo in attacco , buona batteria di terzini ecc ecc. Il centrocampo , seppur forte, lo ritengo un pochino statico ma niente di eccessivo. Il gioco deve essere metabolizzato , ci vuole tempo, Sarri ha ingranato dopo 8 giornate e non capisco perché dovesse avere più credito di Di Francesco. Speriamo i. Dhick perché ci servono gol per il resto inviterei tutti a sostenere squadra, società ed allenatore.

    1. Vabè scusate i casini ma dal tel non so scrivere.

  187. A me dispiace dirlo in modo cosi amaro:però la Roma è una società con tanti dirigenti,ma con idee veramente confuse,che naviga a vista,brancolando nel buio.

    Salah è stato ceduto il 22 giugno,Rudiger il 9 luglio.Passate tutte le tournèe e le preparazioni fisiche/tattiche con la squadra ed il nuovo mister,passata la prima giornata di campionato,siamo al 25 agosto e ancora nessuno dei due è stato sostituito e a dovere.

    Abbiamo trattato un mese e mezzo un giocatore sopravvalutato da una singola annata ad alti livelli,ad un prezzo eventuale che sarebbe stato l’acquisto più oneroso della nostra storia,e alla fine non lo abbiamo neanche preso.

    Ora siamo su Schick( per carità bel giocatore ma seconda scelta) per il quale dobbiamo ancora aspettare,mettendo sul piatto ancora 38 milioni? Fatemi capire,cambia l’obiettivo di mercato,ma la cifra rimane sempre la stessa? Non ci saranno affari migliori a qualità/prezzo a questo punto? e ci saranno poi i soldi per prendere anche un centrale difensivo? E c’è l’intenzione e la consapevolezza concreta che ne serva uno come il pane?

    Mai come quest’anno,non dico che la vedo nera;ma con incognite e rischi eccessivi,non richiesti e che si potevano evitare gestendo meglio le scelte e le tempistiche.Avendo inoltre un nuovo allenatore,con idee diverse dal precedente,che manda inquietanti segnali di cocciutaggine tattica.Contro-domanda nell’ultima conferenza ad un giornalista:”Perché l’integralismo è sempre un male?”…neanche la commento.

    Monchi è nuovo,credo competente e mi fido,ma è evidente a meno che non si voglia avere realmente il prosciutto sugli occhi,che dietro di lui non c’è una programmazione societaria solida e limpida.

    Lo scambio nel giro di 48 ore nel quale siamo passati dal cedere Manolas a Rudiger,DICE TUTTO,sulla chiarezza di idee di questa società.Questa è la verità.Chi si vuole prendere in giro da solo lo faccia,ma non è uno sport che mi appassiona.

  188. Pazzesco il milan fino adesso ha preso le più deboli della seconda e anche della terza fascia ahahaha austria vienna e rjeka
    L’Atalanta le più forti Lione ed Everton
    Perlomeno i bergamaschi come noi potranno permettersi di vedere grandi partite in grandi stadi

    1. Al milan si aggiunge l’aek atene e all’atalanta l’apoel limassol
      Alla lazio è andata discretamente nizza zulte waregem e vitesse

  189. A Schick darei al massimo 2 ore in piu’ per pensarci. Se dice di no, che andasse a quel paese. Non possiamo stare dietro ai capricci di un giocatore che di fatto non e’ nessuno al momento.

  190. nell’ultima settimana il botto finale può essere Kagawa dal Borussia Dtm, costo 6 mln, si tratta un prestito con diritto di riscatto.

  191. Defrel fin d’ora si è dimostrato scarso…ma il campionato deve ancora praticamente iniziare. Berardi comunque lo preferisco a schick. Manca ancora un centrale difensivo di livello. Così dall’Atlético la Roma ne prende 4 o 5. Forse con il Chelsea se la può giocare (sottolineo forse). In campionato vedo bene,oltre alla Juve, Inter e Napule.

    1. Sei il solito catastrofista.

  192. State a vedere come va alla Juve.

    1. Mah….nn penso. Finora l’unica fonte che da ancora sta possibilità è Teleradiostereo. A sentire Marotta invece è un capitolo chiuso.

  193. Penso sia l’estate più pensante degli ultimi anni. Telenovele infinite, sfiga incredibile nei calendari di tutte le competizioni, stampa indecente. Non vedo l’ora che sia settembre.

  194. @ Barba 08:42 e rebel 08:58.
    Certo che ‘st’estate tra Mahrez e Schick ce l’hanno frantumati parecchio: io resto sempre dell’idea che chi non vuole la Roma non la merita
    Il ceco, peraltro, lo conosco e lo apprezzo, mentre quanto a Berardi, ben conosciuto e raccomandato da DiFra, ricordo la vicenda Defrel, appioppatoci da Squinzi a un prezzo vergognoso e che non sta rendendo un accidenti.
    Schick, tra l’altro, ricordando che anche Berardi nasce punta centrale e a dx è un (ben) adattato, costa un 30% meno dell’italiano che costa due-tre botti.

    1. Uno sfrantumamento continuo dietro a gente da verificare a prezzi vergognosi!

  195. in attesa del ceco, bloccato Falcinelli

    1. E che ce famo co falcinelli le polpette ar sugo

  196. Monchi piano b. E se fosse Mata il mister x. Vero che guadagna uno sproposito, ma con mourinho e ai ferri corti. Con I mondiali alle porte chissa…

    1. Ormai mancano pochi giorni. …nn ci resta che aspettare. L’importante è che la squadra si completi, poi lasceremo la parola al campo….

  197. Per Schick sembra praticamente fatta, nelle prossime ore sapremo la verità.
    A quanto pare Sabatini ha fatto sapere che il gioiellino di casa Samp è praticamente nostro perché non vuole partecipare ad aste (visto ve nun c’hanno un soldo bucato) 😀
    Comunque con l’arrivo di Schick penso che Difra possa realmente cambiare modulo e passare al 4312 già usato moltissimo al Sassuolo.

    Alison (Skorupski)
    DIFESA
    Karadorp (B.peres) Manolas (Fazio) JJ (Moreno) Kolarov (Emerson)
    CENTROCAMPO
    Florenzi (Gerson) DDR (Gonalons) Strootman (Pellegrini)
    TREQUARTI
    Naingollan (El Sha/Under)
    ATTACCO
    Dzeko (Defrel) Schick (Perotti)

    A questo punto se Difra giocherà con questo modulo con un difensore centrale di livello possiamo ritenerci soddisfatti.

    Poi con i iocatori che ha a disposizione può benissimo passare a qualunque modulo a partita in corso, e può anche utilizzare il 433.

    Sono fiducioso

    Che ne pensate?

  198. Schick non lo vorrei. Meglio Berardi conosciuto e apprezzato dal tecnico. Il girone Champions è difficile. Ma la Roma ha dimostrato di saperle prendere anche dal Bate Borisov. Non è il girone difficile è che è la Roma che non è da Champions. Si presenta con Moreno,Peres e Defrel…ma ndo cazzo vai??? Mercato da 4 in pagella fin d’ora,poco da dire.

  199. L’ Ibra de no artri s’è preso pure 24 ore per decidere… ma vaffanculo va!!!
    Solo a Roma ste barzellette, pure i mocciosi senza nome se la tirano… a me già mi sta sulle palle questo!!!

  200. Buongiorno a tutti
    Di rientro dalle ferie vi ho sempre letto ma vista la situazione caotica del mercato e della squadra condita da un velo di pessimismo generale non ho mai scritto commenti
    per il girone di camphions penso che sfortuna o non sono gare affascinanti da giocare con spirito ed idee di calcio alla fine non abbiamo nulla da perdere
    Sul mercato io attendo sempre fiducioso le prossime mosse perche’ Monchi non è fesso e non lo è diventato a Roma
    Le sue squadre sono state sempre costruite con rose ampie e mai mancante in ruoli ergo i calciatori che mancano vengono presi
    Su Shick credo che il progetto sia più ampio della Semplice visione di esterno destro e credo che gli abbiano offerto la possibilità se non subito di diventare la punta di diamante della Roma visto che Dekzo va per i 33 anni
    Se il ragazzo è anche ambizioso avremmo una chance in più.. Tecnicamente è un crack a tutti i livelli anche se deve crescere ulteriormente
    Mi aspetto ancora qualcosa e magari in prestito con diritto su qualche calciatore che aumenti il livello qualitativo li dietro
    Credo che i prossimi giorni saranno di fuoco

  201. a mio avviso per come gioca Eusebio l’Atletico ci spazza via peggio del Chelsea, si chiudono poi ripartono con velocità cercando la profondità che gli daremo con la difesa alta, tagliandoci in 2.
    speriamo bene, certo mai na gioia!

    1. Eppure il Chelsea e l’ A. M. fanno un gioco molto all’italiana per così dire, rischiano poco ma segnano anche poco e alla fine la Roma riesce a giocare meglio senza sfigurare e prendere caterve di goal come capitato troppe volte in passato contro squadre che giocano un calcio più europeo e totale sul campo, almeno non superare le due reti di passivo già sarebbe un passo avanti.

