Manolas: dobbiamo fare meglio con le piccole

di Daniele Pace Commenta

Il giallorosso più chiacchierato del mercato, si è espresso sul cammino nel girone di andata, dove manca evidentemente qualche punto con le piccole.

Ieri Manolas ha parlato in sala stampa. Il giocatore giallorosso più chiacchierato del mercato, si è espresso sul cammino della squadra nel girone di andata, dove manca evidentemente qualche punto con le piccole, a partire dalla trasferta di Cagliari, dove la Roma, in vantaggio per 2 a 0 a dieci minuti dalla fine, si fece rimontare. Due punti pesanti, insieme a quelli di Empoli, dove non riuscì ad andare oltre lo 0 a 0, che spiegano il distacco dalla Juve, che sarebbe così lontana solo tre punti, ovvero lo scontro diretto perso, anziché sette. E proprio la trasferta di Cagliari è la delusione più grande per Manolas, mentre il derby con la Lazio è la sua più grande soddisfazione, per il momento.

Come giocatore che ha giocato meglio, indica il compagno di reparto Szczesny, mentre l’avversario più difficile del girone di andata è stato Higuain, secondo Kostas. Alla domanda su quale sia stato il gol giallorosso più bello, il greco risponde senza esitazione: “Quello di Radja con il Milan”, e a Nainggolan pensa anche per la migliore prestazione individuale in una singola partita, sempre contro la Lazio, anche se pensa pure a Fazio contro il Napoli. E a Napoli, secondo lui, c’è stata anche la migliore prestazione di squadra fino ad oggi.

Lascia un commento