Le pagelle di Palermo-Roma 2-4

di Francesco Gorzio 236

La vittoria della Roma contro il Palermo per 4 a 2

Szczesny 6 – All’inizio rischia di compiere un pasticcio con un’uscita spericolata dopo un retropassaggio di Manolas. Per il resto incolpevole sui gol.

Torisidis 6,5 – Prova diligente e grande spinta sopratutto nel primo tempo. Si fa trovare subito pronto così come nella partita contro il Bate Borisov.

Manolas 6 – Offre una buona prova per tutta la gara strappando la sufficienza.

De Rossi 5 – Si fa saltare come un pivello da Gilardino in occasione del 3-1 con una scivolata scriteriata. Non viene impegnato mai eccetto nei minuti finali andando in affanno.

Digne 6,5 – Spinge molto, più di Iago Falque oggi leggermente appannato. Tra i migliori della difesa.

Florenzi 7 – Segna il gol del 2-0 che riporta il giusto entusiasmo in campo. Dinamico come sempre, da tutto e di più. Nel nuovo ruolo di esterno di centrocampo, più libero di spingere, si esalta. Fondamentale. dal 83′ Gyomber 6 – Entra per fare a sportellate e riesce nel suo intento.

Pjanic 7 – Segna il gol che apre le danze ed offre un grande assist per la rete di Florenzi. Cala nella ripresa entrando moscio sul cross che porta al 3-2 di Gonzales.

Nainggolan 6,5 – Prova di quantità per il belga, cresce rispetto alle ultime uscite offrendo una prestazione solida e duettando bene con Pjanic sopratutto nel primo tempo. Unica nota negativa, si mangia un gol davanti a Sorrentino.

Iago Falque 6 – Prova diligente per lo spagnolo che esce visibilmente stremato nella ripresa. Partita comunque positiva. dal 66′ Emerson 5,5 - Non entra mai in partita, spesso fuori posizione, aiuta poco la squadra nel finale.

Salah 6,5 – Si fa vedere in un paio di occasioni con dribbling e serpentine, se ne va nel secondo tempo rientrando sul sinistro con un grandissimo movimento ma al momento del gol manca la porta. Sempre attivo ma impreciso nel momento decisivo. dal 75′ Uçan 6 – Viene messo spesso in mezzo dal centrocampo rosanero, forre l’assist del 4-2 a Gervinho.

Gervinho 8 – Inventa la rete del 3-0 portandosi a spasso tutta la difesa rosanero, segna il gol della sicurezza del 4-2 dopo che l’incornata di Gonzales aveva fatto risvegliare i soliti oscuri presagi. Immarcabile.

Lascia un commento

Commenti (236)

  1. sono usciti 500 articoli nuovi
    scirviamo al primo.
    francesco è incazzato come una bestia, il piccolo non gli ha fatto chiudere occhio, e asromarumors sta tentando un colpo di stato

  2. L’attaccante ivoriano torna a parlare della sua esperienza in giallorosso: «E’ stata negativa per colpa del tecnico che mi ha schierato quando non ero ancora pronto

  3. Sono un po’ preoccupato per la situazione Castan….se nn giocherà neanche contro l’Empoli la cosa mi inquietera’ nn poco.
    Mi girano invece proprio le palle quando leggo le parole di Doumbia e quando vedo Ucan che continua a marcire in panchina….

    1. @Uomo di m…ondo: buongiorno uomo di m

      io oggi sono preoccupato per il mio mal di gola
      E’ da 5 giorni che non vuole andarsene. 🙁 🙁 🙁 🙄 🙄

      Che ha detto Doumbia?

      1. Ciao Oblo mi dispiace per il tuo mal di gola…ti auguro di rimetterti in forma al piu’presto.
        Mah più o meno ha detto le solite cose…ma ha aggiunto che i fischi e le critiche ricevuti a Roma sono stati dovuti anche al fatto che Garcia l’ha fatto giocare quando nn era ancora pronto (cosa che avevamo capito benissimo anche noi)

      2. @Uomo di m…ondo: ho appena letto sul cs

        cose che si sapevano già. bastava usare un po’ di buon senso
        e lo stesso ha fatto con gervinho…..
        sto allenatore sta rovinando pure ucan

  4. La Roma, oltre ad essere la squadra col migliore attacco è anche quella con il migliore indice di pericolosità e con più tiri nello specchio della porta, 50.
    Questo, ovviamente, grazie all’ormai famigerato “non gioco”.. 🙄

    1. @derossimaancheno: lasciamo stare le statistische ddrno

      si diceva lo stesso della roma di luis 🙄

    2. @derossimaancheno: nessuno mette in dubbio la potenza offensiva della Roma
      ma sono abbastanza relative queste statistiche
      dipende da chi hai incontrato e la Roma, a parte la juve, ha avuto avversari abbastanza fragili sul suo cammino
      un altra statistica invece dice che su 6 gare in 5 sei stato in svantaggio e hai dovuto subire più tiri in porta.
      quindi credo per una analisi corretta bisognerebbe leggere anche l’altra parte e sperare di avere un equilivrio tra i vari settori.

  5. Dopo quello che ha confessato(?) Naingollan, credo che se arriva un’offerta buona per lui, non ci penserei a venderlo. Non vorrei avere un altro De Rossi tra le scatole in futuro

    1. @AsRomaUK: I calciatori sono pagati milioni per essere atleti come e piu’ di uomini che praticano altri sport. Uscire la sera, fare tardi e ubriacarsi non sono comportamenti compatibili con la vita d’atleta

      1. C’è da dire che pure gli juventini si ubriaca no la sera e magari poi sfasciano le Ferrari…dico qst prima che qualcuno esca fuori con “ste cose succedono solo a Roma” “È colpa di Pallotta! ” ecc…

      2. @Uomo di m…ondo: E’ vero. Ma in altri sport dove le paghe sono molto piu’ basse si lavora di piu’ e c’e’ piu’ professionalita’

    2. @AsRomaUK: Non ha detto nulla di male.

      Comunque è l’unico giocatore che dà il 100%
      Finchè gioca bene e ce la mette tutta facesse quel che gli pare

      Ddr è criticato perchè è da 7 anni che non gioca a calcio

  6. darko ha detto:

    Quest’anno ogni qual volta ho visto giocare Naingollan, mi dicevo tra me e me, che cazzo ha questo giocatore, non ha la tigna dello scorso anno, non corre come lo scorso anno, evidentemente con il rinnovo del contratto si è gonfiato di soldi pure lui e adesso c’avemo n’artro De Rossi. E invece poi leggi che va a ballare e si diverte la sera

    e se non l’avessero comprato alle buste cosa avresti scritto?
    e poi cosa dovrebbe fare un giocatore? ce ne sono pochi con il cervello, ma questo non dovrebbe sorprenderti.
    che t’aspettavi che Nainggolan passase le sue giornate coltivando lattuga o leggendo Shakespeare?

  7. Le parole di Doumbia fanno riflettere.
    Una delle tante vittime dell’ipocrita tifoseria,la quale ha sentito la necessità di dare contro a tutto e tutti pur di difendere il malato di sifilide.
    Probabilmente,il vero Doumbia non lo abbiamo mai visto. Come Jedvaj e molti altri…
    mi domando se sia il caso di non mettere in campo i giovani talentuosi per mettere i veterani(pensionati) per prendere comunque 2 gol a partita…

    1. @Thiago94:

      ti faccio la solita domanda retorica:

      ma un allenatore non dovrebbe essere anche capace di non schierare un giocatore se non lo vede bene?

      1. @matjm21: Caro Matteo,l’incapacità del trainer bidet raggiunge limiti a noi sconosciuti 😆

      2. @Thiago94:

        appunto…

        E come tu ricordi niente konoplyanka… Aggratise.

    2. Tra poco presumo si incomincerà a colpevolizzare Edin Dzeko,reo di segnare quanto Doumbia.
      Proprio una merdina di calciatore,in effetti…

    3. ma doumbia non lo aveva voluto proprio disgrazia’? preferendolo a salah?

      1. @EmaQ: Esatto Ema. Doppiamente assurdo

      2. @EmaQ: anche a konoyplanka

  8. BUONGIORNO LUPACCHIOTTI 😛 !!! quando se vince il sito è quasi sempre deserto e adesso che c’è pausa nazzzzionali sarà ancor peggio .
    comunque sempre e solo FORZA ROMA 😉

  9. derossimaancheno ha detto:

    Buongiorno a te ed a tutti i romanisti.
    Mah, qualcosa di buono la fece anche lui, a cominciare dalla scelta di Spalletti al suo insediamento (anche se le malelingue dicono che lo scelse Totti).
    Però dal 2004 a 2011 2 coppe Italia ed una super coppa italiana non mi sembrano risultati da sbandierare.
    Certo, meglio di zero tituli, ma bisogna tenere considerazione che Pradè ereditò la buona Roma lasciata da Baldini con Totti all’apice della carriera ed un ddr poco più che ventenne che era straripante, mentre Sabatini subentrò in una Roma prossima al fallimento ed in macerie, con giocatori vecchi, con contratti lunghi e strapagati.
    In quattro anni e quasi solo con l’auotofinanziamento Sabatini ha ringiovanito radicalmente la nostra rosa rendendola, a parere di tutti, una delle più competitive d’Italia, a maggior ragione in prospettiva, quando molleranno gli ultimi “vecchi”, quelli che all’epoca di Baldini erano i punti di forza della squadra.
    A parte contratti lunghi e strapagati per giocatori vecchi, valga x tutti quello a Julio Sergio, oltre 1 mln netto a stagione fino a 35 anni suonati per un terzo portiere, di cui buona parte passati ad ingrassare sul divano con birra e popcorn, Baldini ha fatto molti altri danni, a cominciare dal mandare in scadenza Mexes così da regalarlo al Milan dell’amico Galliani.
    Idem x ddr, costringendo la nuova società al suo insediamento a stipulare un rinnovo sanguinoso a cifre che ancora oggi sono le più alte della serie A, altrimenti Daniele avrebbe preso la via della Premier a parametro zero e l’esperienza americana sarebbe cominciata con una guerra civile. Potrei continuare ma ho già scritto troppo.
    Peraltro non sembra nemmeno aver appreso dagli errori, visto che lo stessa cosa l’ha fatta quest’anno con Neto, regalato alla Rubentus.
    Diciamoci la verità, di Pradè a chi lo loda piace che è romano……romanistavero ha detto:
    @derossimaancheno:
    Con Pradè,a livello calcistico, qualcosa si è vinto. Con Sabatini ,fino ad oggi,abbiamo vinto la coppa plusvalenze e giovani promesse/sole.

