EDITORIALE. Indifferenza o rabbia?

di Sebastian Kolliakos 609

rigore totti
C’era una volta una Roma, e chissà com’è finita…
Nel pomeriggio in cui le parole dovrebbero quasi naturalmente mutare in qualcosa di più concreto, la Roma si scioglie. Dissolta nel fantasma di sé stessa, come se l’incubo che la perseguita da mesi e mesi, non si fosse mai rotto. Ed è proprio così, perché le false speranze di Torino muoiono rapidamente nell’agonia di un gioco sterile, passivo.
Inutile.
Roma – Atalanta è il cerchio che si chiude, l’eclissi, la controprova dell’illusione nata chissà quando, forse nelle conferenze tutte uguali di Garcia e giocatori presi a random. Promesse e parole. Parole e promesse. Il tifoso che ci crede, ci spera, compra il biglietto ed entra all’Olimpico. Anche oggi, nonostante il vortice di contestazioni, i romanisti veri hanno fornito una risposta. Bene, ripeti questo per tre mesi, è angoscioso. Non ne esci vivo, cioè corporalmente sì, ma qui dentro alla testa soffri come pochi. Questo almeno fino alle scorse settimane. Perché era la Roma di due mesi fa – quella di Verona, di Rotterdam, anche di Cagliari – che faceva rabbia, collera, convulsiva violenza. Questa no. Questa nuova Roma provoca disagio ed indifferenza, perché il silenzio dell’Olimpico è l’apice di un menefreghismo dilagante. E il trotterello in campo cos’è se non il riflesso della rassegnazione dipinta sugli spalti? In fondo i romanisti ci sono sempre stati, pure dopo l’imbarcata tedesca, pure dopo l’eliminazione da tutto. Sempre, ci sono stati. Ma ora è tremendamente complicato, ed è inutile negarlo, tutti noi già ipotizziamo come terminerà la partita al fischio iniziale.
Male, chiaramente. Non tanto nel risultato, quanto nella prestazione scadente e mediocre. Vuota. A volte persino umiliante, ed osservare un primo tempo talmente scialbo tra le mure amiche, t’abbatte definitivamente.
Mi sento svilito dopo oggi.

Garcia parla di rabbia.
Impropriamente. Perché è lui che si è costruito il suo personale castello di rabbia. E come Dann Rail viaggia lungo una ferrovia infinita – e unidirezionale, limitata, senza possibilità di ramificazioni – Rudi Garcia non scende a compromessi. Tutto nasce e muore in un 4-3-3. Vedi allora un Rudi Garcia che ha dimenticato all’improvviso il suo lavoro, un 4-2-3-1 che non è un modulo, ma una cozzaglia di giocatori gettati a casaccio su un prato. Senza schemi, né corsa. Senza mordente, né voglia. E’ questa la vera sconfitta imperdonabile: non essere riusciti a non dipendere dagli uomini e dagli schemi chiave. Non essere riusciti a scendere a compromessi.
C’era una volta una Roma, e chissà com’è finita…

Lascia un commento

Commenti (609)

  1. Ho la soluzione dei nostri problemi.

    Un cecchino.
    Che faccia fuori gli stagionati :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    scherzi a parte, Totti vende troppo. Mi dispiace dirlo, ma la Nike pure lo sa, e ha creato pure degli scarpini per lui.

    L’unica speranza è che si rompa sul serio. Sono sincero.
    Altrimenti gioca finchè c’è speranza.

  2. l’unico commento possibile alla stagione della Roma è

    “si, stupendo
    mi viene il vomito
    è più forte di me.”
    [Cit.]

    tra giugno e agosto ci aspetta la quinta rifondazione in 5 anni
    😡

    1. @amarcord: e invece che allenarsi la squadra sarà in volo per l’Indonesia e l’Australia

      tempo sprecato –> preparazione scadente –> la squadra non corre –> figure di merda a ripetizione

      BASTA

  3. sui social il nemico numero uno è smpre lui: la gorba è de sabbadini che non è riusito a prendere terze linee in grado di vingere il gambionado.

  4. Luis Enrique da record. E chi l’avrebbe mai detto? La prima stagione alla guida del Barcellona ha consegnato al tecnico asturiano un primato indiscutibile. Nessun allenatore della storia del club, infatti, ha fatto meglio di lui nelle prime 50 partite sulla panchina blaugrana. Le critiche lo hanno sommerso per tutta la stagione ma ‘Lucho’ ha guardato dritto per la sua strada. E i numeri gli stanno dando ragione. I casi con Messi e Neymar non hanno fatto altro che stimolare i due giocatori che stanno rendendo al meglio, regalando ai tifosi blaugrana un Barça spettacolare, al primo posto nella Liga, in finale della Coppa del Re e praticamente con un piede e mezzo nelle semifinali della Champions League. Un percorso niente male per un tecnico che fino a un mese fa riceveva solo critiche da stampa e tifosi. Ora, però, è arrivato il tempo degli elogi.

    Totti lo chiamava scucchia.

    Non lo contava proprio.

    Ed è fuggito.

    1. @apollo:

      Andiamoci piano a dire che garcia non sa allenare.

      1. @apollo:

        no no, garcia non è un grande allenatore.
        …e lo dico dall’anno scorso.

    2. @apollo:

      Qui a Roma è venuto Carlos Bianchi.
      Carlos Bianchi qui a Roma,in Francia e in Spagna ha fatto cagare.
      In Argentina ha vinto tutto il possibile : campionati,coppe libertadores,coppe intercontinentale e coppa interamericana
      Luis Enrique qui ha fatto cagare ,in Spagna ( dove il Barca gioca ” a memoria” ) gli sta andando bene.
      Questi sono allenatori che fuori dal loro contesto non fanno niente.
      Visto che sei in fissa per Osvaldo (el loco,come è chiamato a Buenos Aires),ti annuncio che,a fine campionato, non srarà confermato e verrà rispedito al mittente ( Tottenham).

  5. Vendiamo Adem,Toro, Pjanic e Gervinho. DDR e Cole negli States, Maicon all’ Ospizio. Totti in panca fissa fino al ritiro. Astori vai pure alla lazzie ce siamo sbagliati

  6. garcia in un certo senso ha avuto sfiga nella sua carriera da allenatore: al lille aveva giocatori assurdi per una liga scandalosa come quella francese, ( hazard), ed ha vinto anche poco rispetto a quello che poteva arruffare, è venuto a roma e si è trovato una squadra assurda, senza schemi o tattica ma che vinceva per forza d’inerzia, strootman, benatia, castan, de rossi al top, totti al top, gervinho al top, maicon al top, de sacntis al top, pjanic al top, e non ha vinto comunque niente,ora che si ritrova una squadra diciamo più normale, non è stato in grado di mettere in atto le sue doti da allenatore.
    garcia ha fallito e con lui deve pagare chi l’ha preso.
    non esiste che se ne va uno e l’altro resta, tutti e due, sia garcia sia sabatini devono fare le valigie.

    1. @King Schultz:
      De Rossi : c’è chi dice,e sono la maggioranza,che non giochi da anni e anni,stessa cosa per Totti.
      Sabatini lo ha ammesso lui stesso,di aver fatto errori e che a fine stagione verrà valutato.
      Cosi’ come verrà valutato Garcia.

  7. stiamo pagando troppo
    una rifondazione fatta male e per questo si protrae oltre misura

    dopo 4 anni pieni dovremmo aver raggiunto /vinto qualcosa

    i miei dubbi sono su chi programma l’aspetto tecnico della societa’

    qui si fanno mezze scelte

    la piazza ha le sue colpe e non vincendo nulla tante distorsioni di amplificano

  8. …colpa dei giocatori? certo può essere senzaltro cosi..Ma io credo che nell’aria di questa città aleggi un qualcosa di misterioso che chiunque viene diventa un brocco.. Per quanto mi riguarda questo “qualcosa” siamo noi tifosi romanisti (me compreso) che esaltiamo al massimo o sbraniamo al massimo qualsiasi giocatore o allenatore o ds…Qui è una perenne tensione nel bene o nel male..Ovviamente do anche tutte le altre colpe ad una società completamente assente dove non si vede la realtà dei fatti ma forse si vede solo uno stadio pensando di riempirlo con tifosi che si accontentino di quello che passa il convento…Cioè siamo caduti nella brace..

  9. Il prossio anno:
    Cech/ DS
    Maxi Pereira/Florenzi
    ?(nn saprei ma deve essere uno giovane e forte)/ Holebas
    Manolas/Gamba ambigua
    Castan/Roma
    Khedira/Keita
    strootman/naaingollan
    Ucan/Paredes
    Ayew/Ibarbo
    Iturbe/Verde
    Gignac/L.Adriano/(Doumbia?)

    Allenatore: bohhhhhhhhhhhh !

    1. con qst mercato riusciremo pure a fare cassa…certo devi convincerli a venire a Roma e pagargli l’ingaggio che si aspettano…

  10. Fabrizio Aspri: “La Roma si ritrova sotto l’indifferenza dei tifosi, e l’indifferenza è il male peggiore per una squadra. La gara di ieri è stata il nulla. Vorrei che Garcia ci spiegasse cosa scrive nei suoi appunti…A cosa servono? Oltre Francesco Totti, salvo solo Florenzi. Ljajic, escluso il rigore, è tornato un giocatore fumoso. Totti è crocifisso da tutti ed è indicato come il male della Roma, invece è un profeta in mezzo a gente scarsa. Astori dovrebbe essere una chioccia, ma c’è lo svanimento totale delle minime basi tecniche per giocare a calcio. A fine stagione Garcia e la squadra non possono più andare avanti insieme, ieri ne abbiamo avuto la dimostrazione: non è l’unico responsabile, ma rischia in maniera assoluta. La società economicamente non si può permettere di fare rivoluzione, molti giocatori di questa rosa sono svalutati. Comunque al momento si sta costruendo una Roma con Garcia e Sabatini, ma si aspetta la fine dei giochi”.

    Aspri.

    Come ogni anno la colpa è di altri.

    Mai di totti che tra l’altro mi dicono essere il capitano.

    In realtà l’unica colpa che hanno quei due, cioè sabatini e garcia è non avere la forza di pensionarlo.

    Ma tanto.

    Sono 16 anni che va avanti questa storia.

    anno più anno meno.

    1. @apollo: E’ davvero da stupidi non capire il tuo ragionamento. Mi hanno insegnato che l’evidenza fa la prova. Roma non ha mai vinto molto, ma questo è successo per via di fattori quali mancanza di soldi e mafia juventina.

      Ma negli ultimi anni la Roma è angosciante: giocatori che in attacco arrivano e scappano.
      Allenatori fatti fuori.
      Formazioni ogni anno identiche, nonostante alcuni giocatori hanno toppato del tutto. Il thiago motta/ felipe melo o chi per lui che toppa nella squadra di livello viene cacciato. Da noi no. Perchè sei daaa Roma.

  11. LA JUMERDUS e’ una societa’ seria
    tutto giusto
    una societa’ che deve vincere e sa come farlo
    di riffa o di raffa

    CHI VA LI SENTE IL PESO DELLA STORIA E DELLA SOCIETA’ E QUINDI SI ADEGUA PERCHE’ SA CHE IL RISULTATO ARRIVA…SEMPRE O QUASI
    E QUINDI E’ UN CIRCOLO VIRTUOSO

    VINCERE AIUTA A VINCERE
    VINCERE E’ POTERE

    1. @johnnywalker:

      Anche del piero aveva vinto.

      E tanto.

      1. @apollo: APPUNTO

        e’ una societa seria che vuole vincere e non si piega ai voleri della piazza

        sa che prima di tutto tornera’ a vincere e

        di conseguenza i tifosi metteranno da parte gli sciocchi sentimentalismi

    2. @johnnywalker: Qui invece sentono il peso di una piccola parte della storia della Roma

  12. “Vorrei che Garcia ci spiegasse cosa scrive nei suoi appunti…A cosa servono? Oltre Francesco Totti, salvo solo Florenzi. Ljajic, escluso il rigore, è tornato un giocatore fumoso. Totti è crocifisso da tutti ed è indicato come il male della Roma, invece è un profeta in mezzo a gente scarsa.”

    Se questo e’ un giornalista. Non scrivo neanche il suo cognome, non sparo sulla Croce Rossa

    1. @AsRomaUK: ah ah ah ah la Nemesi di Apollo ! :mrgreen:

      1. @Uomo di m…ondo:

        Almeno lui ci guadagna soldi.

        Ne perde di dignità, ma i soldi fanno comodo.

    2. @AsRomaUK: stasera figa, domani figa..

      1. @Peter Pan: dopodomani pure…

    3. @AsRomaUK: la partita di ieri questo ha detto….pur non andando questi oltre il 5…
      o preferisci iturbe che va a sbattere addosso agli avversari?—astori che fa diventare emanuelson un fenomeno?… yanga che sembra in gita nel campo?…. ljajic impalpabile , nainggo che tira in tribuna?…. ibarbo che si avvita su sé stesso….zoumbia l’ologramma?….
      holebas che faceva la b in germania?…
      dai su…dicci dicci…facce ride!

      1. @stikkinikki: Hai ragione tu. Sabatini e’ gia’ in contatto con Maradona e Platini. Sai che grande Roma, un trio di femomeni davanti…

  13. L’immagine più brutta di ieri Pjanic e Strootman in tribuna sembravano quasi dire addio 😥

    1. @Alexacirealegiallorossa: Pjanic può pure andare altrove…

      Però l’immagine piu’ brutta è vedere Gervinho he ride 👿

      1. @Area 51:

        Gli avevavo appena comunicato che si trasferisce altrove.

  14. Con i parametri zero di quest’anno faresti una squadra per competere con lo scudetto o almeno vincere un trofeo:

    Cech
    Maxi Pereira
    Rolando (buon panchinaro)
    Khedira
    Milner
    Ayew
    Gignac

    Qualcuno di questi dovrà venire per forza, così possiamo spendere quei soldi risparmiatiper giocatori un po piu’ costosi…

    1. @Area 51: pijamoli tutti e nn se ne parli più

      1. a parte rolando

      2. @Uomo di m…ondo: Speriamo! Ma credo sia difficile. Li prenderei tutti e lasciamo sta!

        Visto che a volte esagero con i De Bruyne, Yarmo, Texeira e Depay,

        non dico di spendere qualcosa, ma spendere un bel Zero Centesimi di Euro ahah :mrgreen:

        Nemmeno questo Sabatini riesce a fare? 🙄

      3. @Area 51: sabatini nn contarlo più…ormai è andato!

    2. @Area 51: certo che ne spari di cazzate

  15. Comunque l’editoriale fa cacare.

    Stile infantile, e questo è il mneo peggio.

    Un cumulo i banalità ripetitive e sconclusionate.

    Una lunga lagna senza tesi di fondo in sostanza.

    1. @apollo: ARRINGA DURA

    2. @apollo: Eh che ti devo dì, mi dispiace :mrgreen: Vorrà dire che la citazione a Baricco non l’hai sicuramente capita 😉

      1. @Sebastian Kolliakos: continua cosi’

  16. E comunque io concordo con chi dice che il pesce puzza dalla testa, infatti è sicuramente la società e l organizzazione ad essere scadente..Guardate la Juve, regole, ordine, nessun trattamento privilegiato (vedi Del Piero) dirigenti presenti che quando si perde o fanno figure di merda usano il pugno di ferro, tutti che sanno qual’è il loro posto..queste sono le basi per vincere, il resto non dico che viene da solo, ma sicuramente contribuisce per un buon 60%..

    Quello che mi domando è come sia possibile che un businessman all’americana come Pallotta non veda la disorganizzazione della sua società..Vuoi fare un progetto a lungo termine, bene, fai scelte a lungo termine allora, anche impopolari se credi siano per il bene della società..Non mettere al centro del progetto un 39enne, non farti piegare da quattro ragazzini che perchè fanno bene un anno vengono a battere cassa, non subire le fasità dei giornali e i casi destabilizzanti creati alla perfezione sulla Roma..Tutto questo alla Juve sarebbe successo?! Penso proprio di no, ed è per questo che loro vincono e continueranno a farlo anche per i prossimi anni..

    1. @Lo Spaccone: quoto … la juve rispetto a noi è un’altra società …
      non so se avete fatto caso ma allegri ( cosa che non faceva prima ) non l’ho mai piu visto ridere in conferenza stampa nonostante i risultati gli diano ragione …
      li è vietato sbagliare e nel male e nel bene devono essere tutti dun’pezzo no le chiese al centro del villaggio… al centro de sto cazzo !!!!!!!!!!!

    2. @Lo Spaccone: questo discorso può essere pure giusto ma è sempre stato così a Roma che io mi ricordi…nn è un problema solo della società americana. Certo era lecito sperare che con la nuova proprietà le cose sarebbero cambiate e invece…

    3. @Lo Spaccone: Dalla gestione Del Neri a quella di Conte ci passa il giorno e la notte, per me un cambio radicale di organizzazione, di DS, di squadra, di allenatore e di logo non faranno male alla Roma, cambiare 11 su 11 però forti non è un male…

      11 su 11 si fa per dire, chi viene deve essere piu’ forte di quello che va…

  17. Ma qualcuno si è mai chiesto cosa sarebbe accaduto se il primo anno americano la roma avesse ceduto totti e non vucinic?

    Provate a fare questo esercizio psicologico.

    non scendete troppo in profondita che potreste farvi male.

    ma provate.

    1. @apollo: Sarebbe stato bello se al posto di vucinic avessimo preso marchisio e ci fossimo tenuti menez
      Senza Totti non so se avremmo vinto in quegli anni ma di sicuro ci sarebbe stata una preziosa normalità e il tifo giallorosso ha veramente bisogno di normalità

      1. @Alexacirealegiallorossa:

        Hai fatto bene a rimanere sulla superficie.

        Il dolore potrebbe essere grande.

      2. @Alexacirealegiallorossa: E di certo luis enrique o qualcun’altro avrebbero avuto maggiore libertà di manovra
        Stavo pensando proprio adesso che per fare giocare Totti si sono inventati moduli assurdi facendo giocare gli altri fuori ruolo tipo con zeman quando già avevamo una ottimo parco attaccanti fa giocare totti 37enne esterno 😕 come quando era un fenomeno ma ne aveva 22

      3. @Alexacirealegiallorossa:

        Vengono tutti a roma che sono fanatici del 433.

        persino zeman.

        Dopo il primo allenamento passano al 4312.

        E meno male che sono fanatici.

        Prima perdono la dignità e poi la guerra.

      4. @apollo: L’errore tattico piu’ criminale lo ha fatto proprio il mio Zeman, un allenatore che stimo. Ha avuto il coraggio di provare Totti sulla fascia. Ma come si fa

    2. @apollo:

      Sarebbe successo che avresti avuto un Vucinic demotivato!!!

      Ragà, Apollo, concordo con quello che dici!

      Vucinic è stato determinante con la Juve, però lui voleva andare via.

      Non puoi tenere uno scontento che nell’anno ti sbaglia (apposta) gol davanti alla porta 😉

      1. @Area 51:

        Perchè voleva andare via?

  18. Se fosse un dirigente da Roma,critiche o non critiche,immagine o meno,non rinnoverebbe il contratto a Totti. Non prenderebbe una valanga di inutili ultratrentenni. Non prenderebbe ragazzini strapagandoli ne giocatori rotti nel mercato di riparazione. Se Garcia fosse da Roma,non farebbe allenamenti paragonabili a sedute defaticanti. Non avrebbe fatto prendere questo preparatore atletico. Non avrebbe dovuto accettare di prendere i vecchi. La sua squadra dovrebbe correre,pressare,verticalizzare,inserirsi. Non dovrebbe mai accontentarsi di pareggiare. Mai e poi mai. Non dovrebbe fare sempre le scelte comode. Poi ognuno ha la sua idea,anche se molti hanno un’idea sbagliata

    1. @thiago94: Garcia è quello che ha deluso più di tutti
      Non solo perchè ha mostrato carenze nella competenza del suo mestiere
      Ma soprattutto per aver scelto la strada più comoda che si è rivelata traditrice e per le sue dichiarazioni folli

      1. @Alexacirealegiallorossa: giusto 😉

      2. @lupogio:

        ciao lupo! 😉

      3. @Alexacirealegiallorossa:

        concordo!

    2. @thiago94: bhe di fatto è un riassunto di quanto detto: struttura organizzativa e dirigenziale pietosa, campagna acquisti estiva e invernale sbagliate in pieno, rinnovi fatti alla cazzo e senza pensare, allenatore mediocre che in questa stagione ha evidenziato tutti i suoi limiti sia tecnico/tattici che caratteriali e per finire un 39enne al centro del progetto..

  19. thiago94 ha detto:

    @Alexacirealegiallorossa: Questo vale per molti. Io ho 21 anni,quindi il marcio l’ho scoperto negli ultimi anni…
    Totti e De Rossi sono il marcio,ma anche Garcia e Sabatini. Questo molti non vogliono capirlo

    thiago94, totti e de rossi non sono il marcio. hanno dato tanto alla roma ma, per il bene della stessa, era ora di prendere altre strade e agevolare l’insediamento ed il progetto della nuova società…se ti senti davvero romano e romanista.
    questa società ha sbagliato, lo ripeto ancora, a non avere polso da subito. doveva imporsi ed andare avanti con il suo progetto. invece per convenienza, credendo di poter addolcire i massoni e i tifosi, ha pensato di usare una strategia che gli si è ritorta contro cmq. ha sbagliato, e la rabbia in questi casi è sbagliare con una strategia diversa da quella che avevi pensato originariamente e che tanto era piaciuta alla maggior parte dei tifosi.

    1. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!): concordo

    2. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!): quoto

    3. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!): Non mi riferivo alla loro storia. Per carità. Ma ad oggi sono il marcio

    4. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

      questa dirigenza e’ scesa troppe volte a patti con gli umori della piazza

      bisogna vedere se lo ha fatto di proposito oppure no

  20. allora ricapitolando ci serve:
    un nuovo DG
    un nuovo DS
    un nuovo allenatore
    5/6 nuovi titolari…
    direi che c’è molto da lavorare…spero che Pallotta nn creda davvero a quello che ha detto nei giorni scorsi e si stia già muovendo per individuare dei dirigenti capaci e con due palle così.
    Come allenatore a sto punto mi va bene pure Gonde …a dirla tutta pure Capello mi stava sul cazzo ma uno scudetto con lui l’abbiamo vinto. Per favore però nn ingaggiamo Mazzarri…a sto punto meglio Colantuono :mrgreen:

  21. Vorrei tanto sapere cosa pensa Doumbia,
    che sta lì aspettando una palla che non
    arriva mai.

    Secondo me Sabatini ha mani legate nella saccoccia a lumaca de Pallotta….
    che dopo la spesa di Iturbe non ne vole più sapé….j’ha detto te tajo le mani…
    se ce riprovi, Saba s’è spaventato e c’ha portato Doubbio…avrà pensato mo
    je porto questo che è uno che segna, e così riparo l’errore…Tiè…

    mo c’hanno già affibbiato Dybala, e così m’boccamo cò tutte le scarpe…
    armeno Iturbe costava de meno. Zampa fuma sano!

    Visto che la prossima partita, è Inter-Roma, bisogna sperà che je se riforma la
    materia cerebrale e se ricordano chi sono e per quale squadra giocano…se perdeno
    pure questa saranno guai.

    1. @Luperik: Pallotta i soldi li ha cacciati…andavano spesi meglio!

    2. @Luperik:

      TI SBAGLI.

      SE UNA SOCIETà INVESE UN MILIARDO DI EURO VUOI CHE NON ABBIA UNA 50INA DI MILIONI PER FARE UNA CAMPAGNA ACQUISTI COME SI DEVE?

      FIDATI SARà FATTA

      ma cambia poco se totti non vine costretto a ritirarsi.

      pjanic iturbe dombia andranno via si rimediano come minimo 90 milioni che più i 50 fanno 140 milioni.

      si prenderanno altri compiuoni e altro giro e altra corsa.

      e se strootman non corre a gambe levate è solo perchè porta le stampelle.

      1. L’editoriale sarebbe niente…le frasi si ripetono continuamente, e tutti noi non
        possiamo accettare questo, tutti danno la colpa a tutto, perché non si riesce
        a venirne fuori, mentre potremmo essere ancora in grado di salvare qualcosa,
        ma la troppa tensione, appanna la visuale di tutti, a cominciare dal tecnico.

      2. @apollo:

        Ma dove stanno questi soldi ? La società ha un miliardo e mezzo di euro ?
        Pallotta sta cercando investitiori per raccimolare quei soldi per la costruzione,se si farà, di di quei 980.000 metri cubi di cemento (lo stadio occuperà il 14% dell’area).
        Se la società avesse tutti quei soldi,perchè ha fatto aprire alla Roma un prestito di circa 180 milioni di euro,dando in garanzia tutti i diritti televisivi e di merchandaising dell Roma ?
        Se Pallotta avesse tutti quei soldi ( un miliardo e mezzo di euro) starebbe nella classifica di Forbes ( classifica dove sono elencate le persone più ricche del Mondo),invece ,in quella classifica, Pallotta non compare. Come mai ?

  22. ma davvero si usa un giocatore di 39 anni come termine di paragone?
    ma perche’ si deve pretendere uno piu’ forte di lui?
    lui oggi o lui quello che e’ stato???
    QUI SI CONFONDE IL TOTTI ODIERNO CON IL GIOCATORE CHE PURTROPPO NON E’ PIU’

    di Totti non ne fanno piu’ MA SAREBBE ORA DI GUARDARE AVANTI

    le societa’ serie…SERIE CHE HANNO UNA LOGICA OLTRE GLI ATTORI DEL MOMENTO
    GUARDANO AVANTI E SCELGONO IN BASE AI LORO TORNACONTI

    qui non riusciamo a vedere il calcio oltre alcuni GRANDI GIOCATORI A FINE CARRIERA

    BOH…

    NON CAPISCO COME POSSANO GLI ALTRI GIOCARE AL CALCIO SENZA TOTTI E DDR???

    E CON QUESTO …OFFRO SOLO UNA VISIONE MENO LEGATA AI SINGOLI
    E NON SERVONO NEANCHE CAMPIONI GIA’ AFFERMATI
    SERVE GIOCO VELOCITA’ E GRUPPO D’ìINSIEME
    ALTRIMENTI PORTO E ATLETICO STAREBBERO INSIEME A NOI…FUORI DA TUTTO

    MARADONA A BATTERE PUNIZIONI GIOCHEREBBE ANCORA OGGI DA FERMO…
    E SEGNEREBBE PURE

    QUI SIAMO IN UN LOOP

    1. @johnnywalker:

      totti ormai è finito.

      ed è giusto fare un bilancio della sua carriere.

      in realtà non è mai stato un granchè.

      non sono sicuro che fosse meglio di un cassano e di un menez o di un vucinic o di un mancini.

      non volgio manco scomodare batistuta che sarebbe solo vergognoso accostarlo e altri ancora.

      poi c’è l’abbaglio che è romano.

      ma la cruda verità è quella.

      1. @apollo: Vucinic per me era una pippa.
        Ma quando sento dire totti da pallone d’oro mi viene la pelle d’oca… Pensando a Ronaldo, cr7 e messi…

    2. @johnnywalker: Il bello è che il “capitano” lo ammette pure ricordate la conferenza stampa pre feeynoord roma
      mi metterò da parte quando arriverà un giocatore del livello di batistuta
      Ma doumbia come cazzo di dovrebbe sentire e tutti i suoi compagni
      Come poi ci sarebbe bisogno di uno degli attaccanti più forti di tutti i tempi per sostituire una statua in campo, basterebbe un destro o anche il bistrattato doumbia

  23. santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!) ha detto:

    ao, ma dentro a sto sito, vi chiamavate con nomi diversi, ma c’eravamo quasi tutti quando gli americani si insediarono.
    baldini arrivò a roma dicendo che totti era pigro….apriti cielo, non l’avesse mai detto!
    la squadra doveva essere rifondata in tutti gli uomini…scegliendo se mantenere vucinic e menez che volevano scappare o totti…diamo ragione ad apollo ogni tanto!
    i massoni dovevano essere spazzati via senza guardare in faccia a nessuno e ciao ciao anche a montella!(scelta doverosa)
    poi tocco a de rossi…altro putiferio tra radio giornali e curve di idioti.
    bisogna fare mea culpa tutti…idioti compresi!

