Pagelle Porto-Roma 1-1, i giallorossi pareggiano in 10 contro 11

di Francesco Gorzio 107

Pagelle Porto-Roma 1-1, giallorossi in vantaggio dopo 20', poi l'espulsione di Vermaelen. Su rigore il pareggio dei lusitani per fallo di mano di Emerson.

Pagelle Porto-Roma 1-1, la squadra di Spalletti pareggia in trasferta 1-1. Adesso il ritorno martedì prossimo allo Stadio Olimpico.

porto-roma1

Le pagelle dei giallorossi dopo il pareggio 1-1 allo Stado Do Dragao a Oporto.

La Roma pareggia 1-1 contro il Porto allo stadio Do Dragao. Buona prima mezz’ora dei giallorossi, padroni del campo ed autori del gol del vantaggio grazie ad un autogol di Felipe. La squadra cala d’intensità dopo il 30esimo e Vermaelen si fa espellere per doppia ammonizione lasciando in inferiorità numerica il resto della squadra. Nella ripresa il Porto segna un gol in fuorigioco con Adrian Lopez, giustamente annullato. Emerson Palmieri, entrato al posto di Perotti nel primo tempo, commette una grave ingenuità regalando un rigore ai portoghesi per un fallo di mano in area: Andrè Silva fa 1-1. La Roma si difende con ordine non ripartendo più e portando a casa un prezioso 1-1.

porto-roma

Alisson 6: Commette un brutto errore in fase d’impostazione, per il resto della gara è attento non facendosi cogliere di sorpresa.

Florenzi 6: L’arrivo di Bruno Peres permetterà al calciatore di giocare a centrocampo o più avanzato con alle spalle una difesa a tre. Anche contro il Porto si sono notane alcuni errori difensivi. Al suo posto dal minuto 85 Paredes SV: Entra in campo e si vede poco, è suo l’ultimo tiro su punizione da posizione pericolosa: debole e centrale.

Manolas 6,5: Si fa ammonire immediatamente ma non commette ulteriori errori rivelandosi prezioso fino alla fine della partita.

Vermaelen 4,5: Non è in forma e si vede commettendo tre falli assolutamente da evitare: il primo entrando goffamente in ritardo alle spalle di un attaccante avversario, il secondo con una scivolata a forbice gratuita a centrocampo (prima ammonizione), il terzo alzando la gamba addosso al diretto avversario che gli era scappato verso l’area (seconda ammonizione ed espulsione). I due anni senza continuità si sono fatti sentire tutti.

Juan Jesus 5: Alterna buone giocate a errori clamorosi. Perde un paio di palloni in uscita assolutamente da evitare. Il Porto attacca con continuità sulla sua fascia di competenza. Anche al centro non migliora. Rimandato.

De Rossi 6,5: Si posizione davanti alla difesa commettendo qualche errore in fase d’impostazione, cresce sopratutto nella ripresa con la squadra in inferiorità numerica. Chiude bene sugli avanti avversari risultando tra i migliori in campo.

porto-roma2Strootman 7: Un 7 pieno d’incoraggiamento per il calciatore olandese che ha mostrato alcune giocate del suo repertorio sopratutto in fase difensiva vincendo ben 7 contrasti e recuperando 3 palloni. Deve acquisire ulteriore mobilità ma questo nuovo inizio fa ben sperare per il futuro.

Nainggolan 6,5: Insieme a Strootman e De Rossi è il cuore della Roma. Corre, lotta e si sacrifica scalando dalla posizione di trequartista fino a quella di interno di centrocampo nel momento del bisogno. Pedina di fondamentale importanza per gli equilibri di gioco.

Perotti 6: Esce dopo l’espulsione di Vermaelen disputando comunque una partita sufficiente. Gioca in un ruolo diverso rispetto alla scorsa stagione più in appoggio a Dzeko, come visto in questo precampionato. Viene sacrificato dal mister in favore degli equilibri tattici. Al suo posto dal 44′ minuto Emerson Pamieri 4,5: Non entra mai in partita, colpisce immediatamente la palla di mano in area al primo cross avversario dopo meno di un minuto di gioco, non viene visto dall’arbitro. Commette il medesimo errore nella ripresa ed il fischietto avversario non perdona assegnando il rigore, 1-1. Brutto esordio per il calciatore brasiliano.

porto-roma3Dzeko 6: Gioca bene di sponda per i compagni di squadra vincendo anche alcuni duelli aerei sui lanci lunghi. Si impegna con grande dedizione ma anche questa volta sbaglia un’occasione clamorosa dopo una palla vagante persa da Casillas. Servono anche, e sopratutto, i suoi gol.

Salah 6: In 11 vs 11 è molto attivo sul proprio fronte sfiorando il gol con un bel tiro a giro. Una volta in inferiorità numerica prova a ripartire ma non è mai supportato dai compagni. Al suo posto dal 77’ minuto Fazio SV: Entra in campo quando la partita ormai è avviata sul pareggio. Serra le fila giallorosse.

All. Luciano Spalletti 6: Prepara bene la partita sopratutto dal punto di vista offensivo e dell’intensità. La sua Roma convince pienamente per 30 minuti ma la scelta di Vermaelen, chiaramente fuori forma ed espulso, alla fine compromette tutta la partita. Dubbi anche sul cambio Perotti-Emerson Palmieri, con quest’ultimo assente e avulso dal resto della squadra, autore del fallo di mano in area per il gol dell’1 a 1. Nonostante gli errori alla fine arriva un prezioso 1-1, ha la possibilità di dimostrare veramente quale sarà la vera Roma al ritorno in casa allo Stadio Olimpico.

I commenti sono disabilitati.