      1. Passo avanti importante a livello psicologico, soprattutto per i nuovi e quelli più giovani che scenderanno in campo.

  202. Negli ultimi anni vincere i grandi duelli di mercato nn è che ci abbia portato troppo bene (vedi Destro e Iturbe )…..speriamo bene per Shick. Al contrario di quanto scrivono alcuni qui sotto pare che la Roma sia realmente in vantaggio per il ceco (e a dirlo sono pure giornalisti e siti strisciati ) e il motivo principale è che l’Inda nn c’ ha li sordi ! Cinesi stlaccions! :mrgreen:

    1. xD
      ciao uomo!

  203. Il Chelsea non sta attraversando un buon momento!
    Con l’Atletico te la puoi giocare
    Però…c’è un però
    Ho sempre pensato che il primo avversario della Roma, sia la Roma stessa

    Certo hanno più esperienza di noi nelle coppe, ma nel calcio tutto può succedere

    A chi pensa che la squadra dello scorso anno lo avrebbe fatto stare più tranquillo,
    vorrei ricordare
    Porto Lione Atalanta Cagliari Empoli ed i tre derby

    Quest’anno chissà senza tanti proclami
    che non si possa far meglio

    Buongiorno a tutti

  204. Dipende certamente dalla definizione della rosa: così saremmo un po’ in debito, non da CL.
    Ma, come dice De Rossi, il girone è entusiasmante, interessante: giochiamocelo e vediamo come va a finire.
    Chi ha evocato il Bate penso alludesse al Qarabag: allora, nonostante la figuraccia, andò bene. Ora confidiamo, al minimo, nell’EL.
    Con un centrale e un esterno di rango potremmo anche aspirare alla qualificazione: certo, ai danni di Chelsea o Atletico Madrid. Mi vengono i brividi.

  205. Ufficiale che non passiamo manco i gironi, tutto nella norma. Pensa a giocare a londra con defrel esterno . Mortacci de monchi veramente

    1. Pensassero solo al campionato, tanto era sicuro che acchiappavi il girone del cazzo e poi non scordiamoci la partita imbarazzante contro il Bate Borisov.

  206. Che shick vuole andare all’inter nn trova riscontro da nessuna parte, ma solo che i giornali lo dicono… E di cose i giornali ne dicono fin troppe…

    Se verrà alla roma è perche ha voluto la roma, punto.

    Poteva fare tranquillamente come fanno altri, che fa le storie come un bimbo per andare da una parte, invece sta ascoltando chi gli da di piu e chi gli offre il progetto migliore.

  207. se il mercato dovesse chiudersi così, non ha importanza
    DiFra lavorerà con il materiale che avrà a disposizione
    tra un pò rientreranno gli infortunati e l’organico è più che buono

    ci sarà l’occasione per far giocare e valorizzare Gerson e Nura
    probabilmente i giocatori buoni li abbiamo in casa e non ce ne rendiamo conto

    potrebbero essere una sorpresa
    a volte si cerca l’esotico, poi ti rendi conto che stai meglio a Ostia o Torvaianica

    no agli acquisti dettati dall’isterismo dell’ultima ora

    non partiamo per vincere nessuna competizione, non siamo pronti
    ma dobbiamo gettare le basi per un nuovo inizio con un allenatore giovane
    mettere su una buona squadra, bel gioco e far ritornare la gente ad avere di nuovo
    VOGLIA DI ROMA

    AS ROMA 1927
    “SPALLE ALLA PORTA-BRACCIA ALZATE-SCIARPETTA AL COLLO- E VOCE, TANTA VOCE”

    FORZA ROMA SEMPRE!

  208. Inutile raccontarsi storielle, Monchi a Roma ha già cominciato male.
    Persi due mesi dietro all’inglese che non ti hanno voluto dare (magari avessimo avuto noi quella tigna sul mercato in passato), adesso vuole farci credere che prende Schick ma lo sanno anche i muri che vuole l’Inda (e allora ci andasse ‘sto stronzo).

    Errori ancora più clamorosi per la difesa: sono anni che quello è il reparto più in difficoltà della Roma, ma lui – genio del calcio – prende Moreno e un olandese rotto che non ha fatto la preparazione e che addirittura nemmeno si sa quando e in che condizioni tornerà. Se a questo aggiungiamo la raffica incredibile – e sospetta – di infortuni – il quadro è completo.

    Ma è accettabile che una squadra con ambizioni come la Roma sia in perpetua emergenza persino col mercato aperto?

  209. Mi sto grattando talmente tanto forte che i genitali stanno diventando un gratta e vinci…speriamo bene..

  210. Sono curioso di vedere come si risolverà la vicenda schick.
    Cosa ne pensate di Totti dirigente?

    1. benvenuto
      e’ ancora presto per giudicarlo
      il potenziale sicuramente ce
      sta a lui ridurre la componente nostalgica
      e rendersi una risorsa del club!

  211. Ma dove sta scritto che Schivo vuole l’Inter?
    Quando l’ha rilasciata questa dichiarazione ? In quale intervista ?

    È solo il gioco delle parti : se è vero che la nostra offerta alla Samp è superiore a quella dell’ Inter basta aumentare la proposta d’ingaggio/percentuali dei procuratori e il boemo sbarca a Roma.

  212. La situazione Patrik è chiara.

    Offriamo di più (la Samp vuole darlo a noi), abbiamo alzato la mazzetta per gli agenti, pareggiato l’offerta dell’Inter al giocatore, ma il giocatore vuole l’Inter.

    L’Inter però non può prenderlo a meno che non venda qualcuno.

  213. La situazione Patrik è chiara.

    Offriamo di più (la Samp vuole darlo a noi), abbiamo alzato la mazzetta per gli agenti, pareggiato l’offerta dell’Inter al giocatore, ma il giocatore vuole l’Inter.

    L’Inter però non può prenderlo a meno che non venda qualcuno.

  214. iniziamo a fare i fioretti pre sorteggio

  215. Guarda se alla fine nun piamo keita dalla lazie

    1. a me non dispiacerebbe se te lo devo di
      certo mi roderebbe far fare tutta quella plusvalenza alla quaglie e sarebbe bello vederlo andar via a zero!

      1. Vai a vedere poi che se gli dai 20 milioni casch Lotirchio si mette a gridare :” FORZA ROMA!!!”.
        Comunque Tare sbaglia pochissimi acquisti e con pochi soldi.

      2. AHAHAHHAHAHA mi hai fatto tajare, comunque concordo non sono per l’odio etnico e anzi sono uno di quelli che riconosce alla lazie i suoi meriti, ovvero quello di aver vinto di piu’ di noi spendendo 1/6 puntando su giocatori sconosciuti presi a due lire o addrittura svincolati che hanno dimostrato di avere palle quadrate

  216. derossimaancheno 24 agosto 2017 il 10:09

    Concordo.
    Sicuramente il ragazzo promette benissimo ma si sta parlando di cifre da top player.
    Poco meno di quanto sono stati pagati i vari Salah, Doglas Costa etc..
    Quelle sono somme da dare ad una realtà affermata, non ad una promessa, per quanto promessa di top player.
    Morata, Origi, Zaza e Gabbiadini che a quell’età avevano dimostrato di più del giovane sampdoriano vennero venduti decisamente per meno.
    Per quanto promettente, parliamo di un giocatore reduce dalla prima stagione in A e neppure da titolare.
    Ovviamente se arriva non piango, ma la cifra di cui si parla (38 mln bonus compresi) mi sembra uno sproposito.

    _____________________________________________________________________________________________________

    Rispondo a te dero come a Ludoviko.

    Origi, zaza, morata, gabbiadini, tutti buini giocatori che non hanno mai dimostrato nulla, idem morata, che faceva panca sia al real, che alla juve e secondo me vale 1/4 di quanto lo hanno pagato oggi.

    si parla di 30mln piu bonus facilmente ottenibili, ma pagabili in 3-4 anni, quindi in questo modo ti permetterebbero fare ulteriori acquisti.

    Con cio ragazzi quello che si è visto e tanta roba, ma come ho detto tempo fa, se non cambia modulo te lo sbatti in faccia…

    1. Con 38 milioni ci portano pure la sorella in Curva Sud… ma per favore, proprio a buttare quei pochi soldi nel cesso, ah…maledettissimi incompetenti!!!