    Faccio anch’io mea culpa all’epoca difesi i due cazzoni ma avevo solo 14 anni 😐 e non avevo capito tante cose

    1. @Alexacirealegiallorossa:

      ciao Alex, ti fa solo onore!

      1. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!): Ciao santi!

    2. @Alexacirealegiallorossa:

      ti consiglio di andare a leggere i miei post di 4 anni fa.

      erano peggio.

      molto peggio.

      1. @apollo: E come faccio? Comunque io vi leggo dai tempi di luis enrique e qualcosa mi ricordo
        All’epoca mi pare che eri perculato da tutti ma eri anche meno pacato nei toni rispetto ad oggi
        Oggi sembri un altro rispetto a quei tempi xD
        Comunque avevi ragione

    3. @Alexacirealegiallorossa: Questo vale per molti. Io ho 21 anni,quindi il marcio l’ho scoperto negli ultimi anni…
      Totti e De Rossi sono il marcio,ma anche Garcia e Sabatini. Questo molti non vogliono capirlo

  24. Area 51 ha detto:

    @Area 51: Totti di qualche tempo fa era forte. In Europa League come fai a togliere Totti che giocava bene per Okaka che comunque era troppo giovane, LE fece una cavolata pazzesca.
    Comunque fu Montella a portarci in EL e Luis Enrique con i giocatori scarsi (scelti in parte anche da lui) ci fece eliminare da una squadra di operai.
    Un allenatore bravo sa quali giocatori servono per competere.
    E’ facile per LE allenare il Barça quando hai Messi, Neymar e Suarez in campo (non li ha scelti lui). Comunque il Barça ha un DS che sa quello che deve fare…

    INTANTO IL COJON ALLENA IL BARCA.

    E LO FA BENE

    E PUò VINCERE TUTTO QUELLO CHE SI PUò VINCERE.

    FU UN MIRACOLO CHE VENNE PERCHè SI FECE ABBINDOLARE DAL PROGETTO.

    POI SI SCOPRI CHE IL PROGETTO ERA TOTTI CON L’AMBINETE DI MERDA DI ROMA CHE TUTTI CHOAMANO “AMBIENTE”, MA CHI IN REALTà VUOL DIRE UNA TIFOSERIA DI MERDA E CHE IO CHIAMO IL CERCHIO D’A PAJATA MAGGICA.

  25. Peter Pan ha detto:

    @thiago94: Tootti e DDR sono uomini immagine per la Roma e vendono un sacco di magliette.
    Se vai all’estero in Indonesia senza loro non ci va nessuno..

    Però vuoi dirmi che se al posto di Totti facevi arrivare un Tevez o un Higuain e al posto di DDR un Fabregas o un Lampard le magliette non le vendevi lo stesso?!

    1. @Lo Spaccone: Ma poi se si vince non c’è problema se ti chiami totti o okaka
      Comunque in indonesia sono tantissimi i tifosi della Roma ma mica è solo grazie a Totti
      L’amore per la Roma non è mica dovuto soltanto a un giocatore è un qualcosa che ti prende e non se ne va via più
      Poi in squadra abbiamo Nainggolan Pjanic molto più utili alla squadra e famosi in tutto il mondo indonesia soprattutto il primo

    2. @Lo Spaccone:

      strootman ne vuole due di quelli.

      da solo ti gha fatto vincere 10 partite di seguito l’anno scorso.

      1. @apollo: Strootman vale due di chi? Di Tevez/Higuain o Fabregas/Lampard?! Nel caso dei primi due non credo proprio anzi un Tevez vale la nostra intera rosa oggi come oggi..Per i secondi forse se la gioca a la pari..

      2. @Lo Spaccone:

        Tevez ra un lebbroso non lo voleva nessuno.

        fu pagato 4 soldi.

        era considerato una testa di cazzo.

        a roma avrebbe fatto 4 panchine di seguito e poi avrebbe fatto a botte con de rossi.

        siamo onesti

      3. @apollo: Osvaldo all’epoca (sembra che parliamo di secoli fa) era considerato in confronto a tevez un’anima candida

      4. @apollo: questo è un altro discorso e non centra un benamato col fatto che Strootman sia più forte dei giocatori sopracitati..che poi di fatto quelli sono campioni che nella vita quacosa hanno vinto, Strootman ha ancora tutto da dimostrare..quindi piano con le bombe..

  26. thiago94 ha detto:

    @apollo: Apò,sono uomini di merda. L’ho detto 100 volte. Ma Sabatini e company co le storielle so riusciti per anni a non prendersi le critiche. Loro vogliono questo,vogliono che voi scarichiate la vostra ira su di loro. Così la società ha la scusa per non prendere Tevez,J.Martinez,Aubameyang,Lacazette…
    La scusa è che Totti non li vuole. E infatti è così. Ma loro non dicono che sono anche loro a non volerli. Altrimenti lo mandavi affanculo da un pezzo il pupone. Ma no,loro gli hanno rinnovato il contratto. E quando il contratto del capitano finirà,il campione non lo compreranno lo stesso…

    è questo il discorso. Ammettiamo che Garcia e Sabatini sono colpevoli quanto Totti e De Rossi se non di più,e per me finisce lì. Però non credete alle favolette di Sabatini o di Garcia che,senza Totti e De Rossi sempre na pippa rimane…

  27. ao, ma dentro a sto sito, vi chiamavate con nomi diversi, ma c’eravamo quasi tutti quando gli americani si insediarono.
    baldini arrivò a roma dicendo che totti era pigro….apriti cielo, non l’avesse mai detto!
    la squadra doveva essere rifondata in tutti gli uomini…scegliendo se mantenere vucinic e menez che volevano scappare o totti…diamo ragione ad apollo ogni tanto!
    i massoni dovevano essere spazzati via senza guardare in faccia a nessuno e ciao ciao anche a montella!(scelta doverosa)
    poi tocco a de rossi…altro putiferio tra radio giornali e curve di idioti.
    bisogna fare mea culpa tutti…idioti compresi!

  28. @apollo: Sempre colpa di Totti. Vero? 😆

    Non esageriamo!

    La rubentus gestì bene Del Piero.

    Il problema quale è?

    Che in realtà non hai un giocatore migliore di Totti oggi…

    Chi è che non vuole venire???

    Se Strootman è un Top Player…e pure è venuto.

    In attacco? Quale è il problema???

    Ti ricordo che è Totti che dice “A noi ci manca un vero attaccante”

    Chi lo disse Totti, non certo Sabatini o Garcia, quindi Totti si è autoescluso dicendo che lui vuole un attaccante serio per competere…

    Qualcuno qui disse che Totti se ne era uscito male con quella frase, che voleva dire che hai degli scarsi in rosa, infatti ha ragione!

    1. @Area 51:

      cHIAMALO GESTIRE BENE?

      L’ha mandato affanculo.

      Ed era del piero.

      del resto fece uguale con baggio.

      mica quel cesso di totti che non ha mai vinto niente.

      1. @apollo: La juve ha mandato via baggio e zidane non so se ci spieghiamo gente che è riconosciuta da tutti più forte di totti

      2. @Alexacirealegiallorossa: E attraverso queste due vendite si rafforzò
        Ma cosi sarà con Pogba che pur essendo uno dei centrocampisti più forti al mondo con la sua vendita la juve diventa ancora di più una corazzata

      3. @Alexacirealegiallorossa:

        avviciniare la parola zidane a totti mi sembra improprio

      4. @apollo: Concordo, la situazione di Totti e DDR è gestita malissimo!

        Per me comunque non abbiamo uno piu’ forte di Totti.
        E questo è scandaloso!

  29. thiago94 ha detto:

    @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):
    No!Vogliono farti credere questo. Quei tifosi lì,fanno parte di una minoranza. La maggior parte della gente vorrebbe vedere una Roma giovane e vincente. Con un gioco. E se andassero via questi individui,questi due romani,Sabatini sarebbe costretto a prendere i campioni. E allora ti dico che non li cacceranno mai. Totti rinnoverà il contratto fino al 2030

    La scusa ce l’ha. Finché c’è Totti,il campione non si può prendere…

    1. @thiago94: purtoppo è cosi, al momento alla società va bene vivere di plusvalenze e di una squadra discreta per poter raggiungere le qualificazioni in champions..quest’ estate ci saranno le cessioni di Pjanic, forse Ljaic e se arriva l’offerta monstre per il Ninja imbarcano pure lui..E intato abbiamo pagato le cure mediche a Maicon e Balzaretti che spero a fine stagione abbiano la dignità di levarsi dalle palle..

  30. HO PAURA CHE IL PRIMO GOL DI TESTA…DOPO TANTO
    CE LO ANNULLERANNO…PERCHE’ LA ROMA NON PUO’ SEGNARE DI TESTA

    e’ colpa degli arbitri

  31. no alla politica negli stadi

    LA ROMA DI GARCIA E’ DEMOCRISTIANA

    1 A 1 E PASSA LA PAURA

  32. ci mancava solo ‘st’ altro cojone de NAINGGOLAN a lamentarsi dei fischi….
    ma LANIMADELIMORTACCISUA DIREI…..questo c’ha la faccia de chiede un rinnovo a circa 4mln e manda I SUOI TIRI IN FALLO LATERALE???
    si riaccomodasse tra li pecuri in sardegna…. sto deficiente!

    1. @stikkinikki: SO DILICATI

  33. IO VE LA RIGIRO

    IL PROBLEMA NON E’ TOTTI (A FINE CARRIERA)

    IL PROBLEMA E’ CHE ANCORA SE NE PARLI

    PERCHE’ LA SOCIETA’ NON HA LA FORZA (NON VUOLE…O FORSE NON SA…) GIRARE PAGINA.

    QUESTO E’ SOLO UNO DEGLI EQUIVOCI

    perche’ questa societa’ tecnicamente non ha azzeccato un allenatore
    se un allenatore e’ rimasto un anno in piu’ poi ha fallito l’obiettivo
    perche’ ha scelto negli anni precedenti allenatori estremi per il tipo di gioco e organici altamente incompleti per il tipo di gioco voluto dal mister

    perche’ la Roma non ha dei terzini decenti da troppi anni…escluso maicon per 7 mesi dello scorso anno…

    quali sono le costanti?

    area tecnica sbagliata?

    con questo non dico che vadano tutti cacciati
    anzi
    ma mi chiedo se siano capaci di non PERSEVERARE PIU’ ALTRIMENTI SAREMMO ALLA FARSA

    1. @johnnywalker: concordo

  34. santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!) ha detto:

    @thiago94:
    avete la memoria corta, moolto corta!
    insediarsi a roma e non fare il contratto a totti prima, e de rossi poi sarebbe stato come suicidarsi da soli.

    Devono correre il rischio se vogliono vincere. Con le zavorre non si vince. Ma loro lo sanno bene,solo che sono bugiardi. Fanno dei falsi proclami a cui non credono neanche loro. Piuttosto che prendere un Higuain,Sabatini si dimette,o gli pija un infarto

    1. @thiago94:

      E FU COSì CHE ARRIVO’ HIGUAIN

      Ma se arriva vuole garanzie.

    2. @thiago94:

      ma se le zavorre, per i tifosi, sono condottieri della città!

      1. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):
        No!Vogliono farti credere questo. Quei tifosi lì,fanno parte di una minoranza. La maggior parte della gente vorrebbe vedere una Roma giovane e vincente. Con un gioco. E se andassero via questi individui,questi due romani,Sabatini sarebbe costretto a prendere i campioni. E allora ti dico che non li cacceranno mai. Totti rinnoverà il contratto fino al 2030

      2. @thiago94:

        la maggior parte dei tifosi non vanno a contestare a trigoria, ma la visibilità ce l’hanno gli idioti…chiediti il perchè!!!

  35. MA LO VOLETE CAPIRE CHE A ROMA NON CI VUOLE VENIRE NESSUNO?

    MA SIETE DE COCCIO.

    C’E’ TOTTI.

    MA CHI CAZZO VIENE A FARE DA SPALLA A UN 40ENNE’

    A FARE FIGURE DI MERDA E PRENDERSI TUTTE LE COLPE

    LA VOCE GIRA NEL MONDO

    LO SANNO TUTTI

    MA SOLO VOI NON LO SAPETE

    MA SE IN 4 ANNI GLI AMERICANI HANNO INVESTITO UNA CIFRA VERGOGNOSA PER QUANTO E’ ALTA.

    E IL BELLO CHE QUEI POCHI BUONI CHE SI SONO PRESI OGNI ANNO FUGGONO A GAMBE LEVATE.

    MA PERCHè FUGGONO NESSUNO HA IL CORAGGIO DI DIRLO.

    CHE è LO STESSO MOTIVO PER CUI LA GENTE NON CI VUOLE VENIRE.

    ED è UNA SOLA PAROLA.

    HIGHLANDETOTTI, CHE VE ZOMPA A CAPOCCIA ATUTTI

    1. @apollo: Totti e De Rossi sono grossi problemi. Ma lo sono anche pippa Garcia e ragionier Sabatini nonnofilo che rinnova il contratto a tutti i vecchi pur di non essere criticato. Pensa che uomo comanda…

  36. eh gia’….sai la maglie che vendi all’estero con…. YANGA MBIWA , ZOUMBIA , IBARBO ,ITURBE , ASTORI , CHOLEVAS , LJAJIC , PAREDES , FLORENZI , TOROSIDIS….continuiamo?….’sta Roma e’ na Roma de pippe e ste pippe qualcuno le ha portate e avallate.
    IERI EMANUELSON HA FATTO IL FENOMENO E QUEST’ANNO TUTTI AD OMAGGIARE IL FUMATO PERCHE’ AVEVA STRAPPATO STA PIPPA DE ASTORI ALLA LANZIE…INTANTO LORO PRENDEVANO DE VRIJ…
    GENTE COMPETENTE IN SOCIETA’ PLEASE!

    1. @stikkinikki: Concordo, ma Florenzi non ce lo puoi mettere! 😉

  37. una lenta agonia fatta di 1 a 1

    almeno zeman ti faceva smadonnare qui siamo al non gioco assoluto
    almeno luigi enrico aveva l’attenuante di essere sbarcato su un altro mondo
    con venti e passa giocatori assemblati in venti giorni
    molti impresentabili all’inizio

    ma qua al secondo anno per la prima volta nella storia della Roma a strisce e stelle…poche
    al secondo anno
    ci siamo SGONFIATI NELLA PARANOIA DA 1 A 1

    ALMENO NON PERDIAMO
    UNA SQUADRA DI DEMOCRISTIANI PATENTATI

    FOSSE MAI CHE SEGNAMO DI TESTA…NON SIA MAI

  38. thiago94 ha detto:

    Io penso che alla dirigenza vada bene utilizzare Totti e De Rossi come vittime sacrificali(si fa per dire. Con quello che prendono di stipendio…)
    Noi a scornarci a vicenda per capire di chi sia la colpa,tra Totti De Rossi e tutti gli altri,e questi qui i campioni non li compreranno ne adesso ne mai. Ne riparleremo quando Totti smetterà,e la società il campione non lo comprerà comunque…

    …e comemai usano proprio Totti e De rossi?? fattela na domanda!

    1. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!): Ti rispondo. Perché i più amati sono anche i più odiati. Questo discorso vale anche al di fuori del calcio. Sabatini ha sempre fatto i suoi calcoli. Ma la verità è che è stato lui a rinnovare il contratto a Totti. Mica l’ha rinnovato da solo. A lui conviene far credere che Totti abbia tutto sto potere. Così che la gente creda che sia proprio Totti a non volere il campione. Parliamoci chiaro:Totti pensa a se stesso. E pure ragionier Sabatini…

      1. @thiago94: Tootti e DDR sono uomini immagine per la Roma e vendono un sacco di magliette.
        Se vai all’estero in Indonesia senza loro non ci va nessuno..

      2. @thiago94:

        avete la memoria corta, moolto corta!
        insediarsi a roma e non fare il contratto a totti prima, e de rossi poi sarebbe stato come suicidarsi da soli.

      3. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

        suicidarsi da soli 😆 😆 😆 😆 😆

    2. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

      E meno male che le usano come vittime sacrificali.

      Se no che facevano?

      li facevano allenatori in campo?

      Cge effettivamente sono peraltro.

      1. @apollo: Apò,sono uomini di merda. L’ho detto 100 volte. Ma Sabatini e company co le storielle so riusciti per anni a non prendersi le critiche. Loro vogliono questo,vogliono che voi scarichiate la vostra ira su di loro. Così la società ha la scusa per non prendere Tevez,J.Martinez,Aubameyang,Lacazette…
        La scusa è che Totti non li vuole. E infatti è così. Ma loro non dicono che sono anche loro a non volerli. Altrimenti lo mandavi affanculo da un pezzo il pupone. Ma no,loro gli hanno rinnovato il contratto. E quando il contratto del capitano finirà,il campione non lo compreranno lo stesso…

  39. Sebastian Kolliakos ha detto:

    Alcuni di voi paragonano questa Roma a quella di Luis Enrique. Ma qua stiamo peggio. La Roma di Luis Enrique, vista con anni di distanza, era oggettivamente scarsa ( nei calciatori, molti di loro inadeguati ) e più del sesto o settimo posto non poteva ambire. Questa Roma sta sciupando sé stessa, il suo patrimonio più che buono. La colpa è di tutti, senza percentuali. E francamente non vedo alcuna possibilità per uscire fuori da questo momento. Come ho scritto nel pezzo, mi sento svilito e svuotato. Forse è perché mi sono abituato a questa Roma monotona e triste…

    concordo!
    La rosa era totalmente inadeguata
    Cicinho, Burdisso, Jose Angel (che tenerezza) Taddei, Gago, Greco, Rosi (che terzino e che bestemmie)….
    E tutti i giovanissimi Lamela Bojan Lopez Piscitella Okaka.. che pero’ schierava
    La rosa attuale dovrebbe fare molto di più.

    Comunque complimenti per gli editoriali, questa mattina avevo creduto in una conversione di Matteo.

    Luis l’ho adorato, Garcia mi ha fatto passare la voglia di seguire il calcio.

    1. @Peter Pan: è anche vero che luis enrique era al primo anno di “nuova roma” … ora abbiamo perso tutti un po’ di pazienza

      1. @aleste85: siamo tutti sull’orlo di una crisi isterica..

    2. @Peter Pan:
      La rosa non era male.

      Ma luis capì l’andazzo in tre minuti appena sostitui totti in coppa.

      Lui doveva preservare la sua carriera al barca.

      Attacco l’asino dove vuole il padrone.

      Il padrone era totti e decise che terzino sinistro deoveva essere taddei e destro rosi.

      Che a centrocampo ci doveva essere perrot
      Che in attacco ci doveva essere lui con osvaldo e borini.

      Poi borini fece una caterva di goal e lo dequalifico in favore di lamela.

      Poi osvaldo si ruppe il cazzo e gli tolse la palla dalle mani e finì come finì.

      Poi lamela fece un sacco di goal e pure lamela fuggi.

      La storia della roma è la storia di un impero.

      Di merda, ma sempre impero.

      1. @apollo: Osvaldo non è mai stato un top player, segnava ma creava piu’ problemi che altro, non mi sembra un acquisto forte.

        Bojan idem.

        Lamela era ed è giovane può ancora migliorarsi ma da quando lo abbiamo venduto si è solamente svalutato. Però era malconcio “un altro rotto” e comunque pagato troppo per i suoi 19 anni (17 milioni e passa di euro). Che poi fortunatamente ci siamo ripresi con 35.
        Borini segnava parecchio e li mi è dispiaciuto, ma alla fine anche lui ha subito diversi infortuni.

        (Strano ma qua a Roma se rompono tutti oppure tutti quelli acquistati sono rotti)

        Gli unici veri rimpianti sono Marquinhos (che quasi mai viene citato) e Benatia (migliore della passata stagione)

      2. @Area 51: Totti di qualche tempo fa era forte. In Europa League come fai a togliere Totti che giocava bene per Okaka che comunque era troppo giovane, LE fece una cavolata pazzesca.

        Comunque fu Montella a portarci in EL e Luis Enrique con i giocatori scarsi (scelti in parte anche da lui) ci fece eliminare da una squadra di operai. 🙄

        Un allenatore bravo sa quali giocatori servono per competere.

        E’ facile per LE allenare il Barça quando hai Messi, Neymar e Suarez in campo (non li ha scelti lui). Comunque il Barça ha un DS che sa quello che deve fare…

  40. Ho visto cose che voi umani non potreste immaginarvi:

    Sputi e insulti a Osvaldo offese a lamela, fischi e contestazioni a pjanic.
    Offese a vucinic perchè era depresso o a menez.
    Ma pure a Marquinho a kjaier.

    Di tutto ho visto.

    Ma mai una parolina a totti.
    Così per sbaglio.

    Poi giustamete tutte quelle zavorre sono andate via da roma.

    O per meglio dire fuggite.

    E le figure di merda sono aumentate.
    Sempre.

    E totti e de rossi sempre in campo.

    Sempre.

    E le zavorre sono sempre gli altri.

    Ogni anno ci sono altri.

    Perchè giustamente la roma è sempre piena di scarpari.

    E ogni anno è una rifondazione.

    E ogni anno si rimediano figure di merda.

    Anche se ogni anno totti rimedia quei 6/7 goal di cui almeno 5 su rigore.

    Però non c’avemo tottijong-il.

    Poi anche l’allentore va via e altro giro altra corsa.

    20 anni di figure di merda.

    Grazie totti.

    Ne vogliamo altri 20 così.

    1. @apollo: a fammi vedere almeno come te ne vai a fanculo

    2. @apollo: tu non sei deluso dell’andazzo della Roma
      c’hazi un idea fissa, solo quella, unica per te, indelebile..: TOTTI

  41. Ragazzi,monsieur pippat Garcia a parte,molti di voi intravedono anche in Totti e De Rossi alcune delle cause dello sfracello. Per me sbagliate. Zavorre sono e zavorre resteranno. Ma io credo che la società voglia farvi credere tutto questo. Sabatini i campioni non li comprerà ne adesso ne più avanti. La scusa è Totti(o De Rossi). I campioni sono scomodi. Se li prendi gli devi fare un sontuoso contratto. E Sabatini non vuole. Senza contare che c’è il rischio nel prendere un giocatore forte. Se non va bene è difficilmente piazzabile. Il campione vuole sempre giocare e a Sabatini non piace. Inoltre si presuppone che il campione abbia 27-28 anni.A parte casi particolari insomma. Quindi signor plusvalenza pensa che quei soldi potrebbero essere a fondo perduto. 3-4 anni e il giocatore a causa dell’età avanzata sarebbe già svalutato di parecchio. In sintesi,finché al comando avremmo un contabile,il nostro mercato sarà sempre una remissione a livello tecnico

    1. @thiago94:

      Strotman è uno dei migliri centrocampisti al mondo.

      Castan è uno dei migliori difensori al mondo.

      Come lo era Benatia.

      Lamela Osvaldo borini.

      Dumbia ha un curriculum che totti lo sogna di notte, in realtà ci vuole poco.

      Ma manco il,barcellona con totti in campo sarebbe diverso.

      Ma lo immaginate totti a fare il centravanti al posto di messi.

      De retrocessione.

      Nel giro di 3 secondi dall’allenatore al più fesso dei difensori cambierebbero aria.

      1. @apollo: Apò,non credere alle favolette della società. Come la storiella di Cavani inventata sa Sabatini. è ridicolo. Dice che noi non possiamo permettercelo. E quindi niente top player. Io gli vorrei rispondere:GRAZIE AL CAZZO!!! Lo sapevo da me che Cavani non potevamo prenderlo. Ma Tevez? J.Martinez? E i più giovani Aubameyang e Lacazette? Dai su. Tra gli attaccanti che prendiamo noi e questi qui c’è un abisso. Si vede in campo. Ma costano il doppio. E Sabatini non intende. Perché la metà di Benatia la società l’ha messa a bilancio…

      2. @thiago94: Giustissimo.

      3. @apollo: Purtroppo i curriculum nel calcio oggi contano poco, bisogna vedere il rendimento presente non del passato 😉

    2. Io penso che alla dirigenza vada bene utilizzare Totti e De Rossi come vittime sacrificali(si fa per dire. Con quello che prendono di stipendio…)
      Noi a scornarci a vicenda per capire di chi sia la colpa,tra Totti De Rossi e tutti gli altri,e questi qui i campioni non li compreranno ne adesso ne mai. Ne riparleremo quando Totti smetterà,e la società il campione non lo comprerà comunque…

    3. @thiago94: Ma per Pjanic 4 milioni ce li hai, per De Rossi 6 milioni ce li hai per Gervinho 3, Maicon e via dicendo, anzi secondo me i soldi per gli stipendi li abbiamo e pure troppi.

      Comunque concordo sul tuo ragionamento.

  42. aleste85 ha detto:

    @UozzAmerica: ma questi so matti

    ale, é uozzamerica!!

  43. vanno puntati ancelotti ed un grande attaccante. l’unico modo di prendere ancelotti è che venga esonerato e si accontenti di meno soldi. il grande attaccante non buttando più via i soldi è fattibile.
    non serve cambiare 3/4 di squadra

    1. @aleste85: Ciao. Secondo me purtroppo serve eccome. Hai giocatori scarsi e un allenatore che non li allena. Certo con un allenatore che gestiva meglio la situazione queste figure non le facevamo.

      Le domande da porsi sono:

      Chi sono i nostri titolari?
      Possiamo vincere lo scudetto con questi titolari?

      Torosidis NO (da vendere)
      Maicon NO (partente)

      1) Manca il Terzino Destro titolare, ma uno forte, altro che Bruno Peres
      Fai rientrare Somma come sostituto del titolare

      ——

      Manolas SI
      Castan SI
      YangaMbiwa NO ma si può tenere come sostituto
      Astori NO -> Fai rientrare Romagnoli

      ——-

      Holebas NO non è forte, si può tenere in panchina
      Cole NO (sicuro partente)
      Balzaretti NO (da vendere)

      2) Serve il Terzino Sinistro titolare, forte

      ——-

      Pjanic NO
      Nainggolan SI (anche se ultimamente sbaglia troppo, ma si impegna almeno)
      Strootman “da valutare condizione”
      Keita SI
      Florenzi SI
      De Rossi NO (troppi 6 milioni con rendimenti incerti)

      3) Comunque se vendi Pjanic o forse anche Nainggolan ma non credo dipende anche se Nainggolan se ne vuole andare altrove comunque a noi manca il Pirlo e il Pizarro di turno, ecco Verratti un regista che sappia passare sto benedetto pallone

      ———

      Iturbe NO
      Ljajic NO
      Ibarbo NO
      Destro NO
      Totti NO
      Doumbia NO
      Gervinho SI
      Verde SI

      4) L’unico che si salverebbe in attacco è Verde, un Insigne di Roma.
      Di quelli citati si salva solo lui, gli altri, quasi tutti, possono essere venduti perché almeno qui non rendono nulla, passaggi imprecisi e zero gol, quello che segna di + ancora una volta è il solito 39enne Totti.

      Ci serve 1 punta, 1 ala destra 1 trequartista (in caso di 4-2-3-1) 1 ala sinistra se partisse Gervinho con Garcia

      Purtroppo non lo dico io ma i fatti:

      Vogliamo vincere o provare a combattere per sto scudetto?