Commenti (107)

  1. Dzeko ha fatto un partitone… Ha lottato, combattuto su ogni palla, fatto salire la squadra e x una questione di cm non ha mandato Salah a porta da solo! Una punta di peso con la squadra in 10 deve fare questo, e l’ha fatto alla grande! Il goal non si può neanche dire che l’abbia mangiato visto che è stata un’occasione fortuita sulla quale lui ha creduto… E cmq se proprio la vogliamo dire tutta è stato bravo il difensore a respingere! Lo vedo molto più integrato con la squadra e dentro i meccanismi rispetto allo scorso anno… Non fate l’errore di iniziare a criticarlo… STIAMOGLI VICINO, FACCIAMOGLI SENTIRE IL NOSTRO AFFETTO!

    Contro l’Udinese mi aspetto Peres,Paredes e El Shaarawy in campo!

    1. Concordo su tutto….speriamo però che Dzeko inizi a segnare con continuità così da bloccare sul nascere il massacro mediatico che si sta già preparando nei suoi confronti.

    2. Non è un gol mangiato?
      Per me si (come anche quello di Salah).
      Bravo a crederci, evita Casillas (ok) ma si allunga troppo la palla e poi ci arriva solo di punta, l’errore nel controllo è da giocatore mediocre e ci costa un gol.
      Poi tanto impegno e sacrificio, concordo che sia più inserito nel gioco.

      La prestazione è nel complesso positiva, ma nell’episodio in questione la mia idea è quella.
      Gol mancato per un controllo – piuttosto semplice – sbagliato

      Si rifarà contro l’Udinese : )

  2. Pagelle:
    Migliore: dzeko, ha dato tutto
    Bene anche manolas nainggolan e perotti
    Benino ddr e strootman jesus
    Male jesus centrale palmieri e florenzi terzino
    Ancora insicuro allison, ma va aspettato
    Splendido paredes in 10 min
    Peccato per vermaelen
    Spalletti ha sbagliato i cambi e modulo

    1. Non concordo su Dzeko…..
      E’ un Corvia di buon livello…..

      1. si sto un pò esagerando, sto dando spazio alla mia vis polemica…..devo ancora andare in vacanza……

      2. Lo so
        Comunque ieri mi sono fatto influenzare dai commenti positivi dei fucking idiots (cit)
        Il secondo tempo mi ha emozionato

  3. Comprato il biglietto per la prima contro l’udinese
    Con peres dovremmo vedere una Roma piu’ dinamica
    Anche se il centrocampo ieri era troppo congestionato
    Paredes puo giocare titolare
    Dajeeeeeeee

    1. daje peter !

  4. Se dopo Peres arriva pure Darmian Sabbatino me stupisce cogli effetti speciali. Buona serata e un saluto a tutti gli amici giallorossi , soprattutto a Ave , Oblomov e……Santi Bailor :mrgreen:

    1. Un saluto a te!

    2. ciao Uomo!!

  5. Uomo di m…ondo 18 agosto 2016 il 16:20
    ….Scusa ma qst tuo accanimento verso il mister quando sei sempre pronto a difendere a spada tratta il resto della squadra e società nn lo capisco. Poi ok dire che ieri la scelta delle sostituzioni è stata discutibile ci sta….non sei l’unico che la pensa così.

    Si chiama compensazione!
    Ci rendiamo conto che per un pareggio al do dragao c’è gente che critica i calciatori, gli acquisti e chi l’ha fatti, che poi vermaelen è arrivato l’8 agosto ed il mercato è cominciato il 1??

    ….che poi ci capissero qualcosa di calcio!

    Oblomov, chiedi a casa!

  6. X SEBASTIAN

    “Mi raccomando cominciamo già a bollare i giocatori (jesus, vermaelen, emerson ma pure alisson). Pure su dzeko non vedono l’ora che sbagli una mezza occasione per far partire le solite battutine e frasi di scherno…..mi auguro che i tifosi, quelli veri non vadano dietro a questo circo.”

    Come dicevo tempo fa ( mi sono preso anche molti insulti dai soliti noti ) in questa città molta gente non vede l’ora che qualche componente della roma inciampi per lanciare merda, anzi, non vede proprio l’ora che la Roma perda per criticare.

    Da tempo a questa parte, l’odio per la società ha superato l’amore per la squadra, quindi appena succede qualcosa, si attacca la società come i giocatori.

    Purtroppo questa è una città malata dove gli addetti ai lavori attaccano e indirizzano la massa contro la Roma.

    Si dice:”dzeko si è mangiato l’ennesimo goal, sempre lo stesso”, ma nessuno analizza l’azione, nessuno parla dei ZERO cross azzeccati di florenzi, nessuno.

    Si critica addirittura allison per un rinvio sbagliato etichettandolo come NON PRONTO.

    Jesus che non ha sfigurato è una pippa alla sua prima apparizione in champions.

    Vermaelen è un giocatore finito.

    Purtroppo la gente ( non dico tutta, ci sono le eccezioni ) si comporta di capra perche ripete e dice le stesse cose che si leggono sui giornali o per radio.

    ERA UGUALE LO SCORSO ANNO E LO è QUEST’ANNO, tra poco si ri-comincerà con totti, si è gia cominciato con de rossi che dopo la miglior prestazione dei 5 anni americani ( arroccati in difesa ) si parla gia di rinnovo.

    Continuare a negare che la cornice marcia non esiste è voler tirare acqua al proprio mulino coprendo la realtà delle cose.

    1. hai ragione

      sopratutto facciamola finita di contestare allison, che ha un futuro assicurato nella nazionale di beach volley 🙂

  7. Parlare male di dzeko e della sua prestazione di ieri sa dell’incredibile…

    Ma come si fa? se avesse fatto la sua partita higuain staremmo tutti urlando al grandissimo attaccante.