  217. L’Inter resta aggrappata a Patrik Schick dopo una giornata di riunioni interne e incontri prevedibili con l’entourage dell’attaccante. In questi ultimi tempi vi abbiamo ribadito, quasi fino alla nausea e malgrado altrove sostenessero il contrario, che l’Inter sul talento della Sampdoria ha sempre mantenuto il controllo, forte del totale gradimento del diretto interessato che ha molto apprezzato il comportamento dei nerazzurri nella fase più complicata della sua estate, quella post naufragio Juve con allegato stop imposto dai medici in attesa di ricevere l’idoneità. Un gradimento ribadito anche nel corso degli incontri che si son conclusi poco fa. E la giornata appena terminata non ha fatto altro che confermare la nostra tesi. Prima il vertice interno che vi avevamo preannunciato, dal quale è emerso che per l’Inter Schick è una priorità, ragion per cui per il momento altre operazioni per l’attacco sono state messe in stand by (tenendo presente che Karamoh aspetta sempre i nerazzurri). Lo snodo a questo punto è soltanto uno: si aspetta il definitivo via libera di Suning per garantire pienamente la Samp sull’obbligo di riscatto, con pagamento anticipato per il prestito e il più possibile dilazionato per il resto. La cifra è quella nota: tra i 36 e i 37 milioni, condizioni che possono cambiare in base alla maggiore o minore rapidità del pagamento. La Roma? Per il cartellino di Patrik offre di più, appena un po’, ma la volontà del giocatore – secondo il classico cliché – può risultare determinante. Una volta messe a punto le strategie, Ausilio e Sabatini hanno incontrato a cena gli agenti della punta classe 1996. Un vertice nel quale è stato comunicato ai manager l’esito della riunione interna e, pertanto, confermata l’assoluta volontà di perfezionare l’operazione Schick. I tempi? Entriamo nell’ultima settimana di mercato, l’estate di Schick non è stata facile ma, alla fine di questa lunga giornata, la fiducia relativa al suo trasferimento in nerazzurro è aumentata ulteriormente. L’Inter ha capito che non poteva più aspettare, adesso non resta che attendere l’ultimo sì della proprietà. Morale: l’Inter prima fa, meno rischia.

    1. Schick va all’ inter…. Mettiamoci il cuore in pace….e in una settimana di mercato, top players a Roma,non ne arriveranno!!!! sognare è bello, illudersi ripetutamente è una malattia.

  218. mi piacerebbe che sabato si giocasse cosi’:

    ALLISON
    KOSTAS FAZIO JJ
    GONALONS STROOTMAN
    DEFREL KOLAROV
    RAGGIA
    GEKO PEROTTI

    al ballotaggi
    defrel-pellegrini
    perotti-elsha
    perotti-defrel

    a limite se vuoi acquisitare dinamismo raggia al
    posto di gonalons e pellegrini sulla 3/4

  219. Francamente non mi aspettavo di arrivare al 24 di agosto senza aver ancora rimpiazzato i due giocatori più rappresentativi che ci hanno lasciato quest’estate ovvero Salah e Rudiger. Un’analisi più chiara delle dinamiche di questo mercato estivo la si potrà fare il 31 agosto. Nel frattempo però vorrei spiegare perché l’acquisto di SCHICK rivestirebbe grande importanza.

    10 BUONI MOTIVI PER PRENDERE SCHICK

    1) E’ forte. A volte se capita l’occasione di prendere qualcuno che ha qualità molto sopra la media bisogna prenderlo e basta, senza farsi troppe seghe mentali su come inserirlo negli schemi del mister. Sarà il mister a dovergli trovare una collocazione. Certo questa mossa la puoi fare al massimo per un giocatore, altrimenti si rischia di mettere troppo in difficoltà il tecnico. Ma un giocatore fuori dagli schemi può essere invece una risorsa per trovare soluzioni tattiche diverse.

    2) Ci rinforzeremmo

    3) Non si rinforzerebbe l’Inter

    4) Il metodo di pagamento di Schick, in gran parte dilazionato, consentirebbe di acquistare altri tasselli mancanti

    5) Si darebbe un po’ di entusiasmo ad una tifoseria depressa

    6) La credibilità di Monchi riprenderebbe quota, dopo lo smacco Mahrez

    7) Sarebbe uno smacco clamoroso per l’Inter degli ex al veleno, Sabatini e Spalletti

    8) Perché ad una settimana dal termine del mercato è difficilissimo strappare giocatori di qualità alle squadre poichè le stesse non avrebbero il tempo necessario per sostituirli. L’impressione è che se non arrivasse Schick Monchi virerebbe su obiettivi molto meno qualitativi

    9) perché sebbene giocatore atipico sa giocare da centravanti, cosa sconosciuta a Defrel e al bisogno può giocare anche dietro le punte.

    10) La sorella

    In questo momento ritengo noi non si abbia più del 20% di prendere il ceco.
    La volontà del giocatore e dei suoi procuratori potrebbe fare la differenza e Sabatini è uno duro che non molla ai.
    Se non arrivasse Schick, piuttosto che spere soldi a c. di cane su esterni improbabili io mi concentrerei solo sul difensore. Sulla fascia destra possiamo sempre far giocare Under, Defrel, Tumminiello e Florenzi. Piuttosto mi prenderei un centravanti vero.

    1. direi che il punto 10 sposta gli equilibri, son d’accordo con te e’ da prendere anche se sarebbe assurdo pagarlo x7 dopo una stagione
      concordo anche sul fatto che piuttosto che prendermi un esterno esotico alla kaizer di cane mi tengo quello che ho e provo a dar spazio a tumminiello/florenzi

    1. preso dall’Acireale Lorenzo De Rose

  220. Monchi, se sei un uomo e non un coglione qualunque dimettiti subito!
    Mamma mia che società di merda, schifo schifo totale!!!

    1. Certo… perchè lo dici tu.

      1. Lo dicono i miserabili fatti di questi infami pezzenti che gestiscono la ROMA, finitela di difendere questa squallida gestione americana del cazzo, per favore fate le persone serie con la schiena dritta.

  221. tutti euforici per shick, ma siete sicuri che sia un fenomeno. l’ho seguito poco e all’europeo nn mi sembra abbia fatto sfracelli. ha grandi movenze e tecnica per quel che ho visto ed è molto giovane, ma nn mi sembra proprio funzionale al gioco di Difra…speriamo ben manca una settimana alla fine del calcio mercato e mancano i 2 acquisti promessi…

    1. Concordo.
      Sicuramente il ragazzo promette benissimo ma si sta parlando di cifre da top player.
      Poco meno di quanto sono stati pagati i vari Salah, Doglas Costa etc..
      Quelle sono somme da dare ad una realtà affermata, non ad una promessa, per quanto promessa di top player.
      Morata, Origi, Zaza e Gabbiadini che a quell’età avevano dimostrato di più del giovane sampdoriano vennero venduti decisamente per meno.
      Per quanto promettente, parliamo di un giocatore reduce dalla prima stagione in A e neppure da titolare.
      Ovviamente se arriva non piango, ma la cifra di cui si parla (38 mln bonus compresi) mi sembra uno sproposito.

      1. Un realtà affermata di 21 anni costa più dei 35 che offriamo alla Samp però.

        E poi – allora son d’accordo su Morata – non è vero che Origi, Zaza, Gabbiadini avevamo dimostrato di più…

  222. Situazione che ha del grottesco comunque.

    Samp che preferisce la nostra offerta di gran lunga e giocatore che continua a preferire l’Inter nonostante: la Roma faccia la Champions; e nell’Inter giochi Icardi…

    Non riuscirò mai capire fino a che punto arriva il blasone storico di una strisciata e fino a quale c’è semplicemente sotto qualcosa di “losco”.

  223. Se effetivamente prendiamo Shick, giocatore dal futuro assicurato e che mi piace da morire, penso che l’alternativa tattica sia un 4312. Non riesco ad immaginare un 433 con Defrel e Schick adattati per tutta la stagione.
    Spero che se effetivamente prendiami il ceco, Monchi ne abbia discusso con Di Fra che ha dato il benestare a cambiare modulo visto che Defrel e Schick come esterni sono sprecati. Spostarci a un 4312 significherebbe che Florenzi tornerebbe a fare il centrocampista per sfruttare al massimo le sue capacita di inserimento.
    Qualcuno sa se Di Francesco ha effetivamente usato il 4312 in passato?

    Allison (Skropuski)
    Peres (Karsdorp) – Manolas (Fazio) – Juan Jesus (Moreno) – Kolarov (Emerson)
    Pellergrini (Florenzi) – De Rossi ( Gonalons) – Strootman (Gerson)
    Naingollan (Perotti)
    Shick (Under) – Dzeko (Perotti, El Sharawy)

    Secondo me Perotti e El Sharawy rendono meglio come esterni però.
    Il fatto che abbiamo fatto tutta la preparazione con un 433 per poi cambiare in corso di stagione a un 4312 non mi piace per nulla poi ad esser onesto

    ps.: benvenuto al nuovo utente 🙂

    1. Di Francesco in carriera ha usato molto il 433 e il 4312, di rado però ha utilizzato tutti gli altri schemi, e quando l’ha fatto è stato solo per adattare la squadra all’avversario che aveva di fronte.
      Quindi è probabile che decida di cambiare e utilizzare per tutta la stagione questo modulo.
      Shick mi piace tanto vederlo in una coppia d’attacco insieme a edin, mi intriga tantissimo!