    sottoscrivo tutto, resta però il fatto che pradè qualcosa ha portato a casa.
    questi sono dati di fatto. poi non farei mai a cambio pradè sabatini. però non pensiamo a sabatini come ad un messia.
    c’è anche da dire che pradè si trovava a far mercato con 0 euro… zero euro.
    non ci si può lamentare se arrivava adriano.
    in questa città si osanna e si demolisce tutti troppo presto

  10. Quest’anno ogni qual volta ho visto giocare Naingollan, mi dicevo tra me e me, che cazzo ha questo giocatore, non ha la tigna dello scorso anno, non corre come lo scorso anno, evidentemente con il rinnovo del contratto si è gonfiato di soldi pure lui e adesso c’avemo n’artro De Rossi. E invece poi leggi che va a ballare e si diverte la sera

    1. pure lo scorso anno si andava a ubriacare tutte le sere.
      lui ha detto che e’ perche’ non sta ancora al 100%
      secondo me invece e’ per il troppo impiego tra nazionale e roma.

      1. @EmaQ: x me si dovrebbe ubriacare di più 😛 😛 😛 😛 😛 😛

    2. Ognuno fa quel cazzo che vuole nella Roma, ma la colpa originale è sempre e solo dell’incapace di Boston.
      Gira e rigira non si scappa da questo gravissimo problema.

  11. Dalle prossime quattro partite quanti punti prenderà la Roma?
    Non ci voglio neanche pensare!

  12. avete letto cosa ha detto keisuke honda sul suo club?! ahah non immaginavo avesse tante palle sto giocatore, idolo!!

    1. Non sono d’accordo.
      Honda è un buon giocatore, anche se difficilmente collocabile tatticamente, però le sue dichiarazioni fanno schifo.
      Dire che x vincere è meglio spendere tanti soldi sul mercato è come dire che è meglio ritrovarsi sotto la doccia con la Bellucci invece che con Platinette. Grazie ar ca….
      Peraltro quest’anno no si può accusare il nano di Arcore di aver avuto il braccino corto visto che, fortuna nostra, solo x Romagnoli, Bertolacci e Bacca ha speso 80mln.
      Dire questo nel momento di difficoltà della squadra con la panchina dell’allenatore in bilico è poi profondamente scorretto.
      Dirlo infine perché l’allenatore ha la colpa di non farti giocare è una cosa vile, nient’affatto da valoroso samurai.
      Sono curioso di vedere cosa farà il bilan.
      Alla rube x una cosa del genere si finisce fuori rosa all’istante.
      Questa è una delle prime cose che dobbiamo copiare dai rubentini perché anche da noi spesso i giocatori l’hanno fatta fuori dal vaso..@King Schultz: @King Schultz:

      1. @derossimaancheno: perfettamente d’accordo

      2. @derossimaancheno: ma quale idolo
        certe cose le puo’ dire un presidente, un dirigente
        il giocatore deve solo giocare e basta.

      3. @Oblomov: daccordissimo 😉 non puoi sputà nel piatto n’do magnj …….

  13. Non mi preoccuperei troppo dei problemi di Manolas ed è un bene che sia tornato a Roma x allenarsi.
    Il greco anni fa finì una partita con lo zigomo fratturato, segnando pure se non sbaglio, figurarsi se si impressiona x qualche costola ammaccata.
    Credo che si tratti di un gradito regalo da parte dei greci, i quali possono permettersi di utilizzare altri visto che ormai sono da tempo eliminati.

  14. Buongiorno a te ed a tutti i romanisti.
    Mah, qualcosa di buono la fece anche lui, a cominciare dalla scelta di Spalletti al suo insediamento (anche se le malelingue dicono che lo scelse Totti).
    Però dal 2004 a 2011 2 coppe Italia ed una super coppa italiana non mi sembrano risultati da sbandierare.
    Certo, meglio di zero tituli, ma bisogna tenere considerazione che Pradè ereditò la buona Roma lasciata da Baldini con Totti all’apice della carriera ed un ddr poco più che ventenne che era straripante, mentre Sabatini subentrò in una Roma prossima al fallimento ed in macerie, con giocatori vecchi, con contratti lunghi e strapagati.
    In quattro anni e quasi solo con l’auotofinanziamento Sabatini ha ringiovanito radicalmente la nostra rosa rendendola, a parere di tutti, una delle più competitive d’Italia, a maggior ragione in prospettiva, quando molleranno gli ultimi “vecchi”, quelli che all’epoca di Baldini erano i punti di forza della squadra.
    A parte contratti lunghi e strapagati per giocatori vecchi, valga x tutti quello a Julio Sergio, oltre 1 mln netto a stagione fino a 35 anni suonati per un terzo portiere, di cui buona parte passati ad ingrassare sul divano con birra e popcorn, Baldini ha fatto molti altri danni, a cominciare dal mandare in scadenza Mexes così da regalarlo al Milan dell’amico Galliani.
    Idem x ddr, costringendo la nuova società al suo insediamento a stipulare un rinnovo sanguinoso a cifre che ancora oggi sono le più alte della serie A, altrimenti Daniele avrebbe preso la via della Premier a parametro zero e l’esperienza americana sarebbe cominciata con una guerra civile. Potrei continuare ma ho già scritto troppo.
    Peraltro non sembra nemmeno aver appreso dagli errori, visto che lo stessa cosa l’ha fatta quest’anno con Neto, regalato alla Rubentus.
    Diciamoci la verità, di Pradè a chi lo loda piace che è romano……romanistavero ha detto:

    @derossimaancheno:
    Con Pradè,a livello calcistico, qualcosa si è vinto. Con Sabatini ,fino ad oggi,abbiamo vinto la coppa plusvalenze e giovani promesse/sole.

    1. @derossimaancheno: la rosa che ci ha consegnato Pradè/Rosella era a dir poco scandalosa; un accozzaglia di trentenni e ultratrentenni, in quel momento la suqadra più vecchia d’Europa, con calciatori strapagati a cui è stata data una buonuscita per rescindere e con “scommessavintaadriano” che fortunatamente tolse il disturbo altrimenti era un altro stipendio accollato.
      Gli unici pezzi pregiati erano erano Vucinic, Menez e De Rossi, solo che Vucinic voleva andar via e gli ultimi 2 erano stati lasciati a scadenza.

      1. @Reginald: gli errori che imputo alla nuova società sono stati quelli di disfarsi troppo frettolosamente di gente come Riise e Pizarro, che evidentemente visti gli arrivi di Josè Angel e Gago avrebbero fatto molto comodo.

      2. @Reginald:

        Riise (primo anno a parte) era finito anche lui. Quanti svarioni faceva sulla fascia nel suo ultimo anno da noi? clamorosi…come quello in Champions!

      3. eh ma se continuiamo col pescelesso che non fa giocare i giovani, che li fa scappare a capelli dritti, si fa presto a tornare alla rosa ultra trentenne…

    2. meno male, qualcuno col cervello ancora lo bazzica ‘sto sito.

    3. @derossimaancheno: France’ fagli fare un editoriale a derossimaancheno
      (non scherzo)

    4. @derossimaancheno:

      Che poi Mexes è stato lasciato andare da Pradè e Rosella Sensi. Baldini manco c’era! Ma poi dobbiamo sempre ricordarci che se non fosse stato per Calciopoli la nostra storia in quegli anni era diversa. Al primo anno di Spalletti chiudemmo il campionato al quinto posto…
      La sfilza di secondi posti era anche dovuta alla mancanza di avversari…visto che c eravamo solo noi e l inter!

      Per il resto nulla da dire!

      1. Scusa!!
        È un mio errore.
        In alcuni passaggi, quando scrivo Bldini, intendevo Pradè, in particolare circa i danni fatti con Mexes e Ddr ed i vari contratti lunghi e strapagati x giocatori a fine carriera.
        @Tommy91 AsRoMa:

      2. @derossimaancheno:

        Tranquillo! 😉

        Mexes è stato volutamente lasciato andare gratis al Milan. Lo pressavano da anni e grazie al “favore” Borriello…hanno avuto una sorta di lascia passare da parte nostra che non eravamo più in condizione di trattenerlo visto che la gestione Sensi era agli sgoccioli.

  15. down under ha detto:

    Contro l’Empoli (442):
    Gervi Iturbe
    Falque Ucan Radja Florenzi
    Digne Castan DDR Maicon
    Szczesny

    in linea di massima sarebbe logico fare turnover come dici tu, in pratica però si è visto che cambiare tanti calciatori contemporaneamente ha solo disorientato la squadra- specialmente Iturbe con Salah non lo cambierei manco in coppa Italia

    1. @Reginald:
      Ne cambio praticamente solo 3 rispetto a Palermo.
      Non mi sembra un turnover cosi esagerato.

      1. 4/10 dei calciatori:
        Castan, Maicon, Ucan, Iturbe — fuori Manolas, Torosidis, Nainngolan, Salah

  16. Dopo la viyttoria sul Palermo,speriamo di non fare come al gioco dell’oca : una casella avanti e una indietro (una partita buona e una cattiva).A
    A proposito di infortuni; Dzeko ,se è vero che ha dato l’OK per la convocazione,ha fatto una grande cazzata.

