Vermaelen si ferma ancora

di Daniele Pace Commenta

Il difensore belga della Roma, Vermaelen, è di nuovo alle prese con gli infortuni, dopo essere appena tornato con il Chievo prima della sosta natalizia.

Il difensore belga della Roma, Vermaelen, è di nuovo alle prese con gli infortuni, dopo essere appena tornato con il Chievo prima della sosta natalizia. Brutte notizie per Spalletti e il giocatore, per il quale si teme addirittura una lesione del polpaccio.

L’infortunio è avvenuto durante la seduta di allenamenti di questa mattina, e nel pomeriggio il difensore si sottoporrà agli accertamenti medici del caso. Purtroppo per Thomas Vermaelen non sembra esserci fine ai guai fisici che lo hanno costretto a dare già forfait a praticamente tutta la prima parte della stagione, causa la pubalgia. Se gli esami strumentali dovessero confermare le paure di Trigoria, si prospetta un altro lungo periodo di infermeria per il difensore, che a questo punto rischia seriamente di non essere riscattato dal Barcellona per la prossima stagione.

Un vero peccato, per un calciatore di classe, che nella difesa della Roma sarebbe perfetto non solo per le sue caratteristiche difensive, ma anche in fase di impostazione arretrata. I guai fisici lo hanno tenuto lontano dai campi anche quando giocava per i blaugrana, ma alla Roma speravano potessero essere superati, come è successo quest’anno per Fazio, il cui rendimento sembra essere tornato quello dei tempi d’oro al Tottenham.

Lascia un commento