  224. Comunque con tutti i colpi che abbiamo mandato a B.Peres, proprio ora ce se doveva infortunà… sto fracico

  225. Eviterei di lasciare Icardi tra Fazio e JJ,quindi terrei Manolas centrale e farei solo un adattamento nel ruolo di terzino dx
    C’è da capire chi potrà adattarsi alla meno peggio ……

    1. Non avendo la possibilità di schierare una difesa a 4, significa alternare la coppia Fazio-JJ con quella Manolas-Moreno, con JJ a sx.
      Con Icardi in forma già spaziale, c’è solo da sperare

  226. Spero che DiFra si converta, almeno per sabato sera, facendo di necessità virtù, alla difesa a tre: l’integralismo e la rigidità non sono mai virtù, salvo che nel binomio onestà-disonestà.
    Manolas-Fazio-Jesus, Pellegrini-De Rossi/Gonalons-Strootman, Perotti-Nainggolan-Kolarov, Dzeko.
    Non trovo particolarmente entusiasmante Kola esterno sx alto, ma l’alternativa sarebbe la penosa esclusione di Pellegrini, con l’ancor più penoso spostamento di Strootman a dx.
    Qualche ds mi aiuta?

    1. Sono completamente d’accordo con questa versione.
      L’unica mia preoccupazione è la mancanza di alternative a partita in corso…

      Spero che Difra ci sorprenda

  227. Shick potrebbe tranquillamente essere un crack e io lo prenderei subito, se non che ricopre un ruolo dove hai gia dzeko e lui non è un esterno puro.

    A questo punto mi verrebbe da pensare che prendere defrel sia stato un errore, perche shick ha lo stesso ruolo e tatticamente ( solo quello ) sono uguali, entrambi possono fare punta, seconda punta e al massimo esterno.

    Se non che questa scelta di puntare sul ceco, non sia protratta al desiderio di difra di cambiare modulo con attacco a 2 e dietro radja o un trequartista alla perotti, quindi dare al centrocampo piu fantasia e all’attacco un collante e avere piu presenza in area.

    Io un bel 4-3-1-2 lo accoglierei volentieri, perche magari metti un radja dietro shick e dzeko con pellegrini a centrocampo.

    Sarebbe perfetto.

    1. Defrel è stato preso perchè non credo la situazione Schick fosse prevedibile.

      In fondo parliamo di un giocatore che era già della Juve e nessuno si aspettava potesse essere libero a fine agosto.

  228. è uscito un articolo sul corriere dello sport molto interessante, cioè le squadre che hanno speso di piu dal 2011 ad oggi e sentite un po: La roma è nona davanti al real madrid con 556mln di euro.

    Ma la cosa ancor piu bizzarra è che tra le dieci squadre, la roma è l’unica a non aver vinto nulla.

    Interessante anche gli amici del “americani straccions”, perche potreste tranquillamente venire e dire:”sono tutti soldi delle plusvalenze”, ma se io incassi 40mln, non vuol dire che ne devo spendere 10, ma se incasso 40 posso tranquillamente spendere 40, cosa che la roma ha fatto questi anni e lo denotano i soldi spesi in questi 6 anni.

    Lo ricordo, 556mln di euro in 6 anni.

    1. Si, guarda pure quanto hanno incassato però dalle cessioni. Perché la squadra la costruisci mettendo giocatori forti , no vendendone uno per acquistarne un altro.
      E poi comunque questi discorsi hanno inportanza zero… in questi anni solo sconfitte umilianti e zero vittorie . Quindi è un fallimento a prescindere dalla cifra spesa

  229. Io metterei Jesus terzino destro e Manolas centrale.

    1. Concordo !
      E penso che farà così.

  230. Io capisco che un allenatore debba fare il so gioco, ma quando da terzino ne vengono a mancare 4 contemporaneamente ti adatti. Fai un normalissimo 343 e passa la paura
    ————–Perotti Dzeko Defrel
    Strootman Pellegrini Gonalons Naingollan
    —————JJ Fazio-anolas

    1. Oppure

      ————–Perotti Dzeko Defrel
      Kolarov Strootman Gonalons Naingollan
      —————JJ Fazio-Manolas

    2. Si infatti potremmo avere anche la superiorità a centrocampo
      Io però metterei Kolarov al posto di Jesus per una maggiore qualità nell’inizio dell’azione partendo dalla difesa e in più perchè è nei calci piazzati è una sentenza

    3. Sono d’accordo nel cambiare modulo.
      Nell’attuale momento della squadra dove non si sono ancora appresi gli schemi di DIFRA, e mancano i terzini, addirittura io farei un 3-5-2

  231. Per ALEXACIREALE….. e per SAMPEI

    Vero Alex! Anch’io ne parlavo qualche settimana fa. Il laterale sinistro dell’Independiente poteva farci comodo anche perché comunitario e dal costo accessibile. In patria Rigoni è considerato un astro nascente dal tiro al fulmicotone. Ovvio sarebbe stata una soluzione di ripiego ma meglio ripiegare su 10 ml dell’italo-argentino piuttosto che su 20-25 di Cornet.

    Sampei, anche se non è under 21, Alario è tra i centravanti forti quelli più appetibile nel rapporto qualità prezzo. E noi abbiamo 2 slot liberi per over 21. Da fonti argentine, Monchi prima di prendere Defrel prese contatti con il River recapitando un’offerta di 15 ml che venne respinta.

    1. Si vero mi ricordo!
      Come dice bene sampei serve un calciatore che con i suoi colpi di classe accenda gli animi di noi tifosi
      Orfani di Totti, Schick può avere quelle caratteristiche e quella continuità per essere il campione che con un colpo di genio può farti vincere e allo stesso tempo esaltare
      Un altro nome (ed anche un altro obiettivo dell’inter) che risponde a questo identikit può essere Talisca che se non sbaglio hai più volte proposto

  232. E poi siamo onesti, serve alla Roma un colpo che faccia scaldare un minimo il cuore dei tifosi.

    1. Serve Mahrez o qualcuno simile, e’ ora che la dirigenza lo capisca.

      1. Mahrez costa troppo e li vogliono tutti ora.

    2. quoto
      Un giocatore che sforna colpi di classe a getto continuo

    3. Proprio così …

  233. Sarebbe stato molto meglio tenere Tumminiello, non comprare Defrel e usare i soldi di Defrel per Mahrez. Si stanno commettendo degli errori clamorosi sul mercato con figure di m… incredibili. Adesso pure questo ci rifiutera’ per andare dall’Inda, una squadretta.

  234. Sabato sera io giocherei così

    Allison

    Nainggolan Manolas Fazio Kolarov

    Pellegrini Gonalons Strootman

    Defrel Dzeko El Shaarawy

    Metto Gonalons e non De Rossi per non farci schiacciare troppo dall’inter e provare ad avere noi il pallino del gioco considerando anche la maggiore tecnica e ricerca della verticalità di Pellegrini e Strootman rispetto a Capitan Daniele
    Metto Fazio perchè nonostante la grande prestazione di Bergamo di Juan Jesus, Fazio da più garanzie nei colpi testa e nelle palle alte dove l’inter si è dimostrata pericolosissima contro la Fiorentina
    In più con questi 11 titolari in campo che ho messo si può giocare in certi frangenti col 3-4-3 o col 3-5-2 cercando di prendere la superiorità a centrocampo

  235. Buon pomeriggio a tutti!
    Lo Zenit ha appena preso Emiliano Rigoni mi sembra per circa 9 milioni
    Giocatore fortissimo che ci sarebbe stato molto utile
    La squadra russa sta allestendo davvero una gran bella squadra dove spicca una folta colonia argentina
    Per quanto riguarda noi sfumato Mahrez(peccato secondo me si davano 5-7 milioni in più dei 35 milioni offerti il giocatore era già nostro) bisogna sfruttare l’occasione Schick
    Al di la della collocazione tattica, il calciatore è fortissimo e va preso a prescindere, considerando poi che con Dzeko, Perotti e compagnia(giocatori tecnicamente validissimi) si troverebbe bene e in più Di Francesco riuscirebbe non essendo un integralista gli troverebbe sicuramente spazio
    La cifra richiesta non è eccessiva per il valore attuale e futuro di Schick, in più come dice down under toglieremmo un obiettivo a una rivale
    Per chi potesse avere mai dei dubbi invito a vedere questo video youtube.com/watch?v=SyH5CwqbMUI
    La quinta essenza di Dennis Bergkamp

    1. *riuscirebbe a trovargli spazio

    2. Concordo.

      Prendiamolo, poi preoccupiamoci dopo.

  236. Piuttosto che comprare a c. di cane tipo Cornet a 20-25 ml, meglio tenere i soldi per il mercato di gennaio.
    A colpi di 20 ml per volta per mezze seghe (Defrel) ci compravamo un super attaccante.