      “in 5 anni lo dovevamo vincere, invece…”

      1TD
      1TS
      1 REGISTA
      1 AD
      1 AS
      1 TRQ
      1 P

      Io purtroppo ne conto 7, a meno che non mettiamo Doumbia, Iturbe, De Rossi, Holebas e Torosidis titolari, così l’anno prossimo possiamo puntare al 7° posto 🙄

      Considerazioni personali :mrgreen:

  44. “Voi sapete che tutti gli allenatori del mondo più o meno usano le stesse formazioni: c’è il 4-5-1 o il 4-4-2. Io, invece, uso una cosa diversa: il 5-5-5”. Parole e musica di Oronzo Canà, alias Lino Banfi, ne L’Allenatore nel pallone, pellicola cult per appassionati di calcio. Rudi Garcia come Canà, le sue scelte contro l’Atalanta, assomigliavano molto al terrificante modulo di banfiana memoria. Ci sarebbe da ridere se non ci fosse da piangere. Ieri me ne sono andato dallo stadio con il magone addosso, affranto, svuotato, rassegnato.

    Già alla fine del primo tempo, i presagi erano tristissimi. Roma mia che fine, che hai fatto. Ad incomprensibili limiti caratteriali e di personalità, questa squadra, messa in campo alla rinfusa contro l’Atalanta con scelte incredibili, unisce ora una paurosa involuzione anche dal punto di vista tattico. Rudi Garcia ha perso del tutto la situazione di mano. che gli chiede l’allenatore; Verde, Paredes, Ucan una volta santi una volta diavoli.

    Una volta dentro, una fuori squadra. Rudi Garcia è un allenatore nel pallone. Un allenatore che non sa più cosa fare. E come farlo. Un allenatore che, in tre mesi di crisi, non è stato in grado di capirne le cause.

    E di prendere le opportune contromisure. Un allenatore così, non ha più molto da dire. E da dare. Altro che furbo. Altro che “questo è un allenatore che, della città di Roma, ha capito già tutto”. Chi dice “Vinceremo lo scudetto” a Roma, vuol dire che non ha capito nulla, di questa città. E di questo ambiente. Qui si è sempre chiacchierato tanto. E fatto poco. Qui si è sempre andati avanti per slogan, promesse, spacconerie. E intanto, le coppe le alzano gli altri. E’ da Luis Enrique che la Roma ci viene dipinta come una “squadra proiettata nel futuro”. Ma intanto il presente è deprimente. Sembra una lenta agonia.

    Tutti gli obiettivi vengono falliti, ad uno ad uno. Una serie interminabile di onte per i tifosi della Roma: la vergognosa sconfitta nel derby di coppa Italia, i sette gol all’Olimpico contro il Bayern, lo scudetto (l’ennesimo) regalato a una Juventus sempre più irraggiungibile. E poi, sullo sfondo, il volersi far male da soli: no al ricorso per la squalifica della curva e le parole pesanti verso i tifosi. Proprio il modo (e il momento) meno opportuno per usare il bastone. Gli effetti sono sotto gli occhi di tutti: totale frattura fra società e tifoseria, totale caos a livello tecnico. Una politica che ha generato una guerra intestina. Peccato, perché i nemici della Roma cominciavano ad aver paura. Quei nemici, ora, ci ringraziano. Che tristezza. Abbiamo fatto il loro gioco

    non e’ mia

    1. @johnnywalker:

      Se gioca totti lo schema di gioco è uno e uno solo che puoi fare il 4312.

      Qual’unque altro modulo parte in un modo poi si assesta in quell’altro per motivi pratici.

      Perchè totti si mette dove gli fa comodo e il resto della squadra deve adeguarsi muta.

      Non ci prendiamo in giro.

  45. Leggo “mancanza di rabbia” e “paura dell’Olimpico”……..quanto al primo, visto il risultato della Lazio, era quanto meno doveroso entrare in campo con la voglia di spaccare il mondo, riprendersi il secondo posto e dare un segnale forte e chiaro su quale sia la squadra della capitale!……..invece, giocatori lenti, svogliati, inconcludenti, tatticamente privi di idee e tecnicamente scarsi!!
    ……quanto al secondo, inizio a pensare che il buon Pallotta non abbia fatto ricorso appositamente, per non aver ulteriore fiato sul collo da parte dei tifosi; meno gente c’è all’olimpico, meno pressione hanno i calciatori, e più possibilità ci sono che la squadra non si disunisca e faccia una prestazione decente.
    Poco da fare…….solo sperare che queste partite mancanti finiscano quanto prima, e che nessuno dietro faccia un filotto di vittorie!….purtroppo dobbiam sperare di aggrappare il terzo posto con tutte le nostre forze!
    ps: il prossimo anno non voglio più vedere torosidis, holebas, astori, yanga mbiwa, iturbe e ljaic!!………tutti questi “giocatori” per motivi diversi, non sono dei giocatori da Roma!..quanto a Garcia, gli sarò sempre grato perchè secondo me l’anno scorso è andato oltre le aspettative; certo che se la squadra non lo segue più e lui non è in grado di reggere la pressione (leggi “inventarsi qualcosa di diverso”), è bene che si faccia da parte; in tal caso, Conte subito, anche se è un maledetto gobbo!!!…ma io voglio vincere!!!!!

    1. @mario77: CONTE …….solo a pensarci vomito ma hai ragione
      se serve per vincere ben venga tanto in questo calcio non si salva nessuno e anche lui sarebbe uno dei tanti di passaggio …. ma vi ricordate quanto ci stava sul cazzo Capello ?
      eppure quella Roma ha vinto e poteva vincere anche dippiu .
      in ogni caso via GARCIA … mi dispiace ma è così , bisogna essere obbiettivi .

  46. johnnywalker ha detto:

    @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):
    AMICO MIO DI FCKN’IDIOTS NE ABBIAMO DIVERSI E NON SOLO IN PANCA
    QUELLO IN PANCA E’ OTTUSO PIU’ CHE ALTRO
    LO VEDO VITTIMA

    Ce n’ est pas possible!
    johnny, quello è un’idiota vero!
    ma dico io: si torna da torino con un pareggio ma con una bella prestazione. squadra corta, giocatori disposti al sacrificio, ottimi spunti di chi fin ad oggi non ha brillato particolarmente.
    per tutta risposta il signor garcia, impossibilitato a schierare lo stesso undici di una settimana fa, deve mettere in campo un pò di tattica, con un limite??(l’impegno delle prossime tre partite in 7 giorni).
    la scelta: totti e ljajic in un tridente che permette agli avversari di raddoppiare sull’unico che può accellerare, dimenticandosi dei due su scritti che non hanno bisogno di essere ne marcati a uomo ne raddoppiati.
    non te ne fossi accorto in panchina da solo, c’ha pensato anche florenzi a ricordartelo. dopo 20 minuti di partita(e dopo la famosa esternazione di nainggolan): “ah mister qua non pressiamo insieme, non corriamo”…la squadra si sfilaccia, si allunga, viene saltata matematicamente.
    l’idea: arretro florenzi e mi rimetto a tre 😯 . la logica conseguenza è che rinuncio a pressare alto e aspetto dietro la linea di centrocampo….ao mister, ma noi dobbiamo vincere non pareggiare. quelli giocano a 5 dietro con i terzini bloccati. a che serve allargare la squadra in fase d’attacco?? togli totti e ljajic all’inizio del secondo tempo e metti dentro ibarbo e verde…poi, nel caso, deciderai se ti serve un’altro attaccante, se non sei riuscito a segnare, o un centrocampista in più se ti servono forze fresche.
    …insomma sono troppe le cose che non vanno ma dipendono tutte, o quasi, dall’allenatore.

    1. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

      e.c.
      “ah mister qua non pressiamo insieme, non corriamo”…gli attaccanti non girano alle spalle dei difensori, non è nelle loro corde, di conseguenza ricominci con quel possesso palla squallido e , quando perdi palla, la squadra si sfilaccia, si allunga e il centrocampo(a due 😆 😆 😆 con uno di ruolo e un trequartista a cui si chiede di recuperare palloni correndo dietro ad emanuelson e gomez) che viene saltato matematicamente.

      1. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

        questo signore
        sono sei mesi che non azzecca la formazione iniziale
        detto cio’ se insiste negli stessi errori e’ OTTUSO/idiota
        a seconda le preferenze

      2. @johnnywalker:

        e va bene che non azzecca la formazione, ma qua non si tratta nemmeno di azzeccarla!
        rispetto a torino avevi manolas e de rossi fuori e un torosidis in più(si fa per dire). e che cazzo!! metti keita al centro nainggolan e paredes. davanti gestisci in quest’ordine:

        gervinho/ibarbo a sx, totti ljajic e doumbia centrali, iturbe florenzi e verde a destra.

    2. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

      dai non possiamo chiedergli tanto

  47. siamo bravi a citare Cavani e Hamsic (lavezzi venduto), ma il napoli di mazzarri che è arrivata seconda a 9 dalla juve ha fatto la seguente campagna acquisti: uvini berhami gamberini el kaddouri mesto insigne. In rosa campagnaro cannavaro p. dzemaili e una serie infinita di pipponi. Epppure è arrivata seconda. l’inter non fa testo, mazzarri è anticalcio ma meglio del francese parlante. Almeno dal punto di vista atletico i suoi giocatori sono preparati. Resto dell’idea di investire forte tanti quattrini su Conte e dargli carta bianca.la cosa che mi stupisce è che siamo caduti goffamente così in basso che in molti saranno daccordo con me. Già un mese fa mi sarei preso una caterva di insulti…

  48. Non mi piacciono gli isterismi le decisioni avventate per le quali molto utenti cambierebbero tutto alle prime difficolta’.
    Per questo sono convinto fosse giusto difendere Rudi nei mesi scorsi in quanto aveva molte attenuanti.
    Ma Rudi ha avuto la fortuna di avere risposte dalla squadra per mettere in campo una formazione che potesse competere e le ha ignorate. Non me la prendo con un DDR impresentabile, con un Totti che non sa gestirsi nel fine carriera, me la prendo con chi li manda in campo. Mi auguro se ne vada presto.

    1. @down under: standing ovation. Giocatori impresentabili messi in campo a caso, integralismo tattico ai livelli di ZZ, giovani schierati fuori ruolo o lasciati a marcire in panca.. Che delusione.

      1. @onemoretime: almeno zeman i gol li fa e li prende

        qui moriamo di 1 a 1

        non segnamo piu’ di un gol manco ci facesse male

  49. johnnywalker ha detto:

    @lupogio: LO ALLENIAMO UN ANNO PRIMA
    GLI FACCIAMO FARE LA PREPARAZIONE LUNGA COSI’ IMPARA PURE LA LINGUA
    AVESSI VISTO MAI CHE NON CAPISCA GLI SCHEMI
    TIPO…PALLA A GERVINHO

    no no … GARCIA non gioca sempre con il modulo palla a gervinho …
    conosce anche palla a gervinho , peccato che era in tribuna altrimenti cambiava modulo e palla a gervinho
    il miglior modulo che ha fatto quest anno è stato palla a gervinho mai piu riproposto
    e che cazzo !!! cambia modulo nòò ??? e da la palla gervinho per una volta !!!

    1. @lupogio: io ieri un po’ di palle a Gervinho (in tribuna) le avrei anche viste..Radja e Ljajic ad es..

  50. Levati alcuni singoli giocatori ke sputano l’anima. La grande bruttezza è servita. Mancano palle e xsonalità, mettiamoci pure il nervosismo evidente (ma veramente x qlke fiskio vai in confusione?). Poi in campo suoni sempre lo stesso spartito. Gioco prevedibile. Solo Adem saltava l’uomo. Il fatto è ke kiunque gioki fa skifo. Purtroppo la società ha sbagliato alcune politike.. e qst’anno sabatini si è fumato il cervello..

    1. @rugantino2014: maicon manolas castan de rossi strootman pjanic gervino keita

      1. @ivan gamberini: guarda capitan paracarro lasciamolo stare in spiaggia. Nn puoi scrivere dgli assenti. Xkè hai affrontato l’atalanta mica il bayern monaco.
        E dopo 1 minuto eri in vantaggio di un gol..

  51. Volevo però precisare che tutto quanto scritto sotto è una cazzata, mi sono sbagliato, perchè secondo molto quitidiani Totti è ststo il migliore in campo ( 😯 ), sicchè quando vedevo la squadra impossibilitata a fare pressing alto e giocsre in dieci in fase di non possesso, TOTTI che rallentava il gioco ed ostruiva le linee di passaggio impedendo le verticalizzazioni, senza manco un tiro in porta in 90 minuti e regolarmente surclassato quando si presentava in aria avevo le allucinazioni.
    Mentre 4 a Doumbia x quegli indecorosi 7 MINUTI più recupero ci sta tutto!! 🙄

    1. @derossimaancheno: ma di che ti stupisci!!!

      vuoi mettere???

      avvelenare i pozzi…tecnica antica

    2. @derossimaancheno: vabbè dai. anzi qlkosa ha fatto il capitano. + ke altro Itu.. oh ma manco sa stoppare più un pallone. Toro ke crossa e la manda in fallo laterale. Holebàs ke si fa scappare emanuello e poi ql pirla di Astori ke fa rigore.
      Ibarbo ke dura 5 minuti. 5.
      Doumbià ke sa solo sputakkiare a terra.
      Se nn fosse xgli introiti economici.. la giusta dimensione di sta squadra è l’europa league!!

      1. Iturbe è in evidente crisi di fiducia e quando stai così non ti riesce nulla.
        Tra l’altro giocare senza una punta tipo Toni alla quale girare intorno non lo aiuta.
        Totti ha fatto del suo meglio che è consistito in qualche buon passaggio ed un bell’assist chiudendo un triangolo con Ljajic che ha sprecato malamente.
        Si era anche mosso bene su quel recupero di palla di Florenzi ed avrebbe segnato se Ale lo avesse visto e la avesse messa in mezzo anzichè cercare la porta.
        A fronte di ciò non un tiro in porta in 90 minuti, semore anticipato in area quando arrivavsno palle verso di lui, molti palloni persi, zero apporto in fase di non possesso ed una posizione in campo spesso d’intralcio alla manovra.
        Qualcosa ha fatto, più male che bene però. Ma io ovviamente mi sbaglio perché x alcunì quitidiani è ststo il migliore in campo. Anche x te?
        @rugantino2014:

  52. « Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi:
    navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione,
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo,
    come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. »

    1. @johnnywalker:

      ciao johnny, abbiamo un fucking idiot in panca…
      forse Jim non se n’è accorto!

      1. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

        AMICO MIO DI FCKN’IDIOTS NE ABBIAMO DIVERSI E NON SOLO IN PANCA

        QUELLO IN PANCA E’ OTTUSO PIU’ CHE ALTRO
        LO VEDO VITTIMA

  53. Ragazzi ho visto una partita difficile da dimenticare. Ho visto Paredes che giocava davanti alla difesa e i suoi compagni non smarcarsi e neppure andare incontro alla palla. Ho visto solo 2 uomini sputare sangue, Naingolan e Florenzi. Ho visto atleti senza fiato che volevano risolvere da soli la partita. Ho visto un piccoletto che smaniava e si intestardiva nei dribbling senza mai riuscire a saltare l’uomo. Ho visto che fisicamente non sono nemmeno al minimo sindacale. Vedo la lazio e il napoli volare. Penso che non sia una questione di schemi ne di uomini, credo che lo spogliatoio Garcia compreso, stia per esplodere. I tifosi in rivolta che danno del porco al presidente, qui che si scrive dopo aver incensato tutti lo scorso anno che chi deve pagare è Garcia. Non sono d’accordo. Se viene Guardiola o Ancelotti ok, altrimenti Garcia resta e fuori dai coglioni chi crea problemi. Perchè è questo il punto: la Roma gioca senza un collettivo ognuno per i fatti suoi. E su questo Garcia non può farci nulla.
    La società ha responsabilità perchè se VERAMENTE si vuole vincere uno come Benatia non si vende.
    Mi piacerebbe vedere la Primavera in campo la prossima all’Olimpico e tutta la rosa in tribuna a fare la figura di merda che merita.

    1. @centocelle: Garcia ha la responsabilita’ di aver avallato le scelte

      e non aver avuto le palle di fare esclusioni nel momento topico della stagione

      ora le vacche sono scappate

      oltre questo del suo gioco non vedo grandi varianti
      giovani relegati puntualmente in panca

    2. @centocelle:

      può mettere la squadra che ha giocato contro il torino domenica scorsa…
      e invece no!
      si è dimostrato tatticamente irrilevante, e molto scarso dal punto di vista gestionale.

      1. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!): quoto ……. 😉 mi fa giocare PAREDES invece di UCAN …… questo fino a dicembre ha avuto culo … solo culo .

  54. ma doumbia è un giocatore?

    1. @fruzzolo: PIU’ CHE GIOCATORE PER ORA UN OTTIMO PANCHINARO

      SARA’ PRONTO PER IL PROSSIMO ANNO

      NOI SIAMO PREVIDENTI LI ALLENIAMO SUL LUNGO PERIODO

      VOLESSI MAI CHE NON CAPISCANO

      1. @johnnywalker: no johnny … sarà pronto quando faremo il nuovo stadio ….
        e che cazzo , mico lo vorrai brucià ? :mrgreen:

      2. @lupogio: LO ALLENIAMO UN ANNO PRIMA

        GLI FACCIAMO FARE LA PREPARAZIONE LUNGA COSI’ IMPARA PURE LA LINGUA

        AVESSI VISTO MAI CHE NON CAPISCA GLI SCHEMI

        TIPO…PALLA A GERVINHO

    2. @fruzzolo:

      come no?!
      10 minuti in campo nelle ultime due partite e due rigori su di lui non fischiati.
      …ma è questo il problema??

      1. @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

        no tanto fa panchina

  55. La storia degli ultimi anni di serie A può essere riassunta con la dicotomia AMORE e PSICHE.
    PSICHE è la Rubentus che senza troppi riguardi ha dato il benservito a Del Piero e da allora ha vinto tutti i campionati di serie A, creando una squadra fortissima e delle solide basi x il futuro.
    AMORE è la Roma, rimasta legata al suo capitano ed alla sua spasmodica ricerca di record ed immortalità, per tale ragione condannata a non viceré nulla.

    Fatto sta che oggi siamo ridotti ad auspicare l’avvento di un “nemico” come Gonde che spazzi via l’amore è porti un po’ di sana psiche. Prima no eh??

    1. @derossimaancheno: con me sfondi una porta aperta… sono anni ed anni che andavo dicendo che questo processo di divinizzazione di totti era deleterio per tutti in primis per la roma per ultimo per lui che aveva solo da guadagnarci… la roma calcio a livello mediatico è infettata…
      arriva un allenatore od un calciatore e la prima domanda che gli pongono è: ha già visto totti? hai già parlato con totti?

      qui sembra la normalità… ma se vediamo il fenomeno da fuori… qui siamo alla follia…
      e lui è un viscido perchè parla per interposta persona…
      ha atteggiamenti da mafioso…

      l’amico della carta stampata titola: TOTTI VUOLE GIOCARE FINO A 40 ANNI

      che fa questo giornalista? gli legge nel cervello? no… semplicemente manda un messaggio in codice… quello che costui gli ha detto di scrivere..

      io mi sono stufato di vedere la roma ai piedi di questo personaggio che come persona mi piace sempre di meno…

      1. Sempre facendo prevalere AMORE a PSICHE oggi ci ritroviamo con capitan paracarro Derossi invece di Verratti ( che con ZZ sarebbe venuto al volo) e qualche decina di mln di differenza. Ma anche qui vuoi mettere er condottiero de noartri….

    2. @derossimaancheno: LO STESSO cONTE AVREBBE PROBLEMI CON QUESTA SOCIETA’

      STRUTTURATA IN TAL MODO

      PROBLEMI CHE HANNO AVUTO ANCHE ALTRI

      AFFIDARSI AD UN SOLO ALLENATORE NON PORTA DA NESSUNA PARTE SE NON CRESCE IL CONTESTO

      ALTRIMENTI RIMARREMO SEMPRE ETERNI INCOMPIUTI..SEMPRE ALLA RICERCA DEL SALVATORE DI TURNO SIA ESSO CALCIATORE O ALLENATORE

      CIAO

    3. @derossimaancheno: PIU’ CHE AMORE E PSICHE

      PARLEREI DI COMODITA’ COMODA PER NOI

      E VISIONE OGGETTIVA E PROGRAMMATICA PER ALTRI

  56. Rabbia sì. ma anke delusione, smarrimento, amarezza, frustrazione. Da lupo dico ke cn qsto pareggio ho la netta xcezione ke c siamo giocati il 2 posto.
    Da sportivo dico: ke xla stagione assurda nn c meritiamo assolutamente la Champions bensì l’Europa League.
    Adesso dopo lo scudo.. è partito il ritornello dei giocatori: “arriveremo secondi..”.
    Se tanto mi da tanto.

    1. @rugantino2014: RISCHIAMO IL QUARTO POSTO

  57. Diamo un bel calcio nel culo a Garcia, che nn ha potuto schierare mai tutti assieme i suoi titolari da novembre. Che ha dovuto fare una preparezione a 40gc. 17 nazionali sempre acciaccati. Nella lista di Sacchi c,e anche il buco del culo. E garcia nn ne ha.

    1. @ivan gamberini: a Kalliakos, gioca te al posto di mapu, cosi facciamo la difesa greca. 😆

  58. i ns attaccanti chiamano il fuorigioco agli avversari

    in piu’ riusciamo a far alzare la linea anche alle provinciali

  59. altre indiscrezioni c’e chi dice già presi!

    Sarà rivoluzione alla Roma. Rudi Garcia ha “rotto” con l’ambiente giallorosso dopo un 2015 terribile. In Francia, però, sono convinti che sia anche segnato il destino di Laurent Blanc. Al suo posto il Psg sta pensando proprio al tecnico dei capitolini per un rilancio tecnico. Ma il ribaltone romanista porterà anche all’addio di ds Sabatini che a più riprese si è preso la responsabilità di un mercato di gennaio deludente e scadente. Al posto, dunque, della coppia Garcia-Sabatini, ecco pronto il tandem ex Inter formato da Walter Mazzarri e Marco Branca.
    Entrambi avrebbero già firmato dopo una cena col dirigente giallorosso Baldissoni il contratto
    che li lega alla società giallorossa e pare che Branca stia già facendo il mercato per quella che
    non dovrà che essere diversamente la stagione del nuovo corso e del riscatto per la Roma

    1. @UozzAmerica: ma questi so matti

  60. Piola ha segnato 274 reti, Totti ne ha circa una trentina in meno.
    TOTTI a dicembre ha dichiarato di credere nel superamento del record il che vuol dire, anche ipotizzando il mantenimento delle medie attuali pur dopo i 40 anni, che gli servirebbero ancora circa 4 anni.
    A questo punto occorre prendere una decisione intellettualmente onesta.
    La priorità della Roma è consentire a Totti il superamento del record?
    Bene, vendiamo tutti i nostri Big e continuiamo a comprare altri 18/20enni di talento.
    Schieriamo loro insieme al solo Totti sapendo già che in questi quattro anni non vinceremo nulla (tanto con Totti punta titolare non vinceremo mai nulla comunque), ma almeno tra 4 anni avremo cresciuto “in casa” una squadra di livello e finalmente potremo pensare a competere seriamente.
    Occorrerà un allenatore che funzioni coi giovani ma che non metta in discussione totti è che non pretenda di vincere qualcosa ( anche il ritorno di ZZ andrebbe benone).
    Ed i tifosi se ne facciano una ragione: abbiamo un record di TOTTI da consegnare alla storia….
    Comprare i Doumbia e tentare di trattenere i vari Strootman, Nainggollan, Pjanic non ha senso se tanto intendiamo perseguire l’obbiettivo primario del record di Piola.
    Meglio venderli e continuare nella costruzione della squadra del futuro.
    Quando, nel 2019 circa, forse nello stadio nuovo, festeggeremo il raggiungimento del record insieme al 43 esimo compleanno del Capitano potremo ricominciare a porci altri obbiettivi.
    Ma prima le priorità………

    1. mi stai facendo sentire male@derossimaancheno:

    2. @derossimaancheno: Questo giocatore che sta usando la roma meriterebbe di essere cacciato con un bel calcio nel culo… altro che c’e solo un capitano…….
      SI VERGOGNASSE TOTTI….. e pure Pallotta a questo punto che lo vuole nel nuovo stadio…
      dobbiamo diventare lo zimbello d’italia anzi mondiale ma che schifo

  61. il primo ano di conte vucinic era la lunta più forte, lo osannavano come un top playerivan gamberini ha detto:

    @Mastino: vucinic? Solo?!?

    1. madonna come ho scritto male ahahaha@Mastino:

  62. @Mastino: vucinic? Solo?!? 8) gli anni a seguire e cambiato solo il cantravanti

  63. com’e’ che Porto e Atletico
    vendono
    ma (il Porto da sempre) sono sempre li

    sanno scegliere
    hanno una filiera tecnica (allenatore compreso) con una certa filosofia di gioco

    sanno formare giocatori
    uomini

  64. con totti si gioca con un uomo in meno
    solo un allenatore senza occhi lo farebbe partire titolare sempre
    è difficile vincere le partite quando puoi coprire meno campo perché c’è chi non corre, soprattutto in italia, dove le piccole coprono bene tutto il campo..

  65. la differenza tra il piu’ cieco amore e la stupida pazienza

  66. (AnsaSport) Roma, rivoluzione a tinte nerazzurre: pronti Branca e Mazzarri
    20.04.2015 13.10

    Gli uomini a cui affidare il nuovo corso sarebbero già stati individuati: a Marco Branca verrebbe infatti affidato il compito di costruire la squadra sulle basi gettate da Sabatini in questi anni, mentre sarà compito di Walter Mazzarri guidare la squadra verso la conquista dello Scudetto. I due sarebbero pronti a rimettersi in gioco dopo aver chiuso, in tempi diversi, l’avventura in nerazzurro.

    1. @UozzAmerica: se prendiamo mazzarri per vincere non hanno capito ancora una volta un cazzo.
      serve un vincente , uno che che gli scudi sa come si portano a casa.. e noi prendiamo l’eterno sconfitto

      1. @aleste85:

        Mamma mia. Ho il terrore già negli occhi…

        VOGLIO UNO CON LE PALLE!!!!!!