  17. Non bastassero gli infortuni frequenti o occasionali che purtroppo fanno parte del
    gioco, vorrei tanto sapere perché Sabatini seguita a prendere giocatori mezzi rotti,
    sperando in una loro veloce guarigione… ci ricaschiamo sempre, quando sembrano
    guariti….Garcia li mette in campo e inevitabilmente si debbono rifermare….tipo
    adesso Rudiger, poi lo stesso Garcia mette in campo coloro che non ha mai usato
    e li mette pure fuori ruolo…vuole far vedere a Sabatini che non valgono ???
    Perché questo….??
    Tutto questo si ripete inesorabilmente…adesso si è fermato anche Manolas…
    non dico il 17 ottobre che abbiamo l’Empoli in casa, ma il 20 e 25 abbiamo due
    impegni importanti, e l’infermeria piena….

    1. Rudiger è guarito al ginocchio operato, si è fatto male a quell’altro… 🙄
      Dicesi sfiga.. 😕 @Luperik:

    2. Veramente quello che ha la specializzazione a comprare giocatori rotti o fuori condizione sperando che si aggiustino è Pradè.
      Quest’anno Blazczicowsky.
      @Luperik:

      1. @derossimaancheno:

        Con Pradè,a livello calcistico, qualcosa si è vinto. Con Sabatini ,fino ad oggi,abbiamo vinto la coppa plusvalenze e giovani promesse/sole.

  18. Contro l’Empoli (442):
    Gervi Iturbe
    Falque Ucan Radja Florenzi
    Digne Castan DDR Maicon
    Szczesny

  19. chi mettiamo in difesa nella prossima partita?????
    🙄

    attilio IV ha detto:

    @attilio IV: anche Manolas va k.o….esami clinici in GRECIA

  20. le pagelle Live :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    …….
    😳 😳 😳 😳 😳
    …….ieri mi sono dimenticata di salutare
    ATTILIO IV

    qualcuno lo dimentico sempre

    Adesso alla prossima partita chi va allo stadio deve sostenere Gervinho
    o lo fischiano ancora da stupidi??? 🙄

    DDR basta in difesa non va bene.
    UCAN deve giocare!!! 💡 💡 💡

    1. @JULIA.02.ZA: un caro saluto Julia……non preoccuparti per non avermi citato….ci mancherebbe altro.

      1. @attilio IV: 😀

  21. A me de rossi centrale non è dispiaciuto. Meglio lì che davanti la difesa. Gervi puà anche avere segnato però per me ha fatto uno schifo di partita. Come de rossi meglio centravanti, che fa meno danni, ma sempre un ripiego rimane.

  22. Lo scorso anno non segnavamo nemmeno per sbaglio ma almeno in difesa eravamo abbastanza solidi. Ora e’ invece il contrario.
    Non e’ questione di uomini. Certo bisogna sperare di riportare presto DDR a centrocampo e recuperare il miglior Castan e Rudiger ma credo che invece Digne e Szczesny abbiano portato un po’ piu’ di qualita’ dietro.
    Il problema e’ che la squadra difende male e appare deconcentrarsi con facilita’.
    La fase difensiva viene fatta in maniera spesso approssimativa.
    A volte pressa solo un giocatore quando invece lo dovrebbero fare tutti simultaneamente.
    Se poi Garcia mette davanti tre attaccanti puri le cose si complicano ulteriormente perche’ nessuno tra Gervi, Dzeko e Salah sanno fare bene la fase difensiva.
    Iago Falque nei tre davanti da’ equilibrio come lo dava in passato Florenzi.
    Le tre punte ce le possiamo permettere col Carpi in casa altrimenti meglio desistere.
    Non ho capito bene come ci siamo disposti in campo ieri.
    Leggendo le formazioni ero disperato nel vedere Florenzi nei 3 di centrocampo!
    Poi durante la partita (ho visto solo il primo tempo) ho avuto l’impressione che la squadra giocasse col 4:4:2 o al massimo col 4:2:3:1
    Quando Garcia si decidera’ a disporre stabilmente la squadra con 4 centrocampisti incominceremo a prenderci maggiori soddisfazioni.

  23. ma gyomberg che ruolo ha?

    1. @aleste85:
      Aiuto giardiniere…

  24. Pare che Manolas stia x tornare a Roma x problemi alla schiena ed alle costole.
    Bene se è una cosa Lieve che recupererà durante la sosta, altrimenti sono cazzi amarissimi.
    Passeremo questi 10 giorni di partite delle nazionali a fare gli scongiuri…sopratutto x la Bosnia che sembra intenzionata ad utilizzare Dzeko nonostante il ginocchio ancora non a posto.

    1. @derossimaancheno:
      cmq converrai con me che non è normale dover fare gli scongiuri perchè abbiamo al momento un solo difensore centrale degno di questo nome.
      Speriamo bene.

      1. Ovviamente si.
        Il fatto che Castan abbia giocato titolare alla prima giornata deve aver illuso il Fumante sul l’ormai avvenuto recupero di Leo che invece ancora oggi è avvolto da incertezza.
        Per Rudiger ci si è messa la sfortuna visto che si è fatto male all’altro ginocchio, non quello operato.
        Gyomber è stato preso come jolly/quinto centrale dietro a Ddr, ma x adesso sembra non venga giudicato pronto x giocare al centro della difesa. In effetti anche con la Slovacchia gioca spesso in altri ruoli.
        @attilio IV:

    2. @derossimaancheno:

      Se è roba di contusioni,non c’è problema altrimeti mi assovcio al tuo “so cazzi…”

  25. Se la Roma e il francese dimostreranno una mentalità matura, contro l’Empoli -visti i ben noti precedenti – dovranno giocare col coltello tra i denti, sbavare rabbia e farli neri in mezz’ora. Giocare come se ci fosse davanti il Barcellona. Così si vincono i campionati.

  26. ..adesso cazzo la squadra non va più svenduta ma solo rinforzata nei reparti…basta a cedere giocatori ritrovati se voglia veramente costruire.. Pallotta se lo deve mettere bene in testa..

    1. @passo: CARO PASSO,…QUESTA è LA SPERANZA DI TUTTI NOI….ma ho l’ impressione che l’ emorragia di tutti i nostri calciatori più bravi non si fermerà-

    2. @passo:

      La Roma prima di comprare deve vendere. Sarà sempre così. Abituati a questa scelta della società.

  27. ….intanto il real sta seguendo pijanic e medita di effettuare una offerta irrinunciabile per la Roma……

    1. @attilio IV: anche Manolas va k.o….esami clinici in GRECIA

      1. @attilio IV: ….e come diceva mio nonno….MO’ STAMO MEJO DER CAZZO !

      2. @attilio IV:
        Un vero gentlemen tuo nonno! :mrgreen:

      3. @alex27: SE TI HA DATO FASTIDIO LA BATTUTA, TI CHIEDO SCUSA….
        non credevo fossimo in un collegio di educande.
        Perdonami.

      4. @attilio IV:

        Ma non era Bombolo che diceva questa frase ?

  28. La chiave di tutto è Florenzi esterno d’attacco o al limite esterno di centrocampo, da equilibrio e profondità alla squadra.
    Terzino dx è sprecato e pericoloso.
    È inutile ripeterlo ma la squadra migliore, almeno in italia è quella con il centrocampo migliore e che funziona, ricordatevi come girava la squadra quando giocava Strootman a centrocampo con l’attaco e la difesa quasi perfette.

  29. ..se contimua cosi Gervy diventa la brutta copia di Ronaldo.. :mrgreen: …comincia a vedere la porta ma che ha fatto un corso?..

    1. La chiave di tutto è Florenzi esterno d’attacco o al limite esterno di centrocampo, da equilibrio e profondità alla squadra.
      Terzino dx è sprecato e pericoloso.
      È inutile ripeterlo ma la squadra migliore, almeno in italia è quella con il centrocampo migliore e che funziona, ricordatevi come girava la squadra quando giocava Strootman a centrocampo con l’attaco e la difesa quasi perfette.

      1. @BARBAROSSA: ..però se ricordi c’era pure un certo Benatia…

      2. Hai ragione, Benatia era il collante perfetto tra difesa e centrocampo, l’unico che riusciva ad uscire palla al piede con una lucidità disarmante.
        Peccato che ha fatto il pezzo di merda, poteva anche trovare una via di mezzo con la società visto che si è sempre professato tifoso giallorosso.

    2. @passo: ..credo che lo scorso anno era demotivato e stanco della coppa d’africa (come dumbya che ha ricominciato a segnare)…lo ritroveremo come il primo anno? 😉

    3. Forse ha avuto gli spazi necessari ed il supporto adeguato dai centrocampisti con Florenzi che si proponeva in continuazione in avanti.
      Per me il tridente non può prescindere da Florenzi, con Dzeko al centro dell’attacco invece urge il 4-2-3-1 e non ce so cazzi!