  237. Se anche sta troietta ci rifiuta, sai che figura….aspettare fine agosto per spendere 35mln ha davvero senso?

    1. Sarebbe clamoroso non riuscire a prendere un giocatore avendo in cassa 40 ml, mentre l’Inter che non può spendere potrebbe portare a casa Schick e Cancelo in prestito.
      Nel frattempo una delle possibili soluzioni last minute potrebbe svanire. Di oggi l’offerta del Bayern Leverkusen per Lucas Alario.

      1. Lucas Alario non è mai stato un obiettivo.

        E poi non è under 21.

  238. Non so perché poi, i loro giocatori non vengano mai richiesti
    Il nostro calciomercato tra uscite ed entrate ogni anno è un tormento

    Loro lavorano tranquilli e bene
    senza voci e chiacchere
    che vuoi o non vuoi destabilizzano a livello di concentrazione

    Mistero…

  239. Con la morte nel cuore, devo dire che i pummarola giocano un gran calcio

    Non vinceranno, arriveranno terzi facendo i preliminari di c.l.
    ma ciò non toglie che sono una bella squadra

    Hanno i giocatori adatti per Sarri
    Ieri sera ho visto un pressing asfissiante, movimento continuo, schemi

    Tutto quello che vorrei vedere nella Roma
    E speriamo un giorno di fare

    Complimenti a Sarri

    1. dal quest’anno la quarta andra’ ai preliminari
      se di fra non si dovesse confermare il prox
      anno vorrei un allenatore da 90 uno tra sarri,
      conte, ancelotti e montella per intenderci!!

  240. Prendere Schick sarebbe importante perché in tal modo ci potremo rinforzare evitando che lo faccia l’Inter. E i nerazzurri non potendo spendere (a meno di non vendere qualcuno) potrebbero al massimo fare operazioni in prestito.
    Noi invece avremo poi ancora soldi per rinforzare la difesa e pure prendere un esterno vero.
    Insomma su Schick si gioca molto del futuro nostro e dei perdazzurri.

  241. Intuile anche solo comprarli i terzini…

  242. Buongiorno a tutti..comincio a dire che non so per voi ma fino ad ora monchi mi ha deluso..aspetavo molto di piu e la cosa che mi ha scoinvolto di piu e il fatto che lavora con 0 programazione ! 0 Stava x vendere Manolas poi e virato su rudiger in 5 min (perche?) ha venduto salah e ha perso 2 mesi dietro Mahrez x poi andare su schick ! Schick x quanto forte non ci serve e nn e paragonabile con Mahrez tatticamente e mo andiamo su Cornet (under bis) E poi Moreno? MA xche a che serve se poi abbiamo solo Manolas titolare.Boh non So x voi non voglio essere Pessimista..ma il mercato della roma fino ad ora e massimo un 6.5 o 6

  243. L’infortunio a Nura certifica, se ce ne fosse bisogno, che sulle fasce giallorosse è stata praticata una pesantissima Makumba..
    Dispiace molto per il giovane, pesantemente martoriato in questi ultimi 2 anni ed anche ora, quando ormai era uscito dal tunnel e si apriva la concreta possibilità di un impiego dal primo minuto in serie A.
    Per la Roma l’emergenza vera è solo per la prossima, perché già dalla terza giornata, al rientro dalla sosta, sarà nuovamente disponibile Peres e da lì a breve Karsdorp.
    Al di là dello scetticismo di molti, considerata l’indisponibilità del giovane nigeriano, continuo a pensare che in questa emergenza la soluzione migliore sia dirottare Radja nel ruolo di terzino destro, ruolo che ha già dimostrato di saper ricoprire con Profitto sotto Garcia.
    Radja è l’unico rimasto disponibile in rosa in grado di arginare Perisic.
    Pellegrini può sostituire il Ninja in mediana.
    Non è l’ottimale ma è quanto di meglio possiamo mettere in campo sabato.

    1. eppure se Nura era in panca a bergamo e nn è stato fatto entrare preferendo spostare Manolas, tutto farebbe pensare a qsta opzione xsabato.
      detto ciò, anke io vedrei bene Radja cn inserimento di Pellegrini.

    2. siamo in emergenza d’accordo
      ma dirottando raggia ‘tapperesti’ un buco ma ne apriresti un altro (sulla mediana, domenica siamo stati bravi per lo piu’ ad attuare la trappola del fuorigioco, impensabile insegnare i movimenti meccanismi a ragga in 3 giorni. non schierare la difesa a 3 sabato sarebbe un suicidio…

      1. la risposta nn era xte, era x derossi.
        cmq, scusami.. ma ke ci azzeccano tumminello e sadiq (ke è già al toro)?
        qsti 2 sno punte centrali. Cornet è un esterno destro di piede mancino ke può giocare pure sulla fascia sinistra.

      2. evidentemente pensavo che la risposta fosse indirizzata a me cosi’ come pensavo che si trattasse di una punta centrale

  244. certo fossi un terzino col cavolo verrei a roma….
    l’ipotesi manolas a destra diventata preoccupatamente possibile….Di fra cambia modulo!!! cmq ce la sta tirando il “piccolo uomo” con tutto il livore che ha.

  245. Dalla giornata odierna solo sensazioni sfavorevoli.
    Prima l’infortunio di Nura, poi la riapertura delle piste Berardi e Cornet che certificano difficoltà sul fronte Schick. Cornet peraltro è giocatore normalissimo, lasciamo perdere. Berardi poi non si prende l’ultima giornata di mercato.
    D’altronde se dopo 4-5 giorni di trattative con dichiarazioni pro-Roma di Ferrero, Schick non ha ancora spiaccicato una parola è chiaro che alla Roma non ci voglia venire.
    Se fosse così non perderei un minuto di più in questa operazione.
    Quando troviamo l’accordo col giocatore (Mahrez) manca poi quello con la società e viceversa (Schick).

    1. cmq, tra i vari profili giovani all’estero (Munir etc..)
      xme i + forti sno proprio Cornet e Promes.

    2. Per me Cornet è un ottimo i talento, ma si tratta sempre di un 20enne.
      A mio avviso con Ünder formerebbe una coppia troppo acerba.

      1. non l’ho mai visto giocare ma non capirei il senso di andare a spendere su un giovane prospetto quando in quel ruolo hai gia’ tumiello e sadiq

      2. si un 20enne con xò 98 presenze in ligue 1 ( 22 gol + 6 assist) e poi mi ricordo ke mi colpì in europa League. Certo nn è Maherz, ma a qsto punto nn ci sno tante alternative o acquisti qsti giovani stranieri (munir promes etc.) o ripieghi su elementi dl nostro campionato tipo Jovetìc e kissà.. Berardi, se il sassuolo molla.

      3. ti ho detto non lo conosco pensavo che fosse uno appena uscito. chapeau non ce che dire anche se il lione viene da anni di vuoto totale che le ha permesso di puntare forte sui giovani prospetti, penso che sia sadiq che tumminello lo eugaglierebbero gol/minuti giocati!

  246. Negli ultimi 4 mesi nel settore terzini:
    Palmieri – rottura crociato
    Pellegrini – rottura crociato
    Karsdorp – rottura menisco
    Nura – inf muscolare
    Peres – inf muscolare
    Florenzi – riabilitazione

    Roba da Guinness dei Primati.

    1. E qualche mese prima pure rottura del crociato per Mario Rui. Ormai fare il terzino della Roma è diventato il mestiere più pericoloso del mondo..tragicomico

  247. se siamo così avanti x Schick cmè ke siamo ritornati su Berardi?
    avverto molta confusione in qsti ultimi giorni.
    Formazione: kappaò pure nura, rimangono 2 opzioni:
    1) difesa a 3
    2) Manolas-Radja terzini.

    1. non bisogna dare per certe tutte le notizie
      radja terzino non ce lo vedo proprio cosi come manolas per me bisogna giocare a 3 con uno tra defrel e pellegrini esterno

      1. siamo in emergenza a destra. Radja ha già ricoperto il ruolo la passata stagione. Manolas andrebbe a mettere la museruola a Perisic.
        Tutto porterebbe alla difesa a 3, ma nn so se Difra la pensi allo stesso modo. In fin dei conti a 4 dietro abbiamo dimostrato solidità.
        Nella linea arretrata entrerebbe xò + Moreno ke Fazio.

  248. Io spero solo di evitare goleade in champions.
    Purtroppo si sta materializzando l’incubo di quando è stato preso defrel, e cioè che è arrivato come sostituto di salah. Schick lo trovo piuttosto inutile , a meno che defrel è l’ala destra e lui arriva come sostituto di dzeko.