  67. LorySan ha detto:

    derossimaancheno ha detto:
    Concordo, la scena di Radja che crolla a terra al fischio finale è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.
    Quell’immagine, unita alle coraggiose dichiarazioni del Ninja sul fatto che non tutti corrono e remano nella stessa direzione, mi ha toccato profondamente.
    Cambiare allenatore quando le cose non vanno è la cosa più facile e nel caso di Garcia ci sono anche delle colpe oggettive difficili da emendare.
    Ma la colpa più grande di Garcia è quella di non aver avuto il coraggio di schierarsi dalla parte di quelli che corrono e danno tutto e di panchinare i senatori.
    @Alexacirealegiallorossa:
    Radja che cade è un po come leonida ce cade davanti a serse ferito nel film…
    mi ha fatto pensare a quello

    la gente deve correre, in questo calcio chi non corre perde… è facile..
    è un discorso che viene ancor prima dei campioni… è la base.
    francesco l’impegno ce lo mette ma troppa poca intensità porta. veniva gestito dalla difesa dell’atalanta manco fosse il milan anni 90 con baresi e maldini dietro. ma molti sono così non solo lui

  68. della collezione di mezze punte che abbiamo

    dato il modulo
    dati i gol fatti

    possiamo fare anche a meno

    MANCANO LE PUNTE VERE ED UN GIOCO D’ATTACCO
    che comprenda I TERZINI CAPACI DI FARE DUE FASI
    E SCHEMI MINIMI SU CALCIO DA FERMO

    un gol di testa GIUSTO PER GRADIRE

    1. @johnnywalker: verissimo

  69. Sampei ha detto:

    Gervinho ed Iturbe li devi mettere nelle condizioni di puntare l’uomo, come nel basket è una questione di spaziature.
    Devi portargli via l’uomo con i movimenti, non come ha fatto Cole qualche settimana fa che per sovrapporsi è riuscito a portare il raddoppio…
    Quando vedi queste cose capisci che l’allenatore sta lavorando male.

    perfetto, sottoscrivo tutto

  70. rudi sta mostrando dei limiti tattici notevoli. è incapace di cambiare anche minimamente il gioco. lui ha un’idea tattica… se funziona la squadra vince e convince se non funziona non riesce a reagire ed a proporre qualcosa di diverso.
    in un campionato come il nostro dove tecnicamente non saremo al top ma gli allenatori sono molto preparati tatticamente è un grosso limite . tutti sanno cosa fare per limitarci

    1. @aleste85:

      questo non ti vince manco una coppa italia

      ad oggi

      1. @johnnywalker: io è da dicembre che invoco un cambio tattico che non è stato capace di fare. questo è un fatto oggettivo, al di là di simpatie ed antipatie

      2. @aleste85: A ME L’ALLENATORE NON DEVE ESSE SIMPATICO
        IDEM AI GIOCATORI

        deve dare soluzioni e schierare i giocatori nei loro ruoli

  71. AsRomaUK ha detto:

    Dopo aver visto quello che hanno fatto Zeman e Garcia, sto rivalutando Luis Enrique. Tra l’altro sta gestendo in maniera molto intelligente il Barcellona che oggi non gioca come quello di Guardiola ma ottiene comunque risultati. Questo a dimostrazione che Luis e’ intelligente e flessibile. Purtroppo ormai e’ andato, in parte per colpa dei soliti noti

    MESSI-SUAREZ-NEYMAR …TOTTI39enne-Iturbe31mln1gol-Ljajic ex panchinaro fiorentina…
    … io direi prima di scrivere contare almeno fino a 10….

  72. il miglior modo per ripartire sarebbe BONIFICARE TUTTO prendere Antonio Conte e dargli pieni poteri sia tattici che tecnici…

    Via De Rossi e Totti magari all’estero entrambi…
    Via i bolliti e le seghe
    Allora si che volteremmo davvero pagina

    1. 🙄 @Mstaiax: significa cambiare tutte le riseve e prendere 11 campioni. Ancora non si puo fare

      1. la juve del primo conte ha vinto uno scudett giocando con vucinic. la concorrenza aveva ibrahimovic@ivan gamberini:

      2. @Mastino: vucinic? Solo?!? 8)

    2. @Max: Conte? Affascinante ma rubentino

  73. Quale allenatore vince senza campioni? Haaaha le opinioni sono rispettabili ma strane

  74. CarlTaut

    la Roma di oggi giocava con 2 nonni, un ex panchinaro del newcastle, 3 del cagliari che si salvava a fatica, un ex panchinaro della fiorentina, un ragazzino scartato dal porto (con una sola stagione buona alle spalle), un meticcio dalla che giocava in b in Germania fino a 26 anni, un panchinaro dell’olimpiacos…

    19 apr 2015, 15:58

    DAL PUNTO DI VISTA MERAMENTE TECNICO QUESTA CONSIDERAZIONE NON FA UNA PIEGA!

  75. un saluto da parte di Julia
    a Ave, Cucs, Radja4, mario73, Lupogio, Pessoa, Ecovian, Gianfrusaglia, Peter Pan, Oblomov, Ado e Apollo

  76. il giocattolo si è rotto.
    definitivamente.

    mancava Pjanic e Rudi cosa fa?
    mette Paredes in un ruolo sbagliato tenendo Uçan in panchina
    Il mister l’ho sempre difeso, ma a giugno meglio se va via. Non credo sia in più grado di gestire il gruppo. Continua a ripetere gli stessi errori…….. 😡

    Lo avevo detto 3-4 ore prima della partita, il “tridente” Ljajic Totti Iturbe mi inquietava.
    E avevo anche detto che avremmo – con un pareggio – raggiunto la lazzie a 58.

    Doumbia inizio a credere che abbia ragione CUCS, è un ologramma, non esiste in realtà
    Iturbe oltre venti milioni (finora) buttati nel cesso

    Ricordo che verso natale, alcuni giocatori parlarono di premio scudetto.
    E da quel momento abbiamo iniziato a giocare come dilettanti, gioco 0, difesa che scricchiola, centrocampo che non copre adeguatamente e che in fase offensiva ( 🙄 offensiva è una parola grossa) rallenta sempre l’azione

    Condizione fisica ridicola, non si corre nemmeno la metà della lazzie o dell’Empoli. E chi corre spesso lo fa a vuoto, senza avere un’idea precisa di dove andare

    …..
    👿

  77. derossimaancheno ha detto:

    Concordo, la scena di Radja che crolla a terra al fischio finale è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.
    Quell’immagine, unita alle coraggiose dichiarazioni del Ninja sul fatto che non tutti corrono e remano nella stessa direzione, mi ha toccato profondamente.
    Cambiare allenatore quando le cose non vanno è la cosa più facile e nel caso di Garcia ci sono anche delle colpe oggettive difficili da emendare.
    Ma la colpa più grande di Garcia è quella di non aver avuto il coraggio di schierarsi dalla parte di quelli che corrono e danno tutto e di panchinare i senatori.
    @Alexacirealegiallorossa:

    Radja che cade è un po come leonida ce cade davanti a serse ferito nel film…

    mi ha fatto pensare a quello 😆 😆 😆

  78. Il problema di Totti è che al centro del progetto ce l’abbiamo messo noi, noi nel senso di noi tifosi.

    Poi certo avere al seguito un allenatore senza palle e un manipolo di pennivendoli impazziti le cui stronzate non possono essere controllate, di certo non aiuta.

  79. Gervinho ed Iturbe li devi mettere nelle condizioni di puntare l’uomo, come nel basket è una questione di spaziature.

    Devi portargli via l’uomo con i movimenti, non come ha fatto Cole qualche settimana fa che per sovrapporsi è riuscito a portare il raddoppio…

    Quando vedi queste cose capisci che l’allenatore sta lavorando male.

  80. per andare via dalla Roma,garcia dovrebbe dimettersi (cosa molto difficile,ma non impossibile ).
    La Roma non lo licenzierà.Il gran genio di pallotta gli ha prolungato il contratto fino al 2018.
    Se la Roma lo licenzia,gli deve pagare 3 anni di contratto.
    Se,a fine campionato, si dovesse fare l’ennesima “rivoluzione/rifonazione” tecnica,questa sarebbe la prova provata che la società/dirigenza non ha un piano industriale,ma naviga ” a vista”,campa “alla giornata”.

    1. @romanistavero: ma non eravamo noi a sostenere l’anno scorso che garcia doveva restare a vita?

  81. Un buon allenatore fa giocare i suoi calciatori nei loro ruoli:

    Paredes: è un rifinitore ma ieri era messo a fare legna
    Florenzi: boh, mi sembra più un terzino che un’ala
    Totti: di certo non è una prima punta
    Ljajic: è una seconda punta?un 3/4ista rifinitore? Di certo non è un ala
    Iturbe: lo scorso anno spaccava gli avversare nello spazio,non largo come ala
    Abbiamo solo mezza squadra fuori ruolo..

    1. @onemoretime: FINALMENTE UNO CHE LO DICE…

  82. Tommy91 AsRoMa ha detto:

    @thiago94:
    Era un virgolettato della frase comune del tifoso da bar.
    E comunque fino a che la rosa e la condizione lo permetteva, parecchie partite son state giocate bene. Innegabile.
    Poi quando hai Rosi, Ciccio Simplicio, Juan fracico, Kjaer, Taddei, Perrotta e via cosi…non puoi pretendere molto di più.
    I campioni è sempre meglio averli……..OVVIO. Ma bisogna anche saperli fare rendere…

    Rigiro il discorso a mio favore. Tu hai detto che pure i campioni bisogna sapere farli rendere. Lo stesso vale per i non campioni,ovvero i mezzi giocatori come i nostri. C’è chi li saprebbe far rendere. Luis Enrique no. Zeman no. Garcia poi è il peggiore del lotto. Lasciamo proprio stare. Dei tre ha vantato pure una rosa molto più forte a mio parere. Eppure guarda che figuracce…

  83. Io no voglio attaccare senza costruttività… Ma porca p______a.. Possibile che sono tutti così stradipendenti da Totti che lo devono far giocare per forza? Ogni volta si perde gioco, velocità e sembra di giocare in 10…. ma levategli il sta fascia se fa i capricci come un ragazzino viziato e mandatelo affanculo! La Roma non è LUI.. La Roma siamo NOI! Mi frega cazzi se sto vecchio vuole raggiunge i record.. Via dalle palle te e Garcia che non osa pestarti i piedi! Vedrete che Roma quando questi due elementi saranno scaricati del tutto!

    1. @yuripato: è possibile. Finché prenderemo allenatori senza palle e senza schemi…normale facciano giocare Totti

  84. Buon pranzo a tutti e sempre Forza Roma!

    1. @Alexacirealegiallorossa:

      Ti seguo! ciao a tutti! 😉

  85. C’è la possibilità se continua questa situazione che quando totti si ritirerà invece di tributargli il giusto riconoscimento al campione che è stato la maggior parte dei tifosi stapperanno spumanti

  86. Dopo aver visto quello che hanno fatto Zeman e Garcia, sto rivalutando Luis Enrique. Tra l’altro sta gestendo in maniera molto intelligente il Barcellona che oggi non gioca come quello di Guardiola ma ottiene comunque risultati. Questo a dimostrazione che Luis e’ intelligente e flessibile. Purtroppo ormai e’ andato, in parte per colpa dei soliti noti

  87. Tommy91 AsRoMa ha detto:

    Io ho inteso quel “vero Luis Enrique?” come per dire “è facile vincere con quei giocatori a disposizione. Pure se sei un incompetente” come è sempre stato etichettato da tutti.
    Adesso, io non so tu che opinione hai realmente di Luis però sappi che non è l incapace che tutti credono. Non è facile gestire squadre del genere.

    Ripeto:tu parli di Luis Enrique gestore. Io su questo non mi pronuncio. Io invece ti parlavo di Luis Enrique nel termine di repertorio tecnico,schemi puri e semplici. E Luis Enrique è un altro di quelli che con giocatori normali non ottiene niente. Di schemi io ne vedevo pochi,a parte il passarsi la palla vicino e all’indietro alla Garcia. Certo è che Garcia è peggio,dato che la sua squadra è pure la più forte di quelle dei suoi predecessori

    1. @thiago94: Gli schemi nel Barcellona ci sono. Non gioca come quello di Guardiola. E comunque loro si potrebbero permettere di non avere schemi, noi no

      1. @AsRomaUK: Da Guardiola in poi,ci sono sempre stati. Come la juventus post Conte. Hanno cattiveria e fame. è figlia di Conte quella squadra

    2. Poi tu mi parli di “è facile vincere con quei giocatori lì”. Non è facile,ma lo è molto di più se li hai. La parola vincere io la sostituirei con la parola giocare. Indipendentemente dall’avere o meno Messi o Ronaldo,si può giocare a pallone. Facendo divertire la gente allo stadio. La Roma di Luis Enrique non aveva sto gioco. Magicamente per voi,adesso al Barcellona fa un fantastico gioco. Strana casualità,guarda un pò,si è scoperto un grande allenatore nel momento in cui allena Messi,Suarez,Neymar,Iniesta,Rakitic e altri. Sarà una coincidenza?
      Alla Roma non aveva dimostrato niente. Eppure i grandi allenatori dimostrano di essere tali già quando allenano squadre medie. Per poi andare nei grandi club a fare sfracelli,certo

      1. @thiago94: Ma che gioco del Barcellona vuoi fare se punti su Totti che non corre e fa pressing? Poi ci vuole tempo per creare gioco con squadre piccole. Il problema della Roma di Garcia e’ sta peggiorando

      2. @AsRomaUK: Su Totti diciamo che a certi elementi come lo stesso Garcia fa comodo puntarci. O pensi che Klopp e Conte punterebbero su Totti?

      3. @thiago94:

        Era un virgolettato della frase comune del tifoso da bar.

        E comunque fino a che la rosa e la condizione lo permetteva, parecchie partite son state giocate bene. Innegabile.

        Poi quando hai Rosi, Ciccio Simplicio, Juan fracico, Kjaer, Taddei, Perrotta e via cosi…non puoi pretendere molto di più.

        I campioni è sempre meglio averli……..OVVIO. Ma bisogna anche saperli fare rendere…

  88. Alexacirealegiallorossa ha detto:

    @thiago94: se rimane garcia sono sicuro che al posto di Romagnoli prenderemo basa e al posto di ucan mavuba
    Ma tu come lo avevi capito che a fine 2014 si sarebbe arrivati a questo punto?

    Amico,il mercato estivo mi aveva lasciato molti dubbi. Ma prima ancora vedevo che non si riusciva a vincere un big match nemmeno per sbaglio.Ma non si giocava proprio.Intendo già dall’anno scorso. Quando 2 squadre importanti si scontrano,capisci subito il valore del tuo allenatore quando la squadra avversaria fa la partita per 90 min e te stai a guardare. Non è tanto con L’Empoli o col Chievo che si doveva capire ciò.Quelli fanno catenaccio e ci può stare di giocare male. Ma il non-gioco in molti scontri diretti.La mancanza di insermenti in area. Il pressing fatto individualmente e non di squadra. Gli ultratrentenni schierati dovevano essere cattivi presagi. Avevo delle convinzioni già prima dell’inizio della stagione. Feci delle supposizioni in questo senso già in estate. Chiaramente l’1-7 mi ha dato la certezza matematica. E subito dopo le STRANE vittorie per 1-0 con Genoa e Udinese. Ribadisco che era Gennaio il momento per cambiare. L’andazzo era quello. Pochi lo avevano capito. Ma in fin dei conti noi siamo solo tifosi. Come posso pretendere che voi capiate presto una certa situazione se i professionisti (o presunti) dirigenti non capiscono tuttora?

  89. c’e’ una cosa curiosa che credo accada solo su questo sito…..
    scrivono una 40ina di persone….di cui una 30ina tifosi della Roma…
    4-5 coglioni che si divertono…e….altri 4-5 che non SONO DELLA ROMA ma il LORO PROBLEMA ESISTENZIALE E’…FRANCESCO TOTTI….
    per voi c’e’ solo una soluzione…UN BRAVO PSICOLOGO!!!
    MA COME CAZZO FATE A CAMPARE COSI???…. e quando Totti smette che farete?….
    forse passerete l’intera giornata con….un dito nel culo! :mrgreen:
    IN AMICIZIA EH….

    1. @stikkinikki: Ahaha quando totti smetterà seguiremo la Roma in santa pace xD

    2. @stikkinikki:

      Ma secondo me il problema ce l’ha sia chi si ostina con Totti che chi lo critica in maniera isolata.

      La realtà a mio avviso è che Totti è palesemente fuori condizione e un giocatore che ad oggi toglie qualcosa. Tutti si domandano perchè venga osannato e messo in campo.
      Credo sia naturale chiederselo.
      Ma quei molti se lo chiedono pure con altri, tipo Pjanic.

      1. @Alexacirealegiallorossa: @matjm21:
        io ragazzi vi rinnovo l’invito….. provvedete finche’ in tempo… di psicologi bravi e di…dita utili non ce ne sono all’infinito! 😛

      2. @stikkinikki:

        Mah… Non ti capisco. Sarà che per me i grandi giocatori ce li hanno le altre squadre… Non per nulla il pallone d’oro lo hanno vinto altri.

        Saremo tutti da curare! :mrgreen:

      3. @matjm21: lampi di lucidita’….. nessuno dice infatti che Totti ora e’ un grande….purtroppo oltre a lui abbiamo una bella vagonata di pipponi…

  90. La prima cosa che chiederebbe Conte e’ cultura del lavoro sacrificio e sputare sangue tutte cose che non abbiamo noi.Sena queste cose non vai da nessuna parte Stop.

    1. @pevek80:

      ma guarda che non tutti nella roma sn fannulloni o viziati…

      Nella rom aovviamente, ci sarebbe qualcuno che all’arrivo di conte storcerebbe il naso e farebbe di tutto pr mandarlo via, ma questo è un dettaglio :mrgreen: :mrgreen:

      1. @LorySan: L’arrivo di conte per me sarebbe una gioia immensa e so che anche per molti di voi sarebbe così ma statene sicuri che se non si fa piazza pulita gli faranno vivere l’inferno

    2. “chiederebbe” meglio dire “imporrebbe” e non sarebbe un male per noi. Per Roma ambiente e società.

  91. Tommy91 AsRoMa ha detto:

    Era collegato a Luis Enrique.
    “Son tutti bravi a vincere con questo quello e quell altro” dicono tutti cosi.
    Peccato che bisogna anche saperli gestire i grandi giocatori. Se è facile vincere con una rosa del genere…cosa si dovrebbe dire a chi con Ronaldo, Benzema e Bale è secondo?
    Stesso discorso per chi in Europa ultimamente traballa un po…con una rosa come quella del Bayern come si fa a perdere con il Porto, scemo Guardiola? eppure dovrebbe essere facile vincere con quei giocatori.
    Pure il PSG con “quei giocatori” dovrebbe vincere facile! Pure il Chelsea di Mourinho con “quei giocatori” doveva vincere facile!
    Non è semplice come sembra, se hai avversari del tuo stesso livello se non superiore…nello stesso campionato o in europa.

    Lì si parla di abilità nel gestire. Nei grandi club intendo. Qui invece noi non abbiamo ne un grande allenatore ne un grande gestore. Cioè,per vincere in italia non serve avere il tridente del Real. Sarebbe infinitamente più facile,ma non essenziale. O volgiamo far credere che la juventus sia il Real Madrid?

    1. @thiago94: In questo modo(non so se volutamente),voi create alibi all’allenatore. E allora ribadisco che Conte avrebbe 20 punti in più di Garcia. Non ho la certezza matematica di questo mio pensiero,ma ho visto l’agonismo e il gioco della juve contiana e,il paragone con la Roma garciana,non sussiste

      1. E non so se ci siamo intesi ma per me Garcia se può andare via pure oggi stesso. Basta che va…

    2. Io ho inteso quel “vero Luis Enrique?” come per dire “è facile vincere con quei giocatori a disposizione. Pure se sei un incompetente” come è sempre stato etichettato da tutti.

      Adesso, io non so tu che opinione hai realmente di Luis però sappi che non è l incapace che tutti credono. Non è facile gestire squadre del genere.

  92. LorySan ha detto:

    Sebastian Kolliakos ha detto:
    Alcuni di voi paragonano questa Roma a quella di Luis Enrique. Ma qua stiamo peggio. La Roma di Luis Enrique, vista con anni di distanza, era oggettivamente scarsa ( nei calciatori, molti di loro inadeguati ) e più del sesto o settimo posto non poteva ambire. Questa Roma sta sciupando sé stessa, il suo patrimonio più che buono. La colpa è di tutti, senza percentuali. E francamente non vedo alcuna possibilità per uscire fuori da questo momento. Come ho scritto nel pezzo, mi sento svilito e svuotato. Forse è perché mi sono abituato a questa Roma monotona e triste…
    Dici bene sebba, e aggiungo, che questo, ormai, non è neanche più un discorso di uomini, se sono pippe o no ( cosa che non sono in infatti ), ma è un discorso che va oltre, un discorso complesso…
    Quando a fine partite si vede radja stremato a terra ( mai successo ), coricato, guardarsi intorno, li ho capito che ritirarsi su sarà difficilissimo, se non impossibile…
    Frustrazione di un uomo che da sempre tutto in campo, che esce sempre con l maglia bagnata… corre su ogni pallone, qualsiasi, ringhia fino all’ultimo minuto…
    La caduta di un colosso.
    Quando lui in una recente intervista dice che dietro a questa situazione ce una cosa che non puo dire, e si lamenta della gente che non fa gli interessi di tutti ( quando dice che corrono in pochi ), li fa capire che dentro trigoria ce qualcuno che rema contro, ce qualcuno che non vuole il bene della squadra, che fa i suoi interessi.
    I GIOCATORI NON SONO ALTRO CHE IL RISULTATO DI UN AMBIENTE SATURO, UN AMBIENTE DA SEMPRE MALATO…
    Cmq vada, a fine stagione andra fatta un ripulisti generale, che parte dai due romani ( che non mela raccontano giusta ), fino agli ultra 30 ennni.
    Ripartire da strootman, castan e manolas, e forse forse, pjanic ( anche se partirà quasi sicuramente ), gli altri possono esser venduti.

    1. Concordo, la scena di Radja che crolla a terra al fischio finale è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.
      Quell’immagine, unita alle coraggiose dichiarazioni del Ninja sul fatto che non tutti corrono e remano nella stessa direzione, mi ha toccato profondamente.
      Cambiare allenatore quando le cose non vanno è la cosa più facile e nel caso di Garcia ci sono anche delle colpe oggettive difficili da emendare.
      Ma la colpa più grande di Garcia è quella di non aver avuto il coraggio di schierarsi dalla parte di quelli che corrono e danno tutto e di panchinare i senatori.
      @Alexacirealegiallorossa:

  93. Sebastian Kolliakos ha detto:

    Alcuni di voi paragonano questa Roma a quella di Luis Enrique. Ma qua stiamo peggio. La Roma di Luis Enrique, vista con anni di distanza, era oggettivamente scarsa ( nei calciatori, molti di loro inadeguati ) e più del sesto o settimo posto non poteva ambire. Questa Roma sta sciupando sé stessa, il suo patrimonio più che buono. La colpa è di tutti, senza percentuali. E francamente non vedo alcuna possibilità per uscire fuori da questo momento. Come ho scritto nel pezzo, mi sento svilito e svuotato. Forse è perché mi sono abituato a questa Roma monotona e triste…

    Dici bene sebba, e aggiungo, che questo, ormai, non è neanche più un discorso di uomini, se sono pippe o no ( cosa che non sono in infatti ), ma è un discorso che va oltre, un discorso complesso…

    Quando a fine partite si vede radja stremato a terra ( mai successo ), coricato, guardarsi intorno, li ho capito che ritirarsi su sarà difficilissimo, se non impossibile…

    Frustrazione di un uomo che da sempre tutto in campo, che esce sempre con l maglia bagnata… corre su ogni pallone, qualsiasi, ringhia fino all’ultimo minuto…

    La caduta di un colosso.

    Quando lui in una recente intervista dice che dietro a questa situazione ce una cosa che non puo dire, e si lamenta della gente che non fa gli interessi di tutti ( quando dice che corrono in pochi ), li fa capire che dentro trigoria ce qualcuno che rema contro, ce qualcuno che non vuole il bene della squadra, che fa i suoi interessi.

    I GIOCATORI NON SONO ALTRO CHE IL RISULTATO DI UN AMBIENTE SATURO, UN AMBIENTE DA SEMPRE MALATO…

    Cmq vada, a fine stagione andra fatta un ripulisti generale, che parte dai due romani ( che non mela raccontano giusta ), fino agli ultra 30 ennni.

    Ripartire da strootman, castan e manolas, e forse forse, pjanic ( anche se partirà quasi sicuramente ), gli altri possono esser venduti.

    1. @LorySan: Sotto ho scritto che non serve a nulla l’ennesima rivoluzione, però. Ti ritroveresti costretto, nuovamente, a spendere una barca di soldi non per puntellare la rosa, ma per rifondarla. E quando rifondi la rosa, inevitabilmente qualcosa resterà scoperto. E lì, di nuovo, rinizieranno i problemi della Roma. E’ tutto un circolo vizioso dal quale non saprei come uscirne.

      1. @Sebastian Kolliakos</b

        Io ripartirei, come gia dett, da manolas, castan, strootman, naingollan e iturbe ( non ci credo che è questo di quest'anno, vedendo lo scorso anno dove era un ira di cristo ).

        Gli altri via o panchina fissa.

      2. @Sebastian Kolliakos: Ciao! Chi l’ha detto che si debba spendere una barca di soldi?
        Alleggerendo di moltissimo il nostro pesante monte ingaggi risparmieremmo un botto di soldi
        Si potrebbe investire sui giovani ma con un allenatore di grosso calibro ma che ama le sfide come conte o klopp
        In più se ci fosse un progetto serio descritto con precisione e cura dai dirigenti il tifoso potrebbe capire perchè tanto la squadra la sosterrà

      3. @Alexacirealegiallorossa: Perché sono gli ultimi 4 anni a confermarlo. Se devi rifondare, devi andare a rifare tutti i settori. E devi comprare giocatori non dico fortissimi, ma quanto meno da Roma, e cioè che possano e VOGLIANO vincere lo Scudetto. Una certa cifra ti tocca spenderla.

  94. Una partita dietro l’altra aspettiamo sempre che si smuove qualcosa…ma sempre
    pareggi…da una vita.
    Alla Roma c’è sempre il ripetersi di questa situazione, credo ormai che anche il
    secondo posto sia perduto, insieme alla squadra. 🙁 🙁 🙁

  95. per me a fine campionato Garcia nn sarà mandato via ma si dimetterà lui. Se ascoltate le dichiarazioni dell’allenatore nelle ultime settimane vanno tutte verso una direzione scaricando i giocatori. credo che la Società stia già cercando qualcun’altro. ovviamente nn verrà reso pubblico fino alla fine del campionato (a meno che nn si dimetta prima), anche per nn lasciare alibi ai giocatori che già adesso nn si impegnano.chiaramente èsolo una mia sensazione

    1. @LUDOVIKO: Sto già fantasticando(e sbavando come un maiale(vero Pallotta?))su questa tua sensazione. Se quella prostituta di Garcia si dimettesse…sarei disposto a qualunque cosa

      1. @thiago94: NON verrà cacciato perchè sennò gli devono pagare il contratto fino a scadenza…

  96. Ragazzi. Non possiamo sperare veramente di andare in Champions. è da masochisti. Sapete a quali figuracce ci esporrà Garcia il prossimo anno? Se parlate di soldi,certo è che 30 mln farebbero comodo a qualunque società. Ma non a Sabatini,che ne spenderebbe la metà per un ragazzino e il resto andrebbe a far cassa. Per poi prendere 2-3 vecchi svincolati e inutili. Cederebbe comunque il nostro pezzo migliore. Champions o meno. Per cui…
    tutto questo in totale accordo con monsieur pippat Garcia

    1. @thiago94: se rimane garcia sono sicuro che al posto di Romagnoli prenderemo basa e al posto di ucan mavuba
      Ma tu come lo avevi capito che a fine 2014 si sarebbe arrivati a questo punto?

      1. @Alexacirealegiallorossa: *da fine 2014

  97. Ciao a tutti!
    Chi parla male del Capitano dovrebbe vergognarsi… Portate rispetto

    Queste le mie considerazioni sulla stagione…La squadra non corre più e non è più spumeggiante come le prime partite; la colpa è sicuramente dei preparatori. Questione attacco: la squadra non segna e ha un attacco ai minimi storici. Serve sicuramente un goleador da 20/25 goal a stagione, semplice.; e il Capitano deve stare in panchina e giocare gli ultimi 20 minuti a partita. Florenzi? non può giocare terzino perchè è nato per fare altro.
    Detto ciò io darei un’altra possibilità a Garcia (ricordo che il primo anno è stato osannato da tutti). Sabatini invece mi ha deluso sia con i giovani sia con Doumbia (oggetto davvero misterioso e impresentabile).
    Per il prox anno bisogna fare degli acquisti veri e non scommesse:
    – Portiere;
    – Centrale;
    – Terzino dx;
    – Attaccante.

    1. @deltanu80:

      Cambiamo la squadra intera e lasciamo totti de rossi e florenzi.

      Come da sempre per fare figure di merda e coppe in faccia.

      1. @apollo: Infatti il Capitano dovrebbe fare il panchinaro e non il titolare!
        DDR forse lo venderei perchè è troppo emotivo e risente dell’ambiente…Ovviamente all’estero!
        Florenzi lo terrei tutta la vita: è l’unico che esce sempre con la maglietta sudata!