  30. Quando scoprii che Garçia avrebbe messo DDR centrale di difesa contro la Juve tirai un bestemmione.
    Dopo la partita tessi le lodi di DDR e di Garçia.
    Adesso, visto i parecchie altre occasioni in quel ruolo dico che contro la Juve fu merito soprattutto della pochezza dell’ avversario che venne a Roma decimato e piu’ fuori forma di noi.
    DDR centrale è una calamità… puoi arrangiarcelo se sei in emergenza piu’ totale, col senno di poi ieri avrei fatto giocare Gyomber nel suo ruolo.
    A centrocampo il trio Nainggolan, Florenzi, Pjanic dà molta qualità ma forse è un po’ troppo leggero e il Ninja va in affanno.
    Personalmente penso che il centrocampo migliore adesso sia DDR che aiuta anche la coppia centrale, Nainggolan e Pjanic.
    Se non fai turnover e li fai giocare tuttie tre… falli giocare nel loro ruolo santiddio!
    In avanti se si ripiglia pure Iturbe siamo uno squadrone, niente da dire.
    Sono assolutamente necessari i pieni recuperi di Castan, Rudiger, Maicon e Dzeko.
    Poi il capitano deve riuscire a ritagliarsi un suo ruolo per i finali di partita.
    Non è mai stato nelle sue corde, ma se piega il suo orgoglio e si mette al servizio della squadra, farebbe ancora comodo.
    Pagelle:

    Scezny: 6 mezza cappellata + mezzo miracolo
    Toro: 6, deve riuscire a farsi trovare sempre pronto come in questo periodo
    Digne: 6 altra discreta prestazione, deve migliorare in fase difensiva
    Manolas: 5,5 un po’ in affanno anche perchè non gioca con a fianco un pari valore
    DDR: 5 basta! Esperimento fallito! Torni al suo posto, grazie!
    Nainggolan: 6 ha fatto gare migliori
    Pjanic: 7 spacca la partita, a volte rifiata, ma prestazione ottima
    Florenzi: 7 idem come sopra!
    I.Falque: 6 il meno incisivo in avanti
    Gervinho: 8 una furia… bentornato!
    Salah: 6,5 peccato sprechi una bella chance!

    E.Palmieri: 5,5
    Uçan: 6
    Gyomber: SV

  31. Analisi della partita di garcia: sul 3-1 prendiamo gol perché pjanic è a terra e nessuno butta il pallone fuori. Mi vergogno, non aspettero mai più intervista post gara, inutile!

  32. Garcia 4 Dopo un anno e mezzo capisce (ma non ci scommeterei) che florenzi è adattato a terzino e lo può fare solo quando giochi con squadre piccole e chiuse(conte). Speriamo non passi 1 anno e mezzo anche per rendersi conto che de rossi centrale difensivo neanche il lunedì sera a calcetto con gli amici (boban). Per non parlare dei cambi…gyomber esterno di centrocampo quando puoi avanzare de rossi nel suo ruolo naturale, che si abbassa in fase di non possesso (tipo con Louis enrique), Palmieri esterno d’attacco, ucan in due anni non ha imparato nulla in fase difensiva.

    1. Garcia=fantallenatore

  33. prendere Benatia a gennaio, no?!?!?!?

    Cmq per quanto contento della vittoria di ieri, insisto a dire che Garcia non è un vincente; un buon allenatore ma non un vincente; la MENTALITA’ la danno i grandi: CAPELLO, LIPPI, CONTE……..gli altri son “solo” dei buoni tecnici!

  34. ROMAoMorte ha detto:

    @Pio Daceto:
    De Rossi si stende sul gol di Gilard, perché non ragiona da difensore dato che non lo è .
    Spesso ci dimentichiamo che sta facendo un ruolo che non è il suo,e lo si critica con crudeltà senza cognizione.

    Questa ê una cavolata perché de rossi é un interditore e un difensore é un interditore!!

    Li fa quella scivolata perché non pensa a ciò che fa e non é più un giocatore di livello…

    De rossi é sempre in ritardo, lento e impreciso…

    1. @LorySan: quello c avemo….tolto manolas ce rimangono castan e rudiger che so misteri medici e gyomber che lasciamo perdere

      1. Che ne sai se gyomber non ha mai giocato? Mah!

    2. @LorySan:
      Come sempre il vostro personale astio verso questo giocatore vi rende imparziali nei giudizi: il De Rossi visto contro la juve era lento e impreciso ???
      Il De Rossi che fa un salvataggio su Messi col Barca, era lento e indeciso ???
      Il De Rossi che salva sulla linea un gol contro un’altra squadra che non ricordo il nome,era lento e indeciso ???

    3. @LorySan:
      Dal tuo ragionamento allora,si possono mettere i difensori a fare i centrocampisti giusto ? tanto sono tutti interditori…

  35. Non sará un caso che da quando ce de rossi in difesa la Roma prende 2 goal a partita??

  36. ma criscitiello deve sempre parla di sabatini? 🙄 ok il risultato ma difesa colabrodo sul 3 a 0

  37. quando la Roma vince c’é poca voglia di parlare di calcio 😆

  38. buonasera ragazzi è da un po che non scrivo

ho avuto un periodo un po incasinato tra lavoro, trasloco, ragazza e classiche schedine “capolavoro” che vanno a farsi benedire puntualmente per una dannatissima partita,

    

detto ciò voglio dire che questo campionato mi fa impazzire, è veramente un piacere vedere squadre come il Sassuolo ed il Toro dimostrare finalmente appieno il loro potenziale andando a giocare a viso aperto su ogni campo. per non parlare del Chievo: ormai avevo perso le speranze di vedere i cilvellesi giocare del bel calcio invece mi son dovuto ricredere!

    adoro che almeno per questa prima fase regna l’equilibrio assoluto, ci voleva proprio una scossa di questo genere soprattutto in ottica ranking UEFA,

    

per quanto ci riguarda sono abbastanza soddisfatto, purtroppo abbiamo fatto due grandi scivoloni contro Samp e BATE però tutto sommato abbiamo l’organico più importante e completo del campionato, anche se il reparto offensivo del Napoli fa proprio paura, per fortuna Hamsik è un po sottotono (lo stesso dicasi per Radja) ma Insigne ed il Pipita parlano un altra lingua, formano proprio una coppia formidabile

    

sono un po preoccupato per il prossimo futuro, in poco più di un mese (dal 17.10 al 24.11) affronteremo 9 partite con una media di una ogni 4 giorni: rispettivamente contro empoli, Leverkusen, Fiorentina, udinese, Inter, leverkusen, lazio, Bologna, Barca, qui ci giocheremo la stagione è inutile girarci attorno, per tanto voglio sperare che Garcia sfrutti questa pausa facendo tutti gli accorgimenti tattici possibili e possibilmente migliori la nostra capacità realizzativa dai calci piazzati indiretti: è veramente un paradosso che con quasi una media di 10 calci d’angoli a partita non hai neanche una realizzazione all’attivo

  39. Sul primo gol del Palermo, de rossi si stende davanti a Gilardino senza neanche provare a contrastarlo……. prendiamo troppi gol e tutti a cazzo di cane.
    Anche ieri per poco non riaprivamo una partita morta dopo il 3-0…. è impensabile andare avanti così.

    1. @Pio Daceto:
      De Rossi si stende sul gol di Gilard, perché non ragiona da difensore dato che non lo è .
      Spesso ci dimentichiamo che sta facendo un ruolo che non è il suo,e lo si critica con crudeltà senza cognizione.

  40. buongiorno a tutti.
    Detto che non esiste, nel calcio, migliore medicina della vittoria,…..e quella di ieri reputo potrebbe rivelarsi di importanza fondamentale per il ns. campionato….
    come reputate il giovane Ucan visto anche per solo pochi minuti?

    1. X me il quarto d’ora giocato da Ucan è stato illuminante.
      Si sono capite le ragioni per le quali Sabatini ha ritenuto di puntare così tanto sul giovane ( tecnica e visione di gioco con due filtranti al bacio con i giri contati stile Totti) e quelle per le quali è ritenuto ancora non pronto (spesso fuori posizione a centrocampo e preso in mezzo dagli avversari).
      Ucan è un grande talento, una potenziale alternativa a Pjanic come tecnica ma alto 190cm e con un fisico da corazziere, però ha 21 anni e non è di quelli nati pronti stile Marquinhos, anzi sembra ancora x certi aspetti un bAmboccione.
      Molti ne criticano lo scarso utilizzo ma per un talento ancora in parte acerbo come lui centellinarlo vuol dire non bruciarlo.
      Peraltro con il centrocampo contato che abbiamo avrà ancora occasione di farsi trovare pronto.
      @attilio IV:

      1. @derossimaancheno: concordo perfettamente.
        Un giocatore che ti prende gli occhi nei pochissimi minuti in cui viene schierato in campo, è un talento che va salvaguardato.
        P.S.–non sono mai tenero coi giovani.

      2. Io penso caro Attilio che la maturazione dei calciatori, come dei giovani in generale, non segue la stessa tempistica x tutti.
        Molti calciatori, sopratutto in ruolo chiave, sono maturati tardi.
        Flacao e Bacca x fare 2 esempi attuali di top players.
        Ucan, oltre ad avere 21 anni, viene da un campionato ed una cultura molto diversa come quella turca, parlava fino a poco tempo fa solo quell’idioma e sembra avere una personalità abbastanza dimessa e timida.
        Uni così in una piazza calda ed irrazionale come quella romana va gestito con intelligenza.
        @attilio IV: @attilio IV:

      3. @derossimaancheno: non posso essere che totalmente d’ accordo con te, caro Dero…..l’ esempio più illuminante rimane sempre il buon Carletto mazzone, capace di tenere nascosto il talento di Totti ragazzino e di fargli assaggiare il campo solo per pochi minuti alla volta….So che di >Carletto ce ne è uno, ma diamo tempo a questo francioso ….chissà che un giorno non dovremo ringraziarlo ?

  41. 😆 😆
    ma lo scudetto non l’avevate gia assegnato all’Inter?

    1. @Peter Pan: grande peter!!

      1. @fruzzolo: gott mit uns arschloch

      2. Jesus lebt! Gott wird uns nicht verlassen@Peter Pan:

      3. @Lupacchiotto161: Jesus ist tot

  42. Ovviamente ognuno ha diritto di vederla come crede.
    Le critiche al gioco possono starci anche dopo 9 gol in due partite, come possono starci i detrattori di Garcia ed i sostenitori di Mazzarri e Gonde … il mondo è bello perché avariato.. :mrgreen:
    Quello che però non ci sta è l’idea che i giocatori forti li abbiamo solo noi, che con un altro in panchina vinceremmo a mani basse e che gli altri sono pippe senza speranza.