    1. francamente con l’ipotesi che proponi mi sentirei piu’ che soddisfatto (considerando le alternative che sono uscite) shick a geko il posto glielo toglie dopo mezzo allenamento. il vero errore e’ stato non cedere il bosniaco, perche’ se effettivamente arrivera’ il ceco, a forza di stare in panca la sua valutazione scendera’ drasticamente…

      1. A prescindere da schick non si può stare con un giocatore adattato nella formazione ufficiale. Siamo la roma non la spal

  249. Monchi sta rischiando grosso, la sua carriera è sull’orlo del precipizio.
    Che delusione!

  250. ….oltre Ceravolo, la roma pensa a Lisandro Lopez (benfica) e Cornet (lione)….

    1. Sembra non avere tregua la maledizione dei terzini destri per la Roma. Dopo Florenzi e Karsdorp (entrambi in fase di recupero dai rispettivi problemi) e lo stop di Bruno Peres, anche Nura è costretto a fermarsi ai box. Il giovane nigeriano era una possibilità per Di Francesco nella partita contro l’Inter in programma sabato ma, come riportato da TMW, l’ex Spezia sarà con tutta probabilità obbligato a saltare la gara a causa di un problema muscolare.

      Vabbè!

      1. assurdo santi

      2. Si parla di 6/8 settimane di stop
        sfiga infinita…..

      3. la gazza mi ricorda che ce lahm svincolato
        se tanto mi da tanto..!!

  251. come vice dzeko spunta la pista Ceravolo del Benevento.

  252. questo il repilogo delle fasce:
    1. Barcellona (Spagna), 151.999
    2. Atlético Madrid (Spagna), 142.999
    3. Paris Saint-Germain (Francia), 126.333
    4. Borussia Dortmund (Germania), 124.899
    5. Siviglia (Spagna), 112.999
    6. Manchester City (Inghilterra), 100.192
    7. Porto (Portogallo), 98.866
    8. Manchester United (Inghilterra) 95.192
    1. Napoli (Italia), 88.666
    2. Tottenham (Inghilterra), 77.192
    3. Basilea (Svizzera), 74.415
    4. Olympiacos (Grecia), 64.580
    5. Anderlecht (Belgio), 58.480
    6. Liverpool* (Inghilterra) 56.192
    7. Roma (Italia), 53.666
    8. Besiktas (Turchia), 45.840
    1. Celtic Glasgow (Scozia), 42.785
    2. CSKA Mosca* (Russia), 39.606
    3. Sporting CP* (Portogallo), 36.866
    4. Apoel* (Cipro), 26, 210
    5. Feyenoord (Olanda), 23.2127.
    6. Maribor (Slovenia) 21,125
    7. Qarabag* (Azerbaigian) 18,050
    8. Lipsia (Germania), 16.685

    paradossalmente la seconda fascia e piu’ tosta della prima
    4 fascia da evitare Sporting e Lipsia 25%
    2 fascia da pescare Siviglia o Porto 25%, mentre il Tottenham e il Liverpool hanno il 33% di beccarle, dato che a priori non possano beccare City e United!
    infine abbiamo il 75% di beccare uno tra Barca, Atletico Madrid, PSG, BVB, City e United

    1. il real non ci sta?

      1. la prima fascia l’ho commentata in risposta a GM 10:56

  253. Buongiorno a tutti e benvenido al nuovo utente!!!

    Detto cio, shick a quelle condizioni è un affare perche non precluderebbe ne l’esterno, ne il difensore centrale, ma a questo punto mi verrebbe da pensare:”defrel, cosa lo hai preso a fare?”, perche shick avrebbe le stesse caratteristiche tattiche di defrel, cioè uno che puo fare la punta, la seconda punta e l’esterno.

    Per me il francese è stato un errore prenderlo visto come ci si sta muovendo oggi.

    Con cio, oggi ti manca un esterno, uno che possa farti la differenza li a dx e non a caso oggi si riparla di berardi.

    Non vorrei che si facesse l’errore di iturbe, cioè prendi un giocatore che tatticamente non ti serve ( vabbe poi si è rivelato una pippa immonda, ma questo è un altro discorso ).

    Se cerchi schick, vuol dire che su defrel hai sbagliato.

    1. non sono d’accordo
      malgrado lo abbia anche detto di fra
      per me defrel puo’ fare benissimo l’esterno
      senza contare che ci permetterebbe di prendere
      in seria considerazione formazioni con le 2 punte

      1. defrel è tutto meno che un esterno… si impegna tantissimo, ma nn è un esterno e come ha detto difra, lui è una punta, proprio come lo ha usato al sassuolo.

        Scordiamoci defrel esterno, tanto meglio under allore.

      2. che lo diceva di fra non c’era bisogno di rimarcarlo dato che ci avevo gia’ pensato io, per me vedi le cose bianco e nero, defrel e’ stato utilizzato esterno giocando bene punto il resto sono chiacchere

  254. Forza Monchi, facce vedè chi sei: pijace ‘sto Schick a qualunque costo, che ci rifaremmo certamente in qualunque momento.
    Dai tuoi conti, Sampei 09:37, d’accordo con Oblo 07:20, viene fuori la possibilità di un centrale giovane e rampante a soli 10-15 mln: sono bei soldi che possono farci aspirare a difensori già di un certo livello. Magari!
    Solo un problema: il mercato è quasi finito.
    Torniamo al principio.
    Forza Monchi, facce vedè chi sei: pijace ‘sto centrale a ‘sti costi.

    1. se dovesse arrivare il centrale senza la cessione di fazio/jesus monchi avrebbe scappellato a prendere moreno! aspetto la settimana conclusiva ma per ora ho tante perplessita’ relative al suo operato…

      1. moreno è il cambio di vermaelen, difficile da capire? manca numericamente il cambio di rudiger.

      2. vermaelen l’anno scorso e’ arrivato perche’ l’allenatore giocava a 3 senza e quindi aveva un senso avere 5 centrali adesso NO!

  255. Scusa KNVB 08:59, ma le due abbordabili non sono Shakhtar e Spartak, che tu metti nel 62,50%, mentre dal 50% escludi il Monaco che è sempre già lì?
    Credo di non averci capito niente.

    1. ciao GM in realta’ ho sbagliato, perche’ consideravo la juve inserendola nel gruppo delle abbordabili (dato che non la possiamo incontrare), escludendola a priori le possibilita’ di pescare un abbordabile dimuniscono:
      57.15% Shahtar, Spartak, Benfica e Monaco
      42.85% Shahtar, Spartak e Benfica
      42.85% Real, Bayern, Chelsea

      facendo dei raggruppamenti esce fuori il seguente:
      14.28% Real
      28.57% Bayern e Chelsea
      28.57% Benfica e Monaco
      28.57% Shakhtar e Spartak

  256. @Oblomov

    E’ quello che penso anch’io.

    Stiamo provando a prendere Schick perchè la formula del prestito più riscatto non preclude l’arrivo di un esterno.

    Sul frangente difensore, non sono usciti più nomi ergo non so più cosa pensare. Fossi io il ds ne prenderei un giovane che vale ora intorno ai 10-15 ma abbia margine per valerne il doppio il prossimo.

  257. buongiorno
    non sono riuscito a trovare tutte le fascie
    ma la prima e’ la seguente:
    Real Madrid
    Bayern München (GER)
    Juventus (ITA)
    Benfica (POR)
    Chelsea (ENG)
    Shakhtar Donetsk (UKR)
    Monaco (FRA)
    Spartak Moskva (RUS)

    per tanto abbiamo il 37.50% di trovare una tra Real, Bayern e Chelsea
    il 62.50% di trovare una tra Spartak, Monaco, Shakhtar, Benfica
    ed infine il 50% di trovare una delle abbordabili escluso il Monaco!

    infine leggevo di manolas terzino che dio ce ne scampi

    dipendesse da me domenica a spalletti piu’ che fischiarlo gli farei uno striscioni per ringraziarlo e magari aggiungendoci un non ce due senza tre!!

  258. grande napoli ieri sera, piaccia o non piaccia, non hanno venduto nessuno (se penso che monchi ha esordito dicendo che non eravamo un supermarket) hanno puntato ad un progetto importante l’hanno difeso nei momenti difficili iniziali, pur con degli inforutni gravi hanno saputo far fronte con soluzioni tattiche flessibili ed ora hanno praticamente 2 squadre competitive ed i conti a posto e nn mi dite che napoli sia una piazza facile rispetto a roma.Il periodo di pallotta oramai è agli sgoccioli, senza lo stadio e con l’incapacità conclamata di programmare dobbiamo sperare che qlche arabo o asiatico ci compri con investimenti importanti. certo finché ci saranno i 5stelle roma nn sarà appetibile per gli investimenti esteri….incrociamo le dita, sto periodo so proprio pessimista

    1. Anche le merde pentastellate vogliono magiare e finché in questo maledettisimo paese no paghi tutti non farai mai niente, la Juve paga tutti, paga le campagne elettorali, paga pure i morti sottoterra.
      Questo è il paese di merda che ci meritiamo, andrò via un giorno ma sicuro proprio!!!