    Cmq sia la roma starebbe pensando a darmian dello utd che sembra disposto a trattarlo con prestito con diritto di riscatto ed è proprio il ragazzo che si sarebbe proposto.

  8. @ lorysan

    si critica quando c’è da criticare
    poi uno sorvola e si gode le partite
    e se c’è gente che vuole continuare a criticare facesse pure
    già è da fessi seguire 11 coglioni milionari in mutande, se ci roviniamo poi anche lo stomaco e il fegato…….
    e delle stronzate che scrive santi bailor non me ne frega una minchia
    non posso aiutarlo
    si facesse un paio di scopate e un po’ di mare che gli passa

    1. ma sicuro che quello di un mese fa eri te? ahahah

      1. Tu invece sempre lo stesso idiota eh

  9. La Roma ieri ha giocato molto bene la prima mezz’ora e ha saputo soffrire quando è rimasta in 10;
    Ricordo una sola nitida palla gol concessa al Porto su quel colpo di testa messo fuori di un avversario lasciato solo a centro area;

    Molti articoli e commenti parlano di partita che ci è andata bene …… mah …..

  10. allison non mi è dispiaciuto, deve migliorare fuori dai pali e nelle uscite. Con i piedi non mi fa stare tranquillo come il polacco, mi ha ricordato un pò de santis; spero sia stata solo un pò l’emozione della “prima”
    JJ dopo l’espulsione di vermaleen era giusto schierarlo centrale, lui è arrivato e si è allenato a fianco di manolas con emerson terzino, poi dopo l’infortunio di mario rui è scalato lui a terzino, un minimo di collaudo c’era..
    Dzeko non mi è dispiaciuto, si vede la grinta e la determinazione che l’anno scorso non aveva, forse anche fisicamente sta meglio.. sul gol mangiato è un pò sfigato, fa un tocchettino che sfiora la palla e poi uno che se l’allunga troppo; belle palle non ne ha avute; il secondo tempo fa a sportellate, ci sarebbero tanti falli su di lui non fischiati
    DDR mi è piaciuto, non all’inizio ma alla lunga è venuto fuori bene, nelle sue classiche murate difensive, sembra stare abbastanza bene fisicamente, se consideriamo che siamo a inizio stagione e ha fatto l’europeo..
    florenzi non l’ho visto tanto bene, con conte ha fatto il centrocampista, non è ancora a posto fisicamente e si ripercuote anche sulla lucidità sia difensiva che offensiva, non per niente viene sostituito stremato..

  11. Infine, raccolgo l’invito di Sebastian a non farsi abbindolare dalla macchina del fango già partita contro Dzeko e lo dico a chiare lettere: MANGIANTE E’ E RESTA IL SERVO DI TOTTI!
    Probabilmente anche a prescindere dai desiderata di Francesco.
    Come sempre la sua principale se non unica preoccupazione è fare terra bruciata nei confronti di chi osa rubare il posto al capitano ed il bersaglio è e resta Dzeko.
    Ieri il bosniaco è stato tra i migliori in campo e, sempre come giustamente evidenzia sotto Sebastian, voglio vedere chi avrebbe tirato meglio di così in allungo e di punta.
    Però ieri la prima cosa che ha fatto Mangiante ad inizio collegamento è stata buttare merda su Edin.
    Speravo che quest’anno, l’ultimo da congedante del capitano, fosse diverso, invece comincia nello stesso schifoso modo.
    Anche io invito i fratelli romanisti a non farsi abbindolare dai veleni sparsi da quella faccia da schiaffi.

    1. Sante parole.

    2. tanto ora si comincerà con de rossi.

  12. Evidenzio comunque che le ammonizioni di Vermaelen e la conseguente espulsione non sono frutto di un problema di affiatamento con la difesa, quindi causate dal tardivo acquisto, bensì errori individuali che non dovrebbero essere commessi da un giocatore di quell’esperienza, ma può capitare.
    Nel secondo cartellino bisogna però anche considerare la bella giocata degli avversari.
    La cosa che mi stupisce è che gli stessi che prima del match dicevano che il Porto era quanto di peggio ci poteva capitare e che al Do Dragao ci avrebbero fatto la festa, ora si rammaricano per l’occasione persa contro una “squadretta”.

    1. La difesa è tutta una novità. Per vedere un minimo di affiatamento ci vorrà almeno un trentina di giorni.

  13. “AVE 18 agosto 2016 il 14:19
    a casa mia in una sola in “Romanesco”
    lascio alla tua immaginazione parole e frasi
    ciao amarcord un saluto a JULIA”

    CIAO AVE!!!!!!!!!!!
    ho visto adesso il tuo saluto
    il martedi e il giovedi esco da scuola alle 3
    poi c’è da studiare
    dopo lo studio c’è anche altro 🙂

    è vero ieri sera ho urlato contro Dzeko!!

    saluto anche
    MARIO73
    ECOVIAN E GIANFRUSAGLIA che erano a vedere la partita BRAVI
    OBLOMOV
    THIAGO
    DOWNUNDER
    NEYMAR
    ATTILIO IV
    CUCS – RADJA4
    APOLLO

    e poi saluto LUPOGIO

    -13 giorni >>>>>>>> M3LISSA 🙂

    1. Ciao fantastica.

      Lo studio è importante, ma anche lo sport.

      Chissà che sport pratichi.

      Io immagino il tennis, perchè in genere chi è appassionato di calcio spesso pratica il tennis e viceversa.