    La Rubentus ha perso 3 elementi fondamentali e difficilmente sostituibili, ma ha fatto una campagna acquisto sontuosa con Neto, Alex Sandro, Rugani, khedira, Lemina, Cuadrado, Hernanes, Dybala, Manzukic, Zaza. Di fatto ha comprato quasi un’intera formazione titolare potenzialmente vincente e non solo in serie A.

    Il Napoli già l’anno scorso aveva un attacco stellare, tra i più forti d’Europa, e nonostante la mancata qualificazione in CL non ha ceduto nessuno ed ha preso Reina, Gabriel, chiriches, hysaj, Valdifiori, Allan ed El Kaddouri, con i quali hanno puntellato titolari e riserve in difesa ed a centrocampo.

    La Fiorentina pure, la quale negli ultimi anni è sempre arrivata a ridosso della zona Champion, non ha ceduto nessuno di rilevante e puntellato tutti i reparti con Astori e Gilberto in difesa, Vecino e Blaszczykowski a centrocampo e kalinic in attacco (fresco protagonista dell’exploit del Dnipro in EL) che si aggiunge a giovani talentuosi, Babacar e Bernardeschi in testa, ed al ritorno di Pepito Rossi.

    Per non parlare delle due milanesi che hanno condotto una campagna acquisti dispendiosissima con la dichiarata intenzione di tornare in vetta.

    Però secondo molti utenti staremmo giocando un campionato con sparring partner inermi e privi di mezzi.
    La mancanza di lucidità è con tutta evidenza una caratteristica peculiare nella nostra tifoseria.

    1. 6 sempre saggio. Te quoto 100 pe 100

    2. @derossimaancheno: il campionato é tutto un enigma, non esiste ancora una logica o degli elementi per poter stabilire che la Roma abbia gia sprecato tutto, cosi come che il napule farà una grande stagione o la Fiorentina sarà la rivelazione…
      Troppa incertezza nei risultati…..
      Il napoli pareggia con il Carpi, noi asfaltiamo il Carpi quindi..???

      E’ troppo presto e spesso si fanno delle conclusioni definitive dopo appena 6 gare
      Io vedo un campionato incasinato e basta.

      1. Già il prossimo scontro diretto Fiorentina-Napoli vedrà la vincitrice insignita da molti come prossima vincitrice dello scudetto, anche qui frettolosamente …@Peter Pan:

  43. ogni volta dobbiamo recuperare sempre gli infortunati,porca zella ma quanto sarebbe forte questa squadra con strootman e castan in forma

  44. matjm21 ha detto:

    @LorySan: lory sono in disaccordo
    1 gol: il triangolo lo insegnano nelle scuole calcio, aver fatto capire a dei 30enni di giocare semplice non è un merito.
    2 gol: dove è lo schema? 3 giocatori in fila che non hanno spazio per tirare e logicamente la passano a uno più libero che cicca e a culo arriva a florenzi è uno schema?
    4. gol non è uno schema, è uno taglio.
    Ragazzi gli schemi sono che uno si sovrappone, quello che da la palla taglia e gli altri se movono per portare via gli avversari e lasciare libero lo spazio!

    Esattamente. E aggiungo che,entrare in 3 o in 4 nell’area di rigore quando Florenzi(o Digne) sta per crossare,mi sembra lecito. Per Garcia no

    1. Giocare veramente a calcio significa pressare alto,difesa alta per mantenere i reparti corti,terzini che si sovrappongono,centrocampisti che s’inseriscono in area di rigore,ali che tagliano e creano spazio e movimento in area di rigore quando qualcuno sulla trequarti ha la palla. Con il potenziale che abbiamo,mi sembra possibile

      1. @Thiago94:

        non ci vuole molto a rendersene conto, sembriamo io e te due scienziati quando non lo siamo. Sarà che giocare anni a calcio qualcosa insegna.

  45. LorySan,nella Roma che vince non ci trovo nulla di strano. Non vedo perché i tifosi dovrebbero essere felici.La Roma è una grande squadra. Ordinaria amministrazione. Al contrario,non riesco a comprendere il motivo per il quale alcuni tifosi anche di questo sito non si dimostrino particolarmente infelici dopo un risultato diverso dalla vittoria.

  46. matjm21 ha detto:

    @LorySan: lory sono in disaccordo
    1 gol: il triangolo lo insegnano nelle scuole calcio, aver fatto capire a dei 30enni di giocare semplice non è un merito.
    2 gol: dove è lo schema? 3 giocatori in fila che non hanno spazio per tirare e logicamente la passano a uno più libero che cicca e a culo arriva a florenzi è uno schema?
    4. gol non è uno schema, è uno taglio.
    Ragazzi gli schemi sono che uno si sovrappone, quello che da la palla taglia e gli altri se movono per portare via gli avversari e lasciare libero lo spazio!

    Mi dici il napoli ieri che goal ha fatto tanto diversi dalla roma??

    1. @LorySan:

      ieri mi son visto napoli e rube
      loro giocano a calcio, soprattutto la rube

      noi non abbiamo identidità, giochiamo a casaccio

    2. @LorySan: ma non è chiaro che a me degli altri non interessa? io tifo roma, e preferisco giocare bene che a cavolo.
      Poi se permetti il Napoli fa 5 gol e non ne prende nessuno. C’è differenza e pure tanta

  47. Meglio analizzare le cose che non vanno quando si vince.Ma le marcature esistono? Giocatori sempre a 2 mt dall’avversario ogni Corner c’e’ da cagarsi in mano.

  48. MANCO QUANDO SE VINCE SIETE FELICI…

    ENNAMO SU…

    ci sono cose da migliorare, perche la roma li ha i giocatori!!!

    De rossi poi è na mezza pippa.

    torosidis idem rega…

    1. @LorySan: quindi vinciamo siamo felici nessuna analisi possibile

      e che scriviamo allora?

      FORZA ROMA
      O TOROSIDIS PIPPA?

      che poi torosidis pippa non è.

      1. @Oblomov: nono, anzi, l critica è fatta per crescere e si deve fare, ma dire che torosidis non sia un pippa è come dire che totti sia un atleta…

        e su dai…

      2. @LorySan: Torosidis non è un fenomeno ma è una buona riserva.

  49. dopo ieri alzo le mani.

    Mi dispiace, non capirò nulla di calcio ma ieri mi è salita l’angoscia.
    Zero schemi.
    Ogni gol, anche quello di pjanic è affidato alle individualità.

    E i cambi? Cioè tu metti uno alto due metri a fare l’ala?

    E ucan che in 20 minuti ha creato 2 occasioni da gol? No lui nessuna magia, lui è un cretino quindi nessuno che si esalta.

    Che schifo il calcio. Mi sto disinnamorando sempre di più.

    E’ come nella vita normale, contano i raccomandati e i nomi. Ucan ieri ha creato più pericolo di tutti gli altri messi insieme, ma lui è un povero coglione.

    1. @matjm21: concordo

      anch’io ieri non ho visto nessun miglioramento

    2. @matjm21: ma la smettete di dire, “goal delle individualità?”…

      io sono il primo che lo dice, ma uno ride a na certa…

      1o goal: pjanic penetra centralmente, uno due con florenzi, bellissimo, e goal.

      2o goal: pjanic per salah, che a sua volta la passa per pjanic che cicca il tiro, la passa a florenzi e goal.

      3o goal: gervinho smarca tutti e goal.

      40 goal: ucan smarca uno, palla in profondità per gervinho, finta e goal.

      A parte il 3o goal, le reti sono venute tutte grazie a triangolazioni o passaggi filtranti…

      pensate prima di parlare.

      POI SUI CAMBI VI DO RAGIONE PERO.

      1. @LorySan: ma che partite ti vedi? 😆 😆 😆 😆

        il 2ndo gol pura fortuna. Pjanic vuole tirare ma la palla finisce sui piedi di Florenzi che segna.
        3-4 gol pura individualità

      2. @LorySan: lory sono in disaccordo

        1 gol: il triangolo lo insegnano nelle scuole calcio, aver fatto capire a dei 30enni di giocare semplice non è un merito.
        2 gol: dove è lo schema? 3 giocatori in fila che non hanno spazio per tirare e logicamente la passano a uno più libero che cicca e a culo arriva a florenzi è uno schema?
        4. gol non è uno schema, è uno taglio.

        Ragazzi gli schemi sono che uno si sovrappone, quello che da la palla taglia e gli altri se movono per portare via gli avversari e lasciare libero lo spazio!

    3. @matjm21:

      e il giornalista che dice a garcia, si diceva che gervinho fosse il suo cocco

      e lui “questa è una cazzata”

      se gli avessero detto che la brienza è una zoccola si sarebbe arrabbiato di meno 😆

    4. @matjm21:

      la juve ieri gli regalano un rigore grosso come una casa

      voi pensate al gioco mi raccomando, ma svejateve

      1. @22.07.1927:

        io guardo a casa mia, se siamo forti li asfaltiamo. E potenzialmente lo siamo

  50. MA PJANIC REGISTA COME LO AVETE VISTO??

    IO LO VISTO BENISSIMO!!!

    Faceva girare la palla come da tempo non vedevo!!!

    Li ha piu la squadra sotto controllo, gioca piu palloni e dare sfogo alla sua genialità!!!

    Potrebbe fare il percorso di pirlo, che tra trequartista è stato spostato a regista.

    CHE NE DITE??

  51. baldini ha rescisso col tottenham

  52. Troppo strano che Castan ancora non rientri in campo, cosa gli è successo che non dicono? eppure nella prima di campionato contro il verona mi era sembrato abbastanza recuperato. E che dire di Rudiger, sembra che starà fermo ancora per un mese, Sabatini continua a fare cazzate acquistando giocato mezzi rotti e questi sono i risultati. Tra l’altro tra lui e Yanga siamo sullo stesso livello tecnico. Siamo stati fortunati che in questa prima fase il calendario ci ha riservato squadra di media o bassa classifica perchè con il solo Manolas al centro della difesa non so quanto potremmo ancora durare, tenendo conto che gioca anche in nazionale e non ha mai riposato.