  259. Se Schick verrà a costare ora solo 5mln penso che arriverà anche l esterno e il difensore?
    Speriamo, perchè nella fase offensiva con defrel siamo nulli

    1. cio’ vorrebbe dire continuare ad attuare la politica del supermercato perche’ inevitabilmente il prossimo anno avresti bisogno di fare cassa, gia’ ad oggi dobbiamo ancora pagare i 15m di defrel!

  260. Schick grande giocatore. Se domenica rientra non ci sono problemi fisici. Cosa sono scemi?

  261. Domenica Difra ha messo Elsharawy vicino a Dzeko e Pellegrini a destra per un normale 442 costringendo l Atalanta a rimanere con i tre dietro. Spalletti non l avrebbe fatto. Come l anno scorso si sarebbe messo a tre difendendo a cinque con edin solo . Lo ripeto… Con di Francesco si vinceva lo scudetto.

  262. Ciao a tutti, sono “nuovo” del blog.
    Vi leggo (soprattutto i commenti) da quando la nostra amata Roma stava per essere comprata da Soros, ricordate? 😀
    Ancora ricordo le schizzate di “Peter Pan”, mitico (ma che fine ha fatto?), sempre contro il nostro capitano, sempre a sputare su di lui, quando risolveva le partite si limitava a commentare dandogli come voto 6 (vi ricordate?).
    Comunque dopo questa breve intro nostalgica vorrei discutere un po’ della nostra Roma…

    Quest’anno lo vedo come un anno di transizione, nel quale saremo costretti a soffrire molto.
    La squadra di per se, se riusciamo a prendere l’ala destra e un ottimo difensore centrale, è molto competitiva. Nel senso che possiamo giocarcela alla pari con tutti, sia in campionato che in Champions.
    Il problema è come mettiamo in campo questi giocatori, quindi la mia preoccupazione principale è Di Francesco. Secondo me è giusto che continui a lavorare e modellare la squadra con il suo credo tecnico/tattico, però alla condizione che quando si scende in campo in italia e in europa, scenda a compromessi e sia elastico nell’applicare il modulo migliore per affrontare l’avversario di turno.

    Se si intestardisce come Luis Enrique, Zeman e Garcia, anche quest’anno faremo ridere ai polli.

    Comunque sono fiducioso, tanto ormai incazzarsi non serve più a nulla, la roma intesa come Associazione Sportiva, è diventata una multinazionale, come tale non ascolterà le chiacchiere e gli striscioni. Ascolterà solo il dio denaro, quindi dal momento in cui gli abbonamenti continuiamo a pagarli (sia allo stadio che tv), a questo punto non ci resta che avere fiducia come abbiamo fatto dagli albori e godere quando arriverà il momento 😀

    Avrei mille cose da dire, ma ci sarà tempo. Forza Romaaaaa!!!!

    1. Benvenuto in questa gabbia di matti!
      Su un punto credo siamo d’accordo:”Pallotta vattene!!!”

    2. Benvenuto.
      Commento condivisibile, che promette bene.

  263. Comunque vorrei sottolineare che essendo Schick un under 21, il suo acquisto ci consentirebbe di perfezionare ancora 2 acquisti di giocatori over 21.

  264. Credo che un allenatore che si fa cacciare dai tifosi sia il primo degli idioti.
    Il pelato è andato via, a mio parere, perché non sostenuto dalla società nella grottesca faccenda Totti, nella quale i tifosi danno una mano, ma non determinano.
    Con il rispetto e l’affetto che confermo al capitano, Totti ha fatto il suo comodo al pari di Spalletti, infine imbufalito, senza che alcuno dei dirigenti intervenisse a placare il terribile incrocio dei quattro venti che flagellavano i campi di allenamento di Trigoria e lo stadio Olimpico nelle partite casalinghe.
    Società menefreghista e assente.

    1. Spalletti se ne è voluto andare lui e ha sperculato tutti. Ha preso in giro tutti, dai giornalisti ai tifosi…una volta che Sabatini se ne è andato rimaneva solo pallotta in società e spalletti si è accordato con l’inter insieme a…..ar fumante…

  265. L’unico mini vantaggio che abbiamo in questa trattativa è che Ferrero è romanista.

    1. Potrebbe essere elemento determinante …
      E non scherzo….

      1. Anche Lotito è romanista.
        Ci proviamo per Keita?

  266. @down

    Alisson
    Karsdorp – Manolas – JJ – Kolarov
    Nainggolan – Pellegrini
    Mahrez – Schick – Elsha
    Dzeko

    🙂

    1. Un pò sbilanciatina!
      Questa la vedo più tosta.
      Alisson
      Karsdorp Manolas Diop Kolarov
      Naingollan Strootman
      Mahrez Schick Florenzi
      Dzeko

      1. Florenzi gioca sulla destra. Al suo posto metterei perotti bravo anche a difendere. Elsha è giocatore più da ripresa

  267. “Spalletti è il valore aggiunto dei merdazzurri e adesso stiamo capendo quanto era importante per la Roma. Ha preso in mano una squadra di zombi che non ne azzeccava una e l’ha trasformata in una macchina che vince tutte le partite, e senza compare praticamente nessuno.”

    1. Che Spalletti fosse un valore aggiunto non lo scopriamo certamente solo ora perché sappiamo tutti inclusi i “fucking idiot” che allo stadio lo fischiavano per non far giocare il loro beniamino (perché di questo si tratta) che Spalletti in Italia e secondo unicamente ad Allegri e forse Sarri.
    2. Che abbia trasformato l’Inter in una squadra che vince tutte le partite é ancora tutto da dimostrare visto che di partite ne abbiamo giocato una
    3. É inutile rimpiangerlo visto che ora non c’é più, come scritto più sotto da DownUnder “Non mi iscrivo al club delle vedovelle di Spalletti, anche se ero tra quelli che avrebbero voluto la sua permanenza. Guardiamo avanti e speriamo che Eusebio ci possa sorprendere.”

    1. Mi spiace dissentire lupacchiotto ma avendo fatto 10
      Trasferte lo scorso anno ( e i tifosi della curva erano assenti a Roma ) posso assicurarti che mai e dico mai ho sentito criticare Spalletti da parte di ultras pro Totti.
      Mai.
      Al
      Massimo i fischi sono arrivati a fine anno da settori molto più ” borghesi ‘.
      Spalletti se ne è andato perché ha “sgamato” Pallotta….

      1. Forse in trasferta non succedeva CUCS.
        Ma all’Olimpico i fischi c’erano sempre, più o meno intensi, per quanto ricordi.
        Ad ogni buon conto chi ha frequentato lo scorso anno lo Stadio Olimpico può confermare o smentire quanto sto dicendo.

    2. Concordo integralmente con te down.
      I fischi c’erano, pochi all’inizio poi sempre maggiori.
      Ma la curva non c’era.
      E non fischiava.
      Ma – mia impressione – sono cominciati a d aumentare quando Spalletti ha “sbroccato” a fine stagione .
      Insomma a mio giudizio i fischi hanno seguito le decisioni non le hanno causate ….

      1. Ma infatti non c’è un’unica causa. E’ stato un susseguire di eventi. Direi un crescendo wagneriano che è culminato nei vergognosi fischi all’ultima di campionato.
        Ma per certo il malumore di Spalletti è incominciato quando ha dovuto gestire da solo lo sfogo del capitano, umiliandosi alla sua festa di compleanno. Ed era un malumore contro Pallotta e società in generale che si erano comportati in maniera pilatesca.

  268. Non è escluso che vogliano sia Shick sia Mahrez.

    1. Molla il fiasco Sampei

      1. Ma se fosse, sarebbe da orgasmo 🙂

    2. ma magari, secondo me Shick é un invenzione dei giornalisti/tentativo di Ferrero di strappare qualche mln in più all inter.
      Dopo aver preso Defrel in quel ruolo e avendo Tumminiello in rampa di lancio non c’é posto per Shick, sopratutto considerando che ci serve un esterno destro come il pane.
      Alla fine arriverà un esterno sulla corsia destra perché Defrel come esterno offensivo non si può vedere, perlomeno a certi livelli. Vedrei bene Vazquez ma ho ancora una piccolissima speranza che Monchi faccia un ultima offerta per Mahrez allo scadere del mercato.

  269. Non mi iscrivo al club delle vedovelle di Spalletti, anche se ero tra quelli che avrebbero voluto la sua permanenza. Guardiamo avanti e speriamo che Eusebio ci possa sorprendere.
    Ma diciamolo, la scorsa stagione è stata una cosa vergognosa sentire ad ogni partita all’Olimpico fischi verso Spalletti per via della gestione di Totti.
    E mai una parola della dirigenza a difendere l’allenatore da questo linciaggio, stigmatizzando tali atteggiamenti.
    Come si poteva pretendere che rimanesse. Ha fatto bene ad andarsene.

    1. Spalletti è andato via per gli idiots e non per la società. Lo ha detto, non ci sono rivisitazioni storiche che tengano.