    2. ciao Julia!
      anche da radja 4 che ha conseguito la maturità classica……

  14. le mie pagelle:

    alisson 6
    florenzi 5,5 (sofferto troppo uno contro uno)
    manolas 6,5
    vermaelen 5 (prima ammonizione ingenua)
    jesus 5,5 (da terzino tiene bene, da centrale disattento, ma anche nell’espulsione di vermalen poteva chiudere in diagonale per me, stiamo parlando di una difesa con meccanismi da rodare comunque)
    de rossi 6,5
    strootman 6 (sta tornando)
    nainggolan 6
    salah 6
    dzeko 6,5 (a me è piaciuto molto, le critiche dei giornali sono la solita caccia all’uomo, la famosa occasione è in realtà un tiro fatto in allungo con la punta del piede ad anticipare l’avversario, sarei curioso di sapere chi la mette all’incrocio così…)
    perotti 6
    emerson 5,5 (a me non dispiace, ha gamba e buon piede, deve migliorare dietro, ma non capisco la corsa ad etichettarlo come pippa)

    A proposito, spero i tifosi della roma siano abbastanza intelligenti da non farsi influenzare dalla solita campagna mediatica fatta per imbastardire l’ambiente che già è partita. Ho letto articoli vergognosi…..

    Mi raccomando cominciamo già a bollare i giocatori (jesus, vermaelen, emerson ma pure alisson). Pure su dzeko non vedono l’ora che sbagli una mezza occasione per far partire le solite battutine e frasi di scherno…..mi auguro che i tifosi, quelli veri non vadano dietro a questo circo.

    1. Buona pagella.

      Forse un po’ stretta su tutti.
      In fin dei conti contro una squadra blasonata e forte fuori casa e con arbitraggio poco amico siamo stati pure bravi.

      Il rigore su dzeko per me c’era tutto. e quello contro per me è molto dubbio. Lo stesso vale per il fallo d’espulsione.

      A ruoli invertiti non sono co sarebbero stati valutati questi 3 episodi per me pesanti.

  15. Secondo me lo sviluppo della partita di ieri è figlio della condizione, inevitabilmente non al meglio alla prima uscita, e della posta in palio.
    La prima mezz’ora si è vista quella che dovrebbe essere la Roma “tipo” che fa gioco e cerca la via della porta in continuazione.
    In quell’inizio partita abbiamo creato creato diverse occasioni, ma non mi sento di gettare la croce su Dzeko per il gol sbagliato. È stato bravissimo a crearsi l’occasione approfittando con forza, caparbietà e determinazione di un errore di Casillas, ma è arrivato sulla palla con la punta e non ha potuto imprimergli forza. Il salvataggio del giocatore sulla riga ha fatto il resto.
    Sulle altre occasioni di Salah e Radja è stato anche molto bravo Casillas.
    Poi che Dzeko non sia Inzaghi sotto porta è chiaro a tutti, però ieri ha fatto reparto da solo in 10 contro 11 e se non fosse stato per lui ci avrebbero schiacciati.
    Né mi sento nemmeno di prendermela con Spalletti per la sostituzione di Perotti.
    Con l’accentramento di JJesus serviva un terzino sx per riequilibrare la squadra è quello non poteva certo essere Perotti.
    Non poteva togliere Dzeko e Salah perché a quel punto ci saremmo chiusi per ripartire e, sulla carta, il modo migliore per approfittarne era con Edin a far da sponda per le incursioni dell’egiziano. Che poi i molti errori in apertura/disimpegno hanno reso problematico il canovaccio è un altro discorso.
    Forse avrebbe potuto inserire subito Fazio e mantenere largo JJesus, ma probabilmente il lungagnone, reduce da una sola partita in primavera dopo molta inattività, non ha ancora 90 minuti a questi ritmi nelle gambe.
    Forse avrebbe potuto inserire prima Paredes per avere un piede migliore ad innescare i contropiedi di Dzeko/Salah, ma i nostri centrocampisti hanno fatto un ottimo lavoro di copertura e non è affatto detto che quel lavoro sarebbe stato fatto, con la stessa solidità, dal giovane Leandro.
    Far uscire Dzeko e rimanere con i soli Salah e Perotti davanti ci avrebbe tolto il fondamentale riferimento per le palle alte in uscita dalla difesa e ci avrebbero schiacciato molto più di quello che è successo.
    Per il resto, come ho scritto all’inizio, hanno pesato condizione e posta in palio.
    A quel punto era fondamentale uscire dal Do Dragao con un risultato favorevole in vista del ritorno e bisognava fare i conti con una condizione che, alla prima uscita ufficiale della stagione, non può mai essere ottimale.
    Da qui l’atteggiamento rinunciatario e mirato principalmente a non prendere il gol che ci avrebbe costretto ad affrontare la partita di Roma con l’obbligo di vincere.
    Gli unici con i quali come la prendo sono Vermaelen e Palmieri.
    Con il primo più per la prima ammonizione a centrocampo, evitabile, che per la seconda dove si è sì fatto passare dietro l’avversario, ma sono anche stati bravi gli avversari con l’inserimento ed il lancio millimetrico. Però lui è stato preso anche X l’esperienza che ieri è difettata.
    Con Palmieri perché le mani a ciondoloni sono un vizio che un difensore in mezzo all’area non si può permettere. L’anno scorso un errore simile lo fece Torisidis, Palmieri rispetto a lui ha l’attenuante dell’inesperienza, ma non basta.
    Comunque quello che conta è che, al netto del rammarico per l’andamento di una partita dominata nella prima mezz’ora, abbiamo portato a casa un risultato utile che ci consente di affrontare il ritorno con moderato ottimismo, anche se, per quanto causa dell’inferiorità numerica, Verminetor al ritorno all’olimpico sarebbe servito.