  53. Fiorentina x lo scudetto?
    Direi Garcia non da Roma piuttosto…
    solo noi possiamo perderlo.
    La Fiorentina gioca con pizza e fichi.
    Non li avreste voluti neanche per fare le riserve i 7/11 dei loro titolari.
    Dovete essere onesti.

    1. @Thiago94: concordo!
      quest’anno po’ solo perderlo disgrazia’ lo scudetto… e succedera’ proprio questo!

      1. @EmaQ: Spero proprio di no Ema. Piuttosto,lo rapisco e lo porto al Lourdes. Potrebbe avvenire il miracolo e,da escargot,diverrebbe un serpente letale. Nei fatti,però,continuerebbe a strisciare come al solito insomma 😆

    2. @Thiago94: Concordo.
      Ci avevamo visto giusto con il Napoli di Sarri…..schemi e gioco.
      E’ un grande pericolo.
      Mi inquieta Ucan: dieci minuti di grande dinamismo, con due assist che se li faceva Totti, ne scrivevano dandogli 8 in pagella…
      Perchè non gioca uno così forte…?

      1. @CommandoUltraCurvaSud: Facile Cucs.
        Salih Uçan è un giocatore da grande squadra,potenzialmente.
        Un centrocampista offensivo che offende e vede la giocata.
        Non è adatto al catenaccio. Di conseguenza,non gioca

      2. @Thiago94: Saggio….

  54. Il grande Garcia ha dato ancora una volta prova della sua (enorme) competenza.
    Salih Uçan è una gran pippa :lol:,ergo non gioca mai.
    Scherzi a parte,il Palermo ieri non si è presentato in campo. Ecco da dove vengono fuori i 4 gol.
    Non abbiamo schemi offensivi. Solo contropiedi e istinto.
    Squadra lunga nei reparti e poco aggressiva.
    E come al solito,area di rigore vuota.
    Le grandi squadre(che hanno un gioco)giocano con la difesa a metà campo. Tanto per agevolare pressing e possesso,mantenendo i reparti corti.
    Mai vista una grande squadra che gioca da Empoli. Ma in effetti,con questo allenatore,non possiamo pretendere di più.

    1. @Thiago94: l’empoli attuale, con le rimembranze degli schemi di sarri, sta facendo bene anche con giampaolo ed ha un gioco che prevede pressing e schemi su palle inattive. non scherziamo proprio!

      1. @King Schultz: Mi trovi d’accordo. Assolutamente.
        La mia menzione voleva rimarcare la mediocre mentalità di un Empoli qualsiasi, e non dell’Empoli stesso.

    2. La Roma che si è presentata nel secondo tempo mostra la gran personalità dell’allenatore.
      45 minuti di “Tutti in difesa fare catenaccio”. Poi prendiamo 2 gol.
      Scardinare i catenacci col catenaccio è un qualcosa di raro.
      Spegnere il fuoco con fuoco è evidentemente possibile.
      Ricordiamoci di avvertire i pompieri.

  55. AVE ha detto:

    Pallotta di pallone non ci capisce un cazzo
    a giugno doveva cogliere i segnali
    dovevamo prendere Sarri
    avremmo avuto una squadra che gioca a calcio
    schemi pressing movimento continuo in campo
    ma già lui vede la pallaacanestro!

    AVE concordo quasi sempre cn ciò che dici, ma questa é una di quelle rare volte che non concordo!!!

    Se portavi sarei a Roma lo sai le contestazioni??

    Sarei a Roma sarebbe stato risucchiato dall’ambiente e da molti giocatori dello spogliatoio..m sarebbe durato molto poco!!!

    Ragazzi, parliamoci seriamente, il Milan era una squadra di serie B ieri, con giocatori improponibili a certi livelli.

    Non esaltiamo troppo altre squadre che alla fine giocano uguale a noi che abbiamo il miglior attacco della A.

    1. @LorySan: Sarei ormai è al Napoli e quindi per ora non sarà :mrgreen:

      1. Maledetto correttore ahahah@Uomo di m…ondo:

    2. Sarei=sarri @LorySan:

  56. Secondo me il problema della roma è:

    1) in attacca si verticalizza poco allorchè si giunge alla trequarti. Troppo passaggi orizzontali per cercare il varco.

    2) in difesa si pressa poco sempre sulla trequarti. I nostri attaccanti non fanno un pressing adeguato e sono comunque troppo avanzati. Devono rimanere almeno 10 metri indietro. Il risultato è che le linee sono disunite. O si difende compatti dietro o avanti l’importante è che le linee siano compatte e spesso non lo sono.

  57. Ho deciso che non guardo più sta Roma fino al 25 ottobre. Ma visto che purtroppo abito in provincia di Firenze non manchero’ a tifarla contro la fricentina al franchi. Speriamo bene perché secondi me questa viola è forte e l ambiente super favorevole

    1. @odiolafiore:

      La Fiorentina ora ha Napoli-Roma-Milan. Se esce con 9 punti, vince lo scudetto… Ma non penso!

      Li si vede la vera Fiorentina

      1. @Skontrino: per lo scudetto ci sono tre squadre….e potevamo essere l’unica.

        napoli, juve e roma
        e per me al momento la piu forte rimane la rube

      2. @Skontrino:

        se non vincesse la roma sarei contento lo vincesse la fiorentina ma non mi pare attrezzata per la volata finale

        occhio alla juve, che risalirà presto con mezzi leciti o non leciti e ne abbiamo già avuto un assaggio con udinese e chievo alle quali hanno rubacchiato 2 punti

      3. @22.07.1927:

        dite che non contano ste cose poi

        ba

  58. Giorno a tutti lupacchiotti. <3

    2 partite 9 goal. AWWWWW 😆

  59. Ddrmancheno

    Tu ti affidi alle statistiche. Io mi guardo le partite e vedo una roma poco solida che si affida solo alle individualità e appena la squadra avversaria pressa noi andiamo in difficoltà. Il gioco continua a non esserci.
    Il passa la palla a Salah e Gervinho distrugge il gioco, la fluidità.
    Bellissimo il gol di Gervinho ma noi ci affidiamo troppe volte a certe giocate.

    1. @Oblomov:

      È vero, ma penso che con il tempo ritorniamo quelli di una volta; devi pensare anche che abbiamo sempre qualche problema e mancano Kevin e Leo.
      Penso che quanto ritorna Leo qualcosa dietro si aggiusta.

      L’unica pecca è stata non prendere un grande regista però vabbè …

    2. Buongiorno a te ed a tutti i romanisti.
      Le partite le guardo anche io e quantomeno con la Rubentus, col Carpi, ieri ed anche nella trasferta jellata in casa Samp mi sono divertito, ho visto molte trame offensive ed occasioni da gol. Il fatto che lo dicano anche le statistiche serve solo a darne conferma oggettiva.
      Tornando alla più stretta attualità dei 4 gol di ieri solo il terzo gol, il primo di Gervi, è ascrivibile al noto, antico schema “palla alla freccia nera e s’abbracciamo”, mentre il primo di Pjanic è frutto di un pregevole triangolo tra lui e Flore al limite dell’area, quello di Flore rappresenta il ricambio del favore e l’ultimo dell’ivoriano una bella verticalizzazione di Ucan.
      Dopodiché si può giocare e vincere con filosofie calcistiche anche antitetiche. Il confronto tra allenatori come Guardiola, Luis e Klopp da una parte ed altri come Gonde e Mourinho dall’altra è rappresentativo di ciò.
      La nostra squadra è costruita x fare possesso palla e x lasciare in avanti spazio all’estro ed alle individualità.
      Giocatori come Gervi e Salah imbrigliati in azioni offensive ripetitive e schematiche come quelle di Gonde non renderebbero affatto.
      Non per niente l’egiziano, il quale in poco più di sei mesi in Italia ha fatto vedere di poter spaccare le partite da solo, è stato allontanato da Mou, com’è successo sei mesi dopo a Cuadrado, data la difficoltà a metterli a recitare il compitino all’interno di schemi ridondanti.
      Il gioco della Roma, descritto in estrema sintesi, spesso punta proprio a creare le situazioni di 1 contro 1 x alcuni giocatori in grado di saltare l’uomo ed in tal modo creare pericoli agli avversari. Non è mancanza di schemi, ma una precisa scelta basata sulle qualità dei nostri. Dopodiché non è certo l’unico modo in cui ci rendiamo pericolosi e le statistiche sui cross e sui tiri in porta altro non fanno che confermare ciò che accade n campo.
      Anche in molte delle partite peggiori, tipo a Borisov, siamo riusciti a segnare più di un gol in un tempo confezionando altre importanti occasioni da gol, come la traversa di Flore ed il gol mangiato da Salah solo davanti al portiere, entrambi serviti in area da quello che si indica come “non gioco”.
      Il problema vero di quest’anno, lo ripeto, è che la nostra difesa balla, a differenza degli altri due anni di Garcia dove è stata tra i nostri punti di forza ed anche qui le statistiche si limitano a fornirne ultronea conferma.
      Le ragioni sono probabilmente molteplici, ma tra le principali c’è il fatto che anziché con Marcos, Castan, Benatia, ovvero anche solo con gli onesti Mapou ed Astori, giochiamo con ddr difensore centrale.@Oblomov:

      1. @derossimaancheno: buongiorno dero’

        avendo l’influenza ieri mi son fatto un overdose di partite.
        al momento tra le squadre che possono vincere il titolo noi abbiamo il gioco piu banale, e la difesa meno solida.

        il napoli ha un bel gioco ed è ben organizzato
        la fiorentina è una squadra vivace ma robetta
        la juve resta una squadra temibile

        “Il gioco della Roma, descritto in estrema sintesi, spesso punta proprio a creare le situazioni di 1 contro 1 x alcuni giocatori in grado di saltare l’uomo ed in tal modo creare pericoli agli avversari. Non è mancanza di schemi, ma una precisa scelta basata sulle qualità dei nostri. ”

        A me sembra un gioco banale.