    2. Io invece penso che se ne sia andato solo per la Società …
      Per la
      Campagna acquisti ( !!!) di gennaio 2017, quando aveva lanciato il grido di dolore inascoltato.
      Non c’è stato nessuno come lui a dire parole d’amore verso la curva in protesta casalinga.
      Spingeva lui i giocatori sotto il settore ospiti …
      Poi nessuno lo ha difeso della società, ha capito che Totti sarebbe rimasto e si è tolto qualche sassolino con il suo caratteraccio toscano.
      Ma sr fossi all’olimpico lo applaudirei .
      Come applaudiro’ l’addio ancor di più , quando ci sarà , l’addio di Pallotta, il nostro vero problema irrisolto .
      Guardate come descriveva Spalletti fino a tre mesi fa…
      Ora usa parole orribili .
      Ha cambiato idea in poco tempo….

  270. Temo seriamente che tu abbia ragione, Pierrot 19:51.

    1. Concordo – e lo sapete – con entrambi.
      Spalletti vale dieci punti da solo .
      Poi ho grande stima anche di DIFRA, ma Luciano è di un altro livello.
      Ha trasformato Dzeko, che sembrava la controfigura di maccarone, nel capocannoniere della serie A!

      1. ” la controfigura di maccarone”….ahahahaha 🙂
        grande CUCS 🙂

        Quest’ anno Dzeko e il Ninja…saranno le prime vittime del gioco di Di Francesco.

        Pero’ sicuramente si daranno le colpe allo stipendio del ninja….e si ritornera’ a dire che dzeko e’ un brocco come la prima stagione.

      2. Più che altro è riuscito a valorizzare tutto ciò che c’era alle sue spalle.

        Centrocampo in primis, ma anche è soprattutto terzini e ali.

  271. “Spalletti è il valore aggiunto dei merdazzurri e adesso stiamo capendo quanto era importante per la Roma”….????
    Un allenatore che in neanche in 2 settimane aveva trasformato “i morti viventi di Garcia” in una bellissima squadra..
    e che sta facendo, e fara’, la stessa cosa con l’ Inda.
    E “lo stiamo capendo adesso” ???

    Alcuni di noi lo avevano abbastanza chiaro gia’ da molto tempo.
    Chissa se tutti quei beduini che lo hanno fischiato ad ogni occasione l’ anno scorso…se ne accorgeranno anche loro.

    Spalletti per me e’ anni luce davanti a Di Francesco ,un provinciale che in questi 2 mesi non e’ ancora riuscito a dare un gioco alla Roma.
    E domenica ,purtroppo ,la differenza tra i due ce la sbattera’ in faccia.

    1. Il problema Pierrot è che non erano solo due beduini, ma uno stadio intero, una città intera.

    2. Bentornato Pierrot !

  272. Se dovessimo prendere Schick (che per inciso mi piace molto) questo significa che alla fine si è ripiegato su un obiettivo inizialmente non preso in considerazione e virtualmente già promesso sposo Juve.
    Se prendessimo Schick ci sarebbe peraltro da chiedersi il senso dell’acquisto di Defrel (che a questo punto inserirei nella trattativa per abbassare il costo del cartellino del ceco).
    Tutto questo mi darebbe il senso di una strategia di Monchi piuttosto approssimativa ed anche rischiosa visto che prendere Schick è tutt’altro che agevole.
    Per questo sono più portato a credere che per il nostro Direttore Sportivo, Mahrez sia ancora il candidato n 1, e che Schick sia semplicemente una nuova alternativa che si è concretizzata, più affascinante rispetto a quelle già individuate.
    Per quanto giudichi importante la gara contro l’Inter, le nostre ambizioni per questa stagione passano dalle scelte del Sig. Ramon Rodriguez Verdejo Monchi in questi ultimi 10 giorni.

    1. Intanto prendiamolo, poi di Defrel ci preoccuperemo dopo.

  273. @rebel

    Non credo Schick sia stato scartato dalla Juve; semplicemente avevano l’accordo per 25 un mese fa e si rifiutano di spenderene 10 in più un mese dopo.

    1. Io la Juve non la capisco molto ultimamente.
      Avevano Schick in mano e non l’hanno preso.
      Avevano Tolisso in mano a 40 ml, Nzonzi prendibile a 40 ml e alla fine hanno speso 20 + 10 bonus per il trentenne Matuidi.
      Potevano prendere Cancelo ma poi hanno ripiegato su De Sciglio.
      Hanno ceduto Bonucci con un po’ troppa leggerezza.
      Io vedo una certa supponenza.
      Spero la prendano sui denti.

      1. Ci sono entrambe: la leggerezza di una squadra reduce da 6 scudetti consecutivi e la supponenza di una squadra che secondo me non ha capito che la competizione si è alzata, e di molto.

        N’zonzi, Matuidi, ti dirò lo stesso Tolisso, son tutti profili inadatti ad una squadra che vuole effetturare un effettivo salto di qualità. Per me alla Juve serviva un campione da 60 milioni, magari dalla Premier o da qualche top club spagnolo.

        Stendo un velo pietoso su De Sciglio…

  274. In questi ultimi giorni mi sono convinto che l’Inda di Spalletti è una serissima candadata al titolo, che secondo me si giocherà con i Pummarola. La Rubbe credo non farà Settebello e il Bilan si giocherà assieme a noi il quarto posto.
    Spero di sbagliarmi, ma per una società che ha preso un Ds come Monchi mi sembra un po’ pochino il quarto posto, ammesso che arrivi…

    Spalletti è il valore aggiunto dei merdazzurri e adesso stiamo capendo quanto era importante per la Roma. Ha preso in mano una squadra di zombi che non ne azzeccava una e l’ha trasformata in una macchina che vince tutte le partite, e senza compare praticamente nessuno.

  275. Monchi mi sta deludendo molto, ma del resto io ero scettico fin dal primo giorno. Troppe chiacchiere e troppe frasi fatte.
    Da un Ds osannato come lui un tifoso si aspetta che almeno un grande colpo di mercato lo faccia e invece…?
    Ha venduto Salah due mesi fa e non lo ha ancora sostituito.
    La Roma aveva problemi in difesa e ha comprato un olandese già rotto prima ancora di arrivare a Trigoria.
    Ha perso due mesi dietro a Mahrez per sentirsi dire di no e adesso manca una settimana alla fine del mercato e vorrebbe prendere Schick, che ovviamente andrà ad un’altra squadra. Oppure Cuadrado che la Rubbe ti darebbe anche, ma se in cambio gli dai Strootman.
    Per me una campagna acqusti di assoluta mediocrità.

    Poi, a Bergamo è andata di lusso ma non andrà sempre così bene, già contro l’Inda di Spalletti saranno dolori. Io ho visto una squadra tirata e sparagnina, che propone poco e segna ancora meno. L’anno scorso abbiamo fattto 90 gol in campionato e Dzeko 29…

    E a proposito, la perdita più grave per la Roma è stata proprio quella dell’allenatore, che per giunta è andato ad una diretta concorrente.

  276. lo scrivo anche qui se non lo leggi nell’altro articolo

    Rispondo alla domanda di Giemmolette

    “Quattro punti sabato” era riferito al Rugby Championship che è iniziato appunto sabato con la prima partita
    I Boks hanno vinto 37-15 contro l’Argentina.
    Una vittoria che vale 4 punti che potevano essere anche 5, bastava fare un’altra meta o concederne a loro una di meno.
    :mrgreen:

    Poi domenica la Roma ha vinto 🙂 ma nel calcio non ci sono i punti di bonus

    1. Capisco: i punti di classifica sono legati a quelli di distacco nel risultato.
      Non mi sembra che in Italia funzioni così.

  277. Gli agenti di Schick preferiscono l’Inter.
    L’agente di Kessie preferiva il Milan.
    L’agente di Pellegrini preferiva il Milan.
    O stiamo sul c…. a tutti gli agenti o a Milano le prebende sono più laute.

    1. Semplice appeal storico.

      1. E mazzetta all’agente più elevata.

    2. Milano e’ piena di donnine disponibili (e di altro).

  278. L Inter ce la mangiamo! Forza Magica Roma

  279. Schick è stato scartato dalla Juve. Ripeto ci sarà pure un cazzo di motivo? Addirittura 35 milioni… Boh…a me non convince affatto…ma do sta sto fenomeno Monchi??? La Roma è ancora largamente incompleta. Mancano 3 giocatori. Ma soprattutto due che sostituiscano Salah e Rudiger.

  280. mah, anke qsta operazione la vedo di difficile realizzazione.
    ad oggi possiamo dire ke Monchi è scivolato male. bruciandosi quasi subito gli slot da extra si è precluso la possibilità di acquistare tanti attaccanti mancini (abbordabili anke economicamente).
    Ora nn può ke prendere qlke attaccante ke sicuramente nn sposterà gli equilibri davanti.