    1. Quoto praticamente tutto. Soprattutto l’analisi dei cambi.

      Così come il fatto che lo sbaglio di vermaelen sia soprattutto nella prima ammonizione, nella seconda tra l’altro legge il movimento di andrè silva neanche così in ritardo, ma sono la velocità del giovane portoghese (molto interessante) e la precisione del lancio a metterlo fuori gioco. Certo da un giocatore esperto come lui ci si aspetta un intervento meno istintivo in quelle situazioni.

  16. Quando Vermalen è stato espulso Spalletti aveva 2 opzioni :
    – inserire Palmieri e spostare JJ al centro
    – inserire Fazio e tenere JJ terzino sx

    Se avete ascoltato le interviste al mister si diceva preoccupato delle loro veloci mezzepunte che facevano continui tagli verso il centro è quindi credo abbia inserito Palmieri perché riteneva Fazio troppo lento per giocare a 4

  17. 18 AGOSTO 2011 – 5 anni fa la Roma diventava “americana”

    a voi i commenti

    1. Io vorrei un commento di Barbarossa :mrgreen:

      1. se legge il mio post tra un pò arriva, comunque con un pò di immaginazione non si fa fatica ad indovinarlo!

      2. ahahahahah

        ciao ave e uomo

        non mi fate arrabbiare a barbarossa 🙂

    2. 5 anni fa cominciava la presa per il culo intercontinentale!

  18. Porto Roma oramai appartiene al passato, ora c’è l’udinese

    e poi me vi rendete conto che è arrivato Bruno Peres?
    no dico terzino destro

    a buoni intenditor…

    1. Se già ci sono tutte ste discussioni perché abbiamo pareggiato in trasferta col Porto pensa che succede se nn vinciamo con l’udinese e magari Dzeko se magna n’artro gol a porta vuota. C’ho già l’ansia!
      Ahahahahahah speramo bene e che Spalletti imbrocchi le sostituzioni sennò sai Santi che sfracanamento de palle :mrgreen:

      1. mondo oramai dovresti saperlo, “per non c’è mai un attimo de pace”
        siamo talmente abituati al brutto, che ci roviniamo pure quei rari momenti belli

        non mi riferisco alla partita di ieri, che a me sinceramente non è andata giù
        ma del resto come è giusto che sia, ognuno vede le cose a modo proprio

  19. forse ieri doveva uscire Dzeko e doveva entrare Fazio
    3–5–1
    Spalletti non ha fatto così, per non turbare Edin ancora alle prese con i fantasmi della passata stagione
    credo sia stata una scelta psicologica
    quanto azzeccata nessuno può dirlo

    quanto alle critiche, Spalletti fa parte dell’AS ROMA 1927, va trattato come tutti
    critiche e lodi secondo le situazioni del momento

    si giudica partita per partita, quello che di buono o no si fa di volta in volta

    1. Togliere dzeko significava schiacciare la squadra indietro ancora di più.

      Dzeko una infinità di volte prende palla e la difende per permettere l’alzamento della squadra è nessuno è nella rom a in grado di farlo forse eccetto paredes, prima pjanic.

      Prendono tutti palla e si involano essendo esterni per natura. se va bene é goal, una volta su 100, tutte le altre dopo pochi centesimi di secondo perdono palla e fanno macinare gioco all’avversario. L’esterno per essere veramente forte e aumentare la sua incidenza ha bisogno del centrale per la sponda, ma se la togli non ha alternative a saltare l’uomo in dribling che riesce appunto una volta su 100.

      Il pareggio è merito suo, non solo ha coperto sul mediano e sulle palle alte sui calci d’angolo ma ha spezzato spoesso il gioco d’attacco permettendo alla squadra di rifiatare.

  20. A me la Roma è piaciuta molto.
    Grande Spalletti.
    Carattere e gioco.
    Ottimo il centrocampo dove avrei lasciato Perotti (il miglior giocatore della Roma).
    Elemento negativo, la solita bravura nel complicarci la vita.
    Ed i due nuovi acquisti in difesa.
    Speriamo migliorino (peggiorare è difficile).
    D’accordo con Oblomov, ma su una cosa dissento.
    Non serve una riserva di Dzeko, ma un giocatore cui Dzeko faccia la riserva.

    1. A me é piaciuto tantissimo dzeko.

      A parte il miracolo di telles che sporca il tiro del bosniaco in porta, ha fatto una prestazione da 7 secondo me.

      1. E’ vero, ha fatto – nel primo tempo – ottime sponde, con fisicità migliore dello scorso anno.
        Poi (mia opinione) se l’occasione che gli è capitata fosse capitata a mandzukic, quello sfondava la porta……

  21. Spalletti ha sbagliato

    1. Sia lodato johnnywalker!
      Qua si permettono le critiche su palmieri jj e i tempi d’acquisto di vermaelen, poi je tocchi spalletti e sei te che spali merda.
      Misteri della fede giallorossa!

      1. Visto che ti riferisci indirettamente a me ti rispondo qui. Quale parte di “non mi riferisco a te direttamente” non riesci a capire? Ho detto semplicemente che le critiche costruttive ci stanno (tra l’altro io sono concorde col tuo pensiero, per me Spalletti poteva gestire meglio) ma alcuni qui spalano solo merda.

  22. Vabbé allora spalletti è il più grande allenatore che è in circolazione, non ha difetti e la colpa è dei calciatori che non sono all’altezza.
    Poi però spiegatemi quando secondo voi una squadra si deve mettere a 3 dietro togliere, mio malgrado, dzeko e lasciare perotti esterno a sinistra e florenzi a fare meno danni possibili a destra. Salah prima punta col cambio elsha a disposizione e palmieri pronto per subentrare al posto di bello di nonna (non necessariamente a destra…ci sposti perotti).
    Se non lo hai fatto ieri quando pensate che lo farà??
    Così tanto per sapere visto che l’espulsione di vermaelen c’è stata!