    3. @Oblomov: le individualità fanno la differenza sempre anche nelle grandissime squadre con un gioco ben riconoscibile, basti pensare alle difficoltà che sta incontrando il Barcellona in questo momento con Messi fermo.
      Credo che lo stesso Napoli si regge in questo momento sulle giocate di Higuain-Insigne, che ricevono palla e si inventano l’azione da soli, togli questi due e metti Borini-Borriello ed evidentemente non sarà la stessa cosa.
      La Roma è poco solida per il fatto che in difesa manca il secondo (forse il primo) centrale titolare e il centrale di riserva che si infortuna proprio nel momento in cui stava per essere inserito in pianta stabile.

      E qui si torna alle individualità, stavolta in difesa:senza DeRossi che nell’uno contro uno (anche per il fatto di non essere un difensore) si fa bruciare da Gilardino la Roma ieri avrebbe subito 0 gol visto che il secondo gol del Palermo era da annullare per un fuorigioco.

      1. @Reginald:

        Ma certo che è così, sembra strano doverlo rimarcare.
        Ieri le quaglie sono state salvate dall’ingresso in campo di Keita e senza Biglia in campo sono una squadra senza capo né coda.
        Vogliamo parlare di cosa fa la rube senza Pirlo, Tevez e Vidal nonostante i sontuosi sostituti acquistati?

        @Reginald:

      2. @Reginald: pero’ se stiamo a paragonarci sempre con gli altri che giocano peggio di noi non si va più avanti

        il gioco della Roma è noioso ( mio punto di vista) banale, e facciamo ridere in difesa. era dai tempi di spalletti (ultimo anno) e ranieri che non guardavo le partite con questo distacco.
        Manca castan ok. manca strootman ok. Ma allora che giochiamo a fare? per il secondo posto in champions?
        Sempre a trovare scuse

      3. @Oblomov: Non è una questione di scuse, faccio delle constatazioni:
        – La squadra ha fatto un ottima partita su un campo storicamente a noi avverso;
        – Il gioco della Roma non è stato noioso ieri;
        – Il reparto maggiormente in difficoltà è stato quello arretrato.

        Quali potrebbero essere i motivi per cui la difesa è andata in difficoltà?
        – La mancanza di due centrali difensivi certamente influisce in modo molto negativo e non è una scusa, specialmente se in difesa giochiamo con un solo centrale di ruolo;

  60. viva la diretta pagelle! il momento che preferisco!
    peccato che con la pausa delle nazionali non la vedremo per un bel po’ 🙁

  61. eh, certo che quando lo dico io mi insultano…… 🙄 :mrgreen:
    già dalla prima giornata dissi che il favorito per lo scudetto secondo me è il napoli, e principalmente perché ha l’allenatore più preparato

    AVE ha detto:

    Pallotta di pallone non ci capisce un cazzo
    a giugno doveva cogliere i segnali
    dovevamo prendere Sarri
    avremmo avuto una squadra che gioca a calcio
    schemi pressing movimento continuo in campo
    ma già lui vede la pallaacanestro!

    1. @King Schultz: quest’anno è ancora più dura perché napoli, inter, fiorentina, lazio arriveranno fino alla fine. la juve è tutto da vedere

  62. È vero che Napoli è Fiorentina giocano bene ed anche il loro organico è di grande qualità, ma perché noi abbiamo giocato male?
    Il primo tempo poteva tranquillamente chiudersi sullo 0 a 5 e giocavamo a Palermo, mica in casa con l’Atalanta.
    Siamo l’attacco più prolifico, i primi nel possesso palla, come numero di tiri in porta e come coefficiente di pericolosità.
    Non si può arimenarla ancora con la storia del “non gioco” dopo partite come quella di stasera .
    Il problema è evidente ed è sotto gli occhi di chi vuol guardare: prendiamo gol facilmente, troppo.
    Una delle ragioni è perché giochiamo con la teorica quarta scelta al centro della difesa visto che Rudiger e Castan sono indisponibili.
    Per il primo si tratta di una distorsione all’ altro ginocchio, non quello operato, e si parla di uno stop x 3/4 settimane. Speriamo possa rientrare x la Fiorentina, almeno per il ritorno col Leverkusen. Al di là di quale incertezza all’esordio è un ottimo giovane centrale e lo dimostrerà.
    Su Leo c’è maggiore preoccupazione perché anche oggi, nel finale, con la necessità di difendere da palle in area x Gilardino e soci, Garcia ha preferito mettere Gyomber a centrocampo anziché Leo in difesa al posto di ddr che poteva avanzare nel suo solito ruolo da difensore aggiunto.
    Sabato Castan lo davano titolare in molte “probabili formazioni”, boh…??
    Già con l’Empoli potrebbe avere la sua utilità.
    Quando recupereremo almeno uno dei due indisponibili prenderemo molti meno gol, speriamo nel frattempo di continuare a farne tanti..

    1. @derossimaancheno: Ma non si poteva mettere Gyomber in difesa? Penso che farebbe meglio di De Rossi

    2. @derossimaancheno: Il Napoli fa 0 gol al Carpi e noi gliene facciamo 5. Ogni partita fa storia a se- La Roma in questo momento è ancora discontinua principalmente per alcuni giocatori-chiave in infermeria che se rientrassero al 100% renderebbero la squadra la molto più forte e logica, mi riferisco a Castan, Strootman e Dzeko oltre a Rudiger e Keita che comunque aiuterebbero la squadra nel turnover. Totti onestamente lo vorrei vedere il meno possibile in campo.

    3. @derossimaancheno: abbiamo una difesa oscena, e avanti senza individualità (oggi gervinho) non creiamo nulla.

      1. Sulla difesa concordo, come ho scritto spero rientrino presto i due fuori, ma la storia delle individualità non la capisco. Chi è che vince senza individualità?
        @Pio Daceto:

  63. Intanto adesso il Liverpool ci potrebbe rubare uno dei nostri possibili futuri allenatori

  64. Il Napoli vince 4 a 0 e si dice che il Milan è troppo scarso bah, se vincevamo noi c’era la folla a Fiumicino stanotte.
    Pareggiamo con il Barcellona con un po fortuna è sembravamo che avevamo vinto la champions, non importa che dopo il barca ha preso 4 pere dal celata e due dal Siviglia.
    Mentalità da provinciali, per questo non vinciamo mai un kaz…..

    1. @sniper752009: quoto, ma ti posso assicurare che molti Romanisti non la pensano così
      si sono rotti i cojoni

  65. Ma Leo che cazzo c’ha? Qualcuno me lo può dire? Se nn gioca mai come la ritrova la condizione?

  66. La Fiorentina da spettacolo, il Napoli tatticamente è troppo forte.
    Ma io in questo momento non cambierei niente. Aspetto la Fiorentina tra 3 settimane.

    Noi dobbiamo ritrovare il gioco e i giocatori che sono infortunati…

  67. Pallotta di pallone non ci capisce un cazzo
    a giugno doveva cogliere i segnali
    dovevamo prendere Sarri
    avremmo avuto una squadra che gioca a calcio
    schemi pressing movimento continuo in campo

    ma già lui vede la pallaacanestro!

    1. Nn posso che darti ragione…ma ormai qst c’abbiamo e qst ci teniamo

  68. Fiorentina e Napoli giocano proprio bene….che bella cosa avere un allenatore

    1. @Uomo di m…ondo: :mrgreen: 😆 :mrgreen: 😆

  69. Salah tiene troppo la palla

  70. OGGI oltre ai 3 punti abbiamo guadagnato: 1) il sostituto naturale di dzeko al centro dell’attacco (gervinho) 2) il sostituto naturale di pjanic e forse qualcosa in più (ucan)
    il fenomeno allenatore avrà preso appunti o dalla prossima ricominciamo a fare esperimenti stupidi? vedremo..

    1. dimenticavo l’alternativa palmieri.. ma non è che finalmente il pazzo ha letto i suggerimenti di mezza tifoseria? incredibile che ne abbia beccate 3 nuove in una volta sola.. poi per non smentirsi ha combinato il papocchio gyomber.. 🙂

  71. la difesa della Roma è imbarazzante, contro di noi tutti possono segnare
    saremmo costretti a segnare dai due ai tre gol a partita x tentare di vincere
    se non lo si farà saranno dolori

  72. La partita di oggi ha evidenziato alcune cose importanti.
    1 Szczesny nel secondo tempo ha dimostrato di essere tornato quello pre infortunio.
    Ha compiuto alcuni interventi di istinto e reattività che sono fuori dall’attuale portata del buon Morgan. bentornato.
    2 Derossi centrale è una soluzione che può andare bene x le emergenze, ma non stabilmente e non x tutte le partite. Al di là delle palle perse, contro centravanti veri, bravi nel gioco aereo ed a smarcarsi in area, come Borriello e Gilardino, Daniele è andato in difficoltà nello stesso modo ed è una cosa che rischia di ripetersi, perché è legata ai limiti nello stacco ed atletici di ddr. Speriamo che dopo la sosta uno tra Castan e Rudiger torni arruolabile.
    3 Gervinho è ai livelli di forma del primo anno. Oggi ha segnato due gol di rara bellezza e da centravanti vero. L’alternativa a Dzeko al centro dell’attacco è lui ed abbiamo un reparto esterni d’attacco formidabile.
    4 I giovani entrati nel finale di partita, Ucan, Palmieri e Gyomber si sono fatti trovare pronti, anche se gli ultimi due non nel loro vero ruolo. Aspetto di vederli lì, dove possono essere molto utili, visti i problemi al centro della difesa e la mancanza di un’alternativa valida a Digne. Quanto ad Ucan in 15 minuti ha fatto vedere sprazzi della sua classe con due filtranti al bacio x Gervi, ma anche problemi di piazzamento sulla linea di centrocampo. Il talento è lampante ma anche la necessità di migliorare tatticamente. Certo, giocare aiuterebbe.