    2. @deltanu80: guarda…nn me pare che qualcuno stia parlando male del capitano. Io gli ho voluto sempre bene e mai mi sono manco sognato di insultarlo… Semplicemente è arrivato il momento per lui di staccare la spina, punto! Voltiamo pagina

    3. @deltanu80:

      Se Totti non corre e non è in grado di essere un calciatore di serie A stiamo attaccando il capitano?

      Io ATTACCO TUTTO IL MONDO ROMA cristo santo!
      Perchè se non ci arriva lui che deve giocare poco, glielo devono dire gli altri!

  98. Questa Roma è brutta e noiosa quasi come quella della stagione di Luigino Enrichetto. Stessa noia,stessi fallimenti. Ma almeno quella Roma (o Rometta) non era costata tanto come questa.

  99. un saluto a tutti

    FORZA ROMA SEMPRE!

    1. @AVE: ciao Ave alla prossima !

    2. @AVE: Ciao!
      Sempre Forza Roma!

  100. Sebastian Kolliakos ha detto:

    Alcuni di voi paragonano questa Roma a quella di Luis Enrique. Ma qua stiamo peggio. La Roma di Luis Enrique, vista con anni di distanza, era oggettivamente scarsa ( nei calciatori, molti di loro inadeguati ) e più del sesto o settimo posto non poteva ambire. Questa Roma sta sciupando sé stessa, il suo patrimonio più che buono. La colpa è di tutti, senza percentuali. E francamente non vedo alcuna possibilità per uscire fuori da questo momento. Come ho scritto nel pezzo, mi sento svilito e svuotato. Forse è perché mi sono abituato a questa Roma monotona e triste…

    Mica tanto.

    Il tridente bojan Osvaldo lamela oggi te lo sogni.

    Ha giocato una sola partita ed è stato fantastico.

    Per questo poi fu smembrato.

    1. @apollo: In quella Roma, oltre all’allenatore che a me è sempre piaciuto, c’erano ben pochi giocatori forti. Ben pochi. Perché poi attorno giravano tanti giocatori improponibili in Serie A ( tipo Heinze, Josè Angel che purtroppo s’è perso, Kjaer, Simplicio, e altri ). Questa Roma di buoni giocatori ne ha molti, ma non girano. E’ questo che mi da molto fastidio: il fatto che tutto questo buon livello che si è raggiunto oggi, venga sciupato così malamente. E la colpa, come ho detto, è veramente di tutti nella società.

    2. @apollo:

      E dimenticavo pure borini.

      Oggi il tuo attacco è gervi totti ljiic florenzi.

      una diarrea.

    3. @apollo:

      Si ma la base di partenza è totalmente diversa.

      Nell anno di LE era tutto di rifare. La squadra ereditata era finita e da rifondare. Il cambio di società in estate ha rallentato il mercato e la maggior parte dei giocatori son stati presi a fine mercato. Senza aver avuto la possibilità di fare la preparazione insieme. Rosa di medio livello.

      Quest anno invece partivi con la forza del secondo posto ottenuto lo scorso anno. Avevi una rosa forte e i soldi della Champions per migliorarla. Condizioni chiaramente migliori rispetto al primo anno di Luis Enrique.

      Eppure con una rosa superiore, con il tempo a disposizione e i soldi per migliorare la squadra….si è fallito.

      E a differenza di Luis (sempre sia lodato!) questo non ci mette MAI la faccia.

  101. GIA’ MI MANCA IL MONO SCHEMA TIPO LA PARTICELLA DI SODIO DELL’ACQUA MINERALE

    PALLA A GERVINHO IL RONALDO DELLA COSTA RICA

    GRAZIE AL MONOSCHEMA

    NON CI SIAMO PREOCCUPATI DI TROVARE ALTERNATIVE, SCHEMI.

    BRAVI

    A CHE VE SERVE ALLENAVVE?

    1. @johnnywalker: Gervinho farebbe panchina in ogni top club qui Garcia pensa che sia CR7. .. un giocatore con le sue caratteristiche non ci farà mai fare il salto di qualità. ..

  102. Alcuni di voi paragonano questa Roma a quella di Luis Enrique. Ma qua stiamo peggio. La Roma di Luis Enrique, vista con anni di distanza, era oggettivamente scarsa ( nei calciatori, molti di loro inadeguati ) e più del sesto o settimo posto non poteva ambire. Questa Roma sta sciupando sé stessa, il suo patrimonio più che buono. La colpa è di tutti, senza percentuali. E francamente non vedo alcuna possibilità per uscire fuori da questo momento. Come ho scritto nel pezzo, mi sento svilito e svuotato. Forse è perché mi sono abituato a questa Roma monotona e triste…

    1. @Sebastian Kolliakos: l. Enrique persona da stimare senz’altro! Ameno lui ha capito subito l’andazzo e si è dimesso

      1. @Uomo di m…ondo: Infatti ho detto che era scarsa negli uomini 😉 Di Luis Enrique non posso che parlarne bene. Detto ciò, quella Roma non ha fatto granché bene. Questa però sta facendo peggio, secondo me. Almeno con Luis Enrique c’era una identità di gioco, un barlume di speranza di vedere un bel calcio, una tattica organizzata. Oggi niente. Il nulla proprio.

    2. @Sebastian Kolliakos: SCRIVI BENE

      e questo e’ stato uno dei post piu’ veritieri qui sopra

      siamo ad un capolinea perche’ nel tempo certe scelte sono state rimandate

      i tagli andavano fatti prima

      ora e’ tardi

      1. @johnnywalker: C’è chi invoca le dimissioni di Sabatini, ma è tardi ora. Un DS non può iniziare a lavorare ora per il mercato estivo, ma quantomeno a Febbraio ( se non addirittura prima ). Sarebbe scellerata l’ennesima rivoluzione calcistica, che diventerebbe la quarta. Sarebbe scellerato anche il cambio di allenatore ( ahimé ), perché tanti calciatori che sono stati presi, rispecchiano il suo credo calcistico. E se cambi allenatore, ti tocca rivoluzionare la rosa. Vedi, è un circolo vizioso dal quale non se ne esce. Io veramente non saprei che fare.

    3. @Sebastian Kolliakos: con luigi Enrico almeno qualche volta facevamo un bel gioco con gente molto pi scarsa…. Garcia sa solo giocare di ripartenze ..

      1. @kike: Come ho risposto a u…di mondo, concordo sul fatto che con Luis Enrique almeno c’era un po’ di gioco, mentre ora niente. Purtroppo.

  103. LA JUMERDUS POST SERIE B
    AVEVA UNA SOCIETA’ REPARTO TECNICO DI PICCOLI SCIENZIATI

    POI QUALCUNO SI RUPPE IL CAZZO
    E CHIAMO’ UOMINI DI CAMPO A CURARE L’ASPETTO TECNICO

    GUARDA CASO IL TUTTO ACCOPPIATO AD UN ALLENATORE MANIACO E UNA SOCIETA’ FORTE

    HANNO PORTATO AL 5 SCUDO

  104. matjm21 ha detto:

    @thiago94: se vi serve uno che li prende a calci in culo vengo gratis!

    Mettiti in coda. Portati la tenda. Il tuo turno arriva nel 2016 tant’è la fila… 😆

    1. @thiago94: hahahaahahahahahahahahahahaahah

  105. il bello è che hanno bussato pure cassa ……..
    ste merde prendessero esempio dal PARMA ( e lo crivo maiuscolo ) che sono da mesi sensa stipendio ma per non perdere la faccia vanno a vince al merda stadium e invece questi hanno fatto fare 3 minuti di fila possesso palla all atlanta e nessuno provava a pressarli .
    mortacciloro ………….. !!!!!!!!!!!!!!

  106. COME DIGGI
    VORREI UNO CHE MAGNA BEVE E ROTTA COME NFIJO DE NA MIGNOTTA

    1. @johnnywalker: Che è praticamente quello che fa quotidianamente la nostra dirigenza 😆

      1. @thiago94: e me sa pure i giocatori

  107. AVE ha detto:

    …vabbè lo riposto qui
    “un allenatore che sappia far giocare la squadra a calcio
    schemi pressing tenuta atletica
    giocatori che abbiano voglia di imporsi e che seguano il tecnico
    che non si sentano campioni prima ancora di averlo dimostrato sul campo e senza vincere nulla
    niente stelle
    ingaggi adeguati
    silenzio lavoro umiltà
    se bisognerà ripartire x l’ennesima volta, speriamo ci si avvicini

  108. Tommy91 AsRoMa ha detto:

    Scemo Ancelotti allora.

    Non è scemo. Ammetti però che molti altri potrebbero far bene con C.Ronaldo,Bale e Benzema…voglio dire,non è nemmeno un guru

    1. Era collegato a Luis Enrique.

      “Son tutti bravi a vincere con questo quello e quell altro” dicono tutti cosi.

      Peccato che bisogna anche saperli gestire i grandi giocatori. Se è facile vincere con una rosa del genere…cosa si dovrebbe dire a chi con Ronaldo, Benzema e Bale è secondo?
      Stesso discorso per chi in Europa ultimamente traballa un po…con una rosa come quella del Bayern come si fa a perdere con il Porto, scemo Guardiola? eppure dovrebbe essere facile vincere con quei giocatori.

      Pure il PSG con “quei giocatori” dovrebbe vincere facile! Pure il Chelsea di Mourinho con “quei giocatori” doveva vincere facile!

      Non è semplice come sembra, se hai avversari del tuo stesso livello se non superiore…nello stesso campionato o in europa.

  109. Credo che per mandare via Garcia bisognera mancare la qualificazione per la CL….

    1. @kike: siamo sulla buona strada allora…

  110. …vabbè lo riposto qui

    “un allenatore che sappia far giocare la squadra a calcio
    schemi pressing tenuta atletica
    giocatori che abbiano voglia di imporsi e che seguano il tecnico
    che non si sentano campioni prima ancora di averlo dimostrato sul campo e senza vincere nulla
    niente stelle
    ingaggi adeguati
    silenzio lavoro umiltà

    se bisognerà ripartire x l’ennesima volta, speriamo ci si avvicini

    1. @AVE: mancano i COLPI DI TESTA

      1. @johnnywalker:ci lavoreremo su

      2. @AVE: MANCA UN ARIETE E COLPITORI DI TESTA DA TEMPO

      3. @johnnywalker:purtroppo sì

  111. comunque ragazzi qui la colpa è di tutti , nessuno escluso , basta vedere come cazzo si battevano i calci d’angolo ….. la viterbese li batte meglio …. che pena !!!

    1. @lupogio: Una volta i calci d’angolo erano una specialità di Totti come le punizioni ora li tira ad muzzum(francesismo siculo)

  112. tanto pe cazzeggia’ perchè tanto nn c’è rimasto altro…voi chi vorreste come DG,DS E ALLENATORE? Nomi possibili eh!

    1. @Uomo di m…ondo: Il DS non serve. Se vogliamo ripartire da un progetto,si prende un manager. Uno bravo che agisce con un solo cervello sul mercato. Ragazzi Klopp è libero e ho detto tutto

      1. @thiago94: klopp a noi ce schifa me sa !

      2. @Uomo di m…ondo: E c’ha ragione. Io me faccio schifo da solo,pensa te Klopp…

    2. @Uomo di m…ondo: DG Tommasi
      DS Massara
      Allenatore Klopp gli darei d’ingaggio quanto vuole e carta bianca i soldi dell’ingaggio li prendo da quelli di Totti e De Rossi e dagli sponsor che vogliono investire su klopp

  113. Ma poi pensando alla dirigenza ma zanzi e soprattutto baldissoni pur non essendo cattive persone ma a che cazzo servono
    Alla lega valiamo quanto il due di picche, non si fanno mai sentire nel momento del bisogno, non organizzano nè un ritiro, nè un silenzio stampa

    1. @Alexacirealegiallorossa: Non abbiamo ancora uno sponsor 🙄

    2. @Alexacirealegiallorossa:Baldissoni e Zanzi organizzano “le grigliate”

  114. Sta stagione non è da salvare neanche se si arriva secondi. Anche perché il non gioco garciano ci porterebbe a prendere sberle a destra e a manca nel futuro prossimo. Siamo nel campionato italiano più mediocre della storia. Fare 80 punti in questo campionato vale poco e niente. Figuriamoci meno di 70 punti…

    1. @thiago94: quoto!

      1. @Uomo di m…ondo: 😉

    2. @thiago94:comunque vada la stagione è un fallimento punto

      1. @AVE: Esattamente. Non tutti hanno capito sta cosa però

  115. dopo una stagione così, penso sia lo stesso Garcia che capirà che non c’è futuro x lui alla Roma

    sono successe troppe cose che hanno lasciato il segno

  116. Figurati se si muove da la’ ma un bel Dg sarebbe Voeller ex giocatore conosce la piazza ed e’ veramente bravo.Restera’ solo un sogno purtroppo.

    1. @pevek80: bravissimo 😉 quoto in pieno

    2. @pevek80: proprio ora stavo pensando la stessa cosa…

  117. apollo ha detto:

    @thiago94:
    ormai sì.
    Ma si sono persi 4 anni.
    E non è detto ancora.
    Io penso che se si decidesse di deporre garcia, sarebbe opportuno farlo il prima possibile.
    Ma qua si rischia di arrivare 5° e non cambia nulla.

    Hai ragione su tutto,meno che su una cosa: parli di rischio,io invece parlo di certezza. Non cacciano Garcia neanche se arriva quinto. Stanne certo

    1. @thiago94: Ho paura anch’io che sia cosi faranno rimanere garcia
      Forse per paura di cambiare che per dargli un’altra chance
      Ma io a questo punto con garcia in panchina o mi portano i campioni che vincono le partite da soli o non vedo futuro, vedrei con lui allenatore keita e ddr e totti ancora al centro del progetto
      Basa in difesa e mavuba a centrocampo e all’attacco torosidis

      1. @Alexacirealegiallorossa: campioni? Beh,tanto vale che prendano me come allenatore allora. Sarei molto più economico di Garcia. Se mi prendi Suarez e Cavani,pure io sarei capace di vincere in serie a. Vero Luis Enrique?

      2. Scemo Ancelotti allora.

      3. @thiago94: Ci offriamo? :mrgreen: Tutti e due allenatori così chi sgarra lo controlliamo meglio 8)
        Per me bastano 3000 euro al mese
        A te?

      4. @Alexacirealegiallorossa: Mi vanno bene pure 2000. Sono più economico io 😆

      5. @thiago94: se vi serve uno che li prende a calci in culo vengo gratis!

  118. Finché a comandare sono i giocatori non si andrà da nessuna parte a prescindere da chi siede in panchina.Ci vuole un allenatore con pieni poteri che puo permettersi di appiccicare al muro anche uno che prende 5-6 milioni l’anno

    1. Passano gli anni, i giocatori, i dirigenti, gli allenatori….ha fatto in tempo a cambiare pure la società. Però questi “senatori” ci sono sempre. Che influiscono…in un modo o nell altro.

      E sono 2.

      Che vogliamo fare? Per me uno deve andare via senza se e senza ma, l altro invece se vuole continuare a giocare si deve mettere in testa che ha quasi 40 anni e quindi deve stare da parte.

    2. @CuoreRoma: applausi

  119. sapremo solo alla fine se la stagione sarà da salvare (2° o 3° posto) o buttare (oltre 3° posto), sapremo solo alla fine se il prossimo anno avremo finalmente una creatura nata dagli errori passati (fuori i giocatori che vogliono fare bello e cattivo tempo nonostante l’età…nuovo mister o vecchio mister che non guarda più in faccia a nessuno….)

    Al momento salvo solo la società perchè nonostante tutti gli errori o i problemi a lei attribuibili ha cacciato il grano e non vede i risultati sperati.
    Senza questa società (economicamente sana fino a prova contraria) la Roma non starebbe qua a parlare di stagione fallimentare ma di fallimento societario….

    Sono convinto che nei prossimi anni questi errori avranno dato un insegnamento a tutti, tifosi inclusi perchè spero che col nuovo stadio facciano entrare solo i veri tifosi, non quelli che protestano a priori solo perchè come bimbetti piangono per le mancate promesse del papa’….
    Diamo tempo a chi sta mettendo i soldi (e chi se ne frega se solo per fare business e non per amore) perchè chi mette soldi per business ottiene risultati prima o poi chi li mette per amore alla fine va a mignotte….

    so solo che questa è sicuramente la stagione giusta per buttare una solida base al futuro perchè si farà una bella pulizia di chi ha creato i problemi….

    1. @ReKal69: se sapranno OPERARE senza guardare in faccia a nessuno

      e sottolineo nessuno

      allora si che avranno l’opportunita’ di ripartire

      bisogna vedere con quali uomini nell’area tecnica..e non solo

    2. @ReKal69: speriamo che sta pulizia si faccia…io lo ripeto sono disposto pure a sopportare un anno di transizione con un quarto/ quinto posto il prossimo anno ma che almeno mi dimostrino che esiste un progetto serio fondato su un gioco come cristo comanda!

  120. matjm21 ha detto:

    @thiago94:
    Il problema è quello… Se tu prendi uno di 20 anni ha dei margini enormi di miglioramento, ma sta a te farlo esplodere!
    Florenzi da giocatore niente di che oggi è migliorato da far paura. E non mi dite che è scarso tecnicamente… Fa stop che molti altri si sognano e tira spesso e bene.

    Con allenatori come Klopp o Conte,pure i mezzi bidoni renderebbero. Non sarebbero mai C.Ronaldo,ma con corsa,agonismo e schemi d’attacco la musica cambia. Se vi ricordate con Zeman(con grandi verticalizzazioni e schemi offensivi),giocatori come Lamela sembravano fenomeni. Totti rinacque. Marquinhos fu venduto per l’ira di Dio…

    1. @thiago94: Non sono un fan di Zeman, ma si hai ragione.

      Serve uno che voglia solo i giovani.Che ci veda lungo. E che non sia troppo estremista come Zeman, ma che adatti il modulo ai giocatori e non il contrario.

      SONO ANNI che vedo PJANIC fare il centrocampista centrale, ALI fare i terzini, TREQUARTISTI fare le punte!

  121. Pallotta ha detto “abbiamo pareggiato e non perso”

    ed ha aggiunto “perchè la Sud Centrale era vuota? I tifoni devono stare vicino alla squadra! Idioti
    (in italiano)

  122. DG: nome noto della storia romana
    DS: ? che non vendesse ogni anno i pezzi migliori
    Allenatore: silenzioso, niente proclami e tanto lavoro, umile e flessibile nei moduli e coraggioso nelle scelte

    1. @Peter Pan: concordo in pieno !!!

      1. @Uomo di m…ondo: pero’ temo che queste cose si avvereranno solo uscendo dalla champions altrimenti vedo poche speranze

    2. @Peter Pan: DG Rocca mi sembra un tipo duro e inflessibile un tipo in gamba anche se ho dei dubbi che possa rivestire il ruolo di direttore generale
      DS andrebbe bene chiunque che ne capisca di calcio ma non sia un romanticone e non debba pagare le tangenti ai suoi amici procuratori anche il vice di sabatini Massara andrebbe bene
      Allenatore Conte o Klopp o Emery, anche di francesco mi piacerebbe ma a quel punto Totti dovrebbe rimanere e non mi va

  123. Allenatori buoni a roma non vengono perchè non volgione gestire totti.

    Non ci prendiamo in giro.

    E chi viene deve adattarsi.

    1. @apollo: No. Chi viene DEVE rivoluzionare. Se Klopp viene alla Roma(ipotesi remotissima),non so quanti possano incazzarsi di vedere Totti in panca. Soprattutto se la gente vedesse un gran gioco e magari qualche buon risultato. Certo è che se mi prendi Colantuono,Totti poi va sempre in campo. Il motivo lo conosciamo tutti

      1. @thiago94:

        ormai sì.

        Ma si sono persi 4 anni.

        E non è detto ancora.

        Io penso che se si decidesse di deporre garcia, sarebbe opportuno farlo il prima possibile.

        Ma qua si rischia di arrivare 5° e non cambia nulla.

    2. Quindi una dirigenza non riesce a farlo trattare come tutti gli altri?

    3. @apollo: @apollo: Questo è altamente testato Villas Boas, Mazzarri, Allegri al 99% non sono venuti per non gestire il caso Totti
      Ma tutti e tre se fossero venuti alla Roma non credo avrebbero fatto meglio di garcia & company probabilmente proprio per Totti e tutto quello che ne consegue e per la società di farlocchi che ci ritroviamo

    4. @apollo: gioisci Apollo!
      Penso che invece i tempi siano maturi per dire addio a Totti

  124. Ragazzi. Parlate contorni. Qui manca il piatto principale. Ritiri anticipati o meno,allenamenti blandi o a ritmo alto…sono dettagli ininfluenti. Un progetto tecnico decente parte da un allenatore come Cristo comanda. Se l’allenatore non c’è(e non c’è mai stato,lo ribadisco),si parla di niente.

    1. @thiago94: l’allenatore e’ stato scelto da un diesse
      che dopo la dipartita di Baldini (perche’ in due non riusciva a lavorare…)
      ha avuto pieni poteri
      scegliendosi l’allenatore dei sogni avallato dal presidente

      il dinamic duo ha partorito L’ANNO DELLA SVOLTA

      1. @johnnywalker: Si si. Ma anche Sabatini vorrei andasse altrove. Non mi hai capito. Ma per me un ds scarso può essere mascherato da un grande allenatore. Ma un allenatore scarso non potrà mai essere mascherato. é lui a schierare la squadra. è lui che ha il possesso sterile a passo di tartaruga come sua unica arma. Detto questo sono 2 pippe

      2. @johnnywalker:

        Ma non è vero.

        La prima scelta era allegri, che rifiuto’ preferendo non allenare affatto l’anno scorso pur di non venire a roma.

        Poi si scelse mazzarri che preferì la ciofeca dell’inter.

        Senza contare i vari boas spalletti mancini ancelotti capello che contattati manco si deganrono di rispondere.

      3. @apollo: le scelte allegri mazzarri erano scelte in comune?

        garcia era stato scelto da Sabatini

        come lo era stato Pioli all’epoca

        il problema e’ il rapporto Allenatore Diesse

        manca un vero DIGGI

    2. Ho prendi un allenatore manager con pieni poteri sui contratti dei giocatori oppure un direttore sportivo con le palle che conosce il campo e come si deve faticare altrimenti qualsiasi allenatore non serve a un cazzo se comandano sempre i giocatori

  125. Osvaldo vi saluta.

    9 partite 6 goal di cui 3 in lebertadores.

    1. @apollo: che sagoma che sei! 😆 😆 😆
      almeno m’hai fatto ride!

  126. non è tanto l’allenamento al lunedì, è che molti di loro devono andare dal parrucchiere
    e quindi non possono partecipare

    1. @AVE: i figli escono da scuola

    2. @AVE: vanno per locali e la mattina devono dormire per questo si allenano alle 15 e devono allenarsi anche piano perche sono ancora un po ubriachi,a Mosca sono andati per locali indossando la divisa del club CHE VERGOGNA

  127. se vanno in ritiro e si devono allenare, schiattano tutti
    non sono abituati…

    1. @AVE: Deve tornare la cultura del lavoro altrimenti amen……..

      1. @CuoreRoma:ad ora assai lontana e i risultati si vedono

  128. Ritiro forzato fino alla fine del campionato,allenamenti alle 7 del mattino e rifiniture e tattica nel pomeriggio,sono le minime cose che dobbiamo pretendere noi tifosi perche e grazie a noi che questi signorini prendono un botto di soldi,noi comuni mortali ci facciamo il culo ogni giorno per riuscire a dare da mangiare ai nostri figli per pagare le bollette,8-9 ore di lavoro per sperare di arrivare in salute in un lontano futuro una misera pensione e questi VIZIATI NON SI ALLENANO PER 1-2 ORE AL GIORNO PERCHE E TROPPA FATICA PER LORO ❓ ❓ ❓ TUTTI CORRONO PIU DI NOI COSA VUOL DIRE QUESTO 👿 👿

  129. matjm21 ha detto:

    @thiago94: il problema è che con i soldi spesi in 4 anni TARE ci avrebbe fatto una squadra da SCUDETTO.
    E’ anche vero che questi giocatori non sono quelli veri. Con un VERO allenatore e un ambiente SERIO rendono sicuramente più di quest’anno.

    Esatto. Per quello non riesco ad incolpare seriamente i giocatori. Con un allenatore vero,renderebbero di più. Certo è che l’attacco ha i piedi terribilmente storti. Non inquadrano la porta neanche a mezzo metro. Qui ha sbagliato Sabatini. Continua a prendere(anche su richiesta di Garcia) ali e alette(di pollo 😆 )che hanno si e no 5-6 gol l’anno. Detto questo,con Klopp o Conte avrebbero segnato il triplo dei gol

    1. @thiago94:

      Il problema è quello… Se tu prendi uno di 20 anni ha dei margini enormi di miglioramento, ma sta a te farlo esplodere!

      Florenzi da giocatore niente di che oggi è migliorato da far paura. E non mi dite che è scarso tecnicamente… Fa stop che molti altri si sognano e tira spesso e bene.

  130. Ma se Garcia non ha le palle che un dirigente li mandi in Ritiro fino a fine anno.Cazzo me ne frega dell’allenamento blando alle 15.

    1. @pevek80:…dopo mettono il broncio

  131. Alexacirealegiallorossa ha detto:

    @lupogio: Buongiorno lupo!
    Ma il mitico ernesto il pizzettaro ancora esiste?

    ci sta ci sta :mrgreen: ieri sera ero a mangiare la pizza da lui … era na jena .

    1. @lupogio: Ottimo sono contento :mrgreen:
      Che c’è ancora dico xD
      Quanti bei ricordi quelle giornate che tranquillità e serenità che c’era
      tu che ci raccontavi che andavi allo stadio la Roma vinceva e poi via da ernesto il pizzettaro
      Ricordo bene giusto?

      1. @Alexacirealegiallorossa: esatto …. bei tempi :mrgreen:
        limeiodellanimadelimortacciloro …!!!

  132. Peter Pan ha detto:

    @thiago94: io ho i miei dubbi anche su Sabatini e Baldissoni.
    Come cazzo fai a regalare tutti quei soldi al catania per Spolli, a Maicon, Cole, 2,5 per Ibarbo, prendere Astori, Mapou….
    E dopo 4 anni tutta questa confusione, tutti queste richieste di revisione e rinnovi di contratti….
    Gestione pessima!

    Ma io sono d’accordo che Sabatini debba fare le valige. Però fino a un pò di tempo fa non volevate sentire di Garcia. Per quello ribadisco il concetto sul francese. Poi Sabatini anche ha sbagliato tutto

  133. Garcia punisce la squadra dopo 5 mesi di gare dissenteriche 😆
    ma che andasse a cagare

    1. @Peter Pan: se gli rimane un briciolo d’orgoglio a lui e Sabatini presto si dimetteranno

    2. @Peter Pan:

      che punizione poi. Alle 15 allenamento.

      1. @matjm21: 😆

      2. @matjm21: noooooooooooo 😯 … e che cristo un po d’umanità !!!