    1. Per quanto mi riguarda la sua scelta è stata sbagliata ma la partita l’aveva preparata bene e avendo l’ attenuante di una difesa assemblata alla bell e meglio in pochi giorni con quasi tutti giocatori nuovi. Qui nessuno sostiene che sia infallibile ma resta il miglior allenatore che abbiamo avuto da tanti anni a qst parte e mi pare che le scelte sbagliate le facciano pure Sabbatini,Pallotta e i giocatori (vedi Vermaelen, Dzeko che se magna sempre un gol, ecc. …). Scusa ma qst tuo accanimento verso il mister quando sei sempre pronto a difendere a spada tratta il resto della squadra e società nn lo capisco. Poi ok dire che ieri la scelta delle sostituzioni è stata discutibile ci sta….non sei l’unico che la pensa così.

  23. Che bello leggere certe cose ahahah

    Dopo una prestazione simile giù con la merda!!!!

    Cmq sia stupito dall’ottimismo di oblomov!!!

    Grande bro!!!

    1. C’è un momento per lamentarsi, criticare e cazziare la società e un momento per tifare e sostenere la squadra. ..secondo me ora è il momento di incitare i nostri

      1. Il problema è che tu sei giudice supremo e detti tu i tempi per incitare o spalare sempre sugli stessi….poi si toccano i romani o i beniamini di alcuni come spalletti e giù a rompere le pelotas perché non si può dire quali sono i limiti conclamate di un allenatore che conosciamo alla perfezione.
        Spalletti è l’unico che conosciamo e a cui non dobbiamo dare tempo per confezionare una disamina oggettiva.

      2. I tempi come dici tu li detto si ma per me stesso nn per gli altri. …e per quanto riguarda il fatto di ergersi a giudice supremo mi pare che tu ne sappia più del sottoscritto

  24. comunque dzeko mi piace più come seconda punta
    o in un 4 4 2

    1. Quoto

  25. Voto alla.partita.di.ieri sera 5,5.
    Se ti sbattono fuori un titolarissimo (che è arrivato.una settimana fa!!!) se i fottuo non avendo gente all’altezza in panchina.
    Ci vorrà tempo per amalgamare la difesa ma un terzino sx vero lo prenderei di corsa insiema ad un fantasista a centrocampo, non è colpa di nessuno se Rui si è sfasciato e qui di va sostituito con uno alla pari almeno.
    Certo la fesseria di Vaermalen è stata pesante per noi ma non ci sono scuse se vuoi giocare la Champions devi avere due squadre quasi identiche.

    1. mancano ancora tre giocatori

      terzino sinistro, centrocampista forte, e riserva di dzeko

      1. concordo in pieno 3 giocatori

      2. Ho paura che un altro terzino nn arriverà mentre la riserva di Edin potrebbe essere invece Sadiq . Mi accontenterei anche solo del sostituto di Pjanic : “Porca Valeria” o chi per lui.

  26. “Senza la follia di vermaelen” quello che vi pare! ma siccome la follia c’è stata è normale che si parli della sostituzione e della tattica scelta dal mister sul 1-0 per noi.
    Non riconoscere i limiti di quest allenatore seppur bravissimo nell’infondere fiducia, dedizione al lavoro, senso del dovere, regole e spirito di sacrificio gli si deve imputare (secondo me critica costruttiva) la cattiva lettura della partita(in generale).

    1. Forse ha voluto testare Palmieri in certe partite, Spalletti queste prove lele fa vedi Castan contro il Verona l’anno scorso.
      Questa cosa di Spalletti mette a nudo i difetti dei giocatori ed è anche una cosa positiva oltre che corretta nei loro confronti e nei confronti di chi fa il mercato.

    2. ma chi doveva mettere?

      hai visto che riserve che abbiamo?
      prima della cazzata di vermalen stavamo dominando

    3. Un conto è fare critiche costruttive, un conto è spalare merda a non finire (non mi riferisco a te direttamente). E se vogliamo dirla tutta oltre a sottolineare gli errori è giusto anche parlare del buono che si è visto. Ma qui sembra si voglia vedere solo il lato negativo. Un abbraccio

  27. prima mezz’oretta benino, poi la vecchia cara Rometta
    Vermaelen ormai un ex giocatore
    Palmieri inguardabile
    Juan Jesus imbarazzante
    Dzeko bruciato da tempo

    1. se vincevamo tre a zero invece campioni del mondo, la solita sproporzione del tifoso romanista, a inizio stagione già a sputare giudizi su squadra e giocatori in una partita che s’è pareggiata in un campaccio tra l’altro, su dzeko ha giocato, è vivo e cosí a naso mi sento che farà una grande stagione…

    2. Secondo me ci sei andato un po’leggero….vedo troppa euforia in giro :mrgreen:

  28. Secondo me siete abbastanza ingenerosi. Senza la follia di Vermaelen avremmo vinto a mani basse. La Roma della prima mezz’ora è stata arrembante, potevamo fargli tranquillamente 4 gol ed il Porto non è la squadretta che voi dite, anzi. Sono fiducioso per il ritorno, avanti tutta!!