  73. dovevamo vincere, abbiamo vinto
    buoni i tre punti

    i pulcinella giocano bene mortacci loro!

    le quaglie il solito culo l’animadelimortacciloro!

    le merde strisciate rimangono sempre merde mortacci loro!

  74. Una curiosita’, dopo aver visto l’istagram con Totti, Dzeko, Rudiger e Cole: ecco, quest’ultimo, visto che e’ fuori rosa che cavolo fa? Cioe’ arriva a Trigoria, si mette la maglietta della Roma, va in palestra e poi? Boh? Ma non lo si puo’ vendere per fare qualche soldo?

  75. pevek80 ha detto:

    Tutto vero ma 1 mese fa lo volevano esonerato.Un giorno sei un coglione un giorno sei un fenomeno.
    Premetto che a me piace ma in questo paese non esiste pazienza e coerenza.

    io non ho mai creduto alle critiche a sarri, erano le prime due partite in una squadra nuova quindi immaginavo che avrebbe avuto bisogno di qualche settimana di rodaggio.
    Ma io un Napoli così quadrato e compatto e solido in difesa non lo avevo mai visto… e giocano con Albiol e Koulibaly eh…..

    1. @Pio Daceto: concordo hanno un gioco e si vede

    2. @Pio Daceto: altro che panzone Hardy

  76. Pio Daceto ha detto:

    Il Napoli corre tanto, segna tanto e non prende gol.
    Hanno un allenatore che gli invidio moltissimo perché è un vero esperto di calcio, e conosce la tattica come pochi altri.

    NON FARTI ILLUDERE!!!

    Difesa da serie B e cc da medio bassa classifica non an attendibili…

    Ottima squadra il Napoli ma il Milan… Ragazzi… 94mln spesi e giocano con de scoglio, eli, zapata e antonelli in difesa…

    1. @LorySan: stai calmo che è facile che noi contro il milan scagliamo
      lo scorso anno squadra a pezzi te lo ricordi il risultato?

    2. @LorySan: se vincevamo noiLorySan ha detto:

      Pio Daceto ha detto:
      Il Napoli corre tanto, segna tanto e non prende gol.
      Hanno un allenatore che gli invidio moltissimo perché è un vero esperto di calcio, e conosce la tattica come pochi altri.
      NON FARTI ILLUDERE!!!
      Difesa da serie B e cc da medio bassa classifica non an attendibili…
      Ottima squadra il Napoli ma il Milan… Ragazzi… 94mln spesi e giocano con de scoglio, eli, zapata e antonelli in difesa…

      Se vincevamo noi 4 a 0 c’era la ressa a fìumicino. Hai voglia come si festeggiava nel forum

  77. La Serie B e’ piena di allenatori meglio di certi allenatori superpagati come Mancini. Essere l’allenatore di una grande e’ piu’ una questione di fortuna che di capacita’

    1. @AsRomaUK: concordo ma anche in serie a ci sono allenatori che farebbero meglio di mancini con quella squadra

      1. @Peter Pan: Concordo

  78. Il Napoli corre tanto, segna tanto e non prende gol.
    Hanno un allenatore che gli invidio moltissimo perché è un vero esperto di calcio, e conosce la tattica come pochi altri.

    1. @Pio Daceto: * anche l’allenatore della Fiorentina sa il fatto suo.

    2. Tutto vero ma 1 mese fa lo volevano esonerato.Un giorno sei un coglione un giorno sei un fenomeno.
      Premetto che a me piace ma in questo paese non esiste pazienza e coerenza.

  79. Cosa diceva il cocainomane lardoso di Sarri?

  80. Alla faccia brutta di Galliani, dinosauro del calcio italiano. Uno di quelli che hanno rovinato e rovineranno il calcio italiano

  81. Come dicevo questo pomeriggio rimango dell’ opinione che Fiore,Napoli,Lazio e Juventus sono le piu’ temibili per un posto in Champions quest’ anno.

    E per me il Vero UNICO vantaggio che hanno su di noi …..visto che a livelli di Rosa nessuna domina realmente…..
    SONO I LORO ALLENATORI.

    L’ Inter le segue da vicino,ma Mancini non mi preoccupa.

  82. A milano girano bestemmie su Bertolacci :mrgreen: :mrgreen:

  83. Il napoli gioca da lustrarsi gl occhi 😯 bellissima azione quella del secondo gol! Hanno messo a posto la difesa e gli schemi funzionano a perfezione! Seri candidati allo scudetto

  84. Oblomov ha detto:

    @PierrotGialloRosso: tra juve e inter preferirei un pareggio,
    la juve c’ha una rosa forte, non è finita
    dell’inter invece non mi preoccupo

    Vero, l’Inter non mi preoccupa affatto, la Juve deve perdere altri punti però, abbiamo solo 6 in più e in champions si vede che la squadra ancora c’è, direi che questa classifica è falsata, speriamo proprio che vinca l’Inter…

    1. @Jedvaj: Inter e Milan arriveranno a meta’ classifica alla fine del campionato. Una vittoria dell’Inter con la Juve non mi dispiacerebbe

  85. Con De Rossi in difesa prendiamo le mazzate con Bayer

  86. andiamo avanti piano piano…non guardiamo la classifica….partita dopo partita……poi i conti li facciamo alla fine.

  87. tra qualce mese con questa si vola

    szcesny

    maicon manolas castan digne

    florenzi nainggolan strootman

    pjanic

    salah dzeko

  88. Io ho un sogno per rialzare il morale alla squadra e farci illudere un po’.
    Domenica roma che batte l’ empoli.
    La Juve che batte l’ Inter(probabile)
    Il Napoli che batte la Fiorentina(speriamo)
    Il Sassuolo che batte le Quaglie(miracolo)

    E DOPO TANTO TANTO TEMPO VEDREMO UN ‘ALTRA VOLTA IL NOME DELLA ROMA LASSU’ PRIMA…CON TUTTE LE ALTRE DIETRO….ANCHE SE ATTACCATE AL CULO 😆 :mrgreen: 😆 :mrgreen:
    FORZA ROMA PRIMI GIA’ DA DOMENICA DAJEEEE 😳

    1. @PierrotGialloRosso: tra juve e inter preferirei un pareggio,
      la juve c’ha una rosa forte, non è finita
      dell’inter invece non mi preoccupo

      1. @Oblomov: hai ragione…pero la bella notizia spero arrivi dal Sassuolo 😳

      2. @Oblomov:

        concordo..se la juve si rifa sotto sono volatili x diabetici

  89. a me gyomber non ha fatto proviamolo nel suo ruolo semmai Emerson mi sembrava un bradipo

  90. Jedvaj ha detto:

    @PierrotGialloRosso: ora ci spaventa la Fiorentina, ma veramente?

    prima di tutto io ho solo detto che e’ una bella squadra,con un buon allenatore.
    E per me corre per un posto in champions assieme a Lazio,Napoli e Juventus.. queste 4 le trovo piu’ solide e migliori candidate delle Milanesi.

    E comunque aver rispetto ed essere obbiettivi sul valore delle avversarie mi sembra ragionevole….TI RICORDO CHE LA FIORE CI HA ELIMINATI MALAMENTE L’ ANNO SCORSO DA COPPA ITALIA ED EUROPA LEAGUE.
    E QUEST’ ANNO LA NOSTRA DIFESA FA CAGARE.

    PIEDI PER TERRA RAGA’

  91. IO VELO DICO, GYOMBERG CI SORPRENDERÁ!!

    1. @LorySan: ED IO MELO SEGNO

  92. 3 punti salvezza che valgono come il 38esimo scudetto per i tifosi juventini, beh che dire, buona fortuna per questa salvezza, ce la farete, siamo con voi!

  93. Traversa del Frosinone 😡 😡 😡

  94. Alla juve gia’ 3 rigori noi manco uno o sbaglio?

  95. Daje Frosinone, oggi vinci per noi!! 😆
    Allo “Stadium” di Torino gli zebrati acciuffano per i capelli il pareggio nel match salvezza contro il derelitto Bologna :mrgreen:

  96. Ma e’ cosi’ difficile stabilire prima della partita le marcature?

    Tra angoli e punizioni ogni volta un cambio di mutande.

  97. Nonostante la vittoria, ancora tanti segnali negativi anche oggi, specialmente il problema numero uno che è la difesa.
    Subiamo veramente TANTI, TROPPI GOL.

    Benissimo gervinho, sembra che lo abbiamo ritrovato (ce l’avevo in panchina al fantacalcio 😡 ) finalmente.

    Comunque ormai si è capito, la Roma è così: una partita buona e 2 di merda. Andremo avanti così.

  98. Una considerazione tra il normale e il paradossale… in due partite senza Dzeko e Totti la AS Roma ha segnato 9 gol.
    Meditiamo tutti insieme…

    1. @alex27: Garcia non sa giocare con il centravanti secondo me. Questo alla lunga puo’ essere un grande problema

      1. @AsRomaUK: Concordo e questo ci costerà la stagione e la colpa è sempre dei due soliti idioti che decidono.

  99. Classifica temporanea, lotta per la B:
    6 Bologna
    5 Carpi
    5 Frosinone
    5 Juventus
    4 Verona

    Si è finita giuro, da scompisciarsi 😆 😆

    1. @Jedvaj:
      Sogno uno spareggio salvezza Frocinone Rubbentus con gol dei ciociari su rigore al 95′ 😆

  100. Io penso che essendo impiegato a centrocampo oggi, non ci sia da disperare!! Forse un buon difensore arriverà invece di continuare con quella sega di DE ROSSI!

  101. Mi sono reso conto di una cosa molto triste, l’ingresso di Gyomber oggi, ci obbliga a tenerlo fino a fine stagione, infatti aveva già giocato col Catania, quindi non può più giocare con nessun altro fino a fine stagione, considerando le rose corte direi che non arriverà nessun altro difensore, bella merda…