      3. @Uomo di m…ondo:

        se entro io a trigoria vedi che umanità… Ringraziassero che ho di meglio da fare…

  134. un allenatore che sappia far giocare la squadra a calcio
    schemi pressing tenuta atletica
    giocatori che abbiano voglia di imporsi e che seguano il tecnico
    che non si sentano campioni prima ancora di averlo dimostrato sul campo e senza vincere nulla
    niente stelle
    ingaggi adeguati

  135. Peter Pan ha detto:

    @er timmolo: cosa hanno fatto di tanto grave o punibile quei 300 tifosi?
    ieri senza la curva sembrava una gara tra dilettanti si sentivano i rutti e le pernacchie e le discussioni degli spettatori…
    Una cosa tristissima!

    hanno solo compiuto un gesto idiota e di cattivo gusto …però hai ragione Peter quando dici che nn hanno fatto nulla di così grave, meno grave comunque di quello che hanno fatto dirigenti,allenatore e giocatori alla Roma

    1. @Uomo di m…ondo: ciao uomo, concordo amaramente, ma dici che siamo divenuti tutti cazzari?
      😆

      1. @Peter Pan: covava dentro, alla fine è esploso :mrgreen:

      2. @Peter Pan: c’hanno ridotti così…cazzari e fucking idiots…che amarezza!
        Ciao Peter

  136. Uomo di m…ondo ha detto:

    @thiago94: Thiago ma la colpa è pure di chi ce l’ha messo lì…nn è l’unico responsabile di sto fallimento!!! nn basta cambiare l’allenatore per fare della Roma una squadra vincente…se la pensi cosi ti illudi pure tu!

    Hai ragione. Non basta cambiare allenatore. Ma è la strada più facile.Meglio lui che dirigenza e 25 giocatori. L’allenatore è scarso e così non si può continuare. Lui non è l’unico colpevole,ma il principale indiziato. Sabatini pure ha le sue colpe. Ma a mio avviso,a Garcia si possono attribuire quelle più gravi.

    1. Attenzione: io non chiedo una squadra VINCENTE(anche se mi piacerebbe). Chiedo una squadra con un gioco,offensivo se possibile. Voglio guardare la partita divertendomi(che sia allo stadio o in televisione,non cambia). Voglio vedere creare tanto e correre altrettanto. Voglio che la mia squadra giochi a calcio. E con quello che spendiamo sul mercato,non mi sembra di chiedere la luna

      1. @thiago94: il problema è che con i soldi spesi in 4 anni TARE ci avrebbe fatto una squadra da SCUDETTO.
        E’ anche vero che questi giocatori non sono quelli veri. Con un VERO allenatore e un ambiente SERIO rendono sicuramente più di quest’anno.

    2. @thiago94: via Garcia,Sabatini ,Baldissoni, e tra i giocatori via i soliti noti. Nn se ne può più!!!
      Pallotta svejateeeeee…è già tardi! Bisogna ripartire da adesso a ricostruire per la prossima stagione

      1. @Uomo di m…ondo: In questi termini concordo. Manderei via pure Sabatini. Però per prima Garcia. Sono contento che tutti avete capito. Fino a un pò di tempo fa mi davate contro. Speriamo nella prossima stagione

      2. @thiago94: l’ho già detto…sono stato un cojone!!!

  137. Peter Pan ha detto:

    @thiago94: e i calci in bocca a chi non apprezza l’inadeguato pippone?
    se dopo 4 anni siamo ancora a zero e questi continuano a dire top 5 , champions e scudetto, Roma stellare….
    Quel sogno che avevo di vedere una Roma forte mentre veniva costruito lo stadio é diventato un incubo.

    Guarda Peter,il problema non è tanto quello che si dice. Ma quello che si fa. Se hai un gioco,un progetto tecnico vero,con un allenatore vero che mette dentro i 25 enni(non gli ultratrentenni),si possono anche fare i proclami. Un gioco che consista in verticalizzazioni veloci e inserimenti nell’area di rigore. Non la passeggiata-possesso di Garcia. Con Garcia non vincerai mai,neanche una misera coppetta italia per dire. Vogliamo veramente andare avanti così?

    1. @thiago94: Però Garcia ok hai ragione è un allenatore scadente ma ha fatto scelte e errori da manicomio più che da incapace
      Siamo sicuri che non sia influenzato nelle scelte?
      Comunque se fosse cosi sarebbe ancora più grave quindi via garcia
      Il problema non è tanto poi mandare garcia il problema serio è ripartire l’anno prossimo ancora una volta con una nuova guida tecnica e conoscendo quei geni dei nostri dirigenti sceglieranno un altro garcia non certo un allenatore con le palle o perlomeno competente

      1. @Alexacirealegiallorossa: Concordo su tutto. Garcia pippa o condizionato,non cambia. Comunque è grave

    2. @thiago94: io ho i miei dubbi anche su Sabatini e Baldissoni.
      Come cazzo fai a regalare tutti quei soldi al catania per Spolli, a Maicon, Cole, 2,5 per Ibarbo, prendere Astori, Mapou….
      E dopo 4 anni tutta questa confusione, tutti queste richieste di revisione e rinnovi di contratti….

      Gestione pessima!

  138. Scrivo velocemente perchè sto andando al lavoro, ho letto con attenzione tutti o quasi tutti i commenti e vedo che molti di voi continuano a pensare che l’ambiente NON sia colpevole di tutto ciò (occhio, non dico il principale!!). Invece penso che purtroppo, come detto dall’utente Matjim21, c’è un filo conduttore che per anni non ci ha fatto vincere nè ci permette di farlo ora e è legato (almeno in parte) all’ambiente: allenatori che se ne vanno dicendo peste e corna (Capello su tutti, ma anche Voller e molti altri che magari per tenersi buoni i tifosi non lo dicono), giocatori che sanno che a Roma regna il caos e l’anarchia (Cassano per esempio ma anche Osvaldo, Borriello, ecc…).Per non parlare delle radio che se vogliono mettono i tifosi contro chi non è d’accordo su quello che dicono o ancora tifosi che esaltano i giocatori o li trasformano in semidei dopo un anno buono (puntualmente senza vincere niente) e ora se ne vogliono sbarazzare…è chiaro che i responsabili sono i calciatori e l’allenatore (in primis), poi parte della dirigenza…però se qua non si vince mai ci sarà un motivo 😥

    1. @Il_Mago83: grazie per la citazione. :mrgreen:

      Cmq si, Roma penso se vuole vincere deve CHIEDERE RISPETTO.
      I GIOCATORI DEVONO ROMPERSI IL CULO ogni giorno!

  139. @PETER
    forse sbaglio , sei tu che hai scritto che radja e’ una ‘pippa’?…. la tua sarebbe una provocazione della quale pero’ (con tutte le qualita’ positive che riconosco a nainggolan) posso capire il senso …anche dal punto di vista tecnico!

    1. @stikkinikki: non ho ancora capito quanto verrà a costare uno che sa fare solo passaggi all’indietro e falli, mai un cross, mai un lancio, mai un passaggio filtrante, mai un assist, mai un cazzo di differenza.

      Certo tutti lo giudicano in base all’agonismo e entusiasmo che nessuno mette in dubbio, ma vale cosi tanto un centrocampista con queste qualità?
      Dovrebbe fare il mediano del futuro? boh, io ho i miei dubbi sulle sue qualità.

      1. @Peter Pan: purtroppo non e’ certo a lui che in partite di serie A puo’ affidare le chiavi del centrocampo una squadra come la Roma…come e’ accaduto ieri.
        lui puo’ fare determinate cose , a volte ha anche lo spunto tecnico importante supportato da grande fisicita’ ed elasticita’…poi pero’ sbaglia sempre la…decisone finale!
        per questo mi trovo d’accordo con il tuo pensiero!

  140. Quello che mi fa più incazzare di Rudi e che lo vedo sempre ha scrive su suo taccuino ah ho capito si dedica all’ enigmistica ” ma li morte’ o Rudi garsie’ “

    1. @roma roma roma:

      prende appunti per il suo PROXIMO LIBRO DI SU…CCESSO

      LA MIA WATERLOO…

      prefazione il MENESTRELLO

      1. @johnnywalker: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
        per un attimo mi riportato sulla terra . :mrgreen:

      2. @lupogio: HAI riportato 😳

      3. @lupogio: 😉

  141. Quando uno parla di un problema nei tempi giusti,i tifosi romanisti sentono di dovergli dare del matto o addirittura del MONOTEMATICO. Beh,sai,dato che il problema è uno solo,essere monotematici mi sembra normale. Molti utenti dovrebbero darsi all’ippica. Come si fa a dire che la pochezza di questa stagione sia causata da tanti fattori? Quali prove si hanno per dire ciò? Per me la colpa VERA è di Garcia. Allenatore scarso e sopravvalutato fino all’inverosimile. Un allenatore idolatrato per un secondo posto,il quale aveva a disposizione una rosa nettamente superiore alla concorrenza(Napoli,Fiorentina,Lazio…squadre che infatti stanno dimostrando quanti punti abbiano in canna). 85 punti(record) nell’anno dei record di tutti i tempi degli juventini. Un caso?No. Siamo nel campionato più mediocre della nostra gloriosa storia italiana. Lo dimostrano il ranking e il divario dai grandi d’Europa. Solo che alcuni,volutamente,non vogliono analizzare le cose per quello che sono. Molti tifosi sono più mediocri della società stessa

    1. @thiago94: Thiago ma la colpa è pure di chi ce l’ha messo lì…nn è l’unico responsabile di sto fallimento!!! nn basta cambiare l’allenatore per fare della Roma una squadra vincente…se la pensi cosi ti illudi pure tu!

  142. Iturbe Centravanti non era stato malvagio ed Ucan aveva dimostrato di essere migliorato avendo un minimo d’idendita’ e la squadra aveva fatto 7 punti.
    E tu cosa fai? Mandi di nuovo tutto a puttane spostando giocatori e cambiando le cose.
    Questo allenatore e’ succube di certi giocatori e non ci sta + capendo niente.Florenzi ieri ha fatto 3 ruoli ma stiamo scherzando?

  143. @thiago94: La colpa è di chi li applaudiva nell’1-7 casalingo. La demenza del tifo romanista raggiunge picchi everestiani

    Sono gli stessi che sono andati ad applaudire Adriano con la panza… o a bloccare fiumicino per Cicinho ma anche gli stessi che idolatrano Totti anche se gioca da 2 in campo e tirano pietre contro Menez od Osvaldo rei di aver detto le cose come stanno…

    Ben venga uno stadio senza sta feccia… Pallotta pero’ deve anche fare una squadra dignitosa e forte altrimenti rimane un incompiuto pure lui

    1. Hai dimenticato Julio Baptista :mrgreen: :mrgreen:

      1. @pevek80: il maradona dei balcani vucinic si… ecc ecc

    2. @Max: ma ce fai o ce sei???…menez 3 anni 7 gol….Osvaldo un demente totale cacciato da tutte le squadre del mondo….forse per te la parola ‘troll’ e’ un complimento!

  144. DOPO IL FAMOSO 1-7
    ANDAVANO PRESI A CALCI IN CULO…SPORTIVAMENTE PARLANDO

    UOMINI VERI IN QUESTA SQUADRA…NON GIOCANO…
    UNO E’ ANDATO VIA
    UNO HA SUBITO UN OPERAZIONE
    UNO NON RIENTRA DA UN ANNO E PIU’

    IL RESTO SONO COMPRIMARI CARATTERIALMENTE LEGGERI

  145. C’è ancora qualcuno che non vuole un GONTE ed il suo staff perchè gobbo? C’è ancora qualcuno che dice che Mazzarri e il suo anticalcio avrebbe fatto peggio? Qualcuno che credeva che con Allegri sarebbe finita per loro la pacchia? Qualcuno che diceva che Pioli era uno sfigato senza senso?.
    Se ci fosse, allora si tenga il tiki taka del sanculotto ed eviti ogni critica…pensi a tifare e non a contestare la sud (che ha ragione da vendere).

    1. @salentoromanista: il tifoso romanista soffre sempre della stessa malattia

      la distanza tra il nome che porta e la realta’ dei fatti

    2. @salentoromanista:

      a me basta pure uno che non capisce un cazzo di calcio ma li prende a calci in culo.

  146. lupogio ha detto:

    @er timmolo: l’altri 7700 erano idioti ………..

    la parte sana della curva non si tocca. e’ il cuore pulsante della roma. c’e’ sempre stata nonostante tutto. un amore viscerale, in casa ed in trasferta. sempre.

    quei 300 falliti ed ignoranti per me non fanno parte della sud. vanno eliminati al piu’ presto.

    si puo tifare per la propria squadra senza offendere nessuno. e chi dice il contrario e parla di goliardia o liberta’ di espressione e tutte ste cazzate e’ rimasto all’eta’ della pietra.

    1. @er timmolo: cosa hanno fatto di tanto grave o punibile quei 300 tifosi?
      ieri senza la curva sembrava una gara tra dilettanti si sentivano i rutti e le pernacchie e le discussioni degli spettatori…
      Una cosa tristissima!

      1. @Peter Pan:hanno solo compiuto un gesto idiota e di cattivo gusto …però hai ragione Peter quando dici che nn hanno fatto nulla di così grave, meno grave comunque di quello che hanno fatto dirigenti,allenatore e giocatori alla Roma

  147. AL QUINTO ANNO AMERICANO
    NOI SI SPERA NELL’ENNESIMO CAMBIAMENTO…

    PIU’ DI QUALCOSA NON FUNZIONA NELL’INSIEME
    BRAVI FUORI DAL CAMPO

    MA LA SQUADRA TECNICA ASSEMBLATA E’ ALLO SBANDO E SENZA PADRONE

    MANCA IL MANICO

    DELAURENTIIS HA FIUSTATO L’AMMUTINAMENTO DELLA SQUADRA VSO IL TECNICO
    BENE…TUTTI IN RITIRO…

    QUI NON SI SA CHI
    NON SI SA COME
    NON SI SA PERCHE’

    MANCA UN VERO DIGGI
    E SE SALATINO NON SI ADEGUA…CIAO CIAO

    VOLEVA CARTA BIANCA…QUESTO E’ IL RISULTATO

    1. @johnnywalker: Johnny ma tu ce li vedi Totti e De Rossi in ritiro?

      1. @Alexacirealegiallorossa: NO

  148. pure RADJA fa lo stronzo???…MORTACCI SUA E DI CHI HA CAGLIARIZZATO LA ROMA!

  149. lupogio ha detto:

    NAINGOOLAN si lamenta perchè sul 1-0 per la ROMA lo stadio fischiava ???
    e di che ti lamenti ?
    è la stessa gente che dopo un 1-7 vi ha applaudito e cercare di farvi restare a galla fino alll’inverosimile ……
    dai ningja … non te posso mannà affanculo perchè forse sei l’unico che ci metti qualcosa .
    adesso la colpa è dei tifosi … quanto semo idioti !!!

    La colpa è di chi li applaudiva nell’1-7 casalingo. La demenza del tifo romanista raggiunge picchi everestiani

    1. @thiago94: e i calci in bocca a chi non apprezza l’inadeguato pippone?
      se dopo 4 anni siamo ancora a zero e questi continuano a dire top 5 , champions e scudetto, Roma stellare….

      Quel sogno che avevo di vedere una Roma forte mentre veniva costruito lo stadio é diventato un incubo.

      1. @Peter Pan:il mio stesso sogno, o almeno la speranza che le due cose potessero viaggiare di pari passo
        non chiedevo scudetti o c.l., ma che ci potesse esser un’inversione di tendenza
        non un anno sì e dieci no

  150. AVE ha detto:

    @Alexacirealegiallorossa:Dino Viola non aveva molti soldi, o almeno non tanti da poter competere con le grandi del nord, però ha lottato x interrompere un sistema che ci vedeva vassalli
    Ha costruito una delle ROMA più belle di sempre
    Sempre presente
    ha avuto anche lui problemi con la tifoseria (Manfredonia)
    ma ci ha regalato lo Scudetto

    è stato il piu GRANDE presidente della storia della sua e nostra amata ROMA .

    1. @lupogio:sentimentalmente ed emotivamente è quello a cui mi sento più legato
      anche Sensi ha fatto grandi cose

      ma DINO VIOLA è DINO VIOLA

      1. @AVE: concordo…bei tempi! 😥

      2. @AVE: sono riusciti a vincere uno scudo ciascuno con tanti sacrifici e ladrate alle spalle . 😉

    2. @lupogio: Io non c’ero a quei tempi ma lo credo anch’io
      E Di Bartolomei il più grande capitano altro che Totti

    3. @lupogio: Buongiorno lupo!
      Ma il mitico ernesto il pizzettaro ancora esiste?
      :mrgreen:

  151. Non mi sn mai sentito cm oggi, svuotato dentro ( per quanto riguarda la mia fede romanista )…

    Non so descriverlo, é una sensazione di resa e forse di menefreghismo verso un qualcosa che tanto so, non cambierà mai.

    Se al 26 maggio la mia buon anima era irrequieta, nervosa e diciamolo… INCAZZATA, quella di oggi tranquilla, calma, quasi impassibile per ciò che é successo, e che sta accadendo.

    E QUESTO SO, CHE È PIU GRAVE DI OGNI ALTRA COSA.

    PS: parlo sl in ambito romanista 😉

    1. @LorySan: perche’ stiamo assistendo da troppo tempo ad un film di pessima fattura

      e l’occhio ed il cuore si sono ASSUEFATTI

      CIAO

  152. bisogna augurarsi il peggio per sperare in un cambiamento
    perché tanto se arrivano secondi rimane tutto com’é.

    Io non li sopporto più!

    Per me sono inadeguati il tecnico, il ds, il dg e molti giocatori.
    Con tutti quei soldi investiti se dopo 4 anni sei ancora al punto di partenza…
    Qualcosa non va e devono pagare i responsabili (punto)
    Questa Roma fa piangere….

    1. @Peter Pan: Il problema è che i tifosi romanisti medi se ne accorgono sempre troppo tardi dei problemi. Oggi è già tardi. Anche l’anno prossimo sarà rovinato. Concordo anche io di augurarsi il peggio. In quel caso il cambiamento sarebbe d’obbligo,e allora l’anno prossimo non sarebbe rovinato già in partenza.

  153. Ce la siamo presa un po’ con tutto e tutti.. Arbitri,calciatori, infortuni, preparatori atletici, nazionali, squalifiche.. Ma parliamoci seriamente, la nostra squadra B è più forte in ogni uomo della squadra A di Atalanta, Parma, Chievo, Sassuolo, Verona, Empoli.. Tutte partite identiche, stesso copino con calciatori senza la minima idea di cosa fare. Un qualsiasi Colantuono avrebbe adattato il suo gioco all’avversario, avrebbe studiato schemi su calci piazzati, avrebbe cercato di sorprendere l’avversario. Invece Garcia no, manco fossimo il Bayern noi scendiamo in campo con il nostro unico modo di giocare.. Avanti tutta, fino a schiantarci contro gli scogli!

    Profetiche le parole di Andrew Gibney:
    (frenchfootballweekly.com/2013/06/19/what-as-roma-fans-can-expect-from-new-boss-rudi-garcia/)

    This leads to the biggest concern about Garcia’s ability as a coach. He doesn’t seem to have a Plan B at times. On too many occasions when the opposition found a game plan to frustrate Lille, the free-flowing football disappeared. Keeping the attack in front of the defence often led to a lack of creativity and players like Dimitri Payet resorting to shots from distance. Usually within the first 20 minutes it was possible to tell if Lille were going to score from open play or not. Sometimes a set-piece or defensive mistake would save them, but it rarely came from Garcia’s tactical changes.

  154. NAINGOOLAN si lamenta perchè sul 1-0 per la ROMA lo stadio fischiava ???
    e di che ti lamenti ?
    è la stessa gente che dopo un 1-7 vi ha applaudito e cercare di farvi restare a galla fino alll’inverosimile ……
    dai ningja … non te posso mannà affanculo perchè forse sei l’unico che ci metti qualcosa .
    adesso la colpa è dei tifosi … quanto semo idioti !!!

    1. @lupogio: boh lupo, anche lui mi sta un po’ deludendo.. Guarda caso da quando non gli hanno rinnovato il contratto/riscattato il cartellino non è più lo stesso..

    2. @lupogio: se dobbiamo accontentarci del ninja solo grinta e niente classe….. io lo venderei.
      Via Iturbe, Ibarbo Doumbia, Gervinho, Spolli, Torosidis, Mapou, DDR, ultimo anno per Totti e solo 15 minuti a gara.

      1. @Peter Pan: pensa come stanno l’altri 🙄

  155. oggi mi sono alzato bene, dopo una lunga dormita…
    MORTACCI LORO
    mortacci di garcia che é un coglione peggio di Zeman
    mortacci di sabatini che in 4 anni ha comprato solo 5 buoni giocatori
    (Benatia, Marquinhos, Castan, Strootman e Pjanic)
    mortacci dei rinnovi, dei terzini mai arrivati, dei Cole
    Mortacci di pallotta che si é messo contro la curva mentre i responsabili sono stati fermati
    mortacci di chi si meraviglia della curva e poi i fischi vengono da tutto lo stadio senza curva
    mortacci loooooorooooooo

    1. @Peter Pan: come no, ieri a rappresentare la curva erano in 300 ai baretti…

      sono solo in pochi. lo sanno loro e lo sa pallotta che deve resistere e sbatterli fuori a calci in culo.

      ripeto dopo il comunicato della sud erano in 300!!! non 8000, 300…

      il resto e’ aria fritta

      1. @er timmolo: l’altri 7700 erano idioti ……….. 🙄

      2. @er timmolo: e si ieri secondo te lanciavano le poesie d’amore dei cioccolatini baci e i fiori…
        ma per carità.. dalle tribune ai distinti c’erano solo vaffanculo e bestemmie

    2. @Peter Pan:

      Mortacci der capitano (uncino) :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

      1. @matjm21: mortacci mia che me magnjo er fegato …………

    3. @Peter Pan: Meno male che ve ne siete accorti. Finalmente

  156. Indifferenza o rabbia? Ma certamente no può essere che rabbia sopratutto!! xke’ chiunque quest’estate ha detto o pensato che quest’anno era il nostro anno di glorie almeno in campionato , invece eccoci qui ridotti e presi in giro come al solito “”” che rabbia”” e che “” amarezza”” e come al solito a piarsela nt erculo il tifoso , che pur di vedere la propria squadra spende solo soldi e rodersi er fegato , mentre questi personaggi “” tutti compresi”” una volta finiti i 90 minuti, li beati come se non fosse successo niente . ma annate a morì ammazzati tutti quanti massa di pecoroni

  157. un momento difficile e delicato e il presidente se ne sta in quel di Boston e chatta…

    …Dino Viola la sera spegneva le luci nelle stanze dei giocatori…

    1. @AVE: Doveva essere una persona straordinaria Dino Viola fortunato chi l’ha conosciuto
      Da quello che ho letto oltre a spendere soldi e dedicarsi anima e corpo alla Roma era anche una presidente molto capace e moderno

      1. @Alexacirealegiallorossa:Dino Viola non aveva molti soldi, o almeno non tanti da poter competere con le grandi del nord, però ha lottato x interrompere un sistema che ci vedeva vassalli
        Ha costruito una delle ROMA più belle di sempre
        Sempre presente
        ha avuto anche lui problemi con la tifoseria (Manfredonia)

        ma ci ha regalato lo Scudetto

    2. @AVE: per me se ne può pure stare a Boston a pensa’ allo stadio che comunque ce serve, ma deve mettere sta squadra nelle mani di gente coi controcazzi e che abbia pieni poteri

      1. @Uomo di m…ondo:giusto e non possono essere Baldissoni e Zanzi

    3. @AVE:

      Caro ave, quei tempo NON ESISTONO PIU, quello era un altro, calcio, un calcio fatto più di cuore e passione ( vera ), oggi, cm succede in tutto il mondo, é una questione di soldi, buisness, e non critico questo.

      La Roma in 88 anni di vita, ha vinto 3 scudetti, 9 coppe Italia e… Non ricordo.

      Per questo non mi vien da ricriminare sul passato … di rivedere il passato cm un passato vittorioso.

      Le persone vanno e vengono, i modi pure.

      Quello che rivoglio, o che forse non é mai esistito, è la NORMALITÀ.

      1. @LorySan:non recrimino sul passato, è che questo Presidente lo vedo troppo lontano
        nel calcio alcune cose contano ancora

  158. La Roma era in tribuna, come nessun’altra squadra al mondo. Forza Magica Roma

  159. rudy non c’e’ problema, la vita va avanti.

    il calcio e’ un gioco e voi siete ben retribuiti.

    senza troppe polemiche, se la squadra non sa giocare a pallone la colpa e’ di chi la allena o l’ha allestita, o tutti e due.

    non c’e’ uno straccio di schema, un gioco fatto di 1000 passaggi assolutamente intutili, depremetne per chi lo osserva figuriamoci per chi lo pratica.

    quindi, senza polemica e con molta serenita’, grazie di tutto e arrivederci. la vita continua e ti troverai sicuramente un’altra sistemazione ben retribuita.

    a roma c’e’ bisogno di concretezza non di fiumi di parole. a quelli ci pensano le innumerevoli radio in citta’.

    ciao rudy e buona fortuna.

    1. @er timmolo: bravo ed equilibrato…belle parole!

  160. Siamo il NONO attacco della serie A…………… 😆 😆 😆 😆 😆

    scusate ma mi viene da ridere, per non dire piangere.

    1. @Pio Daceto:

      ma noi avemo il CAPITANO!

      Mamma mia quanto mi dispiace sta cosa… Avrebbe potuto ritirarsi come un GRANDISSIMO, e invece ormai lo stiamo odiando!

  161. ORMAI NON MI È RIMASTO CHE ESSERE AMAREGGIATO E INDIFFERENTE…

    Questa non è, e NON PUÒ essere la Roma, perché la Roma che andava all’etihad stadium ha fare una super prestazione, una Roma che a Torino è stata fermata dall’arbitro, senno era una grande vittoria, una Roma che vinse 5-1 contro il cska in casa, una Roma dalle 8 vittorie consecutive, OGGI, NON ESISTE PIU…

    NON CAPISCO…

    Giocatori che ieri erano considerati ottimi e/o grandi giocatori, oggi sn una mandria di cavalli selvaggi senza un obbiettivo, senza ordine, sparpagliati cosi su un prato verde…

    Un allenatore che ieri era un condottiero dalla lama lucente, oggi, è un garzone di campagna.

    UNA SQUADRA CHE A GENNAIO ERA AD UN SOLO PUNTO DALLA JUVE, oggi lotta per il secondo posto cn la Lazio, cn un Napoli che lotta ferocemente per un posto sul podio.

    INTERESSI PERSONALI, INVIDIE, RIVALSE, nulla, non si sa nulla, ma si sa solo che cosi non si puo piu andare avanti…

    STIAMO BUTTANDO UNA STAGIONE INTERA, STIAMO BUTTANDO SOGNI DI UN FUTURO CHE POTREBBE ESSERE, MA CHE COSI NON SARÀ…

    Troppo facile prendersela cn Pallotta, baldissoni, Sabatini, ma chi conduce i calciatori in campo, chi li dovrebbe infondere coraggio e cattiveria ( agonistica ) é perso in una selva oscura, peggio di Dante nella divina commedia;

    Non si trovano piu strade, si cerca solo la scusa, le parole, ma si sa che le parole le portano via il vento…

    CAVALLI SU UN GRANDE PRATO VERDE… 😥 😥

    1. @LorySan: è evidente che le responsabilità, qst’anno come nn mai ,sono di tutti…ma il primo che deve andarsene out of the cojons è Garcia e portarsi dietro un po’ di giocatori…

  162. una stagione piena di parole e di presunzione, una stagione buttata al vento

    IDIOTI!

  163. Concordo in pieno con chi dice che il pesce puzza dalla testa, infatti è sicuramente la società e l organizzazione ad essere scadente..Guardate la Juve, regole, ordine, nessun trattamento privilegiato (vedi Del Piero) dirigenti presenti che quando si perde o fanno figure di me.r.da usano il pugno di ferro, tutti che sanno qual’è il loro posto..queste sono le basi per vincere, il resto non dico che viene da solo, ma sicuramente contribuisce per un buon 60%..