  29. mi diverto anche io a dare le pagelle:
    spalletti 5,5: prepara benissimo l’assetto iniziale, ma sbaglia clamorosamente le scelte dopo l’espulsione di vermalen. inserenso emerson e spostando JJ centrale ha chiaramente esposto la roma e fatto perdere equilibrio alla squadra. anva fatto entrare paredes dopo perotti essendo l’unico con capacità tecniche per poter tenere e giocare la palla ed ovviamente doveva entrare fazio lasciando jj sulla fascia a fare meno danni possibili
    allison 6: bravo tra i pali, anche se poco sollecitato insicuro nelle uscite e su alcune rimesse con i piedi. nessuna responsabilità sul gol.
    florenzi: 4,5 non sa difendere, non sa crossare è sempre in confusione. non è il suo ruolo
    Manolas 6,5: come sempre senza di lui la difesa è inesistente
    vermalen 3,5: il primo giallo è da mostrare alla scuola calcio su cosa un difensore non deve mai fare perdere palla a centrocampo con compagni vicini, inseguire l’avversario e randellarlo senza motivo, manco fosse lanciato in contropiede. il secondo giallo (a mio avvidso da rosso diretto) nasce da più errori sia di posizione (e ci può stare visto che è da noi da pochissimo) e poi un intervento alla disperata senza guardare.
    JJ 5: è scarso e lo si sa, perqsto è preferibile sulla fascia sx perchè almeno lì può far meno danni….schierarlo contemporaneamente con emerson è da irresponsabili.
    De rossi 6,5: buona prestazione. unico neo il suo carattere, rischi d’essere espulso come al solito perchè nn si controlla…
    Strotman 6,5: sta tornando lui è ancora al 60/70% e lo si vede sulle lunghe distanze ma sta tornando.
    Naingollan 7: probabilmente il migliore, corre ovunque e tappa tutto quello che può, ma nn è un costruttore di gioco.
    Dzeko 6,5: il primo tempo gioca molto bene, però è una punta e nn ha la cattiveria del bomber, si mangia come al solito un gol fatto….mi chiedo chi è il suo sostituto?!
    salah 6,5: corre corre ma a volte si dimentica di andare ad aiutare florenzi, anche lui impreciso davanti alla porta.
    Perotti 6,5: l’unico con la capacità di costruire senza di lui la roma gira a vuoto.
    emerson palmieri 4 : parlare dei suoi errori è solo perdere tempo, non è un giocatore da roma.
    paredes ng: entra e si vede subito che ha i piedi ma è troppo tardi.
    Fazio 6: entra troppo tardi anche lui doveva essere il primo cambio. la responsabilità è di spalleti

  30. Partiamo con un 1-1 ottenuto in trasferta.
    Non è il risultato che sognavamo,ma nemmeno lo si dovrebbe schifare.
    Con il Porto era da 50-50.
    Avendo pareggiato fuori casa,direi che adesso siamo leggermente favoriti.

  31. State discutendo di tattica e giocatori.
    Però è la pazzia di Vermaelen che ha determinato il risultato.
    11 contro 11 qualche errore lo avremmo commesso,mica no.
    Però sono sicuro che avremmo vinto.
    Il Porto non è il Barcellona,ma nemmeno l’Empoli.
    I portoghesi erano veloci,tecnici e arrembanti.
    Speriamo che i nostri tifosi facciano lo stesso baccano dei loro al ritorno.

  32. Comunque il Porto non è poi così scarso. copre bene gli spazi, si mette bene in campo, e quando eravamo in dieci faceva girare palla con continui cambi di capo per farci trovare scoperti. Mettiamoci il fattore ambientale, ieri c’erano più di 45000 tifosi calorosi che ha spinto la squadra sino al 94esimo. Neanche io sono soddisfatto del pareggio, ma alla luce di quanto successo poteva finire molto peggio, accontentiamoci….

    1. non chiudiamo le partite pure nel momento in cui dominiamo
      e poi sappiamo come va a finire
      alla fine mi prendo questo 1-1, ma non sono contento se non si fanno due tre gol il primo tempo quando giochi così quando allora?

      un saluto eco

      1. Di solito quando facciamo 2-3 gol poi ci facciamo riprendere…. inter, genoa, atalanta etc etc XD
        forza AVE… un saluto

  33. Secondo me in sintesi nn c’è da esaltarsi ma nemmeno deprimersi (le attenuanti ci sono anche se bisogna stare attenti a nn trovarne troppe) ma solo pensare alla prossima partita. Dobbiamo vincere Daje ripijateve! !!!

    1. la Roma che ho in mente io non la vedrò mai (e non parlo solo di uomini)
      quindi mi prendo questa qui, con gioie e dolori
      fidandomi e giudicandola solo per quello che vedo
      critiche e lodi a secondo le prestazioni che farà

      ieri sera mi aspettavo di più, specialmente per come si era messa la partita nel primo tempo

      ciao mondo

      1. Di solito quando facciamo 2-3 gol poi ci facciamo riprendere…. inter, genoa, atalanta etc etc XD
        forza AVE… un saluto

  34. comunque è solo la prima partita, tempo per migliorare c’è (a patto che lo si faccia)
    grande errore sarebbe quello di ritenersi già qualificati

    testa e massima concentrazione per la gara di ritorno

  35. amarcord 18 agosto 2016 il 14:07
    Anch’io gli darei 10. Uno a testa.

    meno male che qualcuno che non fa salti di gioia per il pareggio di ieri c’è

  36. la cura Pallotta ha affossato ll tifoso Romanista, lo ha “appiattito”
    viene esaltato un pareggio seppur in 10 contro una squadra modesta
    lo si saluta come una vittoria

    vittoria che ieri si poteva ottenere tranquillamente, viste le occasioni create e sprecate
    una volta il Tifoso “bestemmiava” per aver sprecato tanto

    ora fa salti di gioia…

    1. a casa nostra si imprecava in 3 lingue diverse per non aver vinto
      :mrgreeen:

      1. a casa mia in una sola in “Romanesco”
        lascio alla tua immaginazione parole e frasi

        ciao amarcord un saluto a JULIA

      2. : )
        un grande abbraccio AVE.

