Sport ed energia alla Cerimonia di chiusura della XVII edizione del Master SAFE

di Roberta Commenta

Si è svolta oggi 14 Ottobre, presso il Senato della Repubblica, la Cerimonia di Chiusura della XVII edizione del Master SAFE “Gestione delle Risorse Energetiche”.

Alla presenza di Tania Di Mario, campionessa europea, mondiale e olimpica di pallanuoto e Fabio Conti, allenatore del Setterosa nonchè vicecampione olimpico a Rio2016, si è posto l’accento sull’importanza della forza che l’energia personale eserciti sull’accrescimento delle potenzialità dei singoli così come dei team e delle organizzazioni che ne stiano alla base.

Sport ed energia alla Cerimonia di chiusura della XVII edizione del Master SAFE

La cerimonia ha visto, tra l’altro, la consegna ai due ospiti d’onore di un grande riconoscimento quale quello di “Ambasciatori SAFE” a seguito dei traguardi raggiunti grazie alla determinazione ed allo spirito di squadra, qualità che dovrebbero animare ogni sportivo, nonchè delle maglie della AS ROMA.

Tra gli interventi quello di Tania di Mario, incentrato sulla rilevanza del non smettere mai di migliorarsi attraverso l’apprendimento

Il mondo di SAFE sembra così lontano, ma può diventare così vicino a quello dello sport se collaborassimo nel modo giusto. Quello che sottolineo sempre è che i miei successi sono nati grazie ad una squadra: il Setterosa. Sono felice di dimostrare che, tramite il gruppo, nessun obiettivo è precluso. Ai ragazzi dico che non devono mai smettere di imparare

Fabio Conti e Tania di Mario nominati ambasciatori alla Cerimonia di chiusura della XVII edizione del Master Safe

Una costante sinergia tra le discipline sportive ed un processo di continua formazione personale e professionale sta alla base dei migliori risultati in ambito sportivo e non solo, e ciò vale, allo stesso modo, sia per i manager dell’energia che per gli sportivi: ciò quanto ricordato da Raffaele Chiulli, presidente Safe.

La cerimonia di chiusura del Master SAFE è stata anche la sede ideale per la consegna dei riconoscimenti alle ditte EP Produzione, Sogin, BKW-Electra Italia, Innogy, Saras, Green Network per la preziosa collaborazione prestata nell’ambito della realizzazione del project work.

Lascia un commento