    Quello che mi domando è come sia possibile che un businessman all’americana come Pallotta non veda la disorganizzazione della sua società..Vuoi fare un progetto a lungo termine, bene, fai scelte a lungo termine allora, anche impopolari se credi siano per il bene della società..Non mettere al centro del progetto un 39enne, non farti piegare da quattro ragazzini che perchè fanno bene un anno vengono a battere cassa, non subire le fasità dei giornali e i casi destabilizzanti creati alla perfezione sulla Roma..Tutto questo alla Juve sarebbe successo?! Penso proprio di no, ed è per questo che loro vincono e continueranno a farlo anche per i prossimi anni..

  164. Se manteniamo il secondo posto me me ora come ora è già tanto

    1. @mario73: mario mi dispiace…ma io al secondo posto nn ci credo più

  165. stikkinikki ha detto:

    credo anche io che STRAMA potrebbe andar bene…e’ sicuramente molto bravo e poi parliamoci chiaro…ma co’ sta gente che la governa ma chi cazzo ce viene a Roma?…parlo di allenatori ‘seri’…. questa’ dirigenza ha portato la Roma ad un tale basso livello ed a uno sputtanamento che e’ vista come una societa’ di dilettanti allo sbaraglio….

    No caro stikikki, questa dirigenza ha portato NORMALITÀ, ha portato il vero senso dello sport…

    Quello che in America ha fatto brillare i Boston celtic, non è un provincialitto qualsiasi, cm credono in molti!!!

    Il calcio non è violenza, non sono interessi ( da parte di molti tifosi ), ma é divertimento e passatempo.

    Proprio cm la cultura americana, cm é in qualsiasi parte del mondo.

    A ROMA SE VINCI SEI UN MITO, E SE PERDI SEI UNA MERDA…

    Ieri ho visto al telegiornale cose vomitose sui tifosi che contestavano fuori dallo stadio… Cose che se fossi in Pallotta mene andrei subito.

    IL CALCIO NON È LA VITA, LA ROMA NON É LA VITA, ma un passatempo, una passione che non deve sfociare in violenza e volgarità.

    1. @LorySan: SPERO TU STIA SCHERZANDO CON QUESTE FREGNACCE….a
      ad ogni modo…parli tanto dei boston dove il tuo dio-pupazzo non e’ altro che un minuscolo azionista di ultra minoranza….in pratica non conta un cazzo e se nomini i celtics un americano non li colleghera’ mai al tuo James….documentati un po’ meglio!

      1. @stikkinikki: Lo so, lui é socio di quella squadra, lo so benissimo…

        Per me non è un Dio, è solo una persona che vuole portare normalità in posto malato e saturo.

      2. @LorySan: si …l’anno scorso Conte sollecitato dai vari pezzi di merda agnelli , marotta , Nedved dopo la sconfitta dell’olimpico in coppa italia fece allenare la juve alle 7.30…. altro che normalita’…continua a ‘tifare’ dalla tua tastiera va….

      3. @stikkinikki:

        Io penso che pallotta ha salvato la Roma. Ma ovviamente i dirigenti che ha messo sono senza palle.
        Servono persone CATTIVE veramente, che non guardano in faccia a nessuno!

    2. @LorySan: Buongiorno lory il calcio per me e per tutti è una passione, un passatempo, ma vedere la Roma è uno spettacolo?
      Se dal punto di vista umano gli americani stanno cercando di introdurre alla Roma una visione “normale” e genuina dello sport
      Dal punto di vista calcistico a Trigoria regna l’anormalità

      1. @Alexacirealegiallorossa: buongiorno anche a te!!

        Purtroppo quando una realtà diversa, lontana dai modi italiani, entra nella nostra, si crea sempre scompiglio… Ma alla fine arriva sempre la luce.

        O almeno si spera :mrgreen:

  166. Alexacirealegiallorossa ha detto:

    @stikkinikki: Adesso la penso anch’io come te
    Questa gente non sono degli incapaci
    è gente finora in malafede
    Tutto cambi perchè nulla cambi
    A pagare sempre i tifosi

    menomale , e quando capirai che Totti, nonostante i suoi 39 anni ed il fatto che non puo’ essere piu’ un giocatore determinante e decisivo , non c’entra una mazza coi mali della Roma sarai forse un ragazzo ‘illuminato’…
    lo spiego’ anche un allenatore che puo’ non piacere ma che e’ una persona stra-per bene come Ranieri….

    1. @stikkinikki: che cosa spiegò Ranieri? Sul serio non mi ricordo una sua dichiarazione. Ricordo solo che mise Menez titolare e Totti e De rossi fuori per un bel pò. E venne fucilato.

      1. @matjm21: mah dovresti ricordarti anche che fece entrare Totti nel recupero a Marassi…. 😡
        comunque disse che Totti e’ un uomo solo nello spogliatoio…adesso ricordi?

      2. @stikkinikki: Ma nessuno dice che Totti decide la formazione. Il problema e’ che e’ una presenza ingombrante in questa Roma. Purtroppo per lui, non lo si puo’ gestire. Per questo una Roma senza Totti potrebbe andare meglio

    2. @stikkinikki: Ho letto qualche dichiarazione di ranieri su totti
      Lo definisce con james rodriguez il più forte giocatore da lui allenato ma anche lo definisce pigro condividendo l’appellativo di baldini, sottolineando che giocatori come lampard o del piero pur essendo forse meno forti di francesco si allenavano un sacco spesso sacrificandosi più del dovuto mentre Totti finito l’allenamento normale andava via

      1. @Alexacirealegiallorossa: anche tu documentati meglio….quelle dichiarazioni , psudo dichiarazioni , uscirono in un momento particolare per avallare le fregnacce di baldino…Ranieri le smenti’ immediatamente tra l’altro in video anche su sky…. nessuno tra i presenti a quella fantomantica serata tra l’altro ricorda di aver sentito Ranieri dire queste cose….tranne gli ‘amichetti’ di baldini….non fatevi infinocchiare da sti pennivendoli da ‘na pizza e na bira….nel senso che questi davero se vendono pe’ 10 euri….

      2. @stikkinikki:

        vabbè Ranieri è famoso per essere senza palle…

        Cmq più di una persona etichetta Totti come pigro… In ogni caso stiamo parlando del nulla. Totti oggi è deleterio. Molti romanisti lo stanno odiando ed è bruttissima sta cosa.

  167. Sconcertato!
    Amareggiato… e confuso.
    Maicon, Manolas, Castan, DDR, Pjanic, Strootman, Gervinho, Keita e forse qualcun altro che dimentico… circa 8 titolari erano assenti nella sfida contro l’ Atalanta.
    Questo è innegabile e certe assenze pesano eccome.
    L’ Atalanta non è uno squadrone, ma è una squadra ostica e rognosa da sempre e Reja non è uno stupido ma un navigato mestierante.
    Tutto vero… e proprio per questo mi aspettavo una partita difficile.
    Ma quando abbiamo trovato un rigore al 2°minuto, tutto mi sarei aspettato fuorchè una prestazione del genere.
    Con una vittoria ieri avremmo praticamente ipotecato la prossima C.L. come 2° o come 3°, invece adesso, con la trasferta di Milano che incombe e con i “gravosi” impegni casalinghi di Lazio e Napoli e pure Fiorentina… ci stà di essere risucchiati in una lotta dalla quale, oggi come oggi è difficile vedersi uscire vincitori!
    La Roma dello scorso anno è scoppiata a 3/4 giornate dalla fine… quest’ anno dopo un girone!
    Stop, finita… esplosa!
    E Rudi Garçia, francamente, mi pare aver perso un po’ il pallino…
    Speriamo bene…

    1. @Arcimboldo: Ciao!
      Sono un nuovo utente

      1. @Alexacirealegiallorossa: Sbaglio o era da un pò che non scrivevi?
        Piacere 😉

      2. @Alexacirealegiallorossa:

        Piacere mio, .
        si… effettivamente era un po’.

  168. credo anche io che STRAMA potrebbe andar bene…e’ sicuramente molto bravo e poi parliamoci chiaro…ma co’ sta gente che la governa ma chi cazzo ce viene a Roma?…parlo di allenatori ‘seri’…. questa’ dirigenza ha portato la Roma ad un tale basso livello ed a uno sputtanamento che e’ vista come una societa’ di dilettanti allo sbaraglio….

  169. Della partita di ieri salvo solo, come spesso capita, le prestazioni di Radja e FLorenzi.
    Ma devo aver visto un’altra partita perché molti quotidiani danno Totti migliore in campo.
    Ed io che pensavo che la ragione x la quale eravamo in inferiorità numerica in fase di non possesso, non riuscivamo a fare pressing e rubare la palla x ripartire veloci ed il motivo x il quale giocavamo, quindi, sempre con la difesa schierata senza un punta i grado di fare a sportellate in area era la presenza di Totti al centro dell’attacco.
    In 90 minuti la nostra falsa punta non ha tirato una volta in porta, ha perso un sacco di palloni, rallentato il gioco e vanificato ogni possibilità di pressing.
    Ad onor del vero ha anche fornito un bell’assist di sponda sprecato da Ljajic ma a fronte di tutto il resto basta questo a renderlo il migliore in campo o anche solo a giustificarne la presenza??
    Comunque la colpa non è sua, lui come tutti vuole giocare, la colpa è di chi lo mette in campo e ce lo lascia x 90 minuti.
    Nelle ultime tre, con Totti out, ne abbiamo vinte due e pareggiato a Torino giocsndo bene.
    Il buon senso avrebbe dovuto consigliare di insistere così, stesso schema con Ucan al posto dell’infortunato Pjanic.
    Invece siamo tornati indietro di diversi passi e ci siamo probabilmente pregiudicati il secondo posto mettendo a serio rischio il terzo.
    la gorba è de Totti? No, la colpa è dell’essere senza palle che lo mette in campo e ce lo lascia tutta la partita.

    1. @derossimaancheno:

      Ieri ho visto la partita in streaming dalla spagna. I commentatori per tutta la partita dicevano “non capisco la formazione, Totti gioca senza senso, perchè non mettono una punta per i cross?” Poi analizzavano meglio e sottolineavano come totti si mettesse sulle linee di passaggio, impedendo verticalizzazioni.

      Ora chi gioca a calcio sa che se vuoi vincere devi verticalizzare. Ieri solo una volta lo ha fatto paredes con iturbe che fa quello stop assurdo.

      Poi mille cross con totti che non ha reattività. Li un attaccante alla toni faceva 2 gol.

    2. @derossimaancheno: ti straquotooooooooooo

  170. Buongiorno a tutti!
    Io in queste settimane ho fatto un percorso inverso dall’indifferenza che mi causavano partite come chievo roma o roma juve alla rabbia attuale perchè non vedo un futuro per la nostra Roma
    E adesso ho finalmente aperto gli occhi e complimenti ad apollo, CUCS e altri utenti che già lo avevano capito da un pezzo
    Totti è uno dei principali problemi della Roma che attraverso un effetto domino causa tanti piccoli problemi che ci ha portato a questo punto
    Allora leviamo Totti è tutto si risolve?
    Purtroppo non penso sia così facile perchè la società ha trovato un perfetto parafulmine in Totti
    Garcia, che per me non è il coglione di quest’anno ma neanche il genio dell’anno scorso, si è adattato alla situazione per tentare di conservare il posto di lavoro che gli consente di stare vicino alla fidanzata
    Come dice il caro CUCS ci sono troppe cose inquietanti accadute in questi anni e soprattutto a gennaio, stranamente a essere sempre presente c’era Totti con i suoi fidi scudieri Vito Scala & company
    Ma ho ancora fiducia che il vento stia cambiando è ci sia una vera rivoluzione a costo di ripartire dal basso come dice il mitico uomo di m…ondo

    1. @Alexacirealegiallorossa: grazie…ma altro che mitico. So’ er più cojone de tutti! E’ tutto l’ anno che me faccio percula’ 😐

    2. @Alexacirealegiallorossa: Ciao Alex…..daje!!

  171. giocatori dai quali ripartire il prossimo anno:
    Ucan,Paredes,Verde, Sanabria, Romagnoli, Manolas, Keita, Castan,Ninja,kevin,Florenzi, cholevas (un terzino riserva almeno ce vole), Iturbe/ibarbo e doumbia ? (dipende!)…terrei Morgan come riserva e via il polacco e curciiiiii

    1. @Uomo di m…ondo: QUOTO.

      riporti bertolacci e viviani a casa e hai fatto.
      Con i soldi delle cessioni ci prendi poca roba ma buona.

      TOTTI a stirare le magliette a trigoria.

      1. @matjm21: Totti non ci deve mettere più piede a trigoria per anni affinchè si possa realmente cambiare
        Bravo io riporterei indietro viviani bertolacci che non sono campioni ma possono diventarlo
        Bonucci marchisio chiellini e compagnia bella erano campioni?
        Hanno trovato una società seria e un allenatore capace e sono adesso più forti di quello che potevano loro immaginare
        Prima dei giocatori bisogna trovare una società e un allenatore serio

  172. doumbia è un giocatore?

    subito Stramaccioni!!!

  173. a sta merda di presidentucolo e di pseudo dirigenti…..andrebbe anche ricordato che I FUCKING IDIOTS erano gli stessi che je scrivevano….MAI SCHIAVI DEL RISULTATO!!!
    mortacci vostra , all’epoca erano TIFOSI DOC!!!???

  174. da adesso in poi l’unica parola d’ordine deve essere rifondazione…al costo di ripartire il prossimo anno dai sesti/settimi posti. Sono riusciti nell’impresa più assurda e difficile…altro che scudetti e champions…hanno fatto disinnamorare pure i tifosi più fedeli e mi ci metto pure io. Per il troppo amore sono stato cieco fino all’ultimo:”cornuto e mazziato”! Ma mo bastaaaa !!!
    Per adesso salvo solo Pallotta (perchè nonostante i suoi errori al momento nn vedo alternative) e pochi giocatori. Presidente datte ‘na sveja e cerca subito delle persone capaci per mettergli i mano sta squadra. Via Garcia, Sabatini(a malincuore), Baldissoni, staff medico,preparatore, maicon,torosidis,astori,cole,de rossi, totti(facci e fatti un favore:ritirati!), pjanic,ljajic, destro (ma tanto nessuno ce lo comprerà), Iturbe e Doumbia (se qualche pazzo ci da i soldi che abbiamo speso sennò possono pure restare), Gervinho e magari ho dimenticato pure qualcuno…guardate come me so’ ridotto,so’ disposto pure a prendere Conte come allenatore…me sputerei in faccia da solo!!!
    Per concludere vorrei dire che in curva sud come in tutti gli altri posti ci sono sicuramente molti idiots ma nn è certo colpa loro se la squadra fa schifooooooooooooooo !!!!!

    1. @Uomo di m…ondo: allora chiamiamo BERTINOTTI! 😛

      1. @stikkinikki: ce vorrebbe Stalin per questi…

  175. QUESTI VOGLIONO TIFOSI EDUCATI
    CHE NON FISCHIANO
    CHE VANNO A COMPRARE LE MAGLIETTE DEL PROXIMO SCUDETTO
    CHE BATTONO LE MANINE
    CHE POSSIBILMENTE TIFANO SEMPRE…COME ROBOT

    AL NETTO DEGLI IDIOTI…S’INTENDE

    CI SIAMO SUICIDATI NEL NULLA

    1. @johnnywalker: Sintesi meravigliosa.
      Grande!

      1. @CommandoUltraCurvaSud: AMICO MIO

        ho letto la tua lettera

        bella

        in mezzo a questa pena sportiva

        saluti a te e a tuo figlio

    2. @johnnywalker: Ciao!
      Vogliono mantenere l’anormalità dell’ambiente comunque
      Perchè queste situazioni da te brillantemente descritte sono anormali non sono neanche da stadio inglese o americano come si potrebbe pensare

      1. @Alexacirealegiallorossa: ciao Alex

  176. 9GARE 6RETI

    DOVREBBE DIMETTERSI SUBITO
    ANCHE SOLO PER AVER AVALLATO GLI ACQUISTI

  177. al di laì del fatto che IL PESCE PUZZE SEMPRE DALLA TESTA e che quindi il male principale della Roma sono i suoi ‘DIRIGENTI’ ed il suo ‘fuckingi idiot presidentucolo’ per tanti motivi mi chiedo comunque:
    ma come mai il signor. pallotto non ha mai esitato ad offendere , umiliare , sfondare QUEI TIFOSI che hanno spesso sacrificato le loro giornate , i loro soldi e tante altre cose per la ROMA e non HA ANCORA MAI FATTO UN EMERITO CAZZO PER QUESTA BANDA DI INEFFICIENTI DIRIGENTI E INAFFIDABILI GIOCATORI E TECNICO???

    1. @stikkinikki: Ciao STIKKi, la vedo proprio come te….

    2. @stikkinikki: Adesso la penso anch’io come te
      Questa gente non sono degli incapaci
      è gente finora in malafede
      Tutto cambi perchè nulla cambi
      A pagare sempre i tifosi

  178. Rudi Garcia ha tradito la sua première dame Francesca Brienza.Non è gossip,ma semplicemente calcio.Perché la compagna del tecnico giallorosso, puntando forte sulla Roma,ha completamente sbagliato il pronostico della gara con l’Atalanta. Sul match program dell’AsRoma,nella rubrica la parola all’esperto, la conduttrice di Romatv si è fidata. E soprattutto si è sbilanciata. Almeno a leggere le sue risposte alle 7 domande sulla partita dell’Olimpico. 1) Che match sarà? Prima certezza: «Rilevante, soprattutto,per la riconquista del secondo posto». I giallorossi, però, sono rimasti terzi. 2)L’uomo che può decidere la gara per la Roma? «Iturbe». Cioè il più fischiato del match. E il peggiore in campo.3) Dove verrà decisa la sfida? «Nel gruppo». Bocciato addirittura dal suo Rudi. 4) Un giudizio su Reja? «Allenatore vecchio stile». Che però fa un buon punto. Per l’Atalanta. 5) Chi teme degli avversari? «Denis».Risposta giusta,ma suggerita da Astori che ha sciaguratamente tamponato Emanuelson. 6) Come ha vissuto il sorpasso in classifica? «Non l’ho vissuto perché durerà poco».Quasi giusta.L’aggancio,come punti, c’è stato. 7) Prevede un match da under o da over? «Stra-over». Menomale che Reja si è accontentato del pareggio. Perché la Roma,nelle ultime 9 gare,ha segnato solo 6 reti. Sempre under in campionato, dopo l’8 febbraio, successo a Cagliari (2-1).

    LA SIGNORA QUANDO MESI FA LA ROMA VENNE FISCHIATA PER LA PRIMA VOLTA
    DOPO DIVERSE FIGURE DI CACCA
    DIEDE LEZIONI DI TIFO A TUTTI…

    ORA CI PRENDONO PER CULO.

    GRAZIE

  179. L’ambiente di Roma non e’ dei piu’ facili, ma credo che conti meno del 10%. I problemi sono di altro tipo. Ci sono sicuramente dei problemi di natura dirigenziale perche’ alla Juve sembra che reascano sempre ad estrarre il meglio dai loro giocatori (vedi Bonucci).

    Ma credo che in questo momento i problemi siano principalmente di natura tecnico-tattica. Io penso che le squadre di successo si costruiscano dalle fondamenta. E nel calcio di oggi le fondamenta sono la corsa, la freschezza atletica, il pressing e gli schemi di attacco. Tutte cose che questa Roma non ha, di fatto per scelta del nostro tecnico. Egli ha puntato su troppi calciatori bolliti e non ha schemi di attacco, tranne il famoso uno-due tra Totti e Gervinho.

    Magari altri suoi predecessori avranno fallito per colpa dell’ambiente (inclusa la stampa di regime), ma il suo fallimento e’ farina del suo sacco.

  180. ALLA ROMA HANNO DETTO CHE I GOL DI TESTA NON SONO VALIDI

    QUINDI CI ADEGUAMO

    NOI GIOCHIAMO AD UNA ALTRO SPORT…PALLA INDIETRO E PALLA DI LATO

    IL NS ATTACCANTE FA IL LIBERO AGGIUNTO PER GLI AVVERSARI

  181. STIAMO ASSISTENDO AL SOLITO FENOMENO CELESTE
    LA SOLITA

    ECLISSI DI ROMA

  182. la colpa non è di nessuno …. è soltanto mia che ho deciso di non andare allo stadio
    porcaputtana se c’èro annato vincevamo .
    sto branco de merde …
    ma questo quando prende appunti che cazzo scrive ???
    disegna i cuoricini a Francesca ??? mesà de si …….
    Doumbia è na sega ??? me viè da pensà che è piu sega chi lo ha comprato .
    che ce vò a entrà in forma ? sono 4 mesi che si allena e non ha toccato un pallone .
    se vogliamo vincere serve in primis un allenatore con le palle che il primo che fiata lo attacca all’armadietto e lo chiude dentro altro che cazzi e chiese al centro del villaggio …
    manca uno che sta al centro della squadra e soprattutto un dirigente con le palle .
    non mi asapettavo tutto sto casino , poi dicono che il casino lo fanno i tifosi costretti ( a parte quei 10 stronzi ) a stare a casa perchè non tutelati …. stanno toppando in tutto .
    ditemi voi se mi trovo in banca e uno fa una rapina che fanno arrestano pure me perchè mi trovavo li ???
    anche se non fregherà un cazzo a nessuno per questa stagione non andrò piu allo stadio e il prossimo solo qualche partita perchègia da tempo ho deciso di non andare piu visti gli orari del cazzo di quando si gioca e questi ce stanno a pià perculo ……………

    1. @lupogio: SONO RIUSCITI A RENDERMI APATICO

  183. Ragazzi UNA RIFLESSIONE DIVERSA:

    Garcia ha toppato. Tutti hanno toppato ok.

    Ma SIAMO SICURI che non ci sia altro sotto?

    Luis Enrique toppa.
    Zeman toppa.
    Garcia toppa.

    Ma possibile tutti siano delle seghe???

    I giocatori sono cambiati in continuazione, eppure siamo sempre nella stessa situazione.

    Questo vuol dire che c’è un filo conduttore negli ultimi anni.

    Se andate a ritroso è la stessa cosa.

    Ranieri 1 anno e poi addio.
    I 4 allenatori, con voller che disse che a Roma c’era anarchia.

    Siamo sicuri che il problema non sia di certi personaggi nello spogliatoio?

    In 15 anni la Roma ha cambiato 14 allenatori…

    1. @matjm21: il problema e’ ANCHE QUESTO
      EVIDENTEMENTE

      ma cio’ comporta un problema ANCORA PIU’ GRAVE…
      E CIOE’ NOI SI HA UNA SOCIETA’ DI CACCA CHE SOTTO L’ASPETTO TECNICO VALE ZERO O GIU’ DI LI

      NOI REGOLE ZERO
      CONTANO PIU’ I TECNICI E I GIOCATORI

      CHE LA SOCIETA’

      LA JUVE SALUTA CONTE E VINCE…NOI INVECE CI ATTACCHIAMO AI SANTONI IN CAMPO
      E IN PANCHINA…OLTRE I PRESUNTI FENOMENI TECNICI MEDICI E PREPARATORI

      UNA MISCELA ESPLOSIVA…E’ IMPLOSA DA 6 MESI

      1. @johnnywalker: no no jonny …. io dico che avemo fatto er botto … e pure forte .
        vedi te al derby che sveje …….. e perculati per l’ennesima volta …
        bastaaaaaaaa !!!!!!!!!!! ho finito er fagatoooo !!!!!!!!!!!!

      2. @lupogio:

        STE CACCOLE QUESTO MERITANO

        MA DOPO LA FINALE DI COPPA PERSA ORA LASCEREMO ANCHE LA CHAMPIONS IN UN DRAMMATICO DERBY FINALE??

        QUESTI DOVREBBERO SPUTARSI IN FACCIA

      3. @johnnywalker:

        concordo ragazzi.

        Qui la società da SEMPRE è in balia dei giocatori.

        Sono 20 anni che è così. Ora basta.

  184. In tutto ciò i giornali, che subito etichettano Doumbia come pippa, dicono:

    Totti 6: L’unico che ci mette le palle.

    Venduti e in malafede, una delle rovine della Roma: i giornalai collusi.

    1. @Pi314:

      TITOLI nei giorni precedenti la partita….

      totti sta bene e vuole giocare!!!

      GIORNALISTI???

      POI GARCIA(MISTER X) DICE CHE L’ATTACCO LO DELUDE….QUALE ATTACCO???

  185. Il Messaggero non usa giri di parole e titola nelle proprie pagine sportive: “La Grande Bruttezza del campionato italiano”. Esclusi i calci di rigore, la Roma non segna su azione con una punta (Totti) dal 22 febbraio, gara di Verona contro l’Hellas. Oggi la Roma è una mezza squadra che non vincerebbe neppure senza avversari: giocatori scarsi e gioco assente, scrive il quotidiano.

    Gli attaccanti fanno schifo ma non c’e’ uno straccio di idea o schema.

  186. Voglio vedere chi arriva se và via Garcia… Nel senso io sceglierei solo Conte! Invece son sicuro che Sabatini sceglierebbe o uno straniero o Mazzarri, insomma qui di vincere nn ne vogliono proprio sapere!!!

    1. @Francesco10: Questo x dire che ok l’allenatore, ma anche i dirigenti nn hanno le idee chiare…

  187. io ho iniziato a palare di esonero di garcia e sabatini già a febbraio, quando gli altri mi davano del pazzo.
    questa Roma lascia COMPLETAMENTE INDIFFERENTI. Perlomeno a me. Sono rassegnato, dopo 10 minuti di partita già intuisco il risultato finale.
    Ormai guardo le partite della Roma con un tale disinteresse….

    1. @Pio Daceto: Io ero uno di quelli che voleva evitare un esonero. Ma credo non ci sia altra scelta. La squadra non è una squadra. Va bene l’appannamento ma qui si va oltre.
      Mi dispiace perchè speravo Garcia fosse finalmente il nostro ferguson. Toppare una stagione si può, ma non in questo modo.
      Affidarsi agli stessi sempre è quanto di più testardo possa fare.
      Ripartire sempre da ultra trentenni, quando in europa le squadre le affidano a 21 enni, non si può. Lo stesso sassuolo ha dato le redini dell’attacco a due ventenni. E non mi venissero a dire che li non cè pressione: li devono salvarsi ogni anno.

  188. Dopo mesi anche i tifosi si sono accorti che Garcia non e’ il fenomeno che facevano credere.Tra il non gioco, scelte paracule sempre sui vecchi ed allenamenti ridicoli questi sono i risultati.

    In questi 3 mesi avessi visto uno schema d’angolo diverso.Sempre Astori e dietro Yanga Mbiwa a fargli blocco.Stop.Ma cazzo prepara qualcosa di diverso contro squadre che si chiudono e puoi vincerla da palla da fermo 😡 😡 😡 😡

    1. Pevek i calci d’angolo ieri sono stati da film dell’orrore. Almeno la meta’ erano dei campanili lenti che sono finiti troppo lunghi in area di rigore. Poi spiegatemi come facciamo ad essere pericolosi se mettiamo in area come attaccanti saltatori tremebondi come Totti (ha mai segnato di testa?), Iturbe, Lijaic.
      Dateci un allenatore, non uno bravo, basta che abbia fatto il corso di Coverciano.

    2. @pevek80: garcia e in partenza, ma ti sei visto la roma in tribuna, nessuna rosa del mondo e messa cosi

      1. Ivan ma giochi con L’atalanta e dopo 1 min gia’ vinci e questa squadra non basta x battere l’atalanta?

  189. Sarebbero bastate 5 vittorie con le ultime sei per essere attaccati ad una piccola e sopravvalutata juve, quindi e naturale cambiare guida. Ammiro garcia ma sara cosi. Il prossimo anno sara rivoluzione. DS e allenatore.

  190. Si sta verificando tutto quello che mio cugino ,che è francese,mi disse su garcia.
    Queste cose io le scrissi tempo fa su questo forum ,ma ricevetti dei commenti sarcastici.
    Garcia è più o meno un allenatore come Bagnoli.
    Garcia su 10 partite decisive /importanti,ne sbaglia ,pareggiandole e/o perdendole, 7.