    2. Non hai tutti i torti ma si gioca in 180 minuti e l’importante è passare. Se ci riusciremo sarà un primo piccolo obiettivo raggiunto. ..nn deprimiamoci subito

      1. nessuna depressione, ma sono convinto che si poteva vincere
        non dico tranquillamente, ma avevamo le carte in regola per farlo
        la mia delusione nasce da lì

  37. A me preoccupa un po’ il fatto che Vermaelen ieri pareva Castan dopo l’intervento e DDR titolare. Poi certo finché nn rientra M.RUI li sulla sx nn stiamo tranquilli, JJesus può essere una discreta riserva ma Palmieri come si temeva è impresentabile a certi livelli. Speriamo che il mercato ci regali ancora 1/2 innesti di qualità.

  38. La difesa è quasi imbarazzante, se al sorteggio avessimo pescato il City sarebbe stata una goleada. Per il campionato non mi faccio illusioni, arrivare secondi sarà dura

    Manca ancora la concretezza in attacco, l’occasione sprecata da Dzeko è incredibile, nemmeno a porta vuota la butta dentro
    Palmieri poi, va ceduto entro il 31.

    Alla fine, 1-1 è un buon risultato, ma qualcosa in più mi aspettavo.

    1. A onor del vero la scorsa stagione Edin ne ha sprecate di peggiori. ..a parte quello comunque nn ha giocato male. Io tifo per lui visto che è e sarà il nostro centravanti per qst stagione piaccia o no.

      1. Apprezzo il fatto che si è impegnato molto, ma gli errori sono sempre quelli.
        E alla fine fanno la differenza, così come gli errori in difesa (individuali e di reparto)

        Anch’io lo sosterrò finché indosserà la maglia della Roma, ma a volte le bestemmie te le tira fuori ……….

      2. Ammetto che le bestemmie nei suoi confronti spesso sono sfuggite pure a me :mrgreen:

  39. questa partita la potevamo vincere

    la mia pagella
    5 per non averlo fatto (il solito vizio di non chiuderle)
    6 per aver tenuto nonostante l’uomo in meno

    siamo solo all’inizio è vero, spero solo di non vedere nel presente e nel futuro
    cose passate

    1. solo 6 per aver resistito mi sembra un voto un po bassino…

      io gli darei un bel 10!!

      1. il Porto è poca cosa, non abbiamo mai osato sotto di un uomo
        e potevamo farlo

        10 lo do se resisti con un uomo in meno contro Real Barca e soci

        ieri dovevamo vincere, non lo abbiamo fatto per il ripetersi degli errori del passato
        poco cinismo sotto porta
        speriamo finisca

      2. Anch’io gli darei 10. Uno a testa.

  40. Ieri sono stati quasi bravi tutti
    in particolare Naing e Dzeko

    Male Vermalen, Florenzi e JJ da centrale. ( da terzino ha fatto bene in fase difensiva, e nullo in attacco)

    Ieri con l’uomo in meno avrei giocato col 3 5 2
    ma forse è modulo che non hanno provato a sufficienza
    Con la rosa che abbiamo credo che il 3 5 2 o 4 2 3 1 sia migliore del 4 3 3

    1. Anche Manolas ha fatto un gran bella partita

    2. Anche Manolas ha fatto un gran bella partita
      * 3 5 1

    3. concordo!!!

      per juan jesus do l’attenuante che era la sua prima partita in champions contro un avversario tosto in uno stadio che ti intimidiva e non poco.

      Florenzi… io non capisco come faccia a sbagliare TUTTI e ripeto, TUTTI i cross possibili anche su calcio d’angolo…

      è assurda come cosa.

      Dzeko mi è piaciuto tantissimo, chi parla ancora del vecchio dzeko lo fa in malafede perche ha fatto reparto da solo, muovendosi tantissimo e sbagliando pochissimi palloni.

      Il carattere che ha dimostrato la squadra mi ha fatto commuovere!!

  41. Spalletti 6? Mah!!!
    …e quando ci giochi a 3??
    Lacune tattiche e di lettura della partita mostruose, e si sono viste tutte.

    1. Proprio non ti piace!
      Ammetti però che in questo momento se abbiamo qualche speranza residua per il futuro lo dobbiamo alle certezze che ha trasmesso questo tecnico.
      Ieri non ha fatto errori clamorosi.
      Solo qualche scelta discutibile.
      Ed è lui che ha il polso della situazione.

      1. Ma lassalo perde …da un po’ je s’è incantato il disco su Spalletti. Vede solo le sue di pecche ….d’altronde è l’anello debole della Roma 🙄

  42. 6 a florenzi e 5 a Juan jesus e 6 a dzeko che ha fatto reparto da solo ê sbagliato secondi me…

    5.5 florenzi
    Juan jesus 6
    Dzeko 6.5

  43. Il 7 a Strootman è generoso.
    È ancora lontano parente del meraviglioso giocatore di 3 anni fa. Un 7 lo avrei dato invece a Naingollan ieri vera anima del centrocampo.

  44. Archiviata questa partita dai due volti bisogna solo pensare all’udinese.
    Sono sicuro che Spalletti metterà alla prova subito Peres e darà una chance a quelli che non hanno giocato in portogallo anche per fare turn over.
    In porta secondo me potrebbe dare spazio a scesny, mentre in difesa veramaelen avrà bisogno di smaltire subito la delusione per la prestazione deludente.
    Ci sarà bisogno di una formazione propositiva.

    4231
    Scesny
    Peres
    Manolas
    Vermaelen
    J.J.
    Nainngolan
    Paredes
    Salah
    Perotti
    El Sharaawy
    Dzeko

    OT per Gorzio: quando si fa login da safari (sia mobile che web) una volta uscito dal pannello di controllo per tornare al sito ci si ritrova sempre “deloggati” e quindi non si può commentare.

    1. concordo
      anche se mi sembra più pronto fazio che vermalen