    Garcia, poi ,non ha un gioco che si adatta all’avversario di turno,non prepara le partite e non sa leggere le partite: cambi sbagliati,gente fuori ruolo,ecc.
    Ovviamente è colpa anche dei giocatori e anche della società.
    Molti giocatori non hanno il senso del dovere,sono permalosi e codardi.
    Riguardo la società.
    Se io diventassi presidente di una squadra di uno sport che non conosco (esempio,il baseball ), io mi documenterei e cercherei di affidare la squadra e la società a persone che capiscano di baseball e che conoscano benissimo il mondo del baseball,perchè sono, o sono stati ,grandi campioni e grandi manager di baseball.
    lo stesso dicasi per quanto riguarda il settore tecnico (allenatore,staff tecnico e medico,ecc.) e per quanto riguarda i giocatori.
    Logicamente, la dirigenza,lo staff tecnico e i giocatori, devono essere scelti in base a quanto si voglia investire e alla voglia di vincere che si ha.
    Nel caso della Roma attuale,si è puntato, invece,al “peracottismo”,al “fumo negli occhi”,al fare “le nozze con i funghi”, al “raccontare storie” di vittorie future che,se qui non si cambierà registro, mai si realizzeranno ;hanno pensato e,probabilmente,continuano a pensare che tanto ” i tifosi della Roma credono a tutto,comprano tutto e continueranno a cacciare soldi anche se tutto va male”.
    Ci hanno trattato,e continuano a farlo, come se avessimo la sveglia al collo e l’anello al naso,come se Noi non capissimo niente di calcio.
    Ho letto che bisognerebbe puntare sui giovani.
    Il progetto era quello.Lo disse, chiaro e tondo, dibenedetto, durante la conferenza stampa di presentazione a Boston.
    Quel progetto ci portò subito fuori dalla EL e se Sabatini, a pochi minuti dalla chiusura del mercato,non avesse comprato qualche giocatore con un pochino di esperienza ,saremmo finiti direttamente in serie B.
    Adesso va di moda lo stadio.Dopo lo stadio ci saranno investimenti,ci saranno tanti soldi,ecc.

    I soldi ci saranno,sì,come no;ma saranno dei proprietari dello stadio e non della Roma.Infatti, la Roma non sarà proprietaria dello stadio,ma dovrà pagare se vorrà giocarci.
    Ricordo a tutti che milan,inter e juve i loro titoli e i loro trofei li hanno vinti giocando in stadi di proprietà del Comune della loro città.Ultimamente,la juve sta vincendo anche nello stadio di sua proprietà.

  191. E se Pallotta decidesse di mollare tutto?
    Dopo un anno balordo, pieno di infortuni, con errori sia tecnici che tattici, pur essendo secondi, si possono sopportare i catastrofismi di una tifoseria che pretende oggi l’impossibile?
    Quasi tutti oggi attribuiscono il pareggio alla presenza in campo di Totti, io ho visto, non solo oggi, una squadra decimata dagli infortuni, giocare con la paura di non vincere e il terrore di perdere. Per questo non vinciamo niente, troppe critiche da tifosi in buona fede, tante boiate da parte di “tifosi” in malafede, che lucrano con la curva in maniera losca e vedono nello stadio di proprietà la fine degli affari.
    Speriamo che al posto di uno “straccione” USA arrivi un affarista italiano, così potremo ritornare a lottare per non retrocedere.

    1. @michiamosvaldo: infatti io non so veramente cosa si possa voler più di questa società. Capisco gli interpreti, tipo il ds, allenatore, etc, ma criticare la società dopo che veniamo da dove sappiamo mi sembra assurdo.

      1. @Diggia:

        Perchè da dove veniamo ?
        Fu questa società a dire che avremmo vinto lo scudo,che saremmo diventati la “regina” delle squadre.
        Non sono stati mica i tifosi e dire questi proclami.
        L’allenatore, il DS e il Dg,sono stati scelti dalla società.
        Il preparatore atletico da garcia ( è un suo amico .si conoscono da quando garcia allenava in francia)

    2. @michiamosvaldo:

      Un anno la Roma giocò malissimo e stette in brutte acque (zona retrocessione),altrimenti molti secondi posti e squadra,tranne una volta che andò in coppa uefa, sempre in CL.
      Però alla gente,forse anche a te,quello non andava bene,perchè arrivare sempre secondi era sintomo di povertà e ,alllora,ci furono molte contesrtazioni.
      Qui nessuno è venuto a fare il salvatore della patria.

  192. Non capisco come si possa classificare doumbia “na bella pippa” quando non ha praticamente mai giocato se non al 30%. Quesi pregiudizi sono stati la rovina della storia dell’umanità. I pregiudizi derivano solo dall’ignoranza. Invece di criticare chi ha sempre giocato e dimostrato zero si etichetta un giocatore dal gran curriculum come una seta pur non avendo mai giocato. Beata ignoranza.

  193. Una squadra e ben allenata se i giocatori in campo e quelli che entrano sanno i movimenti che devono fare

    Io non ne vedo l ombra

    Ma una stanca irrimediabile apatia

    Lq società esiste????.?

    1. @johnnywalker:

      Ciao Johnny!

      Come si fa a pensare di affidarsi anche il prossimo anno al duo Saba – Garcia come si è sentito dire ultimamente? Con che coraggio?

      1. @Tommy91 AsRoMa:

        Vedremo cosa ci proporrà questa società Tommy…

        Manca un diggi con i coglioni…e se a salatini non sta bene può andare a quel paese
        Su Garcia….ormai sono stanco anche di parlarne…vedere come schiera la Roma i primi tempi e da ricovero coatto

        Manco avesse avuto la meni gite da piccolo

      2. @johnnywalker:

        Vero. L assenza di un DG di spessore si fa sentire molto. Manca troppo uno che sappia decidere e tenere in riga Ds e allenatore.. e nei momenti difficili. Baldissoni è diplomatico ma conta poco.

  194. Dimenticavo….Affanculo al famoso schema

    Palla a gervinho….di cuore

    Testardaggine….cacarella….presunzione

  195. Come suicidarsi calcisticamente nella stagione della consacrazione
    Per informazioni chiedere a….
    433mister x…il parolaio presuntuoso…falso nuove
    Al diesse amico del menestrello
    Ai preparatori
    Ai medici tutti
    Alla società co un peso specifico inferiore a quello del solo lolito
    Ai mezzi giocatori strapagati
    All attacco che non c e
    Ai terzini che non ci sono

    Ai tifosi che sono costretti da cinque mesi e qlke giorno ad assistere a questo farsa sterile
    Affanculo tutti

    Nessuno escluso

  196. Molti tifosi della Roma si stanno togliendo i paraocchi e stanno vedendo quello che molti osservano da mesi se non anni. Al di la’ di quello che dicono gli organi di regime, Totti e’ quasi sempre uno dei peggiori in campo. Al contrario di molti luoghi comuni a cui anch’io ho creduto in passato, quando gioca Totti anche gli altri giocano peggio, non meglio.

    Iturbe non ha mai giocato benissimo quest’anno, ma quando gioca Totti fa pena. La stessa cosa avviene anche agli altri attaccanti. Io penso che non possa essere solo un caso

    1. @AsRomaUK: QUOTO. Tristissimo dirlo, ma ieri è stato palese. Si mette in mezzo le linee di passaggio!

  197. E caro Dero ma quando questi in campo passeggiano e vedi Gervinho che se la ride beatamente in Tribuna fregandosene che non vinciamo ma chi ce lo fa fare di perdere serenita’ e farci il fegato marcio.

  198. altro giro altro pareggio

    però hanno dichiarato che le prossime partite “saranno sette finali”…

    notte

  199. quella di quest’anno è la Roma della sconfitta, tutti colpevoli e responsabili ognuno nel proprio campo x quello che è successo

  200. Notte a tutti….

    1. @CommandoUltraCurvaSud:notte CUCS 😉

    2. Buona notte CUCS…. così imbufalito non mi viene sonno… 😕
      @CommandoUltraCurvaSud:

  201. Sono saltati tutti gli schemi.

    ognuno gioca per sè.

    non è la corsa che manca, è la squadra.

    1. @apollo: E la Società, ancora prima.

  202. Basta, io ci sto troppo male.
    Non è x protesta o boicottaggio nei confronti di qualcosa o qualcuno, semplicemente non posso avvelenarmi l’esistenza così.
    Ho spaccato l’ennesima sedia della sala e sono senza voce ed ancora con un umore pessimo.
    A mia figlia, tornata a casa dalle prove del saggio di danza, è bastato guardarmi in faccia x preoccuparsi e non mi ha più mollato un minuto riempendomi di coccole ed attenzioni continue, sicchè insieme alla rabbia mi sono montati anche i sensi di colpa.
    È una rabbia sorda, figlia della frustrazione.
    Dopo pochi minuti del secondo tempo avevo già la chiara sensazione che non avremmo vinto e magari rischiato di perdere per un contropiede all’ultimo.
    I cambi, veramente inconcepibili, mi hanno dato il colpo di grazia.
    Credo di essere annoverabile tra i sostenitori di Garcia in questo sito, ma oggi lo avrei esonerato in tronco pure io.
    Ha schierato una formazione balorda.
    Flore che tanto bene aveva fatto recentemente da terzino è stato spostato a centrocampo x preferirgli Toro che secondo me dovrebbe giocare solo in totale mancanza di alternative.
    In mancanza di Pjanic sarebbe stato normale vedere in campo Ucan, suo naturale sostituto che Ben aveva figurato nella sola partita giocata da titolare. Niente.
    Ma sopratutto, dovendo giocare contro una squadra arroccata in difesa ha lasciato fuori sia Doumbia che Ibarbo, unici in rosa x caratteristiche a poter fare a sportellate in area, preferendo schierare il capitano appena rientrato dall’infortunio ed un Iturbe nel pallone.
    Tutto ciò dopo aver detto il giorno prima che Totti era ancora utile quando al 100% e che avrebbe schierato solo i più in forma senza guardare in faccia a nessuno.
    Delle due l’una, o è obbligato a schierarlo x ragioni a noi sconosciute, oppure ci piglia x culo.
    Per non parlare dei cambi.
    Passi x Ibarbo al posto di un Iturbe da psicoterapia (io x prima cosa avrei messo dentro Ucan), ma mettere Doumbia a meno di 10 minuti dalla fine a che serve se non a bruciarlo?
    Ogni sequenza di questo stillicidio di minchiate mi ha roso un pezzo di fegato, così come la punizione ai piccioni di Ljajic che poi finge un infortunio, la sua mancata chiusura davsnti alla porta del triangolo con Totti, la palla sistematicamente persa da Iturbe senza combinare nulla, i riflessi allentati di Torisidis nel ribattere in porta una palla facile, Totti che vagava per il campo bloccando il gioco e svuotando l’area, il soli Radja e flore a correre e tutti gli altri a trotterellare, etc..
    Basta…… sento l’esigenza di disintossicarmi dalla Roma…

    1. @derossimaancheno: Ti capisco.
      Non ci avveleniamo più di tanto, però.
      Oggi io e mio figlio l’abbiamo presa benissimo.
      Perché fanno ridere.
      Non corrono, non sanno cosa fare.
      Lo stipendio, però, sanno prenderlo.
      Ci vuole un ricambio generazionale, immediato, ed una Società durissima.
      Non solo con 4 maleducati.
      Disintossichiamoci…
      ma il 9 ci vediamo a Milano…..non possiamo mancare!!

      1. @CommandoUltraCurvaSud:

        Ma correre se non sai dove andare a che serve?

      2. In che senso il 9 CUCS? La partita con l’inter è sabato 25 p.v….
        Fino a ieri ero certo che ci sarei andato, oggi meno.
        Magari mi sbollisce ma adesso l’idea di andare a giocarmi il poco fegato che mi è rimasto non mi esalta.
        @CommandoUltraCurvaSud:

    2. @derossimaancheno:

      Ma perchè è la prima volta.

      Ma destro non l’ha fatto impazzire così.

      E jedvai e romagnoli l’anno scorso.

      Li prova vede che sono buoni e poi spariscono nel nulla.

      La verità è che la formazione non la fa manco lui.

      Ma quale pazzo nel mondo avrebbe messo keità?

  203. ci sono due tipi di monotematici

    chi non riesce a far giocare la squadra in modo diverso, pur vedendo che da quattro mesi fornisce prestazioni vergognose

    e chi al cospetto dell’incapacità di elementi che avrebbero dovuto contribuire alla disputa di una stagione quantomeno decorosa, salvano costoro fornendo alibi e scuse, pur di fronte a mancanze conclamate, additando la responsabilità della vergogna che in primis dovrebbe ricadere sulle loro spalle, ad altri soggetti di comodo

    1. @AVE: ciao Ave.
      In sintesi, dici bene: mancano assunzioni di responsabilità.
      Mancano attributi.
      Non mancano i soldi, però, a fine mese, per i nostri idoli…..

  204. Ma questi (i giocatori, i dirigenti, lo staff tecnico) ancora parlano? Purtroppo Pallotta si e’ fidato troppo dei suoi “dirigenti”, poteva portare si qualcosa di nuovo e diverso, invece ha dato mano libera ad un gruppo di chiacchieroni equindi siamo sempre allo stesso punto. E poi, i giocatori…ma si rendono conto di quello che fanno? Si allenano 2 ore al giorno, si meritano anche il “riposo settimanale”. Ma lo sanno i sacrifici che i tifosi devono fare per potersi permettere una tessera annuale? La velocita’ massima vista oggi era quella della moviola. Se il rendimento sul lavoro dei tifosi fosse lo stesso dimostrato dai giocatori, ma sai quanti licenziati in piu’ ci sarebbere? Almeno abbiate un minimo di ritegno. E Garcia, ma che ci fa con tutti gli appunti che prende? Sabatini a casa, oppure risarcisca la societa’ dei danni economici causati.

  205. la vera rabbia la da la quasi indifferenza dei giocatori. non si può camminare in una partita che ci avrebbe permesso di riprendere il secondo posto. non frega niente a nessuno del risultato

    1. @aleste85:

      Non è vero che abbiano camminato.

      A parte il fatto che è la palla a dover camminare in fase di possesso.
      Si deve correre solo in fase di non posseso.

      il problema è che la squadra è sconclusionata.

      Florenzi è un buon terzino, niente di più, ma totti decide che deve giocare dove vuole lui.

      un centrocampo ucan naingollan paredes sarebbe quellos chierato da qualsiasi allenatore.

      in attacco vanno bene tutti tranne lui.

      Ibarbo ha fatto una discreta partita ma anche ljaic e iturbe.

      Ma fanno solo azioni personali, perchè cambiando ogni volta di posto e formazione non sono in grado di trovarsi e comunque al centro c’è totti, cioè uno spazio vuoto.

  206. Io devo anna’…che ve devo di’? Nn ho più parole…sto troppo avvelenato! Buonanotte a Ave,Cucs,Oblomov,Lory e tutti gli altri

    1. @Uomo di m…ondo:ciao mondo notte 😉

    2. @Uomo di m…ondo: Good Night….politically correct……!

  207. MI SONO SBAGLIATO.

    PENSAVO CHE I PROBLEMI FISICI DI TOTTI FOSSERO UNA SCUSA.

    iN REALTA’ I PROBLEMI FISICI C’ERANO, APPENA SI E’ RIPRESO HA ORDINATO DI GIOCARE.

    TUTTO QUA.

    PER IL RESTO SONO QUANTTRO ANNI CHE E’ COSì.

    LA DIFFERENZA E’ CHE ULTIMAMENTE CI SI ERA ILLUSI CON DEI RISULTATI BUONI, GRAZIE A TOP PLAYER QUALI CASTAN BENATIA PJANCI STROOTMAN NAINGOLLAN MANOLAS E QUANDO GIRA DE ROSSI GERVI CHE COMUNQUE CON LUI IN CAMPO AL MASSIMO SI ARRIVA SECONDI CON 16 PUNTI DI DISTACCO DALLA PRIMA.

    MA TOTTI GIOCA COSI’ DA 4 ANNI.

    APPENA I TOP DANNO FORFAIT TORNA IL TOTTI DI SEMPRE.

    MA IN REALTà TOTTI E’ FINITO DAL GIORNO IN CUI HA RINUNCIATO ALLA NAZIONALE ANCHE PERCHè GLI AVEVANO FATTO CAPIRE CHE PER LUI NON C’ERA FUTURO.

    LUI HA FATTO IL FURBO PENSANDO CHE A FUROR DI POPOLO SAREBBE STATO RICHIMATO.

    MA TUTTI GLI ALLENATORI DELLA NAZIONALE HANNO PREFERITO LASCIARLO DEOV’E’.

    PERCHè NON SOLO E’ FINITO CALCISTICAMENTE, MA FA ANCHE DANNI NELLO SPOGLIATOIO.

    1. @apollo: Io invece penso ancora che non fosse infortunato.
      Solo che Garcia, in casa, con l’atalanta, pensava fosse partita facile.
      E poi visto che c’è una certa tensione con i tifosi, ha pensato che Totti in campo, la stemperasse un pò.
      O, almeno, aiutasse a non esasperarla.
      Questo dimostra quanto Garcia e la Società non capiscano molto della tifoseria della Roma.
      Nessun tifoso della Roma – oggi, anni fa forse si…… – se la Roma vince, e convince, fa casino se Totti non gioca.
      Questo, almeno, chi tifa AS RROMA.
      Che è il 99% dei tifosi.

      1. @CommandoUltraCurvaSud:

        Ma anche fosse nel secondo tempo lo doveva tirare via e mettere gente fresca.

        E a centrocampo mettere ucan.

        Ma io ho il sospetto che totti habbia messo il veto come sempre su mezza squadra.

        A cominciare da ucan a finire con dumbia.

        perchè il problema totti non è solo che sia calcisticamente finito da anni, ma che decida anche la formazione.

      2. @apollo: Ucan, buono a Torino, pur per pochi minuti.
        Certo, comincio a credere che qualche influenza su chi gioca, ce l’abbia avuta.
        Ma è in calo.
        Gli anni passano.
        E non invecchio solo io.
        Ieri te lo dicevo, giocherà, per il merchandising; anche io mi sono sbagliato.
        Penso che sia sceso in campo per evitare ulteriori elementi di frizione con i tifosi.
        Incazzati invece, più di prima.
        Ma il problema, è chi lo mette in campo.
        Non perché giochi peggio di molti altri.
        ma perché non si riesce a pensae davvero al futuro.
        Al dopo Totti.
        Che si costruisce oggi.

      3. @CommandoUltraCurvaSud:

        Io per come ho visto ucan mi sembra anche meglio di pjanic.
        E solo Dio sa quanto ami pjanic.

        Ma il problema è che totti permette di giocare solo a gente che è compatibile con le sue esigenze.

        tutto qua.

        E’ stato così con gente veramente in gamb da vucinic a menez a mancini a destro a osvaldo a borini e via dicendo.

        Centrali che segnino lui non li fa giocare.

        Perchè deve segnare lui.

        Al massimo tollera gli esterni che segnano poco.

  208. ljaic iturbe florenzi

    gli faceva tanto schifo?
    e ucan al posto di pjanic?

    è un tecnico noioso
    sempre stesse mosse, sempre stesse cazzate, stesse sempre dichiarazioni, sempre stessi calciatori.

    buona notte

  209. io garzia lo manderei via a fine stagione come allenatore prenderei uno tra klopp,conte

    1. Io lo manderei…anzi ce lo mando proprio affanculo!

  210. delusione dal presidente ds dg ceo allenatore staff medico preparatori giocatori
    tutti contribuiscono alle vittorie
    tutti contribuiscono alle sconfitte

    quella di quest’anno è la Roma della sconfitta, tutti colpevoli e responsabili ognuno nel proprio campo x quello che è successo

    1. Parole sante! io se penso che il prossimo anno si potrebbe continuare con gli stessi me viene male!!! 😐

      1. @Uomo di m…ondo:ciao mondo mi auguro di no, un conto è avere una squadra in cui intravedi margini di miglioramento, un conto è avere una squadra che squadra non è

        la Roma non è una squadra, è gestita malissimo dal suo allenatore e piena di giocatori che questa Maglia neanche da lontano dovrebbero vederla, solo x la Passione e l ‘Amore che i Tifosi gli riversano

  211. Mancava Pjanic (e si è visto) spiegatemi perché non ha giocato Ucan. Grazie.

  212. Guardate io nn posso certo dimettermi da tifoso…ma finché rimane Garcia io le partite nn le seguirò più
    Anche Sabatini comunque sta esaurendo il suo credito…al momento fossi il presidente sarei per azzerare tutto

  213. CommandoUltraCurvaSud ha detto:

    @sniper752009: Dici bene, dietro quello che è successo da Gennaio in poi, ci sono troppe cose che non mi quadrano…..inquietanti.

    Infatti ciò pensato pure io…

    Molto strana sta cosa, cm se avessero mollato, cm se lo avessero quasi fatto apposta…

    Ma non lo voglio pensare 🙁

    1. @LorySan: guarda Lorysan fra tanto Skifo visto anche oggi, quello che mi ha colpito di più è stato che dopo 10 minuti fra attacco e difesa c’erano 80 metri ma come Caz… È possibile mai visto in tanti anni di calcio.

    2. @LorySan:

      E’ semplicemente successo che le prime linee hanno dato forfait.

      bisognava puntare sui giovani e si è puntato su totti.

      1. @apollo: Io penso che quello che è successo a gennaio, è stato talmente eclatante, erroneo ed autolesionistico (lo dicono i numeri ed il gioco espresso…..), che non può essere spiegato solo con l’incompetenza.
        Ma con altri difetti umani.
        Vedremo……

  214. Semplicemente chi doveva far rispettare le attese ha fallito clamorosamente. Dalle scelte di mercato, alla gestione della squadra fino alla fase della comunicazione. Sì è toppato su tutti i fronti possibili. La responsabilità sono tutte di chi aveva la squadra in gestione. In primis su tutti Sabatini e Garcia. Poi magari qualche colpa l avranno avuta anche i giocatori. Ma d’altronde non è tanto colpa loro se molti di loro son mediocri e per la maggior parte delle volte son stati utilizzati malissimo. La squadra non l han costruita loro….la formazione non la fanno loro…come nemmeno i cambi.

    Se poi questi responsabili saranno confermati è ancora più grave la cosa…

  215. …..ed io che pensavo di aver visto tutto !!!!..proprio vero, al peggio non c’è mai fine..

    1. @attilio IV: Quando ci vediamo ce ne raccontiamo…….

  216. Aridateme pure Destro!
    …no mo ho esagerato 🙂

    1. @Uomo di m…ondo:

      Tanti farebbe panca peggio di doumbia :mrgreen:

      Cmq questo é na bella pippa 😉

    2. @Uomo di m…ondo:

      paredes segna e va in panchina
      destro segnava e andava in panchina
      non è cambiato nulla

    3. @Uomo di m…ondo: Sei mitico!!!!! :mrgreen: :mrgreen:

    4. @Uomo di m…ondo: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  217. 2 volte Torosidis a fare il Centravanti 11 Angoli senza uno straccio di schema.Ma questi cosa fanno a Trigoria? E chi dovrebbe farli allenare se non l’allenatore?

  218. Aridateme Andreazzoli!!!

  219. Il fatto sta caro Sebastian, che qua si accusano tutti, meno Garcia… La maggior parte dei tifosi credono sia colpa di baldissoni, Sabatini, Pallotta o i vari giocatori, ma qui sono mesi e mesi che rudi non trova soluzioni, é da inizio anno che illude la gente cn tante parole belle ma senza fondamenta…

    Quel “ora so che vinceremo lo scudetto” é stato l’inizio della fine…

    Tanta sabbia negli occhi. Troppa.

    GIOCATORI scarichi, confusi, senza nulla dentro… Nulla.

    La formazione di oggi mi ha fatto capire che ormai sta andando avanti giusto per finire la stagione, poiché i giocatori che per 30 minuti si guardavano confusi sulla posizione da prendere…

    Non gli avrà spiegato neanche che movimenti fare…

    LA SQUADRA RISPECCHIA L’ALLENATORE: Confusa, arresa e svuotata dentro.

    1. @LorySan: Il conto corrente di tutti, però, è strapieno.

  220. visto la sfiga con gli infortuni mi sarei accontentato anche del secondo posto ma non giocando in questo modo.
    E’ da 5 mesi che facciamo pena.
    e quei poveri fessi che ogni domenica spendono 40euri per guardarsi uno spettacolo indecente non dovrebbero fischiare?
    ma che se ne andassero tutti a ffanculo.
    e il 25 aprile sto cazzo che resto a casa per vedere sti figli di puttana milionari.

    1. @Oblomov: Sono d’accordo.
      ma il pesce puzza dalla testa……
      Il primo problema è la società.
      Altro che striscioni……

      1. @CommandoUltraCurvaSud:

        ciao CUCS, sono tutti responsabili.
        società, dirigenti, allenatore, calciatori.
        Ma se senti le loro dichiarazioni sembra che nessuno abbia colpe.
        I tifosi non devono fischiare, devono pagare il biglietto, cambiare magliette e tacere.

      2. @Oblomov: Tutti responsabili, giusto.
        Tutti severi, con gli errori altrui.
        Con il portafoglio pieno (e non faccio discorsi sociologici, perché mi ritengo un fortunato anche io)
        Ma senza dignità.
        Capello se li sarebbe magnati….
        E Conte….?

  221. Dici bene.
    Senza schemi, ne corsa, senza mordente, né voglia.
    Dopo tre giornate discrete, chissà perché Garcia ha riportato le lancette dell’orologio della formazione indietro.
    Sbagliando.
    Si vive alla giornata, mai pensando al futuro.
    Durissimi con quattro maleducati che espongono striscioni inopportuni e cattivi, ma perché la società è stata silente, assente.
    Inerti con chi ha gestito il mercato di gennaio, con gli attaccanti della Roma che – tutti insieme – faranno in questo girone di ritorno, gli stessi goal che Destro aveva fatto da solo lo scorso anno.
    Dovevamo tenere Destro, vendere a Gennaio tutti gli altri e con il ricavato comperarci un paio di giocatori buoni (provocazione….ma fino ad un certo punto)
    Forti con i deboli, deboli con i forti, a cena con gli Agnelli.
    Ricambio generazionale, immediato, in squadra, e totale in Società.

  222. Forse un giorno sapremo cosa è successo

    1. @sniper752009: Dici bene, dietro quello che è successo da Gennaio in poi, ci sono troppe cose che non mi quadrano…..inquietanti.

  223. indifferenza un corno!!! vabbè non vince niente perchè tanto alla fine se guardiamo la nostra storia non è che ci ingombrano i trofei, ma farsi prendere in giro da giocatori, allenatore società. Raccattare figure più che mediocri ormai da cinque mesi. Subire umiliazioni e prese in giro da tutta Italia. Sentire conferenza stampa piene solo di scuse e di colpa alla sfortuna o agli arbitri. Dai anche no, anche basta! Siete delle merde (loro intendo no i tifosi) e io ancora più di voi che ancora ci perdo tempo e cuore dietro a voi. Senza trascurare che quest’anno il campionato era veramente mediocre (a parte la juve) visto che stanno tutti a 20 punti dalla prima. Vergogna!!!

  224. Stagione imbarazzante. Squadra senza gioco,mordente,rabbia,carattere…vuota. Mediocrità generale e gente impresentabile. Questo è il risultato di una campagna acquisti estiva disastrosa e di una campagna di riparazione invernale ai limiti del grottesco. Garcià inoltre ha oramai perso ogni credibilità e ha dimostrato di non essere in grado di gestire situazioni difficili. A fine anno via Garcià via Sabatini (soprattutto) e tanta gente che oggi era in campo.

  225. Una sola definizione per qst stagione: FALLIMENTO!!!